2 Ottobre 2022
by Carla Mantelli
0 commenti

0 commenti

Molto più di una scheda

2 Ottobre 2022

di Carla Mantelli

Nel webinar dal titolo “Molto più di una scheda”, organizzato dal Meic qualche giorno prima delle ultime elezioni, hanno preso la parola Rosy Bindi, Ernesto Preziosi e Giorgio Tonini coordinati dal Presidente Nazionale Luigi D’Andrea.

Leggi tutto →

27 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ELEZIONI STORICHE, E TANTO BISOGNO DI EDUCAZIONE POLITICA

27 Settembre 2022

Istituto Cattaneo, “Elezioni 2022: la nuova geografia del voto” e “I divari territoriali nella partecipazione”. Roberto D’Alimonte, “Sono state elezioni storiche, ma fare opposizione continua a dare dividendi” (Sole 24 ore). Marco Valbruzzi, “Le ragioni strutturali del non voto” (Manifesto). Marco Tarquinio, “Scosse chiare e da frenare” (Avvenire). Antonio Polito,Governo Meloni, quei punti cruciali” (Corriere). Maurizio Molinari,Il sovranismo italiano” (Repubblica).  Dario Di Vico, “E’ di nuovo Nord vs Sud” (Foglio). Mauro Calise, “La debacle annunciata che il Pd non ha saputo evitare” (Mattino). Federico Fubini,Per chi suona la campana del debito pubblico” (Corriere). Andrea Manzella, “Il diritto europeo e la Costituzione” (Corriere). Annalisa Camilli,L’egoismo ideologico nelle posizioni sulla guerra in Ucraina” (Domani).

Leggi tutto →

25 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL MONDO FLUTTUANTE DELLA POLITICA ITALIANA …

25 Settembre 2022

Sergio Fabbrini spiega bene “Il mondo fluttuante della politica italiana”, che le elezioni di oggi difficilmente guariranno (Sole 24 ore). Roberto Gressi fa il punto: “Destino di leader e governo, Qual è la posta in gioco” (Corriere della sera). Ferdinando Adornato mette in luce “Quei temi dimenticati dai partiti” (Messaggero). Francesco Saraceno, economista, Osserva come “Col nuovo governo l’Italia rischia di essere esclusa dalle decisioni sul futuro della Ue” (Domani). Paolo Armaroli, politologo puntuto, tira le orecchie a Letta: “Letta vuole le riforme soltanto se le fa lui” (Il Giornale). Romano Prodi guarda alla geopolitica e la pone così: “Il rispetto tra Stati una tutela per la pace” (Messaggero). Papa Francesco, ad Assisi, ha parlato di economia e futuro nel suo Discorso all’evento ‘Economy of Francesco’; mentre ha Matera ha chiuso il 27° Congresso eucaristico con una Omelia. Su Assisi Gian Guido Vecchi scrive; “Il papa invita i giovani a fare chiasso: ‘Cambiamo sistema la Terra brucia’” (Corriere della sera). Anche la suora e economista Alessandra Smerilli ne parla: “Comincia una muova fase: ‘Economy of Francesco 2.0’” (intervista a Avvenire).

Leggi tutto →

24 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD, ANALISI DI UNA RINCORSA. ANGELA E IL LUPO.

24 Settembre 2022

Gianfranco Brunelli, “I cattolici ripartano da Dio” (intervista all’Avvenire). RUSSIA/UCRAINA: Il consigliere di Putin, Suslov: “Preparatevi al 2023. Altre armi dall’Ovest dopo i referendum e sarà guerra mondiale” (intervista al Corriere della sera). Francesco Battistini, “I soldati alle spalle, la scheda aperta, le lavatrici in premio: l’imbroglio del voto per divenire ‘russi’” (Corriere). Rosalba Castelletti, “Putin sempre più solo, il suo vicerè gli dice no, silenzio ostile dal premier” (Repubblica). “Il dossier dell’Onu sulle atrocità del conflitto” (Messaggero). Ferdinando Nelli Feroci,Né a Kiev né a Mosca conviene più trattare” (intervista a Il Riformista). ELEZIONI: Antonio Polito,La forza del partito o il carisma del capo” (Corriere). Francesco Verderami, “La campagna elettorale e i tanti errori da matita blu” (Corriere). Giovanni Orsina, “L’Italia apatica che non voterà” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Il guaio di un’Italia guidata dai complottasti” (Foglio9. Emanuele Felice, “Lo stile Orban delle destre minaccia la democrazia” (Domani). Andrea Bonanni, “Ursula e il lupo” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Pd, analisi di una rincorsa” (La Stampa). Federico Geremicca, “La fine del campo largo e l’identità da ritrovare” (La Stampa). Carlo Carbone, “Capire meglio l’astensionismo per cercare di ridurlo” (Sole 24 ore). INOLTRE: Marco Bentivogli, “Che pena vedere la povertà ridotta a bacino elettorale” (intervista a Il Dubbio). Francesco Giavazzi, “Quali modifiche per il Pnrr” (Repubblica). Aurelio Miracolo, “Dov’è finita la democrazia nei partiti?” (Rivista il Mulino).

