14 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PD E RECOVERY PLAN. INTERCETTAZIONI E MIGRAZIONI, I DIRITTI CONTRO LA DEMOCRAZIA?

14 Aprile 2021

Emilia Patta, “Il Pd: quote rosa e giovani per tutti i progetti del Recovery” (Sole 24 ore). Giovanna Vitale,Conte cadde per interessi internazionali. Gelo del Pd sul manifesto di Bettini” (Repubblica). Simone Canettieri,Letta risponde a Bettini: Conte è caduto perché non aveva i numeri” (Foglio). Giuseppe Fioroni a colloquio con Carmelo Caruso: “Letta con chi stai?” (Foglio). Mauro Calise,Il nuovo Pd con i vecchi vizi si rifugia nelle primarie” (Mattino). Gianni Cuperlo, “Non cediamo al localismo, soprattutto a sinistra” (Domani). INTERCETTAZIONI E MIGRAZIONI: Luigi Manconi, “Padre Zerai, il telefono dei migranti nel tritacarne delle intercettazioni” Repubblica). Enrico Ferro, “Cronisti, giudici e avvocati: ecco chi era intercettato nel caso Mimmo Lucano” (Domani). Mimmo Lucano, “Spero che trionfi la giustizia” (intervista al Manifesto). Stefano Ceccanti, “Cronisti e avvocati intercettati sul lavoro: Il garantismo a uso proprio di Salvini” (intervista a Il Quotidiano). INOLTRE: Un breve e interessante saggio di Jacques Julliard: “I diritti contro la democrazia” (Foglio). Il viaggio in Usa di Luigi Di Maio, “Di Maio e Blinken, così cambia il clima. Un bilancio” (geopolitica.info). Parga Khanna,Il boom dei migranti arriverà dopo il virus” (intervista al Messaggero). Paola Severino, “Il lavoro delle macchine va regolamentato” (intervista a Il Messaggero).  Valerio Onida,Perché l’ergastolo ostativo non è ammissibile” (Corriere della sera). Francesco Clementi, “Perché su emergenza Covid e vaccini decide lo Stato, non le Regioni” (intervista al Sole 24 ore). Roberto Volpi, “Il precipizio demografico dell’Europa” (La Lettura del 4/4).

Leggi tutto →

11 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA UE, L’ITALIA, DRAGHI E IL NUOVO MONDO MULTIPOLARE

11 Aprile 2021

Sergio Fabbrini spiega bene la debolezza dell’Unione europea sul piano internazionale e il caso del confronto con Erdogan: “Quel sofà che divide l’Unione europea” (Sole 24 ore). Angelo Panebianco indica le difficoltà per l’Italia nel muoversi nel nuovo mondo multipolare: “Per l’Italia un mondo più difficile”. Maurizio Molinari indica però l’importanza del nuovo legame Italia-Usa, Draghi-Biden: “Usa e Italia, l’agenda comune sulle crisi” (Repubblica); e lo stesso fa Massimo Gannini: “Molto di nuovo sul fronte occidentale” (La Stampa). Anche Gianni Cuperlo plaude a Draghi: “In bilico fra il ‘giusto equilibrio’ con i tiranni e la rinuncia all’anima” (Domani). Marcello Minenna, sul Sole 24 ore, spiega bene il nuovo cammino di rinnovamento intrapreso dagli Usa: “Il piano Biden. Le infrastrutture (anche servizi sociali) per la crescita globale”. In questa linea dovrebbe muoversi anche l’Italia; lo ricordavano ieri M. Ferrera (“I nostri anziani trascurati”) e Linda Laura Sabbadini: “Perché le donne meritano di meglio”, parlando di asili, scuole, servizi sociali, lavoro alle donne (La Stampa). Enrico Giovannini spiega una delle difficoltà del Recovery plan e fa il punto sui progetti: “Appalti, regole da cambiare” (intervista al Corriere). Gustavo Piga, “Non solo il codice appalti. Cosa si muove (finalmente)” (formiche.net). Romano Prodi sottolinea un’altra difficoltà: “La strada in salita per la svolta ecologica” (Messaggero). SINISTRA: Goffredo Bettini torna a spiegare: “Ecco il mio progetto per aiutare Letta e il Pd. Ma non è una corrente” (intervista al Corriere). Piero Ignazi bacchetta il Pd: “Il Pd si vuole accontentare di fare la ruota di scorta?” (Domani). Paolo Favilli guarda più a sinistra: “La terza via della sinistra tra codismo e settarismo” (Manifesto). INOLTRE: l’economista indiano Parga Khanna, “Migreremo tutti. I confini non esistono” (intervista a La Lettura). Paola Severino, “Etica e macchine” (La Stampa). Francesco Occhetta sj, “Spes contra spem” (Connessioni). Sabino Cassese, “La Costituzione promessa, e le norme dimenticate” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

