20 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MES. BILANCIO. SANITA’. SUD. LAVORO. PA. SCUOLA. VOTO A DISTANZA. ROMA

20 Ottobre 2020

Stefano Fassina e Stefano Feltri, “Mes o non Mes. Un confronto” (Domani). Emma Bonino, “Conte ha bloccato il Mes per pagare il pizzo ai Cinque stelle” (Il Riformista). Goffredo Bettini, “L’aiuto Ue va attivato. Ora un compromesso alto per fermare le imboscate” (intervista a La Stampa). Emilio Del Bono, sindaco dem di Brescia, “Poteri chiari per gli amministratori. Meno dpcm notturni. E Mes subito” (intervista al Foglio). Il testo del Dpcm del 18 ottobre sulle misure anti-Covid, e una nota di Mauro Magatti, “Il difficile equilibrio tra riforme e sicurezza” (Corriere della sera). Il testo del documento programmatico di bilancio, e il commento di Carlo Cottarelli: “Una manovra a corto raggio” (Repubblica). Tito Boeri, Roberto Perotti, “Manager premiati per i tagli dei letti” (Repubblica). Lucrezia Reichlin e Francesco Drago, “Il buon uso dei fondi per il Sud” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Perché il blocco dei licenziamenti fa male a tutti”  e “Sette nuove domande al ministro Dadone: ma davvero sarà una cosa seria lo smart work nella Pubblica amministrazione?” (blog). Ezio Mauro, “La scuola, frontiera della libertà” (Repubblica). Gustavo Zagrebelsky, “Un manifesto per la scuola” (Repubblica). INOLTRE: Stefano Ceccanti, “Parlamento, perché sì al voto a distanza”. Ilvo Diamanti, “Il miraggio del Centro. I partiti lo cercano, ma i voti sono altrove” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Crisi no, elezioni no, rimpasto no: come andare oltre il governicchio” (Il Quotidiano).  ROMA: Carlo Calenda, “Avrò Roma con la competenza” (intervista a La Stampa). Andrea Romano, “Calenda scorretto. Perché non può pretendere l’appoggio del Pd” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

28 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DECLINO DEGLI ANTI-CASTA E RESPONSABILITÀ DEI CETI PRIVILEGIATI

28 Settembre 2020

Interessante iniziativa raccontata da Massimo Rebotti sul Corriere: “La sfida di Bentivogli e Floridi per la buona politica”. Interessante anche l’editoriale di Dario Di Vico, sempre sul Corriere: “La società dei confini e i privilegi da superare”. Un tentativo di interpretare Giuseppe Conte da parte di Massimiliano Panarari su la Stampa: “Conte, il doroteo della post-politica”. L’entusiasmo di Claudio Cerasa sul Foglio: “Perché è possibile un vaffa day contro il popolo anti-casta”. La voce di Banca d’Italia nell’articolo di Marco Conti sul Messaggero: “Visco sferza palazzo Chigi: sul Mes troppi pregiudizi, ci sono solo vantaggi”. Barbara Spinelli, grande protettrice del M5s, denuncia: “Sacra alleanza contro i 5stelle” (Il Fatto). Mauro Calise, però, ricorda: “Alleanza Pd-5stelle, il giallo si è stinto” (Mattino). RECOVERY FUND (O MEGLIO NEXT GENERATION EU): Spiega il perché dell’altra dizione Francesco Giavazzi sul Corriere: “Riforme di lungo periodo per costruire il futuro”. Denso ma utile da leggere l’articolo del ministro Enzo Amendola sui piani del governo: “L’Europa ci sostiene. Adesso le riforme non sono un’utopia” (Il Riformista). Un bell’articolo del prof. Amedeo Lepore sul Mattino: “Infrastrutture, la via sociale che porta allo sviluppo”. EUROPA: Romano Prodi, “Come il virus può favorire l’integrazione tra i paesi Ue” (Messaggero). Sergio Fabbrini,La tirannia delle minoranze soffoca la Ue” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

