21 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA E IL DIRITTO (NEGATO) ALL’ASILO PER I PROFUGHI

21 Novembre 2021

Francesca Mannocchi,I disperati che l’Europa non vuol vedere” (La Stampa). Melania Mazzucco, “Dove finisce l’Europa” (Repubblica). Gad Lerner, “Il dramma migranti e i silenzi” (Il Fatto). Marco Tarquinio, “Lanterne verdi e mano tesa nella notte europea” (Avvenire). Piero Fassino, “Con quei muri un’Europa senza futuro” (Il Tirreno). Monica Perosino, “Corridoi umanitari. Varsavia calpesta i diritti” (La Stampa). Lorenzo Bagnoli e Nello Scavo, “Da Tripoli a Malta a Cosa nostra: ecco rotte e intrecci dei traffici” (Avvenire). EUROPA: Maurizio Molinari,L’Europa rischia il colpo di coda della pandemia” (Repubblica). Sergio Fabbrini,Il futuro dell’Unione. Il Pnrr, un vincolo per migliorare le politiche” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “La lezione da imparare dalla Germania” (Messaggero). AMERICA: Gianni Riotta, “La sentenza che spacca in due l’America” (La Stampa). Giuseppe Sarcina, “Usa. La normalità di un mitra a 17 anni” (Corriere). CLIMA: Thomas Piketty,L’uguaglianza riparte dal clima” (Repubblica). Roberto Da Rin, “Amazzonia, in Brasile mai distruzione così folle” (Sole 24 ore). INOLTRE: Marta Serafini,In ricordo di Maria Grazia Cutuli, per tenere accese le braci su Kabul” (Corriere). Rocco Cotroneo, “Elezioni in Cile. La bomba sociale ha portato verso una svolta radicale” (Manifesto).

Leggi tutto →

10 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ANCORA MURI IN EUROPA. ANCORA NOSTALGICI DEL DUCE. ULIVO E/O NUOVO CENTRO

10 Ottobre 2021

Beda Romano, “Allarme profughi. 12 Paesi europei chiedono un muro ai confini” (Sole 24 ore). Nello Scavo, “Profughi sfruttati e muri d’Europa” (Avvenire). Andrea Bonanni, “Il momento della verità” (Repubblica). Furio Colombo, “In quel brutto giorno l’Europa scappò di casa” (Il Fatto). Adriana Castagnoli, “Irrisolti tormenti del modello europeo” (Sole 24 ore). Emma Bonino, “Muri contro i migranti? Assurdo e disumano” (intervista a Il Riformista). David Sassoli, “Democrazia a rischio. Misure drastiche contro i populisti” (intervista a Repubblica). Wolfgang Thierse,E’ il frutto della disunione. Più politica comune contro le paure dell’Est” (intervista al Corriere). ASSALTO AI SINDACATI: Roberto Mania, “Perché attaccano il sindacato” (Repubblica). Sebastiano Maffettone: “Fascismo e comunismo ancora qui. L’Italia è nostalgica delle ideologie” (intervista a Qn). Giorgia Meloni, “I nostalgici del fascismo sono utili idioti della sinistra” (intervista al Corriere). POST VOTO: Romano Prodi,Il voto nelle città che rafforza il governo” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Il grande fossato tra governo e mondo politico” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Il non voto che non è solo protesta” (Corriere della sera). Barbara Spinelli, “I miopi signori della necessità” (Il Fatto). Carmelo Caruso, “L’agenda del conciliatore Letta: ‘Non montiamoci la testa’” (Foglio). Marco Tarchi, “Salvini e Meloni sono vittime del proprio successo” (Domani). Gianni Cuperlo, “Il Pd vince, l’antipolitica è finita, il M5S deve capire chi è e cosa vuole” (intervista a Il Riformista). Roberto Gressi, “Strategie e contatti segreti. L’incognita Quirinale” (Corriere). ULIVO O NUOVO CENTRO? Arturo Parisi, “Troppo facile parlare di Ulivo” (intervista a Italia Oggi). Matteo Renzi,Non si rifà l’Ulivo con M5S. La partita è al centro” (intervista al Mattino). Mario Ajello, “Conte sempre più solo e Grillo teme il big bang” (Messaggero). Claudio Cerasa, “Sinistre, occhio al suicidio” (Foglio). Nicola Imberti,E’ tornata la splendida ossessione del ‘centro’” (Domani).

