3 Agosto 2019
by Massini
0 commenti

0 commenti

IL SUD SI SPOPOLA. E CON L’AUTONOMIA È ANCORA PEGGIO

3 Agosto 2019

Dario Del Porto, “Fuga dal Sud” (Repubblica). Adriano Giannola, “Il grande esodo dei giovani è l’eutanasia del Sud” (intervista al Manifesto). Gianfranco Viesti,La Svimez: il Sud arretra e si spopola” (Messaggero). Emanuele Felice, “L’autonomia contro il sud unisce destra e sinistra” (Espresso), “Ma il Sud si può salvare” (Repubblica). Stefano Folli, “Sud e autonomia, il bluff della Lega” (Repubblica). Claudio De Vincenti,Ma il vicepremier 5 stelle davvero correggerà il regionalismo?” (Repubblica di Napoli). Valerio Castronovo, “Autonomie, sulla riforma pesa la nuova questione meridionale” (Repubblica). Valerio Valentini, “Il grande bluff dell’autonomia” (Foglio).

 

Leggi tutto →

2 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“E TU, PD, DA CHE PARTE STAI?”

2 Giugno 2019

Franco Monaco,Il partito di Calenda (e di Renzi)” (Huffington post). Mario Ricciardi (direttore de “Il mulino”), “La sinistra è a una svolta. E tu, Pd, da che parte stai?” (Espresso). Giuseppe Paruolo (cattolico, consigliere regionale del Pd in Emilia Romagna), “Cartine di tornasole e specchietti per le allodole” (blog). Giuliano Pisapia, “Cinque stelle bocciati, per loro non c’è futuro. Al Pd ora servono alleati” (intervista al Corriere). Paolo Gentiloni, “Italia isolata. La coalizione del Pd batterà Salvini” (intervista a La Stampa). Roberto Speranza, “Caro Pd, apriamo il dialogo con i 5 stelle” (intervista a Il Fatto). Roberto Morassut, “I grillini sono avversari. La corsa al centro è da anni novanta” (intervista a Il Fatto).  Eugenio Scalfari, “La scatola vuota dei 5 stelle e il nuovo cinema della sinistra” (Repubblica). Tommaso Montanari, “Rifondare la sinistra per riempire le urne” (Il Fatto). Marco Demarco, “La lega che al sud supera il Pd” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

5 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

REDDITO. LAVORO. AUTONOMIE.

5 Febbraio 2019

Pasquale Tridico, “Vi spiego il nuovo Reddito” (Corriere della sera).  Cristina Grieco, coordinatore assessori regionali al lavoro: “Di Maio deve collaborare. Senza di noi nessuna riforma” (Manifesto). Ufficio legislativo Pd al Senato, “Il reddito di inclusione e il reddito di cittadinanza a confronto”. Tommaso Montanari,Reddito di cittadinanza. Così non va bene” (Il fatto). Stefano Feltri, “E se alla fine i poveri restassero poveri?” (Il Fatto). LAVORO. Dario Di Vico, “Quella grande voglia di patto per il lavoro” (Corriere Economia). AUTONOMIE. Massimo Villone, “Secessione nazionale al vaglio di Mattarella” (Manifesto). Isaia Sales, “Se il divario nord-sud diventa una legge” (Messaggero). Gianfranco Viesti, “La Capitale spogliata in silenzio e in segreto” (Messaggero). Mauro Stirpe, vicepresidente Confindustria, “Con l’autonomia del nord Roma diventa uno scatolone vuoto” (Messaggero). Nello Musumeci, presidente Regione Sicilia: “Se l’autonomia è solo più risorse al nord…” (Messaggero).

