14 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VOLPE E LO SCORPIONE (E I NODI CHE VENGONO AL PETTINE)

14 Gennaio 2021

Paolo Pombeni,I nodi vengono al pettine” (mentepolitica.it) e “Mattarella non vuole pasticci” (il Quotidiano). Marzio Breda, “Il Quirinale chiede di fare in fretta. Le tre strade per il premier” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “La crisi e le virtù del governo del possibile” (Foglio). Marcello Sorgi,Ora può salvarci solo il Quirinale” (La Stampa). Sebastiano Messina, “L’azzardo di Renzi” (Repubblica). Stefano Folli, “E’ finita una stagione” (Repubblica). Antonio Polito, “La volpe e lo scorpione” (Corriere della sera). Federico Geremicca, “Le pagelle della crisi” (La Stampa). Alessandro Campi, “L’accordo che serve per superare l’emergenza” (Messaggero). Marco Travaglio, “Finalmente te ne vai” (Il Fatto). Daniela Ranieri, “Renzi il perdente maximo contro cui vaccinarci” (Il Fatto). Biagio De Giovanni,Cadorna fu sostituito nel pieno della guerra. Anche con Conte si può” (Il Riformista). Daniela Preziosi, “Altro che scontro finale. La crisi aperta da Italia Viva è un negoziato infinito” (Domani). Roberto D’Alimonte,La partita dell’ex premier e i rischi per Italia Viva” (Sole 24 ore).  INOLTRE: Romano Prodi, “Subito un’Authority per il Recovery italiano” (intervista al Mattino). T. Boeri e R. Perotti, “Il lavoro senza una regia” (Repubblica). Marco Bentivogli, “Riforme e svolta del lavoro, altrimenti non sarò Recovery” (Foglio). Fiorella Kostoris, “La parità di genere è scomparsa dal Recovery plan” (Sole 24 ore). Leonardo Becchetti,Recovery plan: avanti piano, decisi” (Avvenire). Fabrizio Barca, “La libertà di domani” (Prima comunicazione).

Leggi tutto →

10 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOI, L’AMERICA E L’ONDATA DEI POPULISTI

10 Gennaio 2021

Nello Scavo, “Sulla via dei migranti morta anche la pietà” (Avvenire). Sabino Cassese, “Politica, gli ideali dismessi” (Corriere della sera). Leonardo Becchetti,Democrazia, giustizia, vero progresso” (Avvenire). Sergio Fabbrini, “Stati Uniti, l’anima autoritaria del populismo” (Sole 24 ore). Massimo Giannini, “Noi, l’America e l’ondata dei populisti” (La Stampa). Cesare Mirabelli, “Scuola, divari accentuati, Violata la Costituzione” (intervista al Sole 24 ore). GOVERNO/CRISI: Paolo Pombeni, “Per il Pd la trappola dell’antirenzismo” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi,L’ultimo tentativo per evitare la crisi” (La Stampa). Matteo Renzi,Se Conte vuole la conta in aula fa un errore politico e numerico” (intervista a Repubblica). Andrea Orlando, “Si voti il piano Ue, poi il nuovo patto” (intervista a La Stampa). Giuliano Pisapia, “Un governo di scopo con un presidente diverso. Così si può uscire dalla crisi” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

5 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL TEMPO DEI COSTRUTTORI

5 Gennaio 2021

Giuseppe Lupo, “Se finalmente torna il tempo dei costruttori” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “A questa maggioranza non esiste alternativa, siamo realisti” (Foglio). Paolo Pombeni,La crisi? Scontro di potere” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi, “Conte-ter e rimpasto: il premier prepara le dimissioni blindate” (Domani). Luciano Violante, “E’ la crisi del terso anno. C’è bisogno di competenza” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno). Emma Bonino, “Un nuovo governo si può fare, ma basta Corte dei miracoli” (Il Riformista). VACCINI: Domenico Arcuri, “Ecco come funzionerà il piano vaccinazioni” (Corriere della sera). Tito Boeri e Roberto Perotti,Vaccini, ecco dove sta l’errore” (Repubblica). Ferdinando Giugliano, “La responsabilità capovolta” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “Perché vaccinarsi conviene e cosa insegnano le vecchie campagne” (Sole 24 ore). David Carretta, “In difesa della Ue sui vaccini” (Foglio). INOLTRE: Gianni Cuperlo, “Come colmare il deficit di rappresentanza” (Manifesto). Maurizio Ambrosini,Catastrofe ai confini” (Avvenire). Marco Bentivogli, “Ora riformare questa giustizia che uccide la vita e l’economia” (Il Dubbio). Domenico De Masi, “L’ipocrisia politica che stritola i navigator” (Il Fatto). Salvatore Bragantini, “Dalla Fca alla Peugeout. E’ finita la storia della Fiat” (Domani).