Leggi tutto →

24 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

Democrazie illiberali e Unione Europea

24 Settembre 2022
di Monica Coccomi

 

Quanto ancora deve imparare Giorgia Meloni su quello che è la democrazia! Altrimenti non direbbe che il regime di Orbàn è del tutto democratico solo perché ha vinto le elezioni… L’autrice prova a spiegarlo, rinviando anche ad alcuni testi dell’Unione europea

Leggi tutto →

22 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ELEZIONI, LA CEI: “IMPEGNO DI CIASCUNO”. LE SCELTE DI PUTIN

22 Settembre 2022

Il messaggio della Cei per il voto, “L’impegno di ciascuno per il Paese” (Avvenire). LE SCELTE DI PUTIN:  Stefano Silvestri, “Lo Zar le prova tutte. Combatte la battaglia della sua vita” (intervista a Il Riformista). Vittorio E. Parsi,Non cedere al ricatto può fermarlo prima del baratro” (Messaggero). Nathalie Tocci, “L’ultimo azzardo di un dittatore” (La Stampa). Ugo Tramballi,Il mondo a un passo dal conflitto nucleare” (Sole 24 ore). Monica Guerzoni, “Draghi e l’intesa con il leader: ‘Russia indebolirà, faticherà a reagire’” (Corriere della sera). David Carretta, “La calma della Ue” (Foglio). Francis Fukuyama intervistato da Federico Fubini: “E’ la rivincita delle democrazie liberali. Con Putin perde il modello autoritario” (Corriere). Danilo Taino,Come si fa sentire l’influenza della Cina” (Corriere). Guido Santevecchi,L’appello di Pechino: serve una tregua e il ritorno al dialogo” (Corriere). Giuliano Ferrara,In difesa del miracolo ucraino contro l’autocrate borioso di Mosca” (Foglio). Ampi stralci del discorso di Putin del 21 settembre: “Il mondo capovolto di Putin” (Foglio). Ampi stralci del discorso di Biden del 21 settembre: “Abbiamo scelto la libertà” (Foglio). Mario Giro, “Non basta dire ‘Non lo fare’. Dobbiamo fermare la guerra” (Domani). Francesco Vignarcxa, “Regna la guerra e la società civile traccia strade di pace” (Manifesto). ELEZIONI: Marcello Sorgi,Se il Cremlino manda in crisi i nostri partiti” (La Stampa). Stefano Folli, “Dipende dal Sud il destino di Pd e 5s” (Repubblica). Fabrizio Mastrofini, “Meloni cerca sponde nella Santa Sede ma citofona all’indirizzo sbagliato” (Il Riformista). “Mezzogiorno. Pro memoria per il governo che verrà” (Fondazione Merita).

Leggi tutto →

21 Settembre 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

La sinistra, la classe lavoratrice, il popolo

21 Settembre 2022
di Sandro Antoniazzi

 

Una volta i partiti di sinistra erano partiti di lavoratori, anzi, meglio, partiti operai (…) Non è possibile ridare voce al popolo finché il meccanismo dominante rimane un meccanismo che lascia il popolo relegato al basso e non lo fa partecipe di un processo circolare dove alto e basso si incontrano e si uniscono in un orizzonte comune

Leggi tutto →

21 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PUTIN IN TRINCEA. LEGA E FDI ALZANO IL TIRO. CATTOLICI E POLITICA

21 Settembre 2022

Rosalba Castelletti,Mosca prepara l’annessione: referendum in quattro regioni” (Repubblica). Gianluca De Feo, “Lo Zar sotto scacco e lo spettro nucleare” (Repubblica). Lorenzo Cremonesi, “Russificazione e minaccia nucleare. Cosa può succedere” (Corriere della sera). La lucida analisi di  Stefano Stefanini, “Il Cremlino in trincea” (La Stampa). Il discorso di Mario Draghi all’Assemblea generale dell’Onu: “Da Putin un’altra violazione del diritto internazionale. Restiamo uniti al fianco dell’Ucraina” (La Stampa). Giuseppe Sarcina, “La condanna di Onu, Usa e Ue: Referendum farsa, non lo riconosceremo” (Corriere). David Carretta, “L’iniziativa europea all’Onu” (Foglio). L’analisi di Diego Fabbri, intervistato dall’Osservatore Romano: “Equilibri destinati a cambiare“. Ivan Yakovina, “Lo Zar è più isolato e teme di perdere sul campo. Adesso prova a chiudere” (intervista al Corriere). Giovanni Pigni, “E in Russia ora i giovani cercano di fuggire” (La Stampa). Intanto Stefano Zamagni prova a ragionare di pace: “Sette passi per una pace giusta e duratura (non solo) in Ucraina” (Avvenire). AVERE “VISIONE”: Henry Kissinger, “Il mondo ha bisogno di leader con la visione del premier italiano” (Repubblica). ELEZIONI: Roberto D’Alimonte, “M5S al Sud, la variabile che potrebbe frenare la corsa del centrodestra” (Sole 24 ore). Enrico Letta, “Governa chi vince, anche se è la Meloni” (intervista a Il Giornale). Francesco Bei, “Due estremismi in competizione” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Il modello Orbàn sarà la bussola del futuro governo di centrodestra” (Domani). Salvatore Bragantini,Sull’Europa Giorgia Meloni non può dare rassicurazioni” (Domani). Luca Ricolfi, “La posta in gioco per il Pd” (Repubblica). Mattia Feltri, “Generazione di fenomeni” (Domani). Claudio Cerasa,I consigli elettorali di Draghi” (Foglio). Ignazio Cipolletta,L’elettore povero che vota a destra va contro i suoi interessi” (Domani). CATTOLICI E POLITICA: Angelo Picariello, “Cattolici irrilevanti? La lunga marcia inizia dopo il 25 settembre” (Avvenire). Renato Balduzzi, “Cattolicesimo democratico. Il ‘documento dei 50’ base di un nuovo impegno” (lettera a Avvenire).

