16 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA NOSTRA ELITE POLITICA VUOL SUICIDARSI?

16 Gennaio 2022

Editoriale impegnativo di Romano Prodi sul Messaggero: “La piaga della povertà dilatata dal virus”. Luca Diotallevi, “Sarà un anno di sfide per l’occidente democratico” (Messaggero). Andrea Monda, “Da Moro a Moro: esempi di una politica ispirata cristianamente” (Osservatore Romano). QUIRINALE: Sergio Fabbrini, “Elite politica e Quirinale. Una soluzione di continuità per governo e Ue” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Silvio alla prova del voto” (La Stampa). Giovanni Orsina, “Il Cavaliere resta padrone del gioco a destra” (La Stampa).  Maurizio Molinari,Quirinale, il pericolo del tribalismo politico” (Repubblica). Alberto Gentili, “Patto su Colle e governo, offerta del Pd al centrodestra” (Mattino). Daniela Preziosi, “No a Berlusconi e niente Draghi. Sul Quirinale il Pd si ferma ai veti” (Domani). Stefano Folli, “Il regista che manca nel gioco del Colle” (Repubblica). Annalisa Cuzzocrea, “Alleanza per Draghi” (la Stampa). Fabio Martini, “Le trame di Gianni Letta” (La Stampa). Tommaso Ciriaco, “Berlusconi ha già deciso i trucchi per contare i voti, ma spunta Tremonti” (Repubblica). Michele Ainis, “Draghi ha già più potere dell’Aula, è un presidenzialismo di fatto” (intervista a La Verità). GOVERNO: Leonardo Becchetti, “La transizione è la soluzione” (Avvenire). Marco Girardo, “Ritorno dell’inflazione. Demagogia? No grazie” (Avvenire). FINE VITA: Carlo Casalone sj, “La discussione parlamentare sul suicidio assistito” (La Civiltà Cattolica). Francesco Antonio Grana, “Suicidio assistito, i gesuiti prendono posizione e aprono il dibattito dentro la Chiesa: ‘La legge non sia affossata’” (Il Fatto). INOLTRE: Lucia Capuzzi, “L’Italia rompa il fronte Nato. ‘Firmi lo stop all’atomica” (l’appello delle associazioni cattoliche – Avvenire). Francesca Mannocchi, “Ritorno a Kabul che muore di fame” (La Stampa).

Leggi tutto →

14 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CARO DAVID… QUALE PRESIDENTE? FINE VITA: UNA SVOLTA. L’UCRAINA E NOI

14 Gennaio 2022

Roberto Di Giovan Paolo, “Caro David, coltivo la rosa bianca …”. Pierluigi Bersani, “Addio David” (The Post internazionale). Luca Nitiffi (suo consigliere politico a Strasburgo), “Era gentile, ma fermo. Sapeva fare politica” (intervista al Corriere della sera). Il video del TG1 del funerale di David Sassoli (il video inizia dalle 11.30, ma la messa inizia alle 12 e si conclude circa alle 13.40). Il tweet con cui, alla vigilia dello scorso Natale, David Sassoli, nella sua qualità di presidente del Parlamento europeo, ha rivolto il suo augurio per il nuovo anno (e letto dalla figlia Livia al termine della messa).  QUIRINALE: Francesco Bei,Un presidente modello Sassoli” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “Per una presidenza di qualità” (Paradoxaforum). Tommaso Ciriaco, “Renzi esclude il bis di Mattarella. ‘Il 27 gennaio avremo un eletto’” (Repubblica). L. Giarelli,Castagnetti: su Mattarella lusinghe moleste” (Il Fatto). Marcello Sorgi, “Le incognite del ballottaggio al quarto voto” (La Stampa). Gianni Cuperlo, “Se Draghi va al Colle serve un governo politico” (The post internazionale). Marianna Rizzini, “Appello del sindaco pd Matteo Ricci per Draghi al Colle” (Foglio). Michele Ainis, “Draghi al Colle? Così si rischia uno strappo” (intervista a Il Giornale). Antonio Polito, “Il fantaColle – Le chance di Casini” (Corriere della sera). GOVERNO: Roberto D’Alimonte, “Se Salvini vuole sedersi al tavolo della legge elettorale” (Sole 24 ore). Vladimiro Zagrebelsky,La scelta politica di aprire la scuola” (La Stampa). Mario Deaglio, “Così può esplodere il debito pubblico” (La Stampa). La critica alla legge di bilancio di “Sbilanciamoci”: “Contro l’insostenibile leggerezza della legge di bilancio”. SINISTRA: Vincenzo Vita, “La sinistra immaginaria” (Centro Riforma dello Stato). FINE VITA: Fabrizio Mastrofini, “La svolta della Chiesa: sì alla legge sul suicidio assistito” (Il Riformista – a proposito di un articolo di Carlo Casalone sj su La Civiltà Cattolica). Giovanni Maria Flick, “Sì a una legge saggia sul suicidio assistito” (Avvenire). UCRAINA:  Jens Stoltenberg, “Putin vuole dominare. La Nato reagirà” (intervista a Repubblica). Non così la pensa Franco Cardini, “Se il virus oscura la guerra alle porte” (Mattino). Angelo Panebianco, “Cosa vogliono Cina e Russia?” (Corriere della sera). Kurt Volker, “Il ritorno dell’impero russo” (Repubblica). INOLTRE:  Monica Perosino, “Il confine dimenticato” (quello tra Bielorussia e Polonia – La Stampa) e intervista a Kyle McNally, “L’Europa si volta dall’altra parte”. Daniele Raineri,L’Occidente ancora sveglio” (sulla sentenza del Tribunale di Coblenza su un criminale di guerra siriano – Foglio).

