24 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PARTITI, LE ZUFFE, LE RIFORME (A PAROLE), E LA SCUOLA

24 Giugno 2020

Franco Monaco, “Il Pd non ha mai fatto i conti con il renzismo” (Il Fatto). Francesco Verderami,I malumori nei partiti contro lo stallo del premier” (Corriere della sera). Stefano Folli,I nodi sfilacciati di un’alleanza” (Repubblica). Paolo Pombeni, “La miope politica del rinviare” (Il Quotidiano) e “Una nuova fase politica?” (mentepolitica.it). Carlo Bertini, “Zingaretti ora teme l’effetto slavina. ‘Uniti nelle Regioni o cadrà tutto’” (La Stampa). Monica Perrone, “Dal M5S alla Lega: gli esodi al Senato fanno paura a Conte” (Sole 24 ore). RIFORME: Ilario Lombardo, “Conte ai partiti: sull’Iva non cedo” (La Stampa). Luigi Pandolfi, “Sull’Iva meglio Conte del Pd” (Manifesto). David Sassoli,I fondi Ue non servono per abbassare le tasse” (intervista al Messaggero). Massimiliano Smeriglio, “I soldi Ue non servono per tagliare le tasse” (intervista al Tempo). Elsa Fornero, “Il tesoretto e la politica delle parole” (La Stampa). Leonardo Becchetti, “Le bocce giuste per sei birilli” (Avvenire). Gianluca Passarelli, “Il miraggio delle riforme nel Paese delle zuffe” (Il Riformista). SCUOLA: Chiara Saraceno, “I nostri ragazzi e la sciatteria della ministra” (Repubblica); Andrea Gavosto (Fond. Agnelli), “Le tre cose che mancano alla scuola” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

18 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

EDUCAZIONE, SOLIDARIETÀ, SOSTENIBILITÀ

18 Giugno 2020

EducAzioni”. Nove reti della società civile scrivono a Conte: urge un piano strategico nazionale per investire nel sistema dell’educazione il 15% dei fondi previsti per la ripresa. Lo rende noto il Forum Disuguaglianze Diversità. E ne scrive Chiara Saraceno, “La scuola dimenticata, appello al premier. Nel nome dei ragazzi” (Repubblica). Un bel lavoro collettivo degli studenti del Liceo scientifico Leonardo Da Vinci, di Trento: “Prendersi cura del futuro. Ricostruire se stessi e il mondo oltre il Coronavirus”. Rutger Bregman, “Se l’umanità è solidale, perché impedirglielo?” (intervista a Avvenire). Nadia Urbinati, “La solidarietà dopo il virus, un sentimento necessario” (Repubblica). Maurizio Ambrosini, “I tanti in cerca di asilo: una verità da accogliere” (Avvenire). Enrico Giovannini: “Per l’Asvis sì a sostenibilità ed economia green nel Ricovery Plan” (intervista a Vatican News).

Leggi tutto →

16 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODUTTIVITA’, SCUOLA, DONNE, GIOVANI, MIGRANTI, GIULIO REGENI… QUESTIONI APERTE

16 Giugno 2020

Dario Di Vico, “Quel richiamo di Visco (alla produttività) che non piace al Palazzo” (Corriere della sera). Enrico Giovannini,Ora un patto sociale che colmi gli squilibri tra giovani e anziani” (intervista a La Stampa). Chiara Saraceno, “La scuola umiliata” (La Stampa). Simone Biundo, “Vogliamo dire addio alla scuola?” (rivista.vitaepensiero.it). Daniele Manca, “La priorità (a parole) alla formazione” (Corriere). Linda Laura Sabbadini, “Donne, è l’ora della verità” (La Stampa). Laura Zanfrini, “Rifugiati, una sicurezza a senso unico” (Avvenire). Marco Minniti,L’Egitto deve farci processare chi uccise Regeni” (intervista a Repubblica). Carlo Bonini, “L’ultimo passo per la giustizia su Giulio Regeni” (Repubblica). Filippo Miraglia, “Non rassegnamoci alla strage infinita nel Mediterraneo” (Manifesto). Paola Severino, “Fake news e bisogno di verità” (La Stampa). Giuseppe Pignatone, “Abuso d’ufficio. La riforma necessaria” (La Stampa).

