6 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

D’ALEMA E IL PD. MATTARELLA E LA POLITICA PER I GIOVANI

6 Gennaio 2022

Chiara Saraceno, “I diritti presunti dei genitori” (La Stampa). Donatella Di Cesare, “La scelta di chi si lascia morire” (La Stampa). Pasquale Annicchino, “Il fattore religioso che anima i No vax negli Stati Uniti” (Domani). IL PD E D’ALEMA: Daniela Preziosi,Il vero problema fra Letta e D’Alema è il giudizio su Draghi non su Renzi” (Domani). Franco Monaco, “Nel Pd si attacca D’Alema senza affrontare il renzismo interno” (Il Fatto). Enrico Morando, “Ci dà dei malati, ma lui è fallito. Se D’Alema torna siamo contenti” (intervista al Riformista). Goffredo Bettini, “La malattia della democrazia italiana” (The Post internazionale).  Claudio Cerasa, “Va bene allargare il Pd ma non con l’idea di tornare al passato” (Foglio). Biagio De Giovanni, “E’ tornato D’Alema!” (Il Riformista). Antonio Polito, “Il partito del risentimento” (Corriere della sera). PARTITI: Marco Ajello, “Il centro di Renzi e Toti: piano per Draghi al Colle” (Messaggero). Giovanna Vitale, “Colle, il patto centrista firmato Renzi-Toti: ‘saremo il terzo polo’” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il ritorno dell’asse giallo-verde” (La Stampa). Lisa Di Giuseppe, “Un leader senza linea e gruppi a briglia sciolta. Il grande caos del M5S” Domani). MATTARELLA E I GIOVANI: Due opposti commenti alla parte del discorso di Mattarella al Paese rivolto ai giovani: Daniela Raineri, “Mattarella, la retorica che distrugge i giovani” (Il Fatto) e Ferdinando Camon, “Ultima lezione da vero prof. Si vis pacem para scholam” (Avvenire). LA POLITICA E I GIOVANI: Veronica De Romanis, “Questa non è una politica per giovani. Resta la chance del Pnrr” (Foglio). Elsa Fornero, “Senza istruzione nessuna eredità per i giovani” (La Stampa). Nicolas Schmit (commissario Ue per il lavoro), “Giovani e lavoro, perché l’Italia è in fondo alla classifica Ue” (intervista al Sole 24 ore).

Leggi tutto →

3 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DDL ZAN, EX MALO BONUM

3 Novembre 2021

Massimo Franco, “L’eco del G20 si riflette sulla corsa al Quirinale” (Corriere). Lina Palmerini, “I calcoli di chi vuole Draghi al Colle ma senza urne” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “A Palazzo Chigi c’è un troll che ha fatto impazzire i populisti” (Foglio). DDL ZAN: se è forse vera l’osservazione di Ilvo Diamanti: “Quando i partiti non ascoltano l’opinione dei cittadini” (Repubblica), è da tener presente quanto sottolinea Ivan Scalfarotto: “Sullo stop al ddl Zan anche Prodi la pensa come noi” (intervista a Repubblica); e si veda poi Roberta D’Angelo: “Ddl Zan, lite Pd-Iv sulle parole di Prodi” (Avvenire). Ma di molto interesse è quel che scrive sul Manifesto Alberto Leiss: “Dopo il ddl Zan. Ex malo bonum” (Manifesto). E qualche ragione ce l’ha anche Francesco Cundari: “Letta, Zan e l’eterno ritorno della sinistra degli stereotipi” (linkiesta). PROBLEMI DEL PAESE:  Vincenzo Galasso (Univ. Bocconi), “L’Italia e i tabù da affrontare per essere un Paese per giovani” (Foglio). Ferruccio De Bortoli,Ma chi pensa ai giovani quota zero?” (Corriere). Federico Fubini,Gli enigmi del mondo del lavoro: le 500 mila dimissioni volontarie” (Corriere della sera). SUL RIFORMISMO: Mauro Calise, “Per potersi dire riformisti non basta essere antisovranisti” (Mattino). Paolo Favilli,La questione del riformismo introvabile” (Manifesto). UN DIBATTITO: Luca Ricolfi,I rischi delle parole politicamente troppo corrette” (Ricolfi inizia a collaborare a Repubblica). Chiara Valerio, “Parlar ‘giusto’ non è questione di etichetta” (Repubblica). INOLTRE: Gianfranco Pasquino,Legge elettorale: tutti ne parlano senza sapere” (Il Fatto). Ernesto Galli della Loggia, “La paura dell’eterno fascismo” (Corriere della sera). Nino Di Matteo, “Per noi magistrati è il momento più buio. E la legge Cartabia viola la Costituzione” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

