10 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA NUOVA STAGIONE POPULISTA. IL PNRR E IL PROBLEMA DEL DEBITO

10 Gennaio 2022

Maurizio Ferrera, “Una nuova stagione populista” (Corriere della sera). GOVERNO: Francesco Grillo, “Pnrr e scuola, l’occasione sfumata di cambiare un sistema” (Messaggero). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Pnrr, l’Italia ha passato il primo esame, ma le vere riforme restano lontane” (Repubblica). Carlo Bastasin, “La cattiva strada (del disavanzo) che porta alla instabilità” (Repubblica – Affari e finanza). Renato Brunetta, “Un grande piano di formazione per rinnovare il lavoro pubblico” (Foglio). Dario Di Vico, “Il disappunto degli industriali sulla riforma fiscale” (Corriere della sera).  Alberto Orioli,L’emergenza di un’Italia che non fa figli” (Sole 24 ore). Mauro Calise difende la Dad: “Istruzione on line, occasione sprecata” (Mattino). QUIRINALE: Roberto Gressi, “Le strategie dei leader. La doppia chiave del M5S” (Corriere della sera). Gennaro Acquaviva, “Draghi resti dov’è. Al Quirinale vedo uno della Prima Repubblica” (intervista ad Avvenire). Antonio Polito, “Il fanta-Colle: la carta Andrea Riccardi” (Corriere della sera). Luigi Brugnaro, “Serve un patto con Renzi per Mario al Quirinale” (intervista al Corriere). Francesco Guerrera, “Anche i mercati votano nella corsa al Quirinale” (Repubblica). Emanuele Felice, “L’interesse nazionale e europeo sul Colle” (Domani). Michele Ainis, “Il destino del presidente” (Repubblica). Massimo Cacciari, “Il Quirinale e il Parlamento impotente” (La Stampa). EUROPA: Annalena Baerboch (ministro Esteri Germania), “Ora un patto tra Italia e Germania su indipendenza energetica e migranti” (intervista a La Stampa). Claudio Tito, “Un’Agenzia per il debito comune, l’idea forte per l’Europa del futuro” (Repubblica). Federico Fubini, “La soluzione italo-francese per il problema del debito” Corriere della sera). Massimo Bordignon, “Come gestire la riduzione del debito dopo il Covid” (Domani). Gianni Toniolo, “Due millenni di debiti pubblici” (Sole 24 ore). MONDO: Marta Dassù, “Il dialogo con Putin non sarà una Yalta 2” (Repubblica). Michael Walzer, “E’ il momento Weimar nella storia americana. I repubblicani devono sganciarsi da Putin” (intervista a La Stampa). INOLTRE: Luciano Canfora, “Orazione funebre per le democrazie. ‘Rappresentano solo i ceti medio-alti” (intervista a La Stampa). Antonio Carioti, “Contro gli iconoclasti. La storia non si cancella” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

6 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’OBBLIGO VACCINALE E IL LOGORAMENTO DELL’UNITA’ NAZIONALE

6 Gennaio 2022

Una densa riflessione di Dario Di Vico sul tempo che viviamo: “Covid, nell’epoca del rischio” (Corriere della sera). Due acuti commenti di Michele Serra, uno sull’Italia e Draghi, “L’uomo solo nel vuoto del Paese”, e uno su Macron e i no vax, “Conversazione con un alce” (Repubblica). GOVERNO E OBBLIGO VACCINALE DAI 50 ANNI: Michele Ainis, “Un passaggio storico di solidarietà” (Repubblica). Ma Gaetano Azzariti, “Non vedo un fondamento scientifico, è frutto di un compromesso politico” (intervista a La Stampa). Paolo Pombeni, “Il premier che fa ‘quello che c’è da fare’” (Il Gazzettino). Simona Malpezzi (Pd), “Lega irresponsabile. Bisognava estenderlo a tutti” (intervista a Repubblica).  Il pessimismo sulle sorti del governo in Marcello Sorgi, “Ma anche questo è un compromesso” (La Stampa) e in Stefano Folli, “L’unità nazionale è ormai logorata” (La Stampa). QUIRINALE: Francesco Bei, “Il grande bivio verso il Colle” (Repubblica). Tommaso Ciriaco, “E il fronte pro Draghi già tesse la tela per un governo fotocopia” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Chi viene eletto al Colle non è né padrone né notaio” (Domani). Daniela Preziosi, “Un pezzo del Pd anticipa Letta e chiede il Mattarella bis” (Domani). Matteo Renzi, “Quirinale. Sì al premier ma si pensi subito al dopo” (intervista al Corriere). Carmelo Lopapa,”Il Pd gela Berlusconi e Gianni Letta spinge Silvio a sostenere il premier” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Devono votare tutti, anche non vaccinati e positivi, ma evitiamo la seduta unica” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