Leggi tutto →

30 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL DOPO KABUL: LA PROVA DELL’OCCIDENTE

30 Agosto 2021

Marco Conti, “L’affondo di Mattarella: ‘Sconcertante in Europa chi nega l’accoglienza’” (Messaggero). Eppure il pericolo c’è, come spiega Carlo Bastasin: “La tentazione di alzare un muro intorno all’Europa” (Repubblica).  Dopo Kabul le nazioni europee si debbono interrogare, spiega Ezio Mauro: “Le democrazie nell’interregno” (Repubblica). Angelo Panebianco scava sulle contraddizioni europee: “Il perfezionismo democratico e la difesa comune europea” (Corriere della sera). Josep Borrell, intervistato da F. Fubini: “Europa, serve una forza di intervento e sicurezza” (Corriere della sera). SULL’ACCOGLIENZA: Sulle decine di studentesse afghane iscritte alla Sapienza di Roma e che non sono riuscite a partire  da Kabul, scrive Luca Monticelli:Il sogno infranto delle studentesse” (La Stampa), e c’è un appello di Nishin: “La ‘Sapienza’ salvi noi giovani afghane”. Liana Milella a colloquio con la ministra: “Cartabia: ‘Farò di tutto per salvare giuriste e magistrate afghane” (Repubblica). E Chiara Saraceno avverte: “No ai due pesi sui rifugiati” (Repubblica). CRONACA AFGHANA: Andrea Nicastro,Kabul, anno zero: divieti e incubi” (Corriere). L’ONU E L’INIZIATIVA FRANCESE: Stefano Montefiori, “Macron chiama l’Onu: una ‘zona sicura’ per uscire da Kabul dopo il 31 agosto” (Corriere). Anais Ginori, “Così Macron torna leader” (Repubblica). DIBATTITO: Vladimiro Zagrebelsky, “Come trattare con i talebani” (La Stampa). Francis Fukuyama, “Gli Stati Uniti non recupereranno la propria egemonia perduta” (Foglio). Neil Ferguson,La lezione di Churchill per l’impero americano entrato in un rapido declino” (Foglio).

Leggi tutto →

7 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA-FRANCIA. L’EUROPA E I MIGRANTI. AGENDA DRAGHI E STORIE DI PARTITO

