10 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RAPPORTO ONU SULL’AMBIENTE. SCIENTISMO E LIBERTA’. TORNA LO IUS SOLI

10 Agosto 2021

Francesco Semprini,SOS ambiente. L’allarme dell’Onu. Non c’è più tempo” (La Stampa). Luca Bergamaschi, “Cosa può fare l’Italia nei prossimi anni per agire sul clima” (Domani). GOVERNO E FUTURO: Beniamino Caravita,La nuova fase dell’Italia e le sfide dei prossimi mesi. Un miracolo collettivo” (Milano finanza). Maurizio Ferrera, “Una spinta sociale europea” (Corriere della sera). Danilo Taino, “La via tortuosa del taglio delle emissioni” (Corriere). Stefano Folli, “Chi manovra contro Mattarella” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “L’agenda Draghi è obbligata. Nessuno farà cadere il governo” (intervista a Il Riformista). Claudio Tito, “Recovery, lettera di Palazzo Chigi con i compiti a casa per i ministri” (Repubblica). AFGHANISTAN: Giuliano Battiston, “Esodo in Afghanistan per l’avanzata talebana” (Manifesto). Giuliano Ferrara, “Il prezzo della sconfitta” (Foglio). GREEN PASS: un articolo controcorrente, a difesa di Agamben e Cacciari, di Giovanni Orsina, “Lo scientismo e la libertà” (La Stampa). Marco Bentivogli polemizza con Landini: “Gli estremisti per prudenza. Lettera a Landini” (Repubblica). IUS SOLI: Giovanna Casadio, “Letta: lo Ius soli va fatto subito, non solo per gli atleti” (Repubblica). Luciana Lamorgese, “Ius soli anche a chi non vince l’oro” (intervista a La Stampa). GIUSTIZIA: Goffredo Bettini, “Sì ai referendum sulla giustizia. So che c’è la Lega ma firmo lo stesso” (intervista al Corriere della sera). Franco Monaco, “La scappatella del chierico Bettini contro la giustizia” (Il Fatto – ma l’autore aveva intitolato, più sensatamente, “Le capriole di Bettini”). INOLTRE: Mario Giro, “Dopo i dolori della polarizzazione tutti inseguono il miraggio del centro” (Domani). Alberto Orioli, “Il paradosso del lavoro tra competenze e immigrazione” (Sole 24 ore). Giorgio Vittadini, “Serve formazione a tutte le età” (intervista a Avvenire). Marco Follini, “Dietro un campione c’è sempre un mediano” (La Stampa).

Leggi tutto →

7 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VARIANTE DELTA. LIBERTA’ E OBBLIGHI. GLI AZZURRI. IL CAMMINO DEL GOVERNO

7 Agosto 2021

Un articolo preoccupante di Ilaria Capua, “Così l’insidiosa variate Delta aggira la rete di protezione” (Corriere della sera). Il punto di vista di Enrico Bucci, “Basta chiacchiere. Vaccinarsi protegge dalla variante Delta” (Foglio). GREEN PASS: Vladimiro Zagrebelsky, “Quell’obbligo è legittimo” (La Stampa). Mauro Magatti,Come è difficile tenere insieme libertà e responsabilità” (Corriere della sera). Gerardo Villanacci, “La strada giusta è la solidarietà” (Corriere). Michela Marzano, “A lezione di vaccino” (Repubblica). GLI AZZURRI: Marco Imarisio, “Lo sport rivela un paese nuovo” (Corriere). Gianni Riotta, “Autobiografia di una nazione” (La Stampa). Giorgio Armani, “Dagli azzurri un messaggio di integrazione” (intervista a Repubblica). IL CAMMINO DI DRAGHI E DEL GOVERNO: Carlo Fusi,Draghi, gli esami e le impressioni di un settembre senza emergenze” (Il Quotidiano). Ilario Lombardo, “Più Palazzo Chigi che Quirinale, così il premier guarda al 2023” (La Stampa). Renato Brunetta, “Nella P.A. conterà il merito. Ci stiamo giocando il nostro futuro” (intervista al Messaggero). Tre articoli venati di pessimismo/realismo: Carlo Bastasin, “Se le riforme non bastano” (Repubblica). Marco Bentivogli, “Le lepri di pezza della mediocrazia” (Repubblica). Veronica de Romanis, “Pnrr, senza tagli non c’è crescita” (La Stampa). SUD: Fabrizio Galimberti, “Ecco perché i poveri del Mezzogiorno restano poveri e il Nord si arricchisce” (Il Quotidiano). SFIDE: Leonardo Becchetti, “Cibo, disuguaglianza. Decisiva una nuova coscienza” (Avvenire). Alessandro Rosina,Le nuove sfide demografiche sono vincenti scommettendo su welfare, natalità e Africa” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