15 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SERVE UN NUOVO ALFABETO DEL CONFLITTO SOCIALE

15 Dicembre 2021

Interessante riflessione di Dario Di Vico: “Il nuovo disagio ignorato” (Corriere della sera). Carlo Fusi, “Il fattore Draghi che convince gli italiani” (Il Quotidiano). PANDEMIA: Paolo Giordano e Alessandro Vespignani, “Varianti e contagi. Il tempo del raddoppio” (Corriere della sera). Marina Corradi, “L’aspro vuoto del non-credo” (Avvenire). Massimo Cacciari, “La scomparsa del ragionevole dubbio nella grande nebbia sollevata dal Covid” (La Stampa).  QUIRINALE: Giorgia Meloni, “Nessuno pensi di eleggere il capo dello Stato senza di noi” (intervista al Corriere della sera). Paolo Armaroli, “Mario al Quirinale? Improbabile, e rischia un martirio” (Il Giornale). Marcello Sorgi, “L’emergenza lega Draghi al governo” (La Stampa). Alessandro Di Matteo, “Asse Letta-Conte: candidato comune per il Quirinale” (La Stampa). SU GIORGIA AMELONI: Gianfranco Pasquino, “La vera patria è il luogo della libertà, ma Meloni non lo sa” (Domani). Stefano Folli, “Dietro la spinta presidenzialista” (Repubblica). MIGRANTI: David Carretta, “La riforma di Schengen ispirata da Macron è un problema per l’Italia” (Foglio). Federico Fubini, “Italia, migranti. Permessi di lavoro raddoppiati” (Corriere). IDEE: Marco Buti e Vittorio Messori, “Un nuovo patto di stabilità per finanziare la transizione e ridurre gradualmente i debiti” (Sole 24 ore). Gianni Cuperlo, “Imprese pubbliche europee per affrontare le sfide del presente” (Domani). MONDO: un’interessante analisi di Fabrizio Onida: “Per arginare Pechino meglio una diplomazia pragmatica” (Sole 24 ore). Leonardo Martinelli,Sorpresa Pécresse, l’onda rosa scompagina la corsa all’Eliseo” (La Stampa). INOLTRE: Giuliano Ferrara, “L’Urss, una storia di famiglia” (Foglio). Paolo Balduzzi, “Roma, la vera sfida è cominciare a pensare in grande” (Messaggero). Vanessa Ricciardi,Renzi vince  la prima battaglia conto i Pm dell’inchiesta Open” (Domani). Steni Di Piazza (M5s), “Includere e capacitare, i verbi del futuro” (lettera ad Avvenire). Tommaso Di Francesco, “Draghi risponda ai 50 premi Nobel” (Manifesto).

Leggi tutto →

13 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PERICOLI PER LA DEMOCRAZIA IN USA. IL PD E IL LIBERALISMO INCLUSIVO

