8 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ESPERIMENTI DI PACE DELLA SOCIETA’ CIVILE. LA FARFALLA NORVEGESE

8 Luglio 2022

Emanuele Giordana, con onestà, fotografa i diversi volti del pacifismo italiano: “La guerra e l’impervia strada della pace” (Manifesto). Matteo Marcelli racconta l’iniziativa di pace dal basso condotta da associazioni italiane ed europee in sostegno a Kiev: “La società civile in campo” (Avvenire). UCRAINA/RUSSIA: Marta Serafini,Putin: ‘Non abbiamo ancora iniziato’” (Corriere della sera). Marta Ottaviani, “Individuati i centri dei bambini deportati” (Avvenire). Federico Bosco,I tempi di Putin” (Foglio). Mara Morini,Le sanzioni e la crisi non bastano per scatenare la rivoluzione russa” (Domani). Fulvio Scaglione, “Kirill e la guerra parallela” (Avvenire). Don Stefano Caprio (docente di Storia e cultura russa): “La ‘symphonia’ bizantina di Putin e Kirill per dare un’intonazione apocalittica e metafisica alla guerra” (Scenari/Domani). Ernesto Galli Della Loggia,La storia riscritta da Putin con disprezzo della verità” (Corriere della sera). Gael Giraudo, gesuita ed economista francese, intervistato da Andrea Tornielli: “Negoziato o sarà distruzione totale” (vatican news). Lo svedese Pierre Schori, “L’adesione alla Nato vergognosa e antidemocratica” (Manifesto). Raniero La Valle,La Terza Alleanza” (chiesa dei poveri). Etienne Balibar, Silvia Federici, Michael Lovy, “Il nuovo disordine mondiale discusso da tre marxisti” (Manifesto). Gustavo Zagrebelsky intervistato da Silvia Truzzi, “I signori della guerra giocano con le vite altrui” (Il Fatto). Matteo Matzuzzi,L’Osservatore Romano diventa un blog: libere opinioni sulla guerra” (Foglio). EUROPA: Marco Bresolin,Gas e nucleare tra gli investimenti verdi. L’Ue: pronti per lo stop totale di Mosca” (La Stampa). Davide Tabarelli, “La farfalla norvegese” (La Stampa). MONDO: lo storico William Dalrymple, intervistato da Enrico Franceschini: “Perché il futuro è dell’India” (Repubblica). Paul Krugman, “Verso l’apocalisse ambientale” (La Stampa).

Leggi tutto →

3 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ANNICHILIMENTO DI UNA NAZIONE. LE ACLI E LA NATO

3 Luglio 2022

Lo scrittore Andrey Kurkov, “Sono ucraino, scrivo in russo. Invadendoci, Putin ci ha uniti” (intervista al Corriere della sera). Andrea Nicastro, “Le vite di Yevhen, maestro-soldato” (intervista al ministro ucraino della cultura – Corriere). Anna Zafesova, “Aziende ferme e costi impazziti: la grande crisi colpisce Mosca” (La Stampa). Alfonso Berardinelli, “Più che una guerra questo è l’annichilimento di una nazione” (Foglio). La replica del Foglio all’articolo di padre Spadaro su Bergoglio e la guerra: “Quante banalità, padre Spadaro“. GEOPOLITICA: Ian Bremmer, “Le superpotenze nella trappola della geopolitica” (Corriere della sera). Maurizio Molinari, “La sicurezza nel Mediterraneo allargato” (Repubblica). Lorenzo Guerini, “E’ anche in Africa la sfida della Nato” (intervista a Repubblica). Floriana Bulfon,Libia, scoppia la rivolta dei gilet gialli” (Repubblica). Un intervento (critico verso la Nato) del presidente della Acli, Emiliano Manfredonia: “La parola resta sempre alle armi” (Manifesto). Lucio Caracciolo, “In bilico tra Usa e Russia la trama di Erdogan per rifare la Grande Turchia” (Repubblica). Anne Applebaum, “L’America trumpista che non distingue più la verità dalle serie Tv” (La Stampa). Francesco Saraceno, “Sul tetto ai prezzi dell’energia i Paesi del G7 devono ascoltare Draghi e non Biden” (Domani). CORTE SUPREMA/USA/ABORTO: Vitalba Azzollini,La parabola del diritto all’aborto spiegata attraverso le sentenze “ (Domani). Sergio Fabbrini, “Costituzione Usa e danni del ritorno alle origini” (Sole 24 ore). Massimo Gaggi, “Diritti civili e instabilità, le nuove fragilità americane” (Corriere della sera). Alessandro De Nicola, “La scelta tragica sull’aborto” (Repubblica).