10 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, TRACCE DI POLITICA ESTERA. IL PD SECONDO GOFFREDO BETTINI

10 Aprile 2021

Maurizio Ferrera,I nostri anziani trascurati” (Corriere della sera). DRAGH E LA POLITICA ESTERAI: Stefano Folli, “La nuova politica europea di Draghi” (Repubblica). Francesco Verderami, “Europa e politica internazionale. La linea del premier convince (anche) i sovranisti” (Corriere). Francesca Sforza, “La linea Draghi traccia nuovi scenari. In gioco gli interessi nel Mediterraneo” (La Stampa). Paola Peduzzi,Dittatori, collaboriamo” (Foglio). Le perplessità (serie) di Nathalie Tocci, “Draghi, Erdogan e la democrazia” (La Stampa). Esmahan Aykol, “E’ un regime totalitario. Nessuno ferma il sultano. L’Ue lo paga per i migranti” (intervista a La Stampa). Francesco Fasani, Tommaso Frattini e Massimo Taddei, “Turchia-Ue, un patto pagato dai profughi. E dalla stessa Ue” (lavoce.info). DRAGHI E I PARTITI: Paolo Pombeni,Lo spiraglio di Draghi gela i bollenti spiriti” (Il Quotidiano). Lina Palmerini, “Draghi e i partiti: tre sfide con vista sul Quirinale” (Sole 24 ore). Giovanni Orsina,Il labirinto di Salvini” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Salvini, la fine del cattivismo” (Foglio). Goffredo Bettini presenta la sua visione del nuovo Pd: “Cari riformisti, basta tattichette. Il vero riformismo è lotta per l’uguaglianza” (intervista a Il Riformista). Federico Geremicca, “La ragnatela di Letta” (La Stampa). Marco Travaglio la vede così: “Il passante del Consiglio” (Il Fatto). INOLTRE: Federico Rampini,I lavoratori di Amazoni negli Usa: no al sindacato” (Repubblica). Timothy Garton Ash, “La notte della Polonia” (Repubblica).  Maurizio Ambrosini, “Immigrazione uguale crescita” (Avvenire). Nicola Gratteri, “Ho sbagliato a scrivere quella prefazione” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

1 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NATALITA’ E ASSEGNO UNICO. SCOPPOLA ERA POPULISTA?

1 Aprile 2021

Alessandro Rosina, “Una rivoluzione che mette al centro le nuove generazioni” (Sole 24 ore). Gerard-Francois Darmis, “Natalità, politiche familiari decisive. Ma siano ampie, diffuse e generose” (intervista a Avvenire). Massimo Calvi, “Fatto l’assegno, ora il cammino per il Family Act” (Avvenire). Antonio Golini, “Italia e Giappone, la sfida demografica” (L’Opinione). GOVERNO: Marcello Sorgi, “Le trattative e il silenzio del Pd” (La Stampa). Enrico Novi, “Il vento è cambiato: la Camera approva la direttiva garantista” (Il Dubbio). Luca Diotallevi, “Quel ‘ponte’ dell’Italia centrale da ricostruire” (Messaggero). Vito  de Ceglia, “L’economia circolare chiede nuovi talenti” (Repubblica). PARTITO DEMOCRATICO: Emanuele Felice, “Programma e alleanza. Cosa manca al documento di Letta sul futuro del Pd” (Domani). Roberto Morassut, “Superiamo il Pd e cambiamo nome” (intervista a Il Riformista). LEGGE ELETTORALE: Pasquale Pasquino,Proporzionale ma con coalizioni. Ecco come chiudere la partita infinita” (Il Riformista). IMMIGRATI E TERZO SETTORE: Andrea Zitelli, “La battaglia per una nuova cittadinanza ai figli di immigrati nati o cresciuti in Italia” (valigia blu.it). Luca Gori, “Per un necessario cambiamento del Terzo settore” (Labsus). POLEMICA SULLA DC POPULISTA: Stefano Ceccanti replica a Michele Prospero,Scoppola era populista? No, è una tesi infondata” (Il Riformista). Replica anche Marco Follini: “Le bordate di Segni, Cossiga e Orlando furono anomalie che la Dc visse male” (Il Riformista). POLEMICA GRATTERI: Giuliano Ferrara, “Caro Gratteri, ti sfido in tribunale” (Foglio).