Leggi tutto →

1 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I BUONI FRUTTI DEI GRANDI MALI: LA SPERANZA DIFFICILE PER IL 2021

1 Gennaio 2021

Luigino Bruni,I buoni frutti dei grandi mali” (Avvenire). Leonardo Becchetti, “In cerca di vero e altro senso” (Avvenire). Liliana Segre, “Preghiera laica al popolo no-vax” (La Stampa). Antonio Polito,Il vento del 2021” (Corriere della sera). Andrea Riccardi,Due grandi opportunità per la ripresa del paese” (Corriere). Mario Giro, “Per sopravvivere la sinistra deve parlare con gli ‘spregevoli’” (Domani). Giovanni Orsina, “L’immobilismo di un sistema” (La Stampa). Chiara Saraceno, “La scuola senza risposte” (Repubblica). IL GOVERNO: Ilvo Diamanti, “Nell’anno del Covid il primato è di Conte. Salvini il meno amato” (Repubblica). Piero Ignazi, “La popolarità del premier che i partiti non capiscono” (Repubblica). Paolo Armaroli, “Il premier Conte: un forestiero nato con la camicia” (Il Dubbio). Carlo Bertini,Renzi rilancia: andrà a casa. E se si salva sarà un’agonia” (La Stampa). Matteo Renzi, “Non saremo complici di questo Recovery” (intervista a Il Sole 24 ore”. Marcello Sorgi, “L’opposizione di ‘centro’ rende la crisi più probabile” (La Stampa). Anna Maria Furlan, “Conte, basta fare da solo” (intervista a Avvenire). Roberto Gualtieri, “Svolta o perdiamo i fondi Ue” (intervista a Repubblica). Franco Monaco, “Niente legge elettorale. E’ colpa della destra e di Italia viva” (Il Fatto).

Leggi tutto →

17 Dicembre 2020
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

UN PROGETTO SERIO PER IL FUTURO, POSSIBILE?

17 Dicembre 2020

Mario Deaglio, “Pensiamo un progetto serio per il futuro” (La Stampa). Mauro Zampini, “Le difficili riforme italiane” (Alto Adige). Fabrizio Barca, “Il governo si apra al dialogo sulle priorità strategiche” (intervista a Avvenire). Paolo Balduzzi, “La visione che serve per salvare l’economia” (Messaggero). GOVERNO:  Carlo Galli, “Una politica piccola piccola” (Repubblica). Roberto D’Alimonte, “Elezioni prima del 2023? I numeri dicono di no” (Sole 24 ore). Antonio Polito,La profezia di Giorgetti: il governo cadrà presto” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “Ripartire da Draghi si può” (Foglio). Giuliano Ferrara,A proposito di Draghi e Giorgetti” (Foglio). David Allegranti, “Dice Nannicini che se Giuseppe Conte cade c’è Mario Draghi” (Foglio). Valerio Valentini, “Conte, l’uomo di gomma” (Foglio). Paolo Pombeni, “La mossa di Renzi sul Mes spiazza Conte e Pd” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi,Patto di legislatura a gennaio. Così Conte allontana la crisi” (Domani). INOLTRE: Carlo Bonini, “Regeni, un lampo nel buio” (Repubblica). Gianni Cuperlo e Alessandra Ballerini, “Sul delitto Regeni, l’Italia e l’Europa non sono impotenti” (Il Fatto). Sabino Cassese, “L’Europa dei diritti cammina” (Corriere). Domenico Quirico, “La Primavera araba dimenticata. Le colpe dell’Occidente” (La Stampa). Pietro Ichino,Patrimoniale controproducente” (Italia Oggi). Leonardo Becchetti, “La sostenibilità ci renderà competitivi” (Sole 24 ore). Bill Emmott, “Le tre grandi sfide per i progressisti” (Avanti).

Leggi tutto →

4 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BINDI E LA CALABRIA. UN TWEET DI CASTAGNETTI. L’IDEA FRUSTRATA DI UN PAESE UNITO. E ALTRO

