24 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PORTI APERTI O SARÀ CARESTIA

24 Maggio 2022

Giampiero Massolo, “Giusto pensare a piani di pace ma un negoziato serio è lontano” (intervista a Il Riformista). Marco Galluzzo, “Ma l’Ucraina mette i paletti al Piano italiano. ‘Sui confini non trattiamo’” (Corriere). Marta Dassù, “Si apre la battaglia del grano” (Repubblica). Emma Bonino, “Tregua alimentare subito. Porti aperti o sarà carestia” (intervista al Messaggero). Joseph Stiglitz, “Le sanzioni stanno piegando Putin, stavolta la Cina non potrà aiutarlo” (intervista a La Stampa). Paolo Mastrolilli, “Pronti a difendere Taiwan. Biden rompe l’ultimo tabù” (Repubblica). Guido Moltedo, “Patto indo-pacifico: i destini inter-dipendenti di Biden, Xi  e Putin” (Manifesto). Fabrizio Dragosei, “Che vergogna la mia Russia! E il diplomatico lascia l’Onu” (Corriere della sera). IL DIBATTITO SULLA GUERRA: Gianfranco Brunelli, “Se la sinistra è antiamericana. Parla Biagio De Giovanni” (Il Regno). Raniero La Valle, “Gemelli di guerra preventiva. Putin ha imparato da Bush” (Il Fatto). Ezio Mauro, “Il trono del Cremlino” (Repubblica). Franco Monaco,Guerra alla Ucraina. A che punto è la notte?” (Adista). Tony Blair, “Il conflitto dovrà finire senza che Putin ottenga dei vantaggi” (intervista al Corriere). Mario Giro,L’orgoglio dell’Occidente sta portando a nuove regole” (Domani). Mario Capanna (proprio lui!), “Guerra da imbecilli che nasconde la fine degli Stati Uniti” (intervista a LaVerità). Paolo Segatti, “Ucraina, come nasce una nazione” (il Regno).

Leggi tutto →

8 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’OSSESSIONE DI PUTIN. L’UE E LA TRAPPOLA DELL’UNANIMITÀ. IL “FATTORE Z” NELLA POLITICA ITALIANA

8 Maggio 2022

Maurizio Molinari,Biden-Draghi, un’agenda contro le autocrazie” (Repubblica). IL PUNTO SULLA GUERRA: Lucio Caracciolo mette a fuoco la sua analisi: “L’ossessione imperiale di Putin: evitare alla Russia la fine dell’Urss” (La Stampa). Ferdinando Nelli Feroci, “Putin ha fallito ed è più minaccioso. Ora potrebbe allargare il conflitto” (intervista a Qn). Francesca Mannocchi, “Controffensiva ucraina” (La Stampa). Il punto in due articoli di Giuseppe Sarcina: “Mosca: gli Usa sono in guerra” e “Fin dove si spingerà l’aiuto a Zelensky?” (Corriere della sera). Igor Volobuev (già dirigente di Gazprom): “Così fabbricavamo fake news agli ordini del Cremlino” (intervista a Repubblica). Jens  Stoltenberg spiega perché “Gli alleati non accetteranno mai di dare la Crimea ai russi” (intervista tradotta da Repubblica). Sigmund Ginzberg, “Perché alla Cina non conviene la guerra di Putin” (Foglio). Nello Scavo, “La guerra affama il mondo. L’Onu: riaprite i porti. Putin risponde coi razzi su Odessa” (Avvenire). Andres Fogh Rasmussen (ex segretario Nato): “L’embargo al petrolio non basta. E’ il momento di colpire il gas” (intervista a La Stampa). Sergio Romano, “La neutralità mancata di Kiev e i troppi che sfruttano il conflitto” (Corriere della sera). L’utopia di Raniero La Valle: “Liberarci dal ‘warshow’ per poi salvare noi stessi” (Il Fatto). Alberto Melloni, “La pace prima della vittoria” (Repubblica) UNIONE EUROPEA: Romano Prodi,Questa Europa indebolita dal sistema dell’unanimità” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Come uscire dalla trappola dell’unanimità” (Sole 24 ore). Enzo Moavero Milanesi, “L’Europa ritrovi lo slancio e la concretezza di Schuman” (Corriere della sera). Ferdinando Adornato, “Che cosa significa il 9 maggio per l’Europa” (Messaggero). ITALIA: Antonio Polito, “Il ‘fattore Z’ nella politica italiana(Corriere della sera). Marcello Sorgi,Gli sgambetti dell’avvocato del popolo (La Stampa). Non così la pensano Eugenio Fatigante, Il dibattito da non rinviare (Avvenire) e Giovanni Valentini, “Conte, leader laico. 5 punti per vincere” (Il Fatto). Stefano Lepri, “Lo spread oltre quota 200 e il nodo dello scostamento” (La Stampa). INOLTRE: Giuliano Battiston, “Guerra talebana alle donne: burka o restate a casa” (Manifesto). Enrico Franceschini, “L’Irlanda riunita è più vicina ” (Repubblica).

