6 Settembre 2020
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

RIPARTENZE. FALSE, RITARDATE, DIFFICILI… E UN’ENCICLICA

6 Settembre 2020

Romano Prodi, “La ricerca del consenso, una disgrazia per il paese” (Messaggero). Paolo Pombeni, “Mattarella e il futuro dei giovani” (Il Quotidiano). Gianni Trovati, “Mattarella, piani da preparare con sollecitudine” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Falsa ripartenza del premier cupo” (La Stampa). Goffredo Bettini, “Dopo le elezioni per il governo servirà qualcosa di più di un tagliando” (colloquio con Fabio Martini, La Stampa). Luigi Accattoli,Virus, solidarietà, Islam. L’enciclica di Francesco” (Corriere della sera). “‘Fratelli tutti’, Francesco firmerà la sua Enciclica il 3 ottobre ad Assisi” (vatican.news). RIPARTENZA: Tito Boeri e Roberto Perotti,Recovery Fund, tutti gli errori da evitare” (Repubblica). Federico Fubini,Un cambio di passo sui fondi europei” (Corriere della sera). Giorgio Santilli,Economia da riprogettare. Stato facilitatore, non imprenditore. Il piano Aspen” (Sole 24 ore). Annamaria Furlan, “Un patto sociale per i giovani del nostro Sud” (Messaggero). Innocenzo Cipolletta, “Capitali privati per il rilancio” (Sole 24 ore). I Nobel dell’economia A. Banerjee e E. Duflo, “Più Stato senza autarchia, il Covid riabilita il welfare” (la Lettura). REFERENDUM: Enzo Cheli, “La riduzione spingerà a una sola Camera col potere della fiducia” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

18 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MEETING DI CL: IL MESSAGGIO DI MATTARELLA E L’INTERVENTO DI DRAGHI

18 Agosto 2020

“Maggiore qualità”, “più forte coscienza di comunità”, “un nuovo sviluppo che rispetti la natura e superi le discriminazioni sociali” chiede Sergio Mattarella alle istituzioni e agli italiani nel suo Messaggio al Meeting di Cl; “il rilancio è possibile – dice – se, accanto al legittimo gioco degli interessi, si manifesta capacità progettuale, tendenza allo sviluppo integrale della persona, impegno per la crescita di umanità che sconfiggano spinte alla chiusura, al risentimento, all’avversione, che condurrebbero invece al fallimento”; e aggiunge: “all’impegno economico, sociale, culturale tutti possiamo e dobbiamo contribuire (…) l’intera società, con le sue forze economiche e le sue preziose autonomie sociali (…) per colmare i ritardi e rendere più saldi l’Italia e l’avvenire delle sue giovani generazioni”. Nel suo intervento Mario Draghi ha toccato vari temi: ne offre una sintesi Rainews: “Dare di più ai giovani. Privarli del futuro è grave diseguaglianza”. Sull’avvio del Meeting si veda Angelo Picariello, “Parte il Meeting di Cl: un dialogo larghissimo” (Avvenire).

Leggi tutto →

4 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SU GENOVA, IL GOVERNO, ROMA, SALVINI, CL, IL QUIRINALE, L’OMOFOBIA

4 Agosto 2020

Paolo Pombeni, “A Genova sconfitto il populismo” (Il Quotidiano). Marco Imarisio,Modello Genova per ricominciare. La lezione, i dubbi” (Corriere). Paolo Pombeni, “La politica del piccolo cabotaggio” (Il Quotidiano). Francesco Clementi,Serve un nuovo perimetro per l’azione del governo” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Gli scogli davanti alla nave giallorossa” (La Stampa). Angelo Panebianco, “Il partito del debito di Stato” (Corriere). Alessandro Campi, “La corsa per Roma che riguarda il mondo” (Messaggero). Ezio Mauro, “La gara per il dopo Salvini” (Repubblica). MEETING CL: Bernard Scholz, “Draghi aprirà il Meeting. Per la crisi serve lui” (intervista al Corriere). Ettore Boffano, “Comunione e liberazione, il peggior cattolicesimo” (Il Fatto). QUIRINALE: Il discorso di Sergio Mattarella all’incontro del 31 luglio con la stampa e quello per la commemorazione della strage di Bologna del 1980. OMOFOBIA: Stefano Ceccanti,Cari amici di destra votate come il giudice Gorsuch” (intervento alla Camera, in Il Riformista). Grazia Longo,In aula la legge sull’omotransfobia. Camere spaccate” (La Stampa). Luigi Manconi, “Omotransfobia. E l’equilibrio delle libertà” (Repubblica).