4 Dicembre 2020

In un articolo che vuol essere ironico – Carmelo Caruso, “Rosy Bindi: ‘Gino Strada mi ha ferito. Berlusconi è istituzionale’” (Foglio) – informazioni e considerazioni comunque interessanti. Nel sensato editoriale di Mario Ajello sul Messaggero (“Queste feste così diverse per riflettere sui valori veri”) è riportato un suggestivo tweet di Pierluigi Castagnetti. Su Alto Adige il già segretario generale della Camera, Mauro Zampini, il sostegno all’idea che i più ricchi vengano incontro alla difficoltà dei meno abbienti: “L’idea di un Paese unito”. Franco Monaco riflette su “La ‘nuova via’ dei progressisti” (Il Fatto), in merito al dibattito aperto da Repubblica dopo la vittoria americana di Biden. Dario Perrini e Claudio Cerasa, “Biden e la soft left. Contro la tetra via della democrazia illiberale” (Foglio). Leonardo Becchetti a proposito delle recenti parole del papa: “Sani limiti alla proprietà. La visione cristiana, i principi laici” (Avvenire).  Gianluca Passarelli, costituzionalista, richiama all’iniziativa dal basso: “Meno pallone e più politica per dare una scossa al paese” (Il Riformista). Centro Maria Eletta Martini, “Covid. Ecco come il volontariato sta aiutando l’Italia nella crisi”. Su La Civiltà Cattolica il gesuita Cho Hyun-Chul, “Dalla globalizzazione alla localizzazione” (stralci su Il Fatto).

Leggi tutto →

23 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA NUOVA VIA PROGRESSISTA?

23 Novembre 2020

All’articolo di Maurizio Molinari, “Biden-Sturmer, la nuova via progressista” (Repubblica), di ieri, risponde Nicola Zingaretti: “Verde e sfide sociali, l’Europa aspetta Biden sulla nuova via progressista”. Sul tema anche Lionel Barber, già direttore del Financial Times: “Intesa con Sturmer per un’alleanza che salvi la democrazia dal populismo” (Repubblica).  Ma l’Europa deve fare ancora i conti con Polonia e Ungheria: Mario Monti, “La (debole) sfida a questa Europa” (Corriere della sera); Andrea Bonanni,Polonia e Ungheria, l’Ue e la tentazione della sovranexit”; Ezio Mauro, “I due autocrati che mettono il veto alla democrazia” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Le inutili baruffe europee nel mondo del dopo-Trump” (Corriere). Sergio Fabbrini, “Un nuovo equilibrio tra Europa e America” (Sole 24 ore). Nadia Urbinati, “Se le regole fondamentali del gioco democratico non valgono più” (Domani). GOVERNO: Andrea Orlando,Sì al dialogo con il Cavaliere” (intervista a La Stampa). Alessandro Barbera, “Patto Pd-Forza Italia, a gennaio 20 miliardi alle attività in crisi” (La Stampa). Su Il Giornale Paolo Guzzanti scrive: “I veri liberali non hanno a che fare con una certa destra”. Provocazione di Pietro Ichino, intervistato da Libero: “Cassa integrazione agli statali, con i risparmi premi ai medici”. Giuseppe Pignatone, “Chi può salvare la Calabria” (Repubblica). Mauro Calise, “Epidemia, il deficit di comunicazione di esperti e governo” (Mattino). DEBITO: Vito Lops,Sale la marea del debito globale”; Leonardo Becchetti,Impariamo la lezione del ventesimo secolo”; Stefano Micossi,Non chiedere alla Bce ciò che può fare il Mes” (Sole 24 ore). Carlo Bastasin, “Parole avventate, debito instabile” (Repubblica).

Leggi tutto →

17 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PANDEMIA, DEBITO E REDISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA

17 Novembre 2020

“Redistribuire la ricchezza”: una proposta di Carlo Rovelli (“Così con il coronavirus la ricchezza si è spostata” – Corriere della sera). Giuseppe Boschini, “Covid, un virus della democrazia?” (Settimana news). Antonio Polito: “Tutto ciò che serve” (Corriere della sera). Francesco Antonelli recensisce un libro di M. Magatti e C. Giaccardi: “L’epidemia fa riflettere sulla inter-dipendenza” (Manifesto). Tonino Perna, “Il sogno di vedere al lavoro Emergency e le reti sociali calabresi” (Manifesto). Ugo De Siervo, “Stato-Regioni, il fallimento di un sistema” (La Stampa). Cristiano Gori,Non solo soldi, servono politiche” (Corriere Buone Notizie). Giorgio Vittadini, “Il significato nuovo della sussidiarietà” (Sole 24 ore). DEBITO: Sulla proposta di D. Sassoli, interviene Leonardo Becchetti: “Cancellare parte del debito in Europa non è più un tabù” (Avvenire). Ma, dice Franco Bruni: “Cancellare i debiti da Covid non è facile come dice Sassoli” (Domani). Per Carlo Stagnaro “La proposta di Sassoli sul debito da cancellare è inutile e pure dannosa” (Foglio). L’opinione di Carlo Cottarelli, “Come curare il debito” (Repubblica). GOVERNO E PARTITI: Daniela Preziosi, “Alla maggioranza serve Berlusconi. Il Pd tira ma il M5s non molla” (Domani).  Lina Palmerini,Apertura Pd al cavaliere, dal bilancio al Colle” (Sole 24 ore). Ilario Lombardo,Il piano dei grillini per il Quirinale: veto sui nomi Pd , tocca a una donna” (La Stampa). Luigi Di Maio, “Ai 5stelle più spazio nel governo” (intervista a Repubblica). Giuseppe Provenzano, “Lavoro e investimenti, il Mezzogiorno riparte” (intervista al Mattino).

