27 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Dall’individualismo al singolarismo

27 Giugno 2022
di Sandro Antoniazzi

 

Il prof. Francesco Viola, docente emerito di Filosofia del diritto, ha partecipato, con una relazione su individualismo e singolarismo, alla Summer School della Fondazione Lavoroperlapersona che, nell’edizione 2022, ha trattato la tematica “Dipendenza e autonomia: dal debito alla promessa”, nell’ambito di una ricerca sui “beni relazionali” da lungo tempo avviata. La Summer School si rivolge a giovani ricercatori dell’Università di Macerata. Proponiamo ai lettori il nocciolo della relazione del prof. Viola

Leggi tutto →

26 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA/ABORTO, LO STRAPOTERE DI UNA MINORANZA. BRUNO FORTE: “MA DOBBIAMO RIFLETTERE”

26 Giugno 2022

Giuseppe Sarcina, “L’aborto in America non è più un diritto” (Corriere). Gianni Riotta,L’America scende in piazza. E Biden punta al riscatto nelle elezioni di Midterm” (Repubblica). Rebecca Traister, “La destra ci lavora da 50 anni. Scendere in piazza non basterà” (intervista al Corriere). Massimo Gaggi, “America sempre più divisa” (Corriere). Arianna Farinelli, “Gli Usa spaccati sulla libertà” (Repubblica). Martha Nussbaum, “Ora ci aspetta una realtà del tutti contro tutti” (intervista al Corriere). Fabrizio Tonello, “Elezioni di Midterm in Usa, ultima chiamata della guerra civile americana” (Manifesto). Gianfranco Pasquino, “Lo strapotere della minoranza che minaccia la democrazia” (Domani). DAGLI USA ALL’ITALIA: Paolo Giordano,Il più fragile dei diritti che ci riguarda tutti” (Corriere). Massimo Giannini, “Lezioni americane sulle democrazie. Nessuna libertà è data per sempre” (La Stampa). Marilisa D’Amico, giurista, “Nessuno può toccare la 194. C’è una sentenza della Consulta” (intervista a La Stampa). Alessandra Kusterman, “Ma nessuno pensi di toccare la 194” (intervista a Repubblica). Giovanni Maria Flick, “Nel nostro paese non si torna indietro. Tutelati diritto alla salute e libera scelta” (intervista al Mattino). Lucetta Scaraffia, “Figli e diritti delle donne” (La Stampa). Giulia Merlo,L’Italia peggio degli Stati Uniti sulla tutela del diritto all’aborto” (Domani). ABORTO, CATTOLICI, CHIESA: Bruno Forte, “E’ tempo di aprire una riflessione” (intervista al Corriere). Vincenzo Paglia, “La legge resterà, ma vanno aiutate di più le donne che vogliono mettere al mondo figli” (intervista al Corriere). Andrea Tornielli,Per la vita sempre” (Osservatore romano). Assuntina Morresi,Non sprecare la scossa Usa” (Avvenire). Giuseppe Anzani, “Quanta strada dalla legge 194. Siamo pronti per un disgelo?” (Avvenire). Rocco D’Ambrosio, “Trump, la Corte costituzionale e il pericolo teocratico negli Usa e altrove” (formiche.net). Giambattista Scirè, “Vaticano, Dc, Pci e radicali: la stretta via italiana all’aborto” (Il Fatto).

Leggi tutto →

19 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NIENTE È PIÙ SCONTATO NELLA CHIESA

19 Giugno 2022

Marco Ventura, “La nuova geografia della Chiesa” (La Lettura). Cecile Chambraud, “Funzionamento della Chiesa cattolica, i fedeli scuotono il clero” (Le Monde). Francesco Strazzari, “Il processo sinodale in Spagna” (Settimana news). Paolo Cugini, “Come ripulire le nostre liturgie dalle vestigia del passato?” (Viandanti). José Maria Castillo, “La genialità di papa Francesco: la sua fedeltà al vangelo” (blog). Intervista di Domenico Agasso al cardinale tedesco Reinhard Marx, “Il celibato dei preti non è un dogma. Alle donne ruoli apicali nella Chiesa” (La Stampa). Intervista di Massimo Franco al cardinale tedesco, conservatore, Gerhard Muller, “La Chiesa non è un’Ong. Dimissioni del papa? No” (La Lettura). Andrea Grillo, “Matrimonio, primo e ultimo dei sacramenti. Una questione antica in 10 punti” (come se non). Lorenzo Prezzi, “Unione europea-Usa: aborto in questione” (Settimana news). Antonio Spadaro, “I pani e i pesci. Quella di Gesù non è una promessa elettorale” (il Fatto). Riccardo Cristiano, Rocco d’Ambrosio, “Ucraina, una guerra rivelatrice” (Settimana news).

