30righe

25 Gennaio 2020
by sammarco
2 Commenti

2 Commenti

Renzi e i cattolici democratici. Note per un (possibile) dibattito

25 Gennaio 2020
di Franco Monaco

 

“E’ noto – scrive l’autore di questo articolo, già presidente dell’Azione cattolica ambrosiana e parlamentare del Pd dal ’96 al 2018 – come il corso politico renziano e, tanto più, la sua riforma costituzionale abbiano diviso quell’universo che usa denominare cattolicesimo democratico. Ora – aggiunge – la traiettoria e l’approdo di Renzi consigliano una lettura retrospettiva”. La sua personale lettura lo porta a interrogarsi “se anche in casa nostra non si sia insinuato il germe di una subalternità culturale prima che politica al paradigma liberista e a un mood leaderista che hanno egemonizzato un po’ tutte le culture politiche, sinistra e centrosinistra compresi”. Il suo intervento, sul portale di c3dem, vuole essere un invito a discuterne.

Leggi tutto →
0 commenti
Archivio 30Righe

Gli Articoli

17 Febbraio 2020
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

Giovanni Avonto, un ricordo

17 Febbraio 2020
di Salvatore Vento

 

Sindacalista di formazione cattolica, nato nel canavese 84 anni fa, Giovanni Avonto è stato dirigente piemontese della Fim e della Cisl negli anni settanta e ottanta. Al ricordo personale che ne fa Salvatore Vento uniamo un suo scritto del 2008 che ripercorre gli anni della sua formazione e poi l’impegno sindacale

Leggi tutto →

10 Febbraio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Andare all’essenziale. L’eredità di Vittorio Bachelet

10 Febbraio 2020
di Giampiero Forcesi

 

Il 7 e l’8 febbraio scorsi, a Roma, si è tenuto il XL Convegno Bachelet. Un convegno che ha ricostruito soprattutto un aspetto della sua persona e della sua attività, un aspetto centrale, identificativo: l’essere un uomo della riconciliazione. Lo è stato perché ispirato da una fiducia estrema nella possibilità di intendersi, sempre, anche nei momenti più difficili, nei tempi in cui sembra prevalere l’incomunicabilità. Perché guardava sempre avanti, e sempre a ciò che è essenziale.  

Leggi tutto →

20 Gennaio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Giovani e mobilitazioni collettive

20 Gennaio 2020
di Salvatore Vento

 

L’articolo illustra i movimenti giovanili in Italia nelle diverse fasi storiche: il secondo dopoguerra e gli anni ’50, gli anni ‘60/’70, gli anni ‘80/90, i primi vent’anni del 2000. Con le Sardine, per la prima volta nella storia delle mobilitazioni collettive,  si pone il problema del linguaggio della politica. Soprattutto, le Sardine vanno contro la tendenza dominante alla semplificazione sloganistica e alla ricerca del nemico su ogni tema (i migranti, l’Europa), se colgono la caratteristica più importante dei nostri tempi: quella della complessità (una complessità che, però, i politici progressisti non riescono a tradurre in linguaggio accessibile).

L’articolo è uscito su “Via Po”, inserto culturale di “Conquiste del lavoro”, quotidiano della Cisl, lo scorso 18 gennaio

Leggi tutto →

14 Gennaio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Il Manifesto Zamagni e il nuovo Pd di Zingaretti: ci può essere una relazione?

14 Gennaio 2020
di Nino Labate

 

Cosa vuol fare Zingaretti? Vuole che le “culture politiche” che eventualmente aderiranno alla sua proposta di “partito nuovo” stiano in disparte e non diano fastidio? Oppure pensa a un partito plurale, a partire dalla sua composizione, e a una dialettica interna che eviti l’appiattimento del dibattito? Un nuovo partito che si interroghi soprattutto sui tempi storici che viviamo e su quelli che verranno? Oppure un partito che guarda al passato?

Se si tratta di avviare un processo politico-culturale e non politico-partitico, come non vedere allora un certo legame tra la proposta Zingaretti e il Manifesto Zamagni?

Leggi tutto →
0 commenti 0 commenti 1 Commento
Archivio Gli Articoli