Leggi tutto →

24 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA GUERRA DI PUTIN E IL FUTURO EUROPEO. ALDO SCHIAVONE E IL “TRIONFO DELL’OCCIDENTE”

24 Giugno 2022

Incontro con la stampa di Matteo Zuppi,Ci aspetta un autunno caldo. La Chiesa e Draghi devono collaborare” (Repubblica), “Dialogo con Draghi verso l’autunno caldo. Destra e sinistra categorie superate” (La Stampa). UCRAINA/RUSSIA: Mara Morini,Dopo quattro mesi di guerra nessuno sta vincendo” (Domani). Dmytro Kuleba (ministro della Difesa ucraino), “Le armi assicurano la via diplomatica” (intervista al Corriere). Kurt Volker, diplomatico Usa, “L’Ucraina deve resistere qualche mese, poi la controffensiva sfinirà Putin” (intervista a La Stampa). Ivanna Klympush-Tsintsadze, diplomatica ucraina, “Verso il Vertice Nato di Madrid. La Nato deve correggere molti errori” (Domani/Scenari). Federico Fubini,Putin manda a morire le minoranze etniche” (Corriere). Nello Scavo, “Noi spettatori dell’orrore. Ecco la verità su Mariupol” (Avvenire). Adriano Sofri, “La de-russificazione in Ucraina. Ma la censura non è inevitabile” (Foglio). Guido Santevecchi, “Xi attacca la Nato e sostiene lo Zar” (Corriere). Ugo Tramballi,L’obiettivo dello zar è dividere l’Occidente” (Sole 24 ore). L’EUROPA E LA GUERRA: Marco Bresolin, “Sì alla candidatura di Kiev, ma scoppia la rivolta dei Balcani” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “La guerra di Putin e il futuro europeo” (Sole 24 ore). Alessandro Barbera, “Gas, la battaglia di Draghi” (la Stampa).  David Carretta, “La Lehman del gas” (Foglio). Davide Tabarelli, “Se l’Europa sottovaluta la crisi che avanza” (Mattino). L’ITALIA E LA GUERRA: Ernesto Galli Della Loggia, “Gli italiani stanchi della guerra. Vince la paura di perdere tutto” (intervista a Qn). Angelo Panebianco, “Esiti imprevisti della guerra” (Corriere). Francesco Guerrera, “La guerra ci entra in casa” (Repubblica). IDEE: Slavoj Zizek, “Il pacifismo non è la risposta, per fermare Putin servono le armi” (La Stampa). Aldo Schiavone, “Il trionfo dell’Occidente” (La Stampa). Fabrizio Barca, “Contro la deriva autoritaria servono scelte radicali sulla disuguaglianza” Domani).