Leggi tutto →

28 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE PANDEMIE, I CONFLITTI E LE DOMANDE SULLA VITA

28 Aprile 2022

L’interrogativo di Franco Monaco: “Ma dov’è la nostra differenza di cristiani militanti a sinistra?” (Il Fatto). Come la pensa un cristiano di (centro)sinistra, Sergio Mattarella, “Nuove radici per la pace” (discorso del 27 aprile all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa a Strasburgo – Foglio). I commenti di Ugo Magri, ”E’ l’ora del dialogo per la pace. La Russia deve fermarsi” (La Stampa); Lina Palmerini, “Mattarella: serve una Conferenza di pace sul modello di Helsinki 1975” (Sole 24 ore); e Claudio Cerasa, “A chi le suona Mattarella?” (Foglio). Luca Diotallevi, “Le pandemie, i conflitti e le domande sulla vita” (Messaggero). Maurizio Ferrera, sul Corriere della sera, riprende il tema della contrapposizione tra democrazie occidentali e autocrazie: “Le democrazie e l’ondata dei regimi”; in modo del tutto diverso la vede Gad Lerner:I paesi ricchi e i loro vassalli: L’identikit dell’Occidente” (Il Fatto). Il pensiero di Giuliano Amato: “Questa guerra è un gran fallimento per tutto l’Occidente” (intervista a Repubblica). Vittorio Emanuele Parsi: “La diplomazia necessaria a prescindere dalle ragioni” (Messaggero). Il filosofo Franco La Cecla su Avvenire: “Tutta un’altra geopolitica”. Raniero La Valle, “Lo spettro della vittoria” (blog). IL CHE FARE: Antonio Padoa Schioppa, “In Ucraina è ora che la Ue faccia sentire la voce al tavolo delle trattative” (Sole 24 ore). Nathalie Tocci, “Minacciare Putin e trattare la pace” (La Stampa). Anais Ginori, “Riparte l’asse franco-tedesco. Macron e Schulz pronti ad andare insieme a Kiev” (Repubblica). Mario Deaglio, “Come si può vincere la guerra del gas” (La Stampa). Stefano Feltri,Non lasciamo più a Mosca l’iniziativa sull’energia” (Domani). Marcello Minenna, “Questa tempesta perfetta è l’occasione per cambiare” (intervista al Manifesto). ITALIA: Barbara Fiammeri,Draghi prepara un piano strategico per l’energia italiana” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Le armi a Kiev e i malumori nei partiti” (La Stampa). Stefano Ceccanti, “Nota su Parlamento, Governo e armi per la legittima difesa dell’Ucraina” (blog). Carlo Rimini, “E’ la fine della famiglia patriarcale” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

