4 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SU GENOVA, IL GOVERNO, ROMA, SALVINI, CL, IL QUIRINALE, L’OMOFOBIA

4 Agosto 2020

Paolo Pombeni, “A Genova sconfitto il populismo” (Il Quotidiano). Marco Imarisio,Modello Genova per ricominciare. La lezione, i dubbi” (Corriere). Paolo Pombeni, “La politica del piccolo cabotaggio” (Il Quotidiano). Francesco Clementi,Serve un nuovo perimetro per l’azione del governo” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Gli scogli davanti alla nave giallorossa” (La Stampa). Angelo Panebianco, “Il partito del debito di Stato” (Corriere). Alessandro Campi, “La corsa per Roma che riguarda il mondo” (Messaggero). Ezio Mauro, “La gara per il dopo Salvini” (Repubblica). MEETING CL: Bernard Scholz, “Draghi aprirà il Meeting. Per la crisi serve lui” (intervista al Corriere). Ettore Boffano, “Comunione e liberazione, il peggior cattolicesimo” (Il Fatto). QUIRINALE: Il discorso di Sergio Mattarella all’incontro del 31 luglio con la stampa e quello per la commemorazione della strage di Bologna del 1980. OMOFOBIA: Stefano Ceccanti,Cari amici di destra votate come il giudice Gorsuch” (intervento alla Camera, in Il Riformista). Grazia Longo,In aula la legge sull’omotransfobia. Camere spaccate” (La Stampa). Luigi Manconi, “Omotransfobia. E l’equilibrio delle libertà” (Repubblica).

Leggi tutto →

4 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IMMIGRAZIONE TRA REALISMO, MIOPIA E SOLIDARISMO (E NASCE RESQ)

4 Agosto 2020

Barbara Fiammeri, “Ora Conte fa il duro sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Maria Teresa Meli, “Ora la maggioranza litiga sui migranti” (Corriere). A. Ben Moussa, “Basta soldi ai carcerieri. Aiutateci a casa nostra” (intervista a Il Riformista). La critica di Maurizio Ambrosini  all’allarmismo, in un editoriale di Avvenire. “Non credete ai poveri-untori” (Avvenire). Paolo G. Brera, “I sogni spezzati di Muawiya e Aboh scappati dal Sudan e uccisi dai libici” (Repubblica). Vincenzo Nigro, “Nelle vie di Tunisi: migrare in Europa è un nostro diritto” (Repubblica). NEI GIORNI SCORSI: La critica di Paolo Mieli al Pd: “La memoria corta sui valori” (Corriere). Laura Anello, “Migranti. La rivolta del Nord: non ne vogliamo altri” (La Stampa). Alessandro Alfieri (Pd), “Troppo velleitari sull’immigrazione anche nel mio Pd” (intervista al Foglio). Manuela Perrone, “Intesa fragile sui migranti. Di Maio vuole la linea dura” (Sole 24 ore). Luciana Lamorgese,Rimanderemo a casa chi sbarca. Nessuno verrà regolarizzato” (intervista al Corriere). Maurizio Ambrosini, “Le emergenze non coprono la disumanità” (Avvenire). Gerald Dermanin (min. Esteri Francia), replicando a Luigi Di Maio che ha sospeso gli aiuti della cooperazione italiana alla Tunisia: “E’ sbagliato legare gli aiuti ai rimpatri” (intervista a Repubblica). Graziano Delrio, “E’ ora di cambiare i decreti e fare lo ius culturae” (intervista a La Stampa). Paolo Lambruschi, “ResQ, nasce la nave della solidarietà civile” (Avvenire).

