1 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PNRR: NOTE SU DIGITALE, OPERE PUBBLICHE, NON AUTOSUFFICIENTI. CASO PIETROSTEFANI ED EX BR

1 Maggio 2021

Vittorio Colao, “Con il digitale un’Italia più giusta per giovani e donne” (intervista a Repubblica). Enrico Giovannini, “I lavori pubblici del Recovery partono lunedì con regole nuove” (intervista al Sole 24 ore). Giuseppe Provenzano, “Recovery, punto di partenza per ridurre i divari del Sud” (intervista al Mattino). AGENDA DI GOVERNO E WELFARE: valutazione diverse: più critica Chiara Saraceno, “La fragilità incompresa” (La Stampa); più favorevoli Costanzo Ranci, Barbara da Roit, “Cura degli anziani, la riforma inizia dal Pnrr” (lavoce.info) e Network non autosufficienza, “Non autosufficienza: dal Piano una risposta alla società” (lavoce.info). Goffredo Buccini,La scuola perduta dei ragazzi del Sud” (Corriere). CRISI MAGISTRATURA: Giulia Merlo, “Guida per orientarsi nel nuovo scandalo giudiziario” (Domani). Claudio Cerasa, “La giustizia è una patacca” (Foglio). La difesa di Giancarlo Caselli, “Volano i corvi che screditano i magistrati” (La Stampa). L’ARRESTO DI PIETROSTEFANI E DEGLI EX BR: Gustavo Zagrebelsky, “La pena e l’umanità” (Repubblica). Adriano Sofri, “La rinuncia alla violenza e l’estradizione che incombe su giusti e ingiusti” (Foglio). Marco Boato, “Macron cerca voti. Non credo che ci sia bisogno di giustizia” (intervista a Repubblica). Bruno Vespa,Vi racconto il mio compagno Pietrostefani” (Qn). Giampiero Mughini, “Lotta Continua, la dottrina Mitterrand e la feccia della mia generazione”. Gad Lerner, “Lotta continua, sbaglia chi dice che fu terrorismo” (Il Fatto). Gianni Barbacetto,Una vendetta? Non direste le stesse cose per i fascisti delle stragi” (Il Fatto). Mario Chiavario, “A giusto passo senza passerelle” (Avvenire). Giovanni Maria Flick, “Lo Stato non si vendica. Il carcere può rieducare anche i terroristi” (intervista a Il Giornale). Luciano Violante, “Le sentenze vanno eseguite, ma poi c’è la riconciliazione con le vittime e la società” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

27 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ANIMA DEL PNRR

27 Aprile 2021

Mario Draghi, la replica alla Camera. Marco Rogari, “Il crono programma del Piano. Sarà il biennio delle riforme” (Sole 24 ore). “Un premier di cui il Paese può andare fiero. Questo si pensava nell’ascoltare il discorso asciutto ma pieno di ‘anima’ di Draghi”: così Paolo Pombeni in “Uno statista, non un tecnico” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Ultima chance per rimettere in piedi l’Italia” (La Stampa). Irene Tinagli,Occasione epocale, tutti ascoltino l’appello di Draghi” (intervista a La Stampa). Carlo Bonomi, pres. Confindustria, “Ora le imprese sono pronte, ma il lavoro resta ingessato”. Carlo Baroni, “La sfida sul fisco” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “Caro premier, su donne e asili non ci siamo” (La Stampa). Carlo Rognoni, “Pari opportunità, mossa del Recovery” (Secolo XIX). Alfonso Gianni (al contrario di Pombeni) dice: “Un programma di resilienza senza anima” (Manifesto). Francesco Seghezzi, “La scomparsa silenziosa del salario minimo” (Domani). ASPETTI DEL PIANO: Giuliano Amato, “Lo Stato è tornato, ma in economia non è la soluzione” (intervista a Repubblica); Enrico Giovannini,Le riforme serviranno ad attirare più investimenti privati” (intervista a Repubblica); Renato Brunetta, “La nuova PA porterà il 70% del Pil prodotto dalle riforme” (intervista al Sole 24 ore). PNRR ITALIANO E UNIONE EUROPEA: la lucida analisi di Paolo Onofri, “Europa economico-politica e test italiano tramite Pnrr” (padoxaforum); Beda Romano, “Dietro il braccio di ferro il tentativo Ue di blindare il Piano dell’Italia” (Sole 24 ore); Claudio Cerasa, “Le condizionalità ci salveranno” (Foglio); Renato Balduzzi,Le case della comunità, forza del territorio” (Messaggero). Gustavo Piga, “L’Europa e il vizietto dell’austerità nonostante il Recovery” (Manifesto). Fabrizio Onida, “Un modello tedesco da imitare con il nostro Pnrr” (Manifesto). GOVERNO E PARTITI: Carlo Fusi, “La tagliola del governo amico” (Il Quotidiano). Stefano Folli, “La sfida a scacchi con i partiti” (Repubblica). Franco Monaco, “Coprifuoco, il doppio gioco di Salvini, imitato dalle regioni” (Il Fatto). Carlo Bertini, “L’offensiva di Letta sui migranti: ‘il governo intervenga in Europa’” (La Stampa). R. Bindi, G. Lerner e altri: “Naufraghi. Caro Letta chieda di tornare a Mare Nostrum” (Il Riformista). Gianni Cuperlo, “L’alleanza con i 5 stelle? Non sono più quelli del vaffa” (Il Riformista). Michele Serra, “Primarie, il bene minore” (Repubblica).

