14 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Di fronte a questa situazione politica, mettersi insieme ma senza favorire nuova frammentazione

14 Febbraio 2019
di Sandro Campanini

 

Il fermento che attraversa il “mondo cattolico” è molto positivo; interessanti e ricchi di idee sono i contributi pubblicati da giornali, riviste, blog, siti web, compreso il nostro. Ma tutta questa energia va investita in prospettive concrete che guardino più all’aspetto del dibattito, dell’approfondimento e della formazione  che non a esiti direttamene partitici

Leggi tutto →

18 Gennaio 2019
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

L’appello “ai liberi e forti” cent’anni dopo

18 Gennaio 2019
di Guido Formigoni

 

A cent’anni di distanza, possiamo dire che la parabola popolare fu una testimonianza vitale e feconda, esprimendo una forza indubbia della coscienza cristiana nel mondo. Questo è quello cui si dovrebbe mirare anche oggi, non certo alla garanzia di avere successo nella storia.

Leggi tutto →

10 Gennaio 2019
by c3dem_admin
1 Commento

1 Commento

Dialogo Pd-5 stelle? Non è questione di tabù ma di condizioni politiche (che adesso mancano)

10 Gennaio 2019
di Sandro Campanini

 

In merito all’articolo “Il tabù del dialogo tra Pd e Movimento” di Franco Monaco

 

Il problema vero, per il Pd, non è tanto quello di chiedersi come “influenzare” gli attuali gruppi dirigenti del M5S, quanto di recuperare una proposta politica capace di rilanciarlo. E’ impossibile pensare che un domani Pd e M5S possano dialogare? No, non è impossibile, ma ciò richiederebbe condizioni minime che al momento non si vedono.

Leggi tutto →

9 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“Decreto sicurezza”. Riflessioni a margine ma non marginali

9 Gennaio 2019
di Sandro Campanini

 

Questo articolo appare in contemporanea nel nostro sito e in quello dei Viandanti, una rete di associazioni, di gruppi e di riviste che, dentro e ai margini della chiesa cattolica in Italia, danno spazio e linfa vitale alla ricerca di fede e all’impegno sociale e culturale dei credenti. L’iniziativa nasce dai Viandanti (su cui abbiamo scritto di recente l’articolo “Il futuro della Chiesa. L’assemblea dei Viandanti”). Noi e loro vogliamo, insieme, dire una parola su un discutibile atto del nostro Governo, che più passano i giorni e più appare non essere in sintonia, prima ancora che con la legge fondamentale, con il profondo sentire dei cittadini. Pur in modo pacato, ci sembra così di rispondere anche all’invito di Corrado Lorefice, arcivescovo nella Chiesa di Palermo: “Che non ci accada di rimanere in silenzio dinnanzi ai ‘dis-umani’ decreti – tanto meno di approvarli! – che aggravano la sofferenza di quanti sono già vessati dalla povertà e dalla guerra”.

Leggi tutto →

4 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Al convegno di c3dem a Modena spiragli per una nuova stagione di impegno politico

4 Dicembre 2018
di Giampiero Forcesi

 

Il convegno che la rete c3dem ha tenuto a Modena il 1° dicembre – “Cambiare rotta. Equità e sostenibilità alla luce della Laudato si’” – ha raggiunto almeno uno dei suoi scopi, quello di verificare che il cattolicesimo impegnato in politica, con l’ambizione di un avanzamento democratico e di un di più di giustizia sociale, conserva una sua vitalità, anche se in forme nuove, che hanno minore visibilità, e con un impatto sulla dinamica sociale e politica del paese che è difficile da valutare.

Leggi tutto →

19 Ottobre 2018
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

La polemica rivelatrice sul Documento economico-finanziario del governo giallo-verde

19 Ottobre 2018
di Guido Formigoni

 

La sovranità vera sulla propria politica economica richiede nel mondo attuale una dimensione tale da poter gestire (non del tutto eliminare) la sfida dei “mercati”, cioè dell’ansiosa ricerca di rendite da parte di masse di capitali finanziari enormi e potentissimi. L’Italia, diciamocelo chiaro, questa dimensione non ce l’ha.

Picconare l’Europa è segno di miopia assoluta, perché impedisce di costruire livelli di compartecipazione e corresponsabilità finanziaria che soli potrebbero essere in grado di sfidare gli altri soggetti globali e la forza generalizzata dei mercati.

Leggi tutto →