21 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PACE E DIRITTO ALLA DIFESA. SE I PAESI NEUTRALI TEMONO MOSCA

21 Aprile 2022

La rivista “Il Regno” dei dehoniani di Bologna pubblica alcuni interessanti contributi sulla Chiesa e la guerra: Gianfranco Brunelli, “La scelta” (“il male minore è aiutare gli ucraini a difendersi”); il cardinale Pietro Parolin, intervistato dal settimanale Vida Nueva e qui tradotto: ”C’è anche un diritto alla difesa”; Fabio Ruggiero, “Tra cielo e terra” (sul pensiero dei Padri della Chiesa sulla guerra); Daniele Menozzi, “Artigiani di pace” (un’analisi del pensiero dei papi sulla guerra); Maurizio Ambrosini, “Dal cuore alla mente” (sulla positiva svolta nelle politiche migratorie aperta con l’Ucraina, ma che non riguarda tutti gli altri rifugiati). Un bell’intervento di Luigi Manconi su La Stampa: “Perché il papa non deve andare a Kiev”. Don Luigi Ciotti, intervistato dal Manifesto: “Ci accusano di pacifismo? Bene. La vittoria in Ucraina è nelle mani dell’industria delle armi”. L’UCRAINA, L’EUROPA, IL MONDO: Vittorio E. Parsi spiega, sul Mattino, “Perché anche i Paesi neutrali hanno paura” di Putin e dell’allineamento sempre più marcato tra Pechino e Mosca, “nella loro crociata contro le liberaldemocrazie” (vista con favore da “gran parte dei Paesi del cosiddetto Sud del mondo”). Sulla stessa linea lo storico russo Andrey Zubov, intervistato da Repubblica: “Se Putin vince la guerra nessuno sarà più al sicuro”. Di segno opposto il pensiero di Raniero La Valle: “La Nato sogna un mondo senza Russia. E’ una follia” (Il Fatto). Andrea Bonanni mette in luce la posizione sempre più agguerrita dell’Unione europea: “Escalation in Europa” (Repubblica). Lo conferma Marco Bresolin: “La missione di Michel a Kiev: ‘Vi daremo più armi’” (La Stampa). Ma è anche vero che “Scholz frena anche sulle armi. Polemica sui tedeschi riluttanti” (Tonia Mastrobuoni, Repubblica). Quanto all’Italia, il ministro Roberto Cingolani dichiara: “A breve lo stop al metano russo. L’embargo è anche un dovere etico. Italia indipendente in diciotto mesi” (intervista a La Stampa). Stefano Ceccanti replica a Donatella Di Cesare: “Traditori per aver aiutato Kiev? Questa accusa è una medaglia” (intervista a Il Riformista). Gaetano Azzariti, “La Costituzione non legittima il nostro invio di armi all’Ucraina” (intervista ad Avvenire).

Leggi tutto →

19 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA REALTA’ PARALLELA DI PUTIN

19 Marzo 2022

Mara Morini, “Putin costringe la Russia a vivere nella sua realtà parallela” (Domani). Marcello Flores,Stalin più lo zar, ecco il sogno che Putin offre ai russi” (intervista a Il Riformista). Dmitrij Muratov, “La nostra battaglia di giornalisti russi contro le fake news” (intervista a Repubblica). Stephen Kotkin, docente di Storia russa a Princeton, “Le vere debolezze del tiranno Vlad” (La Stampa). Paul Berman, “La catastrofe intellettuale di Vladimir” (linkiesta). Mario Giro, “La Russia si separa dall’occidente e trascina con sé anche la Cina” (Domani). Romano Prodi, “Europa, una grande forza senza peso. E’ il momento della cooperazione” (La Stampa). Fareed Zakaria, “Per l’Europa finisce l’era della sicurezza gratis” (intervista al Corriere). Giuseppe Sarcina, “Washington cambia rotta dopo aver sottovalutato Zelensky e la resistenza” (Corriere della sera).  Agostino Giovagnoli, “La solitudine dell’aggressore” (Avvenire). Raniero La Valle, “Per fermare l’aggressione al tavolo devono sedersi Biden e Putin” (Manifesto). Michael Walzer, “Si corre il rischio di scenari coreani” (intervista al Corriere). INOLTRE: Stefano Folli, “I nuovi obiettivi di Draghi e la Ue” (Repubblica). Alberto Orioli, “Biagi, maestro di riformismo per un diritto al lavoro fuori dai formalismi” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli, “Biagi, il dovere delle scuse” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Partiti deboli e governi fragili, come uscirne” (Il Riformista). Daniela Preziosi,La ‘visione’ di Elly Schlein che piace molto al Pd” (Domani). Antonio Spadaro sj, “Democrazia privata. I rischi dei social” (Il Fatto).

