22 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL BARLUME DI UN’EUROPA SOLIDALE.  E L’APPELLO “SENZA ANZIANI NON C’È FUTURO”

22 Maggio 2020

Agostino Giovagnoli,L’euromotore si è riacceso. E l’Italia?” (Avvenire). David Carretta, “L’Europa post Covid secondo Vestager” (Foglio). Tonia Mastrobuoni,Il patto Macron-Merkel: un aiuto per l’Italia” (Repubblica). Marco Zatterin,Il barlume di un’Europa solidale” (La Stampa). Federico Fubini, “L’idea a sorpresa del fisco comune” (Corriere). Julia Kristeva, “La forza dell’Europa è sapersi interrogare” (Avvenire). Luca Pandolfi, “Traballano i fondamenti dell’ortodossia del Patto di stabilità” (Manifesto). Juan Luis Cebrian,Il capitalismo in cerca di valori morali” (Repubblica). Mauro Magatti,Riconoscere le fragilità” (Avvenire). ANZIANI:Senza anziani non c’è futuro”, appello internazionale promosso da Sant’Egidio (tra i firmatari Prodi, Habermas, De Rita, Sachs, Michnik…). Mario Giro, “Cultura dello scarto nella strage degli anziani” (Manifesto).

Leggi tutto →

22 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

ECONOMIA, SOCIETÀ, STILI DI VITA IN ITALIA DOPO LA PANDEMIA

22 Maggio 2020

Gianfranco Viesti, “L’economia italiana dopo la pandemia” (sbilanciamoci.info). Roberto Artoni, “Ci vuole più Stato (sociale)” (sbilanciamoci.info). Andrea Ichino, “All’Alitalia il doppio delle risorse rispetto alla scuola. Qualcosa non va” (Foglio). Marco Rossi Doria,Scuola, sarà un anno costituente” (intervista ad Avvenire). Francesco Daveri, “Scegliere gli aiuti giusti e investire nel futuro” (Corriere della sera). Francesco Gesualdi, “Come ricominciare provando a cambiare gli stili di vita” (Avvenire). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Chi soffre merita di più” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Il populismo è il vero disastro della fase 2” (Foglio). Luciano Canfora, “Attenti al filo nero liberticida” (Corriere della sera). Ma. Be.Il Rapporto del Centro Astalli su migranti e rifugiati in Italia” (Osservatore Romano). Salvatore Merlo, “Pd sospeso” (Foglio). Paolo Pombeni,Referendum e regionali d’autunno. L’unica certezza è la resa dei conti” (Il Quotidiano).

Leggi tutto →

19 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Lavoro, dimensione sociale, “danza della cura” nella pandemia

19 Maggio 2020
di Francesco Lauria

 

Questo scritto rielabora e sintetizza un contributo dedicato al sindacalista Pippo Morelli, che l’autore ha preparato in questi giorni per l’Ufficio Studi della Cisl. Un’occasione per riflettere sull’oggi. Viviamo – scrive –  un orizzonte di prospettiva, non privo di rischi ed incognite, ma anche di grandi potenzialità, quella che potremmo chiamare la “fase 3” della ricostruzione e del cambiamento. Anche del risveglio e del sogno. 

Leggi tutto →

15 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

A MESSA “LUOGHI APPOSITI” PER I DISABILI? E PERCHÉ MAI?

15 Maggio 2020

Il Movimento Apostolico Ciechi (Mac), nella persona del suo presidente, Michelangelo Patané, e dell’assistente nazionale, don Alfonso Giorno, hanno scritto una Lettera aperta al Governo Italiano e alla Conferenza Episcopale Italiana per far notare che il punto 1.8 del Protocollo per la ripresa delle celebrazioni (“Si favorisca, per quanto possibile, l’accesso delle persone diversamente abili, prevedendo luoghi appositi per la loro partecipazione alle celebrazioni nel rispetto della normativa vigente”) fa fare un passo indietro “di almeno mezzo secolo”. “Appartiene infatti a un passato ormai lontano l’idea di prevedere, per le persone con disabilità, ‘ambienti separati’, ‘percorsi speciali’, ‘luoghi appositi’”. I firmatari della Lettera chiedono una modifica del testo. E suggeriscono: “Le persone con disabilità partecipano come tutti alle celebrazioni nel rispetto della normativa vigente” (“A Messa i luoghi appositi per le persone con disabilità sono discriminatori“).

