14 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CARO DAVID… QUALE PRESIDENTE? FINE VITA: UNA SVOLTA. L’UCRAINA E NOI

14 Gennaio 2022

Roberto Di Giovan Paolo, “Caro David, coltivo la rosa bianca …”. Pierluigi Bersani, “Addio David” (The Post internazionale). Luca Nitiffi (suo consigliere politico a Strasburgo), “Era gentile, ma fermo. Sapeva fare politica” (intervista al Corriere della sera). Il video del TG1 del funerale di David Sassoli (il video inizia dalle 11.30, ma la messa inizia alle 12 e si conclude circa alle 13.40). Il tweet con cui, alla vigilia dello scorso Natale, David Sassoli, nella sua qualità di presidente del Parlamento europeo, ha rivolto il suo augurio per il nuovo anno (e letto dalla figlia Livia al termine della messa).  QUIRINALE: Francesco Bei,Un presidente modello Sassoli” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Per una presidenza di qualità” (Paradoxaforum). Tommaso Ciriaco, “Renzi esclude il bis di Mattarella. ‘Il 27 gennaio avremo un eletto’” (Repubblica). L. Giarelli,Castagnetti: su Mattarella lusinghe moleste” (Il Fatto). Marcello Sorgi, “Le incognite del ballottaggio al quarto voto” (La Stampa). Gianni Cuperlo, “Se Draghi va al Colle serve un governo politico” (The post internazionale). Marianna Rizzini, “Appello del sindaco pd Matteo Ricci per Draghi al Colle” (Foglio). Michele Ainis, “Draghi al Colle? Così si rischia uno strappo” (intervista a Il Giornale). Antonio Polito, “Il fantaColle – Le chance di Casini” (Corriere della sera). GOVERNO: Roberto D’Alimonte, “Se Salvini vuole sedersi al tavolo della legge elettorale” (Sole 24 ore). Vladimiro Zagrebelsky,La scelta politica di aprire la scuola” (La Stampa). Mario Deaglio, “Così può esplodere il debito pubblico” (La Stampa). La critica alla legge di bilancio di “Sbilanciamoci”: “Contro l’insostenibile leggerezza della legge di bilancio”. SINISTRA: Vincenzo Vita, “La sinistra immaginaria” (Centro Riforma dello Stato). FINE VITA: Fabrizio Mastrofini, “La svolta della Chiesa: sì alla legge sul suicidio assistito” (Il Riformista – a proposito di un articolo di Carlo Casalone sj su La Civiltà Cattolica). Giovanni Maria Flick, “Sì a una legge saggia sul suicidio assistito” (Avvenire). UCRAINA:  Jens Stoltenberg, “Putin vuole dominare. La Nato reagirà” (intervista a Repubblica). Non così la pensa Franco Cardini, “Se il virus oscura la guerra alle porte” (Mattino). Angelo Panebianco, “Cosa vogliono Cina e Russia?” (Corriere della sera). Kurt Volker, “Il ritorno dell’impero russo” (Repubblica). INOLTRE:  Monica Perosino, “Il confine dimenticato” (quello tra Bielorussia e Polonia – La Stampa) e intervista a Kyle McNally, “L’Europa si volta dall’altra parte”. Daniele Raineri,L’Occidente ancora sveglio” (sulla sentenza del Tribunale di Coblenza su un criminale di guerra siriano – Foglio).

