30righe

18 gennaio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’inequivocabile antirazzismo della nostra Costituzione

18 gennaio 2018
di Sandro Campanini

 

Non possiamo non reagire a un’inaccettabile battuta del candidato alla Presidenza della Regione Lombardia Attilio Fontana, che per difendersi dalla sua frase, gravissima e indifendibile, sulla “razza bianca” prova ad appigliarsi furbescamente alla Costituzione, affermando in una trasmissione televisiva (testuale): “Dovremmo cambiare anche la Costituzione, perché è la Costituzione la prima a dire che esistono le razze”.

Leggi tutto →

8 gennaio 2018
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

Si va verso larghe intese?

8 gennaio 2018
di Sandro Antoniazzi

 

Il sistema politico italiano è ormai chiaramente tripolare (cui si aggiunge qualche forza minore) e quindi destinato, in mancanza di un vincitore unico, a soluzioni fatte di accordi tra forze eterogenee, dunque governi di larghe intese. In proposito  è facile immaginare le critiche che pioveranno da sinistra, qualora il PD si trovasse nella condizione di partecipare a un governo di tale natura. Ma i dati, almeno come si presentano al momento, sono questi e dunque questo sarà il problema che avremo di fronte.

Leggi tutto →

21 dicembre 2017
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

Il nostro augurio

21 dicembre 2017
di Sandro Campanini

 

A nome di tutte le Associazioni aderenti alla rete c3dem, porgo a tutti coloro che seguono il nostro sito e attività i più sinceri auguri di un Natale ricco di speranza …

Leggi tutto →
1 Commento
Archivio 30Righe

Gli Articoli

21 gennaio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Alla ricerca del centro perduto

21 gennaio 2018
di Nino Labate

 

Col sistema elettorale proporzionale con cui andremo a votare il 4 marzo, stiamo tornando indietro nella storia politica italiana. Si assiste alla ricerca patologica di un elettorato cosiddetto di centro su cui insistono una miriade di formazioni politiche che si dichiarano tutte di centro moderato. E intanto cresce sempre di più il Movimento di Grillo…

Leggi tutto →

19 gennaio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Michele e don Lorenzo: il volto e il respiro di Barbiana non muore

19 gennaio 2018
di Francesco Lauria

 

E’ morto nella sua casa a Calenzano, a 75 anni, Michele Gesualdi, allievo di Don Milani ed ex presidente della provincia di Firenze (qui i primi annunci sulla cronaca fiorentina de La Repubblica e su Avvenire). Era affetto da Sla da tre anni. Negli scorsi mesi lanciò un appello ai presidenti di Camera e Senato per accelerare l’iter della legge. Il funerale si terrà sabato a Barbiana. Lo ricorda Francesco Lauria, del Centro Studi della Cisl di Firenze

 

In una riflessione, pubblicata da Conquiste del Lavoro, avevo provato a raccontare l’emozione provata nel salire a piedi a Barbiana, con, nello zaino, il libro di Michele Gesualdi sull’intera vita e sull'”esilio generativo” di don Lorenzo Milani.

Leggi tutto →

5 gennaio 2018
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

La Costituzione al tempo dei populismi

5 gennaio 2018
di Guido Bodrato

 

L’autore, classe 1933, è stato deputato al Parlamento italiano dal 1968 al 1994 e a quello europeo dal 1999 al 2004. Più volte ministro, direttore del quotidiano “Il Popolo”, è  stato, insieme a Donat Cattin, il leader della corrente democristiana Forze Nuove e poi collaboratore di Zaccagnini e fondatore (insieme a Martinazzoli, Galloni, Granelli, Elia e altri) dell’Area Zac.

 

Il populismo è ciò che rimane della politica dopo il tramonto dei partiti di massa, partiti che avevano perduto credibilità e radicamento sociale ed avevano lasciato il campo all’indifferenza e all’antipolitica. Può vivere la democrazia senza partiti?

Leggi tutto →

26 dicembre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Il kairòs di Pierre Carniti

26 dicembre 2017
di Francesco Lauria

 

Pubblichiamo l’introduzione al convegno: “Pensiero, azione, autonomia. L’Italia di Pierre Carniti”, organizzato da Cisl Parma e Piacenza, Libertà Eguale, Università di Parma, l’11 dicembre scorso, presso il Campus delle Scienze di Parma. L’autore è membro del Centro Studi Nazionale della Cisl di Firenze

 

Rileggere Carniti, oggi, alla fine del 2017, discutendolo e non trasformandolo in una comoda icona, facendogli quindi un torto, ci permette, pur nelle difficoltà del nostro tempo, di sentirci dentro un kairòs collettivo, un tempo opportuno e condiviso per la speranza.

Leggi tutto →
2 Commenti 2 Commenti 0 commenti
Archivio Gli Articoli