7 Luglio 2021

Marzio Breda,Da Orban ai migranti, così il capo dello Stato risponde a chi vorrebbe ‘meno Unione’” (Corriere della sera). Anais Ginori, “Mattarella in Francia: un’illusione vietare gli arrivi dall’Africa” (Repubblica). Sergio Mattarella, “Irresponsabili no, grazie” (discorso alla Sorbona – Foglio). Fabrizio Onida, “La leadership di Draghi e le sfide di una politica europea sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Pietro Bartolo, “Mi vergogno di una Ue che non sa trovare un accordo” (intervista a La Stampa). Nello Scavo, “In 572 aspettano in mare. Nessuno vuole dare un porto” (Avvenire). Giorgia Linardi, “Il silenzio dell’Europa di fronte al far West in mare” (La Stampa). Gianni Vernetti, “Perché l’Africa va protetta” (Repubblica). EUROPA: Sergio Fabbrini, “Regole Ue, doppia riforma per evitare asimmetrie tra Stati” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Sull’Ungheria si gioca il futuro dell’Unione a est” (Repubblica). Giampiero Massolo, “Interesse nazionale, le scelte da fare” (Repubblica). Gianni Toniolo, “Il welfare state, pilastro della società” (Sole 24 ore). Fareed Zakaria, “Le emergenze rilanciano il ruolo dello Stato” (intervista a La Stampa). Irene Tinagli, “Scuola, formazione e riforme in Europa” (intervista al Corriere della sera). AGENDA DRAGHI: Giorgio Santilli, “Pnrr, allargata la cabina di regia” (Sole 24 ore). Antonio Padoa-Schioppa, “Le sfide italiane per la crescita e la tutela della Ue” (Sole 24 ore). Federico Fubini,Nuovo welfare per l’occupazione. Nella riforma Orlando formazione per i cassaintegrati” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Salario minimo, tre problemi e come risolverli” (Il Riformista). Gianfranco Viesti, “Recovery, i veri numeri sui fondi per il Sud” (Mattino). Giacomo Puletti,E adesso il referendum rischia di fare concorrenza al progetto Cartabia” (Il Dubbio). Francesco Grignetti, “La nuova giustizia” (La Stampa). Valerio Valentini, “Il travaglio sulla prescrizione e l’asse tra Dragi e Di Maio” (Foglio). Maria Cecilia Guerra, “Ecco come creare una patrimoniale progressiva più equa” (intervista al Manifesto). Sandro Brusco, “Riforma fiscale, luci e ombre” (Foglio). PARTITI: Giovanna Vitale, “Letta: voglio un Pd moderno e di sinistra, il mondo è cambiato” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Conte ora vuole togliere a Grillo ‘l’azione politica’” (La Stampa). Franco Monaco, “Tifare per la distruzione del M5s è da veri sciocchi” (Il Fatto). Alessandro Campi, “L’accordo conveniente che salverà il Movimento” (messaggero). Angelo Panebianco, “Il valore del centro in politica” (Corriere). Simonetta Fiori, “Così la destra riscrive la nostra storia” (Repubblica). Marcello Sorgi, “I due Matteo e la corsa per il Colle” (La Stampa).

Leggi tutto →

31 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA DESTRA AVANZA?

31 Maggio 2021

Giovanni Orsina, “La Destra italiana in crisi di crescita” (La Stampa). Due interventi di Massimo Cacciari, uno più passionale (“Rifondare il Pd? Un’illusione. Letta può fare solo sparate”, intervista a LaVerità) e uno più ragionato (“Il tecnico e i silenzi del politico”, La Stampa). Sul Pd è scettico anche Mauro Calise: “La sinistra e il deficit del leader forte” (Mattino). Francesco Cundari,I trionfatori del 2018 hanno finito per dar ragione al Pd ma si sono tenuti i voti” (linkiesta). Accostamento, forse un po’ forzato, tra M5S e Forza Italia nell’articolo di Ezio Mauro su Repubblica: “Il destino del populismo nel tramonto dei suoi leader”. La critica di Alberto Mingardi e Nicola Rossi alla proposta di Letta: “Successione. Non spendiamo i soldi dei figli, spingiamoli a investirli” (Corriere della sera). Anche da Pier Carlo Padoan, ex ministro col Pd, osservazioni critiche nel colloquio con Claudio Cerasa: “Il finto aiuto ai giovani e le banche da aggregare. Padoan a ruota libera” (Foglio). Idem Pietro Ichino, “I sussidi senza i servizi rischiano di paralizza il mercato del lavoro” (Avvenire e blog) e Andrea Ichino, “Bene l’imposta di successione, ma per i giovani occorrono riforme più incisive” (Foglio e blog). Ferruccio De Bortoli invita a stare attenti: “La falsa certezza sul Recovery Plan. Dobbiamo guadagnarcelo (e la politica non l’ha capito)” (Corriere della sera). Un’analisi di Marco Minniti sulla centralità politica del Mediterraneo e sulle politiche da mettere in campo per le migrazioni: “Mediterraneo, un quadrante strategico per il pianeta” (Foglio). EUROPA: Sergio Fabbrini,La conferenza sull’Europa un’occasione da sfruttare” (Sole 24 ore). OMOFOBIA: Mauro Magatti, “Mai cancellare le differenze nel nome dell’uguaglianza” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