Leggi tutto →

13 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DAVID SASSOLI, ANCORA TESTIMONIANZE. QUIRINALE, LE TRAPPOLE

13 Gennaio 2022

Mario Monti, “David, esempio di una politica semplice e nobile” (Corriere della sera). Luca Casarini, “David e io, due strani amici nel nome degli ultimi” (intervista a Il Riformista). Irene Giuntella, “Il volto umano di un’Europa senza muri” (Il Quotidiano del Sud). Massimo Papini, “Il ‘cattolicesimo adulto’ di David Sassoli” (Il Domani d’Italia). Marco Bresolin, “I ragazzi di David” (La Stampa). David Carretta, “Sono l’erede di Sassoli, dice la verde Bah Kuhnke, candidata al Parlamento europeo” (Foglio). QUIRINALE: Paolo Mieli,I danni di un voto agitato” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Scattano le prime trappole sul Quirinale” (Sole 24 ore). Franco Monaco, “Sette mosse per il Colle (togliendo dal tavolo il candidato Berlusconi)” (Huffpost). Stefano Ceccanti, “Berlusconi faccia un passo indietro. Non ha possibilità” (intervista a Inews24). Marcello Sorgi,Se l’ipotesi Berlusconi spinge al Mattarella bis” (La Stampa). Daniela Preziosi, “I cento passi che separano Berlusconi dal Mattarella bis” (Domani). Francesco Verderami, “L’irritazione di Silvio con Salvini: ‘I voti me li ha promessi’” (Corriere della sera). Guido Gentili, “I silenzi che aprono al bis di Mattarella” (il sussidiario.net). Gad Lerner, “La sinistra debole si è già arresa al Mattarella bis” (Il Fatto). Francesco Bei, “La resa dei conti nel centrodestra” (Repubblica). Stefano Feltri,Il paradosso Draghi: tutti lo stimano, nessuno lo candida al Quirinale” (Domani). Ilario Lombardo, “Il premier al Quirinale; avanza il fronte del no” (La Stampa). Lucetta Scaraffia, “Conclave-Quirinale, affinità” (Qn). GOVERNO: Fabio Tamburini, “Le quattro emergenze che vietano distrazioni” (Sole 24 ore). Enrico Giovannini, “Come non buttare alle ortiche le fatiche del Pnrr. Una guida” (Foglio). Paolo Baroni, “Ponte sullo Stretto, l’eterno ritorno” (la Stampa). Mauro Magatti, “Prendersi cura delle famiglie” (Avvenire). Massimo Recalcati, “Se la scuola è aperta è culla della democrazia” (La Stampa). SINISTRA: Massimo D’Alema, “Nel draghismo vedo un’esplosione di spirito antidemocratico” (intervista al Manifesto). UCRAINA: Claudio Tito, “Rischio conflitto armato in Europa. Sull’Ucraina è gelo tra Nato e Russia” (Repubblica). Beda Romano, “Dialogo difficile Russia-Nato, ma i negoziati andranno avanti” (Sole 24 ore). Mara Morini,Perché a Putin conviene congelare il conflitto con l’Ucraina” (Domani). INOLTRE: Assuntina Morresi,Eutanasia, una corsa senza fine. Uno studio dell’Istituto Cattaneo” (Avvenire).

