16 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA IN EUROPA, DEBOLE E CONFUSA

16 Giugno 2019

Romano Prodi, “Le correzioni possibili per evitare la stangata” (Messaggero). Mario Monti, “Opportunità perdute (con l’Europa)” (Corriere della sera). Sergio Fabbrini,Più tempo o più riforme? Battaglia in Europa” (Sole 24 ore). Giuliano Amato, “Europa unita nella diversità” (Sole 24 ore). Eugenio Scalfari,Il valore perduto del bene collettivo” (Repubblica). Bettin, Ferrera, Landini, Carioti,Il futuro del lavoro” (Corriere-La lettura). Marina Calloni, “L’arte di gettare ponti. Il filosofo del dialogo: J. Habermas” (Corriere-La lettura). Ferdinando Giugliano, “Savona confuso e felice” (Repubblica).

Leggi tutto →

2 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA DOPO IL VOTO

2 Giugno 2019

Alberto Mario Banti,La genesi dei nazionalismi 2.0” (La Stampa). David Bidussa, “Il 1933 per capire l’Europa di oggi” (Sole 24 ore). Maurizio Molinari,La nuova contesa sull’Europa” (La Stampa). Joska Fischer,La speranza della Eu era Macron, la Merkel non l’ha mai capito” (intervista a La Stampa). Sandro Fabbrini, “Il governo dell’economia e la sindrome populista” (Sole 24 ore). Giuseppe Petruzzella, “Per un’Europa laboratorio di una ‘globalizzazione intelligente’” (Foglio). Mario Monti, “Voglio anche io il sovranismo, ma europeo” (intervista a Avvenire). Lorenzo Bini Smaghi, “Un errore discutere l’indipendenza della Bce” (Corriere della sera). Carlo Petrini,Perché in Europa il voto è verde” (Secolo XIX). Marta Dassù, “Un nuovo europeismo” (La Stampa). Mauro Magatti, “La libertà religiosa aiuta una coscienza europea” (Corriere). Sul Mulino diversi contributi: “Il voto in Germania”, di Fernando D’Aniello; “Il voto in Francia”, di Riccardo Brizzi; “Il voto in Spagna”, di Alfonso Botti; “Il voto in Romania”, di Mihaela Jordache; “Il voto per i verdi”, di Gianfranco Pellegrino; “Intervista sul voto”, con Enrico Letta.

Leggi tutto →

13 Maggio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA DI ROMANO GUARDINI E QUELLA DI OGGI

13 Maggio 2019

Francesco Miano, “Europa, la lezione di Romano Guardini” (Avvenire). Marie Malzac, “Delors e Prodi, cristiani al servizio dell’Europa” (La Croix). Romano Prodi, “Quanto costerà alla Ue la sfida commerciale tra Usa e Cina” (Messaggero). Beatrice Covassi, “E’ davvero il tempo di un Civil Compact” (Avvenire). Claudio Cerasa, “Perché la Chiesa non difende l’identità europea” (Foglio). Sabino Cassese, “L’epopea europea cantata in versi da L. Gaudè” (Sole 24 ore). Lucrezia Reichlin, “L’orgoglio perduto nell’Unione europea” (Corriere della sera). Sergio Fabbrini,L’economia italiana ha bisogno dell’Europa” (Sole 24 ore). Mario Monti, “Ue, Italia e due rischi da evitare” (Corriere della sera). Roberto Gualtieri, “Un’Europa sociale. Nel Pd non ci sono due linee” (intervista al Manifesto). Ilaria Madama, “Europa solidale. Salvate il Fondo anti-povertà” (Corriere Economia). Donald Tusk,I sovranisti si battono con accordi su migranti e frontiere” (La Stampa). Stanislas Guerini (En Marche), “Il partito di Macron coalizzato coi socialisti” (intervista su La Stampa). Goffredo De Marchis, “Il patto tra Zingaretti e Macron per separare il Ppe dai sovranisti” (Repubblica). Jean Luc Melenchon, “Per la sinistra le Europee saranno un terremoto” (intervista a Repubblica). Manuel Valls, “Difendo le elite in Europa. Senza non c’è democrazia” (intervista al Messaggero). Guido Viale, “Prova del clima per europeismo e sovranismo” (Manifesto).

Leggi tutto →

26 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

MANOVRA. IL VOTO AL BUIO

26 Dicembre 2018

Massimo Villone, “Voto al buio, sul Parlamento cala il sipario” (Manifesto). Mario Monti,Bivacco in aula” (Corriere della sera). Ugo De Siervo, “Votata senza regole la manovra è un mostro giuridico” (intervista a Repubblica). Cesare Mirabelli, “La vittoria delle clientele nel Parlamento fantasma” (Messaggero). Michele Ainis, “Imposto il bavaglio, la Consulta interverrà” (Repubblica).