Leggi tutto →

20 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GRILLO. CALCIO. GIOVANI, SCUOLA, RIAPERTURE. RICOSTRUZIONE

20 Aprile 2021

Massimo L. Salvadori, “Riformismo debole (vedi alla voce Bettini)” (intervista a Il Riformista). Vittoria Gallina, “Salviamo l’Italia dalla ignoranza” (intervista a Repubblica). Daniela Preziosi, “Legge Zan e fuoco amico. Il Pd: andiamo avanti un passo alla volta” (Domani). BEPPE GRILLO: Mattia Feltri, “La tempra di un leader” (La Stampa). Stefano Folli, “Il declino di Masaniello a Cinque stelle” (Repubblica). CALCIO: Salvatore Bragantini, “La Superlega è il colpo di stato della Superclasse” (Domani). Alessandro Francesco Giudice, “Vincitori e vinti della Superlega” (lavoce.info). GIOVANI, SCUOLA, RIAPERTURE: Luciano Monti, “Recovery plan, mancano le politiche per i giovani” (lavoce.info). Marco Rossi-Doria, “Un patto stabile sui nostri giovani” (Corriere della sera). Simona Malpezzi, “Ridare al suo tempo una generazione” (Avvenire). Fulvio Fulvi, “La violenza di quei giovani senza nulla” (Avvenire). Marianna Rizzini, “La scuola al bivio” (Foglio). Enrico Giovannini, “Subito nuovi mezzi pubblici e più igiene a bordo. A settembre scuole e uffici cambieranno orari” (intervista a La Stampa). Gianna Fregonara, Milena Gabanelli, “Tamponi in classe, l’Italia è impreparata” (Corriere della sera). Ivan Cavicchi,I rischi incalcolabili delle riaperture chieste da Salvini” (Manifesto). Tommaso Montanari, “Pandemia, vince la linea di Salvini il Bolsonaro” (Il Fatto). PER UNA VERA RICOSTRUZIONE: Carlo Fusi, “Il rischio di non poter spendere i soldi del Recovery. Draghi contro la casta dei burosauri” (Il Quotidiano). Mauro Magatti, “Per una vera ripresa non basta l’aumento del Pil” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Covid, la solita commissione d’inchiesta. I partiti dovrebbero pensare alla ricostruzione” (Il Quotidiano). Francesco Grignetti,Cartabia rivoluziona le carceri: 130 milioni per spazi umani” (La Stampa).

Leggi tutto →

17 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’IDEA DI POPOLO COME ANTIDOTO AI TOTALITARISMI. L’ITALIA CHE RIAPRE

