8 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“SALVO INTESE”. E I NODI DELLA (PROSSIMA) RIFORMA ELETTORALE

8 Luglio 2020

Beda Romano illustra i dati Ocse: “Pil, l’Italia la peggiore d’Europa (-11,2%)” (Sole 24 ore). Paolo Gentiloni,Preoccupato per l’autunno. Servono tempi certi per le riforme” (intervista a La Stampa). Giulio Marcon, “Rilancio del paese, perché ancora non ci siamo” (Manifesto). Paolo Balduzzi, “L’illusione delle opere approvare salvo intese” (Messaggero). Sabino Cassese, “Grave l’ennesimo salvo intese. Non si decide più in Consiglio ma nei partiti” (intervista al Messaggero). Lina Palmerini, “Amministrative e crisi sociale, Conte spinge sul Pd-M5S” (Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “I rischi del tour di Conte” (Il Quotidiano). Dario Di Vico, “Lavoro: sui contratti a termine l’ideologia tradisce il governo” (Corriere della sera). Claudio Tito, “I dubbi del governo sul 5G Huawei” (Repubblica). PARTITO DEMOCRATICO: Marc Lazar, “Il Pd senza identità è tutto da ripensare” (intervista a Il Riformista). RIFORMA ELETTORALE: Paolo Pombeni, “I dilemmi di una riforma elettorale” (mentepolitica.it). Franco Monaco, “Renzi e il maggioritario” (Il Fatto). Stefano Ceccanti,Non è il tempo per la democrazia nei partiti” (Il Riformista).

Leggi tutto →

16 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODUTTIVITA’, SCUOLA, DONNE, GIOVANI, MIGRANTI, GIULIO REGENI… QUESTIONI APERTE

16 Giugno 2020

Dario Di Vico, “Quel richiamo di Visco (alla produttività) che non piace al Palazzo” (Corriere della sera). Enrico Giovannini,Ora un patto sociale che colmi gli squilibri tra giovani e anziani” (intervista a La Stampa). Chiara Saraceno, “La scuola umiliata” (La Stampa). Simone Biundo, “Vogliamo dire addio alla scuola?” (rivista.vitaepensiero.it). Daniele Manca, “La priorità (a parole) alla formazione” (Corriere). Linda Laura Sabbadini, “Donne, è l’ora della verità” (La Stampa). Laura Zanfrini, “Rifugiati, una sicurezza a senso unico” (Avvenire). Marco Minniti,L’Egitto deve farci processare chi uccise Regeni” (intervista a Repubblica). Carlo Bonini, “L’ultimo passo per la giustizia su Giulio Regeni” (Repubblica). Filippo Miraglia, “Non rassegnamoci alla strage infinita nel Mediterraneo” (Manifesto). Paola Severino, “Fake news e bisogno di verità” (La Stampa). Giuseppe Pignatone, “Abuso d’ufficio. La riforma necessaria” (La Stampa).

Leggi tutto →

5 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PENSARE IN GRANDE. MA ANCHE IN PICCOLO…

5 Giugno 2020

Nell’impossibilità di fare come in Germania (Isabella Bufacchi, “Dal governo Merkel manovra di rilancio per altri 100 miliardi: 70 progetti in 60 pagine”, Sole 24 ore) si registrano consensi ma anche perplessità dopo la conferenza stampa di Conte sul futuro del paese: Paolo Pombeni, “Conte studia da grande timoniere, ma ha il problema della ciurma” e “La via maestra degli Stati generali” (Il Quotidiano del Sud); Dario Di Vico, “I (troppi) dossier non chiusi” (Corriere della sera); Stefano Folli, “L’ambizione dietro il libro dei sogni” (Repubblica); Federico Fubini, “Adesso ci serve un piano” (Corriere della sera); F. Bassanini, M. De Vincenti, M. Messori: “Aiuti Eu: servono progetti e pragmatismo” (Sole 24 ore); Francesco Riccardi, “Ciò che genera un nuovo patto” (Avvenire); Lina Palmerini, “Sulla sfida di Conte pesano freni e divisioni” (Sole 24 ore); Claudio Tito, “Il peccato originale” (Repubblica); Massimo Riva, “Il sindacato dei ventenni” (Repubblica), Leonardo Becchetti, “L’altro pilastro del welfare” (Avvenire); Chiara Saraceno, “Nel governo la scuola non esiste” (La Stampa); Vladimiro Zagrebelsky, “Democrazia tra diritti e conflitti” (La Stampa).  PENSARE IN PICCOLO: C’anche chi suggerisce a Conte un’osservazione di metodo: Tito Boeri e Roberto Perotti,Pensare in piccolo” (Repubblica); così, sullo stesso giornale, Adam Gopnik, “La sinistra delle piccole cose”. E, IN QUESTO, IL PD? Nicola Zingaretti, “Perché dico sì al Mes senza se e senza ma” (Sole 24 ore). L’opinione di Tommaso Nannicini: “I grillini sono di destra. Al Pd serve una visione progressista, non l’alleanza permanente con i Cinque Stelle” (linkiesta.it).

Leggi tutto →

27 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RILANCIO, IL PREMIER, IL NORD E IL SUD, LA RABBIA, I MAGISTRATI

27 Maggio 2020

Roberto Gualtieri, “Testo della audizione alle Camere sul Decreto Rilancio” (Mef). Giuseppe Conte, “Cambieremo l’abuso d’ufficio, faremo la riforma fiscale…” (Lettera al Corriere della sera). Francesco Verderami,Il paracadute del premier” (Corriere della sera). Dario Di Vico, “Ripartire, le carte del Nord” (Corriere). Alessandro Campi, “Il Mezzogiorno ha un vantaggio che non deve essere sprecato” (Messaggero). Marzio Barbagli, “Troppi svantaggiati. Ora la rabbia rischia di esplodere” (intervista a La Stampa). Stefano Allievi, “Regolamentare i migranti” (Repubblica). Franco Valenti, “Migranti in Italia” (Settimana news). Gaetano Azzariti, “Dall’economia alla priorità dei diritti” (Manifesto). Ezio Mauro, “Cosa resta delle nostre libertà” (a proposito di un libro di Massimo Recalcati – Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky, “Le toghe, il merito, e i corrotti” (La Stampa). Franco Monaco, “Toghe nella bufera” (Settimana news). Michele Vietti in dialogo con Claudio Cerasa: “Contro gli ipocriti della giustizia” (Foglio). Mattia Feltri,Sotto il pennacchio niente” (La Stampa). Mario Chiavario, “Giustizia e carceri. L’amnistia condizionata” (Avvenire). Franco Cardini, “L’equilibrio difficile dei poteri” (Qn). Paolo Danuvola, “Il virus che svela le ipocrisie” (Il Sicomoro).

Leggi tutto →

17 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL LAVORO OGGI, A 50 ANNI DALLO STATUTO DEI LAVORATORI

17 Maggio 2020

Con una punta polemica verso M5S e non solo, Dario Di Vico dice: “Di nuovo flessibili” (Corriere della sera). Alberto Bombassei (industriali) critica l’intenzione di addebitare alle imprese la responsabilità del contagio dei dipendenti: “I lavoratori e il rischio Covid: serve più chiarezza” (intervista al Corriere). Tommaso Nannicini (Pd) è d’accordo: “Pronti a intervenire. Le aziende hanno ragione” (intervista a Il Sole 24 ore). Maurizio Landini fa il punto per la Cgil: “Diritti, welfare, ambiente: rifacciamo l’Italia” (intervista a Repubblica). Pietro Ichino, “L’intelligenza del lavoro. Tre idee che coltivo da tempo” (prefazione al suo libro, in pietroichino.it). Appello di oltre 3.000 ricercatori di tutto il mondo: “Democratizing work. Tre proposte per il lavoro” (Manifesto).  A 50 ANNI DALLO STATUTO DEI LAVORATORI: Mario Ricciardi, “E Gino Giugni fece entrare la Costituzione nelle fabbriche” (Corriere – La Lettura). Alberto Orioli, “Lo Statuto compie 50 anni, ma l’eredità di Giugni è altro” (Sole 24 ore). Pietro Ichino e Vincenzo Bavero in dialogo: “Lavoro, leggi, mercato: rifondiamo lo Statuto” (Corriere – La Lettura).

Leggi tutto →

13 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POSSIBILE UN CAPITALISMO ETICO? E LA REGOLARIZZAZIONE DEGLI IMMIGRATI?

