13 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DAVID SASSOLI, ANCORA TESTIMONIANZE. QUIRINALE, LE TRAPPOLE

13 Gennaio 2022

Mario Monti, “David, esempio di una politica semplice e nobile” (Corriere della sera). Luca Casarini, “David e io, due strani amici nel nome degli ultimi” (intervista a Il Riformista). Irene Giuntella, “Il volto umano di un’Europa senza muri” (Il Quotidiano del Sud). Massimo Papini, “Il ‘cattolicesimo adulto’ di David Sassoli” (Il Domani d’Italia). Marco Bresolin, “I ragazzi di David” (La Stampa). David Carretta, “Sono l’erede di Sassoli, dice la verde Bah Kuhnke, candidata al Parlamento europeo” (Foglio). QUIRINALE: Paolo Mieli,I danni di un voto agitato” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Scattano le prime trappole sul Quirinale” (Sole 24 ore). Franco Monaco, “Sette mosse per il Colle (togliendo dal tavolo il candidato Berlusconi)” (Huffpost). Stefano Ceccanti, “Berlusconi faccia un passo indietro. Non ha possibilità” (intervista a Inews24). Marcello Sorgi,Se l’ipotesi Berlusconi spinge al Mattarella bis” (La Stampa). Daniela Preziosi, “I cento passi che separano Berlusconi dal Mattarella bis” (Domani). Francesco Verderami, “L’irritazione di Silvio con Salvini: ‘I voti me li ha promessi’” (Corriere della sera). Guido Gentili, “I silenzi che aprono al bis di Mattarella” (il sussidiario.net). Gad Lerner, “La sinistra debole si è già arresa al Mattarella bis” (Il Fatto). Francesco Bei, “La resa dei conti nel centrodestra” (Repubblica). Stefano Feltri,Il paradosso Draghi: tutti lo stimano, nessuno lo candida al Quirinale” (Domani). Ilario Lombardo, “Il premier al Quirinale; avanza il fronte del no” (La Stampa). Lucetta Scaraffia, “Conclave-Quirinale, affinità” (Qn). GOVERNO: Fabio Tamburini, “Le quattro emergenze che vietano distrazioni” (Sole 24 ore). Enrico Giovannini, “Come non buttare alle ortiche le fatiche del Pnrr. Una guida” (Foglio). Paolo Baroni, “Ponte sullo Stretto, l’eterno ritorno” (la Stampa). Mauro Magatti, “Prendersi cura delle famiglie” (Avvenire). Massimo Recalcati, “Se la scuola è aperta è culla della democrazia” (La Stampa). SINISTRA: Massimo D’Alema, “Nel draghismo vedo un’esplosione di spirito antidemocratico” (intervista al Manifesto). UCRAINA: Claudio Tito, “Rischio conflitto armato in Europa. Sull’Ucraina è gelo tra Nato e Russia” (Repubblica). Beda Romano, “Dialogo difficile Russia-Nato, ma i negoziati andranno avanti” (Sole 24 ore). Mara Morini,Perché a Putin conviene congelare il conflitto con l’Ucraina” (Domani). INOLTRE: Assuntina Morresi,Eutanasia, una corsa senza fine. Uno studio dell’Istituto Cattaneo” (Avvenire).

Leggi tutto →

28 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SCONFITTA SUL DDL ZAN: TRADIMENTO O PRESUNZIONE? LE PENSIONI, I GIOVANI E IL WELFARE