13 Dicembre 2021
Massimo Gaggi, “I pericoli che corre l’America” (Corriere della sera). Dario Di Vico, “Bruxelles si scopre labour, e i falchi non volano più” (Economia – Corriere). Donald Tusk e Anna Applebaum, “Contro gli autocrati, un dialogo” (Foglio). Federico Fubini, “La transizione verde sposta il mondo in Cina (che controlla le materie prime)” (Economia – Corriere). Francesca Basso, “Migranti. La Ue: tornino nei Paesi degli sbarchi” (Corriere). GOVERNO/PARTITI: Mauro Calise, “Il sindacato ai margini. Resta solo lo sciopero” (Mattino). Giovanni Diamanti, “Matteo e Carlo insieme? Sanno che non è possibile” (intervista a Libero). Alessandro Di Matteo, “La sfida di Meloni” (La Stampa). Enrico Morando, “Il Pd, asse del sistema politico italiano. Proprio perché liberale” (libertà eguale). IDEE: Il video della presentazione in Senato del libro di Michele Salvati e Norberto Dilmore “Liberalismo inclusivo“, con E. Letta, D. Parrini, S. Malpezzi, d. Preziosi, M. Salvati.
Leggi tutto →

9 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LEGGE DI BILANCIO SOTTO ASSEDIO. NOTE SUL “CAMPO LARGO” DI LETTA. FINE VITA

9 Dicembre 2021

Ufficio Studi Deputati Pd, “La legge di bilancio arrivata in Parlamento”. Daniele Manca, “Sulla manovra un assedio dannoso” (Corriere della sera). Francesco Seghezzi, “Nella legge di bilancio Draghi si è dimenticato di giovani e lavoro” (Domani). LO SCIOPERO: Dario Di Vico, “Che errore proclamare questo sciopero” (Corriere della sera). Paolo Pombeni,Quando lo sciopero non rispetta l’interesse del paese” (Messaggero). Marco Bentivogli, “Lo sciopero è contro Draghi. Landini pensi al lavoro” (intervista al Messaggero). Francesca Re David, “Lo sciopero generale risposta giusta al niente della manovra” (intervista al Manifesto). QUIRINALE. Mauro Zampini, “La risurrezione di Berlusconi e il bivio del Quirinale” (Alto Adige). Carlo Cottarelli, “Mario, ora resta a Palazzo Chigi” (La Stampa). PARTITI: Ilvo Diamanti, “A sinistra alleanze difficili, nello spazio politico destra più riconoscibile” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Cosa resta dopo la fine dei partiti? Molto poco. La democrazia spiegata a Conte” (Domani). Roberto D’Alimonte, “Il proporzionale con il premio di maggioranza potrebbe mettere d’accordo i partiti” (intervista a Il Dubbio). IL PD E IL CAMPO LARGO: Enrico Letta, “I miei campi larghi” (colloquio con il Foglio). Paolo Mieli, “Sinistra e centro, le mine del ‘campo largo’” (Corriere della sera). Renato Mannheimer, “Il campo largo e l’alleanza del Pd coi riformisti (massimalisti e litigiosi)” (Il Riformista). Paolo Pombeni, “Il campo largo non è un progetto è un’ossessione” (Il Quotidiano). Franco Monaco, “Letta e Conte sfidino gli oppositori interni” (Il Fatto). FINE VITA: Giovanni Maria Flick, “Se si va alle urne si rischia la deriva sull’eutanasia” (intervista all’Avvenire). Annalisa Cuzzocrea, “Se la Camera affossa il suicidio assistito” (Repubblica). Enzo Bianchi,Fine vita, una scelta da rispettare” (Repubblica). Massimo Recalcati, “Donare la morte in omaggio alla vita” (Repubblica). Franco Monaco e Marco Tarquinio, una lettera e una risposta, “Referendum su eutanasia e cannabis, tendenze populiste e scelte sociali” (Avvenire). Giovanni Fornero (in replica a F. Mastrofini che lo aveva criticato), “Chi dice che per la Chiesa la vita è indisponibile? La Chiesa” (Il Riformista). Fabrizio Mastrofini (controreplica), “Vita indisponibile, quelle posizioni da ultras laici” (Il Riformista).