Leggi tutto →

11 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA POLITICA E IL CORAGGIO

11 Novembre 2020

Luciano Violante: “Perché senza coraggio non c’è vera leadership” (Repubblica). Un tema in qualche modo ripreso da Ferruccio De Bortoli: “Il dovere di parlare chiaro” (Corriere della sera). Dopo l’intervento di Walter Veltroni, “Da Biden un modello per la sinistra: il riformismo coraggioso” (intervista a Repubblica), Giovanna Vitale annota: “E il centrosinistra italiano si divide su Biden”. SU BIDEN E SUA POLITICA E NOI scrivono anche Leonardo Becchetti, “Cambio di passo e lavoro buono” (Avvenire); Nicola Melloni,I referendum svelano le molte anime della politica americana” (Domani); Amedeo Lepore, “La ‘Bideneconomics’ tra investimenti, equità e qualche tassa” (Mattino); Paola Peduzzi,Le regole di convivenza secondo Biden” (Foglio); Bernard-Henri Levy, “Biden, professione pericolo” (Repubblica); Angelo Panebianco, “Le illusioni dell’Europa su Biden in tema di difesa e sicurezza” (Corriere); Mauro Magatti, “Biden tra radici cattoliche e sfide laiche” (Avvenire). Gianfranco Pasquino, “The Donald è sconfitto, ma il trumpismo resta” (Domani); Henry Kissinger, “Europa e Usa uniti davanti alla Cina” (intervista a Repubblica). GOVERNO E PANDEMIA: Dicono Tito Boeri e Roberto Perotti che 21 criteri sono troppi: “Quando i colori impazziscono” (Repubblica). Daniela Preziosi, “Nessuno osa dirlo ma ormai si va verso la zona rossa per tutta l’Italia” (Domani). Marcello Sorgi, “Se va in crisi il modello della stretta graduale” (La Stampa). Alessandro Campi, “Le regole da rispettare e la strategia che non c’è” (Messaggero). Chiara Saraceno, “L’egoismo da corsia e i malati degli altri” (La Stampa). Stefano Ceccanti,Titolo V falso problema. Contro il Covid serve una bicamerale” (Affari italiani.it).

Leggi tutto →

29 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL NEMICO È IL VIRUS. SERVE SERIETÀ. SERVE COLLABORAZIONE DI TUTTI

29 Ottobre 2020

Franco Monaco firma un editoriale su Avvenire: “L’ora seria della serietà”. Luciano Violante, in una bella intervista a Il Dubbio, propone collaborazione tra maggioranza e opposizione: “Guai a sottovalutare l’ira degli onesti. Il Paese rischia”. Ieri Giovanni Guzzetta aveva scritto: “Un governo per la salute nazionale, prima del disastro” (Il Riformista) e Alessandro Campi, sul Messaggero: “La coesione necessaria per superare l’emergenza” (Messaggero).  Paolo Pombeni oggi indica tre possibili scenari politici: “C’è voglia di cambiare: governassimo, tecnici o non sfiducia” (Il Quotidiano).  VOCI DI POLITICI: ieri Nicola Zingaretti sul Corriere della sera: “Il nemico è il virus non le regole. Il governo coinvolga anche l’opposizione”; oggi Luigi Di Maio su Repubblica: “Il governo ascolti le piazze. La politica troppo divisa non dia colpe ai cittadini”; Matteo Renzi, su Repubblica: “Il Dpcm crea tensioni ma non ferma il virus”; Giuseppe Provenzano: “Lo Stato non lascerà i più deboli nelle mani dei violenti” (intervista a Repubblica). Carlo Calenda: “Serve un governo di unità nazionale. Draghi sarebbe il premier ideale” (intervista a Qn). ALTRI COMMENTI:I: Daniela Preziosi, “Conte si è rassegnato: servirà una nuova stretta tra pochi giorni” (Domani). Alberto Melloni,La piazza nera è la seconda infezione da debellare” (Domani). Massimo Cacciari, “Il rischio del disastro sociale” (La Stampa). Carlo Galli, “Se il virus diventa il vero leader” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Lockdown solo dove serve” (Foglio). Leonardo Becchetti, “Covid, l’altra metà di noi” (Avvenire).

 

Leggi tutto →