28 Ottobre 2021

La Lettera ai senatori scritta due giorni fa dalle realtà associative del Movimento Arcobaleno perché non si insabbiasse il ddl Zan. I commenti di Marcello Sorgi, “Muro contro muro da fine legislatura” (La Stampa) e di Stefano Folli, “Una sconfitta e i suoi significati” (Repubblica). E quelli di Marco Tarquinio, “Il frutto della presunzione” (Avvenire) e Claudio Cerasa,Non è il fascismo il nemico dello Zan” (Foglio). Risultato del voto, dice Emanuele Lauria, è che “La destra si rianima” (Repubblica). Il vicesegretario Pd, Giuseppe Provenzano, se la prende con Italia viva: “Renzi è stato complice. La responsabilità di Italia viva è chiarissima” (Secolo XIX). Replica la ministra Elena Bonetti:Noi renziani trasparenti. Serviva il dialogo, irresponsabile insistere” (intervista al Corriere della sera). Lucetta Scaraffia,Zan, su questi temi la Chiesa non è sola” (intervista a Il Giornale). Nel suo “Bongiorno” su La Stampa Mattia Feltri dice la sua (non banale) verità: “Una brutta persona”. PARTITI E GOVERNO: Romano Prodi, “Che errore lo scaricabarile” (intervista al Corriere). Paolo Pombeni, “Il gioco pericoloso dei partiti verso il voto” (Gazzettino). Gianfranco Brunelli,La natura della vittoria del Pd” (Il Regno n. 18). Gianni Cuperlo, “L’alternativa alle destre non può essere solo un’alchimia” (Domani). Francesco Verderami,Le resistenze a sinistra (e tra i ministri dem) sul premier al Quirinale” (Corriere).  Mario Tronti, “Cara sinistra, dimentica l’Ulivo, punta tutto su Draghi” (intervista al Riformista). PENSIONI: Carlo Trigilia, “L’ossessione per le pensioni oscura la crisi del welfare” (Domani). Francesco Seghezzi, “La necessità di continuare a lavorare anche da anziani” (Domani). Daniele Manca, “Pensioni, i decenni del cantiere infinito. Ma chi pensa ai giovani?” (Corriere). Elsa Fornero, “Caro Landini, pensi ai giovani” (La Stampa) e “Alt ai demagoghi” (intervista a Avvenire). INOLTRE: Leonardo Becchetti, “Una cosa su cui Greta sbaglia” (Avvenire). Claudio Cerasa, “Il bla bla bla spiegato a Greta” (Foglio). Marco Bentivogli, “Nuovi spazi per un modo nuovo di lavorare” (Repubblica). Massimo Recalcati,Quei filosofi irresponsabili” (Repubblica).

Leggi tutto →

5 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL SISTEMA ITALIA TIENE (MA LE CARCERI?). IL MANIFESTO SOVRANISTA. RENZI E IL DDL ZAN

5 Luglio 2021

Valerio Onida,Violenza nelle carceri. Impedire che il tradimento Si ripeta” (Corriere della sera). Adriano Sofri,Le prigioni del Covid” (Foglio). Enrico Deaglio, “I morti del carcere rimossi dallo Stato e dalla coscienza” (Domani). Nello Trocchia, “Botte, minacce e sputi in bocca, nel carcere di S. M. Capua Vetere” (Domani). GOVERNO E RIPRESA: Dario Di Vico, “La tenuta del sistema Italia” (Corriere della sera). Romano Prodi,La task force che occorre per attirare investimenti” (Messaggero). Carlo Bastasin, “Si cresce se i privati investono, ma nessuno ne parla” (Repubblica). Renato Brunetta, “Azzerare i dogmi. L’Italia ha bisogno di una nuova economia sociale di mercato” (Foglio). Chiara Saraceno, “Se nascere al Sud accorcia la vita” (La Stampa). DDL ZAN: Stefano Cappellini, “Identità di genere e identità politica” (Repubblica). Matteo Renzi, “Ddl Zan, meglio un compromesso che nessuna legge” (intervista a Repubblica). Giuliano Ferrara, “Espungere la teoria gender dal ddl Zan è un buon compromesso” (Foglio). MANIFESTO SOVRANISTA: Alessandro Barbera,Manifesto sovranista. Imbarazzo dentro il governo. Giorgetti: non ho letto il testo” (La Stampa). Anna Zafesova, “I disvalori del manifesto sovranista” (La Stampa). Ezio Mauro,I patrioti contro l’Europa” (Repubblica). PARTITI: Paolo Pombeni, “L’occasione centrista sprecata dal Pd” (Il Quotidiano). Giuseppe Smorto, “Calabria, storia di un disastro chiamato sinistra” (Repubblica). Salvatore Bragantini, “Tanto ci pensa Draghi. I partiti si godono la ricreazione” (Domani). M5S: Marco Conti,Mediazione Fico-Di Maio: Conte leader (con Grillo) e governo Draghi blindato” (Messaggero). Salvatore Vassallo, “Il gioco dell’oca del M5s e quel piano C che non può funzionare” (Domani). Piero Ignazi, “Perché i 5 Stelle non possono fare a meno della democrazia via web” (Domani). Claudio Cerasa, “Populismi al tramonto. Ma non basta godersi lo spettacolo” (Foglio). Marco Revelli, “Nella parabola populista la dissoluzione del sistema politico” (Manifesto). Massimo Recalcati, “I cinque stelle e la psicologia del fondatore” (La Stampa).