8 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PER APPROFONDIRE. PNRR, IL TESTO E LE CRITICHE; IL RITORNO DELLO STATO

8 Giugno 2021

Un interessante Dossier di Camera e Senato illustra il Piano nazionale di ripresa e resilienza. La lettura critica del Forum Diversità e Disuguaglianze: “Manca una visione forte e mobilitante”. Il webinar di Radio Radicale con la discussione sulla valutazione del PNRR condotta dall’ASVIS. Sabino Cassese, “Lo Stato non torna, c’era già, ma la musica è cambiata” (Corriere della sera). I contributi de lavoce.info: Angelo Baglioni, “Non più Stato ma uno Stato migliore, questo ha chiesto Ignazio Visco”; Fabiano Schivardi, “Dopo la crisi: dallo Stato-giocatore allo Stato-allenatore”; Gianni Toniolo, “Welfare state: il futuro è nel ritorno a Beveridge”; Massimo Baldini, “Nuove reti sociali per nuove povertà”; Gilberto Turati, “Quattro temi chiave nell’agenda per la salute”; Michele Polo, “Internet, la quarta utility”. E qui anche i video dei 5 forum tenutisi al Festival dell’Economia di Trento. Inoltre: Luca Mercalli,Transizione eco-illogica del ministro Cingolani” (Il Fatto); Elena Granaglia, “Il welfare nel PNRR. Riconoscere quanto c’è, ma non trascurare i rischi” (Eticaeconomia); Federico Butera, “La questione organizzativa italiana. Rigenerazione organizzativa, politica per il bene comune e la difesa sociale, formazione delle persone integrali” (Eticaeconomia).

 

 

Leggi tutto →

20 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PREPOTENZA DEL GOVERNO D’ISRAELE. ENERGIA ALTERNATIVA E DIFESA DEL PAESAGGIO

20 Maggio 2021

Ibtisam Azem, “La disparità delle condizioni rende difficile qualsiasi negoziato” (intervista a  A. Zaccuri – Avvenire). Sebastiano Canetta, “L’organizzazione dei sopravvissuti della Shoah non sta con Netanyahu” (Manifesto). Rita Di Leo,Perché Israele danneggia la pace e gli stessi ebrei” (Manifesto). Massimo D’Alema, “La sinistra ha tradito i palestinesi, Israele stia attento a questa destra” (intervista a Il Fatto). MIGRANTI: Francesco Grignetti,I governatori leghisti dicono no ai profughi. Ma Lamorgese non ci sta: dovete accoglierli” (La Stampa). Gianluca De Feo, “L’esodo nel Mediterraneo” (Repubblica). Marco Minniti, “Tre idee per governare i flussi migratori e disinnescare la mina Libia” (intervista al Foglio). WELFARE E GIOVANI: Gianni Toniolo, “E’ ora di riequilibrare lo Stato sociale a favore dei più giovani” (Sole 24 ore). TRANSIZIONE ECOLOGICA E PAESAGGIO: Valerio Valentini,Franceschini contro tutti” (Foglio). Andrea Carandini, “Transizione ecologica. Tre dubbi” (Corriere della sera). LAVORO: Tito Boeri e Roberto Perotti, “Lavoro, no al Grande Fratello” (Repubblica). Pietro Ichino, “Sfratti e licenziamenti, i due blocchi inconsulti che portano il Paese nella direzione sbagliata” e “Due letture possibili del commissariamento dell’Anpal” (blog). Chiara Saraceno, “Quel reddito non sta sul divano” (Repubblica). MATTARELLA: Alessandro Campi,Il messaggio del Colle per la futura maggioranza” (Messaggero). Stefano Folli,Dietro le parole del presidente” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Con questa tregua a metà fra i partiti all’Italia conviene ora Draghi al Colle” (Il Quotidiano). INOLTRE: Luigi Zanda, “Da Moro a Wojtyla la pista sovietica” (intervista a Repubblica). Marco Follini,Le convergenze parallele del governo Draghi” (La Stampa). Arturo Vervelli, “Il Summit di Roma e l’ambizione di definire un nuovo modello per gestire le crisi del futuro” Domani)