23 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD E IL PROPORZIONALE, IL PD E L’ALLEANZA LARGA

23 Ottobre 2021

Carlo Trigilia, “Al Pd serve il proporzionale per raggiungere i più deboli” (Domani). Enrico Morando, “Con il perno dem e l’agenda Draghi si costruisce un’alleanza larga” (intervista a Repubblica). Matteo Lepore (neosindaco di Bologna), “Il Pd detti a Draghi l’agenda sociale” (intervista a Qn). Draghi? Ecco come la mette Daniela Raineri:L’oligarchia draghiana sogna di abolire il voto” (Il Fatto). Annalisa Cuzzocrea, “Il Pd e la proposta del ministro Brunetta. Letta: ‘Interessante, ma Berlusconi ha scelto Salvini e Meloni” (Repubblica). Marcello Sorgi,I tormenti dentro il centrodestra” (La Stampa). Stefano Folli,I primi segnali dello smottamento” (Repubblica). Lina Palmerini, “I numeri di centristi e antisovranisti al voto sul Colle” (Sole 24 ore).  Francesco Verderami,Il voto sul Colle spezzerà l’incantesimo dell’alleanza di centrodestra” (Corriere della sera). Roberto D’Alimonte, “Berlusconi indispensabile per la vittoria di Lega e FdI” (Sole 24 ore). Carlo Calenda, “Draghi a Palazzo Chigi oltre il 2023 e al Quirinale vedrei bene Gentiloni” (intervista a La Stampa). CONSIGLIO EUROPEO: Claudio Tito, “A Bruxelles torna l’egoismo” (Repubblica). David Carretta, “L’Unione europea cede al nazionalismo polacco” (Foglio). Alessandro Barbera, “Energia, Polonia, Frontiere: Draghi frena i sovranisti”. Beda Romano, “La Ue: sulla transizione verde nucleare e gas restano in gioco” (Sole 24 ore). LEGGE ELETTORALE: Tito Boeri e Roberto Perotti, “Un sistema semplice e chiaro” (Repubblica). FISCO: Alessandro Penati, “Un sistema tributario efficiente non è né di destra né di sinistra” (Domani). INOLTRE: Stefano Ceccanti, “Eutanasia, la via maestra è quella della Consulta” (Il Riformista). Rita Rapisardi, “Con il referendum sulla cannabis si risolvono i problemi delle carceri” (Domani). Giorgio Aimetti,Donat-Cattin, pluralismo e unità politica cattolica” (Avvenire – stralcio di una biografia).

Leggi tutto →

20 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER L’OBBLIGO VACCINALE DI INSEGNANTI E STUDENTI. (E LA SCUOLA È A PEZZI)

20 Luglio 2021

Ezio Mauro,L’era della nuova egolibertà” (Repubblica). Paolo Ferrario, “E’ battaglia sull’obbligo vaccinale per gli insegnanti” (Avvenire). Giovanni Maria Flick, “Obbligo vaccinale pure per gli studenti” (intervista a Repubblica). AA.VV, “L’obbligo necessario di vaccinare il personale scolastico” (un appello; tra i firmatari G.M. Flick, M. Bentivogli, P. Ichino, L. Becchetti, E. Morando, A. Prosperi, E. Deaglio, R. De Monticelli – Foglio). Marika Ikonomu, “Con le sue campagne no vax Salvini punta al voto dei giovani” (Domani). SCUOLA/GIOVANI: Andrea Gavosto e Barbara Romano, “Dalla pandemia la scuola italiana esce a pezzi” (lavoce.info). Chiara Saraceno, “Dad, il disastro antropologico” (La Stampa). Pietro Garibaldi, “Il governo dimentica i giovani” (La Stampa). Angelo Panebianco, “La nostra classe dirigente e l’incuria educativa ignorata” (Corriere della sera). REDDITO/LAVORO: Dario Di Vico, “Il dibattito sul reddito di cittadinanza. La provocazione di Renzi” (Corriere della sera). Paolo Lambruschi, “Ricalibrare il reddito di cittadinanza. Il governo apre alle proposte Caritas” (Avvenire). Giorgio Campanini,Davvero il lavoro ci ha stancato? (Non per soldi ma per amore)” (Avvenire). TORINO: Istituto Cattaneo, “Le elezioni a Torino”.