Leggi tutto →

10 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA NUOVA STAGIONE POPULISTA. IL PNRR E IL PROBLEMA DEL DEBITO

10 Gennaio 2022

Maurizio Ferrera, “Una nuova stagione populista” (Corriere della sera). GOVERNO: Francesco Grillo, “Pnrr e scuola, l’occasione sfumata di cambiare un sistema” (Messaggero). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Pnrr, l’Italia ha passato il primo esame, ma le vere riforme restano lontane” (Repubblica). Carlo Bastasin, “La cattiva strada (del disavanzo) che porta alla instabilità” (Repubblica – Affari e finanza). Renato Brunetta, “Un grande piano di formazione per rinnovare il lavoro pubblico” (Foglio). Dario Di Vico, “Il disappunto degli industriali sulla riforma fiscale” (Corriere della sera).  Alberto Orioli,L’emergenza di un’Italia che non fa figli” (Sole 24 ore). Mauro Calise difende la Dad: “Istruzione on line, occasione sprecata” (Mattino). QUIRINALE: Roberto Gressi, “Le strategie dei leader. La doppia chiave del M5S” (Corriere della sera). Gennaro Acquaviva, “Draghi resti dov’è. Al Quirinale vedo uno della Prima Repubblica” (intervista ad Avvenire). Antonio Polito, “Il fanta-Colle: la carta Andrea Riccardi” (Corriere della sera). Luigi Brugnaro, “Serve un patto con Renzi per Mario al Quirinale” (intervista al Corriere). Francesco Guerrera, “Anche i mercati votano nella corsa al Quirinale” (Repubblica). Emanuele Felice, “L’interesse nazionale e europeo sul Colle” (Domani). Michele Ainis, “Il destino del presidente” (Repubblica). Massimo Cacciari, “Il Quirinale e il Parlamento impotente” (La Stampa). EUROPA: Annalena Baerboch (ministro Esteri Germania), “Ora un patto tra Italia e Germania su indipendenza energetica e migranti” (intervista a La Stampa). Claudio Tito, “Un’Agenzia per il debito comune, l’idea forte per l’Europa del futuro” (Repubblica). Federico Fubini, “La soluzione italo-francese per il problema del debito” Corriere della sera). Massimo Bordignon, “Come gestire la riduzione del debito dopo il Covid” (Domani). Gianni Toniolo, “Due millenni di debiti pubblici” (Sole 24 ore). MONDO: Marta Dassù, “Il dialogo con Putin non sarà una Yalta 2” (Repubblica). Michael Walzer, “E’ il momento Weimar nella storia americana. I repubblicani devono sganciarsi da Putin” (intervista a La Stampa). INOLTRE: Luciano Canfora, “Orazione funebre per le democrazie. ‘Rappresentano solo i ceti medio-alti” (intervista a La Stampa). Antonio Carioti, “Contro gli iconoclasti. La storia non si cancella” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

9 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE SFIDE DI PUTIN

9 Gennaio 2022

Beda Romano, “Nato, rischio elevato di una guerra al confine tra Russia e Ucraina” (Sole 24 ore). Franco Venturini, “Le sfide di Putin all’Europa” (Corriere della sera). Maurizio Molinari, “Quale ruolo dell’Italia tra Occidente e Russia” (Repubblica). Lucio Caracciolo, “Il fronte orientale che spaventa Putin” (La Stampa).  Il discorso del giornalista russo Dmitry Muratov nel ritirare il premio Nobel per la pace (Foglio). UNIONE EUROPEA: Gianni Cuperlo, “Nella tragedia ignorata dei migranti c’è l’abdicazione dell’Occidente” (Domani). Sergio Fabbrini,Due paradigmi per la riforma fiscale dell’Unione” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “La scommessa che Londra non accetta di aver perso” (Messaggero). QUIRINALE: Marco Bresolin, “Spinta della Ue: se Draghi lascia serve Gentiloni a Palazzo Chigi” (La Stampa). Paolo Mieli, “Vi spiego perché Draghi non sarà eletto al Colle” (intervista a Libero). Stefano Folli, “Il gioco dell’oca del Quirinale” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Mattarella bis contro la crisi? Ora non vedo alternative” (intervista a Il Dubbio). Matteo Renzi, “Nuovo presidente solo dal quarto voto” (intervista all’Avvenire). Annalisa Cuzzocrea, “Il Centrodestra prova a giocare la carta Frattini” (La Stampa). Su Il Fatto i pareri di Nadia Urbinati, Piero Ignazi, Alessandro Campi. GOVERNO: Vittorio Colao e Roberto Speranza, “Così funzionerà la sanità digitale” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “La lingua oscura delle leggi” (Corriere). Ferruccio De Bortoli, “I fondi Ue, il Piano e il destino (vero) del Paese” (Corriere). Gianfranco Viesti, “La chiarezza che serve sull’attuazione del Recovery plan” (Messaggero). Chiara Saraceno, “Due anni buttati tra Dad e ritardi” (La Stampa). Due (tra i molti) interventi de Il Fatto anti-Draghi: Barbara Spinelli, “Sono i migliori per sordità”, e Marco Travaglio, “Nel nome del nonno”. SINISTRA: Antonio Floridia, “Per rifare la sinistra non bastano le agorà, ci vorrebbe un congresso” (Manifesto). Arturo Scotto (Art. 1), “Caro Morando, a fallire è stata tutta la sinistra, ora può rinascere” (intervista a Il Riformista). INOLTRE: Furio Colombo sugli Usa: “Irrimediabile spaccatura con la Chiesa e con lo Stato” (Il Fatto).

