21 Agosto 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

UCRAINA E MIGRAZIONI, TEMI SCOMODI

21 Agosto 2022

Franco Monaco prova a fare il punto: “Verso le elezioni: il quadro della situazione” (Settimana news). Paolo Gentiloni, “L’Italia acceleri sul Recovery. Diremo sì solo a lievi ritocchi” (intervista a La Stampa). Sergio Fabbrini formula una dura critica a tutti i partiti sul tema del sostegno all’Ucraina: “Le elezioni e la guerra dimenticata” (Sole 24 ore). Maurizio Ambrosini fa altrettanto sul tema delle migrazioni: “Stranieri, migranti e cittadinanza. Slalom fra accoglienza e chiusure nei programmi dei partiti” (Avvenire). Tito Boeri e Roberto Perotti,Flat tax, gli errori delle destre” (Repubblica). Davide Tabarelli, “Inutile illudersi, sul gas serve il razionamento” (La Stampa). Gruppo di ricercatori “Energia per l’Italia”: “Elezioni. Un decalogo dal mondo della scienza” (Settimana news). Marcello Sorgi,Il bivio del Pd fra stabilità e radicalismo” (La Stampa). Carlo Calenda, “Basta con il bipopulismo. Dopo il voto l’Italia nel caos” (intervista al Corriere). USA: Maurizio Molinari,La doppia sfida dell’America” (Repubblica). UCRAINA: Vittorio Da Rold, “La guerra in Ucraina sta cambiando. Kiev colpisce anche la flotta russa” (Domani). Anna Zafesova,Quei soldati che si ribellano stanchi di morire per Putin” (La Stampa). IDEE: Edgar Morin, “Questa è una crisi del pensiero” (intervista a La Lettura). Dacia Maraini, “Il passato è una terra da coltivare. Critica della cancel culture” (Corriere della sera). Mauro Magatti,E’ il pluralismo l’eredità dell’Occidente” (Corriere).

Leggi tutto →

24 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

LA COMPLESSITÀ DELLA RIPARTENZA. COVID-19 E VERI BISOGNI

24 Aprile 2020

Giuseppe De Rita, “No alla pandemia di Stato. Una molteplicità di soggetti salverà l’Italia” (Foglio). Enrico Giovannini, “Via con la spesa sostenibile o ripiomberemo nella crisi” (intervista a La Stampa). Giuliano Amato, “La complessità della ripartenza” (Treccani.it). Antonio Decaro, “Cosa chiedono i Comuni per la fase due” (intervista ad Avvenire). Cesare Mirabelli, “A tempo e controllata dal Parlamento, solo così l’app tutelerà salute e diritti” (intervista a Avvenire). SCENARI: Fabiano Fabiani, “Ci sarà un nuovo inizio” (intervista di Veltroni sul Corriere). Massimo Calvi, “Ripartire con il modello consumista?” (Avvenire). Guido Tonelli, “Ridisegnare un mondo senza più narcisismi” (Corriere della sera). Mons. Vincenzo Paglia, “Ci salveremo, non da soli” (intervista al Corriere). Edgar Morin, “Questa crisi ci spinge a interrogarci sui nostri veri bisogni” (intervista a Le Monde). Isabelle Allende, “Questa crisi è un’occasione per cambiare il mondo” (intervista al Secolo XIX). Salvatore Settis, “Cultura e rapporti sociali, le città cambiate dal Covid-19” (la Stampa).

Leggi tutto →

15 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
3 Commenti

3 Commenti

PENSARE IL DOPO CORONAVIRUS

15 Aprile 2020

Interessante la raccolta, sul sito della rete dei Viandanti, di riflessioni uscite su vari giornali (alcune segnalate anche da c3dem) su come “pensare” il dopo coronavirus. Inoltre: Yuval Noah Harari, “Confini chiusi, ma solo al virus” (intervista a Repubblica); Edgar Morin, “Per l’uomo è tempo di ritrovare se stesso” (intervista a Avvenire); Leonardo Becchetti, “Resilienza green, la risorsa da perseguire” (Sole 24 ore); Martino Mazzonis, “Gli Stati Uniti, la pandemia, la crisi e le svolte epocali” (Manifesto); Raniero La Valle, “C’è vuoto e vuoto”. BIODIVERSITÀ E PANDEMIA: Gianluca Schimaia,Così l’attacco alla biodiversità sta favorendo le pandemie” (Avvenire). Stefano Mancuso, “Ma che colpa abbiamo noi” (Repubblica).

