6 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTARELLA E IL DIALOGO TRA I PARTITI. VOTO SULL’OMOFOBIA. ATTACCHI ISLAMISTI

6 Novembre 2020

Lina Palmerini,Mattarella in campo per il dialogo tra i partiti” e “La ‘spallata’ di Salvini ricomincia dalla Lombardia” (Sole 24 ore). Marzio Breda, “Un tavolo di lavoro in Parlamento. Il passo di Mattarella per il dialogo” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “Il teatrino delle Regioni” (La Stampa). Daniela Preziosi, “Le Regioni conoscevano da un mese i criteri usati dal Dpcm. Ecco le prove” (Domani). Emilia Patta, “Conte propone patto di legislatura e revisione del Titolo V” (Sole 24 ore). Il testo del Dpcm del 3 novembre. Giuseppe Guzzetta, “Lo avete letto il decreto? La Costituzione non c’è più” (Il Riformista). OMOFOBIA: Il testo del Disegno di Legge sull’omofobia approvato alla Camera. Alessandra Arachi, “Primi sì alla legge anti omofobia” (Corriere della sera). Luciano Moia, “Via libera alla legge Zan. Tanti gli aspetti che fanno discutere” (Avvenire). ISLAMISMO E TERRORISMO: Francesco Strazzari,Da Parigi a Vienna il salto della propaganda armata jihadista” (Manifesto). Gilles Kepel,I seguaci del Califfo ora sfruttano l’islam politico” (intervista a La Stampa). Franco Cardini, “L’islamizzazione del radicalismo” (Mattino). Vladimiro Zagrebelsky, “Quando la satira si rifiuta di essere responsabile” (La Stampa). Barbara Spinelli, “L’islamofobia e la laicità sfigurata” (Il Fatto).

Leggi tutto →

28 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DECLINO DEGLI ANTI-CASTA E RESPONSABILITÀ DEI CETI PRIVILEGIATI

28 Settembre 2020

Interessante iniziativa raccontata da Massimo Rebotti sul Corriere: “La sfida di Bentivogli e Floridi per la buona politica”. Interessante anche l’editoriale di Dario Di Vico, sempre sul Corriere: “La società dei confini e i privilegi da superare”. Un tentativo di interpretare Giuseppe Conte da parte di Massimiliano Panarari su la Stampa: “Conte, il doroteo della post-politica”. L’entusiasmo di Claudio Cerasa sul Foglio: “Perché è possibile un vaffa day contro il popolo anti-casta”. La voce di Banca d’Italia nell’articolo di Marco Conti sul Messaggero: “Visco sferza palazzo Chigi: sul Mes troppi pregiudizi, ci sono solo vantaggi”. Barbara Spinelli, grande protettrice del M5s, denuncia: “Sacra alleanza contro i 5stelle” (Il Fatto). Mauro Calise, però, ricorda: “Alleanza Pd-5stelle, il giallo si è stinto” (Mattino). RECOVERY FUND (O MEGLIO NEXT GENERATION EU): Spiega il perché dell’altra dizione Francesco Giavazzi sul Corriere: “Riforme di lungo periodo per costruire il futuro”. Denso ma utile da leggere l’articolo del ministro Enzo Amendola sui piani del governo: “L’Europa ci sostiene. Adesso le riforme non sono un’utopia” (Il Riformista). Un bell’articolo del prof. Amedeo Lepore sul Mattino: “Infrastrutture, la via sociale che porta allo sviluppo”. EUROPA: Romano Prodi, “Come il virus può favorire l’integrazione tra i paesi Ue” (Messaggero). Sergio Fabbrini,La tirannia delle minoranze soffoca la Ue” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

