8 Aprile 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

Verona, perché la critica sia liberale

8 Aprile 2019
di Franco Monaco

 

“Non mi è piaciuto il mood di Verona e non nego che, complice la massiccia presenza di ministri di peso, si debba vigilare contro la tentazione di regredire nella legislazione. Ma sarà lecito a liberi cittadini, pur rispettosi delle leggi vigenti, di coltivare il convincimento che esse non coincidano con i propri soggettivi standard etici?”

Leggi tutto →

29 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

GIUSTIZIA FAI DA TE. E ALTRO

29 Marzo 2019

Luigi Ferrarella,Il tentativo di trasformare i tribunali in spettatori” (Corriere). Massimo Luciani, “E’ incostituzionale sostenere che si può sparare sempre” (intervista a Repubblica). Mauro Cozzoli, “La giustizia fai da te, china ingiusta” (Avvenire). CITTADINANZA: Michele Ainis,L’uguaglianza dello ius soli” (Repubblica). Alessandro Rosina, “Sulla cittadinanza meglio ripartire dalla cultura” (lavoce.info). BANCHE: Federico Fubini, “Banche, i timori del Quirinale” (Corriere). PD E SUD: Isaia Sales, “Perché il Pd o cambia al Sud o muore” (Mattino). Luigino Bruni, “Sud con risorse e non decolla” (Avvenire). Franco Monaco, “Basilicata, ultimo test” (Settimananews). Stefano Ceccanti, “Il Pd deve fare da perno del centrosinistra” (intervista a affar italiani). Ezio Mauro,Zingaretti nel mondo x. Sopravvivere non basta” (Repubblica). Luigi Zanda, “Finanziare i partiti? Lo dice la Costituzione. Non cedo all’antipolitica” (intervista a Repubblica). LEGA: Gianfranco Brunelli, “La resistibile ascesa di Salvini” (il Regno n. 6). Claudio Ceresa, “Il cialtro-sovranismo si può vincere con l’ottimismo modello Bentivogli” (Foglio).

Leggi tutto →

15 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SONDAGGI ELETTORALI E NOTE SUL PD

15 Marzo 2019

Ilvo Diamanti,Dopo le primarie sale il Pd, Lega al 34%, cala il M5S” (Repubblica). Nicola Piepoli, “L’effetto Zingaretti risolleva il Pd, ma il Centrodestra sfiora il 50%” (la Stampa). Stefano Folli, “E’ la destra la calamita del populismo” (Repubblica). Quanto al Pd, su Il Fatto una serie di articoli: giorni fa Massimo Cacciari, “Il Pd si cambia con meno Tav, più welfare e senza gli 80 euro”. Poi Antonio Padellaro e Peter Gomez, “Dove va il nuovo Pd”. Oggi Franco Monaco, “Zingaretti, ascolta Cacciari e fai l’opposto di Renzi” e il direttore Marco Travaglio, “Democrazia proprietaria”. A Travaglio appare ridicola la proposta di Zanda per il finanziamento pubblico ai partiti, ma Davide Allegranti sul Foglio riferisce:  “Sposetti spiega perché senza partiti e soldi vince solo la Casaleggio” (Foglio). Su Il Dubbio Rocco Vanzana scrive: “Dopo Pisapia, Lucano. Ecco come Zingaretti allarga il campo”. Nicola Zingaretti, “Odio e paura non generano sviluppo” (intervista a Famiglia cristiana). David Allegranti, “Le cinquanta sfumature della sinistra alle europee di maggio” (Foglio).

Leggi tutto →

2 Marzo 2019
by sammarco
0 commenti

0 commenti

PRIMARIE PD, UN PASSAGGIO CRUCIALE

2 Marzo 2019

Arturo Parisi, “Un passaggio cruciale per risalire dall’astensione” (intervista a Repubblica ed. Bologna); Franco Monaco, “Pd, il gioco delle primarie: trova le differenze tra i tre” (Il Fatto); Fabio Martini, “Zingaretti a pranzo a casa Prodi per farsi consigliare” (la Stampa); Massimo Giannini, “Pd, la vera posta in gioco delle primarie” (Repubblica); Giuseppe Provenzano, “Al popolo perso della sinistra dico: venite e cambiateci” (intervista al Manifesto); Nicola Zingaretti, “Con i moderati per sfidare la nuova destra” (intervista al Corriere); Roberto Giacchetti, “Renzi è la punta di diamante dell’opposizione” (intervista a La Stampa); Claudio Cerasa, “Il tragico vuoto dell’alternativa” (Foglio).

 

Leggi tutto →

27 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IN USCITA DALL’INCANTESIMO POPULISTA?