Leggi tutto →

24 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI L’ANTIPAPA?

24 Novembre 2021

Alessandra Arachi,Mattarella: il potere è temporaneo, io tra poche settimane concluderò” (Corriere della sera). Paolo Pombeni,Non è con la tattica politica che si risolveranno i problemi dell’Italia” (mente politica.it). Massimo Franco, “Il Vaticano osserva da lontano la partita del Quirinale. ‘Ormai siamo ombre’” (Corriere della sera). Carlo Trigilia, “Arrendersi o resistere, il governo ora deve scegliere” (Domani). Ferdinando Nelli Feroci,I miliardi del Pnrr? Dramma per l’Italia che non sa spenderli” (intervista a LaVerità). Stefano Folli,Sul Colle pesa la guerra a sinistra” (Repubblica). Carlo Bertini, “Letta: ‘Se Renzi va con la destra sul Quirinale, mai più alleati col centrosinistra” (La Stampa). Franco Monaco, “Renzi, la cattiva politica” (Il Fatto). Goffredo Bettini,Al Colle un presidente anti-ammucchiata. Al centro c’è solo caos” (intervista a Il Fatto). Renato Mannheimer, “Un nuovo partito? Sì, gli italiani lo vogliono” (Il Riformista). Nino Labate, “Il centro decentrato e, insieme, la corsa al centro. Tra i cattolici si cerca di fare partito ma senza adeguati strumenti di analisi” (Il Domani d’Italia). SUL PD: Enrico Morando, “Verso il 2023. Ecco come il Pd può riprendere l’iniziativa” (libertàeguale). SUL M5S: Fabio Bordignon,M5S, il partito di tutti (e di nessuno)” (Il Mattino di Padova). Donald Sassoon, “Il M5s nei socialisti europei? Mossa disperata e fuori tempo” (intervista a Il Riformista). GLI ANTI-DRAGHI: Ivo Caizzi (di recente arrivato a Il Fatto dal Corriere della sera), “Draghi, l’antipapa, tace sui mali della finanza“. Marco Travaglio, “Una domanda a Draghi” (Il Fatto). SULLA TIM: Leonardo Becchetti, “Caso Tim. La rete che sarà e noi cittadini” (Avvenire). Paolo Pombeni,Il patrimonio di Telecom e gli interessi del Paese” (Messaggero). SCUOLA/LAVORO: Claudio Tucci, “Scuola-lavoro, i sei grandi nodi che frenano la ripresa del paese” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli, “Lavoro a umanità aumentata” (Repubblica). DEMOCRAZIA: Charles Taylor, “La democrazia logorata va ricostruita dal basso”(Domani, da Vita e pensiero). EUROPA E MIGRAZIONI: Marco Minniti, “Migranti, Europa e strategia della pressione” (Repubblica).