Leggi tutto →

30 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

APPELLI GLOBALI PER MYANMAR E PANDEMIA. IL NODO QUIRINALE

30 Marzo 2021

Emma Bonino, “Le violenze in Myanmar inaccettabili per l’umanità” (intervista al Mattino). Iniziativa di molti capi di governo, Ue e Oms: “Un trattato internazionale contro tutte le pandemie” (Corriere della sera). Eugenia Tognotti, “Tutti i dubbi sullo Sputnik” (La Stampa). Mohammad Yunus, “Big Pharma adesso ceda i brevetti” (intervista a La Stampa). CINA: Paul Taylor, “La Cina è rivale e partner dell’Europa, che deve gestire scelte complesse” (Sole 24 ore). Tony Blinken, “La Cina vuole dividerci. Con l’Italia dobbiamo restare uniti” (intervista a La Stampa). LIBIA: Il neo-premier libico Abdul Hamid Dabaiba,La mia Libia riapre all’Italia, è casa vostra” (intervista al Corriere). Open Migration, “Ancora respingimenti“. QUIRINALE: Carlo Fusi, “Mattarella-Draghi, lotta contro il tempo” (Il Quotidiano). Massimo Franco, “Il fattore Quirinale sul futuro del governo” (Corriere della sera). Anonimo, “Dopo Mattarella” (Foglio). Claudio Tito, “Nel nome del presidente. Mattarella ricapitola i profili dei presidenti prima di lui” (Repubblica). GOVERNO E PARTITI: Marcello Sorgi, “Le due linee del governo” (La Stampa). Gianni Cuperlo,Un patto sociale contro la crisi o ci giochiamo la democrazia” (intervista al Riformista). Barbara Spinelli, “Conte il maratoneta” (Il Fatto). POLEMICHE: Luciano Capone, “Gratteri e i negazionisti” (Foglio). Michele Prospero, “Cittadini e non partiti, inizia così il populismo” (replica a M. Follini – Il Riformista). Angelo Panebianco, “Quei pochi liberali superstiti”. Ed è di ieri E. Galli Della Loggia, “La Destra moderna che serve” (Corriere).

Leggi tutto →

24 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUD, SOSTENIBILITA’, OPERE PUBBLICHE, GIOVANI, ISTRUZIONE, GIUSTIZIA

24 Marzo 2021

Roberto Mania, “Draghi, missione Sud: ‘La ripresa dell’Italia passa dal Meridione” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Orgoglio Sud” (Il Quotidiano). Enrico Giovannini, “Per avere i fondi europei dobbiamo fare opere pubbliche in cinque anni” (intervista a Repubblica). Mario Calderini, “La sostenibilità rivoluzionaria” (Repubblica). T. Boeri e R. Perotti, “Digitalizzare non basta. La macchina dello Stato deve scegliere bene le persone” (Repubblica). Francesco Grillo, “L’antico sogno di rendere più europei i nostri ragazzi” (Messaggero). Riccardo Franco Levi, “Per rilanciare l’istruzione tutti in classe fino a 18 anni” (Corriere). Gianna Fregonara, “Università, sfida futura” (Corriere). Paolo Pombeni, “Giustizia, la riforma che l’Europa chiede e che i partiti accantonano” (IL Quotidiano). Cesare Mirabelli,Cambiare mentalità nell’organizzazione della giustizia” (Messaggero). MIGRAZIONI: Luciana Lamorgese, “La Ue fermi gli sbarchi dalla Libia” (intervista a Repubblica). Paolo Lambruschi, “Il caso dei corridoi umanitari. La via italiana all’integrazione” (Avvenire).