Leggi tutto →

10 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA NUOVA STAGIONE POPULISTA. IL PNRR E IL PROBLEMA DEL DEBITO

10 Gennaio 2022

Maurizio Ferrera, “Una nuova stagione populista” (Corriere della sera). GOVERNO: Francesco Grillo, “Pnrr e scuola, l’occasione sfumata di cambiare un sistema” (Messaggero). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Pnrr, l’Italia ha passato il primo esame, ma le vere riforme restano lontane” (Repubblica). Carlo Bastasin, “La cattiva strada (del disavanzo) che porta alla instabilità” (Repubblica – Affari e finanza). Renato Brunetta, “Un grande piano di formazione per rinnovare il lavoro pubblico” (Foglio). Dario Di Vico, “Il disappunto degli industriali sulla riforma fiscale” (Corriere della sera).  Alberto Orioli,L’emergenza di un’Italia che non fa figli” (Sole 24 ore). Mauro Calise difende la Dad: “Istruzione on line, occasione sprecata” (Mattino). QUIRINALE: Roberto Gressi, “Le strategie dei leader. La doppia chiave del M5S” (Corriere della sera). Gennaro Acquaviva, “Draghi resti dov’è. Al Quirinale vedo uno della Prima Repubblica” (intervista ad Avvenire). Antonio Polito, “Il fanta-Colle: la carta Andrea Riccardi” (Corriere della sera). Luigi Brugnaro, “Serve un patto con Renzi per Mario al Quirinale” (intervista al Corriere). Francesco Guerrera, “Anche i mercati votano nella corsa al Quirinale” (Repubblica). Emanuele Felice, “L’interesse nazionale e europeo sul Colle” (Domani). Michele Ainis, “Il destino del presidente” (Repubblica). Massimo Cacciari, “Il Quirinale e il Parlamento impotente” (La Stampa). EUROPA: Annalena Baerboch (ministro Esteri Germania), “Ora un patto tra Italia e Germania su indipendenza energetica e migranti” (intervista a La Stampa). Claudio Tito, “Un’Agenzia per il debito comune, l’idea forte per l’Europa del futuro” (Repubblica). Federico Fubini, “La soluzione italo-francese per il problema del debito” Corriere della sera). Massimo Bordignon, “Come gestire la riduzione del debito dopo il Covid” (Domani). Gianni Toniolo, “Due millenni di debiti pubblici” (Sole 24 ore). MONDO: Marta Dassù, “Il dialogo con Putin non sarà una Yalta 2” (Repubblica). Michael Walzer, “E’ il momento Weimar nella storia americana. I repubblicani devono sganciarsi da Putin” (intervista a La Stampa). INOLTRE: Luciano Canfora, “Orazione funebre per le democrazie. ‘Rappresentano solo i ceti medio-alti” (intervista a La Stampa). Antonio Carioti, “Contro gli iconoclasti. La storia non si cancella” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