Leggi tutto →

8 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO E I TEOCON. L’ADDIO DI HANS KUNG. UNA POLEMICA PASQUALE

8 Aprile 2021

Massimo Borghesi,Perché Francesco non asseconda i teocon americani” (una bella intervista di Francesco Gnagni su Formiche.net). Massimo Faggioli, “Il disarmo culturale dei vescovi cattolici progressisti” (La Croix International). Un inedito degli anni ’80 di Jorge Bergoglio: “Interpretare la realtà” (La Civiltà cattolica). HANS KUNG: Brunetto Salvarani, “Addio a Hans Kung, voce critica nella chiesa” (Avvenire). Walter Kasper, “Tra critica e desiderio di riforma” (intervista all’Osservatore Romano). Vito Mancuso,Hans Kung, teologo ribelle” (Repubblica). Marco Rizzi, “Hans Kung, il teologo ribelle” (Corriere della sera). L’editrice Queriniana ripropone un nitido articolo di Hans Kung pubblicato dalla rivista Concilium nel 2005: “Guai a noi se dimenticassimo il Vaticano II”. Armando Torno, “Addio al teologo Hans Kung” (Sole 24 ore). Lucetta Scaraffia, “Hans Kung, il sogno della pace religiosa” (La Stampa). Bruno Forte, “Di grande stimolo per la chiesa, la attaccava perché la amava” (intervista a La Stampa). Fulvio Ferrario,Hans Kung, divulgatore della passione per l’Evangelo” (Riforma.it). We Are Church, “Ha proposto le riforme necessarie per portare la chiesa cattolica verso Cristo”. UNA POLEMICA PASQUALE: Massimo Recalcati, “Pasqua, la vita oltre la legge” (Repubblica 3 aprile); la critica mossagli dal fisico Carlo Di Castro:Quegli stereotipi su Gesù” (Repubblica 8 aprile), e la replica di Massimo Recalcati, “Alle radici del cristianesimo” (ivi). INOLTRE: Andrea Grillo, “Benedizione, stile per dare la parola al bene possibile” (Jesus). Enzo Bianchi, “Il pastore buono e quello cattivo” (Jesus). Corrado Lorefice (arcivescovo di Palermo), “Un sinodo della chiesa italiana oggi sarebbe un fatto di grazia” (Vita pastorale). Frei Betto, “Il Brasile di Paulo Freire” (intervista al Manifesto).

 

Leggi tutto →

11 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

L’ULTIMATUM A BOSE. IL CANTIERE DEL SINODO. CATTOLICESIMO USA

11 Febbraio 2021

Luca Kocci, “Ultimatum del Vaticano: l’ex priore Bianchi deve lasciare entro una settimana” (Manifesto). Amedeo Cencini, “Bose. Si chiude il caso Bianchi” (Settimana news). Comunità di Bose, “Un passo sofferto” (monasterodibose). Alberto Melloni, “Il priore mandato in esilio” (Domani). Massimo Recalcati, “Scure medievale sul priore di Bose” (La Stampa). Fabrizio Mastrofini, “La verità su Bose? La chiesa non sa gestire i conflitti” (Il Riformista). IL PAPA, L’ITALIA E IL SINODO: Francesco Cosentino, “Sinodo cantiere Italia” (Settimana news). Natalie Bequart, “Papa Francesco e il sinodo” (linkiesta). Rocco D’Ambrosio,  “Perché il cattolicesimo italiano è in forte affanno” (formiche.net). DONNA CHIESA MONDO: il mensile di febbraio dell’Osservatore romano. PRETI OPERAI: il n. 129-130 della loro rivista. INOLTRE: Maria Antonietta Calabrò, “La chiesa americana tra Biden e Francesco” (formiche.net). “Società ed economia. Spunti laici a partire dall’enciclica Fratelli tutti” (Radio radicale). “Cattolicesimo americano e democrazia da Kennedy a Biden” (dibattito con Massimo Faggioli, Stefano Ceccanti, Ernesto Preziosi). Andrea Riccardi, “Tornare umani nel mondo cambiato” (prefazione a un libro di N. Galantino – Corriere).