 

Leggi tutto →

16 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL CREDENTE IN POLITICA. ISRAELE: DUE CITTADINANZE PER DUE POPOLI. SALVINI FUORI STRADA

16 Maggio 2021

Pierluigi Castagnetti, “Il credente in politica? Un uomo del suo tempo” (connessioni.org). ISRAELE/PALESTINA: Pierbattista Pizzaballa, “Questa politica del disprezzo causa una violenza mai vista” (intervista a Avvenire). Maurizio Molinari, “Le tre novità del conflitto israelo-palestinese” (Repubblica). Donatella Di Cesare, “Due cittadinanze per due popoli” (Domani). MIGRANTI: Filippo Grandi (Unhcr), “All’Europa serve coraggio per scegliere sul tema dei migranti” (Domani). DRAGHI E I PARTITI: dopo l’intervista in cui Salvini diceva a Draghi di non impegnare il governo nelle riforme e di pensare a candidarsi al Quirinale: Stefano Cappellini,La mossa che svela la trappola per il premier” (Repubblica); Ilario Lombardo, “Draghi avvisa il leghista: basta indugi, così perdiamo i soldi” (la Stampa); Matteo Pucciarelli,L’ira di Letta su Salvini: riforme o esca dal governo” (Corriere della sera); Irene Tinagli,Recovery, sulle riforme serve confronto credibile agli occhi di Bruxelles” (intervista al Sole 24 ore). Paolo Pombeni critica sia Salvini che Letta: “Letta-Salvini, un teatrino da vecchia politica” (Il Quotidiano). Lina Palmerini, “Dalla giustizia al lavoro, Letta alla prova d’identità del Pd” (Sole 24 ore). Carlo Bonini e altri, “Stelle cadenti. Una rivoluzione al capolinea” (Repubblica). PROBLEMI DELLA RIPRESA: La denuncia di Sergio Rizzo:Il Paese del cavillo” (Repubblica). Enrico Giovannini, “Risorse umane decisive per il Pnrr” (intervista a Avvenire). Ferruccio De Bortoli, “La cura del capitale umano” (Corriere della sera). Nadia Urbinati, “Tassare le ricchezze è l’inizio dell’uscita dal nuovo feudalesimo” (Domani). Elena Granaglia, “Basta favori iniqui, rafforziamo il welfare” (Espresso). Marco Trabucchi,Gli anziani e il Piano di ripresa e resilienza” (Fondazione Leonardo). EUROPA-MONDO: Sergio Fabbrini, “Come uscire dalla pandemia tra Schauble e Draghi” (Sole 24 ore). Romano Prodi,Usa, l’incognita inflazione che segue la ripresa” (Messaggero).

Leggi tutto →

1 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PNRR: NOTE SU DIGITALE, OPERE PUBBLICHE, NON AUTOSUFFICIENTI. CASO PIETROSTEFANI ED EX BR