Leggi tutto →

20 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TESTIMONIANZA DALL’ESTONIA. FRANCIA POPULISTA E ARRABBIATA

20 Giugno 2022

Una bella intervista della premier estone Kaja Kallas a La Stampa: “Chi ha vissuto l’occupazione russa sa che Putin deve essere fermato”. Il politologo Anton Shekhovtsov intervistato dalla Repubblica: “L’energia è l’arma di Putin per spaccare le società e indebolire l’Occidente”. Neil Ferguson intervistato dal Corriere della sera: “Così Biden può fermare la guerra”. Stefano Stefanini, “La Russia punta sull’instabilità italiana” (La Stampa). Claudio Cerasa,Putin ha fatto dell’Ucraina l’Israele d’Europa” (Foglio). FRANCIA: Anais Ginori, “Macron perde la maggioranza del Parlamento. Exploit Le Pen” (Repubblica). Aurélie Filippetti, ex ministra: “Proverà a governare con i gollisti, ma il sistema non funziona più” (intervista al Corriere della sera). Massimo Nava, “Nuova Francia, populista e arrabbiata” (Corriere della sera). Michel Wieviorka, “Dalle urne una situazione catastrofica” (intervista a La Stampa). Stefano Ceccanti, “Legislative in chiaroscuro” (eublo.eu). Stefano Folli, “Una debacle che pesa anche sull’Italia” (Repubblica). ITALIA: Serenella Mattera, “Draghi in Senato. Il no del governo a nuovi voti sulle armi” (Repubblica). Ettore Maria Colombo, “Draghi blinda il suo ministro” (Qn). Carlo Bastasin, “L’Italia e la doppia trappola politica ed economica” (Repubblica). Salvatore Bragantini, “Il Pd torni ai fondamentali per salvarsi dalla crisi del M5s” (Domani). Gianfranco Viesti sul tema dell’autonomia differenziata: “Non è più una questione di soldi. Istruzioni e sanità siano nazionali” (Gazzetta del Mezzogiorno). INOLTRE: M. Gabanelli e D. Taino fanno luce un problema capitale: “Usa, Cina e i rischi nella sfida su Taiwan” (Corriere). Massimo Recalcati, “Pasolini e quell’errore di scambiare il pacifismo con il diritto alla pace” (La Stampa). Fernando D’Aniello, “La prima Merkel ex-cancelliera” (rivista il mulino).

Leggi tutto →

19 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA STAGIONE DEI SACRIFICI PRIMA DEL VOTO. M5S, FINALE DI PARTITA

19 Giugno 2022

Romano Prodi, “La stagione dei sacrifici, prima del voto” (Messaggero). Davide Tabarelli,Inevitabile ridurre i consumi. Le persone vanno abituate a fare alcuni sacrifici” (intervista al Messaggero). Gabriele Romagnoli, “Non siamo più capaci di stare ‘senza’” (Repubblica). CINQUE STELLE: Emanuele Buzzi, “Il no alle armi a Kiev manda in tilt i 5 stelle. Di Maio si dissocia” (Corriere). Elena G. Polidori,Conte e Grillo accerchiano Di Maio. Lui medita l’addio: ‘E’ il partito dell’odio’” (Qn). Federico Capurso, “M5s, finale di partita” (La Stampa). Niccolò Carratelli,Il mandato secondo Grillo” (La Stampa). Marcello Sorgi,L’insolito destino dell’avvocato travolto dai 5stelle” e “La difficile mediazione dell’avvocato” (La Stampa). Franco Monaco,M5s, missione impossibile. Conte merita rispetto” (Il Fatto). Francesco Verderami,Politica impermeabile alla realtà” (Corriere della sera). PARTITI: Carlo Galli, “La crisi dell’antipolitica” (Repubblica). Sabino Cassese,Il richiamo dei numeri ai partiti deboli e divisi” (Corriere). Emma Bonino,Il campo largo dei dem è più aritmetica che politica” (intervista al Corriere). Roberto Gressi, “Sala e gli altri: il cantiere aperto per il Centro” (Corriere della sera). Luca Diotallevi, “Il campo largo che (non) guarda verso i moderati” (Messaggero). Franco Monaco, “Caro Pd, sul campo (largo o no) conta l’abilità del contadino” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “C’è un popolo che aspetta solo una risposta contro le destre” (Domani). SOCIETA’: Enrico Marro, “La Cgil in piazza senza Cisl e Uil. Landini: ‘Pace e aumenti’” (Corriere della sera). Alberto Orioli, “Le numerose facce della povertà italiana” (Sole 24 ore). Daniela Fassini, “Rifugiati, la corsa a ostacoli” (Avvenire). FINE VITA: Francesco Ognibene, “‘Mario’, suicida senza regole” (Avvenire). Giuseppe Lorizio, “L’inno alla vita di Federico va ascoltato e meditato” (Avvenire). Lorenzo D’Avack, “Fine vita, il vuoto da colmare subito” (Mattino). Matteo Zuppi, “La Chiesa non vuole la sofferenza ma dice no al suicidio assistito” (intervista Repubblica).