Leggi tutto →

13 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RESISTENZA UCRAINA

13 Marzo 2022

Mauro Magatti, “Il popolo di Kiev e l’illusione di poter estirpare la libertà” (Corriere della sera). Maurizio Molinari,La difesa di Kiev e l’eccezione ucraina” (Repubblica). Pietro Ichino, “Grazie alla resistenza ucraina si sta forgiando l’autocoscienza dell’Unione europea” (blog). Vincenzo Passerini,Morire per la libertà” (Vita trentina). Angelo Panebianco,L’Ucraina e le nostre debolezze” (Corriere della sera). Vittorio G. Parsi, “La potenza necessaria che l’Europa deve ritrovare” (Messaggero).  Mario Giro, “Ucraina, Vladimir Putin è isolato, non sa cosa fare, ma non si ferma” (Domani). Francesca Paci, “Leopoli, l’ultima frontiera dove rinasce la nazione” (la Stampa). Cesare Martinetti, “Kiev, incubo nuova Grozny, assediata e distrutta dai russi” (La Stampa). Anna Zafesova, “Il popolo profondo che dubita dello Zar” (la Stampa). Franco Monaco, “Quali dovrebbero essere le basi di un negoziato” (I Fatto). Piero Fassino, “Pochi giorni per trovare una via d’uscita” (Il Tirreno). Romano Prodi, “Un accordo Usa-Cina per fermare la guerra” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Gli specchi di Versailles e il mondo che cambia” (Sole 24 ore). Pietro Parolin, “Basta con lo scempio della guerra. Non è mai tardi per trovare un accordo” (intervista a Vatican News). Carla Del Ponte, già capo del Tribunale penale internazionale, “Subito il mandato di cattura. Putin è un criminale” (intervista a Repubblica).  PIAZZE (DIVISE) PER LA PACE: Francesco Merlo, “Se la pace divide le piazze” (Repubblica). Daniela Preziosi, “L’altra piazza pacifista: ascolta Zelensky e sta con l’Ucraina” (Domani). Marcello Sorgi, “Quelle parole spazzano via ogni equivoco” (La Stampa). ARMI ALL’UCRAINA? Luigi Manconi, “La resistenza armata è etica” (Repubblica). Meo Valpiana, “Perseguire vie più efficaci” (Movimento non violento). Paolo Tognina,Armi all’Ucraina, una difficile scelta etica” (la Voce evangelica). Severino Dianich, “Chi potrebbe negare ad un popolo aggredito di difendersi con le armi? Però…” (Il Sismografo) e “Mandare armi è immorale senza chance di farcela” (intervista a Il Fatto). Giovanni Ricchiuti, vescovo di Altamura e presidente di Pax Christi, “La guerra si poteva evitare. Sbagliato mandare armi agli Ucraini” (intervista a Avvenire). Concetto Vecchio, “Da Rovelli a Canfora, i teorici del né-né” (Corriere). Raniero La Valle, “Apologia della guerra” (blog). Donatella Di Cesare, “La nostra assurda campagna di Russia” (La Stampa). Antonio Polito, “Partito della resa e nostalgici di Putin” (Corriere). Mario Ricciardi, “Intellettuali e guerra, maschere in tragedia” (Gazzetta del Mezzogiorno).