Leggi tutto →

22 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DDL ZAN. L’INTERVENTO DEL VATICANO

22 Giugno 2021

Giovanni Viafora, “Il Vaticano contro la legge Zan: ‘Fermatela, viola il Concordato” (Corriere della sera). Prime reazioni: Noi Siamo Chiesa, “Il Vaticano contro il Parlamento? Da ridere per non piangere”. Cesare Mirabelli, “Ddl Zan troppo vago, i cattolici potrebbero essere perseguitati” (intervista all’Huffpost). Il contributo di Elena Tebano, “Ddl Zan, cosa davvero divide i due fronti” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

23 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

LA SANITA’ TORNI ALLO STATO. LETTA, IL PD E LE VIE DEL CAMBIAMENTO

23 Marzo 2021

Carlo Cottarelli,Decreto Sostegni, il primo passo contro la crisi” (Repubblica). Mauro Calise, “Il flop dello Stato digitale” (Mattino). Michele Ainis, “Vaccini, perché deve comandare lo Stato” (Repubblica). Gino Strada, “Troppe disuguaglianze tra regioni, la sanità torni allo Stato” (intervista a La Stampa). Alessandro Campi teme che lo Stato protettore accresca la passività dei cittadini: “’Lo Stato c’è e ci sarà’. Anche dopo la pandemia” (Messaggero). Gianna Fragonara, “Appello per gli adolescenti” (Corriere). Lettera di una maestra, “La scuola è essenziale”. Vittorio Melis, “Il lavoro agile guarda oltre la pandemia” (Sole 24 ore). Stefano Lepri (pd), “Assegno unico per i figli. Serve un’accelerazione” (intervista a Avvenire). Elena Granaglia, “Il reddito di cittadinanza ora va difeso e rafforzato” (Manifesto). PARTITO DEMOCRATICO: Enrico Letta, “Mai più solo uomini ai vertici del partito” (intervista a Repubblica). Paolo Pombeni, critico di Letta: “Le tre bandierine che Letta sventola non sono un segnale di cambiamento” (Il Quotidiano). Gianfranco Brunelli, “Pd, un altro segretario non basta” (blog de Il Regno). Paolo Mieli,Il Pd di Enrico Letta: identità e legge elettorale” (Corriere della sera). Claudia Fusani, “Letta, il Pd e gli ex renziani” (tiscali.it). Alessandro Di Matteo, “Capigruppo Pd, fronda contro Letta” (La Stampa). Luigi Zanda,Giusto decidere senza lasciarsi condizionare” (intervista a Repubblica).  Gianni Cuperlo,Si può guidare un partito senza neppure averne la tessera?” (Domani). Marta Urbinati, “Il vero peccato originale del Pd è l’idea del partito aperto” (Domani). CINQUE STELLE: Ilvo Diamanti, “La base grillina vuole un nome solo al comando: Conte” (Repubblica).

