5 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DISEGNO DI LEGGE ZAN CONTRO L’OMOFOBIA: PERCHE’ DIVIDE IL PAESE?

5 Maggio 2021

Massimo Adinolfi,Ecco che cosa dice la legge contro l’omofobia e perché divide il paese” (Mattino). Ddl Zan: Il Dossier del Senato sul ddl Zan. Giovanna Casadio,Lo scontro sulla legge anti-omofobia” (Repubblica). Annalisa Cuzzocrea, “Il ritorno dei giallorossi, uniti sulla legge Zan” (Repubblica). Alessandra Arachi, “Arcilesbica, femministe: le critiche (inattese) alla legge sull’omofobia” (Corriere). Claudio Cerasa, “Giuste le intenzioni, sbagliata la legge” (Foglio). Il primo firmatario del Ddl Alessandro Zan replica a Cerasa, “Non c’è il rischio di punire le idee anche se sgradevoli” (Foglio). Lorenzo Dellai, “Ddl Zan, il grave rischio che il Pd deve vedere” (Avvenire). Luca Kocci, “Ddl Zan, Azione cattolica costringe all’abiura due gruppi locali” (Manifesto). Chiara Saraceno, “Omotransofobia, quante bugie” (La Stampa). Antonio Polito,Il caso Fedez, la politica e le leggi dello show” (Corriere della sera). MAGISTRATURA ALLA DERIVA: Guido Calvi, “Magistratura alla deriva. Deve intervenire la politica” (intervista a Il Riformista). Luciano Violante, “Tre idee, una giustizia” (Repubblica). Claudio Cerasa,Quanto pesa l’irresponsabilità della magistratura sulla strada del recovery plan” (Foglio). Sabino Cassese, “Procure-giornali, i rapporti sono troppo stretti” (intervista a Il Giornale).  EUROPA: Gianfranco Pasquino,Gli intellettuali europei non si occupano più di Europa” (Domani). Stefano Stefanini, “Ecco le tre ragioni dell’asse Macron-Draghi” (formiche.net). Pier Virgilio Dastoli, “E’ già finito il ‘momento Hamilton’ dell’Unione europea?” (linkiesta). Riccardo Zolea, “Il principio di differenza e la razionalità dell’adesione alla Ue” (etica e economia). INOLTRE: Giovanni Fiandaca, “Gli arresti in Francia e due scuole a confronto” (Il Riformista). Walter Veltroni, “L’istante in cui perdemmo Moro (e in cui cambiò l’Italia)” e “Il sonno profondo dei piccoli migranti” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

26 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I DUE DISCORSI DI MARIO DRAGHI, A VIA TASSO E ALLE CAMERE

26 Aprile 2021

Il testo delle comunicazioni di Mario Draghi alle Camere (26/4). Federico Geremicca, “L’indipendenza dell’ex burocrate” (La Stampa). Elsa Fornero, “L’Ue si fida del premier, non di Roma. Sbagliata l’ambiguità su quota 100” (La Stampa). IL 25 APRILE 1945 E OGGI: Il Fatto apre una parentesi nel quotidiano dileggio del premier e pubblica il suo intervento a Via Tasso, a Roma: Mario Draghi,Non fummo tutti brava gente. Serve scegliere sempre”. Michele Ainis, “No, non eravamo tutti eguali. Il dovere di schierarci anche oggi” (Repubblica). Luciano Violante, “Serve capire le ragioni dei vinti. E ora un patto repubblicano per la nuova Ricostruzione” (intervista al Messaggero). MIGRANTI: le Ong del Mediterraneo, “Fermi le stragi dei migranti” (lettera al premier – Repubblica). Elly Schlein, “Ci vuole una Mare nostrum” (intervista a La Stampa). E negli Usa? Francesco Semprini, “I 100 giorni di Biden. L’America lo boccia per la politica sui migranti” (La Stampa). GIUSTIZIA: Vladimiro Zagrebelsky, “Piano Cartabia e toghe da rianimare” (La Stampa). PARTITI E CLASSE POLITICA : Giuseppe De Rita, “Ci siamo persi la classe dirigente” (Corriere della sera Economia). Paolo Mieli, “Salvini, Letta e il ritorno di Ursula” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “L’incompatibilità tra Salvini e Draghi e gli errori del Pd” (Foglio). Piero Ignazi, “L’ossessione primarie del centrosinistra si fonda su un equivoco” (Domani). INOLTRE: Carlo Bastasin, “Il rischio inflazione è il segreto del tempio” (Repubblica). Anne Applebaum, “Democrazia in crisi. Sta a noi salvarla” (intervista a La Stampa). Ezio Mauro, “Il mondo diviso in due dalla linea rossa” (Repubblica).