Leggi tutto →

11 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO STILE LEADERISTICO SENZA LEADER

11 Giugno 2020

Sabino Cassese,Le misure auspicabili (e fattibili)” (Corriere della sera). Pierluigi Ciocca (già vicedirettore di Banca d’Italia), “Le priorità contro lo spettro recessione” (Manifesto). Enzo Moavero Milanesi, “L’Europa non ci regalerà nulla. Il governo acceleri sul piano di ripresa” (intervista a Repubblica). Alessandro Campi, “La politica e l’urgenza di tornare ai fatti” (Messaggero). Graziano Delrio, “Serietà per avere i fondi Ue” (intervista al Corriere). Leonardo Becchetti,Diamo senso al rilancio” (Avvenire). Maurizio Ferrera e Barbara Stefanelli, “Mai sacrificare l’energia dei giovani” (Corriere della sera). L’IPOTESI GUERINI: Fabio Martini,Ultimatum Zingaretti al premier. C’è un’ipotesi Guerini” (La Stampa). Stefano Folli,Il corto circuito tecnici-politici” (Repubblica). Paolo Pombeni,Conte e i partiti allo snodo decisivo” (Il Quotidiano). Mario Monti, “Faccia il partito se crede, ma segua la sua coscienza e si liberi degli imbonitori” (intervista a La Stampa). ANCORA SUL PIANO COLAO: Carlo Cottarelli, “Piano Colao: bene, ma resta la malattia dei condoni” (La Stampa). Marcello Sorgi, “Il tempo di dimenticare il dossier Colao” (La Stampa). Claudio Cerasa,L’importanza del nuovo fattore C” (Foglio). INOLTRE:  Guido Tonelli, “Tre proposte per ripartire da scienza e innovazione” (Corriere). Patrizio Bianchi, “La didattica va ripensata in stile maestri di strada” (intervista al Mattino). Chiara Saraceno, “I diritti traditi di mamme e bambini” (La Stampa). Giuseppe De Rita, “A Roma e nel Mezzogiorno torna l’economia sommersa” (intervista al Mattino).

Leggi tutto →

5 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PENSARE IN GRANDE. MA ANCHE IN PICCOLO…

5 Giugno 2020

Nell’impossibilità di fare come in Germania (Isabella Bufacchi, “Dal governo Merkel manovra di rilancio per altri 100 miliardi: 70 progetti in 60 pagine”, Sole 24 ore) si registrano consensi ma anche perplessità dopo la conferenza stampa di Conte sul futuro del paese: Paolo Pombeni, “Conte studia da grande timoniere, ma ha il problema della ciurma” e “La via maestra degli Stati generali” (Il Quotidiano del Sud); Dario Di Vico, “I (troppi) dossier non chiusi” (Corriere della sera); Stefano Folli, “L’ambizione dietro il libro dei sogni” (Repubblica); Federico Fubini, “Adesso ci serve un piano” (Corriere della sera); F. Bassanini, M. De Vincenti, M. Messori: “Aiuti Eu: servono progetti e pragmatismo” (Sole 24 ore); Francesco Riccardi, “Ciò che genera un nuovo patto” (Avvenire); Lina Palmerini, “Sulla sfida di Conte pesano freni e divisioni” (Sole 24 ore); Claudio Tito, “Il peccato originale” (Repubblica); Massimo Riva, “Il sindacato dei ventenni” (Repubblica), Leonardo Becchetti, “L’altro pilastro del welfare” (Avvenire); Chiara Saraceno, “Nel governo la scuola non esiste” (La Stampa); Vladimiro Zagrebelsky, “Democrazia tra diritti e conflitti” (La Stampa).  PENSARE IN PICCOLO: C’anche chi suggerisce a Conte un’osservazione di metodo: Tito Boeri e Roberto Perotti,Pensare in piccolo” (Repubblica); così, sullo stesso giornale, Adam Gopnik, “La sinistra delle piccole cose”. E, IN QUESTO, IL PD? Nicola Zingaretti, “Perché dico sì al Mes senza se e senza ma” (Sole 24 ore). L’opinione di Tommaso Nannicini: “I grillini sono di destra. Al Pd serve una visione progressista, non l’alleanza permanente con i Cinque Stelle” (linkiesta.it).

