19 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

STALLO A BRUXELLES. QUALI RIFORME. LIBIA. NANTES

19 Luglio 2020

Alberto D’Argenio,Bruxelles, sul filo del rasoio” (Repubblica). Mario Monti, “Le verità nascoste al vertice Ue” (Corriere della sera). Federico Fubini, “L’Europa ha una nuova Gran Bretagna?” (Corriere). Maurizio Molinari, “L’Europa rischia un salto indietro” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Gli assetti che mancano alla Ue per regolare i conflitti” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Per il Governo sarà difficile sacrificare quota 100” (La Stampa). RIFORME: Enrico Giovannini, “Il tempo del coraggio. Ripartiamo dal verde” (intervista a La Stampa). Francesco Grillo,Scuola e PA, le riforme per la svolta” (Messaggero). Mauro Magatti, “Non contrapporre protezione sociale e rilancio. La via da seguire” (Avvenire). Roberto Speranza, “Sanità, più risorse al Sud. Il Mes ora è un’occasione” (intervista al Messaggero). David Sassoli risponde a Prodi: “Il diritto al web sia una battaglia europea” (Lettera a Repubblica). Marco Bentivogli, Luciano Floridi, Enrico Giovannini e altri: “Subito la rete 5G, può accelerare la rinascita del paese” (Appello sul Corriere). LIBIA: Andrea Riccardi, “L’Italia non ha coraggio e perde la dignità” (Corriere). Nello Scavo, “Libia tra illusioni e affari” (Avvenire). Furio Colombo, “La Libia e i migranti” (Il Fatto). Claudio Cerasa (in difesa dell’accordo), “Pd-Libia. Orfini apri gli occhi” (Foglio). NANTES: Franco Cardini, “Il rogo della cattedrale. Chi vuole solo cenere?” (Avvenire).

Leggi tutto →

17 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDIARE A BRUXELLES. GOVERNO E STATALISMO. IL PD E LA LIBIA

17 Luglio 2020

“Il negoziato parte subito male se Roma non comprende che deve rendere conto dei soldi”, così Paolo Pombeni su Il Quotidiano del Sud (“Le condizioni vanno accettate”). E poi bisogna che il piano delle riforme lo si faccia, altrimenti…: Andrea Bonanni su Repubblica: “Sul ring europeo con le mani legate”. Marco Bresolin, su La Stampa, spiega qual è “Lo spazio stretto della mediazione a Bruxelles”. Ne scrive anche Isabella Bufacchi: “Recovery Fund, l’ultimo ostacolo è la governance” (Sole 24 ore). L’attenzione a Bruxelles è puntata sulla Merkel: Vittorio E. Parsi, “Il peso della Merkel per un futuro in Europa” (Messaggero) e Adriana Cerretelli,La leadership solitaria di Angela in un’Europa condannata al realismo” (Sole 24 ore). AUTOSTRADE: Dario Di Vico, “Se avanza lo Stato padrone” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli,Contro i Benetton un processo di piazza” (intervista a Il Riformista). IL CONFRONTO POLITICO: Andrea Orlando, intervistato da La Stampa: “Aspi non sarà un’altra Alitalia. Riforme o perdiamo i fondi Ue”. Tommaso Nannicini, “Sposare l’ideologia economica del M5S? La fine del Pd” (intervista al Foglio). Più positivo Claudio Cerasa: “Il governo non è più solo un’accozzaglia” (Foglio). Stefano Folli, “Il rapporto Pd-5Stelle alla curva decisiva” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Fra ciò che bisognerebbe fare e ciò che si fa e farà c’è un divario preoccupante” (Corriere). LA LIBIA E IL PD: Angelo Picariello, “Missione in Libia, si spacca il Pd” (Avvenire). Roberto Saviano, “Caro Zingaretti, ora deve spiegarci da che parte sta il Pd” (Repubblica). Francesca Paci,Le giravolte del Pd sulla Libia” (La Stampa).

Leggi tutto →

10 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SOVRANITÀ BELLA (QUELLA EUROPEA). IL MES E GLI EQUILIBRI DI GOVERNO