Leggi tutto →

26 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO ALLA PROVA PENSIONI. NOTE SUL FUTURO PROSSIMO

26 Ottobre 2021

Lina Palmerini, “Paletti e ritardi dei partiti sul bilancio” (Sole 24 ore). Claudio Tito, “Pensioni. L’eccezione italiana” (Repubblica). Roberto Mania, “Pensioni, la trincea dei sindacati” (Repubblica). Federico Fubini,L’uscita anticipata ha creato meno occupati e sta frenando la ripresa” (Corriere della sera). Irene Tinagli, “Quota 100 è iniqua. Meglio aiutare le donne e chi fa lavori usuranti” (intervista al Corriere). Gianpiero Della Zuanna, “Penalizzare i giovani per favorire i loro genitori?” (Neodemos). Marco Bentivogli, “Quale futuro oltre lo scalone” (Repubblica). PALAZZO CHIGI / QUIRINALE: Marcello Sorgi, “Sul Colle prove di dialogo tra Pd e 5stelle” (La Stampa). Pietro Ichino, “Perché per il Quirinale Mario Draghi è la soluzione migliore” (blog). Silvio Berlusconi, “Sarebbe irresponsabile interrompere questo governo” (intervista al Corriere). Giuseppe Conte, “Noi siamo leali a Draghi, ma rispetto per gli impegni” (intervista al Corriere). Giovanni Toti, “Questo centrodestra è malato, servono subito gli stati generali” (intervista a La Stampa). Ettore Rosato, “Umiltà e poco protagonismo per unire le forze del riformismo” (intervista a Il Riformista). Roberto D’Alimonte, “Berlusconi fondamentale per le prossime elezioni” (Sole 24 ore). Goffredo Bettini, “Brunetta coraggioso, ma serve il proporzionale. E non mettiamo Draghi a rischio” (intervista a Repubblica). Mario Ricciardi,Perché il Pd non può essere il partito di Draghi” (Espresso). MIGRANTI: Gian Guido Vecchi,Migranti, tanti sbarchi, si riapre il ‘fronte’. Il papa: ‘Basta respingimenti’” (Corriere). Nello Scavo, “Quelle complicità con la Libia dei nostri governi occidentali” (Avvenire). DDL ZAN: Carlo Bertini, “Zan, si torna in aula. Il Pd è costretto a trattare con Salvini” (La Stampa). Francesco Malfetano, “Ddl Zan, il Pd tratta anche sul gender, ma teme il voto segreto in Senato” (Messaggero). INOLTRE: Dario Di Vico, “Disuguali rimasti senza partito” (Corriere). Paola Mastracola, “Scuola progressista un fallimento” (intervista a LaVerità). Alessandro De Nicola, “Il virus della libertà” (Repubblica). Stefano Lepri, “Banchieri egoisti o prede rischiose?” (La Stampa). Domenico Quirico, “Brucia il Sudan in mano ai generali” (La Stampa). Fabio Nicolucci, “Il golpe in Sudan e i populismi africani” (Mattino). Eugenia Tognotti, “Pandemia, gli architetti della tragedia” (La Stampa). Anne Applebaum, “La gogna neopuritana” (Foglio).

Leggi tutto →

24 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL FUTURO DI DRAGHI E IL DIBATTITO NEL PD

24 Settembre 2021

Stefano Folli,Il futuro di Draghi dopo il voto del 2023” (Repubblica). Paolo Armaroli, “La duplice fiducia di un premier senza partito” (Sole 24 ore). Valerio Valentini,Il Pd e il Draghi bis” (Il Foglio). Andrea Carugati, “L’agenda Draghi, rischio mortale per la sinistra” (Manifesto). Goffredo Bettini, “Draghizzare il Pd non capisco che cosa significhi” (intervista a Il Riformista, in risposta a un articolo di Ceccanti). Sì, ci sono molti Dpcm, ma per Francesco Clementi, “Oggi il Parlamento non è affatto esautorato” (intervista a Il Dubbio). QUIRINALE: Dice Franco Monaco, “Colle, Draghi, Mattarella bis? Non si scherza con la Carta” (Il Fatto). Giuseppe De Rita, “Virus, Pnrr, Quirinale: otto mesi a rischio caos” (Corriere della sera). Gianfranco Pasquino, “Marta Cartabia al Quirinale? Perché? Potrebbe essere la donna giusta al momento giusto” (Il Dubbio). Giulia Merlo, “Con noi o con i magistrati, Renzi mette un’ipoteca sul futuro di Cartabia” (Domani). NOTE SULL’AGENDA DRAGHI: Giorgio Santilli, “Pnrr, centrati 13 obiettivi su 51, semplificazioni bis in arrivo” (Sole 24 ore). Gianfranco Viesti,Gli obiettivi da precisare per i fondi del Pnrr” (Messaggero). Emanuele Felice, “Partita del Mezzogiorno ancora tutta da giocare” (Avvenire). Andrea Orlando, “Non si governa contro le regioni” (intervista al Corriere). Andrea Fabozzi,Cartabia e le riforme: not in my name” (Manifesto). Miguel Gotor, “La scuola a due velocità” (Repubblica). Guido Viale, “Come prepararsi alla conversione ecologica” (Manifesto). INOLTRE: Ignazio Visco, “Il futuro secondo Keynes per noi nipoti” (Repubblica). Infine un sorprendente articolo di Gad Lerner, “E’ così che vincerà il modello cinese” (Il Fatto).