Leggi tutto →

27 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CONTE, LA MERKEL, LE RIFORME, I CONFLITTI, LE MOSSE DI RENZI

27 Giugno 2020

Angela Merkel,L’Italia utilizzi tutte le risorse” (intervista a La Stampa). Ma Conte si stizzisce come riporta Paolo Valentino: “Il gelo Merkel-Conte” (Corriere della sera). L’appello di Enrico Morando: “Riformisti del Pd, se ci siete, è ora di battere un colpo” (Il Riformista). Ma, con ironia, Michele Ainis mette in guardia: “Se la riforma diventa un vizio” (Repubblica). Pier Carlo Padoan, riflette su come riformare la burocrazia: “Si fa presto a dire Genova” (Foglio). Lorenzo Bini Smaghi propone “Investimenti nella sanità per rilanciare la fiducia” (Corriere). Francesco Gesualdi,Un nuovo modello di sviluppo per lavorare meno ma lavorare tutti” (Avvenire). COESIONE O CONFLITTI? Claudio Cerasa rivela che per creare un clima politico di unità “Mattarella spinge sul modello Portogallo” (Foglio). Sul Manifesto Daniela Preziosi dice che “Dopo gli Stati generali servono gli Stati dei cittadini soldati semplici”. Marco Revelli, “Il senso dei nuovi conflitti sociali” (La Stampa). Paolo Pombeni,Governo stai attento alla bomba sociale” (Il Quotidiano). Emilia Patta, sul Sole 24 ore, fa il punto: “Dossier senza risposte e Senato a rischio, la calda estate di Conte”. ELEZIONI REGIONALI:  su La Stampa Marcello Sorgi scrive: “Pd-5stelle. Dialogo impensabile sulle alleanze”; ma Francesco Boccia è ottimista: “Con i 5 Stelle alleati anche a livello locale” (intervista a La Stampa). LE MOSSE DI MATTEO RENZI: la sua intervista a Repubblica, “Un patto con Pd e 5Stelle per governare fino al 2023 ed evitare un Orban al Quirinale” e  quella, lunga, al Foglio,“Il destino del governo in 90 giorni”. INOLTRE: Paolo Pombeni, “Una politica senza strateghi” (Il Quotidiano). Giovanni Orsina,I grillini e le ragioni del declino” (La Stampa).

Leggi tutto →

14 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

CONSENSI, DISSENSI, DUBBI E PROPOSTE ATTORNO AGLI STATI GENERALI DELL’ECONOMIA

14 Giugno 2020

ALLA VIGILIA degli Stati generali il Corriere titolava così un articolo di Alessandro Trocino: “Stati generali al via tra le polemiche. Prodi: meglio risposte immediate”. Dubbi, alla vigilia, anche di Piero Ignazi su Repubblica: “Gli Stati generali senza coraggio”. Più dialoganti Mauro Magatti, “Ma la visione sia politica” (Avvenire), e Mauro Barberis, “Tre consigli al collega Conte” (Secolo XIX). A sostegno di Conte Giuliano Ferrara: “Gli Stati generali dell’autolesionismo” (Foglio) e Norma Rangeri: “La grande bruttezza” (Manifesto). DOPO L’APERTURA ne scrivono: Romano Prodi, sul Messaggero:“L’esecutivo realizzi subito tre progetti del piano Colao”; Carlo Cottarelli, su Repubblica: “Il tempo è scaduto”; Giovanni Orsina, intervistato da QN: “Una vetrina per Conte per avere legittimazione”; Arturo Parisi, intervistato da Il Giornale: “Passerella utile soltanto al partito di Giuseppi”. Su La Stampa Massimo Giannini è critico e chiude auspicando che Conte scelga di fare il vero leader dei 5stelle: “L’Italia ferma e il partito del premier” (La Stampa). Sembra rispondergli Nando Pagnoncelli, sul Corriere, annotando che “Se Conte guidasse i 5 stelle, il potenziale di elettori salirebbe dal 20 al 30%”. PROPOSTE VENGONO DA: Tiziano Treu: “Lavoro agile e welfare per ripartire” (intervista a Milano Finanza); Guido Tabellini: “Per tornare a creare lavoro lo stato deve cominciare a togliere i freni alle imprese” (Foglio); Giovanni Tria e Pl. Scandizzo: “Per programmare la ripresa occorre dare meno potere a Palazzo Chigi e più al Mef” (Foglio); Patrizio Bianchi: “Spendere bene se non è solo un altro debito” (Il Quotidiano); Piero Bevilacqua: “La riforma fiscale è il fondamento del welfare” (Manifesto); Pier Carlo Padoan: “Combattere la recessione si può” (Foglio). MATTARELLA parla ai giovani alla Maratona di “Visionary Days”.