Leggi tutto →

29 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATECHESI DI FRANCESCO. SINODO. EDITORIA CATTOLICA. MEMORIA DI C.M. MARTINI

29 Ottobre 2021

Francesco, “La Chiesa non è ‘comandi e precetti” e “La libertà si realizza nella carità” (due catechesi sulla Lettera ai Galati – Avvenire). Mons. Carlos Castillo, arcivescovo di Lima, “Il rischio di sentirsi èlite” (Il Regno n. 18). Massimo Faggioli, “Biden e Chiesa cattolica. L’era dello scontro” (Il Regno n. 18). Enzo Bianchi, “La riscoperta della vera identità cristiana” (Vita pastorale). Marco Politi, “L’era dell’incertezza del pontificato di Bergoglio e la supremazia della religione fai-da-te” (Blog). Giulio Meotti,Basta con la chiesa modello Yoga. Un vescovo anglicano si fa cattolico” (Foglio). Raniero La Valle,Per il futuro del mondo” (sul G20 – chiesadeipoveri). SINODO: Brunetto Salvarani, “La via sinodale. Cristianesimo in cammino dentro la realtà” (Avvenire). Enzo Bianchi,Insieme a papa Francesco” (Repubblica). Sergio Ventura,Dacci oggi il nostro Sinodo quotidiano” (Vino nuovo). Andrea Grillo, “Liturgia e quotidianità, questioni chiave” (come se non). Lucia Capuzzi a colloquio con Birgit Weiler, “Sinodalità, essenza della chiesa” (Avvenire). Sarah Numico, “Germania, le riforme nascono dalla fede” (Il Regno n. 18). E, infine, come la vede Antonio Socci: “I nodi del Sinodo. Sfida per la sopravvivenza della Chiesa” (Libero). EDITORIA CATTOLICA: Massimo Faggioli,La crisi dell’editoria cattolica racconta l’analfabetismo religioso di oggi” (Domani). Marcello Neri, “Crisi dell’editoria o della cultura umanistica?” (Settimana news). MARTINI: E’ in edicola e in libreria un volume a più voci sull’eredità del card. Martini: “Carlo Maria Martini, costruttore del dialogo”; sul Corriere della sera gli articoli di Ferruccio De Bortoli, “La sua semina spirituale non si è mai interrotta”, e di Liliana Segre, “Una figura che stimolava a prendersi cura degli altri”. INOLTRE: Laura Caffagnini, “Eugenio Melandri a due anni dalla morte” (Settimana news). Maria Elisabetta Gandolfi, “Preti nella crisi, seminari da ripensare” (Il Regno n. 18). Antonio Spadaro, “Tommy Faye, quando la fede si fa marketing” e “Gesù e il cieco. La vita è in cammino, non stare parcheggiati sul marciapiede” (Il Fatto). Noi Siamo Chiesa, “L’ipotesi di una eutanasia-buona morte di ispirazione cristiana”.

Leggi tutto →

8 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BENEDETTO CATASTO

8 Ottobre 2021

Tito Boeri e Roberto Perotti, “Una giusta riforma dal fine ignoto” (Repubblica). Franco Bruni,Sul catasto Draghi deve essere cauto e dire la verità” (Domani). Maria Cecilia Guerra, “In tanti scoprirebbero di poter pagare meno” (intervista al Corriere). Vincenzo Visco, “Delega fiscale inconsistente. Sul catasto a sinistra faccia una scelta di campo” (intervista a Il Fatto). Leonardo Becchetti,Delega fiscale, le vere assenze che contano” (Avvenire). Carlo Cottarelli, “Delega fiscale vuota e vaga”(La Stampa). AGENDA DEL GOVERNO: Federico Fubini, “Pensioni e Irpef nella manovra di bilancio da 23 miliardi” (Corriere). Alessandro De Nicola, “Recovery e Sud. Il dovere di spendere” (Repubblica). Dario Di Vico, “Lavoro, la scossa necessaria per superare gli squilibri tra domanda e offerta” (Corriere). Domenico De Masi, “Brunetta denigra lo smart working per la PA e non sa che…” (Il Fatto). MIMMO LUCANO: Gian Domenico Caiazza, “Io dico ‘Viva l’eresia di Lucano’, ma la giurisdizione è il giudizio sui fatti e non la lista dei buoni e dei cattivi” (Il Dubbio). Sandro Veronesi e Luigi Manconi, “Mimmo Lucano, ovvero la giustizia al contrario” (lettera al Manifesto). Luigi Ferrajoli, “Una sentenza iniqua” (costituente terra). Raniero La Valle, “La sentenza” (chiesadeipoveri chiesaditutti). EUROPA: Francesca Basso, “Varsavia. Strappo con l’Europa: ‘Prevale la legge polacca’” (Corriere della sera). Franco Venturini, “Europa-Usa, Atlantico più largo” (Corriere della sera). Lucio Caracciolo, “Anche l’Italia ha bisogno della Francia” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Draghi spinge la difesa europea” (La Stampa).