9 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE SFIDE DI PUTIN

9 Gennaio 2022

Beda Romano, “Nato, rischio elevato di una guerra al confine tra Russia e Ucraina” (Sole 24 ore). Franco Venturini, “Le sfide di Putin all’Europa” (Corriere della sera). Maurizio Molinari, “Quale ruolo dell’Italia tra Occidente e Russia” (Repubblica). Lucio Caracciolo, “Il fronte orientale che spaventa Putin” (La Stampa).  Il discorso del giornalista russo Dmitry Muratov nel ritirare il premio Nobel per la pace (Foglio). UNIONE EUROPEA: Gianni Cuperlo, “Nella tragedia ignorata dei migranti c’è l’abdicazione dell’Occidente” (Domani). Sergio Fabbrini,Due paradigmi per la riforma fiscale dell’Unione” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “La scommessa che Londra non accetta di aver perso” (Messaggero). QUIRINALE: Marco Bresolin, “Spinta della Ue: se Draghi lascia serve Gentiloni a Palazzo Chigi” (La Stampa). Paolo Mieli, “Vi spiego perché Draghi non sarà eletto al Colle” (intervista a Libero). Stefano Folli, “Il gioco dell’oca del Quirinale” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Mattarella bis contro la crisi? Ora non vedo alternative” (intervista a Il Dubbio). Matteo Renzi, “Nuovo presidente solo dal quarto voto” (intervista all’Avvenire). Annalisa Cuzzocrea, “Il Centrodestra prova a giocare la carta Frattini” (La Stampa). Su Il Fatto i pareri di Nadia Urbinati, Piero Ignazi, Alessandro Campi. GOVERNO: Vittorio Colao e Roberto Speranza, “Così funzionerà la sanità digitale” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “La lingua oscura delle leggi” (Corriere). Ferruccio De Bortoli, “I fondi Ue, il Piano e il destino (vero) del Paese” (Corriere). Gianfranco Viesti, “La chiarezza che serve sull’attuazione del Recovery plan” (Messaggero). Chiara Saraceno, “Due anni buttati tra Dad e ritardi” (La Stampa). Due (tra i molti) interventi de Il Fatto anti-Draghi: Barbara Spinelli, “Sono i migliori per sordità”, e Marco Travaglio, “Nel nome del nonno”. SINISTRA: Antonio Floridia, “Per rifare la sinistra non bastano le agorà, ci vorrebbe un congresso” (Manifesto). Arturo Scotto (Art. 1), “Caro Morando, a fallire è stata tutta la sinistra, ora può rinascere” (intervista a Il Riformista). INOLTRE: Furio Colombo sugli Usa: “Irrimediabile spaccatura con la Chiesa e con lo Stato” (Il Fatto).

