11 dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA DEI GILET, DELLA BREXIT, DEL PASSO INDIETRO DI ANGELA

11 dicembre 2018

Sergio Fabbrini, “Occorre capire che l’Europa non è un nemico” (Sole 24 ore). Julia Kristeva, “La mia Europa senza più padri” (Corriere della sera). Andrea Bonanni, “La grande alleanza anti-Europa” (Repubblica). Thomas Piketty, “Una Ue sovrana e più giusta” (Repubblica). Joseph Stiglitz,Occorrono regole che mattano i profitti a servizio della società” (Avvenire). Frans Timmermans, “Sinistra, accendi la luce” (Espresso). Sabino Cassese, “Cosa insegna la Brexit” (Foglio). Hanifi Kureischi, “Londra. Il sistema ha fallito su tutto. Non riesce più a dare speranze” (La Stampa). Marco Gervasoni,L’Europa senza sintesi tra elite e popolo” (Il Gazzettino). Jerome Fourquet, “Macron, un primo passo ma potrebbe non bastare” (Repubblica). Alessandro Campi, “I seguaci italiani dell’assalto alla Bastiglia” (Messaggero). Mauro Calise, “Dal partito personale alla protesta senza leader” (Mattino). Angelo Bolaffi, “Il messaggio di Angela” (Repubblica).

Leggi tutto →

28 novembre 2018
by Forcesi
4 Commenti

4 Commenti

Per una “uguaglianza sostenibile”

28 novembre 2018
di redazione

 

È stato presentato a Bruxelles il 27 novembre un documento, “Uguaglianza sostenibile”, redatto da una trentina di esperti europei, tra cui Enrico Giovannini e Fabrizio Barca, riuniti nella Commissione indipendente per l’Uguaglianza Sostenibile, di cui sono co-presidenti il danese Poulnyrup Rasmussen e la greca Louka Katseli. “Le nostre società sono in crisi. Si tratta di una crisi non solo sociale e ambientale, bensì anche economica e politica. Le quattro crisi si alimentano a vicenda e nessuna di esse può essere superata senza invertire le crescenti disuguaglianze e cambiare il funzionamento del nostro sistema economico”.

Leggi tutto →

25 novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIVOLTA DEI GILET E IL DISAGIO DELL’EUROPA

25 novembre 2018

Alessandro Campi, “La rivolta dei gilet e la grandeur al tramonto” (Messaggero). Salvatore Vassallo, “L’icona che non c’è più” (Qn). Christophe Guilluy, “Ma bollarli come estremisti è un modo per delegittimarli” (La Stampa). Hervé Le Bras, “La ‘diagonale del vuoto’ che taglia la Francia in due” (Manifesto). Maurizio Molinari, “La geografia, specchio del disagio” (La Stampa). Jurgen Osterhammel, “Il rischio di un ritorno all’aggressività” (intervista all’Avvenire). Peter Sloterdijk, “E’ l’età dei neo-cinici” (Espresso). Donald Sassoon, “A questa sinistra serve una scossa” (Repubblica). Il segretario della Nato Jen Stoltenberg, “Così Mosca punta a dividere l’America dall’Europa” (intervista al Corriere della sera). Non tutto è perduto, sembra dire Timothy Garton Ash, pensando alla Brexit e alle altre situazioni di crisi: “L’occasione per l’Europa” (Repubblica).

Leggi tutto →

23 novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA SOLA, IN UN VICOLO CIECO

23 novembre 2018

Marco Zatterin, “Sonnambuli incontro al pericolo” (la Stampa). Francesco Verderami, “Il vicolo cieco della maggioranza” (Corriere della sera). Sergio Fabbrini, “In diciotto contro l’Italia. L’Eurozona si compatta” (Corriere della sera). Le spiegazioni di Gian Luigi Tosato: “Italia-Ue: regole di bilancio e procedure sanzionatorie” (Affari internazionali 26.10). Goffredo De Marchis, “Il Colle insiste per un negoziato tra Conte e Juncker” (Repubblica). Veronica De Romanis, “Quel che Salvini non ha capito del funzionamento dell’Eurozona” (Foglio).  Romano Prodi, “L’Italia non può restare fuori dalla partita finale della Ue” (Messaggero). Emmanuel Macron, “Contro i nemici dell’Europa” (Foglio). Ezio Mauro, “Merkel e Macron, i principi feriti” (Repubblica).