 

Leggi tutto →

8 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

DRAGHI E LO SCETTRO PERDUTO DALLA POLITICA

8 Febbraio 2021

Marzio Breda,Il fastidio di Conte per la gara a escludere i rivali” (Corriere della sera). Angelo Panebianco, “La politica e il senso del futuro” (Corriere). Claudio Cerasa, “Evviva la politica che sa adattarsi al mondo che cambia” (Foglio). Alessandro Campi,I difetti della politica del partito preso” (Messaggero). Ezio Mauro, “Lo scettro perduto” (Repubblica). Mauro Calise, “Supermario un politico travestito da tecnico” (Mattino). Giuseppe De Rita, “Anche ai governi tecnici serve il consenso” (intervista al Corriere). Gianfranco Pasquino, “Moderiamo le aspettative. Draghi deve governare non rifondare la politica” (Domani). Massimo Cacciari, “Una politica senza partiti” (La Stampa). PROGRAMMA: Alberto Orioli, “Riconvertire il welfare alle politiche per l’impiego” (Sole 24 ore). PARTITO DEMOCRATICO: Ettore Colombo, “Pd nel caos” (Qn). Stefano Feltri, “A Pd e M5s serve un modo per arginare Salvini” (Domani). Gianni Cuperlo, “Insieme a loro solo il governo di scopo” (intervista a Repubblica). Piero Ignazi,Non c’è crisi che possa farci scordare che Lega e Pd sono incompatibili” (Domani). Lia Quartapelle, “Un bene se la Lega diventa europeista” (intervista a Repubblica). MATTEO RENZI: il coraggio  di Massimo Recalcati: “Perché difendo Matteo Renzi” (La Stampa).  Il punto di vista di Goffredo Bettini: “Renzi è il sicario, ma i mandanti sono tutti liberi” (intervista a Il Fatto). Pietro Ichino, “Il paradosso di Renzi, regista e perdente della svolta” (blog).

Leggi tutto →

13 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA. EUROPA. EMERGENZA. M5S. LAVORO. ECONOMIA CIVILE

13 Ottobre 2020

Massimo Gaggi,Ma adesso Trump può ancora vincere?” (Corriere della sera). Micol Flammini, “I colpi di Lukashenka contro la Bielorussia” (Foglio). Adriana Cerretelli, “L’Europa inerme e gli schiaffi della Turchia di Erdogan” (Sole 24 ore). Giuliano Pisapia, “Aiuti o diritti? L’Unione europea al bivio” (Corriere della sera). Marco Bresolin,Niente Recovery Fund fino alla prossima estate” (La Stampa). EMERGENZA: Massimo Recalcati, “I paradossi della tirannia sanitaria” (La Stampa). Giacomo Della Cananea, “Stato d’emergenza. Più trasparenza per non incrinare la fiducia della gente” (Foglio). Serena Sileoni,Tra le mura domestiche c’è un limite” (Mattino). CINQUESTELLE: Piergiorgio Corbetta, “Movimento o partito? La grande contraddizione del M5s” (Domani). Angelo Panebianco, “L’avversione dei 5stelle al Mes. Quanto pesa l’identità” (Corriere della sera). Ezio Mauro,I 5s e il duello dell’algoritmo” (Repubblica). LAVORO: Una riflessione su ieri ma anche su oggi: David Bidussa, “L’illusione di arricchirsi tutti marciò con i 40mila della Fiat” (Domani). Il Nobel dell’Economia 2009 Edmund S. Phelps: “Meglio lavoro e salari appaganti che un reddito di base universale” (Sole 24 ore). ECONOMIA CIVILE: Gregorio Arena, “Cittadini attivi, l’unica strada per ricostruire” (Corriere – Buone notizie). Nicolas Schmit, “Impresa sociale, futuro dell’Europa” (Corriere – Buone notizie). Andrea Di Turi,L’economia civile al centro della ripresa” (Avvenire).