Leggi tutto →

10 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DDL ZAN: “UNA BUONA LEGGERA ERA POSSIBILE”, DICE FRANCO MONACO

10 Novembre 2021

Franco Monaco, “Ddl Zan, una buona legge era possibile e lo è ancora” (Avvenire – per la prima volta un articolo, non una lettera). PARTITI: Dario Di Vico,Il Pd vince in città e tra i pensionati. La Lega nei paesi e tra gli operai” (Corriere della sera). Piero Ignazi, ”Salvini e Meloni non hanno ancora capito quanto conta l’Europa” (Domani). Federico Capurso, “5s diviso sul Colle. Conte chiede aiuto a Grillo” (La Stampa). CASO RENZI: Giuliano Ferrara,Il brutto spettacolo dell’inchiesta open su Renzi” (Foglio). Carlo Nordio, e Sabino Cassese, “Indegno pubblicare il suo conto corrente” (Il Giornale). Irene Tinagli, “Ho dato solidarietà a Renzi, la gogna avvelena la politica” (intervista al Messaggero). QUIRINALE: Ezio Mauro, “La corsa al Quirinale e l’anno zero della politica” (Repubblica). Marco Conti, “Colle, Renzi  decisivo. La tela con la destra contro i candidati Pd” (Messaggero). Salvatore Vassallo, “Nemmeno super Mario potrà trasformare il Quirinale nell’Eliseo” (Domani). Ivo Caizzi, “Draghi&Amato, premiata ditta da più di trent’anni” (Il Fatto). GOVERNO: Valerio Valentini,Ecco le scadenze nel 2021 del Pnrr che preoccupano l’Europa” (Foglio). Fabrizio Barca, “Dare poco a tutti con il Pnrr è un’idea vecchia, non credevo che Draghi fosse così conservatore” (intervista a Il Fatto). Francesco Manacorda,Crisi energetica. Come difendersi dai rancori” (Repubblica). Andrea Orlando, “Subito un patto sul lavoro” (intervista a La Stampa). Carlo Trigilia, “Il Sud rischia di perdere l’occasione del Pnrr” (Domani). Alessandro De Nicola, “Ddl concorrenza, un bicchiere mezzo pieno” (Repubblica). Veronica De Romanis,Legge di bilancio? Garantisce stabilità, ma le vere decisioni sono state rinviate” (intervista a Il Riformista). Ferruccio De Bortoli, “Servono idee e realismo per finanziare l’addio al carbone&Co.” (Corriere). Alessandra Ghisleri,Italia in gran marasma. Ecco i nuovi arrabbiati e Draghi sull’altalena” (intervista a Il Fatto). Roberto Napoletano, “Il riformismo che serve al paese” (Il Quotidiano). Natalino Irti, “La libertà, il fine e la tecnocrazia” (La Stampa)

Leggi tutto →

26 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO ALLA PROVA PENSIONI. NOTE SUL FUTURO PROSSIMO

26 Ottobre 2021

Lina Palmerini, “Paletti e ritardi dei partiti sul bilancio” (Sole 24 ore). Claudio Tito, “Pensioni. L’eccezione italiana” (Repubblica). Roberto Mania, “Pensioni, la trincea dei sindacati” (Repubblica). Federico Fubini,L’uscita anticipata ha creato meno occupati e sta frenando la ripresa” (Corriere della sera). Irene Tinagli, “Quota 100 è iniqua. Meglio aiutare le donne e chi fa lavori usuranti” (intervista al Corriere). Gianpiero Della Zuanna, “Penalizzare i giovani per favorire i loro genitori?” (Neodemos). Marco Bentivogli, “Quale futuro oltre lo scalone” (Repubblica). PALAZZO CHIGI / QUIRINALE: Marcello Sorgi, “Sul Colle prove di dialogo tra Pd e 5stelle” (La Stampa). Pietro Ichino, “Perché per il Quirinale Mario Draghi è la soluzione migliore” (blog). Silvio Berlusconi, “Sarebbe irresponsabile interrompere questo governo” (intervista al Corriere). Giuseppe Conte, “Noi siamo leali a Draghi, ma rispetto per gli impegni” (intervista al Corriere). Giovanni Toti, “Questo centrodestra è malato, servono subito gli stati generali” (intervista a La Stampa). Ettore Rosato, “Umiltà e poco protagonismo per unire le forze del riformismo” (intervista a Il Riformista). Roberto D’Alimonte, “Berlusconi fondamentale per le prossime elezioni” (Sole 24 ore). Goffredo Bettini, “Brunetta coraggioso, ma serve il proporzionale. E non mettiamo Draghi a rischio” (intervista a Repubblica). Mario Ricciardi,Perché il Pd non può essere il partito di Draghi” (Espresso). MIGRANTI: Gian Guido Vecchi,Migranti, tanti sbarchi, si riapre il ‘fronte’. Il papa: ‘Basta respingimenti’” (Corriere). Nello Scavo, “Quelle complicità con la Libia dei nostri governi occidentali” (Avvenire). DDL ZAN: Carlo Bertini, “Zan, si torna in aula. Il Pd è costretto a trattare con Salvini” (La Stampa). Francesco Malfetano, “Ddl Zan, il Pd tratta anche sul gender, ma teme il voto segreto in Senato” (Messaggero). INOLTRE: Dario Di Vico, “Disuguali rimasti senza partito” (Corriere). Paola Mastracola, “Scuola progressista un fallimento” (intervista a LaVerità). Alessandro De Nicola, “Il virus della libertà” (Repubblica). Stefano Lepri, “Banchieri egoisti o prede rischiose?” (La Stampa). Domenico Quirico, “Brucia il Sudan in mano ai generali” (La Stampa). Fabio Nicolucci, “Il golpe in Sudan e i populismi africani” (Mattino). Eugenia Tognotti, “Pandemia, gli architetti della tragedia” (La Stampa). Anne Applebaum, “La gogna neopuritana” (Foglio).