10 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SI È APERTO IL PERCORSO DELLA CONFERENZA SULL’EUROPA

10 Maggio 2021

Si è aperta ieri, durerà un anno e tende a coinvolgere tutti i cittadini la Conferenza sull’Europa per riprogettarne il volto, l’identità e il funzionamento. Francesca Basso, “Il futuro dell’Unione tra partecipazione e modifiche dei trattati” (La Stampa). Gianfranco Pasquino, Roberto Santaniello, “Discutere il futuro dell’Europa si può (e si deve)” (il Mulino). Sergio Fabbrini,La Ue, un progetto artificiale che guarda al futuro” (Sole 24 ore). Romano Prodi,Il futuro dell’Europa e le beghe che dividono” (Messaggero). Maurizio Ferrera,Il welfare al di là dei confini” (Corriere della sera). E anche l’ex premier dice la sua: Giuseppe Conte,I miei cinque punti sul futuro dell’Europa” (Corriere). Nell’Europa dell’Est le acque, per fortuna, si muovono: Wlodek Goldkorn, “Se l’altra Europa si fa sentire” (Repubblica). Ad ovest, però (Spagna, Inghilterra, Francia. Italia…): Enrico Franceschini, “La sinistra senza identità” (Repubblica); e Isabella Bufacchi: “La SPD cerca di recuperare il terreno perduto” (Sole 24 ore). E poi Lucio Caracciolo: La scommessa degli scozzesi” (La Stampa). NEL MONDO: Carlo Bastasin, “Gli stimoli di Biden per riavvicinare le due Americhe” (Repubblica). Laura Pennacchi,Stato e lavoro, Biden un esempio di radicalismo” (Manifesto, qualche settimana fa). Danilo Taino, “Ancora l’inflazione? Il ritorno del mostro” (Corriere della sera). Zvi Schuldiner, “Israele-Palestina, un’escalation di pulizia etnica” (Manifesto). Gad Lerner, “Gerusalemme, lo sfratto che calpesta la storia” (Il Fatto).  Gerardo Stabile, “L’Afghanistan piange le sue studentesse” (La Stampa). Paola Severino, “Non lasciamo sole le donne di Kabul” (la Stampa). Olga Misik, “In Russia le idee fanno paura” (intervista a Repubblica).

 

Leggi tutto →

27 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ANIMA DEL PNRR

27 Aprile 2021

Mario Draghi, la replica alla Camera. Marco Rogari, “Il crono programma del Piano. Sarà il biennio delle riforme” (Sole 24 ore). “Un premier di cui il Paese può andare fiero. Questo si pensava nell’ascoltare il discorso asciutto ma pieno di ‘anima’ di Draghi”: così Paolo Pombeni in “Uno statista, non un tecnico” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Ultima chance per rimettere in piedi l’Italia” (La Stampa). Irene Tinagli,Occasione epocale, tutti ascoltino l’appello di Draghi” (intervista a La Stampa). Carlo Bonomi, pres. Confindustria, “Ora le imprese sono pronte, ma il lavoro resta ingessato”. Carlo Baroni, “La sfida sul fisco” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “Caro premier, su donne e asili non ci siamo” (La Stampa). Carlo Rognoni, “Pari opportunità, mossa del Recovery” (Secolo XIX). Alfonso Gianni (al contrario di Pombeni) dice: “Un programma di resilienza senza anima” (Manifesto). Francesco Seghezzi, “La scomparsa silenziosa del salario minimo” (Domani). ASPETTI DEL PIANO: Giuliano Amato, “Lo Stato è tornato, ma in economia non è la soluzione” (intervista a Repubblica); Enrico Giovannini,Le riforme serviranno ad attirare più investimenti privati” (intervista a Repubblica); Renato Brunetta, “La nuova PA porterà il 70% del Pil prodotto dalle riforme” (intervista al Sole 24 ore). PNRR ITALIANO E UNIONE EUROPEA: la lucida analisi di Paolo Onofri, “Europa economico-politica e test italiano tramite Pnrr” (padoxaforum); Beda Romano, “Dietro il braccio di ferro il tentativo Ue di blindare il Piano dell’Italia” (Sole 24 ore); Claudio Cerasa, “Le condizionalità ci salveranno” (Foglio); Renato Balduzzi,Le case della comunità, forza del territorio” (Messaggero). Gustavo Piga, “L’Europa e il vizietto dell’austerità nonostante il Recovery” (Manifesto). Fabrizio Onida, “Un modello tedesco da imitare con il nostro Pnrr” (Manifesto). GOVERNO E PARTITI: Carlo Fusi, “La tagliola del governo amico” (Il Quotidiano). Stefano Folli, “La sfida a scacchi con i partiti” (Repubblica). Franco Monaco, “Coprifuoco, il doppio gioco di Salvini, imitato dalle regioni” (Il Fatto). Carlo Bertini, “L’offensiva di Letta sui migranti: ‘il governo intervenga in Europa’” (La Stampa). R. Bindi, G. Lerner e altri: “Naufraghi. Caro Letta chieda di tornare a Mare Nostrum” (Il Riformista). Gianni Cuperlo, “L’alleanza con i 5 stelle? Non sono più quelli del vaffa” (Il Riformista). Michele Serra, “Primarie, il bene minore” (Repubblica).