Leggi tutto →

23 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I DUBBI STRATEGICI A SINISTRA

23 Febbraio 2021

Paolo Gentiloni, “Con Draghi rinasce l’Italia” (intervista di M. Giannini, La Stampa). Mauro Zampini, “Cosa può fare il governo Draghi” (Alto Adige). Stefano Folli,L’agenda Draghi e la sua durata” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Italia, il fallimento della politica” (intervista a La Stampa). I SUPER SCETTICI: Tommaso Montanari, “Draghi, un uomo concreto? Non dice nulla e piace a tutti” (Il Fatto). Marco Travaglio, “Mario transformer” (Il Fatto). Domenico De Masi, “Lavoro, niente di nuovo dalle parole di Draghi” (Il Fatto). PROGRAMMA: Ferruccio De Bortoli,Lavoro e imprese, gli iceberg sulla rotta” (Corriere della sera). Tiziano Treu, “Licenziamenti? Rinvio, poi scelta settore per settore” (intervista al Corriere).  Francesco Grillo, “Pubblica amministrazione, la scommessa di Draghi” (Mattino). Michele Ainis,La Costituzione e l’ambiente” (Repubblica). Gianna Fregonara, “La scuola che cerca la visione” (Corriere della sera). Dario Di Vico, “L’effetto Giorgetti, e il Nord cambia ancora” (Corriere). Aldo Bonomi, “Le tre facce del Nord in trasformazione” (Sole 24 ore). PARTITO DEMOCRATICO E M5S: Paolo Franchi,I piani e le prospettive di un’alleanza precaria” (Corriere), Angelo Panebianco, “Quei dubbi strategici a sinistra” (Corriere). Piero Fassino, “A Torino e Roma il Pd e M5s non possono essere alleati al primo turno, e poi…” (intervista al Foglio). Franco Mirabelli (Pd), “Non si torni all’isolamento del 2018. Costruiamo l’alleanza con M5s e Leu” (intervista al Dubbio). Mauro Calise, “La riforma presidenziale per rifare i partiti” (Mattino). Piero Ignazi,Alla destra si perdona tutto e subito, alla sinistra niente” (Domani). Ezio Mauro, “Grillo, l’antistato diventa sistema” (Repubblica). Paolo Pombeni,M5s, la difesa delle leggi del Conte 2 rischia di diventare un problema per Draghi” (Il Quotidiano). Emilia Patta, “Alleanze, voto locale e Colle, dove pesa la scissione M5s” (Sole 24 ore). Claudia Fusani, “Nascono i comitati per tirare la volata a Conte” (Il Riformista).

Leggi tutto →

12 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRISI AL BUIO. SCUOLA DIMEZZATA

12 Gennaio 2021

Salvatore Vassallo, “Sta nascendo il governo Mattarella, altro che Conte 3” (Domani). Paolo Pombeni,Una crisi pilotata, rapida e duratura che garantisca stabilità” (Il Quotidiano). Federico Geremicca, “Conte e Renzi nel buco nero” (La Stampa). Franco Monaco, “Barabba è in Italia viva e il Pd fa Ponzio Pilato” (Il Fatto). Daniela Preziosi, “Renzi o Conte. Ne resterà uno solo. Il giorno della verità” (Domani). Goffredo Bettini, “E i leader entrino nel governo” (intervista al Corriere). Roberto Napoletano, “Ma dov’è finita la società civile?” (Il Quotidiano). Renato Mannheimer,Se si torna a votare il successo del centrodestra non è scontato” (Il Riformista). RECOVERY PLAN: Il testo provvisorio del PNRR dell’Italia. Claudio De Vincenti e Stefano Micossi, “Manca ancora una visione unitaria del Paese” (Sole 24 ore). Federico Fubini, “Lavoro, giustizia e burocrazia: i nodi politici del Recovery plan” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli, “Investire per renderci tutti immuni: l’unica strada per far ripartire l’Italia” (La Stampa). SCUOLA: Carlo Verdelli, “Chi pensa ai nostri ragazzi?” (Repubblica). Paolo Ferrario,Scuola dimezzata” (Avvenire). Gianna Fregonara, “La didattica a distanza ritarda l’apprendimento in matematica e lettura” (La Stampa). Maria Carla Gatto, “Senza scuola, sport e amici è una generazione dimenticata” (La Stampa). Cesare Mirabelli,Scuola, divari accentuati. Violata la Costituzione”(intervista al Sole 24 ore). Francesco Manacorda, “Scuola, quando lo Stato non funziona” (Repubblica). Francesco Grillo, “L’importanza della scuola per colmare le disparità” (Messaggero).

