1 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL REFERENDUM E L’ANGUSTIA DEL SEGRETARIO DEL PD

1 Settembre 2020

Nicola Zingaretti scrive a Repubblica una lettera sofferta ma reticente: “Pd sotto attacco. Chi cerca altre strade lo dica”. Sembra, in parte, rispondergli Rosy Bindi, intervistata dall’Avvenire: “Rischio derive autoritarie. Il No a difesa della Carta”. Sul Foglio un intervento di Giorgio Tonini per il Sì al referendum, con critiche un po’ impietose a chi è per il No: “Il riformismo è la realizzazione del bene possibile”. L’ironia (e il Sì) di Giuliano Ferrara sul Foglio: “Il referendum non è un voto sull’antipolitica. La signorina è morta e stramorta”. Il Corriere della sera pubblica un intervento per il Sì (Antonio Polito, “Perché Sì. È comunque un primo passo”) e uno per il No (Angelo Panebianco, “No, perché non è vero che aiuta le riforme”). Il Dubbio pubblica due pareri opposti di due costituzionalisti (amici): Stefano Ceccanti,Perché non dovremmo schierarci? Il Pd ha già votato Sì in Parlamento” (intervista); Fulco Lanchester, “E’ necessaria la legge elettorale, visto che il Sì prevarrà”. Su Il Fatto Giacomo Salvini annota: “Le riforme degli altri. Anche in Europa provano a sforbiciare”. Renato Mannheimer, “Taglio o no, il centrodestra è sempre maggioranza” (Il Giornale). Marcello Sorgi,Dietro l’intesa giallorossa un patto sul Quirinale” (La Stampa).

Leggi tutto →

26 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PROTESTA DELLE IMPRESE. PD E 5S. I SÌ E I NO DEI COSTITUZIONALISTI

26 Agosto 2020

Mauro Magatti,C’è tanto da lavorare. Un primo sommario elenco” (Avvenire). Dario Di Vico, “Un Meeting segnato soprattutto dalle parole di Draghi” (Corriere). Ezio Mauro, “L’ultradestra e uno stregone di nome Bannon” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Il fascino discreto dei despoti” (Corriere). Carlo Bonomi (Confindustria), “Subito un grande patto per l’Italia. Rischiamo una crisi irreversibile” (la Stampa). Marco Zatterin,Perché serve un patto condiviso” (La Stampa). Pier Carlo Padoan, “L’esecutivo è stato troppo lento. Alle imprese servono certezze” (Foglio). Marco Bentivogli, “Più tecnologia e formazione o sarà un massacro” (Repubblica). Linda Laura Sabbadini, “Senza i giovani non si vince” (La Stampa). QUATTRO INTERVENTI SUL PD: Claudio Cerasa,L’agenda che serve al Pd per essere un’alternativa ai populismi” (Foglio). Paolo Mieli, “Democratici e 5 stelle, allearsi non è un gioco” (Corriere). Franco Monaco, “Un congresso Pd metterebbe a nudo i fiacchi oppositori ai 5stelle” (Il Fatto). Federico Fornaro, “Superare il Pd ma senza tornare ai Ds” (intervista al Foglio). REFERENDUM: Nicola Zingaretti, “Le nostre condizioni per il Sì al referendum” (intervista al Corriere). Piero Ignazi, “Pd e Lega, ansia da referendum” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Quella voglia della destra di dire No” (La Stampa). I NO: di Luciano Violante (Il Riformista), Gianni Ferrara (Manifesto), Gianfranco Pasquino (Il Fatto), Montesquieu (Sole 24 ore), Massimo Villone (Repubblica). I SÌ: di Valerio Onida (Repubblica) e Roberto Zaccaria (Il Fatto).