Leggi tutto →

28 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL POLITICO DRAGHI. L’EUROPA DELLA PANDEMIA. L’AGENDA DI GOVERNO

28 Marzo 2021

Francesco Verderami, “Il messaggio di Draghi a (tutti) i partiti: se mi formo un’idea intendo seguirla” (Corriere della sera). Claudio Cerasa,Lo show di Draghi contro la lagna” (Foglio). Stefano Folli, “Draghi e l’Europa, oltre il Quirinale” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “I dilemmi di Draghi e il potere che rinuncia allo strorytelling” (Domani). Gianpiero Massolo,L’Italia torna leader” (La Stampa). Vera Negri Zamagni,Qual è la vera differenza di Draghi?” (politica insieme).  Lina Palmerini, “Come Draghi condiziona la leadership di Salvini” (Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “L’incapacità del solito Salvini di rompere con la demagogia” (Il Quotidiano). M.Revelli, N.Urbinati e al., “Draghi e il governo calano nei sondaggi. Ecco perché” (Il Fatto). EUROPA: Sergio Fabbrini,Chi sono i veri responsabili della lentezza europea?” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “La ripresa lenta della Ue con i prezzi in risalita. Rischio inflazione” (Messaggero). VACCINO: Francesco Rocca (CRI), “Dosi per tutti, basta egoismo” (intervista a Avvenire). Elena Dusi e M. Bocci,Corsa al vaccino italiano” (Repubblica). Gad Lerner,Questo capitalismo delle dosi farebbe ridere anche Marx” (Il Fatto). Lorenzo Cuocolo, “Il vaccino obbligatorio un dovere di solidarietà” (Secolo XIX). Vladimiro Zagrebelsky, “Obbligo di vaccino, istruzioni per l’uso” (La Stampa). Carlo Galli, “La nostra libertà e la vita degli altri” (Repubblica). AGENDA DI GOVERNO: Graziano Delrio, “Assegno unico per i figli, riforma epocale. Niente rinvii e nessuno ci perderà” (intervista a Avvenire). Maria Prodi, “Non basta chiedere più scuola se non è scuola di qualità” (Huffpost). Alessandro Penati, “Sappiamo dove sono gli evasori. Perché non li prendiamo?” (Domani). Fabrizio Barca, “Il Recovery per far rinascere il Sud” (La Stampa). Piergiorgio Ardeni e M. Gallegati, “Quale ambiente? Quale crescita? La sinistra deve farsene carico” (Manifesto).