Leggi tutto →

1 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I BUONI FRUTTI DEI GRANDI MALI: LA SPERANZA DIFFICILE PER IL 2021

1 Gennaio 2021

Luigino Bruni,I buoni frutti dei grandi mali” (Avvenire). Leonardo Becchetti, “In cerca di vero e altro senso” (Avvenire). Liliana Segre, “Preghiera laica al popolo no-vax” (La Stampa). Antonio Polito,Il vento del 2021” (Corriere della sera). Andrea Riccardi,Due grandi opportunità per la ripresa del paese” (Corriere). Mario Giro, “Per sopravvivere la sinistra deve parlare con gli ‘spregevoli’” (Domani). Giovanni Orsina, “L’immobilismo di un sistema” (La Stampa). Chiara Saraceno, “La scuola senza risposte” (Repubblica). IL GOVERNO: Ilvo Diamanti, “Nell’anno del Covid il primato è di Conte. Salvini il meno amato” (Repubblica). Piero Ignazi, “La popolarità del premier che i partiti non capiscono” (Repubblica). Paolo Armaroli, “Il premier Conte: un forestiero nato con la camicia” (Il Dubbio). Carlo Bertini,Renzi rilancia: andrà a casa. E se si salva sarà un’agonia” (La Stampa). Matteo Renzi, “Non saremo complici di questo Recovery” (intervista a Il Sole 24 ore”. Marcello Sorgi, “L’opposizione di ‘centro’ rende la crisi più probabile” (La Stampa). Anna Maria Furlan, “Conte, basta fare da solo” (intervista a Avvenire). Roberto Gualtieri, “Svolta o perdiamo i fondi Ue” (intervista a Repubblica). Franco Monaco, “Niente legge elettorale. E’ colpa della destra e di Italia viva” (Il Fatto).

Leggi tutto →

16 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PANDEMIA E UNITÀ POLITICA. SCUOLA. CINQUE STELLE. RIPRESA

16 Novembre 2020

Una angustiata riflessione sulla pandemia (“un ritorno alla primitiva lotta per la sopravvivenza, nella «splendida» modernità dove le macchine addirittura pensano”) alla base della lettera di Goffredo Bettini al Corriere della sera: “Berlusconi, segnale da raccogliere”. Mauro Magatti: “La nostra risposta al virus e il futuro della democrazia” (Corriere della sera). Sergio Harari: “Una terza ondata? Basta con gli errori” (Corriere). Mauro Calise, “Perché conviene abbassare i toni contro il virus” (Mattino). L’epidemiologo Gianfranco Spiteri, “Per liberarcene serviranno anni” (Repubblica). APRIRE LE SCUOLE: Lucrezia Reichlin e Francesco Drago, “La scuola tradita” (Corriere della sera). Agostino Miozzo, coordinatore del Comitato scientifico, “No ad aspettative sul Natale. Si devono riaprire le scuole” (intervista al Corriere”. Claudio Cerasa, “Scuole aperte. Il whatever it takes di Azzolina. Chi l’avrebbe mai detto!” (Foglio). 5 STELLE: Claudio Tito, “La partita d Palazzo Chigi” (Repubblica). Vito Crimi, “Mai genuflessi” (intervista al Corriere). Roberta Lombardi, “Di Battista pensa solo ai suoi voti” (intervista a Repubblica). Antonio Gibelli, “M5s dall’antipolitica al trasformismo” (Secolo XIX). Marco Follini, “Ma la Dc non è paragonabile al M5s” (La Stampa). RIPRESA: Carlo Cottarelli, “Tanti ristori, poca crescita” (La Stampa). Federico Fubini, “Ma il Recovery è fermo. Da Bruxelles il pressing per il piano italiano” (Corriere). Fiorella Farinelli, “Formazione permanente e l’eredità delle 150 ore” (sbilanciamoci.org). Pietro Ichino, “I sommersi e i privilegiati” e “Usare i fondi Ue per uscire dal vecchio ‘equilibrio mediterraneo” (blog).

Leggi tutto →