17 Aprile 2021

Piergiorgio Grassi,L’idea di popolo come antidoto ai totalitarismi” (Avvenire). L’ITALIA CHE RIAPRE: Alessandro Barbera, “Draghi riapre l’Italia dal 26 aprile” (La Stampa). Roberto Mania, “La svolta del premier colpito dal disagio sociale” (Repubblica). Francesco Bei,Riaperture, il rischio di Draghi e il dovere di noi italiani” (Repubblica). Marcello Sorgi,Nuova stagione, nuovi doveri” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Riaperture, Draghi si prende il rischio, Salvini (con una scorrettezza) i meriti” (Il Quotidiano). AGENDA DRAGHI: Approvato il DEF, la strategia per uscire dalla crisi e tornare a crescere (qui il testo). Carlo Fusi, “L’Italia ora ha il chiavistello della crescita. I partiti al bivio tra futuro e vecchi poteri” (Il Quotidiano). Enrico Giovannini, “Grandi opere. Il piano sui tempi per i cantieri” (intervista al Corriere della sera). La critica di Fabrizio Barca: “Recovery: poca trasparenza e scarsa visione” (intervista a Il Fatto).  LA CADUTA DI CONTE FU UN “COMPLOTTO”? Franco Monaco, “E’ chiaro per chi e perché Conte non è più premier” (Il Fatto). Maurizio Ferraris,Ma c’è davvero tutta questa voglia di interferire? Pensarlo, come fa Bettini, è sopravalutare l’Italia” (intervista a La Stampa). MIGRANTI: Giovanni Tizian, “Così la Guardia costiera libica lascia affogare i migranti” (Domani). Nello Scavo, “Strage in mare, più di 40 morti. Grandi (Onu): Basta egoismi” (Avvenire). Maurizio Ambrosini,Respingere e basta costa” (Avvenire). INOLTRE: Daniele Raineri, “La campagna per Zaki è un rischio da correre” (Foglio). Roberta De Monticelli, “Una sovranità sovranazionale per coniugare ideale e reale” (Domani). Enrico Peyretti, “Solo il disarmo è razionale” (Rocca).

Leggi tutto →

11 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA UE, L’ITALIA, DRAGHI E IL NUOVO MONDO MULTIPOLARE

11 Aprile 2021

Sergio Fabbrini spiega bene la debolezza dell’Unione europea sul piano internazionale e il caso del confronto con Erdogan: “Quel sofà che divide l’Unione europea” (Sole 24 ore). Angelo Panebianco indica le difficoltà per l’Italia nel muoversi nel nuovo mondo multipolare: “Per l’Italia un mondo più difficile”. Maurizio Molinari indica però l’importanza del nuovo legame Italia-Usa, Draghi-Biden: “Usa e Italia, l’agenda comune sulle crisi” (Repubblica); e lo stesso fa Massimo Gannini: “Molto di nuovo sul fronte occidentale” (La Stampa). Anche Gianni Cuperlo plaude a Draghi: “In bilico fra il ‘giusto equilibrio’ con i tiranni e la rinuncia all’anima” (Domani). Marcello Minenna, sul Sole 24 ore, spiega bene il nuovo cammino di rinnovamento intrapreso dagli Usa: “Il piano Biden. Le infrastrutture (anche servizi sociali) per la crescita globale”. In questa linea dovrebbe muoversi anche l’Italia; lo ricordavano ieri M. Ferrera (“I nostri anziani trascurati”) e Linda Laura Sabbadini: “Perché le donne meritano di meglio”, parlando di asili, scuole, servizi sociali, lavoro alle donne (La Stampa). Enrico Giovannini spiega una delle difficoltà del Recovery plan e fa il punto sui progetti: “Appalti, regole da cambiare” (intervista al Corriere). Gustavo Piga, “Non solo il codice appalti. Cosa si muove (finalmente)” (formiche.net). Romano Prodi sottolinea un’altra difficoltà: “La strada in salita per la svolta ecologica” (Messaggero). SINISTRA: Goffredo Bettini torna a spiegare: “Ecco il mio progetto per aiutare Letta e il Pd. Ma non è una corrente” (intervista al Corriere). Piero Ignazi bacchetta il Pd: “Il Pd si vuole accontentare di fare la ruota di scorta?” (Domani). Paolo Favilli guarda più a sinistra: “La terza via della sinistra tra codismo e settarismo” (Manifesto). INOLTRE: l’economista indiano Parga Khanna, “Migreremo tutti. I confini non esistono” (intervista a La Lettura). Paola Severino, “Etica e macchine” (La Stampa). Francesco Occhetta sj, “Spes contra spem” (Connessioni). Sabino Cassese, “La Costituzione promessa, e le norme dimenticate” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

24 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SUD, SOSTENIBILITA’, OPERE PUBBLICHE, GIOVANI, ISTRUZIONE, GIUSTIZIA