Leggi tutto →

9 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI-MACRON: UNA STRADA PER L’EUROPA.

9 Giugno 2022

Paolo Lepri, “Il percorso condiviso dell’Europa” (Corriere della sera). Alessandro Barbera, “Draghi preme su Macron: allarghiamo l’Europa a Est”  e “Draghi-Macron, asse sull’energia”(La Stampa). Bernard Spitz (Confindustria francese), “Ora in Europa il nucleo è a tre: Parigi, Berlino e anche Roma” (intervista al Corriere della sera). LA UE E LA TRANSIZIONE ALL’ELETTRICO: Beda Romano, “Stop a benzina e diesel dal 2035, ma Parlamento Ue spaccato” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “I nodi cruciali di una rivoluzione” (Repubblica). Enrico Letta,Bicchiere mezzo pieno. Neanche Putin può cancellare il nostro futuro verde” (intervista a Repubblica). Adriana Cerretelli,La battaglia europea sul clima deve attendere” (Sole 24 ore). Roberto Cingolani, “Basta con la propaganda su rinnovabili e auto” (intervista a Repubblica). Claudio Descalzi, “Tetto al prezzo per evitare l’emergenza gas. Il nucleare pulito è il futuro” (intervista a Repubblica). Carlo Petrini e Fritjof Capra, “Il mondo rigenera la vita” (La Stampa). Leonardo Becchetti, “Una nuova economia per la pace. Sostenere la cittadinanza attiva” (Avvenire). Giuseppe Sala, “La rivoluzione verde del capitalismo” (Repubblica). INOLTRE: Matthew mcConaughey sulla strage nella scuola Usa di Uvalde: “A lezione di responsabilità” (Foglio). Michele Giorgio, “L’occupazione, fattore alla base della violenza tra israeliani e palestinesi” (Manifesto).

Leggi tutto →

1 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL LAVORO DI DRAGHI IN EUROPA. LO STATO DELL’ECONOMIA ITALIANA

1 Giugno 2022

Claudio Tito, “Petrolio. L’Ue trova l’accordo: stop al 90% del greggio russo”. Marco Galluzzo, “Draghi: tetto al prezzo del gas, siamo stati accontentati. Tra i grandi solo noi per l’Ucraina nell’Unione” (Corriere della sera). Alberto Gentili, “Draghi: ascoltata l’Italia, ma ora debito comune” (Messaggero). Davide Tabarelli, “La Russia colpita al cuore, ma non sarà facile fare a meno del loro petrolio” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “Le sanzioni che funzionano” (Foglio). L’ECONOMIA ITALIANA: Gianni Trovati, “Visco: no alla rincorsa prezzi-salari e a nuovo debito. Recovery permanente” (Sole 24 ore). Paolo Balduzzi,Gli stipendi e l’eterna fuga del costo della vita” (Messaggero). Alberto Orioli,Il patto che manca per evitare la spirale prezzi-salari” (Sole 24 ore). Stefano Lepri, “Ma il male italiano è la produttività” (La Stampa). Stefano Cingolani, “Bankitalia e quella ricchezza media netta aumentata del 2%” (Foglio). Francesco Guerrera, “La lotta contro l’Apocalisse” (Repubblica). Enzo Risso, “La politica deve prendere sul serio il divario italiano tra inclusi ed esclusi” (Domani). Chiara Saraceno, “I veri nemici del lavoro” (Repubblica). Marcello Clarich, “La sfida non è modificare la struttura del Pnrr ma attuarlo bene” (Milano Finanza). GOVERNO/PARTITI: Marcello Sorgi, “I partiti e l’economia di guerra” (La Stampa). Stefano Folli, “Il dopo Salvini? E’ già iniziato” (Repubblica). Federico Capurso, “Conte-Draghi, scontro finale” (La Stampa). Lina Palmerini, “Dall’Umbria alle comunali, patto Pd-M5s ad un nuovo test” (Sole 24 ore). Susanna Turco,Pd-5stelle, l’alleanza dei tardigradi” (Espresso). Salvatore Vassallo, “Il compromesso possibile tra Pd e Fratelli’d’Italia è solo sul bipolarismo” (Domani). Enzo Cheli, “Rosatellum o nuova legge elettorale?” (rivistailmulino). Filippo Barbera, “Va al voto il paese della provincia profonda, dove la politica annaspa” (Manifesto).

