15 agosto 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Generare processi, non “occupare” spazi. Riflessioni sulla Rosa Bianca, aspettando Terzolas

15 agosto 2018
di Francesco Lauria

 

Non ricordo esattamente quando sentii parlare per la prima volta della Rosa Bianca, intesa come associazione fondata da Paolo Giuntella e altri ed “erede” della Lega Democratica di Ardigò, Gorrieri e Scoppola.

Credo che fossero gli ultimi anni della presidenza di Giovanni Colombo e che, a latere di un’iniziativa di formazione a Monte Sole, me ne avesse fatto cenno un caro amico di Modena, impegnato nel volontariato e in politica; erano i primi anni duemila.

Leggi tutto →

10 agosto 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL PD, LA SINISTRA, IL GOVERNO

10 agosto 2018

Franco Monaco, “L’errore di spingere i 5stelle in braccio alla Lega di Salvini” (Manifesto), e si veda Roberto Fico, “Siamo diversi dalla Lega” (intervista a Repubblica); Anonimo,La partita difficile di Renzi per trovare un’alternativa a Zingaretti” (Foglio); Daniele Borioli (senatore Pd nella scorsa legislatura), “Una sinistra per il nuovo millennio” (Appunti Alessandrini); Salvatore Carrubba, “Contro il populismo una vera politica riformista”(Sole 24 ore); Michele Prospero, “Solo una prova di intransigenza ideale può rigenerare la sinistra” (Left). Tommaso Nencioni, “La crisi dell’epoca neoliberale trascina anche la sinistra” (Manifesto). SUL DECRETO DIGNITÀ: un documento del Pd; Dario Di Vico, “La politica che ignora le imprese” (Corriere della sera); Mario Deaglio, “Non basta una legge per la dignità” (La Stampa); Massimo Giannini,Il decreto della decrescita” (Repubblica). SULLA MANOVRA DI BILANCIO: Daniele Manca, “La legge di bilancio. Una rotta incerta” (Corriere della sera); Alesina e Giavazzi, “Ambiguità pericolose sui conti” (Corriere della sera); Gustavo Piga, “Il governo e la politica economica. Già perso molto tempo” (Sole 24 ore); Claudio Tito, “La nuova sfida all’Europa” (Repubblica); Giovanni Tria, “Reddito di cittadinanza e flat tax, primi passi di una riforma generale” (intervista al Sole 24 ore); Stefano Fassina, “Manovra regressiva. Savona isolato” (intervista al Manifesto); Leonardo Becchetti, “Il potere di cambiare” (Avvenire). Paolo Pombeni,Lega-M5S come Dc-Psi” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

6 agosto 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

EUROPA: “LA CULTURA BATTA UN COLPO”

6 agosto 2018

Sulla crisi dell’idea di Europa e sull’assenza di un vero dibattito culturale nel continente scrive su Repubblica Guido Crainz: “La cultura batta un colpo”. Massimo Cacciari spiega il senso dell’appello di alcuni intellettuali italiani sulla deriva politico-culturale dell’Italia: “Un impegno collettivo” (Repubblica). Sergio Fabbrini, sul Sole 24 ore: “Il populismo e i pericoli dei movimenti ‘contro’”. Ian Buruma, “Attenti alla rete di Bannon” (Repubblica). Sul Manifesto Marco Buscetta prova a dire “Come scardinare il fragile ‘noi’ su cui poggia l’odierno populismo”. INOLTRE: Mauro Calise, “La democrazia inquinata dalla rete” (Mattino). Romano Prodi sulla situazione italiana: “Il paese che rallenta perché malato di incertezza” (Messaggero). Angelo Panebianco critica il governo: “La dannosa ostilità verso industria e scienza” (Corriere della sera). Piero Ignazi, su Repubblica, torna a spingere il Pd a guardare verso i Cinque stelle: “Quel ponte verso il M5S”. Un’intervista di Matteo Renzi al Messaggero: “Questo governo scherza col fuoco”. Carlo Cottarelli, “Il miraggio che il debito non conti” (La Stampa). Isaia Sales:L’assistenza che non crea sviluppo al Sud” (Mattino). Marco Tarquini, sull’Avvenire, difende la linea dell’Avvenire contro i segnali di razzismo: “Senza vergogna”. Un articolo molto discutibile di Ugo Mattei su Il Fatto: “Il Quirinale sembra il Cremlino”.

Leggi tutto →

4 agosto 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOMINE. RAZZISMO. I RUSSI SUL WEB. IL CENTRO-DESTRA. IL PD. E ALTRO

4 agosto 2018

Sabino Cassese, “Nomine. Il potere e il senso del limite” (Corriere della sera). Michele Ainis (sulla richiesta di cancellare la legge sul razzismo), “Il diritto al rovescio” (Repubblica).  Federico Fubini, “Le manovre dei russi sul web e l’attacco a Mattarella” (Corriere della sera). Maurizio Ferrera, “Le fabbriche del falso” (Corriere della sera). Antonio Tajani, “Ma ora Matteo deve fare qualcosa di centro destra” (intervista al Corriere della sera). Giancarlo Giorgetti, “Tasse e reddito di cittadinanza, insieme o niente” (intervista a La Stampa). Stefano Folli, “A Salvini serve l’altra anima della destra” (Repubblica). Michele Prospero, “Governo, la maggioranza ha consenso e governerà a lungo” (Manifesto). Nicola Zingaretti, “Il nuovo Pd e i due nemici del riformismo” (Repubblica). Giovanni Orsina, “Se il 2018 è la replica del 1994” (La Stampa). Leonardo Becchetti, “La dignità del lavoro non si ingessa” (Avvenire). Vittorio Possenti,Parlamento e dittatura mediatica” (lettera all’Avvenire). Raniero La Valle sull’uso delle armi per difesa personale: “I cittadini, prima della caduta” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Franco Monaco, “Questo Stato meritava Borsellino?” (Il Fatto).