27 Febbraio 2019

Dopo il voto in Sardegna, i favorevoli al dialogo del Pd con i 5 stelle: Piero Ignazi, “Chi avrà i voti perduti dai 5stelle?” (Repubblica); Franco Monaco, “Pd, se non ora quando con il M5S?” (Il Fatto); Massimo Cacciari, “Ora il Pd si apra ai temi grillini per separare Di Maio e Salvini” (Il Fatto); Goffredo Bettini,Nel Pd stop agli insulti ai 5stelle” (intervista a Il Fatto); Domenico De Masi, “I Dem facciano il primo passo, poi il M5S molli il capitano” Il Fatto); Miguel Gotor, “Di Maio ha fallito, e i grillini non aspettino le europee” (Il Fatto). Per altri è la sinistra radicale a poter e dover dialogare con il M5S: Enzo Scandurra, “Non è il Pd il possibile rubavoti dei 5 stelle” (Manifesto). Una voce diversa: Ezio Mauro, “La sinistra nonostante” (Repubblica), che scrive: “Possibile che a sinistra ci sia ancora chi crede che il futuro possa essere illuminato da cinque stelle…”. LA DISCUSSIONE INTERNA AL PD: Monica Guerzoni,Il Pd e la carta Pisapia” (Corriere), e il commento di Franco Monaco, “Una vittoria e mezzo per Pisapia” (Huffington post); Nicola Zingaretti, “Il Pd non sarà più il partito della boria” (a Repubblica); Maurizio Martina, “Ma alle Europee non possiamo andar da soli” (a Repubblica) e “Recuperiamo voti ai 5stelle su ambiente e lavoro” (a La Stampa); Peppino Calderola, “C’è ancora vita a sinistra. Zingaretti è l’uomo giusto” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno); Fabio Martini, “Il suo popolo chiede a Renzi un nuovo partito” (La Stampa); Enrico Letta, “Primarie oscurate. Io ci sarò” (al Corriere). E ANCORA:  Achille Occhetto, “Il renzismo finito perché subalterno al neoliberismo” (intervista a Italia Oggi); Paolo Mieli, “I rapporti di forza a sinistra” (Corriere).

Leggi tutto →

10 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PIAZZA ANTIPOPULISTA

10 Febbraio 2019

Dario Di Vico,La piazza antipopulista” (Corriere della sera). Enrico Letta sul governo gialloverde e Bankitalia: “Vogliono comprarsi l’arbitro e cancellare la democrazia” (Repubblica). Angelo De Mattia, “Un attacco all’autonomia” (Avvenire). Appello di Ada Colau, sindaco di Barcellona e dei sindaci di Madrid, Milano, Napoli, Bologna…: “Salviamo l’Europa da se stessa” (Manifesto). Romano Prodi, “Allarme economia. Invertire la rotta prima che sia troppo tardi” (Messaggero). Giuseppe De Rita, “Le energie da ritrovare nelle politiche anticrisi” (Corriere). Nicola Zingaretti, “Un Pd rinnovato e una lista aperta per rifondare la Ue” (Manifesto). Carlo Calenda al Corriere della sera: “Ai partiti dico: basta tattiche, se l’ostacolo sono io cederò il passo a Gentiloni”; il commento di Franco Monaco: “Calenda, perché confinare l’europeismo in una lista elettorale?” (Huffington post). Alberto Orioli recensisce il libro di p. Francesco Occhetta: “Ricostruiamo la politica. Orientarsi nel tempo dei populismi” (Sole 24 ore). Sergio Fabbrini, “La politica può salvare l’economia europea” (Sole 24 ore). Reportage dal Venezuela: Lucia Capuzzi,La trincea di Maduro” (Avvenire).

Leggi tutto →

7 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRODI: AL PD SERVE UN PADRE

7 Febbraio 2019

Romano Prodi: “Al Pd serve un padre. Zingaretti può diventarlo. Decisivo votare alle primarie” (intervista a Repubblica). Franco Monaco:Obiezioni a Calenda, l’europeista confuso” (Il Fatto). Sul Manifesto un estratto del nuovo libro di Mario Tronti: “La mappa del disorientamento” e su Repubblica un’intervista a Tronti: “La sinistra dei benestanti ha perduto il suo popolo”. Silvia Truzzi, “Perché sinistra è diventata una parola sinistra” (Il Fatto). REDDITO: Editoriale di Leonardo Becchetti sull’Avvenire: “Luci e ombre del Reddito”. Nicola Pini (Avvenire): “Reddito, i timori della Caritas”. Chiara Saraceno, “Le forti criticità sulla povertà minorile” (Welforum). Alberto Orioli,La questione salariale, sfida aperta alle parti sociali” (Sole 24 ore). COSTITUZIONE: Andrea Fabozzi sulla riforma costituzionale (a pezzi) avviata dal governo: “Taglio dei parlamentari, in arrivo il primo sì” (Manifesto). Riccardo Fraccaro, “Ecco perché il referendum non sarà contro la Costituzione” (lettera a Repubblica). Luca Zaia, “L’autonomia aiuta a spendere meglio” (intervista al Mattino). VENEZUELA: Juan Guaidò, “Non sono il fantoccio di Trump” (intervista all’Avvenire);  Luciana Castellina, “No, Mattarella stavolta sbaglia” (Manifesto).

Leggi tutto →