13 Maggio 2020

Sul Corriere della sera Angelo Panebianco chiede scelte a favore delle imprese: “Rilanciare l’impresa privata. Le scelte di un paese” (Corriere della sera). Sul Manifesto Nadia Urbinati riprende il manifesto “Basta con gli agguati” (del 30 aprile, in difesa del governo e in attacco alla Confindustria):  “Noi ‘sovietici’ firmatari dell’Appello e i liberali di destre e Confindustria”. Dario Di Vico, sull’inserto “Buone Notizie” del Corriere, si domanda: “Dopo il virus il capitalismo sarà etico?”. IMMIGRATI: Flavia Perina, “Regolarizzare il sommerso. La scelta della civiltà” (la Stampa). Maurizio Ambrosini, “Una politica coraggiosa che unisca valori e interessi” (Avvenire). Il ministro Teresa Bellanova, intervistata da Repubblica, ribadisce che “Con i 5stelle c’è un accordo siglato”.

Leggi tutto →

11 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

INTERROGATIVI SUL GOVERNO E SULLE COSE DA FARE

11 Maggio 2020

Dobbiamo tutti avere più umiltà e meno faziosità, dice Stefano Ceccanti: “Intervento alla Camera nel dibattito sulla gestione dell’emergenza”. Marco Damilano si interroga su Conte: “Quanto vale il PDC?” (Espresso). Mauro Calise, “Se il tram di Draghi resterà un desiderio” (Mattino). Daniele Manca, “Il Paese dei bonus” (Corriere della sera). Nicola Rossi, “Bonus per sempre” (Corriere). Francesco Giugliano, “Incapaci di usare i fondi per il Covid” (Repubblica). Alesina e Giavazzi,Nell’interesse dei cittadini. Riorganizzare la sanità” (Corriere della sera). Enrico Morando, “Basta tatticismi. Un nuovo servizio sanitario col prestito Mes” (libertà eguale). Dario Di Vico,A rischio 3 milioni di posti, Serve più formazione e flessibilità” (Corriere della sera). Maurizio Molinari,Contro i populismi la sfida decisiva su lavoro e privacy” (Repubblica). Salvatore Rossi, “L’elite non fa paura se è frutto dell’impegno e non del censo” (Corriere). Giulio Sapelli, “Così disprezzano il meglio dell’Italia” (intervista a Il Giornale). Vito Tanzi, “L’economia deve guardare al lungo periodo” (Intervista al Sole 24 ore). Emmanuel Faber, “Sostenibilità e comunità locali, la base per la rinascita” (intervista al Corriere). Jeffrey Sachs, “Il virus si batte aumentando l’equità sociale” (intervista a La Stampa). Nadia Urbinati,Il divorzio dalle libertà” (Repubblica).

Leggi tutto →

5 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GOVERNO CONTE E ASPREZZE POLEMICHE

5 Maggio 2020

Su Repubblica Goffredo Bettini sostiene che “Non c’è spazio politico né morale per le trame contro il governo”. Su Il Fatto Andrea Scanzi svillaneggia Zingaretti perché non difende abbastanza Conte: “Ineffabile Zinga, se ci sei (con Conte) batti un colpo”. E Antonio Floridia, sul Manifesto, dice del successo dell’appello pro-Conte “Basta con gli agguati”: “Breve viaggio nelle 16.300 mail dei firmatari”. Sull’appello pro-Conte scrive Biagio De Giovanni: “Il motto del nuovo Manifesto: ‘A Conte obbedir tacendo…’” (Il Riformista). E, del resto, i problemi restano: Marco Conti,L’economia preoccupa il Quirinale e rispunta l’esecutivo di coesione” (Mattino); Alessandro Barbera, “Maggioranza divisa su imprese e reddito” (La Stampa); Massimo Franco, “Per l’Esecutivo identità da reinventare nella fase 2” (Corriere della sera); Paolo Pombeni,La guerra dei boiardi che blocca l’Italia” (Il Quotidiano); Marco Tronchetti Provera, “Il governo adesso cambi passo” (intervista a La Stampa); Dario Di Vico, “I prossimi impegni per misurare la ripartenza” (Corriere). Sul Foglio una bella testimonianza di Sabino Cassese su qualità e limiti del premier Conte: “Lo stato d’emergenza ha minato l’equilibrio tra poteri costituzionali”. Sul caso Bonafede-Di Matteo scrive sul Mattino Massimo Adinolfi: “Bonafede e la lezione di Nenni”.

Leggi tutto →