Leggi tutto →

15 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA PROVA DIFFICILE: LA TENUTA DELLA SOCIETA’

15 Ottobre 2021

Dario Di Vico, “Una prova difficile: la tenuta della società” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Come disinnescare la rabbia sociale” (Repubblica). Pietro Ichino, “Il rischio di un’escalation eversiva c’è, ma per il lavoro non per il green pass” (intervista a Italia Oggi). Marcello Sorgi, “La pacificazione impossibile” e “Quei segnali di ritirata strategica del governo” (La Stampa). Lina Palmerini, “Le sponde del premier per per affrontare un test di fuoco” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli, “Gli anticorpi della democrazia” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Una destra democratica non  può tenersi la fiamma del MSI” (intervista a Il Riformista). Mario Ricciardi,Neofascismo: la fine dell’illusioni” (il Mulino). Piero Ignazi, “Sciogliere Forza nuova non fermerà i fascisti” (Domani). Giovanni Orsina, “Il Paese è scontento e in crisi. L’enfasi sul pericolo fascista è una strategia” (intervista a Italia Oggi). Daniel Verdù, “La violenza nera che preoccupa l’Italia” (Internazionale – El Pais). Marco Tarchi, “Il paradosso della destra che produce estremismi quando rinnega il passato” (intervista a Italio Oggi). Luca Diotallevi, “La forza del dialogo e le verità imposte” (Messaggero). Claudio Tito, “Il timore di Bruxelles: ‘Ora in tutta Europa il rischio violenza No Vax’” (Repubblica). SU CALENDA: Franco Monaco, critico, “Il fenomeno Calenda” (Huffpost). Emma Fattorini, positiva, “Calenda piace perché c’è voglia di una politica che sa decidere” (intervista a Il Riformista). MIGRANTI: Gaetano De Monte, “Così in Friuli chi aiuta rischia il carcere” (Domani). Nello Scavo, “Migranti consegnati ai libici. Prima condanna in Italia” (Avvenire). Idos-Confronti, 31° Dossier Statistico Immigrazione: “Per la prima volta in calo gli immigrati in Italia”. Caritas-Migrantes, “XXX Rapporto sull’immigrazione. Una sintesi”.