24 Marzo 2021

Roberto Mania, “Draghi, missione Sud: ‘La ripresa dell’Italia passa dal Meridione” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Orgoglio Sud” (Il Quotidiano). Enrico Giovannini, “Per avere i fondi europei dobbiamo fare opere pubbliche in cinque anni” (intervista a Repubblica). Mario Calderini, “La sostenibilità rivoluzionaria” (Repubblica). T. Boeri e R. Perotti, “Digitalizzare non basta. La macchina dello Stato deve scegliere bene le persone” (Repubblica). Francesco Grillo, “L’antico sogno di rendere più europei i nostri ragazzi” (Messaggero). Riccardo Franco Levi, “Per rilanciare l’istruzione tutti in classe fino a 18 anni” (Corriere). Gianna Fregonara, “Università, sfida futura” (Corriere). Paolo Pombeni, “Giustizia, la riforma che l’Europa chiede e che i partiti accantonano” (IL Quotidiano). Cesare Mirabelli,Cambiare mentalità nell’organizzazione della giustizia” (Messaggero). MIGRAZIONI: Luciana Lamorgese, “La Ue fermi gli sbarchi dalla Libia” (intervista a Repubblica). Paolo Lambruschi, “Il caso dei corridoi umanitari. La via italiana all’integrazione” (Avvenire).

Leggi tutto →

7 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PARTITI (E LA SINISTRA) AL TEMPO DI DRAGHI

7 Marzo 2021

Franco Bruni, “La parentesi Draghi cambia il rapporto fra i partiti” (Domani). Antonio Polito, “I destini incrociati dei partiti” (Corriere della sera). Francesco Occhetta sj, L’adultescenza politica” (comunitadiconnessioni.org). Paolo Pombeni, “Il mondo sta cambiando, il Pd è al bivio tra folklore e riformismo vero” (Il Quotidiano). DIBATTITO A SINISTRA: Umberto Ranieri,Zingaretti nel vicolo cieco dell’alleanza con i Cinquestelle” (Mattino). Graziano Delrio,Pd irreversibile, ora facciamo un segretario unitario” (intervista a La Stampa). Fabio Mussi, “Il Pd è finito. Rifacciamo la sinistra” (intervista al Manifesto). Massimiliano Smeriglio, “La Piazza Grande è diventata un Vicolo Stretto” (Manifesto). Roberto Speranza, “Misure rigorose per il Covid. E dalla crisi un nuovo partito” (intervista al Corriere della sera). Maurizio Landini,La sinistra torni a rappresentare il lavoro” (intervista a Repubblica). GOVERNO: Enrico Giovannini, “Recovery, la scommessa è finire le opere davvero” (intervista al Messaggero). Stefano Lepri, “Se la pandemia affossa gli ‘invisibili’” (La Stampa). Cristiano Gori, “Il Recovery plan si è dimenticato degli anziani più fragili” (Domani). Luca De Biase, “Un piano per attrarre capitali e persone” (Sole 24 ore). Giulio De Petra,Il sapere delle reti sociali e incompetenza dei tecnici di governo” (centroriformadellostato). Mattia Soldi, “Consiglieri a palazzo. Perché Draghi chiama Aresu, Sileoni e Genovese” (formiche.net).  Fabrizio Barca, “Mc Kinsey è una scelta pericolosa. Serve rafforzare la PA non indebolirla” (intervista a Il Fatto). VACCINI: Giuseppe De Arcangelis e Maurizio Franzini, “L’iniqua (e miope) distribuzione mondiale dei vaccini” (prima parte e seconda parte – Etica e economia).

Leggi tutto →

1 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ADESSO, SERIAMENTE, IL RECOVERY PLAN

1 Marzo 2021

Carlo Bastasin spiega bene come l’Italia deve affrontare il Recovery plan: “Il dovere di scegliere gli investimenti e le imprese da sostenere” (Repubblica AF). Maurizio Ferrera affronta una questione centrale: “Come liberare il risparmio e ridurre il debito cattivo” (Corriere della sera EC). Enrico Giovannini, intervistato da La Stampa, racconta: “Il mio piano per il Recovery”. Paolo Baroni fa il punto sull’impegno del governo: “Mef: 15 giorni per cambiare il Recovery” (La Stampa); così pure Roberto Mania: “Il premier ha fretta. Il Recovery se lo scrive da solo” (Repubblica); Antonella Baccaro guarda agli ostacoli: “Recovery team: i rischi? Veti e burocrazia” (Corriere della sera).  Giuseppe De Rita interviene sul Corriere proponendo realismo (forse troppo): “Un Recovery plan all’insegna del massimo realismo”. Claudio De Vincenti guarda al Sud: “Fare ordine nel caos delle autonomie per sfruttare al meglio il Recovery” (Corriere del Mezzogiorno). Ferruccio De Bortoli affronta la questione sanità e ritorna sulla questione Mes: “Abbiamo bisogno di quei soldi. C’era una volta il Mes” (Corriere EC). Linda Laura Sabbadini,Tre strategie per restituire il lavoro alle donne” (Repubblica). Chiara Saraceno,Il sussidio andrà cambiato non abolito. Ma le politiche per il lavoro sono un’altra cosa” (intervista al Mattino). Andrea Gavosto, “La nuova bussola che serve alla scuola” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