1 Maggio 2021

Vittorio Colao, “Con il digitale un’Italia più giusta per giovani e donne” (intervista a Repubblica). Enrico Giovannini, “I lavori pubblici del Recovery partono lunedì con regole nuove” (intervista al Sole 24 ore). Giuseppe Provenzano, “Recovery, punto di partenza per ridurre i divari del Sud” (intervista al Mattino). AGENDA DI GOVERNO E WELFARE: valutazione diverse: più critica Chiara Saraceno, “La fragilità incompresa” (La Stampa); più favorevoli Costanzo Ranci, Barbara da Roit, “Cura degli anziani, la riforma inizia dal Pnrr” (lavoce.info) e Network non autosufficienza, “Non autosufficienza: dal Piano una risposta alla società” (lavoce.info). Goffredo Buccini,La scuola perduta dei ragazzi del Sud” (Corriere). CRISI MAGISTRATURA: Giulia Merlo, “Guida per orientarsi nel nuovo scandalo giudiziario” (Domani). Claudio Cerasa, “La giustizia è una patacca” (Foglio). La difesa di Giancarlo Caselli, “Volano i corvi che screditano i magistrati” (La Stampa). L’ARRESTO DI PIETROSTEFANI E DEGLI EX BR: Gustavo Zagrebelsky, “La pena e l’umanità” (Repubblica). Adriano Sofri, “La rinuncia alla violenza e l’estradizione che incombe su giusti e ingiusti” (Foglio). Marco Boato, “Macron cerca voti. Non credo che ci sia bisogno di giustizia” (intervista a Repubblica). Bruno Vespa,Vi racconto il mio compagno Pietrostefani” (Qn). Giampiero Mughini, “Lotta Continua, la dottrina Mitterrand e la feccia della mia generazione”. Gad Lerner, “Lotta continua, sbaglia chi dice che fu terrorismo” (Il Fatto). Gianni Barbacetto,Una vendetta? Non direste le stesse cose per i fascisti delle stragi” (Il Fatto). Mario Chiavario, “A giusto passo senza passerelle” (Avvenire). Giovanni Maria Flick, “Lo Stato non si vendica. Il carcere può rieducare anche i terroristi” (intervista a Il Giornale). Luciano Violante, “Le sentenze vanno eseguite, ma poi c’è la riconciliazione con le vittime e la società” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

1 Maggio 2021
by c3dem_admin
2 Commenti

2 Commenti

Stato sociale: tornare a Beveridge?

1 Maggio 2021
di Gianni Toniolo

 

Anche in tempi di “neo-liberismo” lo stato sociale ha retto, la spesa pubblica è cresciuta un po’ ovunque. Ma oggi il suo modello è inadeguato rispetto al nuovo scenario sociale. Non protegge a sufficienza il futuro dei giovani

Leggi tutto →

8 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VACCINI E BREVETTI, IL RUOLO DELL’EUROPA. VERSO UNA TASSA GLOBALE SUI PROFITTI

8 Aprile 2021

Patrizia Toia (Pd – vice pres. Commiss. Industria e ricerca del Parlamento europeo): “Vaccini e brevetti, il ruolo dell’Europa. Dal Covid nessuno si salva da solo” (Corriere della sera). Chiara Giorgi, “La sanità del profitto” (Manifesto). Andrea Di Turi, “Così la finanza sostenibile prova a spingere l’accesso ai farmaci” (Avvenire). La commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager: “La concorrenza resterà il pilastro per la ripartenza” (Sole 24 ore). Il pessimismo di Adriana Cerretelli: “Una Europa che arranca dietro Biden” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Erdogan umilia von der Leyen (e la politica estera europea)” (Sole 24 ore). TASSAZIONE MINIMA GLOBALE DEI PROFITTI: Paolo Mastrolilli, “La Yellen contro le disuguaglianze. Il Fmi congela il debito ai 28 paesi più deboli” (La Stampa).  Carlo Cottarelli guarda con favore alla scelta americana: “Tassazione globale minima sui profitti. L’Italia segua Jellen” (La Stampa). Così anche Francesco Gesualdi, “Fisco più equo e non solo in Usa” (Avvenire). Fabrizio Goria, “Il sì del governo alla proposta Jellen: a luglio la tassa globale sui profitti” (La Stampa). Federico Fubini, “Nuove tasse sui profitti Covi non è più un tabù” (Corriere della sera). Martino Mazzonis, “Tasse per tutti, la proposta Yellen e le Big Tech” (sbilanciamoci.info). DRAGHI E LA LIBIA: Roberto Saviano scrive a Draghi: “La guardia costiera libica non ha mai salvato nessuno” (Corriere della sera). Giovanni Tizian, “Dopo l’accordo Libia-Italia affari d’oro sui migranti” (Domani). Tonio Dall’Olio, “Draghi chieda scusa” (Mosaico di pace). Gad Lerner, “Mediterraneo, la zona grigia in cui si muovono Ong e cronisti” (Il Fatto). AGENDA DI GOVERNO: Salvatore Bragantini,Soltanto la sinistra può difendere i giovani dallo strapotere dei vecchi” (Domani). Elsa Fornero, “Come ricostruire il capitale umano” (La Stampa). Rete Italiana Pace e Disarmo, “Il Recovery Plan armato del governo Draghi: fondi UE all’industria militare” (Sbilanciamoci.info). Alessandro Penati, “Eurobond e debito italiano: solo Draghi si preoccupa dell’economia dopo il Covid” (Domani).