Leggi tutto →

5 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TRACCE DI NUOVI UMANESIMI. PROVE DI NUOVI 5 STELLE. UE, IL NODO DEI TRATTATI

5 Aprile 2021

Renzo Piano, “Il nuovo umanesimo nascerà negli ospedali” (intervista a La Stampa). EUROPA: Romano Prodi,La Ue perdente sui vaccini e il nodo dei Trattati” (Messaggero). Sergio Fabbrini,L’Europa e i ritardi del programma Next generation” (Sole 24 ore). GOVERNO: Paolo Pombeni,Mattarella e le tre ricostruzioni di De Gasperi” (Il Quotidiano). Francesco Verderami,Draghi studia i tempi per la ripartenza” (Corriere della sera). Paolo Armaroli,I silenzi e le parole di Mattarella e Draghi” (Fond. Leonardo). Rino Formica, “Draghi e lo stato dell’Unione” (Domani). Francesco Bei, “Letta e Conte allo specchio” (Repubblica). IL PAESE: Federico Fubini, “Volano i risparmi, per i giovani cresce la povertà” (Corriere della sera). IL PROGRAMMA: Giorgio Santilli,Recovery plan, commissione unica per il via ai progetti” (Sole 24 ore). Enrico Giovannini, “Strade e nuove linee Tav, le opere da accelerare” (intervista a Il Tirreno). Le alternative di Marco Bersani, “Serve un Recovery per la società della cura” (Manifesto). Le critiche di Giorgio Beretta e Francesco Vignarca, “Tutti uniti, l’industria militare avrà parte dei fondi del Recovery” (Manifesto). PD: Sabrina Cottone, “Rosy Bindi vuole tornare nel nuovo Pd di Letta” (Il Giornale). Franco Monaco, “La beffa delle donne nel Pd, scelte da correnti maschili” (Il Fatto). Mario Giro, “Oltre l’irrilevanza, un impegno comune di cattolici” (Avvenire). CINQUE STELLE: Paolo Pombeni,Il nuovo M5s (salvo intese)” (Il Quotidiano). Stefano Patuanelli, “Lo statuto di Conte è la svolta. Ora il M5s è nel centrosinistra” (intervista a Il Fatto). Mauro Calise, “M5s: Conte tra digitale e tabù” (Mattino). B. Spinelli, M. Revelli, G. Pasquino, “Il discorso di Conte e il futuro dei 5 stelle” (Il Fatto). Francesco Sisci, “5stelle, un problema dell’Italia” (Settimana news). INOLTRE: Luciano Violante, “Il caso Gratteri lede la credibilità della magistratura” (intervista al Foglio). Gennaro Acquaviva, intervistato da W. Veltroni: “Vidi Craxi piangere con in mano la lettera che Moro gli scrisse dalla prigionia” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

16 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, I CITTADINI E LA FIDUCIA

16 Febbraio 2021

Luciano Violante, “L’era della Costituzione” (Repubblica). Guido Tabellini,La sfida del governo tecnico-politico: riscattare la competenza” (Sole 24 ore). Paolo Armaroli, “Tre novità nella formazione del governo” (fondazione leonardo). Gregorio Arena, “Draghi, i cittadini e la fiducia” (labsus.org). Claudio Cerasa, “Non fate di Draghi il nuovo messia” (Foglio). Giovanni Orsina, “Tecnici fondamentali ma non si può tenere fuori la politica” (intervista a Il Dubbio). Poi i critici: Barbara Spinelli, “Draghi e la necessità di un lockdown” (Il Fatto). Marco Revelli, “Un altro deus ex machina sul piano inclinato della crisi politico-sociale” (Manifesto). Enzo Scandurra, “Si dice ecologia ma si intende la (solita) economia” (Manifesto). Roberta De Monticelli, “La speranza dell’altezza per resistere al cinismo” (Domani). PROGRAMMA: Guido Melis,Riformare l’amministrazione italiana” (il mulino). Enrico Morando, “Il successo del Recovery plan passa dal Sud ad alta velocità” (Il Riformista). Marta Cartabia, “La giustizia sia equa, la pena proporzionata, i detenuti recuperati” (il Dubbio). PD: David Allegranti, “La polveriera Pd” (Foglio).