 

Leggi tutto →

3 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO SUL CREATO E I MIGRANTI. AMEDEO CENCINI SU BOSE. ANTONIO SPADARO SU FRANCESCO

3 Settembre 2020

Tre interventi di papa Bergoglio: “Riparare la Terra, cancellare il debito dei paesi più fragili” (Messaggio per la Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato – Avvenire); “Come Gesù Cristo costretti a fuggire” (Messaggio per la 106° Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che si celebrerà il 27 settembre, dedicata quest’anno agli sfollati interni); “Una solidarietà guidata dalla fede” (prima catechesi con la presenza dei fedeli dopo l’epidemia – Avvenire). Un commento di Andrea Martella (Pd): “Il papa e il creato. Una ‘giustizia riparativa’ per la Terra e l’umanità” (Avvenire). COMUNITÀ DI BOSE: intervista all’Avvenire di padre Amedeo Cencini, delegato apostolico a Bose: “Così custodiremo il dono di Bose”; e i tweet di Enzo Bianchi riportati col titolo “Ascolto e dolore nei tweet di Enzo Bianchi” (Avvenire). FRANCESCO E LA CHIESA CHE CAMBIA: il Corriere della sera pubblica ampia parte di un articolo del direttore de La Civiltà cattolica, padre Antonio Spadaro: “Francesco e le domande sulla chiesa che cambia”. INOLTRE: Massimo Calvi, “Recalcati e la tentazione di nuovi muri” (Avvenire). Piero Calamo, parroco a San Vito dei Normanni, “La politica del Vangelo” (manifesto4ottobre).

Leggi tutto →

26 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FRANCESCO, NOI E I MORTI NEL MEDITERRANEO. POI PAPA LUCIANI, MARCO POLITI, I VALDESI, BOSE

26 Agosto 2020

Francesco all’Angelus di domenica scorsa: “Il Signore ci chiederà conto di tutti quei migranti caduti nei viaggi della speranza” (Avvenire). Nello Scavo, “Una scia di morte” (Avvenire). Nigrizia, i Comboniani e tanto associazionismo invitano a una mobilitazione: “E se fossimo noi ad affogare ? Adesso basta!”. Maurizio Ambrosini, “Sicilia, quei tre errori gravi e seri del separatismo alla Musumeci” (Avvenire). Alessandra Turrisi, “Il vescovo di Noto: ordinanza inaccettabile. Restiamo umani” (Avvenire). Andrea Riccardi, “La civiltà e la legalità della regolarizzazione” (Corriere della sera). INOLTRE: La catechesi n. 4 di Francesco sul mondo da guarire: “La destinazione universale dei beni e la virtù della speranza”. Marco Politi, “Francesco, profezia e geopolitica” (viandanti.org). Stefania Falasca, “La solidarietà come precetto. L’ispirazione di papa Luciani” (Avvenire). Paolo Ricca intervista Fulvio Ferrario sul settimanale Riforma: “Preso dalla fissazione di Gesù”. Massimo Recalcati, “Nessuno tocchi Enzo Bianchi nella sua Bose” (Repubblica).

Leggi tutto →

6 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PREMIER CONTE, GLI STATI GENERALI E IL MES

6 Giugno 2020

Alessandro Penati, “Stati generali, il fantasma di Luigi XVI” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Gli Stati generali scavalcano i partiti” (Il Quotidiano). Marco Conti, “L’alto là del Pd a Conte su Stati generali e Mes” (Messaggero). Gianni Trovati, “Mes: Pd e Conte divisi dal fattore urgenza” (Sole 24 ore). Stefano Folli, “Il cavaliere solitario al bivio del Mes” (Repubblica). Roberto Petrini, “Quest’anno solo 2 miliardi dal Recovery Fund” (Repubblica). Ma il Mes non piace anche alla sinistra-sinistra: Luigi Pandolfi, “Il Mes come le sirene di Ulisse” (Manifesto); e il premier ha buoni consensi: Tommaso Rodano, “Una Lista Conte oggi vale il 14%” (Il Fatto). Annalisa Cuzzocrea, “Il Piano Colao: Paese digitale, lotta alla burocrazia e scudo penale per le imprese” (Repubblica). LA PAURA FRENA LA RIPRESA:  Marzio Barbagli, “La ripresa è paralizzata dalla paura” (intervista a Qn). Walter Veltroni, “Ma chi decide il ritorno alla normalità?” (Corriere). Massimo Recalcati, “Una politica in stato di minorità” (La Stampa). Mario Rusconi, “Per la scuola servono misure praticabili” (intervista al Messaggero). Paolo Balduzzi,La scommessa sull’istruzione. Senza piano futuro a rischio” (Messaggero). INOLTRE: Maria Calderini (Politecnico di Milano), “Economia sociale. C’è un tesoro nel terzo settore” (Repubblica). Elsa Fornero e Giovanna Nicodano, “Il database della crisi economica” (La Stampa). Pier Carlo Padoan, “La pandemia e il futuro della buona globalizzazione” (Foglio).

Leggi tutto →