 

Leggi tutto →

19 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SALUTE E PROFITTO. PANDEMIA E WELFARE. LETTA E L’IDENTITA’ DEL PD

19 Marzo 2021

Tonia Mastrobuoni, “Europa e vaccini. Le promesse non bastano più” (Repubblica). Gavino Maciocco, “Vaccini. La salute e il profitto” (salute internazionale.info). PARTITO DEMOCRATICO:  Daniela Preziosi, “Letta spiazza tutti: dà forma al suo Pd e apre a Calenda” (Domani). Ettore Maria Colombo, “Cosmopolita ma anche de core, ecco il nuovo Pd di Letta” (reset). Angelo Panebianco, “Identità più forte e sfida ai 5 stelle. Letta prepara il Pd a fare opposizione” (intervista a Il Riformista). Piero Ignazi, “Dem e grillini marcino divisi per colpire uniti” (intervista a Il Dubbio). Enrico Deaglio, “Serve il coraggio di fare del Partito democratico il ‘partito degli immigrati’” (Domani). Giovanni de Luna, “Per Letta è obbligatorio imbrigliare i ‘feudatari’” (Il Fatto). Gianluca Passarelli, “I sindaci sono la riserva inutilizzata del centrosinistra” (Domani). Mario Tronti, “Basta liti sui 5S. Il Pd ha una missione: diventare un partito di sinistra” (intervista dell’11 marzo al Riformista). Marcello Veneziani, “Micron-Letta, l’uomo trattino che consegna il Pd all’eurocrazia” (La Verità). Paolo Pombeni,Roma capitale del rompicapo” (Il Quotidiano). GOVERNO: Claudio Cerasa, “La rivoluzione positiva di Draghi” (Foglio). Federico Fubini, “Recovery, ecco il piano giustizia con 22mila assunzioni” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “La famiglia, questa sconosciuta” (Repubblica). Elsa Fornero, “Un nuovo welfare dopo la pandemia” (La Stampa). Elena Cattaneo, “No all’oligarchia della scienza” (Repubblica).  Paola Nugnes, “L’ambientalismo veteroliberista di Cingolani” (Manifesto).

Leggi tutto →

15 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UN GOVERNO C’E’, MANCANO I PARTITI

15 Febbraio 2021

Massimo Cacciari lancia un allarme serio: bene Draghi, ma se i partiti non ritrovano radicamento sociale e non formano una classe dirigente capace, allora la democrazia finisce: “Democrazia ultimo atto” (La Stampa).  Simile la preoccupazione di Massimiliano Panarari, “Partiti, il primo passo di un big bang” (Secolo XIX), e quella di Ezio Mauro, “Il ceto del cambiamento” (Repubblica). Una sorta di appello a unire tutte le forze per ricostruire le classi dirigenti del paese viene da Lucio Caracciolo: “Ora ci serve la geopolitica” (La Stampa). Paolo Mieli chiede ai partiti che, mentre sostengono il governo Draghi, si ridiano “Una nuova identità in positivo” (Corriere della sera). Piero Ignazi sembra auspicare un partito di Conte: “Da Conte a Draghi la sfida di contenere la spinta antipolitica” (Domani). Il prete e teologo pugliese Rocco d’Ambrosio dice: “Un governo c’è, ma mancano i partiti” (formiche.net). RECOVERY PLAN E AGENDA DRAGHI: Carlo Bastasin,Così il Recovery cambierà la politica” (Repubblica). Antonella Baccaro, “Recovery plan, così la Ue dà i voti” (Corriere della sera). Gianni Trovati,Dal lavoro alle case, le dieci spine fiscali dell’agenda Draghi” (Sole 24 ore). Linda Laura Sabbadini, “Politiche sociali e politiche di genere, i due talloni d’Achille” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Come disinnescare la bomba sociale” (Il Quotidiano). Giorgio Vittadini, “Per fermare i clan il governo riduca il divario tra il Nord e il Sud” (intervista a Repubblica). Gianfranco Viesti,Tre criteri per il Recovery plan” (Mattino). MARIO DRAGHI/UN PROFILO:  Giorgio Meletti, “Il potere parallelo di Mario Draghi” (Domani).

 

Leggi tutto →