21 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IDEE SULL’EUROPA: CROUCH, HABERMAS, BREMMER, TRONTI, GIVONE…

21 Marzo 2019

Colin Crouch, “L’Europa oltre il neoliberismo” (il mulino). Jurgen Habermas, “La disuguaglianza avvelena l’Europa più dei sovranismi” (Repubblica). Ian Bremmer, “Le insidie e gli ostacoli per la democrazia nel mondo” (Corriere della sera). Virginio Rognoni, “La democrazia illiberale che minaccia l’Unione” (Corriere). Sergio Fabbrini, “Per ricomporre l’Europa serve un’unione federale” (Sole 24 ore). Giovanni Pitruzzella, “Non esiste l’Europa liberista” (Foglio). Luigi Pandolfi, “Basta neoliberismo, l’Europa opponga il modello sociale” (Manifesto). Sergio Givone, “Il ritorno dei confini. Identità che esclude” (Avvenire).  Giuseppe Lorizio, “Ma qual è la felicità che davvero conta?” (Avvenire). Luigino Bruni, “Ecco il pensiero che fa futuro” (Avvenire). Una recensione di Mario Tronti a un libro di Paolo Sorbi: “Se i poveri sono la voce dell’umanità intera” (Avvenire). Maurizio Ambrosini, “Quell’umanità perduta nella guerra ai migranti” (lavoce.info).

Leggi tutto →

31 Dicembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

RIFLESSIONI POLITICHE DI FINE 2018

31 Dicembre 2018

Romano Prodi,Troppe chimere e poche risorse per un 2019 senza crescita” (Messaggero). Il giurista Glauco Giostra sulla manovra in Italia: “Ma è offensiva contro i deboli”. Così anche Furio Colombo su Il Fatto: “Il cambiamento: cosa porta e cosa toglie”. Sergio Fabbrini, “Mance date a pioggia, non c’entrano con il popolo” (Sole 24 ore). Luca Ricolfi, “Il paradosso del cambiamento: un futuro di tasse in più” (Messaggero). L’editoriale di Marco Damilano sull’Espresso: “La sottile linea rossa dell’attesa”. Maurizio Ambrosini, “Quattro motivi per sperare” (Avvenire). Giuliano Ferrara, “Un augurio malinconico per la coscienza italiana” (Foglio). Claudio Cerasa,Il 2018 ci ha insegnato che la ruspa populista è un guaio per la democrazia” (Foglio). Angelo Bagnasco, “L’Europa unita torni ad essere comunità” (Secolo XIX). Alessandro Campi, “A chi tocca costruire la rinascita dell’Europa” (Mattino). Ernesto Galli della Loggia, “Le elite devono tornare a fondarsi sul merito” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “Il tagliando gialloverde” (La Stampa). Piero Ignazi,La stella cadente di un movimento” (Repubblica). L’intervista di Steve Bannon al Corriere: “Come formerò agenti del populismo”. L’editoriale su La Stampa dello spagnolo Juan Luis Cebrian, “La democrazia degli indignati”. Amartya Sen sul Corriere: “Brexit, il potere tremendo delle cattive idee”. Sul Sole 24 ore due opinioni a confronto sull’euro a vent’anni dalla sua introduzione: Romano Prodi (a favore), “Sopravvivenza legata all’euro”, e Giulio Sapelli (contro), “La moneta unica che non unisce”. Su La Stampa ne scrive Mario Deaglio, “L’euro al test più difficile”.

Leggi tutto →

8 Novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA, PD, POPULISMO. LE VOCI DI PRODI, SALVATI, AMATO, RUSCONI, INGLEHART, CHOMSKY…

8 Novembre 2018

Romano Prodi intervistato da La Stampa dice: “Dai Democratici Usa viene un esempio per le sinistre europee”. Molto meno ottimista è Stefano Folli che titola un suo commento su Repubblica: “Il risultato Usa e il conclave stanco dei dem”. Non è fiducioso neppure Emanuele Macaluso: “Lezioni americane… al Pd” (Il dubbio). Su Avvenire Vittorio E. Parsi commenta il voto americano: “In cerca di un nuovo centro di gravità”. Michele Salvati, sul sito di libertà eguale, non perde la fiducia nel Pd e scrive: “Un Pd europeo e liberale, e la coerenza sarà premiata”. Giuliano Amato abbozza un’analisi del tempo presente: “Una fragile democrazia” (corriere della sera”. Gian Enrico Rusconi su La Stampa scrive: “Weimar. Cent’anni dopo la sindrome tedesca torna d’attualità”; e sulla Merkel  scrive Veronica De Romanis sul Foglio: “Perché ci metteremo poco a rimpiangere Angela Merkel”. Ronald Inglehart, intervistato da Giancarlo Boselli su Repubblica: “La teoria darwiniana di ogni populismo”. Noam Chomsky al Corriere della sera: “Il sovranismo è la cura sbagliata a un problema reale”.  Maurizio Ambrosini,Decreto Salvini, come cambia l’immigrazione”; le proteste delle associazioni laiche e cattoliche in Nello Scavo, “Più insicurezza e illegalità” (Avvenire).