Leggi tutto →

30 luglio 2018
by sammarco
1 Commento

1 Commento

POLITICA E RELIGIONE. LA DERIVA CHE PREOCCUPA LA CHIESA

30 luglio 2018

E’ in corso, in tutto l’Occidente, un processo che vede le nuove destre cercare l’alleanza con il mondo cattolico in nome delle identità nazionali. Ne scrive, sul Corriere della sera, Mauro Magatti (“Politica e religione, il patto che preoccupa la Chiesa”). Sempre sul Corriere Gian Guido Vecchi dà conto dell’imbarazzo della Cei dopo il “Vade retro Salvini” di Famiglia cristiana: “La preoccupazione dei vescovi per non creare sugli sbarchi nuove divisioni fra i cattolici”. Ilvo Diamanti, su Repubblica, analizza un sondaggio: “Gli italiani e la guida dell’uomo forte, così i leader hanno oscurato i partiti”, e Nando Pagnoncelli, sul Corriere, annota che “La luna di miele continua. Conte è al 61%”.  Tommaso Edoardo Frosini, sul Sole 24 ore, analizza il pensiero del politologo Yascha Mounk: “Così avanzano le democrazie illiberali”. Vladimiro Zagrebelsky, su La Stampa, evidenzia “Quel  monito di Mattarella contro il veleno del razzismo”. Pier Virgilio Dastoli, sul il Mulino, replica a Galli Della Loggia (“Perché la nazione ha ancora un senso”) e fa il punto sul confronto tra europeisti e euroscettici: “Un dialogo difficile ma necessario per capire l’Unione europea”. Sergio Fabbrini, sul Sole 24 ore, parla del prossimo voto per il Parlamento europeo: “Il guanto di sfida sovranista all’Europa”. Timothy Garton Ash: “Londra e il rischio Weimar” (Repubblica).

 

Leggi tutto →

28 luglio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD. DEMOCRAZIA. GOVERNO

28 luglio 2018

DUE PD. Piero Ignazi, “Siamo onesti, ci sono due Pd” (Repubblica). Franco Monaco, “I renziani che esorcizzano Renzi” (Huffington post). Davide Allegranti, “La fase onirica del Pd” (Foglio). Nino Bartoloni Meli, “La cena di Matteo sull’Aventino. Nel menù anche lo strappo col Pd” (Messaggero). Daniela Preziosi, “La rete Zingaretti: base dem e associazionismo cattolico” (Manifesto). Su “Il Sicomoro” n. 9 articoli di F. Pizzul, P. Danuvola, P. Cova e altri. DEMOCRAZIA, CASALEGGIO E LA SINISTRA. Dopo i primi commenti all’intervista di Davide Casaleggio su La Verità (vedi qui): Guido Liguori, “Democrazia consigliare, né diretta né parlamentare” (Manifesto); Giancarlo Gaeta, “Davide Casaleggio e la sinistra da rifare” (Manifesto). LA DURATA DEL GOVERNO. Angelo Panebianco, “Perché il governo durerà” (Corriere della sera); Claudio Petruccioli, “Un governo destinato a durare” (intervista a Italia Oggi).

Leggi tutto →

28 luglio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

DECRESCITA, DIGNITÀ. MAFIA. MARCHIONNE

28 luglio 2018

IL M5S E LA DECRESCITA. Mattia Feltri, “Quando decrescere è un dogma” (La Stampa). Claudio Cerasa,Mettiamo in mutande la decrescita felice” (Foglio). DECRETO DIGNITÀ. Sabino Cassese, “Con questo decreto torna l’autarchia” (Corriere della sera); Dario Di Vico, “L’exploit M5S e il sogno dell’impiego pubblico” (Corriere della sera); Matteo Renzi,Questo è il decreto disoccupazione” (intervista al Sole 24 ore). Maurizio Martina, “Così rischiano in migliaia” (Corriere della sera). STATO-MAFIA/GIUSTIZIA: Paolo Mieli,La verità ardua del patto” (Corriere della sera). Luciano Violante,Non seppi di trattative” (intervista a Italia Oggi). Giovanni Fiandaca, “La giustizia è in ostaggio” (Foglio). SERGIO MARCHIONNE: Marco Bentivogli, “E rivoluzione fu” (Foglio); Giuseppe Berta, “L’eredità di Sergio è un macigno” (Manifesto); Michele Serra, “Marchionne, il manager che divide le due sinistre” (Repubblica).

Leggi tutto →