10 Luglio 2020

Beda Romano, “Merkel all’Europa: sfida epocale, serve solidarietà” (Sole 24 ore). Adriana Cerretelli, “Una cancelliera sempre più europeista cerca il compromesso tra solidarietà e controlli” (Sole 24 ore). Paola Peduzzi racconta il fermento europeo: “La sovranità, quella bella” (Foglio). Federico Fubini però avverte: “L’aiuto tedesco non è per sempre” (Corriere della sera). La bella intervista rilasciata dal premier spagnolo Pedro Sanchez ad Aldo Cazzullo per il Corriere della sera: “Patto Italia-Spagna per la svolta della Ue”. Carmelo Lopapa raccoglie le fiere dichiarazioni di Conte: “Conte: non riapriamo la trattativa, se salta il Recovery Fund salta tutto” (Repubblica). David Sassoli ammonisce: “L’Italia sia più veloce” (intervista a Fubini sul Corriere della sera). FONDO SALVA STATI ED EQUILIBRI DI GOVERNO: Silvio Berlusconi, “Pronto a votare sì sui fondi europei” (intervista al Corriere). Silvia Bignami,Per Prodi il Mes serve e Fi in maggioranza non è un tabù” (Repubblica). Gad Lerner, “Prodi su Berlusconi sbaglia” (Il Fatto). Paolo Flores d’Arcais, Nadia Urbinati, “Ma ci siamo dimenticati chi è?” (Il Fatto). Guglielmo Epifani, “Con FI c’è dialogo e Berlusconi è liberaldemocratico” (colloquio col Foglio). Lina Palmerini, “Cosa c’è dietro i segnali del Cavaliere al Governo” (Sole 24 ore). Stefano Folli,Nel Mes la chiave dei nuovi scenari” (Repubblica). Piero Ignazi, “Il prezzo che non si può pagare” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Il Mes è senza condizioni, nessun tranello nei Trattati” (Il Riformista).

Leggi tutto →

5 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

ANGELA FOREVER. KEYNES E IL PATTO DI STABILITÀ. IL GOVERNO E BERLUSCONI

5 Luglio 2020

Sulla svolta tedesca scrive Paola Peduzzi sul Foglio: “Forever Angela”. Ma Federico Fubini ricorda: “Riforme, debito e pensioni. Quelle domande di Merkel a Conte” (Corriere della sera). Romano Prodi spiega “Perché l’Europa ha fatto meglio di Cina e Usa contro il Covid” (Messaggero). Ma Bill Emmott, su La Stampa, mette in guardia l’Europa che tace su Hong Kong: “La Cina sonda i suoi limiti. L’Occidente tace”. Valdis Dombrovskis, vice commissario UE, avverte: “Le regole europee di bilancio torneranno dopo la recessione. Ma il Mes non ha condizioni” (intervista al Corriere). Ma Sergio Fabbrini non teme il ritorno del patto di stabilità: “Effetto Keynes sul patto di stabilità” (Sole 24 ore). L’ottimismo di Pier Carlo Padoan: “Avere un Recovery Plan efficiente per tornare a far decrescere il debito si può” (Foglio). Sul Mes Giovanni Tria dice la sua: “Perché il Mes serve e non è una trappola” (Sole 24 ore). Contrario Stefano Fassina: “Mes, perché no” (QN). E IL GOVERNO CONTE? Massimo Giannini, “Un paese di lotta e di sgoverno” (La Stampa). Paolo Pombeni, “La politica dell’eterno rinvio” (Il Quotidiano). Alessandro de Nicola, “Gli artisti del ritardo” (Repubblica). Massimo Adinolfi, “Selfie, vescovi e sinistra rosa. Il partito di Conte spaventa il Pd” (Mattino).  Silvio Berlusconi, “Cambiare il governo si può” (intervista a Il Giornale). A PROPOSITO DI BERLUSCONI: Il Riformista pubblica due interviste: Matteo Renzi, “Sulla sentenza Berlusconi chiediamo verità”; Emanuele Macaluso, “Processo a Berlusconi? Va fatta chiarezza”; e una lettera di Silvio Berlusconi, “Non chiedo risarcimenti. Voglio la verità”. L’editoriale di Ezio Mauro su Repubblica: “Il pozzo dei segreti di Berlusconi”. Stefano Cingolani, “Dove va Berlusconi” (Foglio).

Leggi tutto →

30 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SULLA FASE DUE (DONNE E LAVORO…). E SUL RECOVERY PLAN

30 Maggio 2020

Alessandra Smerilli, “Lavoro e cura, le donne sanno rinnovare” (Avvenire). Veronica Passeri,Mamme e lavoro, in pista le idee per ripartire” (Il Giorno). Angelo Panebianco,Lo scatto culturale che serve” (Corriere della sera). Fabrizio Barca, “Disuguaglianze, una ferita ereditaria” (intervista a Repubblica). Carlo Bonomi, “Riforme subito o l’Italia non ce la farà” (intervista a La Stampa). Maurizio Ambrosini (sul parziale intervento per gli immigrati): “Una mezza vittoria civile e un impegno tutto intero” (Avvenire). RECOVERY PLAN: Intervista di Paolo Gentiloni al Corriere: “Recovery plan, l’Italia affronti la sfida con serietà”. Intervista del commissario europeo del Bilancio Johannes Hahn a La Stampa: “Adesso Roma deve investire nel Sud e semplificare la macchina amministrativa”. Pier Carlo Padoan, “Adesso tocca agli stati” (Foglio). Pietro Reichlin, “Il debito pubblico europeo e l’aumento dei rischi” (Sole 24 ore). Pierre Moscovici, “La sfida è una spesa di qualità” (intervista a La Stampa). Tommaso Di Francesco, “Una lunga marcia in Europa, l’avvio di un cambio di paradigma” (Manifesto).  Giampaolo Rossi, “L’Unione lasci indietro chi frena” (Avvenire).