Leggi tutto →

27 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RADICALITÀ PER CUPERLO. IL RIFORMISMO PER BENTIVOGLI. E LA QUESTIONE DEL PARADIGMA

27 Luglio 2020

Gianni Cuperlo ha elaborato una lettura a 360° del momento politico proponendo un testo alla discussione del Pd: “Radicalità per ricostruire” (sottotitolo: “Creare un’Alleanza per il dopo”). Chiede al Pd di assumere una iniziativa chiara e di rivolgere al paese un progetto di ricostruzione con lo spirito e la prassi che fu dell’Ulivo. Alessandro De Angelis ne scrive sull’Huffpost: “Bravo Cuperlo. A sinistra non si può ricostruire senza radicalità”. Al seminario del Pd è intervenuto, tra gli altri, Stefano Ceccanti: “Europeismo e innovazione radicale. Ma non ci sono più le certezze del passato” (libertà eguale). Marco Bentivogli, sul Foglio, pubblica un intervento anch’esso a 360° sul fare politica oggi, con il titolo “La bolla dell’antipopulismo” (ma che si sarebbe potuto titolare anche: “Cambiare il mondo ogni giorno un po’”). Infine, una riflessione acuta di Alberto Leiss sul Manifesto: “Ma quando cambia il paradigma?”, che rinvia a un articolo di mons. Nunzio Galantino nella sua rubrica su Il Sole 24 ore:  “Cambiamento, un nuovo modo di pensare”.

Leggi tutto →

20 Luglio 2020
by Enzo Romeo
0 commenti

0 commenti

I cattolici e la politica oltre gli steccati

20 Luglio 2020
di Enzo Romeo

 

La riflessione proposta da Nino Labate nel suo articolo sulle culture politiche da ridefinire (Facciamo politica rinunciando alle categorie “destra”, “sinistra” e “centro” – C3dem, 14 luglio 2020), tocca una questione che per molti è ancora un tabù: ci si può impegnare senza rimanere per forza dentro la propria trincea? Personalmente credo che servirebbe un nuovo paradigma anche per la politica, superando vecchi schematismi.

(Nella foto Giuseppe Dossetti a Rossena, 1951)

Leggi tutto →

18 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI, ETICA E POLITICA. NOTE SPARSE

18 Luglio 2020

Franco Monaco, “Meeting Cl e politica tra passato e presente”; e Cattolicesimi politici” (Settimana news). Guido Bodrato e Franco Monaco, “Caso Moro: tra Psi e Br nulla di nuovo” (Rinascita popolare). Il card. Gualtiero Bassetti, in un’intervista all’Avvenire: “E’ crisi di civiltà” (commenta i dati Istat sulla diminuzione delle nascite e il Rapporto Cisf 2020 “La Famiglia nella società post-familiare”). Vladimiro Zagrebelsky, “Nuovo processo Cappato. Il dolore e il diritto al fine vita” (La Stampa). Lucia Capuzzi, “Il G20 cancelli il debito alle nazioni più povere e stop alle sanzioni alla Siria. L’appello di Caritas internationalis” (Avvenire). Ignazio De Francesco, “Silvia Aisha: i due nomi della libertà” (Settimana news). Emma Fattorini, “Davvero ne usciremo migliori?” (Osservatore romano). Giulia Cella, “Dossetti, biografia di una ‘sentinella’” (Settimana news). Severino Dianich, “Non solo il rito e il culto” (Vita pastora le, luglio). Enzo Bianchi, “Nel mondo e nella storia a servizio dell’intera umanità” (Vita pastorale). Luigi Accattoli,Draghi chiamato nell’Accademia Vaticana” (Corriere). Matteo Zuppi, “La piazza ci cambia nell’incontro con gli altri” (intervista a Repubblica). Melinée Le Priol, “Michel Camdessus e i suoi amici sognano la chiesa di domani” (La Croix). OMOFOBIA: Fabrizio Filice, giudice penale: “Omofobia. Ma qui non c’è il reato di opinione” (intervista ad Avvenire). E di alcuni giorni fa: Dino Cofrancesco,Omofobia no grazie. Lo Stato stia fuori dalla morale privata” (Il Dubbio); la replica di Stefano Ceccanti, “Ma gli attacchi sui social sono atti violenti” (Il Dubbio). Silvia Niccolai, “Omotransfobia. Perché la Carta non eccede nelle definizioni” (Manifesto). “I laici gesuiti rompono il fronte cattolico” (quotidiano.net).