Leggi tutto →

27 Agosto 2018
by Forcesi
1 Commento

1 Commento

PIÙ LONTANI DALL’EUROPA

27 Agosto 2018

Ilvo Diamanti legge nella pancia del Paese e dice “Sta nascendo la Lega a Cinque stelle” (Repubblica). Luigi Ferrarella supporta l’analisi di Diamanti: “Chi può frenare Salvini, ma lascia campo libero” (Corriere della sera). Marco Minniti, intervistato da Repubblica: “Salvini porta il conflitto nello Stato e il paese alla deriva”. Monsignor Bruno Forte: “Dimenticata la dignità delle persone” (Sole 24 ore). Don Gino Rigoldi: “La coerenza dei cattolici con il Vangelo” (Corriere della sera). Gianrico Carofiglio: “Atto politico non è potere totale” (Repubblica). Sergio Fabbrini spiega: “Sovranismo e statalismo: matrimonio inevitabile” (Sole 24 ore). L’intervista di Luigi Di Maio a La Stampa: “Quest’Europa sparirà”. L’intervista di Alberto Bagnai (Lega) a Il Fatto: “Mettere il veto al bilancio UE conviene a tutti”. Mario Monti: “Più lontani dall’Europa senza dirlo” (Corriere della sera). Sylvie Goulard: “Roma rischia l’isolamento” (intervista a La Stampa). Federico Fubini:Italia isolata se ricatta Bruxelles” (Corriere della sera). Danilo Taino: “La fine dell’Europa” (Corriere della sera – La lettura). Alesina e Giavazzi: “Un paese da mondo antico” (Corriere della sera). L’intervista di Maurizio Martina a La Stampa: “Il governo ha fallito. L’Italia è più debole”. Marco Ruffolo: “Le tre manovre del governo che pesano sui conti di Tria” (Repubblica). Giulio Sapelli attacca Romano Prodi: “La vera storia delle privatizzazioni targate Romano Prodi” (La Verità).

Leggi tutto →

21 Gennaio 2018
by sammarco
0 commenti

0 commenti

SE RENZI SI BATTE PER L’EUROPA E LODA GENTILONI

21 Gennaio 2018

La sintesi delle conclusioni di Matteo Renzi alla convention di Milano “Il Futuro si chiama Stati Uniti d’Europa”. L’altro ieri aveva scritto Massimo Adinolfi: “Se il Pd si smarca e punta sull’Europa alla Macron” (Mattino) e ieri Giorgio Tonini e Enrico Morando  scrivevano sul Foglio: “Il voto con l’Europa in palio”, e Andrea Bonanni su Repubblica “Il vincolo europeo sulle elezioni”; e Dominique Moisi sul Quotidiano nazionale: “Se vincono i populisti l’Italia è tagliata fuori”.  Oggi Sergio Fabbrini sul Sole 24 ore scrive: “Suggestioni sovraniste e fondamentali a rischio”. Il gruppo di Libertà Eguale ha tenuto un dibattito di cui diamo la registrazione video: “Italia e Europa nella globalizzazione”, concluso da Enrico Morando. Massimo Cacciari, intervistato da Repubblica, ora dice: “Forse è tardi, ma se prevale lo stile di governo si può recuperare” e Emma Bonino a Repubblica dice: “Mi alleo con i dem per Gentiloni. L’obiettivo è battere gli amici di Le Pen”. Sulla politica estera necessaria all’Italia scrive Romano Prodi sul Messaggero: “Manifesto degli interessi italiani nel mondo”. Editoriale di Mario Monti sul Corriere: “Promesse e debiti (nostri)”. Ieri Alesina e Giavazzi: “Il rigore non è un freno”. Si prepara la consueta assise di Davos e Marco Zatterin su la Stampa scrive: “Il ciclone Macron su Davos” e, su Avvenire, Pietro Saccò: “La terza via dell’Europa per la globalizzazione”.

Leggi tutto →

6 Agosto 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SUL PD/MDP, I SUDISTI PUGLIESI, IL LAVORO, IL CLIMA, L’EUROPEISMO DI MACRON

6 Agosto 2017

Bersani corteggia i democristiani: ‘Peschiamo tra i cattolici del Pd’”, così Andrea Carugati su La Stampa. “L’equipaggio abbandona la nave Pd e il capitano gira le spalle”, così Gianni Cuperlo in un’intervista a La Verità. Paolo Pombeni diffida delle coalizioni: “Dalla Dc in poi le coalizioni nate per frenare i leader” (Sole 24 ore). Emilia Patta, sul Sole, racconta che “Il Pd corregge la linea sul fiscal compact”. Guido Crainz, su Repubblica, stigmatizza la mozione approvata quasi all’unanimità dal Consiglio regionale della Puglia e voluta dai 5 Stelle che istituisce una giornata della memoria per ricordare “i meridionali che morirono in occasione delle procedure di annessione del Mezzogiorno” (“Una memoria sbagliata”). Leonardo Becchetti, in vista della Settimana sociale dei cattolici in tema di lavoro, analizza le cure possibili al lavoro ferito: “Ricominciare la fiducia” (Avvenire). Romano Prodi si occupa di clima sul Messaggero con alcune indicazioni di politica di programma (“Riflessioni sul clima che cambia)”. Una lettura critica di Sergio Fabbrini sull’europeismo di Macron: “Macron, l’Europa e il ruolo dell’Italia” (Sole 24 ore), e qualche avvertimento all’Italia di Mario Monti sul Corriere (“Quei dannosi interessi di parte”)

Leggi tutto →