Leggi tutto →

8 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BENEDETTO CATASTO

8 Ottobre 2021

Tito Boeri e Roberto Perotti, “Una giusta riforma dal fine ignoto” (Repubblica). Franco Bruni,Sul catasto Draghi deve essere cauto e dire la verità” (Domani). Maria Cecilia Guerra, “In tanti scoprirebbero di poter pagare meno” (intervista al Corriere). Vincenzo Visco, “Delega fiscale inconsistente. Sul catasto a sinistra faccia una scelta di campo” (intervista a Il Fatto). Leonardo Becchetti,Delega fiscale, le vere assenze che contano” (Avvenire). Carlo Cottarelli, “Delega fiscale vuota e vaga”(La Stampa). AGENDA DEL GOVERNO: Federico Fubini, “Pensioni e Irpef nella manovra di bilancio da 23 miliardi” (Corriere). Alessandro De Nicola, “Recovery e Sud. Il dovere di spendere” (Repubblica). Dario Di Vico, “Lavoro, la scossa necessaria per superare gli squilibri tra domanda e offerta” (Corriere). Domenico De Masi, “Brunetta denigra lo smart working per la PA e non sa che…” (Il Fatto). MIMMO LUCANO: Gian Domenico Caiazza, “Io dico ‘Viva l’eresia di Lucano’, ma la giurisdizione è il giudizio sui fatti e non la lista dei buoni e dei cattivi” (Il Dubbio). Sandro Veronesi e Luigi Manconi, “Mimmo Lucano, ovvero la giustizia al contrario” (lettera al Manifesto). Luigi Ferrajoli, “Una sentenza iniqua” (costituente terra). Raniero La Valle, “La sentenza” (chiesadeipoveri chiesaditutti). EUROPA: Francesca Basso, “Varsavia. Strappo con l’Europa: ‘Prevale la legge polacca’” (Corriere della sera). Franco Venturini, “Europa-Usa, Atlantico più largo” (Corriere della sera). Lucio Caracciolo, “Anche l’Italia ha bisogno della Francia” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Draghi spinge la difesa europea” (La Stampa).

Leggi tutto →

28 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIBALTA DI GIORGETTI. PATTO SOCIALE E SINDACATI. POLITICHE DEL LAVORO E SALARIO MINIMO

28 Settembre 2021

Un’intervista che ha fatto rumore: Giancarlo Giorgetti, “Draghi al Colle. Poi andiamo subito al voto” (La Stampa 27/9). Ugo Magri, “Quirinale. Chi candida super Mario” (La Stampa). Emanuele Lauria, “La rabbia del leader sempre più solo. E Giorgetti detta la linea” (Repubblica). Lina Palmerini,La bufera su Salvini e le profezie di Giorgetti” (Sole 24 ore). Stefano Feltri,La caduta di Salvini porta alla svolta presidenzialista” (Domani). Valerio Valentini, “La calma di Draghi” (Foglio). Claudia Fusani, “L’alleanza dei ‘draghetti’: l’asse trasversale per sostenere super Mario” (Il Riformista). Marco Follini, “Draghi e il destino dei partiti” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Con questa Lega il governo Draghi non arriva al 2023” (intervista a La Stampa). PATTO SOCIALE: Claudio Negro,Il penultimatum di Cgil-Cisl-Uil a Draghi” (Mercato del lavoro News). Pietro Ichino, “Sette punti per il ‘patto’ proposto da Draghi” (blog). Piero Ignazi, “Per il Patto sociale di Bonomi e Draghi prima serve il conflitto” (Domani). LAVORO: Cristina Casadei, “Il Pnrr traina l’occupazione: attesi 700mila nuovi posti entro il 2026. Bene le donne” (Sole 24 ore). Luca Ricolfi,Effetto sussidi: non manca il lavoro, mancano i lavoratori” (Mattino). Tito Boeri, Roberto Perotti,Un’Agenzia per l’occupazione” (Repubblica). Per Piero Bevilacqua, “Gli operai della Gkn provano a invertire la rotta” (Manifesto). SALARIO MINIMO: Il dibattito è aperto (e difficile): Dario Di Vico, “L’illusione del salario minimo” (Corriere della sera). Rita Querzè, “Cosa è davvero il salario minimo” (Corriere); Elsa Fornero, “A un Paese civile serve il salario minimo” (La Stampa);  Stefano Feltri, “Troppe critiche infondate, il salario minimo è soprattutto una misura redistributiva” (Domani).

Leggi tutto →