Leggi tutto →

16 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’AMORE CIVILE E POLITICO. LA SINODALITA’. IL POST PANDEMIA

16 Agosto 2021

Fabrizio Mandreoli,Appunti e prospettive sull’amore civile e politico” (Settimana news). Gigi Maistrello, “Gli attori nella comunità del futuro” (Settimana news). Jesus Martinez Gordo, “L’infarto teologico della sinodalità” (Baptises.fr., trad. it. finesettimana.org). CREDENTI E POST-PANDEMIA: Mons. Erio Castellucci, “Prioritario non perdere il buono nato con l’emergenza” (intervista a Avvenire). Nando Pagnoncelli, “I credenti possono fare la differenza” (intervista a Avvenire). DOPO LA RISPOSTA DI FRANCESCO A M. MAGGIANI: Marco Menduni,Il mondo degli scrittori si ribella: ha ragione papa Francesco, ora basta con i lavoratori-schiavi” (La Stampa). Carlo Petrini, “Il papa, il lavoro e gli sfruttati” (La Stampa). Mario Tronti, “Sono grato al santo padre: la sinistra si deve occupare di questi orizzonti cruciali” (intervista a La Stampa). INOLTRE: Andrea Grillo, “Il sacro è immutabile? Il presunto principio che R. Sarah ha imparato da J. Ratzinger” (come se non). Vescovi della Calabria, “La Calabria chiede una vita buona” (Settimana news). Marco Grieco,”Negando la DAD il Vaticano ha escluso le donne dalla formazione teologica” (Domani). Vincenzo Passerini, “Valori umani, non solo medaglie d’oro” (Itlodeo). Raniero La Valle, “Le risorse in campo” (chiesadeipoveri);

Leggi tutto →

2 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ABISSALE DIFFERENZA: DIO SI SACRIFICA, NON VUOLE SACRIFICI

2 Aprile 2021

Francesco,Catechesi sul triduo pasquale” (1/4); “Omelia del giovedì santo: i crocifissi di oggi sono immagine di Gesù” (2/4) (Vatican.va). Pier Angelo Sequeri, “L’abissale differenza” (Avvenire). Roberto Merla, “La Pasqua secondo Rahner” (Settimana news). Pablo d’Ors,Resurrezione. La fede ci spinge a correre” (Vita e pensiero). La Fondazione Mazzolari ricorda l’attualità dell’omelia di don Primo più volte citata da Papa Francesco: “Il tradimento di Giuda “fratello nostro” nell’omelia di don Mazzolari” (Vatican news). Raniero La Valle, “Che c’è di nuovo” (chiesa dei poveri). INOLTRE:  Associazione I Viandanti, “Bose e il suo futuro”. Andrea Riccardi, “La Chiesa è viva se lotta” (Corriere) e “Una Chiesa tra la notte e l’aurora” (intervista a Avvenire). Giannino Piana, “Uomini senza benedizione” (Esodo). Paolo Rodari,Il capo dei vescovi austriaci e le coppie omosessuali: E’ difficile credere che la chiesa non consenta nessun accompagnamento” (Repubblica.it). Paola Zampieri,Amore e giustizia: un connubio fecondo” (Settimana news). Simona Nanetti,Diario di una mistica del Novecento” (Settimana news). Claudio Ferlan, “Siamo stati schiavisti. I gesuiti negli Stati Uniti fanno i conti (salati) con il proprio passato” (mente politica.it). Franca Giansoldati, “Il papa riabilita Becciu e celebra la messa con lui” (Messaggero).

Leggi tutto →