Leggi tutto →

28 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA C’È. ORA, IN ITALIA, PROGETTI RAPIDI E VISIONE

28 Maggio 2020

Leonardo Becchetti, “Finalmente la gran scossa” (Avvenire). Marcello Messori, “Questo è un bazooka più potente di quello ipotizzato” (intervista ad Avvenire). Carlo Cottarelli, “Un passo importante” (Repubblica), “Ora l’Italia corregga i suoi vizi” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno). Mario Monti, “I benefici per il paese” (Corriere della sera). Claudio Cerasa,Un brutto momento per odiare l’Europa” (Foglio). Paolo Balduzzi,Ora vigilare sul traguardo con progetti rapidi e visione” (Messaggero). Federico Fubini,Giustizia civile certa… Le richieste di Bruxelles” (Corriere della sera). Daniel Cohn-Bendit, “Ora svolta solidale e integrazione. I paesi del No scelgano se restare” (intervista al Corriere). Yanis Veroufakis, “Non è sufficiente. Roma crollerà senza eurobond” (intervista a La Stampa). Gian Giacomo Migone, “Europa-Italia, ora serve la mossa del cavallo” (Manifesto). Veronica De Romanis, Valentina Meliciani, Paola Subacchi, Nathalie Tocci: “Recovery Fund da 750 mld. Il Piano di Rilancio della Ue” (IAI). Nicola Zingaretti, “Un patto con le aziende di stato per investire i miliardi della ricostruzione” (intervista a Repubblica). Vittorio Colao, “Così diventeremo un paese per giovani” (intervista a Repubblica). Chiara Saraceno, “Non è un paese per madri” (Repubblica).

Leggi tutto →

27 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VIGILIA DEL RECOVERY FUND. LE ATTESE

27 Maggio 2020

L’entusiasmo di Giuseppe Conte: “Ora è tempo del nostro Recovery Plan italiano” (Il Fatto). Federico Fubini, “Recovery Fund, arriva il Piano europeo” (Corriere). Andrea Fioravanti,Cronistoria europea” (linkiesta). L’auspicio di David Sassoli: “Il Recovery Fund cambi l’Europa o il Parlamento non lo voterà” (intervista a La Stampa); quello del finlandese Alexander Stubb: “L’ambizione di un’Europa solidale” (intervista a Il Foglio); e quello di M.Pigasse e D. Strauss-Kahn: “Crisi totale. L’Europa apra sui bond” (intervista al Corriere della sera). Il pessimismo di Barbara Spinelli:Giustizia sociale per salvare la Ue” (Il Fatto). L’ottimismo di Bernard Guetta: “Cinque motivi per credere ancora nella Ue” (Repubblica). Beniamino Caravita, “E’ ora di cambiare il meccanismo decisionale dell’Unione Europea” (Il Dubbio).

Leggi tutto →

22 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL BARLUME DI UN’EUROPA SOLIDALE.  E L’APPELLO “SENZA ANZIANI NON C’È FUTURO”

22 Maggio 2020

Agostino Giovagnoli,L’euromotore si è riacceso. E l’Italia?” (Avvenire). David Carretta, “L’Europa post Covid secondo Vestager” (Foglio). Tonia Mastrobuoni,Il patto Macron-Merkel: un aiuto per l’Italia” (Repubblica). Marco Zatterin,Il barlume di un’Europa solidale” (La Stampa). Federico Fubini, “L’idea a sorpresa del fisco comune” (Corriere). Julia Kristeva, “La forza dell’Europa è sapersi interrogare” (Avvenire). Luca Pandolfi, “Traballano i fondamenti dell’ortodossia del Patto di stabilità” (Manifesto). Juan Luis Cebrian,Il capitalismo in cerca di valori morali” (Repubblica). Mauro Magatti,Riconoscere le fragilità” (Avvenire). ANZIANI:Senza anziani non c’è futuro”, appello internazionale promosso da Sant’Egidio (tra i firmatari Prodi, Habermas, De Rita, Sachs, Michnik…). Mario Giro, “Cultura dello scarto nella strage degli anziani” (Manifesto).

Leggi tutto →