Leggi tutto →

11 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GOVERNO. RECOVERY PLAN. DIBATTITO NORD/SUD. SULLO STATALISMO

11 Agosto 2020

Dice Paolo Gentiloni: “Sui fondi europei no a 100 progetti per dare segnali a tutti” (intervista al Corriere). Rincara la dose Paolo Pombeni: “Servono 7-8 grandi progetti non un piano per questuanti” (Il Quotidiano). La sensata riflessione di Luciano Floridi: “Il Recovery Fund per ridurre le differenze, e investiamo in formazione” (intervista a Repubblica). Ma il Governo fatica: Federico Geremicca,Il premier nel suo labirinto” (La Stampa); Stefano Folli,I dem nel labirinto di Palazzo Chigi” (Repubblica). Poi c’è il dibattito tra Nord e Sud: Stefano Bonaccini, “Bene il sostegno al Sud, ma il governo non dimentichi il Nord” (intervista a La Stampa); Massimo Cacciari, “Il Pd e la questione settentrionale” (La Stampa). Il retroscena di Tonia Mastrobuoni, “La tela Roma-Bruxelles-Bce sul piano per il Mezzogiorno” (Repubblica). LO STATO E LE IMPRESE: si stanno penalizzando le imprese, sostiene Claudio Cerasa: “La restaurazione di Landini con il lasciapassare dei sovranisti costerà cara” (Foglio); e scoppia la polemica su Angelo Panebianco e le sue critiche allo statalismo: Pierluigi Ciocca e Giorgio La Malfa, “La teoria economica di Keynes e l’insidia degli sprechi” (Corriere della sera);  Stefano Fassina, “La foga antistato di Panebianco” (Il Fatto); Franco Monaco, “Il liberalismo dogmatico di Panebianco” (Settimana news); Emanuele Felice a Angelo Panebianco: Lettera e replica (Corriere della sera). E dice Danilo Taino: “Gli spiriti animali? Ora sono statalisti” (Corriere).

Leggi tutto →

17 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

MEDIARE A BRUXELLES. GOVERNO E STATALISMO. IL PD E LA LIBIA

17 Luglio 2020

“Il negoziato parte subito male se Roma non comprende che deve rendere conto dei soldi”, così Paolo Pombeni su Il Quotidiano del Sud (“Le condizioni vanno accettate”). E poi bisogna che il piano delle riforme lo si faccia, altrimenti…: Andrea Bonanni su Repubblica: “Sul ring europeo con le mani legate”. Marco Bresolin, su La Stampa, spiega qual è “Lo spazio stretto della mediazione a Bruxelles”. Ne scrive anche Isabella Bufacchi: “Recovery Fund, l’ultimo ostacolo è la governance” (Sole 24 ore). L’attenzione a Bruxelles è puntata sulla Merkel: Vittorio E. Parsi, “Il peso della Merkel per un futuro in Europa” (Messaggero) e Adriana Cerretelli,La leadership solitaria di Angela in un’Europa condannata al realismo” (Sole 24 ore). AUTOSTRADE: Dario Di Vico, “Se avanza lo Stato padrone” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli,Contro i Benetton un processo di piazza” (intervista a Il Riformista). IL CONFRONTO POLITICO: Andrea Orlando, intervistato da La Stampa: “Aspi non sarà un’altra Alitalia. Riforme o perdiamo i fondi Ue”. Tommaso Nannicini, “Sposare l’ideologia economica del M5S? La fine del Pd” (intervista al Foglio). Più positivo Claudio Cerasa: “Il governo non è più solo un’accozzaglia” (Foglio). Stefano Folli, “Il rapporto Pd-5Stelle alla curva decisiva” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Fra ciò che bisognerebbe fare e ciò che si fa e farà c’è un divario preoccupante” (Corriere). LA LIBIA E IL PD: Angelo Picariello, “Missione in Libia, si spacca il Pd” (Avvenire). Roberto Saviano, “Caro Zingaretti, ora deve spiegarci da che parte sta il Pd” (Repubblica). Francesca Paci,Le giravolte del Pd sulla Libia” (La Stampa).

Leggi tutto →

8 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SPERANZA DI POTER TORNARE A QUELLA FELICE VITA DI RISTRETTEZZE…

8 Giugno 2020

Gabriele Romagnoli, su Repubblica, ci ammonisce: “Quelle voci da ascoltare”. Maurizio Ferrera, sul Corriere della sera, mette a fuoco con chiarezza “Le richieste dell’Europa”, rispetto all’utilizzo dei fondi. Sullo stesso giornale Nicola Saldutti prova a evidenziare “Le risposte e gli obiettivi dell’Italia”. Dice Giuliano Amato all’Osservatore Romano: “La resilienza non basta, bisogna cambiare”. Scrive Romano Prodi sul Messaggero: “Non si perda altro tempo per agganciare la ripresa”. Dice il vice di Confindustria, Maurizio Stirpe, all’Avvenire: “Le riforme strutturali non sono più rinviabili”. Dice David Sassoli ancora all’Avvenire: “Chiusa la fase dell’austerità. Sul Mes l’Italia sia più pragmatica”. Una prova esemplare dello stile della direzione di Marco Travaglio al Fatto quotidiano nell’editoriale “Sogni d’oro” (dedicato al Pd). Massimo Franco, sul Corriere, dialoga con il premier: “Conte: non temo di cadere”. Sul Quotidiano Paolo Pombeni si chiede “Perché i partiti non vogliono gli Stati generali dell’economia”. Sul Corriere lo studio di Milena Gabanelli: “Ricchi-poveri: così il divario sta crescendo”. Sul Corriere Economia Salvatore Bragantini spiega “Il paradosso degli stati deboli ma invadenti”. Angelo Panebianco, ancora sul Corriere, teme “La nuova ondata statalista”, e, su Repubblica, Ferdinando Giugliano evidenzia “Il dovere di spendere  bene” il tanto denaro in arrivo.