Leggi tutto →

25 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA LEZIONE DI DANTE (E DI MATTARELLA, E DI DRAGHI)

25 Marzo 2021

Sergio Mattarella, “La coerenza di Dante sia un esempio per noi” (intervista al Corriere della Sera). Mario Draghi, “Il discorso alle Camere”. Paolo Pombeni, “Un linguaggio nuovo che chiama le cose con franchezza non politica” (Il Quotidiano). Lina Palmerini,L’affondo di Draghi toglie alibi politici alle Regioni” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Questo è il paese delle categorie (di quelli che saltano la fila)” (Corriere della sera). EUROPA/USA/VACCINI: Elena Tebano, “Merkel. Chiedere scusa, l’eccezione così rara in politica” (Corriere). Marco Bresolin, “Chi si prende gioco della Ue” (La Stampa). Enrico Franceschini, “La salute senza frontiere” (Repubblica). Danilo Taino, “L’insostenibile guerra dei vaccini” (Corriere). Silvio Garattini,E’ il momento di ripensare i brevetti dei farmaci” (Foglio). Paolo Balduzzi, “La visione del premier di un’Europa più autonoma” (Messaggero). Paola Peduzzi, “Non solo Europa. La geopolitica secondo Draghi” (Foglio).  La critica da sinistra di Ignazio Masulli: “Atlantismo, una concezione obsoleta dei rapporti internazionali” (Manifesto). ITALIA/VACCINI: Davide Maria De Luca, “Cosa è cambiato davvero nel piano vaccinale” (Domani).

Leggi tutto →

18 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MYANMAR. CINA-USA-RUSSIA. ITALIA, DRAGHI E I PARTITI IN CRISI

18 Marzo 2021

Paolo Giordano, “L’immunità superando le trappole” (Corriere della sera). MYANMAR: Sara Perria, “Myanmar: roghi, esecuzioni sommarie e rapimenti” (La Stampa); Pio d’Emilia, “Cina al bivio di Myanmar” (Avvenire). Emanuele Giordana, “Myanmar, massacri e legge marziale” (Manifesto). MONDO: Ian Bremmer, “Sfida di Biden a Putin” (intervista al Corriere della sera). Germano Dottori, “Biden-Putin, perché è guerra calda” (formiche.net). Francesco Saraceno, “Il piano di rilancio di Joe Biden è l’inizio di un nuovo mondo” (Domani). Danilo Taino, “Ricchi e poveri nella pandemia” (Corriere). EUROPA: Carlo Cottarelli, “Gli errori di Ursula e quelli degli altri” (Repubblica). Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa,  “I paesi europei non stanno proteggendo i rifugiati e i migranti che cercano di raggiungere l’Europa attraversando il Mediterraneo”. ITALIA: Sergio Fabbrini, “Destra&sinistra. Draghi e l’impatto sul futuro dei partiti” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Superare la casta, ecco sei proposte” (Corriere- Lettura). Stefano Ceccanti, “Draghi e i partiti in crisi. Ci salveranno le riforme?” (Il Riformista). Claudio Cerasa, “Come si diventa il partito di Draghi” (Foglio). Carlo Bastasin, “L’ottimismo della ragione può rigenerare l’Italia” (Repubblica). Carlo Galli, “Che cosa vogliamo dallo Stato-padre” (Repubblica). Gian Giacomo Migone, “Un paese senza guida” (Il Fatto). Alessia Guerrieri, “Il Covid ha ristretto il paese di mezzo: solo il 27% degli italiani è ceto medio” (Avvenire). Andrea Fabozzi, “Partire da Bonafede ma per rovesciarlo. Il programma di Cartabia” (Manifesto). Claudio De Vincenti, “Servono amministrazioni efficienti, specie al sud. Patto governo-sindacati buon segnale” (Gazzetta del Mezzogiorno). Goffredo Buccini, “Lamorgese ha bloccato più navi ong di Salvini” (Corriere). Gl. Salvatori e T. Treu, “Il terzo pilastro su cui investire” (Avvenire).

Leggi tutto →