Leggi tutto →

10 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

REIMPARARE A CAPIRE I PREGI DEGLI ALTRI

10 Febbraio 2021

Francesco Sisci, “Il mandato a Draghi” (Settimana news). Luciano Violante, “Recuperiamo la capacità di capire i pregi degli altri” (intervista a Qn). MATTEO SALVINI: Giovanni Orsina, “La conversione secondo Matteo” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Ora per la Lega l’obiettivo è contare in Europa, ma la prospettiva è l’approdo al Ppe” (Sole 24 ore). Dario Di Vico, “Il partito del Pil e la Lega” (Corriere della sera). Uno dei tanti articoli de Il Fatto in direzione anti-Draghi: Silvia Truzzi, “Viva la democrazia, abbasso l’aristocrazia”. La Repubblica ora benevola verso Berlusconi: Sebastiano Messina, “Il ritorno stanco ma felice del Berlusconi di governo”. PROGRAMMA: Chiara Saraceno, “Giugno a scuola, la scelta giusta” (La Stampa). Massimo Calvi, “Famiglia, ripartire dall’assegno unico” (Avvenire). Marco Bentivogli, “L’ora della responsabilità, non solo per la politica” (Mattino).  Karima Moual, “Migranti, guardiamo al modello tedesco” (La Stampa). PARTITO DEMOCRATICO: Paolo Pombeni, “Supermario obbliga i partiti a cambiare pelle” (Il Quotidiano). David Allegranti, “Parisi ci spiega perché il Pd può usare Draghi per degrillizzarsi” (Foglio). “Nel partito democratico monta la mozione ‘Matteo torna a casa’” (Foglio). Michele Prospero, “Al Pd serviva il lodo Gramsci non il lodo Bettini” (Il Riformista). Pasquale Pasquino, “Dopo Draghi il riformismo non potrà più accomodarsi nell’alleanza con i 5s” (libertà eguale). Massimo Cacciari, “Caro Cassese, ti sbagli su Renzi: lui ha contribuito al naufragio della politica” (intervista a Il Dubbio). Fabrizio Cicchitto, “Bravo Renzi, ma è Mattarella il vero deus ex-machina” (Il Riformista). FRANCO MARINI: Alberto Orioli, “Tempra da alpino tra politica e sindacato” (Sole 24 ore). Nicola Acocella, “Oggi ripeterebbe: pensate ai poveri” (intervista a Repubblica). Federico Di Bisceglie,Per Castagnetti, Marini era il più preparato. E Draghi ci traghetterà fuori dalla crisi” (formiche.net).

 

Leggi tutto →

5 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL TEMPO DEI COSTRUTTORI

5 Gennaio 2021

Giuseppe Lupo, “Se finalmente torna il tempo dei costruttori” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “A questa maggioranza non esiste alternativa, siamo realisti” (Foglio). Paolo Pombeni,La crisi? Scontro di potere” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi, “Conte-ter e rimpasto: il premier prepara le dimissioni blindate” (Domani). Luciano Violante, “E’ la crisi del terso anno. C’è bisogno di competenza” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno). Emma Bonino, “Un nuovo governo si può fare, ma basta Corte dei miracoli” (Il Riformista). VACCINI: Domenico Arcuri, “Ecco come funzionerà il piano vaccinazioni” (Corriere della sera). Tito Boeri e Roberto Perotti,Vaccini, ecco dove sta l’errore” (Repubblica). Ferdinando Giugliano, “La responsabilità capovolta” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “Perché vaccinarsi conviene e cosa insegnano le vecchie campagne” (Sole 24 ore). David Carretta, “In difesa della Ue sui vaccini” (Foglio). INOLTRE: Gianni Cuperlo, “Come colmare il deficit di rappresentanza” (Manifesto). Maurizio Ambrosini,Catastrofe ai confini” (Avvenire). Marco Bentivogli, “Ora riformare questa giustizia che uccide la vita e l’economia” (Il Dubbio). Domenico De Masi, “L’ipocrisia politica che stritola i navigator” (Il Fatto). Salvatore Bragantini, “Dalla Fca alla Peugeout. E’ finita la storia della Fiat” (Domani).