17 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RECOVERY PLAN: LE LINEE GUIDA DI ROMA, E QUELLE DI BRUXELLES

17 Settembre 2020

Le “Linee guida per la definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza” (37 pagine), il testo consegnato dal Governo al Parlamento; e un documento di schede di sintesi: “Linee essenziali”. Commenti: Fabio Melilli (Pd), capo commissione bilancio della Camera: “Linee guida condivisibili, ma adesso Conte coinvolga il Parlamento” (intervista a Il Dubbio); Stefano Lepri, “Meno tasse ma più riforme” (La Stampa); Claudio Cerasa, “Al Recovery plan serve una terapia intensiva” (Foglio); Roberto Napoletano, “Presidente Conte, se ascolta le sirene affondiamo” (Il Quotidiano). Emilia Patta,L’iter delle Linee guida” (Sole 24 ore). LE LINEE GUIDA DELLA COMMISSIONE EU: Federico Geremicca, “Agenda Ursula per il governo” (La Stampa). Ezio Mauro, “Europa. Se torna la parola umanità” (Repubblica). Marco Bresolin, “Clima, migranti e digitale. La svolta della Ue” (La Stampa). Marcello Sorgi, “L’Agenda Ursula e il rischio di sprecarla” (La Stampa). Enzo Amendola (ministro Affari europei), “Su Dublino un passo storico. Ora via i decreti Salvini” (intervista a La Stampa). Intanto, però, Annalisa Camilli, su Internazionale, denuncia: “L’immobilismo dell’Europa di fronte alla catastrofe di Lesbo”. GOVERNO E PARTITI: Stefano Bonaccini, “Sul Mes va messo in conto il rischio di crisi” (intervista a Italia Oggi). Franco Monaco, “Bonaccini, politico in carriera” (Huffpost). Valerio Valentini,Così Conte si prepara al post-voto” (Foglio).

Leggi tutto →

25 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRIMI BASITO. LA CABINA DI REGIA. PROPOSTE DI RIFORME. UN ALLARME

25 Luglio 2020

Dice Vito Crimi, capo 5stelle, in un’intervista a Il Fatto: “Sono basito dal Pd. Insistere sul fondo salva-stati danneggia il Paese”. Dice David Sassoli al Corriere della Sera: “Il fondo salva-stati è un’opportunità”. Dice Roberto Speranza a La Stampa: “Alla sanità servono 20 miliardi. Con il Mes li avremmo subito”. Dice Paolo Gentiloni alla Repubblica (anche se il titolo forza un po’): “Ora il Mes dopo i fondi Ue”. LA CABINA DI REGIA: Alessandro Trocino, “Conte assediato per i fondi Ue” (Corriere). Stefano Folli, “Fronte trasversale per il Recovery” (Repubblica). Marco Galluzzo,L’asse tra Conte e Gualtieri per una cabina di regia” (Corriere). Lina Palmerini, “Il ruolo delle Camere e le condizioni di Conte” (Sole 24 ore). Alberto Gentili, “Conte apre alla Bicamerale ma avverte: Il piano? Decide il governo” (Messaggero). Carlo Bertini, “Fondi Ue. Amendola: stringere i tempi sarà una gara d’idee” (La Stampa). Giorgio La Malfa, “Un ente per i fondi del Recovery, con alla testa Draghi” (intervista a Italia Oggi). PROPOSTE DI RIFORMA: Nicola Zingaretti, in un’ampia lettera al Corriere della Sera, “Un piano senza ideologie. Dobbiamo fare presto”. Romano Prodi,Le riforme per la crescita” (Repubblica). Enrico Giovannini,Servono interventi intergenerazionali” (intervista a Milano Finanza). Luciano Floridi,Diventeremo digitali e solidali” (intervista a La Stampa). Adriano Giannola (presidente Svimez), “Urgente un progetto-sistema per ricostruire il Meridione” (Il Dubbio). Franco Bassanini (Open fibra), “Il nostro piano per un Meridione davvero digitale” (Mattino). L’ALLARME di Tito Boeri e Roberto Perotti su Repubblica: “La concretezza che manca all’Italia”.

Leggi tutto →

21 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VOLTO NUOVO DELL’UNIONE EUROPEA. LA CREDIBILITÀ ITALIANA ORA IN GIOCO

21 Luglio 2020

David Carretta, “La mutazione dell’Unione europea” (Foglio). Francesco Daveri, “L’Ue non più matrigna prova a scacciare l’incubo sovranista” (lavoce.info). Federico Fubini, “Cosa cambia (davvero)” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “Non è solo questione di soldi” (Corriere della sera). Giuseppe Pennisi, “I controlli non sono un tabù” (Avvenire). Alessandro Campi, “La credibilità ritrovata da non sprecare” (Mattino). Paolo Pombeni,Il primo tempo di una lunga partita” (Il Quotidiano del Sud). Carlo Verdelli, “La carta d’identità sbiadita del Governo (e della nazione)” (Corriere della sera). Alberto Gentili riferisce: “Conte: così è una vittoria, e non serve più il Mes” (Messaggero); ma poi Tommaso Ciriaco: “Conte canta vittoria ma servono risorse subito. Zingaretti chiede il Mes” (Repubblica). Ed ecco l’euforico Andrea Scanzi, “Conte sottovalutato dai babbei eppure amato dal popolo” (Il Fatto). Matteo Renzi, intervistato su Conte e sul resto: “Conte ha lavorato bene. Se torna il proporzionale guardo a FI, a Calenda e a +Europa” (Secolo XIX). Lina Palmerini, “Il trampolino di Conte dall’Europa alle regionali” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

