10 Gennaio 2019
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

IL DILETTANTISMO (PER ORA) VINCENTE

10 Gennaio 2019

Roberto D’Alimonte, “M5S e Lega ancora forti nonostante gli scivoloni” (Sole 24 ore). Tre commenti pertinenti di Stefano Folli sui 5stelle: “Dilettantismo mai visto”, “Cinque stelle, un’alternativa al tramonto”, “Il governo c’è, ma è finito” (Repubblica).  Federico Geremicca, “Populismo contro sovranisti” (La Stampa). Luca Zaia, “Salvini non deve cedere. Per il governo questa è la prova del nove” (Libero). Laura Marchetti,Il potere carismatico del corpo del capo” (Manifesto). Stefano Ceccanti,Parlamento umiliato. Le ragioni del ricorso del Pd alla Corte costituzionale” (Manifesto); concorda Valerio Onida: “Quel voto ha tradito il ruolo del Parlamento” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “La società italiana sempre più scoraggiata” (Foglio). Alesina e Giavazzi,Le mani dei politici sull’Inps” (Corriere della sera). Francesco Bei,La ministra Grillo e la cuoca di Lenin” (La Stampa). Cristiano Gori, “Sul reddito sarà caos se non si coinvolgono anche i comuni” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

9 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“Decreto sicurezza”. Riflessioni a margine ma non marginali

9 Gennaio 2019
di Sandro Campanini

 

Questo articolo appare in contemporanea nel nostro sito e in quello dei Viandanti, una rete di associazioni, di gruppi e di riviste che, dentro e ai margini della chiesa cattolica in Italia, danno spazio e linfa vitale alla ricerca di fede e all’impegno sociale e culturale dei credenti. L’iniziativa nasce dai Viandanti (su cui abbiamo scritto di recente l’articolo “Il futuro della Chiesa. L’assemblea dei Viandanti”). Noi e loro vogliamo, insieme, dire una parola su un discutibile atto del nostro Governo, che più passano i giorni e più appare non essere in sintonia, prima ancora che con la legge fondamentale, con il profondo sentire dei cittadini. Pur in modo pacato, ci sembra così di rispondere anche all’invito di Corrado Lorefice, arcivescovo nella Chiesa di Palermo: “Che non ci accada di rimanere in silenzio dinnanzi ai ‘dis-umani’ decreti – tanto meno di approvarli! – che aggravano la sofferenza di quanti sono già vessati dalla povertà e dalla guerra”.

Leggi tutto →

25 Novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

RISCHIO RECESSIONE. SOVRANISMO E RESISTENZA CIVILE

25 Novembre 2018

Enrico Morando, “Più tasse, più debito; la legge di bilancio è recessiva” (libertà eguale). Guido Tabellini,L’Italia corre il rischio di tornare in recessione” (La Stampa). Marco Damilano, “Prove tecniche di sfascio” (Espresso). Armando Siri (Lega): “Trump tifa per noi, se serve ci aiuterà” (a La Stampa). Emanuele Felice: “Le previsioni sbagliate dei sovranisti” (Repubblica). Sergio Fabbrini,Il budget dell’Europa e gli interessi dell’Italia” (Sole 24 ore). Mariana Mazzucato, “Serve un nuovo Iri” (a Il Fatto). Maurizio Ferrera: “Due mezze verità pericolose sui nostri conti pubblici” (Corriere della sera). Stefano Folli,La vera tentazione di Savona” (Repubblica). Giulio Sapelli, “La mossa del cavallo per convincere l’Europa” (Mattino). Sabino Cassese, “I populisti diventati d’elite” (Corriere della sera). Gustavo Zagrebelsky, “Basta con il silenzio. E’ venuto il tempo della resistenza civile” (Repubblica); e il commento di Roberto Esposito: “Disobbedienza civile, il senso di una protesta” (Repubblica). Annalisa Chirico: “Ian Bremmer: il populismo è destinato a fallire, anche in Italia” (Foglio). Giovanni Sabbatucci: “Il populismo alla prova dei conflitti” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Viva il popolo che si ribella ai sovranisti” (Foglio). Ma…: “Salvini antimigranti seduce Napoli” (Il Mattino).