Leggi tutto →

30 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE SULLA FASE DUE (DONNE E LAVORO…). E SUL RECOVERY PLAN

30 Maggio 2020

Alessandra Smerilli, “Lavoro e cura, le donne sanno rinnovare” (Avvenire). Veronica Passeri,Mamme e lavoro, in pista le idee per ripartire” (Il Giorno). Angelo Panebianco,Lo scatto culturale che serve” (Corriere della sera). Fabrizio Barca, “Disuguaglianze, una ferita ereditaria” (intervista a Repubblica). Carlo Bonomi, “Riforme subito o l’Italia non ce la farà” (intervista a La Stampa). Maurizio Ambrosini (sul parziale intervento per gli immigrati): “Una mezza vittoria civile e un impegno tutto intero” (Avvenire). RECOVERY PLAN: Intervista di Paolo Gentiloni al Corriere: “Recovery plan, l’Italia affronti la sfida con serietà”. Intervista del commissario europeo del Bilancio Johannes Hahn a La Stampa: “Adesso Roma deve investire nel Sud e semplificare la macchina amministrativa”. Pier Carlo Padoan, “Adesso tocca agli stati” (Foglio). Pietro Reichlin, “Il debito pubblico europeo e l’aumento dei rischi” (Sole 24 ore). Pierre Moscovici, “La sfida è una spesa di qualità” (intervista a La Stampa). Tommaso Di Francesco, “Una lunga marcia in Europa, l’avvio di un cambio di paradigma” (Manifesto).  Giampaolo Rossi, “L’Unione lasci indietro chi frena” (Avvenire).

Leggi tutto →

13 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POSSIBILE UN CAPITALISMO ETICO? E LA REGOLARIZZAZIONE DEGLI IMMIGRATI?

13 Maggio 2020

Sul Corriere della sera Angelo Panebianco chiede scelte a favore delle imprese: “Rilanciare l’impresa privata. Le scelte di un paese” (Corriere della sera). Sul Manifesto Nadia Urbinati riprende il manifesto “Basta con gli agguati” (del 30 aprile, in difesa del governo e in attacco alla Confindustria):  “Noi ‘sovietici’ firmatari dell’Appello e i liberali di destre e Confindustria”. Dario Di Vico, sull’inserto “Buone Notizie” del Corriere, si domanda: “Dopo il virus il capitalismo sarà etico?”. IMMIGRATI: Flavia Perina, “Regolarizzare il sommerso. La scelta della civiltà” (la Stampa). Maurizio Ambrosini, “Una politica coraggiosa che unisca valori e interessi” (Avvenire). Il ministro Teresa Bellanova, intervistata da Repubblica, ribadisce che “Con i 5stelle c’è un accordo siglato”.

Leggi tutto →

29 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COVID-19 E COSTITUZIONE. LO STATO E I CITTADINI

29 Aprile 2020

Marta Cartabia,La via d’uscita dalla crisi è nella Carta” (intervista al Corriere della sera). Vladimiro Zagrebelsky, “Ritrovare l’equilibrio tra i poteri” (La Stampa). Angelo Panebianco, “I fragili equilibri politici” (Corriere della sera). Graziano Delrio, “Ora basta con i Dpcm, il governo ascolti il parlamento. Ripartenze su base regionale” (intervista a Repubblica). Vittorio Colao, “Un’apertura a ondate per tastare il sistema” (intervista al Corriere). Serena Sileoni, “Le responsabilità dei cittadini e di chi governa nella fase 2” (Mattino). Tiziano Treu, “Sì al ritorno dello Stato purché insieme al privato” (intervista al Messaggero). Maurizio Landini, “Ora nuovo modello di sviluppo” (intervista al Manifesto).  EUROPA-MONDO: Adriana Cerretelli, “Con la Germania di nuovo protagonista riparte il progetto di integrazione europea” (Sole 24 ore). Maurizio Ferrera, “Sorprese da Bruxelles” (Corriere della sera). Franco Venturini,Nessuna potenza guiderà il mondo dopo il virus” (Corriere della sera).

Leggi tutto →