Leggi tutto →

28 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA C’È. ORA, IN ITALIA, PROGETTI RAPIDI E VISIONE

28 Maggio 2020

Leonardo Becchetti, “Finalmente la gran scossa” (Avvenire). Marcello Messori, “Questo è un bazooka più potente di quello ipotizzato” (intervista ad Avvenire). Carlo Cottarelli, “Un passo importante” (Repubblica), “Ora l’Italia corregga i suoi vizi” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno). Mario Monti, “I benefici per il paese” (Corriere della sera). Claudio Cerasa,Un brutto momento per odiare l’Europa” (Foglio). Paolo Balduzzi,Ora vigilare sul traguardo con progetti rapidi e visione” (Messaggero). Federico Fubini,Giustizia civile certa… Le richieste di Bruxelles” (Corriere della sera). Daniel Cohn-Bendit, “Ora svolta solidale e integrazione. I paesi del No scelgano se restare” (intervista al Corriere). Yanis Veroufakis, “Non è sufficiente. Roma crollerà senza eurobond” (intervista a La Stampa). Gian Giacomo Migone, “Europa-Italia, ora serve la mossa del cavallo” (Manifesto). Veronica De Romanis, Valentina Meliciani, Paola Subacchi, Nathalie Tocci: “Recovery Fund da 750 mld. Il Piano di Rilancio della Ue” (IAI). Nicola Zingaretti, “Un patto con le aziende di stato per investire i miliardi della ricostruzione” (intervista a Repubblica). Vittorio Colao, “Così diventeremo un paese per giovani” (intervista a Repubblica). Chiara Saraceno, “Non è un paese per madri” (Repubblica).

Leggi tutto →

20 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CASO FCA. BAMBINI E POVERTÀ. PRESSING SU CONTE

20 Maggio 2020

Francesco Grignetti,Il prestito a FCA diventa un caso politico” (La Stampa). Marco Bentivogli, “Il caso FCA e l’egemonia populista” (intervista al Foglio). Gianni Cuperlo,FCA? Altro che odio di classe, si chiama conflitto di interessi” (intervista a Il Fatto). Marco Travaglio, “Razza predona” (Il Fatto). Andrea Orlando, “Credo nell’auto, ma servono garanzie sui posti di lavoro in Italia” (intervista a Repubblica). BAMBINI E POVERTÀ: Chiara Saraceno, “E ultimi vengono i bambini” (Repubblica). Giuseppe Guzzetti, “Quei bambini senza scuola” (Corriere). Linda Laura Sabbadini, “Come frenare la rabbia che cresce” (La Stampa). Roberto Saviano, “Il tempo dei soldi marci” (Repubblica).  GOVERNO CONTE: Marco Antonellis, “Il Vaticano è tiepido con Conte” Italia Oggi). Stefano Folli,Il bivio di Renzi oltre Bonafede” (Repubblica). Tommaso Ciriaco, “Governo: da Sala e Renzi il pressing sul premier per cambiare squadra” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “La mozione individuale contro Bonafede, un errore” (Il Riformista). Luigi Manconi, “I nostri diritti nell’emergenza” (Repubblica).

Leggi tutto →

15 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SUL DECRETO RILANCIO E SULLE LACRIME DELLA BELLANOVA

15 Maggio 2020

L’intervista di Roberto Gualtieri a Repubblica: “Capisco la rabbia, aiuteremo tutti”. Carlo Cottarelli su la Stampa: “Tanta spesa ma pochi investimenti”. Leonardo Becchetti, su Avvenire: “Quel che resta da costruire. Famiglia, scuola e sostenibilità”. Luigino Bruni, ancora su Avvenire: “Ciò che non si vede né accade in telelavoro e teleconferenza”. Chiara Saraceno, su La Stampa: “La scuola ha tradito i più deboli“. Giuseppe Laterza, “Quanto serve la cultura nella pandemia” (Repubblica). Come sappiamo il ministro Teresa Bellanova (Iv) ha avuto un momento di commozione durante la conferenza stampa di presentazione del decreto Rilancio: Alessandra Longo, su Repubblica, lette le reazioni critiche della destra, riferisce: “La destra e le lacrime della Bellanova”. Claudio Cerasa, sul Foglio, valorizza invece la testimonianza del ministro: “Tendenza Bellanova”, e così pure Antonella Mariani, su Avvenire: “Teresa che è stata bracciante e quelle lacrime senza vergogna”. Da Il Fatto, però, come da destra, arrivano le critiche: Silvia Truzzi, “L’inutile pianto della Bellanova”. Alfio Mastropaolo, sul Manifesto, torna sul discusso appello contro le critiche a Conte, di cui è stato tra gli estensori: “Il degrado del costume politico è una delle tre lezioni della crisi”.

Leggi tutto →