15 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PERCORSI DI TEOLOGIA URBANA

15 Gennaio 2019

“Percorsi di teologia urbana” è il titolo che le Edizioni Messaggero di Padova hanno dato ad una nuova collana diretta da Armando Matteo, docente di teologia presso la Pontificia Università Urbaniana. La collana è stata ideata per ripensare l’annuncio del cristianesimo nelle città (e, si potrebbe dire, nel tempo in cui viviamo), a partire dalle provocazioni di papa Francesco (cfr. nn. 71-75 di Evangelii gaudium) Ne scrive in un bell’articolo, su Settimana News, Andrea Lebra (“Il vangelo nella città”). Lebra riassume i contenuti dei primi due volumi già in libreria: uno di Armando Matteo (Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci. Prima lezione di teologia urbana), e l’altro a firma di Domenico Cravero (parroco della diocesi di Torino, psicologo, psicoterapeuta, sociologo e scrittore) e Francesco Cosentino (teologo e docente di teologia fondamentale alla Pontificia Università Gregoriana di Roma): Lievito nella pasta. Evangelizzare la città postmoderna.

Leggi tutto →

12 Gennaio 2019
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

“Indignati con il ministro degli Interni”. Comunicato della Rosa Bianca

12 Gennaio 2019

In un comunicato stampa del 10 gennaio l’associazione Rosa Bianca esprime indignazione e preoccupazione per la politica dell’immigrazione perseguita dal ministro degli Interni, Salvini. E auspica un percorso di “resistenza delle coscienze”, da parte di associazioni e movimenti, che porti governi, istituzioni europee e amministrazioni locali a una gestione dell’immigrazione fondata sulla ragionevolezza e sui diritti umani.

Leggi tutto →

12 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“CATTOLICI E POLITICA, È IL MOMENTO DI UN PROGETTO”

12 Gennaio 2019

L’Avvenire, che da qualche tempo ha preso ad ospitare interventi sul tema vetusto, ma cionondimeno attuale, dell’impegno concreto e responsabile dei cattolici in politica (per usare l’espressione del card. Bassetti nell’intervista all’Avvenire dello scorso 8 dicembre, pubblica oggi tre contributi sotto il comune titolo “Cattolici e politica. E’ il momento di un progetto”, Giorgio Campanini sostiene che è ora di prendere una decisione; lui auspica che i cattolici che vogliano impegnarsi nel sociale si concentrino prevalentemente in un partito, individuando quale forza politica è più vicina, o meno lontana, e sostiene l’utilità di convocare una sorta di stati generali del cattolicesimo italiano, senza mettere direttamente in campo l’episcopato. Gabriella Cotta, docente di Filosofia politica a La Sapienza, critica le vie alla democrazia, una populista e una sovranista, oggi egemoni,  e fa appello alla ricchezza del patrimonio di cultura politica cattolica. Anche Camillo D’Alessandro, deputato pd, si sofferma sull’importanza che i cattolici si spendano sulla grande questione del rapporto tra noi e gli altri, per vincere le pulsioni nazionaliste. Sul numero di gennaio di “Cittànuova” uno scritto di Carlo Cefaloni:Il posto dei cattolici”.

Leggi tutto →

10 Gennaio 2019
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

IL DILETTANTISMO (PER ORA) VINCENTE

10 Gennaio 2019

Roberto D’Alimonte, “M5S e Lega ancora forti nonostante gli scivoloni” (Sole 24 ore). Tre commenti pertinenti di Stefano Folli sui 5stelle: “Dilettantismo mai visto”, “Cinque stelle, un’alternativa al tramonto”, “Il governo c’è, ma è finito” (Repubblica).  Federico Geremicca, “Populismo contro sovranisti” (La Stampa). Luca Zaia, “Salvini non deve cedere. Per il governo questa è la prova del nove” (Libero). Laura Marchetti,Il potere carismatico del corpo del capo” (Manifesto). Stefano Ceccanti,Parlamento umiliato. Le ragioni del ricorso del Pd alla Corte costituzionale” (Manifesto); concorda Valerio Onida: “Quel voto ha tradito il ruolo del Parlamento” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “La società italiana sempre più scoraggiata” (Foglio). Alesina e Giavazzi,Le mani dei politici sull’Inps” (Corriere della sera). Francesco Bei,La ministra Grillo e la cuoca di Lenin” (La Stampa). Cristiano Gori, “Sul reddito sarà caos se non si coinvolgono anche i comuni” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