Leggi tutto →

3 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

2022. TRA SPERANZE E RINUNCE

3 Gennaio 2022

Gianfranco Ravasi, “La speranza con cui entrare nel 2022” (Avvenire). Massimo Ammaniti, “La stagione delle rinunce” (intervista a La Stampa). Yascha Mounk, “Con Omicron inizia la fine della pandemia. Non siamo più disposti a rinunciare alla vita” (intervista al Corriere della sera). Maurizio Molinari, “Vince chi sfida l’immaginazione” (Repubblica). Mauro Ceruti, “Quel tempo ‘perso’ a farsi domande” (sul libro di G. Parisi – Lettura). Enzo Bianchi, “La disciplina del tempo” (Repubblica). Luca Ricolfi, “Vaccino, le ragioni dell’obbligo” (Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky, “Se la legge indica chi va curato prima” (La Stampa). Romano Prodi, “Vent’anni di euro, ma il cammino non è finito” (Messaggero). DOPO IL COMMIATO DI MATTARELLA: Ezio Mauro, “Il valore della solidarietà” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “L’ultimo lascito di Mattarella a un Parlamento molto confuso” (Domani). Marzio Breda, “Il congedo di Mattarella e l’identikit di chi verrà dopo” (Corriere). Marcello Sorgi, “Quel filo teso tra Sergio e superMario” (La Stampa). Stefano Folli, “Non c’è una strategia e neanche un regista visibile” (Repubblica). Rosy Bindi, “Ora serve un accordo per Draghi al Quirinale e un premier politico” (intervista a La Stampa). Piero Ignazi,Letta deve fare il primo passo per far salire Draghi al Colle” (Domani). Matteo Renzi, “Letta ondivago sul Colle. Così rischia l’isolamento” (intervista al Messaggero). Giovanna Vitale, “Colloquio Draghi-Letta. Il leader punta sul premier” (Repubblica). La lettera di Francesco Occhetta sj al futuro presidente: “Dignità a chi non ha voce, riforme e resilienza” (Espresso). IL RITORNO DI D’ALEMA: Nello Ajello, “D’Alema costringe Letta a difendere Renzi: ‘Non è stata una malattia’” (Messaggero). Fabio Martini, “D’Alema, figliol prodigo, non riunisce la sinistra” (La Stampa). Filippo Ceccarelli,Ecco Massimo il guastafeste tra verve e arroganza” (Repubblica). INOLTRE: Marco Bentivogli, “Fuga dal lavoro che opprime” (Repubblica). Matteo Lepore,Un nuovo sviluppo contro l’inflazione” (Mattino). Paolo Guzzanti,Addio a Francesco Forte” (Il Giornale). Piero Ignazi, “Tutti disprezzano i partiti ma sono l’unico sistema per far vincere la politica” (Domani). Vincenzo Colla, già dirigente Cgil e ora assessore allo sviluppo della Regione Emilia Romagna, “La sinistra per ricucire con il popolo” (intervista all’Espresso).

Leggi tutto →

29 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CASTAGNETTI, BINDI E LA SINISTRA. I PARTITI E IL NOSTRO FUTURO

29 Dicembre 2021

Cattolici democratici e sinistra: Pierluigi Castagnetti, intervistato da Gianni Cuperlo: “La sinistra non può non vedere che il mondo è cambiato” (Domani), e  Rosy Bindi intervistata dal Manifesto: “Bisogna rifare la sinistra in Italia”. PANDEMIA: Sergio Harari,Il virus e l’anno che verrà” (Corriere della sera). Guido Silvestri, immunologo italiano negli Usa, “Il virus sembra ‘raffredorizzarsi’, ma solo per chi è immunizzato” (intervista al Corriere). Silvio Garattini, “Obbligo vaccinale unica strada. Il governo deve avere più coraggio” (intervista a Qn). Leonardo Becchetti, “Sano è il limite (e risanante)” (Avvenire). QUESTIONI: Franco Bernabé intervistato da Repubblica: “Per l’energia una tempesta perfetta, ma ne usciremo presto”. Guido Maria Brera, “E Draghi domerà la tecno-finanza” (La Stampa). Daniele Manca, “Lo spread torna a crescere, i mercati mandano un segnale” (Corriere della sera). Joseph Stiglitz, “Il 2022, un anno sul filo del rasoio” (Sole 24 ore). Maso Notarianni,Migranti, l’Italia continua con la linea Salvini e ha la benedizione dell’Europa” (Domani). QUIRINALE: Antonio Polito, “I partiti e il nostro futuro” e “Il voto sul Quirinale in cinque gironi” (Corriere). Paolo Pombeni,Cosa c’è oltre il voto sul futuro presidente” e “Riforma elettorale non più rinviabile” (Messaggero). Gianfranco Pasquino finge una lettera a Draghi: “Ora i partiti si ribellano al consenso per Draghi” (Domani). Carlo Bertini, “Mezzo Pd fa il tifo contro Draghi” (La Stampa). Giuliano Ferrara, “Cari partiti, se non volete Draghi al Colle va bene, ma…” (Foglio). Carlo Fusi, “Salvate il soldato Mario dalla grande insidia di una bocciatura per il Colle” e “Se non c’è un’intesa sul governo senza Draghi è difficile immaginarlo sul Colle” (Il Quotidiano). Valerio Valentini, “Le due vie di Renzi per portare Draghi al Colle” (Foglio). Claudia Fusani, “SuperMario verso il Colle. Anche Renzi lo spinge” (Il Riformista). Stefano Folli, “Il Colle e il ruolo europeo di Draghi” (Repubblica). Marco Revelli, “Draghi tra una presidenza e l’altra, il marasma prossimo venturo” (Manifesto). Claudio Cerasa, “Il segreto del metodo Draghi” (Foglio). MONDO: Carlo Pizzati, “I cristiani nel mirino nell’India di Modi” (Repubblica). Cristina Giudici, “Fuga dall’Afghanistan” (Foglio). Paul Krugman, “La rivolta dei lavoratori smonta il sogno americano” (The Post International). Antonella Scott,Condanna a Mosca per l’ultima voce dei dissidenti” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