13 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VIOLENZA. LA SCUOLA. I SÌ E I NO. IL CASO SAVIANO. TOSCANA

13 Settembre 2020

Vladimiro Zagrebelsky, “La normalità del male e il suo vaccino” (La Stampa). L’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi: “Fare santo Willy ci proteggerà dal bullismo” (La Stampa). La lettera a La Stampa di un giovane, Lorenzo Fiorespino: “La violenza nella cultura della movida”. Il maestro Franco Lorenzoni a colloquio con Walter Veltroni, “Ora nessuno va perduto” (Corriere della sera). Marco Belpoliti, “Il papa e Petrini dialogano sul nuovo umanesimo” (Repubblica). Walter Ricciardi, “Covid-19. Sulla strada più giusta” (Avvenire). Sergio Fabbrini,La miscela esplosiva di Covid-19 e rifugiati” (Sole 24 ore). REFERENDUM: L’editoriale di Maurizio Molinari su Repubblica: “Referendum. Nel No un paese che cambia”. L’editoriale di Marco Damilano sull’Espresso: “Perché diciamo No”. La replica di Barbara Spinelli su Il Fatto: “Maledetto imbroglio il No di sinistra”. Ma dice Massimo Villone sul Manifesto: “Il No cresce. Niente baratto tra governo e Costituzione”. Su La Stampa “I pareri opposti” di Valerio Onida e Giovanni Maria Flick. IL CASO  SAVIANO: Goffredo Bettini intervistato dal Corriere: “Sul voto al referendum Pd delegittimato e offeso”. Su Il Fatto: “Pareri di sei grandi firme sul vaffa di Saviano a Pd e 5stelle”. Donatella Di Cesare sul Secolo XIX: “Dai girotondi a Saviano intellettuali inascoltati”. PARTITO DEMOCRATICO: Carlo Bertini, “Bonaccini: Renzi rientri nel Pd. Parte lo scontro sulla leadership” (La Stampa). Giovanna Casadio,Quell’invito di Bonaccini a Renzi e Bersani” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il fattore Renzi sulla Toscana” (La Stampa). Aldo Cazzullo, “La sfida Toscana” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

22 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“ARRIVANO I SOLDI, FINISCONO GLI ALIBI”

22 Luglio 2020

LE DECISIONI DI BRUXELLES: Beda Romano, “Debito comune e trasferimenti: la Ue fa un passo nella storia” e “I controlli funzioneranno così” (Sole 24 ore). LE DECISIONI DI BRUXELLES: Mario Monti, “Ora tocca a noi” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli, “Condizioni accettabili, l’incognita siamo noi” (Repubblica). Norma Rangeri, “Arrivano i soldi, finiscono gli alibi” (Manifesto). Maurizio Molinari,La responsabilità della ricostruzione” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “Molto da fare e da ricordare” (Avvenire). Lina Palmerini, “Pressing di Mattarella: occorre accelerare sul piani di riforme” (Sole 24 ore). Roberto Napoletano,Il successo del negoziatore Conte e il difficile che viene adesso” (Il Quotidiano del Sud). Paolo Pombeni, “Ora Conte deve essere bravo a evitare il freno d’emergenza” (Il Quotidiano). IL PREMIER CONTE: Marcello Sorgi, “Conte rafforzato, sarà lui a dare le carte in futuro” (La Stampa). Barbara Spinelli, “Il Conte cocciuto e i disfattisti” (Il Fatto). Marco Follini (con un ammonimento anche a Conte), “E’ cominciata l’era post-populista” (Il Dubbio). TRE INTERVISTE: Luigi Di Maio, “Ora giù le tasse e piano verde. Conte capo 5S? Si iscriva” (intervista a Repubblica). Enzo Amendola, “Ora il governo è chiamato a un grande sforzo di coesione e responsabilità” (intervista al Corriere). Enrico Letta, “Sconfitti Rutte e i populisti. Adesso prendiamo il Mes” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

19 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA E IL CONFRONTO NELL’UNIONE EUROPA SUL RECOVERY FUND

19 Giugno 2020

Il “graffio” di Marco Zatterin al premier Conte, che chiede risposte rapide e concrete alla Ue: “La risposta siamo noi” (La Stampa). Daniele Manca, “Ripartire con i fatti” (Corriere della sera). Marco Bresolin, “Un vertice da fumata nera. Nella nuova proposta meno miliardi per l’Italia” (La Stampa). Gernot Blumel, ministro delle Finanze: “L’Austria lavora e contribuisce di più. Non ci caricheremo dei vostri debiti” (intervista a La Stampa). Adriana Cerretelli, “L’Unione in crisi cerca la svolta epocale” (Sole 24 ore). Paola Peduzzi,Per la Merkel il Recovery Fund è l’antidoto al sovranismo” (Foglio). Sergio Fabbrini, “Un ruolo per l’Europa nel dopo pandemia” (Sole 24 ore). Il pessimismo (globale) di Barbara Spinelli, “Più Europa: l’orma sulla sabbia” (Il Fatto). Francesco Gesualdi,L’Europa si può sollevare con sei azioni sostenibili” (Avvenire). Gianfranco Marcelli, “Serve un ‘cultural deal’ per rilanciare l’Unione” (Avvenire). A. Giovagnoli e S. Natoli, “Europa e totalitarisni, un dibattito necessario” (Avvenire). M. Flammini, P. Peduzzi, D. Carretta: “Quell’Europa succosissima (anche per gli Stati dell’Est)” (Foglio).