Leggi tutto →

2 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LO STRANO 2 GIUGNO 2020

2 Giugno 2020

Il discorso di Sergio Mattarella per il 2 giugno. Marcello Sorgi, “L’appello del Colle tra timori e rassegnazione” (La Stampa). Giovanni Orsina, “Destra-centro tra le piazze e l’anno zero” (La Stampa). Massimo Cacciari, “La missione del buon repubblicano” (La Stampa). Gianfranco Pasquino, “La Repubblica siamo sempre tutti noi” (Il Fatto). Carlo Verdelli, “La strada giusta per il dopo” (Corriere della sera). Emanuele Macaluso, “Preoccupa il calo di tensione. Si sottovaluta il populismo” (intervista al Mattino). Romano Prodi, “Lo Stato diventi azionista per difendere le imprese” (intervista al Corriere). Roberto D’Alimonte, “Sondaggio: l’emergenza economica preoccupa più della sanità” (Sole 24 ore). Federico Fubini, “Tempi lunghi, tutti gli ostacoli per i fondi della Ue” (Corriere). Sergio Fabbrini, “Il piano anti Covid della Ue e l’uguaglianza delle nazioni” (Sole 24 ore). Lettera di Maurizio Bettini al ministro dell’Università Manfredi: “Non perdiamo il pensiero” (Repubblica). Valerio Onida, “La politica deve uscire dal Csm; vale per le correnti e vale per i laici” ((intervista a Repubblica). Annalisa Corrado, Lorenzo Fieramonti, “I vantaggi delle donne al potere” (La Stampa).

Leggi tutto →

8 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POLITICA IN CERCA DI VISIONE

8 Maggio 2020

Federico Fubini, “I soldi che non arrivano e la svolta necessaria” (Corriere). Massimo Bordignon, Gilberto Turati, “Non dove li troviamo, ma come li spendiamo” (welforum.it). Luciano Violante, “Diamo più fiducia agli imprenditori invece che sorvegliarli” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “E’ ora che lo Stato si fidi dei suoi cittadini” (Foglio). Tommaso Nencioni, “Lo Stato nel pubblico per cambiare direzione di marcia” (Manifesto). Alessandro Campi, “Partiti nella palude e la visione che non c’è” (Mattino). Paolo Pombeni,Mattarella fa vacillare il tabù di elezioni non possibili subito” (Il Quotidiano). Ilario Lombardo, “La spinta del Colle per la tregua tra Conte e Renzi” (La Stampa). Matteo Renzi, “Un contratto per salvare il governo” (intervista a La Stampa). Giovanna Casadio, “Niente intesa sui migranti” (Repubblica). Luca Kocci, “Il papa e la Cei: diritti a chi lavora nei campi” (Manifesto). Andrea Marcucci,No allo Stato etico” (Foglio). Goffredo Bettini, “Facciamo la morale” (lettera al Foglio e risposta di Claudio Cerasa). Lia Quartapelle, “La vera task force del governo? Dovrebbe essere il Pd” (liberta eguale.it). Gianfranco Pasquino, “La libertà ha dei limiti” (Il Fatto).

Leggi tutto →

1 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

1° MAGGIO 2020

1 Maggio 2020

Luigino Bruni, “Il lavoro, veramente” (Avvenire). Francesco,Il lavoro è la vocazione dell’uomo” (omelia a Santa Marta). Ugo Magri, “Mattarella: senza lavoro non c’è Italia” (La Stampa). Maurizio Molinari, “La frontiera dei diritti” (Repubblica). Dario Di Vico, “Evitare il rancore” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Intelligenza del lavoro” (Foglio). Emma Bonino, “Questo primo maggio è per gli invisibili” (Il Riformista). Marco Revelli, “Un paese salvato dagli ultimi” (La Stampa). Valerio Castronovo, “Il primo maggio con il Covid e il nuovo lavoro” (Sole 24 ore). Laura Pennacchi, “Elogio dell’epopea della ricostruzione e del lavoro” (Manifesto). Tito Boeri, “Quanto è fragile l’operaio digitale” (Repubblica). Vandana Shiva, “Il primo maggio e le tre pandemie” (Manifesto). Luciana Castellina, “Le scoperte di questo primo maggio” (Manifesto). Benvenuto, Cofferati, Epifani, Pezzotta, “Un accordo nazionale per la ripresa del paese” (Il Dubbio). Domenico Agasso jr., “L’elemosiniere del papa che porta il cibo ai trans senza lavoro” (La Stampa). Nella newsletter dell’Istituto De Gasperi di Bologna il Messaggio dei Vescovi per il 1° maggio, e uno scritto di Michele La Rosa su “Lavoro, diritti, precarietà”.

Leggi tutto →