Leggi tutto →

12 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA FATICA DI FRANCESCO. LA ROTTA DELLA CEI. LECTIO GHISLAIN LAFONT

12 Giugno 2022

Franca Giansoldati,Francesco è affaticato, salta il viaggio in Africa” (Messaggero). Vito Mancuso, “Le voci sull’addio di Francesco” (La Stampa). Marco Grieco, “Le discussioni su un successore italiano di papa Francesco” (Domani). LA CEI: Lorenzo Prezzi,Cei, il timoniere e la rotta” (Settimana news). ABUSI:  Andrea Grillo, “La tesi ecclesiale del ‘mal comune’ in materia di abusi” (comesenon). Lucetta Scaraffia,Gli abusi  sessuali coperti e insabbiati, scandalo infinito che umilia la Chiesa” (La Stampa). Marcello Neri,Cei, abusi. La strana via italiana” (Settimana news). TEOLOGIA: Marinella Perroni e Brunetto Salvarani in dialogo con Vittoria Prisciandaro, “Fare teologia domani sulle spalle dei giganti” (Jesus). Filippo Rizzi, “Lafont. tare di  fronte a Dio con lo stupore di un bambino” (Avvenire). Andrea Grillo, “Lectio Ghislain Lafont” (Settimana news). INOLTRE: Lorenzo Prezzi,Francia, Bibbia in eclissi” (Settimana news). Basilio Petrà, “Adulterio: requiem per un peccato?”. Antonio Spadaro, “Fede. Il sapere Dio non è un sacco di patate da caricarsi sulle spalle” (Il Fatto).

Leggi tutto →

9 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SE GLI EBREI LASCIANO LA RUSSIA

9 Giugno 2022

Rosalba Castelletti, “Il rabbino di Mosca esule a Gerusalemme” (Repubblica). Marina Corradi,Se gli ebrei partono” (Avvenire). Anna Zafesova, “Il falco di Putin” e “Perché i russi odiano l’Occidente” (La Stampa). Antonio Polito, “Una battaglia per procura contro l’Europa e l’Occidente” (Corriere della sera). Francesca Sforza, “La truffa del grano” (La Stampa). Domenico Quirico, “Se la fame in Africa ora scuote l’Occidente” (La Stampa). Roberto Bongiorni,Grano e pace, Erdogan mediatore interessato” (Sole 24 ore).  Andrea Marinelli,Come si sta riorganizzando l’esercito ucraino” (Corriere della sera). Cecilia Sala, “Guerra lunga” (Foglio). I PUTINIANI E IL COPASIR: Stefano Feltri spiega: “Chi difende i putiniani non ha capitola propaganda social” (Domani). Ma Ginevra Bompiani insiste: “Chiamano disinformazione le voci contrarie al governo” (intervista a Il Fatto). E ora: Tommaso Rodano,Trattati come criminali, quereliamo il Corriere” (Il Fatto). DIBATTITILuca Baccelli, polemico: “Riecco la ‘guerra giusta’ di Michael Walzer” (Manifesto). Francesco Gesualdi, “Stop alle culture della guerra. I cinque passi necessari da fare” (Avvenire). Francis Fukuyama,Dobbiamo salvare la democrazia” (intervista a Repubblica). Bernard Guetta,La Francia tra Kiev e Mosca” (Repubblica).

Leggi tutto →

7 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NON ABBIAMO PAURA DELLA BOMBA

7 Giugno 2022

Luigi Manconi, “Non ho paura della bomba” (Repubblica). Sabino Cassese, “Ucraina, la Costituzione e il diritto alla difesa” (corriere della sera). Giuliano Amato, “Armare Kiev rispetta la Costituzione” (intervista a La Stampa). Alessandro Castegnaro, “La difesa armata, problema rimosso? Rileggendo Paul Thibaud” (Settimana news). Claudia Mancina, “Bye bye Lenin, ma l’ex comunista non ci sta” (Il Riformista). Giampiero Massolo, “No a un accordo che tuteli le esigenze dell’aggressore” (intervista al Mattino). Claudio Cerasa, “La guerra che Putin non può vincere” (Foglio). Francesca Mannocchi, “Un’arma chiamata migrante” (La Stampa). Card. Dieudonné Nzapalainga, “Preparatevi all’esodo degli affamati” (intervista a Qn). Daniel Gros,Le mosse sul grano: un bluff russo sulla pelle dell’Africa” (intervista a Repubblica). Paolo Valentino, “La fragile diplomazia” (Corriere della sera). Maurizio Ferrera, “L’Europa e i segnali da dare” (Corriere della sera). Furio Colombo, “Chi dimentica le vittime” (Repubblica). Alisa Muzergues, “Accettare l’Ucraina come candidata darebbe benefici all’intero progetto Ue” Foglio). Romano Prodi, “Usa-Cina, i paesi nemici che possono fermare la guerra” (Messaggero). Stefano Montefiori, “Macron: ‘non umiliare la Russia’. La rabbia di Kiev per l’appello” (Corriere della sera). Fabio Tonacci, “Dagli Urali alla Siberia, la mappa dei campi per i deportati” (Repubblica). Marco Tarquinio, “L’Italia garantisca chi diserta questa guerra” (Avvenire). Giovanna Vitale, “Gli analisti: siamo meno manovrabili, perciò Mosca è nervosa” (Repubblica). Monica Guerzoni e Fiorenza Sarzanini, “Influencer e opinionisti, ecco i putiniani d’Italia” (Corriere della sera). Lorenzo Prezzi, “Cosa resta dei valori morali della tradizione dopo la guerra benedetta da Kirill” (Domani). Jeffrey Sachs, “Il mondo è interconnesso. Sbaglia chi vuole dividerlo” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

4 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VIOLENZA CONTRO L’INFANZIA UCRAINA. LA “REALTA’ PARALLELA” IN RUSSIA

4 Giugno 2022

Raffaele K. Salinari, “Nella guerra la violenza dei crimini contro l’infanzia ucraina” (Manifesto). Gianfranco Pasquino, “La gradualità delle sanzioni è la strada giusta su cui continuare” (Domani). Massimo Villone, “Mattarella sul 2 giugno: parole nette sulla Costituzione e sulla pace” (Manifesto). UCRAINA/RUSSIA: Andrej Gromyko, “La base di un negoziato? Ucraina neutrale” (intervista al Corriere della sera). Marta Ottaviani, “’Nessuna guerra, tutto va bene’. 100 giorni nella realtà parallela” (Avvenire). Oleg Brindak, vice sindaco di Odessa, “Le navi devono salpare entro 20 giorni o i cereali marciranno” (intervista a Repubblica). Vittorio Da Rold, “La crisi del grano estende la guerra al resto del mondo” (Domani). Daniele Raineri, “Le prime critiche, le epurazioni, s’incrina il fronte del leader ucraino che però resta insostituibile” (Repubblica). Lucio Caracciolo, “Guerra senza vincitori” (La Stampa). Marek Halter (scrittore), “Caro Vladimir, sorprenda i suoi nemici: accolga a Mosca la carovana della pace” (La Stampa). Rosalba Castelletti, “Il filo rosso tra Putin e Kirill” (Repubblica).  Graziella Melina, “La migrazione per fame preoccupa anche l’Italia. Flussi aumentati del 30%” (Messaggero). Sergio Ventura, “Il nuovo cristianesimo dell’Ucraina” (La Lettura). EUROPA: Beda Romano, “L’Unione cede a Budapest. Al via le sanzioni senza Kirill” (Sole 24 ore). IDEE: Enrico Morando, “La terza via tra socialismo reale e socialdemocrazia? Non esiste” (intervista a Il Riformista).  Sigmund Ginzberg, “I nazionalismi, sempre necessari ma spesso letali” (Foglio). Dani Rodrik, “E’ ora che l’economia globale torni al servizio di prosperità, equità e piena occupazione” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

3 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTARELLA: IL NOSTRO IMPEGNO È PER “IL RITIRO DELLE TRUPPE OCCUPANTI”