Leggi tutto →

27 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VIGILIA DEL RECOVERY FUND. LE ATTESE

27 Maggio 2020

L’entusiasmo di Giuseppe Conte: “Ora è tempo del nostro Recovery Plan italiano” (Il Fatto). Federico Fubini, “Recovery Fund, arriva il Piano europeo” (Corriere). Andrea Fioravanti,Cronistoria europea” (linkiesta). L’auspicio di David Sassoli: “Il Recovery Fund cambi l’Europa o il Parlamento non lo voterà” (intervista a La Stampa); quello del finlandese Alexander Stubb: “L’ambizione di un’Europa solidale” (intervista a Il Foglio); e quello di M.Pigasse e D. Strauss-Kahn: “Crisi totale. L’Europa apra sui bond” (intervista al Corriere della sera). Il pessimismo di Barbara Spinelli:Giustizia sociale per salvare la Ue” (Il Fatto). L’ottimismo di Bernard Guetta: “Cinque motivi per credere ancora nella Ue” (Repubblica). Beniamino Caravita, “E’ ora di cambiare il meccanismo decisionale dell’Unione Europea” (Il Dubbio).

Leggi tutto →

3 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO CONTE E I CORSARI, I CENSORI E I DUBBIOSI

3 Maggio 2020

Giuseppe Conte,Il governo è solido, le larghe intese sono chiacchiere, non ci sarà la patrimoniale” (intervista a La Stampa). Matteo Renzi, “Il premier ora decida. Pensi all’economia o farà a meno di noi” (intervista al Corriere della sera). Paolo Pombeni, “I corsari della politica aiutati dalla crisi del calvinismo” (Il Quotidiano). Su Il Fatto una serie di articoli di difesa del governo e di critica a Renzi, tra cui Barbara Spinelli,Perché gli attacchi politici alla scienza fanno male a tutti”, e Furio Colombo, “Italia, hanno fatto a pezzi la patria”. Così anche Norma Rangeri sul Manifesto, che sottolinea il successo di un appello di intellettuali di sinistra a difesa del governo Conte: “Se un appello raccoglie grande consenso”. Su questo appello scrive Ettore Maria Colombo su Qn: “Da intellettuali a censori. Conte non si critica”. Sofia Ventura, “Perché questo governo non è molto di sinistra” (Espresso). I dubbi di Marco Damilano: “Fase zero” (Espresso). Ugo De Siervo, “Introdurre la causa di supremazia. No ai mini capi di Stato come negli Usa” (intervista al Messaggero). Serena Sileoni, “Donne in ufficio e virus. Aumenta ancora il divario” (Mattino). Luigi La Spina, “Che succede nel Piemonte ammalato?” (La Stampa). Andrea Crisanti, “Le regole uguali un errore. Regioni molto diverse tra loro” (intervista al Messaggero).

Leggi tutto →

21 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL MES, L’EURO, I POVERI

21 Aprile 2020

Il socialista olandese Frans Timmermans: “Italia, accetta il Mes. Serve ai vostri veri eroi medici e infermieri” (intervista a Repubblica). Viceversa Barbara Spinelli, sul Il Fatto, mette in guardia: “Mes, Atene non si dimentica”. Lorenzo Bini Smaghi, sul Foglio, avvisa: “Si scrive Mes, si legge Euro”; con la conferma, a rovescio, di Stefano Fassina (Sinistra italiana): “Non si può escludere l’uscita dall’Euro” (intervista a La Verità). Vassilis Vassilikos, “Prima i poveri o sarà la fine” (Corriere – la Lettura). Gilles Kepel, “Gli islamisti cavalcheranno le proteste per il disastro economico” (La Stampa).

Leggi tutto →