Leggi tutto →

10 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VIRUS E DISCIPLINA. DRAGHI E I SUOI DETRATTORI. LA CASSAZIONE SUL CROCIFISSO A SCUOLA

10 Settembre 2021

Luciano Violante,Il bello della disciplina” (Repubblica). Massimo Gaggi, “Virus Usa, l’incubo in fondo al tunnel” (Corriere). Maurizio Ferraris, “Ma i veri umanisti non sono no vax” (La Stampa). Rachele Furfaro (dirigente scolastica a Napoli) dice che va bene il green pass ma… “A scuola, dopo la pandemia, dal ministero non vengono idee-forza per rinnovare la scuola” (intervista a La Stampa). LA STRATEGIA DI DRAGHI E I SUOI DETRATTORI: Tommaso Ciriaco, “La strategia di Draghi: un passo alla volta, ma la strada è segnata” (Repubblica). Marco Revelli:O aprono la crisi o sono fuori dalla Costituzione” (intervista a Il Fatto). Piero Ignazi,Il pericolo di un governo che non risponde più ai partiti” (Domani). Fabio Vender, invece, critica la sinistra: “Il governo e la politica fuoco-fatuo” (Manifesto). E Massimo Franco critica i 5stelle e non solo: “I rischi crescenti di una politica strumentale” (Corriere). LA QUESTIONE DEL COLLE E LE ELEZIONI POLITICHE: Maria Teresa Meli, “Mattarella fissa la visita al papa per il ‘congedo’” (Corriere). Gianfranco Pasquino,Un Mattarella bis? Non sarebbe un vulnus, ma volendo c’è Bonino” (intervista a Il Dubbio). Stefano Folli, “Legge elettorale e incroci pericolosi” (Repubblica). CROCIFISSO A SCUOLA, SENTENZA DELLA CASSAZIONE: Alessandra Arachi, “La Cassazione: crocifissi nelle aule, decidano gli istituti” (Corriere). Elena Loewenthal,Un compromesso, non una rinuncia” (La Stampa). Bruno Forte, “Il crocifisso nelle scuole: simbolo anche per chi non crede. Ma l’essenziale è spiegarne il senso” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

23 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’IO PERDUTO, A RIMINI. VERSO LE AMMINISTRATIVE. CASO DURIGON. SCUOLA. G20 DELLE DONNE

23 Agosto 2021

Paolo Viana sul Meeting di Rimini: “Alla ricerca dell’io perduto per vincere l’individualismo (Avvenire). AMMINISTRATIVE: Ettore Colombo, “Guida al voto delle amministrative /1. Ben tornato bipolarismo, e centrosinistra in clamoroso vantaggio” (blog). Emanuele Felice,Lo strano caso dei liberali italiani che preferiscono stare con i sovranisti” (Domani). Franco Monaco, “L’eterna, vana, suggestione centrista” (Huffpost). Goffredo Bettini, “L’alleanza tra il Pd e Conte resta l’unica possibilità per competere con la destra” (intervista al Corriere). GOVERNO: Dario Di Vico critico sulle scelte del ministro Orlando: “Multinazionali: multe o incentivi? L’Italia bifronte” (Corriere). VOCI: Antonio Socci, “Tam tam in Vaticano: tira aria di conclave” (Libero). CASO DURIGON: Luigi Ciotti, “Draghi cacci Durigon per far pulizia nel governo” (intervista a Il Fatto). Gian Carlo Caselli, “Non lasci la palla ai partiti, lo Stato deve intervenire” (Il Fatto). SCUOLA: Claudio Tucci, “Il rientro a scuola in 20 punti chiave” (Sole 24 ore). Agostino Miozzo, “Regole poco chiare. Così la scuola rischia ancora la Dad” (intervista al Corriere). INOLTRE: Elena Bonetti, “Il G20 delle donne in Italia lancerà un segnale a tutto il mondo” (intervista al Messaggero). Claudio Cerasa, “La globalizzazione è l’altro vaccino che ci sta proteggendo” (Foglio). Francesco Olivo, “Lgbt, fine vita, ius soli: l’autunno dei diritti” (La Stampa). Marcello Palmieri, “Referendum eutanasia. La denuncia di Flick rilancia la legge” (Avvenire). Gianpiero Della Zuanna,Leggi sulla cittadinanza: un doppio paradosso. Una proposta semplice” (Corriere della sera).  Carmen Baffi, “Lo scandalo dei senza dimora nella capitale d’Italia” (Domani).