 

Leggi tutto →

28 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SCONFIGGERE L’UOMO FORTE

28 Maggio 2022

Paolo Lepri, “Noi e la guerra. Una battaglia ideale per la difesa dei diritti” (Corriere della sera). Frans Timmermans, “Basta mettere i soldi in tasca a Mosca. La resistenza inizia nelle nostre case” (intervista a La Stampa). Siegmund Ginzberg, “Cent’anni di antiamericanismo” (Foglio). Rony Hamaui,Sconfiggere l’uomo forte è il primo obiettivo” (lavoce.info). UCRAINA/RUSSIAVittorio E. Parsi, “La Ue non reggerà all’infinito. Bisogna farlo capire a Kiev” (intervista a Qn). Paola Peduzzi, “L’impatto dei negoziati prematuri, mentre Mosca ribalta il conflitto” (Foglio). Micol Flammini, “Le domande a Kiev” (Foglio). Gianandrea Gaiani, “Donbass, la tenaglia russa. A Mosca il 25% dell’Ucraina” (Mattino). Cecilia Sala, “I russi arrivano a Severodonetsk prima dei razzi americani” (Foglio). Paolo Mastrolilli, “Gli Usa si interrogano sui nuovi obiettivi” (Repubblica). Massimo Gaggi, “Perché Biden rischia di essere isolato” (Corriere della sera). Mattia Diletti,Biden ha ereditato un paese polarizzato e paralizzato” (Scenari/Domani). Tommaso Ciriaco, “Il negoziato di Draghi per liberare il grano” (Repubblica). Vittorio Da Rold, “Quello che non torna nella strategia di Draghi sull’Ucraina” (Domani). Francesca Basso, “Le vie del grano: i treni o il Bosforo” (La Stampa). Marco Bresolin, “Per salvare l’embargo Ue sul petrolio, si va verso l’esenzione all’Ungheria” (La Stampa). David Carretta,L’Europa è divisa su come deve finire la guerra” (Foglio). Barbara Spinelli, “Sulla guerra la Russia ha due linee diverse, e anche l’Europa” (Il Fatto). Franco Monaco, “Per la pace servono concessioni reciproche, non soltanto a Kiev” (Il Fatto). Carlo Galli, “Un abbaglio chiamato Putin” (Repubblica). Salvatore Bragantini, “Le contorsioni intellettuali dei ‘realisti’ e ‘complessisti’ sulle mosse di Putin” (Domani). Nadia Urbinati, “La guerra in Ucraina sta cambiando l’Occidente” (Domani). INOLTRE: Jeffrey Sachs, “Finalmente abbiamo capito che crescita e sviluppo non sono la stessa cosa” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