Leggi tutto →

19 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SALUTE E PROFITTO. PANDEMIA E WELFARE. LETTA E L’IDENTITA’ DEL PD

19 Marzo 2021

Tonia Mastrobuoni, “Europa e vaccini. Le promesse non bastano più” (Repubblica). Gavino Maciocco, “Vaccini. La salute e il profitto” (salute internazionale.info). PARTITO DEMOCRATICO:  Daniela Preziosi, “Letta spiazza tutti: dà forma al suo Pd e apre a Calenda” (Domani). Ettore Maria Colombo, “Cosmopolita ma anche de core, ecco il nuovo Pd di Letta” (reset). Angelo Panebianco, “Identità più forte e sfida ai 5 stelle. Letta prepara il Pd a fare opposizione” (intervista a Il Riformista). Piero Ignazi, “Dem e grillini marcino divisi per colpire uniti” (intervista a Il Dubbio). Enrico Deaglio, “Serve il coraggio di fare del Partito democratico il ‘partito degli immigrati’” (Domani). Giovanni de Luna, “Per Letta è obbligatorio imbrigliare i ‘feudatari’” (Il Fatto). Gianluca Passarelli, “I sindaci sono la riserva inutilizzata del centrosinistra” (Domani). Mario Tronti, “Basta liti sui 5S. Il Pd ha una missione: diventare un partito di sinistra” (intervista dell’11 marzo al Riformista). Marcello Veneziani, “Micron-Letta, l’uomo trattino che consegna il Pd all’eurocrazia” (La Verità). Paolo Pombeni,Roma capitale del rompicapo” (Il Quotidiano). GOVERNO: Claudio Cerasa, “La rivoluzione positiva di Draghi” (Foglio). Federico Fubini, “Recovery, ecco il piano giustizia con 22mila assunzioni” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “La famiglia, questa sconosciuta” (Repubblica). Elsa Fornero, “Un nuovo welfare dopo la pandemia” (La Stampa). Elena Cattaneo, “No all’oligarchia della scienza” (Repubblica).  Paola Nugnes, “L’ambientalismo veteroliberista di Cingolani” (Manifesto).

Leggi tutto →

18 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MYANMAR. CINA-USA-RUSSIA. ITALIA, DRAGHI E I PARTITI IN CRISI

18 Marzo 2021

Paolo Giordano, “L’immunità superando le trappole” (Corriere della sera). MYANMAR: Sara Perria, “Myanmar: roghi, esecuzioni sommarie e rapimenti” (La Stampa); Pio d’Emilia, “Cina al bivio di Myanmar” (Avvenire). Emanuele Giordana, “Myanmar, massacri e legge marziale” (Manifesto). MONDO: Ian Bremmer, “Sfida di Biden a Putin” (intervista al Corriere della sera). Germano Dottori, “Biden-Putin, perché è guerra calda” (formiche.net). Francesco Saraceno, “Il piano di rilancio di Joe Biden è l’inizio di un nuovo mondo” (Domani). Danilo Taino, “Ricchi e poveri nella pandemia” (Corriere). EUROPA: Carlo Cottarelli, “Gli errori di Ursula e quelli degli altri” (Repubblica). Dunja Mijatović, Commissaria per i diritti umani del Consiglio d’Europa,  “I paesi europei non stanno proteggendo i rifugiati e i migranti che cercano di raggiungere l’Europa attraversando il Mediterraneo”. ITALIA: Sergio Fabbrini, “Destra&sinistra. Draghi e l’impatto sul futuro dei partiti” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Superare la casta, ecco sei proposte” (Corriere- Lettura). Stefano Ceccanti, “Draghi e i partiti in crisi. Ci salveranno le riforme?” (Il Riformista). Claudio Cerasa, “Come si diventa il partito di Draghi” (Foglio). Carlo Bastasin, “L’ottimismo della ragione può rigenerare l’Italia” (Repubblica). Carlo Galli, “Che cosa vogliamo dallo Stato-padre” (Repubblica). Gian Giacomo Migone, “Un paese senza guida” (Il Fatto). Alessia Guerrieri, “Il Covid ha ristretto il paese di mezzo: solo il 27% degli italiani è ceto medio” (Avvenire). Andrea Fabozzi, “Partire da Bonafede ma per rovesciarlo. Il programma di Cartabia” (Manifesto). Claudio De Vincenti, “Servono amministrazioni efficienti, specie al sud. Patto governo-sindacati buon segnale” (Gazzetta del Mezzogiorno). Goffredo Buccini, “Lamorgese ha bloccato più navi ong di Salvini” (Corriere). Gl. Salvatori e T. Treu, “Il terzo pilastro su cui investire” (Avvenire).

Leggi tutto →

8 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE PAROLE DI FRANCESCO IN IRAK. IL CASO BOSE VERSO L’EPILOGO

8 Marzo 2021

Discorso di Francesco all’incontro interreligioso, e la Preghiera di Abramo (Piana di Ur). Francesco tra le rovine di Mosul, e la Preghiera per le vittime della guerra (qui il video dell’incontro). Discorso di Francesco alla comunità di Qaraqosh. Luigi Accattoli,Il papa a Mosul: ‘il terrore non ha mai l’ultima parola’” (Corriere). Domenico Agasso, “La preghiera del papa tra le rovine di Mosul” (La Stampa). Olivier Roy, “Il vertice Bergoglio-Al Sistani bypassa gli Stati” (intervista a La Stampa). Gilles Kepel, “Per Francesco un incontro chiave. Necessaria l’alleanza con gli sciiti” (intervista al Corriere). “Il mondo ancora non ha preso coscienza che la migrazione è un diritto umano”: lo ha detto papa Francesco nella conferenza stampa durante il viaggio di ritorno dall’Irak. IL CASO BOSE: Il comunicato di Enzo Bianchi e una lettera dell’ex Riccardo Larini“È tempo di scuotere la polvere dai vostri calzari. Lettera ai fratelli e alle sorelle espulsi da Bose”, un testo di Riccardo Larini; e il comunicato di Enzo Bianchi (sul blog Confini di Rai news). Luciano Moia, “Comunità di Bose. Bianchi all’attacco, e il caos aumenta” (Avvenire). Il Comunicato della Santa Sede. Pierluigi Consorti, “Roma locuta causa finita. Il «caso Bose» fra parresia e diritto” (blog Università di Pisa).

Leggi tutto →

3 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SOCIETÀ GIUSTA, IL MEZZOGIORNO, I MIGRANTI E IL PD SENZA BUSSOLA

3 Marzo 2021

L’intervista al Corriere del commissario europeo Thierry Breton: “Inutilizzata una dose su tre”. QUALE SVILUPPO? Un’efficacia analisi della questione meridionale oggi dello storico Enzo Ciconte: “L’Italia senza il Mezzogiorno sarà solo il sud della Baviera” (Domani). In un suo libro Carlo Cottarelli spiega “Come si costruisce una società giusta” (La Stampa) e, in un’intervista a Repubblica, dice: “Servono più eguaglianza e anche più merito”. DRAGHI, DESTRA E SINISTRA: Se su Repubblica Stefano Folli sostiene che “Il governo non Draghi non va a destra”, Marco Revelli, intervistato da Il Fatto, dice che “Con questo governo inguardabile si torna all’Ancien régime”. Roberto Mania descrive “Il nuovo vestito del banchiere” Draghi (Repubblica). PARTITO DEMOCRATICO: Giorgio Tonini,Il Pd lanci una nuova costituente per il riformismo” (intervista a Pierluigi Mele per RaiNews).   Paolo Pombeni, “La burrascosa navigazione del Pd senza bussola” (Il Quotidiano). Stefano Ceccanti, “Due o tre idee su come rifare il Pd” (Il Riformista). Lina Palmerini, “La strategia del Pd che manca, se Conte ruba voti a sinistra” (Sole 24 ore). Tommaso Nannicini,Nel Pd non serve un congresso, ma un vero Big Bang” (intervista a Il Dubbio). Lorenzo Guerini, “Vogliamo una discussione vera” (intervista a Il Foglio). CINQUE STELLE: Paolo Pombeni, “Due enigmi: i Cinque stelle e Conte” (mentepolitica.net). Roberto Mannheimer, “Un partito green. Per i 5 stelle è l’unica chance di salvezza” (Il Riformista). GOVERNO E IMMIGRAZIONE: Maurizio Ambrosini, “Una possibile agenda sull’immigrazione per il governo Draghi” (welforum.it). Gianfranco Schiavone, “Respingimenti, Italia illegale. Draghi, adesso tocca a te” (Il Riformista).

Leggi tutto →