3 Giugno 2022

Sergio Mattarella, intervento alla vigilia della festa della Repubblica. Lina Palmerini, “Italia impegnata per ritiro delle truppe e ricostruzione” (Sole 24 ore). Ugo Magri, “Il ritiro dei russi, poi la pace” (La Stampa). Marcello Sorgi, “Re Sergio e i valori della Repubblica” (La Stampa). Moises Naim, “Così Biden prolunga la guerra. L’Ucraina non deve cedere territori” (intervista a La Stampa). Davide Maria De Luca, “Zelensky: tra morti e feriti perdiamo 600 soldati al giorno” (Domani). Paolo Valentino, “Nella Ue c’è un caso Berlino e si chiama Olaf Scholz, il cancelliere che sussurra” (Corriere della sera). Stefano Stefanini, “L’indecenza di Orban” (La Stampa). REFERENDUM GIUSTIZIA: Giovanni Guzzetta, “Referendum del 12 giugno. Non è un voto contro la magistratura” (Il Riformista). Stefano Ceccanti, “Votare no ai referendum significa contraddire la riforma Cartabia” (intervista a Il Tempo). Elisa Calessi,Letta boicotta i quesiti, ma è solo” (Libero). INOLTRE: Un’acuta riflessione di Mario Del Pero, “Quello che la geopolitica non dice” (treccani.it). L’ironia amara di Adriano Sofri, “Arrendersi alla pace” (Foglio). La lucida sintesi di Sabino Cassese, “I partiti servono ancora, ma devono cambiare” (Corriere della sera). Il racconto di Maurizio Stefanini,Salvini ostaggio di Putin” (Foglio). Angelo Panebianco, “Manca la capacità di parlare chiaro” (Corriere della sera 30/5). Alessandro Cappelli, “Come i giornali stranieri raccontano la propaganda filorussa nei media italiani” (linkiesta). Marcello Pera, “Cattolici che stanno dalla parte di Putin” (Foglio, 30/5). Dario Di Vico, “Le culle vuote e il costo di un figlio” (Corriere della sera). Matteo Zuppi, “Grati a chi lavora nelle istituzioni” (lettera per il 2 giugno – Avvenire).

Leggi tutto →

1 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SU CATTOLICI, GUERRA, POLITICA

1 Giugno 2022

Carla Mantelli, consigliera comunale del Pd a Parma, insieme ad un gruppo di altre donne, firma una lettera all’Avvenire: “Mediazione e difesa non violenta. La guerra non è mai un’opzione”. L’Avvenire dedica un articolo a Michele Santoro, con cui è in sintonia sul tema della guerra in Ucraina: Matteo Marcelli,Santoro: ora basta col punto di vista unico sulla guerra”. Il Manifesto pubblica un intervento a due voci, quella di Ascanio Celestini e quella di Alex Zanotelli: “La tribù bianca e l’ideologia delle guerre giuste”. Il teologo morale Giannino Piana si esprime contro il sostegno armato all’Ucraina: “Autodeterminazione dei popoli e responsabilità globale” (Esodo). Il diverso parere del giornalista Domenico Chirico: “Una guerra giusta, come la guerra di Spagna” (La Stampa). CATTOLICI E POLITICA: Lucio D’Ubaldo e Beppe Fioroni, “Idee ricostruttive per l’oggi (un incontro di umanesimi)” (Avvenire).  Il parere dell’ex dc Cirino Pomicino: “Senza la Dc l’Italia orfana della politica da 30 anni” (Mattino). IL MULINO SU ZUPPI: Antonio Ballarò, “Da Ruini a Zuppi” (rivistailmulino).

Leggi tutto →

1 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA NATO E IL 2 GIUGNO. L’IGNORANZA ATTIVA. LA SEDUZIONE SOVIETICA

1 Giugno 2022

Antonio Polito, “La Nato e il 2 giugno, doppia lezione” (Corriere della sera). Giancarla Codrignani, “Ragazzi, ragazze, è il 2 giugno!” (Confronti). Natalino Irti, “I pericoli dell’ignoranza attiva” (Sole 24 ore).  Massimo Recalcati, “La seduzione sovietica” (Repubblica). Giuseppe De Rita, “Il cinismo di un conflitto nel silenzio dei valori” (Corriere della sera). UCRAINA/RUSSIAIan Bremmer,Le armi più potenti arriveranno. La priorità resta fermare Putin” (intervista a La Stampa). Ampia intervista a Dmytro Kuleba, ministro degli Esteri ucraino: “Sui cereali accordo entro 14 giorni se Mosca garantirà di non attaccare Odessa” (Repubblica). La testimonianza di Oleksandr Struck, sindaco di Severodonetsk: “La mia gente è in ginocchio. Ma siamo forti, ci sapremo rialzare” (intervista al Corriere della sera). Irina Flige (della ong Memorial), “Dall’Urss a un regime fascista. Ma il dissenso sta crescendo” (intervista ad Avvenire). Federico Fubini, “Il decreto di Mosca che autorizza la russificazione dei bambini rapiti” (Corriere della sera). Micol Flammini, “Imprigionati nei confini russi” (Foglio). Paola Peduzzi,Prigionieri di Erdogan” (Foglio). Paolo Lambruschi, “Bielorussia, violenza contro i profughi, e ricatto” (Avvenire). Nello Scavo, “La Corte penale: Mezza Europa darà la caccia ai criminali di guerra” (Avvenire). PER CONOSCERE: Giordano Cavallari, “La Russia vista da Anna Zafesova” (ampia intervista su Settimana news).

Leggi tutto →