19 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DISSIDENTI RUSSI, GRANO UCRAINO, PROGETTI DI PACE

19 Maggio 2022

Anna Zafesova, “Slogan e rivolte anticensura. Gli Urali, patria dei dissidenti” (La Stampa). Francesco Semprini, “Un maxi corridoio umanitario per liberare il grano di Kiev” (La Stampa). Gianluca De Feo, “Lo stallo al fronte giova alle trattative” (Repubblica). Tommaso Ciriaco, “La pace in 4 tappe. Il piano del governo italiano inviato all’Onu” (Repubblica). Mario Giro, “Guerra in Ucraina, solo la cultura può fermare l’odio” (Domani). Daniela Fassini, “Nonviolenza. ‘Saremo a Kiev l’11 luglio, san Benedetto patrono d’Europa” (Avvenire). Enrico Lenzi, “Mons. Gallagher in Ucraina” (Avvenire). IL DIBATTITO SULLA GUERRA E LA PACE:  Marco Minniti, “Il Mediterraneo per la pace” (Repubblica). Giovanni Maria Flick, “Non va oltrepassata la legittima difesa” (intervista a Avvenire). Roberto Gressi, “Le troppe scuse per giustificare lo Zar” (Corriere). Marco Bascetta, “Torna la logica dei blocchi e dei ricatti” (Manifesto). Gianni Cuperlo, “La sconfitta di Putin è davvero una possibilità?” (Domani). Dialogo tra quattro studiosi americani: “Come si ferma Putin” (Foglio). SANZIONI ED ECONOMIA: David Carretta, “Ue, come si esce dall’empass dell’energia” (Foglio). Beda Romano,L’Ue mobilita 300 miliardi per dire addio all’energia russa” (Sole 24 ore). Federico Fubini, “Pil e inflazione. I dati pessimi delle dittature” (Corriere della sera). Renato Brunetta, “L’Europa si regge soltanto su un patto Roma-Parigi-Berlino” (Milano Finanza). Innocenzo Cipolletta, “La crescita preoccupa più dell’inflazione” (Domani).

Leggi tutto →

7 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ESCALATION, EMBARGO, TRATTATIVA… E ANCORA SUL PACIFISMO

7 Maggio 2022

Danilo Taino,Qual è l’obiettivo finale di Mosca?” (Corriere della sera).  Aldo Cazzullo, “I canali del dialogo per la pace” (Corriere della sera). Francesca Sforza, “Kiev apre uno spiraglio di pace” (La Stampa). Una voce russa anti-Putin, Michail Khordokovsky, “L’Occidente sia pronto a ricostruire non solo l’Ucraina ma anche Mosca” (intervista a La Stampa). Una voce indo-americana anti-Usa, Vijad Prashad, “Ultima guerra del mondo di ieri” (intervista al Manifesto). Il pessimismo dello scrittore tedesco Bernhard Schlink, “La guerra sarà lunga e nessuno vincerà” (intervista a Repubblica) e quello dello scrittore Paolo Rumiz: “Requiem per l’Europa” (Repubblica). L’ITALIA, IL GOVERNO, LA GUERRA: Lina Palmerini, “Mattarella incontra Metsola: continuare ad aiutare Kiev” (Sole 24 ore). I dubbi di Stefano Feltri: “Non si tratta con Putin, così l’Italia si prepara all’escalation” (Domani). Luigi Ferrajoli,Ora la guerra è cambiata, l’Italia spieghi alle Camere” (intervista a Il Fatto). Stefano Folli,Gli occhi di Mosca sul viaggio di Draghi” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Conte-Draghi, l’escalation” (La Stampa).  Marcello Sorgi, “La freddezza del premier per i grillini” (La Stampa). Francesco Bei, “Una danza tribale intorno a Draghi” (Repubblica). Giuliano Santori, “Draghi va negli Usa senza passare per il Parlamento” (Manifesto). Walter Veltroni, “L’invasione, le bombe sui civili. Non ci può sembrare normale” (Corriere della sera). L’EMBARGO DEL PETROLIO E DEL GAS: Paolo Gentiloni, “Sul petrolio l’intesa ci sarà. Embargo totale in 9 mesi” (intervista al Messaggero). Maros Sefcovic (vice pres. Comm.Ue), “L’accordo sull’embargo è a un passo. Bisogna ascoltare i Paesi dell’est” (intervista alla Stampa). Davide Carretta, “L’embargo e la Ue” (Foglio). Luca Pagni, “Vertice Draghi-Eni: autonomia dal gas russo nel 2024” (Repubblica). Leonardo Becchetti,Su energia e ambiente è l’ora della svolta” (Sole 24 ore). ANCORA SUL PACIFISMO: Bruno Forte, “Esiste il diritto a difendersi. No a un pacifismo ingenuo” (intervista al Corriere). Mattia Feltri, “Testa e cuore” (la Stampa). Giovanni Sartori (rivisitato), “Quei pacifisti ciechi e il problema della guerra giusta” (Corriere della sera). Gianfranco Brunelli,Il coraggio dell’imprudenza” (blog de Il Regno). Riccardo Cristiano,Francesco e la terza via” (Settimana news).

Leggi tutto →