Leggi tutto →

8 novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA, PD, POPULISMO. LE VOCI DI PRODI, SALVATI, AMATO, RUSCONI, INGLEHART, CHOMSKY…

8 novembre 2018

Romano Prodi intervistato da La Stampa dice: “Dai Democratici Usa viene un esempio per le sinistre europee”. Molto meno ottimista è Stefano Folli che titola un suo commento su Repubblica: “Il risultato Usa e il conclave stanco dei dem”. Non è fiducioso neppure Emanuele Macaluso: “Lezioni americane… al Pd” (Il dubbio). Su Avvenire Vittorio E. Parsi commenta il voto americano: “In cerca di un nuovo centro di gravità”. Michele Salvati, sul sito di libertà eguale, non perde la fiducia nel Pd e scrive: “Un Pd europeo e liberale, e la coerenza sarà premiata”. Giuliano Amato abbozza un’analisi del tempo presente: “Una fragile democrazia” (corriere della sera”. Gian Enrico Rusconi su La Stampa scrive: “Weimar. Cent’anni dopo la sindrome tedesca torna d’attualità”; e sulla Merkel  scrive Veronica De Romanis sul Foglio: “Perché ci metteremo poco a rimpiangere Angela Merkel”. Ronald Inglehart, intervistato da Giancarlo Boselli su Repubblica: “La teoria darwiniana di ogni populismo”. Noam Chomsky al Corriere della sera: “Il sovranismo è la cura sbagliata a un problema reale”.  Maurizio Ambrosini,Decreto Salvini, come cambia l’immigrazione”; le proteste delle associazioni laiche e cattoliche in Nello Scavo, “Più insicurezza e illegalità” (Avvenire).

Leggi tutto →

2 novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUANDO LA SOLIDARIETÀ DEVE NASCONDERSI

2 novembre 2018

Franco Monaco spiega perché sarebbe opportuna “Una separazione consensuale per il Pd” (Il Fatto). Maria Teresa Meli informa che “Renzi raduna i fedelissimi” (Corriere della sera). Nadia Urbinati riprende l’intervista di Repubblica a Rossana Rossanda (“Colpa nostra se vince Salvini. La sinistra ha deluso le speranze”) e commenta: “Nella sinistra il destino della libertà”. Il Foglio pubblica un’ampia intervista a Marco Bentivogli:Con l’Italia del 6 marzo”. Claudio Cerasa, sul Foglio, dice la sua: “L’urgenza di un accordo tra Lega e Pd”. La dissenziente grillina Elena Fattori intervistata da La Stampa: “Caro Di Maio così diventi la stampella della destra”. Alberto Asor Rosa contro la proposta del ministro dell’istruzione Marco Bussetti  di regionalizzare la scuola: “Chi minaccia l’unità della scuola” (Repubblica). L’avvocato Gian Domenico Caiazza, intervistato dal Manifesto sulla prescrizione: “Si vuole colpire il sintomo non la causa”. Nello Scavo sull’Avvenire: “Lampedusa, dove la solidarietà deve nascondersi”. Don Virginio Colmegna: “Non si può pregare per valori contrari a quelli del Vangelo” (Repubblica ed. milanese). Donatella Di Cesare, “Trump e la carovana dei migranti” (Corriere della sera). Stefano Stefanini,Se l’intesa è per blindare le frontiere” (La Stampa). ASIA BIBI: Lucia Capuzzi, “Libera finalmente” (Avvenire). Luigi Manconi, “Il coraggio dei giudici e l’aria tolta ai falchi” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

29 ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUL CONFLITTO TRA L’ITALIA E L’EUROPA

29 ottobre 2018

Romano Prodi, “Tra l’Italia e l’Europa compromesso al ribasso” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Raffreddare i piedi il prima possibile” (Sole 24 ore). Lucrezia Reichlin, “Regole o mercati” (Corriere della sera). Emanuele Felice, “La manovra del gambero” (Repubblica). Federico Rampini,Italia cavallo di Troia di Usa e Russia” (Repubblica). Parere diverso quello di Jean Paul Fitoussi: “Bruxelles ora stia zitta. Il governo deve andare avanti così’” (La Verità). Pietro Ichino, “Quattro sfide per rilanciare l’Europa”. Maurizio Ferrera, “L’europeismo si tinge di verde. Il Gel contro i sovranisti” (Corriere della sera). Alessandro Campi,Il terremoto a Berlino cambierà l’Europa” (Messaggero).

Leggi tutto →