Leggi tutto →

17 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDIARE A BRUXELLES. GOVERNO E STATALISMO. IL PD E LA LIBIA

17 Luglio 2020

“Il negoziato parte subito male se Roma non comprende che deve rendere conto dei soldi”, così Paolo Pombeni su Il Quotidiano del Sud (“Le condizioni vanno accettate”). E poi bisogna che il piano delle riforme lo si faccia, altrimenti…: Andrea Bonanni su Repubblica: “Sul ring europeo con le mani legate”. Marco Bresolin, su La Stampa, spiega qual è “Lo spazio stretto della mediazione a Bruxelles”. Ne scrive anche Isabella Bufacchi: “Recovery Fund, l’ultimo ostacolo è la governance” (Sole 24 ore). L’attenzione a Bruxelles è puntata sulla Merkel: Vittorio E. Parsi, “Il peso della Merkel per un futuro in Europa” (Messaggero) e Adriana Cerretelli,La leadership solitaria di Angela in un’Europa condannata al realismo” (Sole 24 ore). AUTOSTRADE: Dario Di Vico, “Se avanza lo Stato padrone” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli,Contro i Benetton un processo di piazza” (intervista a Il Riformista). IL CONFRONTO POLITICO: Andrea Orlando, intervistato da La Stampa: “Aspi non sarà un’altra Alitalia. Riforme o perdiamo i fondi Ue”. Tommaso Nannicini, “Sposare l’ideologia economica del M5S? La fine del Pd” (intervista al Foglio). Più positivo Claudio Cerasa: “Il governo non è più solo un’accozzaglia” (Foglio). Stefano Folli, “Il rapporto Pd-5Stelle alla curva decisiva” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Fra ciò che bisognerebbe fare e ciò che si fa e farà c’è un divario preoccupante” (Corriere). LA LIBIA E IL PD: Angelo Picariello, “Missione in Libia, si spacca il Pd” (Avvenire). Roberto Saviano, “Caro Zingaretti, ora deve spiegarci da che parte sta il Pd” (Repubblica). Francesca Paci,Le giravolte del Pd sulla Libia” (La Stampa).

Leggi tutto →

8 Luglio 2020
by Ettore Bucci
0 commenti

0 commenti

Un umanesimo sociale integrale, a prova di virus

8 Luglio 2020
di Ettore Bucci

 

Lavoro, giustizia, diritti e doveri sociali, dignità: una via tra le pandemie dell’Antropocene?

L’autore, ricercatore nelle discipline storiche alla Scuola Normale Superiore di Pisa e dottorando in Storia all’Institut d’Etudes Politiques a Parigi, è anche membro del Centro Universitario Cattolico presso la Cei. Interviene qui a partire dall'”Appunto” di Sandro Antoniazzi, che ha aperto un percorso di ricerca in cui è impegnata la rete c3dem.

 

Leggi tutto →

4 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

La ricerca di un ordine giusto in un contesto globale

4 Luglio 2020
di Giovanni Lattarulo

 

I processi di evoluzione e cambiamento nei singoli territori e nello scenario globale saranno sempre più riconducibili all’emergere di una rete nuova di relazioni, di scambi e di livelli di azione collettiva in grado di animare dal basso i sistemi istituzionali e di orientarli nella direzione del riconoscimento di un destino comune all’intera umanità e del primato della persona e delle formazioni sociali ovunque nel mondo.

Il testo qui pubblicato segna un percorso di ricerca nell’ambito dell’associazione “Rosa Bianca” di cui si discuterà nel prossimo campo estivo

Leggi tutto →