Leggi tutto →

28 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CONTE-RENZI, PARTITA IRRISOLTA. ROSARIO LIVATINO

28 Dicembre 2020

Marcello Sorgi,Lo scontro di fine anno in un clima avvelenato” e “Se gli italiani preferiscono l’uomo forte e decisionista” (La Stampa). Goffredo Bettini, “Se cade il governo non si ricuce più. Pd-5s al voto con un partito Conte” (intervista a La Stampa). Luciano Violante, “Sui servizi la delega spetta al premier” (Repubblica). Carlo Bastasin,Fondi europei solo a chi cresce” (Repubblica). Paolo Pombeni,Fondi europei: ci vuole una cabina di regia forte e  autorevole” (Il Quotidiano). Maurizio Ferrera, “Più fatti e meno tavoli” (Corriere). Claudio Cerasa, “Il modello Barca per la gestione dei fondi europei non funziona” e “Il romanzo tutto da legge dei due Matteo” (Foglio). Stefano Folli, “Conte, Renzi e la partita irrisolta” (Repubblica). Franco Monaco, “Sfidando Renzi al voto sarebbe tutto più chiaro” (Il Fatto). Marco Bentivogli, “L’ora dell’unità nazionale” (Repubblica). Mauro Zampini, “Le manovre dei partiti per salire al Quirinale” (Alto Adige).  Luca Ricolfi, “Il modello italiano ha fatto vittime e danni. Draghi? Ci può salvare” (intervista a Il Giornale). SINISTRA: Goffredo Bettini, “Sinistra, ti spiego che cosa vuol dire avere nostalgia” (intervista a Il Riformista). Alberto Orioli, “Le delusioni e i rimproveri che si annidano a sinistra” (Sole 24 ore).  M. Follini, G. Orsina, G. Vacca, “I dilemmi del Pci in mezzo al guado tra Est e Ovest” (conversazione su La Lettura). ROSARIO LIVATINO: Franco Monaco, “Rosario Livatino, morire per la città” (Settimana news). Luigi Ciotti, “Il giudice che sfidò i clan con la fede” (La Stampa).

Leggi tutto →

10 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO SCONTRO SULLA TASK FORCE E I LIMITI DEL PIANO DI RIPRESA

10 Dicembre 2020

Marcello Sorgi, “Maggioranza, l’apocalisse è rinviata” (La Stampa). Antonio Polito, “Il fragile equilibrio” (Corriere della sera). Claudia Fusani, “L’affondo di Delrio contro Conte. E Renzi minaccia la crisi” (Il Riformista). Stefano Cappellini,Renzi-Conte: lo spariglio e la furbizia” (Repubblica). Franco Monaco, “I ricatti di Renzi” (Il Fatto). Pietro Ignazi, “Pur di avere un futuro Renzi è pronto quasi a tutto” (Domani). Valerio Onida, “Il vero scontro è tra il premier e i ministeri” (intervista a Domani).  Monica Guerzoni,Conte fa un passo: nessun potere sottratto ai ministri” (Corriere). Massimo Villone, “Il governo parallelo e la democrazia per sottrazione” (Manifesto). Alessandro Campi,Merkel e Conte, il cuore e l’estetica, due stili a confronto nel giorno più duro” (messaggero). Massimo Adinolfi,Se Dem e Cinquestelle vogliono fare un passo avanti” (Mattino).IL PIANO DI RIPRESA E RESILIENZA: Mario Calderini,Il progetto del futuro parte già vecchio” (Repubblica). Linda Laura Sabbadini, “Le diseguaglianze del piano. Cominciamo dai bambini” (Repubblica). Fabrizio Onida, “Guardare oltre l’emergenza” (Sole 24 ore). Alberto Orioli,Ultima chiamata per riforme vere” (Sole 24 ore). Alberto Melloni, “Rimborsiamo le tasse agli studenti universitari” (Domani).  INOLTREMarta Cartabia, “Il tempo dell’incertezza” (Corriere della sera). Luciano Violante,Sinistra e giustizia sociale” (Repubblica). Mario Tronti,Sinistra, impara a parlare anche al popolo di destra” (intervista al Riformista).