Leggi tutto →

14 Maggio 2020
by sammarco
2 Commenti

2 Commenti

Francesco, il Vangelo e la politica: a proposito di un editoriale di Ernesto Galli Della Loggia

14 Maggio 2020
di Guido Formigoni

 

Che a Ernesto Galli della Loggia non piaccia papa Francesco rientra nell’area delle legittime preferenze. Che egli si impegni in un editoriale molto addentro a dinamiche di tipo teologico è già un po’ più particolare. Appare però addirittura curiosa l’argomentazione che egli svolge…

Sembra di scorgere un pizzico di pregiudizio secondo cui il “vero religioso” sia qualcosa imparato da piccolo, consegnato imbalsamato dalla tradizione e che non possa cambiare mai.

Leggi tutto →

13 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

RIPARTIRE SENZA IMPARARE? E NOTE SU GALLI DELLA LOGGIA E IL PAPA

13 Maggio 2020

Appello di varie personalità (tra cui Francesco Casavola, Paolo Corsini e Mauro Magatti): “Ora un’altra sanità per il bene del paese” (Avvenire). Mirella Serri, “La cultura motore della ripartenza” (la Stampa). Peppe Acquaro, “Diamo un senso ai paesini delle nostre città infinite” (Corriere). Piero Bevilacqua, “Se un fisico scrive alla politica indicando con garbo che cosa si deve fare” (Manifesto). Matteo Prodi, “Il sociale ‘dopo’: tre grandi temi” (Settimana news). Andrea Grillo, “Ripartire senza imparare (anche in Chiesa)? La messa in guardia di Giovanni Grandi” (come se non). GALLI E IL PAPA: MichaelDavide Semeraro, “Un papa scomodo” (Settimana news). Adriano Sofri, “Papa Francesco e le parole per il figlio prodigo che fanno arrabbiare i bravi figli” (Foglio). Fabrizio Mastrofini, “Il papa è ideologico o sono ideologici i suoi critici?” (Il Riformista).

Leggi tutto →

11 Maggio 2020
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

MANCA UN’OPINIONE PUBBLICA EUROPEA

11 Maggio 2020

Di questa mancanza parla Guido Crainz: “L’Europa è sfatta. Rifacciamo gli europei” (Espresso). Ilvo Diamanti registra un indebolimento dello spirito europeo in Italia: “Se la Germania allontana l’Italia dalla Ue” (Repubblica). Antonio Funiciello allarga lo sguardo: “Occidente senza fascino” (Espresso). L’ottimismo del fare, di Paolo Gentiloni: “L’Italia risparmierà miliardi. Sconfitti vecchi tabù e nazionalismi” (intervista a Repubblica). Problematico Romano Prodi:Noi e l’Europa. Perché serve un nuovo equilibrio” (Mattino). Sulla stessa linea il Quirinale: Lina Palmerini, “Mattarella: più solidarietà politica nella Ue” (Sole 24 ore). Guido Formigoni, intervistato dall’agenzia Sir: “Ue, radici solide, ma ora serve un salto di qualità“.  L’analisi di Sandro Fabbrini:Lo scafandro ideologico della Corte di Karlsruhe” (Sole 24 ore). Giuseppe Maria Berruti, presidente Consob: “Europa, l’urgenza di una politica economica unitaria” (La Stampa). Ai confini dell’Europa: Marta Ottaviani,Turchia, la strage dei dissidenti” (Avvenire).

Leggi tutto →