27 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME SARA’ L’ITALIA DOPO GLI ANNI DELL’INDULGENZA? LA MORTE DI DESMOND TUTU

27 Dicembre 2021

Carlo Bastasin, “Il ritorno dello spread. Per l’Italia sono finiti gli anni dell’indulgenza” (Repubblica). Stefano Lepri, “Legge di bilancio. Se il compromesso frena la crescita” (La Stampa). La sintesi della legge di bilancio (Camera dei deputati). Paolo Baroni, “Il lavoro povero” (La Stampa). G. Buccini e F. Fubini, “Migranti. Boom dei permessi di lavoro, con la spinta degli imprenditori leghisti” (Corriere della sera). Vincenzo Visco, “La questione fiscale” (Il Mulino). Gavino Maciocco, “La sanità di domani (e di ieri)” (Salute internazionale). MONDO: Maurizio Molinari, “Medio Oriente, quando i nemici si parlano” (Repubblica). Antonio Armellini, “Una vera Unione per contare nel mondo” (Corriere). Mauro Calise, “Democrazie nella pandemia. L’Ue baluardo, mentre negli Usa Trump incalza” (Mattino). Giorgia Linardi, “Migranti. La trincea del dolore che non dà tregua” (La Stampa). Alberto Cairo, “Se il mondo dimentica Kabul” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Ora serve un piano B per la Libia” (Corriere). DESMOND TUTU: Mario Giro, “Addio a Desmond Tutu, una vita spesa per la libertà dell’uomo” (Domani). Domenico Quirico, “Tutu il ribelle, l’arcivescovo anti-apartheid” (La Stampa). Igoni Barrett, “Un visionario capace di ispirare mondi diversi” (intervista al Corriere della sera). Giuliano Ferrara, “Desmond Tutu e un modello di vera giustizia” (Foglio). Matteo Maria Zuppi, “Ci ha insegnato a tenere insieme giustizia e perdono” (intervista a Repubblica). Desmond Tutu, “La mia terra bella e ingiusta dove ogni nero è straniero” (dal discorso per il Nobel della pace, 1984 – Corriere della sera).

Leggi tutto →

20 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’AZIENDA ITALIA VA, MA MANCA UNA RIFLESSIONE CRITICA SUI MALI DEL PAESE

20 Dicembre 2021

Mauro Calise, “Se il paese vuole il sindaco d’Italia” (Mattino); ma replica Marco Follini, “L’idea presidenzialista, figlia della palude” (La Stampa). QUIRINALE: Maurizio Molinari, “Il Presidente di cui ha bisogno il paese” (Repubblica). Renato Brunetta,Draghi al Quirinale? Devono dirlo i partiti. No a elezioni anticipate” (intervista al Corriere della sera). Francesco Verderami,Il pressing dei leader su Draghi, ma lui non parlerà di Colle. La decisione tocca ai partiti” (Corriere della sera). Tommaso Ciriaco, “Draghi continua a guardare al Colle, e senza unità nazionale Non sarà premier” (Repubblica). Giuliano Urbani, “Berlusconi divide, meglio desistere. Al Paese serve un nome condiviso” (intervista all’Avvenire). Emanuele Lauria, “L’incontro segreto tra Meloni e Moratti per la corsa al Colle” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Draghi al Colle conviene anche ai partiti” (Il Quotidiano). Cirino Pomicino, “Vi dico io i veri papabili per il Colle” (intervista a Laverità). GOVERNO: Alessandro Barbera, “Pnrr, missione compiuta, per ora” (La Stampa). Ferruccio De Bortoli,L’azienda Italia va, ma fare le riforme e tagliare il debito resta la priorità” (Corriere della sera). Eugenio Occorsio, “Per la formazione dei giovani il Pnrr è un’occasione persa” (Repubblica). Romano Prodi,La ricetta per vincere la sfida del lavoro” (Messaggero). Carlo Bastasin, “Patriottismo e vittimismo. Manca una riflessione critica sull’economia italiana” (Repubblica). La critica dell’economista Jean-Paul Fitoussi, “Draghi aiuta soltanto i ricchi, è il premier perfetto per dell’èlite” (intervista a Il Fatto). PARTITI E SINDACATI: Carlo Trigilia, “Il problema dei sindacati non è lo sciopero politico ma l’incapacità di rinnovarsi” (Domani). Ezio Mauro, “Le tre destre e il trono vacante” (Repubblica). Francesca Mannocchi, “Povertà, le mille ombre di Milano” (La Stampa). EUROPA: Sergio Fabbrini,Alla Ue serve un governo che affronti le emergenze” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Ue divisa tra solidarietà e prudenza” (Repubblica). Lucrezia Reichlin, “Un nuovo patto in Europa” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