9 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PIANO ITALIA PER LA RIPRESA E LA RESILIENZA: VALUTAZIONI E SCONTRO POLITICO

9 Dicembre 2020

La bozza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Next Generation Italia. Ne scrivono: Massimo Bordignon, “Ecco il piano dell’Italia” (lavoce.info); Federico Fubini,Recovery: cosa funziona e cosa no” (Corriere della sera); Enrico Giovannini, “Mancano obiettivi chiari di impatto socio-ambientale” (intervista a Avvenire); Tiziano Treu, “Per il Sud un’occasione epocale di rilancio” (intervista al Mattino); Salvatore Bragantini,La prossima generazione è stata dimenticata dal Piano Next Generation” (Domani); Carlo Cottarelli, “Recovery, quei programmi troppo vaghi e una governance che scavalca i partiti” (La Stampa); Sabino Cassese,Task force incomprensibile, è una soluzione rococò” (intervista a La Stampa). Giorgio La Malfa, “E’ sbagliata la logica politica della cabina di regia” (intervista a Repubblica); Massimo Luciani, “Un problema la struttura ad hoc. Si deve agire con strumenti ordinari” (intervista al Corriere). GOVERNO Ilario Lombardo, “Renzi-Conte, è scontro frontale” (La Stampa). Stefano Folli, “Il piano inclinato del premier” (Repubblica). Federico Geremicca, “Conte debole e inamovibile” (La Stampa). Claudio Cerasa, “Due passi nel mistero Conte” (Foglio). Franco Monaco, “L’identità irrisolta dei 5stelle” (Huffpost). Piero Ignazi, “Per i 5 stelle è arrivata l’ora di scegliere tra le loro due anime” (Domani). Stefano Ceccanti, “Il Mes è un allarme infondato” (intervista a Italia Oggi).

Leggi tutto →

1 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NATALE. VACCINO. DONNE E BAMBINI. CONTE, IL RECOVERY, I TECNICI E LA POLITICA

1 Dicembre 2020

Antonio Spadaro, “Natale, non conta l’ora ma la nascita di Cristo” (Il Fatto). Michele Ainis, “Imporre il vaccino per legge” (Repubblica). Linda Laura Sabbadini, “Donna e famiglie. Quei diritti negati” (Repubblica). Enrico Giovannini, “Bisognava diversificare gli aiuti, troppa disuguaglianza” (intervista al Mattino). Ezio Mauro, “Un Paese senza bambini” (Repubblica). Paola Severino, “Stato e Regioni. L’urgenza di fare chiarezza” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il metodo del premier non convince più il Pd” (La Stampa). Paolo Pombeni,Conte, una triade per i fondi europei, nel mese degli agguati parlamentari” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa, “Pandemia grave ma non seria” (Foglio). Manuela Perrone, “Recovery, i partiti bocciano Conte ma il premier difende la task force” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Il Recovery non è solo aiuti. Il governo faccia le riforme” (intervista al Mattino). Enrico Giovannini,Chiamiamo il Recovery con il suo vero nome e intendiamoci sul da farsi” (Foglio). Daniela Preziosi,C’è l’accordo sul Mes: riforma sì, no al prestito, il governo non lo chiede” (Domani). Franco Monaco, “Rimpasto, fiera dell’ipocrisia” (Huffpost). Mauro Calise, “L’inganno del migliorare la squadra” (Mattino). Luigi Di Maio,Il rimpasto? Temo di più i veti sul Recovery” (intervista al Corriere). Giovanni Guzzetta, “Cinquestellopoli” (Il Riformista). Mariolina Sesto, “Decreto Sicurezza, sì della camera alla sfiducia”.  Giulio Marcon, “In bilancio 6 miliardi di nuove armi che contro il Covid non servono” (Manifesto).

Leggi tutto →