Leggi tutto →

11 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA POLITICA E IL CORAGGIO

11 Novembre 2020

Luciano Violante: “Perché senza coraggio non c’è vera leadership” (Repubblica). Un tema in qualche modo ripreso da Ferruccio De Bortoli: “Il dovere di parlare chiaro” (Corriere della sera). Dopo l’intervento di Walter Veltroni, “Da Biden un modello per la sinistra: il riformismo coraggioso” (intervista a Repubblica), Giovanna Vitale annota: “E il centrosinistra italiano si divide su Biden”. SU BIDEN E SUA POLITICA E NOI scrivono anche Leonardo Becchetti, “Cambio di passo e lavoro buono” (Avvenire); Nicola Melloni,I referendum svelano le molte anime della politica americana” (Domani); Amedeo Lepore, “La ‘Bideneconomics’ tra investimenti, equità e qualche tassa” (Mattino); Paola Peduzzi,Le regole di convivenza secondo Biden” (Foglio); Bernard-Henri Levy, “Biden, professione pericolo” (Repubblica); Angelo Panebianco, “Le illusioni dell’Europa su Biden in tema di difesa e sicurezza” (Corriere); Mauro Magatti, “Biden tra radici cattoliche e sfide laiche” (Avvenire). Gianfranco Pasquino, “The Donald è sconfitto, ma il trumpismo resta” (Domani); Henry Kissinger, “Europa e Usa uniti davanti alla Cina” (intervista a Repubblica). GOVERNO E PANDEMIA: Dicono Tito Boeri e Roberto Perotti che 21 criteri sono troppi: “Quando i colori impazziscono” (Repubblica). Daniela Preziosi, “Nessuno osa dirlo ma ormai si va verso la zona rossa per tutta l’Italia” (Domani). Marcello Sorgi, “Se va in crisi il modello della stretta graduale” (La Stampa). Alessandro Campi, “Le regole da rispettare e la strategia che non c’è” (Messaggero). Chiara Saraceno, “L’egoismo da corsia e i malati degli altri” (La Stampa). Stefano Ceccanti,Titolo V falso problema. Contro il Covid serve una bicamerale” (Affari italiani.it).

Leggi tutto →

29 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL NEMICO È IL VIRUS. SERVE SERIETÀ. SERVE COLLABORAZIONE DI TUTTI

29 Ottobre 2020

Franco Monaco firma un editoriale su Avvenire: “L’ora seria della serietà”. Luciano Violante, in una bella intervista a Il Dubbio, propone collaborazione tra maggioranza e opposizione: “Guai a sottovalutare l’ira degli onesti. Il Paese rischia”. Ieri Giovanni Guzzetta aveva scritto: “Un governo per la salute nazionale, prima del disastro” (Il Riformista) e Alessandro Campi, sul Messaggero: “La coesione necessaria per superare l’emergenza” (Messaggero).  Paolo Pombeni oggi indica tre possibili scenari politici: “C’è voglia di cambiare: governassimo, tecnici o non sfiducia” (Il Quotidiano).  VOCI DI POLITICI: ieri Nicola Zingaretti sul Corriere della sera: “Il nemico è il virus non le regole. Il governo coinvolga anche l’opposizione”; oggi Luigi Di Maio su Repubblica: “Il governo ascolti le piazze. La politica troppo divisa non dia colpe ai cittadini”; Matteo Renzi, su Repubblica: “Il Dpcm crea tensioni ma non ferma il virus”; Giuseppe Provenzano: “Lo Stato non lascerà i più deboli nelle mani dei violenti” (intervista a Repubblica). Carlo Calenda: “Serve un governo di unità nazionale. Draghi sarebbe il premier ideale” (intervista a Qn). ALTRI COMMENTI:I: Daniela Preziosi, “Conte si è rassegnato: servirà una nuova stretta tra pochi giorni” (Domani). Alberto Melloni,La piazza nera è la seconda infezione da debellare” (Domani). Massimo Cacciari, “Il rischio del disastro sociale” (La Stampa). Carlo Galli, “Se il virus diventa il vero leader” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Lockdown solo dove serve” (Foglio). Leonardo Becchetti, “Covid, l’altra metà di noi” (Avvenire).

 

Leggi tutto →