Leggi tutto →

18 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CARICA DEI SOVRANISTI A BRUXELLES

18 Ottobre 2018

Matteo Salvini (da Mosca alla Repubblica): “Potrei candidarmi per guidare l’Europa”. Walter Veltroni, intervistato dal Corriere della Sera: “Lista aperta alle Europee con il meglio della società”. Aveva scritto Romano Prodi sul Messaggero giorni fa: “solo una grande e aperta competizione con la destra sul futuro dell’Europa potrà far riprendere il cammino del disegno europeo al quale è affidata la nostra sopravvivenza nell’ormai irreversibile processo di globalizzazione” (“Solo il ritorno alla politica può salvare questa Europa”). Ma gli euroscettici in Italia sono sopra il 50%: Carlo Bastasin, “Le aspettative irragionevoli degli euroscettici” (Sole 24 ore). Però Andrea Bonanni trae la lezione del voto in Baviera: “Un vaccino antipopulista” (Repubblica).  Valerio Castronovo ha analizzato “La carica dei sovranisti a Bruxelles” (Sole 24 ore). Ilvo Diamanti,Se l’Europa resta senza capi. Cresce il consenso di Putin e Trump” (Repubblica).

Leggi tutto →

11 Settembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“QUESTO BARATRO INATTESO E VERO”

11 Settembre 2018

Emanuele Felice avverte: “La libertà muore con calma” (Espresso). Non dissimili le considerazioni di Anna Foa: “Questo baratro inatteso e vero” (Avvenire). Nadia Urbinati riflette sul futuro dell’Europa: “Terra di conquista” (Repubblica). Monica Perosino riferisce: “Sull’Europa la scossa svedese” (La Stampa), e lo scrittore svedese Hakan Nesser commenta: “Non riconosco più il mio paese. Hanno vinto gli estremismi” (La Stampa). Andrea Bonanni fa il punto sul che fare: “Respingere o cooptare i populisti, il dilemma europeo dopo l’avanzata” (Repubblica). Intanto Steve Bannon spiega che “In Europa serve un unico gruppo populista” (Messaggero).  Sergio Fabbrini spiega “Che cosa significa allearsi con Orban” (Sole 24 ore). A fronte di queste analisi assai sconfortate, qualcuno sostiene che la sinistra deve cambiare schema di gioco se vuole evitare il baratro: Paolo Mieli, “Opporsi (male) ai populisti” (Corriere della sera);  Mauro Calise, “L’ultima sfida dei sovranisti è ai popolari” (Mattino). Ma spostare ora gli italiani dal loro orientamento prevalente è difficile anche per ragioni antropologiche, come sembrano dire Romano Prodi (“Riflessioni sui vizi degli italiani”, Il Gazzettino) e Leonardo Becchetti (“Tentazione Mugabe”, Avvenire). Massimo Villone, sul Manifesto, prova a discolpare l’attuale governo italiano: “Gialloverdi né nuovi né barbari” (Manifesto); non così Ezio Mauro, su Repubblica: “I giornali e i giallo verdi” (Repubblica). E ci sono ripensamenti sul tema immigrazione: Gian Enrico Rusconi, “La socialdemocrazia ha fallito sull’integrazione dei migranti” (La Nazione); Giovanni Cominelli, “Gli immigrati clandestini: il nostro fastidio, le nostre ragioni”.

Leggi tutto →

8 Settembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

POPULISMI CRESCONO /1: ITALIA, SVEZIA

8 Settembre 2018

ITALIA: Mattia Feltri, “Il populismo va all’assalto dei giudici” (La Stampa). Massimo Giannini, “Una dottrina contro la democrazia” (Repubblica). Michele Prospero, “Gratta il giustizialista scopri l’ipocrita” (Manifesto). Luigi Guiso, “Sfiducia, protezione e populismo: le difficili eredità della crisi” (Sole 24 ore). Giovanni Orsina, Sergio Fabbrini,I padrini pentiti del populismo italiano” (colloquio sul Foglio). Giuseppe De Rita e Antonio Galdo, “La prigione del presente” (lettera a Repubblica). SVEZIA: Monica Perosino, “Gli ex neonazi puntano a prendersi la Svezia” (La Stampa). Nicola Pignatelli, “La destra populista rompe gli equilibri del modello svedese” (Sole 24 ore). Stefano Folli,Per chi suona la campana della Svezia” (Repubblica). Giorgio Ferrari,Quella faglia geopolitica che spinge gli europei verso il ‘prima tocca a noi’” (Avvenire). Nadia Urbinati, “La fragilità della Svezia è la nostra” (Repubblica).

Leggi tutto →

7 Settembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Salvini e il caso Diciotti. Per lui un consenso pericoloso, ma da non incrementare sottovalutando problemi reali

7 Settembre 2018
di Mario Chiavario

 

Nel “caso Diciotti” sono proprio i comportamenti contestati a Salvini dal pubblico ministero, e di cui il ministro si fa un titolo di benemerenza, ad essere rivendicati da quest’ultimo come oggetto di un vasto e specifico consenso popolare; e, purtroppo, temo che non si sbagli…

Leggi tutto →