Leggi tutto →

18 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“QUEST’INCLEMENZA COSTANTE…”

18 Ottobre 2018

Il forte e bell’articolo di Ezio Mauro, “Lodi, prima che sia troppo tardi” (Repubblica). Maurizio Ambrosini, “Migrazioni, i veri rischi per quest’Europa” (Avvenire). Francesco Cananzi, “Il diritto d’asilo più ampio, una conquista dei cattolici” (Avvenire). Tonino Perna, “Riace, con sadismo si cerca di piegare la vita di Lucano” (Manifesto). Vladimiro Polchi, “La ragazza straniera che scrive a Salvini: ‘Mi sento tradita’” (Repubblica).

Leggi tutto →

12 Ottobre 2018
by sammarco
0 commenti

0 commenti

SUL GOVERNO E SUL DEF

12 Ottobre 2018

Maurizio Ambrosini, “Criminalizzare la solidarietà” (Avvenire). Eleonora Fiorenza, “Uno, due, tre, quattro, cinque, dieci, cento Riace” (Left). Franco Monaco, “La sindrome berlusconiana di Di Maio” (Huffington post). Massimo Recalcati recensisce il libro di Ezio Mauro: “La democrazia ferita dalla paura dell’uomo nero” (Repubblica). Piero Ignazi, “Il balcone peronista dei grillini” (Repubblica). Sabino Cassese, “Governo e istituzioni. Ma Di Maio non lo sa” (Corriere della sera). Stefano Folli,Autarchia, ultima spiaggia” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Sfida all’Europa?” (mente politica.it). Antonio Polito, “Le illogiche alleanze sovraniste” (Corriere della sera). Giovanni Orsina, “Il disegno europeo della Lega” (La Stampa). Amedeo La Mattina, “Piano di Salvini: un candidato populista per guidare la Ue” (La Stampa). Ferruccio de Bortoli, “Il premier e il ruolo da giocare” (Corriere della sera). Enrico Morando, “Contro il buon senso e l’euro” (Foglio) e “Hanno messo in conto l’uscita dall’euro” (intervista ad Avvenire). Livio Marattin, “Tutto quello che volete sapere sul Def” (materiali Pd). Marcello Messori,Def, una sfida al buon senso” (Repubblica). Gaetano Azzariti, “La sovranità non è dei mercati” (intervista a Il Fatto). Alberto Orioli,Reddito di cittadinanza, cinque ponti da chiarire” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

15 Settembre 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IUS SOLI: LA PARTITA NON È ANCORA CHIUSA

15 Settembre 2017

Romano Prodi, intervistato ad Assisi da Paolo Rodari di Repubblica da ragione al ministro Delrio: “Lo stop allo ius soli è un calcolo sbagliato per seguire i sondaggi”. Francesca Schianchi, su La Stampa, dà conto di un rinnovato impegno del governo in tema di cittadinanza: “Ius soli, la sfida di Gentiloni: un impegno per l’autunno”. In ogni caso “Per i dem si profila uno spettro: non riuscire ad approvare neppure una legge-simbolo” (Maria Teresa Meli, Corriere della Sera). Su lavoce.info Maurizio Ambrosini spiega “Perché – comunque – cresce il numero dei nuovi italiani”. MIGRAZIONI – Ieri Paolo Rodari osservava che “L’asse tra Quirinale e Vaticano blinda la linea Gentiloni-Minniti” sui migranti; così pure Marzio Breda sul Corriere: “Mattarella promuove la linea Minniti: niente chiavi dell’Europa ai trafficanti”. Christopher Hein a Repubblica: “Bene i patti coi sindaci in Libia, ma non si sottovaluti la crisi umanitaria”.

Leggi tutto →