Leggi tutto →

5 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CRISI È GLOBALE, MA POCA È LA COLLABORAZIONE

5 Aprile 2020

Ursula von der Leyen, “Un nuovo piano Marshall per un’Europa solidale” (lettera all’Avvenire). Pedro Sanchez, premier spagnolo, “Cara Europa, basta dogmi. Senza solidarietà perdiamo tutti” (lettera su Repubblica). Norbert Walter-Borjans, leader Spd, “Subito il salva-stati, ma senza condizioni” (intervista a Repubblica). Sergio Romano, “Se l’Europa perde il treno dell’unità” (Corriere). Un certo pessimismo di Romano Prodi, “Il paracadute non c’è per il crollo dei redditi” (Messaggero). Giuseppe Conte,intervista alla televisione tedesca ARD (youtube). Sergio Fabbrini,La banalità dei pregiudizi e l’intelligenza dei problemi” (Sole 24 ore). Fared Zakaria, “E’ la più globale delle crisi mai vista, ma nessuno vuole più collaborare” (intervista al Corriere). Antonio Polito, “Ma quanto vale una vita? La via inglese e quella italiana” (Corriere). Pierluigi Castagnetti, “Quella pretesa ‘cristiana’ delle democrazie illiberali” (Avvenire). Francesca Rigotti,La società francese, arcipelago frammentato” (Sole 24 ore). Raul Gabriel, “Usa. Se quel po’ d’asfalto è lo spazio di un uomo” (Avvenire). Alessandro Orsini, “Leader e organizzazione, ecco chi uscirà prima dalla crisi” (Messaggero). Antonello Guerrera, “Dopo Corbyn la sinistra inglese sceglie un baronetto” (Repubblica). Sabino Cassese, “Il sogno di una Costituzione mondiale” (Corriere della sera- La Lettura). Edgar Morin, “La sanità deve essere pubblica e universale come l’istruzione” (intervista al Corriere – La Lettura). Angel Luis Lara,Covid-19, non torniamo alla normalità. La normalità è il problema” (Manifesto).

Leggi tutto →

12 Febbraio 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GIOVANI E POLITICA. GIOVANI E JIHAD. DONNE E CHIESA. DONNE E ISLAM. IMMIGRATI PREZIOSI

12 Febbraio 2016

Un’analisi dell’orientamento politico dei giovani: Mauro Magatti,L’identità politica dei giovani a metà tra l’io e il noi” (Corriere della sera). Un’intervista dell’Espresso a Zygmunt Bauman sul dilagare dei sentimenti anti-sistema: “Il carnevale della democrazia“. Un’indagine di Cristina Giudici sul Foglio: “Alla radice del Jihad italiano”. Sull’attrazione per l’islamismo radicale in Francia la Repubblica pubblica un articolo di Anais Ginori (“A scuola di laicità”) e uno di Edgar Morin (“Per battere fanatismo e terrorismo bisogna lavorare sulla conoscenza”). Un reportage di Nicolò Zancan dalla Sicilia: “Nel borgo rinato grazie agli immigrati” (La Stampa). Ancora su la Stampa un’intervista a Elisabeth Badinter (“Care femministe, fermiamo l’islamismo”) e un intervento di Anna Foa (“Una cultura che vede la donna subordinata”). Sulle donne e la chiesa ha scritto un libro Adriana Valerio, recensito da Fernanda Di Monte sull’Avvenire: “Quanto pesano le donne nella storia della chiesa”.

 

Leggi tutto →

16 Novembre 2015
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DOPO IL 13 NOVEMBRE. DAL SOLE 24 ORE, IL MULINO, REPUBBLICA

16 Novembre 2015

Dal Sole 24 Ore: Gianfranco Brunelli, “La sfida di Francesco per la pace e il dialogo”; Adriana Cerretelli, “O si fa l’Europa o si muore”, Mario Platero, “Schiacciare la testa del serpente”; Alesssandro Merli, “Il G-20: fermare alle origini le fonti di finanziamento Isis”; Edgar Morin, “Medio Oriente. subito una grande confederazione”; Alberto Negri, “Le ambiguità di Erdogan”; Ugo Tramballi, “Russi e americani contro un nemico globale”. Dal Mulino: Paolo Pombeni, “L’Europa dopo la strage di Parigi”. Da Repubblica: Ezio Mauro, “La coscienza dell’Occidente”; Marc Augé, “Denunciamo chi interpreta l’Islam come violenza”; Stefano Folli, “Il ruolo dell’Italia nella nuova guerra, ma senza retorica”.

Leggi tutto →