Leggi tutto →

28 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PROTEGGERE I RIFUGIATI E’ UN OBBLIGO. AIUTARE TUNISI. IL GOVERNO E LA SCUOLA

28 Luglio 2021

Centro Astalli,Ancora vittime in mare. Attivare misure urgenti per porre fine all’ecatombe” (Centro Astalli). Filippo Grandi (UNHCR), “La protezione dei rifugiati non è delegabile” (Corriere della sera). Nello Scavo, “Tripoli vuole cacciare Sea Watch. L’Onu: ‘Non possono farlo’” (Avvenire). Giovanni Moro, “Cittadinanza à la carte. Rischio democratico in Europa” (Repubblica). TUNISIA/MEDITERRANEO: Nathalie Tocci, “Tunisia. L’Europa non può restare a guardare” (La Stampa). Mario Giro, “L’Italia non può abbandonare Tunisi e Beirut al proprio destino” (Domani). Alberto Negri, “Anche grazie a noi l’intero Nordafrica sta precipitando” (Manifesto). Fulvio Scaglione, “Cosa deve capire l’Occidente dei piani di Russia e Turchia” (Avvenire). Riccardo Cristiano, “Siria, otto anni fa la scomparsa di padre Dall’Oglio, monaco odiato dal regime e dall’Isis” (Adista). Brunella Giovara, “La sorella del marocchino ucciso a Voghera: ‘Per mio fratello combatterò come Ilaria Cucchi’” (Repubblica). IL VERTICE ONU A ROMA: Maurizio Martina, “Fame, clima, equità” (Osservatore romano). GOVERNO/GIUSTIZIA E SCUOLA: Carmelo Caruso, “I due ministri deboli (Bianchi e Giovannini). Problema scuola” (Foglio). Massimo Calvi, “Scuola. Dovere urgente di dare certezze” (Avvenire). Chiara Saraceno, “Scuola, la pazienza è finita” (Repubblica). Roberto Cingolani,Clima, energia, ambiente. L’Italia deve essere leader” (intervista al Corriere). Carlo Fusi, “Rivincita politici-giudici. L’ipocrisia nasconde la verità sullo scontro” (Il Quotidiano). Luciano Violante, “La magistratura deve scegliere: arroccarsi o essere parte attiva della riforma” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Giustizia. Senza una soluzione efficace si rischia di fare il solito pastrocchio” (Il Quotidiano). GREEN PASS: Gaetano Azzariti, “Vaccini e green pass, impariamo a leggere la Costituzione” (Manifesto). Massimo Cacciari, “Perché dico no al green pass” (La Stampa). Daniele Zaccaria, “No, cari intellettuali…, il green pass di Draghi non è dittatura sanitaria” (Il Dubbio). Michele Serra, “Marco, che parla anche per mio conto” (Repubblica). Tommaso Montinari, “Non vaccinare i minori” (Il Fatto). PARTITI: Giuliano Ferrara, “Lo zelo con Travaglio, mentre basta una pernacchia” (Foglio). Rocco Vazzana,Tra Draghi e Travaglio, bersaniani tra due cuori” (Il Dubbio). Claudio Cerasa, “Viva la destra anti-Papeete” (Foglio). Gianni Cuperlo, “Così il Pd deve costruire la sua alternativa alle destre” (Domani). 17 intellettuali di area ex-Psi e destra del Pci, “Sedici tesi sul riformismo” (Il Riformista).

Leggi tutto →