Leggi tutto →

4 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

RICETTE PER IL PD. CRITICHE  PER I 5STELLE

4 Febbraio 2019

Enrico Letta, “Il Pd riparta dal Sud con un piano per i giovani” (Il Mattino). Mauro Calise, “Per il Pd la sfida è sul digitale” (Mattino). Massimo Giannini, “Idee forti per un nuovo Pd” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Un triste destino che il Pd può evitare” (Corriere). Enrico Morando, “Sinistra, l’approccio riformista fatica ancora”. Beppe Vacca, “Firmo l’appello di Calenda perché parla alla società civile” (Repubblica). Carlo Calenda, “Senza un progetto ampio i dem rischiano di estinguersi” (intervista al Corriere). Patrizia Toia, “Ma il manifesto di Calenda non è il Vangelo…” (Repubblica). Mattia Feltri,Il rito consumato delle primarie” (La Stampa). Luigi De Magistris, “Guardiamo ai Movimenti. Saremo noi l’alternativa ai gialloverdi” (Il Fatto). Ernesto Galli Della Loggia,La deriva non vista dell’irresponsabilità” (Corriere). Antonio Polito, “Tutti i tabù dei 5 stelle” (Corriere). Alberto Brambilla, “Educazione al dovere per conquistare i diritti” (Corriere).

Leggi tutto →

1 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

A RISCHIO L’UNITÀ D’ITALIA. APPELLO DEGLI INTELLETTUALI

1 Febbraio 2019

Francesco Verderami,La corsa del Carroccio per l’autonomia” (Corriere). Il ministro Erika Stefani,L’autonomia non si annacqua e non si rimanda” (Foglio). Franco Casavola e altri, “A rischio l’unità d’Italia. Appello degli intellettuali” (Avvenire). Mauro Calise, “L’autonomia che ha già diviso in due il paese” (Messaggero). Gianfranco Viesti, “Autonomia, tre condizioni per non spaccare l’Italia” (Messaggero) e “Regionalismo differenziato, parliamone!” (il mulino). Emanuele Felice, “Autonomia. L’elemosina del welfare come scambio politico” (Repubblica). Piero Bevilacqua,Il grande silenzio dei presidenti del Mezzogiorno” (Manifesto). Massimo Villone, “Autonomie regionali, 5 stelle verso il suicidio politico” (Manifesto). Alberto Lucarelli, “Regionalismo. Come trasformare un gap in un’occasione di sviluppo” (Mattino). Federico Fubini, “La disparità inizia in culla” (Corriere). Michele Salvati,Cresce il divario Nord-Sud. Cosa vuol dire comunità?” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

5 Gennaio 2019
by sammarco
0 commenti

0 commenti

Un Forum civico per il post sovranismo

5 Gennaio 2019
di Luigi Lochi

 

L’idea  lanciata dal cardinale Bassetti sull’Avvenire del 9 dicembre scorso può essere uno strumento utile a riconnettere la politica e i cittadini. La proposta è stata ripresa da Mauro Magatti, Alessandro Orsina,  Leonardo Becchetti e Marco Bentivogli. Essa richiama una visione nuova di società e di futuro che ispira già tante esperienze della società civile e che ha un precedente nelle “missioni di sviluppo” sperimentate nel Sud negli anni novanta e nel Progetto Policoro avviato dalla Cei 25 anni fa. Con alla base un’idea chiara: senza il coinvolgimento nella nuda vita delle persone e delle comunità, qualunque speranza di cambiamento reale è destinata a rimanere mera categoria dello spirito

Leggi tutto →

31 Dicembre 2018
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

Il voto meridionale ai 5 stelle

31 Dicembre 2018
di Luigi Lochi

 

Il 4 marzo ha votato 5stelle un pezzo di società civile che non ne poteva più dei soliti politici candidati a tutto pur di conservare la loro fetta di micropotere, con il solito linguaggio inconcludente ma  presuntuosamente onnisciente che nascondeva pochezza progettuale e povertà spirituale… Adesso, disillusa di fronte alla pochezza pentastellata, questo pezzo di società civile come si orienterà?

Leggi tutto →