18 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA, PAESE DELL’ANNO (MA CON TROPPI PUNTI DEBOLI)

18 Dicembre 2021

Tre contributi sulla pandemia: Luca Ricolfi,Quegli allarmi inascoltati” (Repubblica), Claudio Tito, “Ue, passa la linea Draghi” (Repubblica), Maurizio Ferraris, “La rivincita della filosofia” (La Stampa). QUIRINALE: Ugo Magri, “Mattarella, il commiato” (la Stampa). Stefano Ceccanti, “Draghi presidente? Un’anomalia” (intervista a Libero). Alessandro Maran, “Il Capo dello Stato è l’ancora del nostro euro-atlantismo. Per questo serve Draghi al Colle” (Foglio). Francesco Verderami, “Il premier al Colle, la scelta di Bonomi. E l’indecisione dei partiti” (Corriere della sera). Federico Capurso, “Vertice Toti-Renzi. L’ago della bilancia” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Una politica prigioniera dell’ambiguità che mette a rischio la stabilità italiana” (Il Quotidiano). Stefano Folli, “Ora una parola dal premier” (Repubblica). GOVERNO: Bill Emmott, “Perché siete voi il Paese dell’anno” (La Stampa). Sabino Cassese, “La ripresa e i troppi punti deboli” (Corriere della sera). Tiziano Treu, “Riforma fiscale solo all’inizio. Per i giovani serve una pensione di garanzia” (intervista al Mattino). Eugenio Fatigante, “Disuguaglianze, cantiere aperto” (Avvenire). Leonardo Becchetti, “E adesso nuovo welfare co-progettato” (Avvenire). LAVORO: Marco Bentivogli, “Quanto vale il lavoro. Il caso della Caterpillar di Jesi” (Repubblica). EUTANASIA: Marco Cappato, “Eutanasia legale. Referendum contro il declino del parlamento” (Manifesto). Vladimiro Zagrebelsky,La fine della vita e la Costituzione” (La Stampa). EUROPA: Anais Ginori, “Nuovo patto di stabilità. Macron e Draghi in pressing su Scholz” Repubblica). Daniel Gros, “Non è l’ora di cambiare il Patto. Mario garante anche dal Colle” (intervista a La Stampa). MONDO: Giuliano Pisapia, “Libia, è il caos. Il processo democratico si allontana” (Manifesto). Joseph Wu (ministro degli esteri di Taiwan), “La Cina minaccia il mondo libero e Taiwan è la frontiera” (intervista a Repubblica). Paola Peduzzi, “Le tribù del Partito Conservatore inglese che si ribellano a Boris Johnson” (Foglio). Lucia Capuzzo, “’Armi al verde’, il mondo si muove per tagliare le spese” (Avvenire). Maurizio Ambrosini, “Diritti umani dei migranti. C’è un giudice a Copenaghen” (Avvenire). IDEE: Luca Ricolfi e Paola Mastaracola, “Stufi di quella sinistra che vuole rieducare tutti” (Il Riformista). Roberto Esposito, “Il prezzo della democrazia” (Il Riformista). “Rilanciare il cattolicesimo sociale. Un libro su ‘Franco Marini, il popolare’” (Il Quotidiano).

Leggi tutto →