10 Gennaio 2019
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

LA “CROCIATA” DELLA CHIESA. L’OBIEZIONE DI COSCIENZA DEI SINDACI

10 Gennaio 2019

Il discorso di papa Francesco al Corpo diplomatico: “Migranti e rifugiati, deboli da difendere” (Avvenire). Stefania Falasca, “Il papa: ascoltare il popolo ma cercando la solidarietà” (Avvenire). Franco Garelli, “Che cosa c’è dietro la crociata cattolica” (La Stampa). Il direttore de La Civiltà cattolica Antonio Spadaro: “La chiesa tutela l’umanità. Chi specula non è cristiano” (intervista a Il Fatto). Giuseppe Savagnone, “La sfida religiosa della Lega” (settimana news). Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, in polemica con Matteo Salvini: “La povertà e la miseria” (Avvenire). Franco Monaco, “L’obiezione di coscienza dei sindaci” (Huffington post). Donatella Di Cesare, “Democrazia e disobbedienza, una sfida su cui riflettere” (Corriere della sera). INOLTRE: Juan Carron, “Il sovranismo è un fallimento” (intervista al Corriere della sera). Alessandro Campi, “Da don Sturzo all’Europa di oggi: quando il popolo non era populismo” (Messaggero).

Leggi tutto →

9 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“Decreto sicurezza”. Riflessioni a margine ma non marginali

9 Gennaio 2019
di Sandro Campanini

 

Questo articolo appare in contemporanea nel nostro sito e in quello dei Viandanti, una rete di associazioni, di gruppi e di riviste che, dentro e ai margini della chiesa cattolica in Italia, danno spazio e linfa vitale alla ricerca di fede e all’impegno sociale e culturale dei credenti. L’iniziativa nasce dai Viandanti (su cui abbiamo scritto di recente l’articolo “Il futuro della Chiesa. L’assemblea dei Viandanti”). Noi e loro vogliamo, insieme, dire una parola su un discutibile atto del nostro Governo, che più passano i giorni e più appare non essere in sintonia, prima ancora che con la legge fondamentale, con il profondo sentire dei cittadini. Pur in modo pacato, ci sembra così di rispondere anche all’invito di Corrado Lorefice, arcivescovo nella Chiesa di Palermo: “Che non ci accada di rimanere in silenzio dinnanzi ai ‘dis-umani’ decreti – tanto meno di approvarli! – che aggravano la sofferenza di quanti sono già vessati dalla povertà e dalla guerra”.

Leggi tutto →

7 Gennaio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

AUTONOMIE REGIONALI E REFERENDUM PROPOSITIVO

7 Gennaio 2019

Claudio De Vincenti,Autonomia o secessione strisciante. E’ la partita cruciale del 2019” (Corriere del Mezzogiorno). Gianfranco Viesti, “La secessione dei redditi a spese del Sud” (Messaggero). Ilvo Diamanti,L’alibi autonomista di Di Maio” (Repubblica). Giovanni Orsina, “Quel bisogno di sovranità” (La Stampa). REFERENDUM: Concetto Vecchio, “Arriva il referendum propositivo. Ma sul quorum è già battaglia” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “La sfida del referendum propositivo: correggere o svuotare la democrazia rappresentativa” (Huffington post). Riccardo Fraccaro,Una nuova forma di partecipazione attiva per far funzionare meglio il Parlamento” (La Stampa). Gaetano Azzariti, “L’idea è buona, la riforma no” (Manifesto). Massimo Luciani, “Il pericolo è delegittimare le camere svuotandole d’importanza” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →