11 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MEDITERRANEO: NUOVE EGEMONIE, RIVOLTE POPOLARI, FLUSSI MIGRATORI

11 Agosto 2020

Una rapida, efficace, lettura delle numerose crisi nel Mediterraneo, del ruolo di Turchia e Russia, e del problema dei migranti nell’intervista a Marco Minniti su la Verità: “La vera bomba di Beirut scoppierà presto”. Domenico Quirico, “Libano. Il calvario senza fine di un paese” (La Stampa). Maurizio Molinari, “Se il Libano ritrova il suo popolo” (Repubblica). Enrico Franceschini, “Macron, un’alleanza contro la Turchia” (Repubblica). Giampiero Massolo,L’occasione per un piano di pace” (La Stampa). MIGRANTI E NUOVA INTOLLERANZA: Karima Moual, “Fermiamo l’onda nera che cresce” (La Stampa). Peter Gatrelli,Le persone non diventino merce di scambio tra Stati” (intervista all’Avvenire). Franco Venturini, “I fragili confini del nostro Paese” (Corriere). Gad Lerner, “La vile rinuncia a gestire i flussi migratori” (il Fatto). Piero Fassino, “Migranti, Adesso tocca all’Europa. Servono corridoi umanitari” (intervista all’Avvenire). Alessandro Maran, “No agli estremismi. Per la sinistra c’è una terza via sull’immigrazione” (riproduce un articolo del 2010 – Foglio). Gianfranco Schiavone, “Balcani, respingimenti di sinistra” (Il Riformista). Filippo Miraglia, “Migranti, basta con l’isolamento di massa” (Manifesto).

Leggi tutto →

4 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IMMIGRAZIONE TRA REALISMO, MIOPIA E SOLIDARISMO (E NASCE RESQ)

4 Agosto 2020

Barbara Fiammeri, “Ora Conte fa il duro sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Maria Teresa Meli, “Ora la maggioranza litiga sui migranti” (Corriere). A. Ben Moussa, “Basta soldi ai carcerieri. Aiutateci a casa nostra” (intervista a Il Riformista). La critica di Maurizio Ambrosini  all’allarmismo, in un editoriale di Avvenire. “Non credete ai poveri-untori” (Avvenire). Paolo G. Brera, “I sogni spezzati di Muawiya e Aboh scappati dal Sudan e uccisi dai libici” (Repubblica). Vincenzo Nigro, “Nelle vie di Tunisi: migrare in Europa è un nostro diritto” (Repubblica). NEI GIORNI SCORSI: La critica di Paolo Mieli al Pd: “La memoria corta sui valori” (Corriere). Laura Anello, “Migranti. La rivolta del Nord: non ne vogliamo altri” (La Stampa). Alessandro Alfieri (Pd), “Troppo velleitari sull’immigrazione anche nel mio Pd” (intervista al Foglio). Manuela Perrone, “Intesa fragile sui migranti. Di Maio vuole la linea dura” (Sole 24 ore). Luciana Lamorgese,Rimanderemo a casa chi sbarca. Nessuno verrà regolarizzato” (intervista al Corriere). Maurizio Ambrosini, “Le emergenze non coprono la disumanità” (Avvenire). Gerald Dermanin (min. Esteri Francia), replicando a Luigi Di Maio che ha sospeso gli aiuti della cooperazione italiana alla Tunisia: “E’ sbagliato legare gli aiuti ai rimpatri” (intervista a Repubblica). Graziano Delrio, “E’ ora di cambiare i decreti e fare lo ius culturae” (intervista a La Stampa). Paolo Lambruschi, “ResQ, nasce la nave della solidarietà civile” (Avvenire).

Leggi tutto →

29 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RAGIONI E TORTI DELLO STATO DI EMERGENZA. IL PD E L’IMMIGRAZIONE

29 Luglio 2020

Stato d’emergenza: Stefano Ceccanti,Diciamo sì a un’emergenza nuova” (comunicato). Sabino Cassese, “Basta forzature illegittime. Si torni alla normalità” (Corriere della sera). Gustavo Zagrebelsky, “Non è l’emergenza che mina la democrazia, è l’eccezione” (Repubblica). Paolo Pombeni,L’emergenza aiuta solo i burocrati” (il Quotidiano). Immigrazione: Matteo Marcelli,La guardia costiera libica spara sui migranti” (Avvenire). Vincenzo Spagnuolo, “Sbarchi, il piano del Viminale” (Avvenire). Annalisa Cuzzocrea, “L’ira di Zingaretti sul governo che teme un’ondata di sbarchi” (Repubblica). Carmelo Caruso, “Sindaci pragmatici e di sinistra: sull’immigrazione ha ragione Minniti” (Foglio). Marco Minniti, “L’Italia adesso cambi paradigma. Corridoi legali e via i decreti Salvini” (intervista a La Stampa). Filippo Miraglia, “Gli immigrati, vivi o morti, giocati al tavolo politico-elettorale” (Manifesto). Marco Tarquinio, “Uomini a terra (e anche noi)” (Avvenire). Michela Murgia, “Anche il Pd si comporta come la Lega” (La Stampa). Mattia Feltri, “Le majorette” (La Stampa). Governo e riforme: Alberto Gentili, “La cabina di regia comincia da digitale e infrastrutture” (Messaggero). Lo scoramento di Marcello Sorgi: “Se le poltrone contano più delle riforme” (La Stampa). Giuseppe Provenzano, “Agevolazioni fiscali per le imprese al Sud” (intervista al Corriere della sera). Mario Calderini, “Serve il capitalismo di comunità” (Repubblica). Giuseppe De Rita, “Orientare comportamenti non sollecitare emozioni” (Corriere).

Leggi tutto →

28 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MIGRANTI DIMENTICATI DALLA MAGGIORANZA GIALLO-ROSSA

28 Luglio 2020

Claudio Tito su Repubblica parla dell’immigrazione e solleva una questione reale: “L’emergenza dimenticata dal governo” (Repubblica). Alex Zanotelli, “’Stiamo morendo’, l’urlo che arriva dai barconi” (Manifesto). Alessandra Ziniti,Migranti. Così Italia e Malta li abbandonano ai libici” (Repubblica). Annalisa Camilli, “Quanti soldi diamo alla Libia per fermare i migranti?” (internazionale.it). Ne aveva parlato, proponendo un suo piano, giorni fa Marco Minniti in un’intervista al Foglio: “Ora al Pd serve un piano sull’immigrazione”; ma oggi Il Foglio annota: “La rimozione di Marco Minniti da parte del Pd”. La posizione di Minniti è di non chiudere gli occhi di fronte ai rischi di nuovi sbarchi incontrollati e di avere il coraggio di un vero piano che coniughi sicurezza e umanità. Marcello Sorgi lancia l’allarme: “La miscela esplosiva sbarchi-Covid” (La Stampa). Altri nel Pd hanno una linea più radicale: Matteo Orfini, “Soldi alla Libia. Così il Pd tradisce la storia delle sinistra” (intervista a Il Riformista). Se il Pd tace, chi deve per forza muoversi è il ministro dell’Interno, come riferisce Fiorenza Sarzanini, “Lamorgese: dobbiamo fermare i flussi dalla Tunisia” (Corriere); sì perché ora è anche dalla Tunisia che vengono i migranti: Domenico Quirico, “Il sogno tradito di Tunisi” (La Stampa). Intanto, Maurizio Ambrosini torna a ripetere che “E’ ora di riformare i decreti sicurezza” (welforum.it).

Leggi tutto →

29 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SCUOLA, VITALIZI, PARLAMENTO, BENTIVOGLI, MIGRANTI, LIBIA

29 Giugno 2020

Carlo Verdelli, “Il codice Draghi nelle aule” (Corriere). Andrea Ichino, “Stato e mercato: la falsa alternativa del dopo-covid nella scuola” (Corriere). Sabino Cassese, “L’istruzione diventa la prima vittima nel paese dell’uno vale uno” (intervista al Messaggero). Giuseppe Buondonno, “Scuola, stiamo rischiando la Caporetto” (Manifesto). Ma non ha tutti i torti Luigi Berlinguer a dire: “Il problema della scuola non è Azzolina” (colloquio col Foglio). Così Mauro Calise che chiede impegno di lunga durata: “La scuola in ginocchio non si rilancia in tre mesi” (Mattino). Paolo Ferrario,Le aule ci sono. Nelle paritarie” (Avvenire). VITALIZI: Mario Ajello, “Vitalizi, il ritorno degli anti-casta” (Mattino). Mattia Feltri, “Casta e basta” (La Stampa). Marcello Sorgi, “Campagna elettorale sui vitalizi” (La Stampa). Gerardo Bianco, “Che pena il Pd diventato grillino” (intervista al Gazzettino). Cesare Mirabelli, “Il Parlamento non diventi un costo da abbattere” (Messaggero). PARLAMENTO: Luciano Violante, “Il Parlamento depotenziato” (Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky,Se le Camere tradiscono la Nazione” (La Stampa). Roberto D’Alimonte, “No alla controriforma elettorale” (Sole 24 ore). BENTIVOGLI: Franco Monaco,Le dimissioni di Bentivogli da Fim-Cisl non possono restare senza un perché” (blog sull’HP). MIGRANTI: Yiva Johansson, commissaria europea agli Affari interni intervistata dall’Avvenire: “Per i migranti servono vie legali”; più critico Maurizio Ambrosini che sull’Avvenire scrive: “Crisi europea dell’accoglienza”. Sull’ostilità verso i braccianti dell’Est contagiati scrivono Goffredo Buccini, “Da braccianti a untori” (Corriere) e Roberto Saviano, “Schiavi, non untori” (Repubblica). LIBIA: Mario Giro, “Ciò che l’Italia deve fare in Libia” (Avvenire). Pietro Bartolo, “Quanto è lontana la Libia vista dal cuore dell’Europa” (Avvenire).