Leggi tutto →

20 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

EVAPORAZIONE DELLA POLITICA E BISOGNO DI RICOSTRUIRE I LEGAMI SOCIALI

20 Settembre 2022

Matteo Zuppi, “Seguiamo l’esempio dei padri costituenti, distanti ma uniti nel ricostruire il Paese” (La Stampa). Andrea Riccardi, “I cattolici e la politica: la che ‘crea cultura’” (Corriere della sera).  Gennaro Di Biase, “Dal vescovo di Napoli, Battaglia, monito ai politici: ’Umiltà al servizio di tutti’” (Mattino). Massimo Recalcati, “L’evaporazione della politica” (Repubblica). Marco Damilano, “I cinquant’anni in cui si è svuotata l’Italia” (Domani). Marco Tarchi, “L’onda nera non è solo il frutto di nostalgie autoritarie” (Domani). Piero Ignazi, “La vera sfida resta quella tra il rosso e il nero” (Domani). Gaetano Azzariti, “Presidenzialismo, è in pericolo il futuro della Costituzione” (Manifesto). Maurizio Ferrera, “Il valore della via europea” (Corriere della sera). Francesco M. Cataluccio, “Le parole dei nazionalisti” (Foglio). INOLTRE: Giuliano Ferrara, “I funerali della regina, l’esclusione di Putin e la potenza di un gesto” (Foglio). Michele Salvati, “Premesse per una riforma del sistema politico italiano” (rivista il Mulino). Stefano Allievi, Guido Barbujanni, Silvia Ferrari, “La lunga marcia dell’umanità. Con le migrazioni spiegano chi siamo diventati” (La Stampa).

Leggi tutto →

19 Settembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODI: SE L’ITALIA SEGUIRA’ ORBAN, L’EUROPA CI EMARGINERA’

19 Settembre 2022

Mauro Magatti, “Amore, famiglia, sesso: sfide anche per la politica” (Corriere). Paolo Di Paolo, “Come parlare di politica tra i banchi di scuola” (La Stampa). Mario Delpini, arcivescovo di Milano, “Cittadini, non clienti. Contro la crisi è inutile la beneficienza” (intervista a Il Giornale). ELEZIONI: Romano Prodi,Se l’Italia seguirà Orban l’Europa ci emarginerà” (intervista a Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky, “LUngheria di Orban: voto, democrazia e diritti violati” (La Stampa). Carmelo Caruso, “Letta: ‘E’ la nostra Brexit. Vinciamo noi’” (Foglio). Ezio Mauro, “Cosa ci aspetta se vince la destra” (Repubblica). Roberto Gressi, “La corsa dei leader. I punti di forza e di debolezza” (Corriere della sera). Cesare Zapperi, “Il patto in sei punti firmato dalla Lega a Pontida” (Corriere). Stefano Folli, “La rissa Conte-Renzi è un segnale al Pd” (Repubblica). Raffaella Marino, “Dodici domande (e risposte) a Carlo Calenda” (Qn). Roberto Napoletano,La grande coalizione che può salvare l’Italia” (Il Quotidiano). Paolo Griseri, “Meglio morire democristiani” (Repubblica). ELEZIONI E MEZZOGIORNO: Dario Di Vico,Toh, le autonomie e le alleanze ballano” (Corriere della sera). Mauro Calise, “Tre modelli di leadership al Sud” (Mattino). Enrico Letta, “Lavoro al Mezzogiorno. Basta assistenzialismo” (intervista al Mattino). DOPO L’INTERVISTA DEL PAPA LA “MATTINO” (vedi qui): Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli: “Da Francesco un monito: serve la politica dei fatti” (intervista al Mattino). Massimo Adinolfi,Il senso da recuperare della ‘misura umana’” (Mattino). QUESTIONI: Daniele Checchi, “Se i partiti nascondono la loro idea di scuola” (lavoce.info). Tommaso Monacelli,Abbiamo proprio bisogno della flat tax?” (lavoce.info).

Leggi tutto →