20 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

EUROPA: FAMIGLIE POLITICHE DIVISE. ITALIA: IL PANTANO DECISIONALE

20 Luglio 2020

CONSIGLIO EUROPEO: Romano Prodi, “L’Unione e il paradosso dell’unanimità” (Messaggero). Paolo Pombeni,Paura del futuro” (Il Quotidiano del Sud). Andrea Bonanni, “Scontro tra progressisti. Così il virus ha diviso le famiglie politiche in Europa” (Repubblica). Ezio Mauro, “Europa e i nuovi nazionalisti” (Repubblica). Federico Fubini, “I Piccoli & Frugali e l’Europa solo come mercato” (Corriere della sera). Paolo Valentino, “Perché Mark fa il duro” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Ora il Mes torna una priorità” (Repubblica). ITALIA: Luciano Violante mette in luce un punto cruciale di fragilità dell’Italia, il “pantano decisionale”: “Un’altra legge elettorale non ci salverà”. Roberto Napoletano, “Il mostro italiano da abbattere” (Il Quotidiano del Sud). Giovanni Orsina,Se il Paese corteggia Berlusconi” (La Stampa). Claudio Tito, “Regionali. Il patto segreto tra premier, Grillo e Pd: ‘Desistenza contro la destra’” (Repubblica). Luca Tentoni,Mobilitiamoci per il referendum costituzionale” (mentepolitica.it). PUBBLICO VS PRIVATO:: Nadia Urbinati,Autostrade e liberismo. Quando il pubblico fa bene” (Repubblica); il parere diverso di Alberto Mingardi:Se le regole ballano la situazione è un pasticcio” e Nicola Rossi: “Populismo delle tariffe. Il confronto tra gestori pubblici e privati” (Corriere della sera – Economia). Alessandro De Nicola, “Chi guiderà il cambiamento del capitalismo” (Repubblica).

Leggi tutto →

19 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

STALLO A BRUXELLES. QUALI RIFORME. LIBIA. NANTES

19 Luglio 2020

Alberto D’Argenio,Bruxelles, sul filo del rasoio” (Repubblica). Mario Monti, “Le verità nascoste al vertice Ue” (Corriere della sera). Federico Fubini, “L’Europa ha una nuova Gran Bretagna?” (Corriere). Maurizio Molinari, “L’Europa rischia un salto indietro” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Gli assetti che mancano alla Ue per regolare i conflitti” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Per il Governo sarà difficile sacrificare quota 100” (La Stampa). RIFORME: Enrico Giovannini, “Il tempo del coraggio. Ripartiamo dal verde” (intervista a La Stampa). Francesco Grillo,Scuola e PA, le riforme per la svolta” (Messaggero). Mauro Magatti, “Non contrapporre protezione sociale e rilancio. La via da seguire” (Avvenire). Roberto Speranza, “Sanità, più risorse al Sud. Il Mes ora è un’occasione” (intervista al Messaggero). David Sassoli risponde a Prodi: “Il diritto al web sia una battaglia europea” (Lettera a Repubblica). Marco Bentivogli, Luciano Floridi, Enrico Giovannini e altri: “Subito la rete 5G, può accelerare la rinascita del paese” (Appello sul Corriere). LIBIA: Andrea Riccardi, “L’Italia non ha coraggio e perde la dignità” (Corriere). Nello Scavo, “Libia tra illusioni e affari” (Avvenire). Furio Colombo, “La Libia e i migranti” (Il Fatto). Claudio Cerasa (in difesa dell’accordo), “Pd-Libia. Orfini apri gli occhi” (Foglio). NANTES: Franco Cardini, “Il rogo della cattedrale. Chi vuole solo cenere?” (Avvenire).

Leggi tutto →

15 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VIGILIA DEL VERTICE EUROPEO: TIRARE LA CORDA CONVIENE?

15 Luglio 2020

Tonia Mastrobuoni, “Conte da Merkel, ma la fumata è grigia” (Repubblica). Monica Guerzoni, “La linea del premier: ‘negoziato in salita, ma non cedo su nulla’” (intervista al Corriere della sera). Marion Wedt (Cdu), “Sono con l’Italia: gli Stati abbiano la loro autonomia” (intervista a Repubblica). Veronica De Romanis, “Quattro frugali da convincere” (La Stampa). Carlo Bastasin, “Europa, l’astuzia dei frugali” (Repubblica). Isabella Bufacchi, “I ponti della Cancelliera tra italiani, frugali e tedeschi” (Sole 24 ore). Gian Enrico Rusconi, “Mutti, esperienza e abilità. L’Europa è nelle sue mani” (intervista al Mattino). L’ammonimento di Pier Carlo Padoan: “Il Recovery Fund è un’occasione unica per fare le riforme. Imperdonabile lasciarsela scappare” (intervista a La Stampa). Carlo Cottarelli, “Settimana decisiva. Programmi credibili per i fondi Ue” (La Stampa). Federico Fubini, “La task force per scrivere il piano per l’utilizzo del Recovery Fund ancora non c’è” (Corriere della sera). MES: Marco Dani (docente di diritto pubblico a Trento), “I rischi del Mes restano ma si possono eliminare” (Il Fatto).

Leggi tutto →