Leggi tutto →

24 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I SUPERPOTERI DI GUALTIERI. I MIGRANTI. ECOLOGIA E PANDEMIA

24 Giugno 2020

Sul caso dei superpoteri a Gualtieri scrivono: Alessandro Barbano, “C’è un po’ di Orban in noi. I superpoteri di Gualtieri” (Huffington post); Stefano Ceccanti,C’è un problema istituzionale nei nuovi poteri a Gualtieri” (libertà eguale). Roberto Napoletano,Gualtieri, il blocca Italia” (Il Quotidiano). Enrico Morando, “Il governo ha sbagliato: il potere di bilancio spetta al Parlamento” (intervista a Il Dubbio). Francesco Clementi, “Al vaglio del Parlamento i poteri eccezionali per spostare le risorse del decreto Rilancio” (intervista al Sole 24 ore). MIGRANTI: Goffredo Buccini, “Accoglienza e sicurezza, questa è la vera riforma” (Corriere della sera). Nello Scavo, “I nuovi naufragi e i barconi dimenticati. Nel Mediterraneo si continua a morire” (Avvenire). Mauro Armanino, “Scomparire nel Sahel per poter esistere” (Avvenire). ECOLOGIA: La presentazione di Marco Imarisio, a un bel libro ecologia e pandemia: “Noi e il grido del pianeta” (Corriere). INOLTRE: Analisi forse troppo impietosa di Alessandro Campi: “La società del lamento universale e i suoi antidoti” (Messaggero). Stefano Ceccanti,Decreto intercettazioni: ‘la parte di verità’ nelle pregiudiziali dell’opposizione” (intervento in Aula).

Leggi tutto →

22 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL LIMITE DELLA VITA. OMOFOBIA. DOVERE D’ACCOGLIENZA. LA STORIA E LE STATUE

22 Giugno 2020

Un bel contributo di Ines Testoni, discepola di Emanuele Severino: “I nostri defunti oltre quel confine” (Corriere). Da altra prospettiva, sullo stesso tema, un intervento di Alberto Asor Rosa, “Consigli di sopravvivenza per Sapiens” (Repubblica). OMOFOBIA: La questione di una legge contro l’omofobia affrontata da due punti di vista: Francesco D’Agostino, “Omotransfobia, il vero cuore della questione” (Avvenire). Vlademiro Zagrebelsky, “L’omofobia e la legge necessaria” (La Stampa). DOVERE D’ACCOGLIENZA: Maurizio Ambrosini,La questione dei rifugiati: cosa resta da capire e da fare” (Avvenire). Adriana Pollice, a commento di Mattarella: “Rafforzare la protezione e l’assistenza dei migranti” (Manifesto). Nello Scavo, “I porti riaprono, ma soltanto a metà” (Avvenire). Carlo Bertini, “La sinistra preme per il decreto sicurezza. I grillini: ci sono questioni più importanti” (La Stampa). Paolo Pombeni,Decreti sicurezza, una brutta pagina difficile da correggere” (il Quotidiano). STATUE: Alessandro Barbero, “Le statue non si abbattono, ci aiutano a capire il mondo” (intervista a Il Fatto). Lucrezia Ranieri, “Sulla questione delle statue e della necessità dell’ingiustizia” (mentepolitica.it).

Leggi tutto →

18 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA CONCRETEZZA DELLA POLITICA

18 Giugno 2020

Che si intende per “concretezza” in politica? Prova a spiegarlo Mauro Magatti, sul Corriere della sera: “La sfida della concretezza per la politica del dopo virus”. Va in questo senso l’intervento su Avvenire del prefetto dell’Istituto teologico della Basilicata, Gianluca Bellusci: “Sviluppo a misura di ambiente, se si dà ascolto a chi lo abita”.  L’analisi politica odierna: Paolo Pombeni, “Scarsa fiducia di alleati e oppositori. Nel nulla il discorso alto del premier” (il Quotidiano); Stefano Folli, “Il Parlamento umiliato” (Repubblica); Francesco Verderami,Rinviare logora” (Corriere della sera); Stefano Ceccanti, “Le destre si autoescludono perché puntano a uscire dalla Ue” (intervista a Il Dubbio). Sull’incontro di Conte con Confindustria: Marcello Sorgi,L’incontro che rompe il clima di ipocrisia” (La Stampa); Roberto Mania, “La terza via degli imprenditori all’opposizione” (Repubblica). Inoltre: Fabio Martini, “Mes, il Pd avverte i 5stelle: non possiamo farne a meno” (La Stampa). Alessandra Ziniti, “Pd: vogliamo cancellare i decreti sicurezza. Trattativa con i 5stelle” (Repubblica). Annalisa Chirico, “Calenda attacca il Pd e lancia la fase ‘come’” (Foglio).

Leggi tutto →