18 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MACRON, UNA NUOVA POLITICA GLOBALE. ITALIA, DIALOGO CHE NON DECOLLA

18 Novembre 2020

Emmanuel Macron:Una rivoluzione in 10 punti” (Foglio). Lisa Di Giuseppe, “La battaglia di Merkel tra Covid e Recovery” (Domani). Vittorio E. Parsi, “La vera sfida è conciliare democrazia e mercato. I veti sul Recovery” (Messaggero). Federico Fubini, “Non Budapest, la vera minaccia sono i frugali” (Corriere). Emanuele Felice, “La svolta dell’Europa non può finire con la pandemia” (Domani). ITALIA: Paolo Pombeni, “Il dialogo che nessuno vuole” (Il Quotidiano).  Matteo Renzi, “Berlusconi? La maggioranza si può allargare” (intervista al Corriere). Stefano Cappellini, “Lo stop di Zingaretti a Di Maio e  Sassoli su debito e Mes” (Repubblica). Gianni Cuperlo,Il M5s si è de-vaffanculizzato e questa è una buona notizia” (Domani). Mario Giro,Caro Minniti, la sicurezza non è di sinistra, è di destra” (intervista a Il Riformista). Paolo Naso, “Morti in mare e navi umanitarie all’ancora” (Riforma). IL DIVORZIO, 50 ANNI FA: In un’intervista a Radio Radicale Stefano Ceccanti ricorda, a 50 anni di distanza, l’approvazione della legge sul divorzio e l’istituzione del referendum abrogativo che poi si tenne, due anni dopo, nel 1974.

Leggi tutto →

13 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MEDITERRANEO. CAMPANIA. RECOVERY PLAN ITALIANO. OCCIDENTE

13 Novembre 2020

Paolo Di Stefano, “’Ho perso il mio piccolo’, l’urlo di quella madre” (Corriere della sera). Marina Corradi,Ascoltatelo quell’urlo” (Avvenire). Gianfranco Schiavone, “La politica europea per i profughi? Spingerli alla morte” (Il Riformista). Vladimiro Zagrebelsky, “Il dovere civile di aiutare le Ong” (La Stampa). ITALIA: Antonio Polito, “Il Trump che resta dentro di noi” (Corriere). Paolo Pombeni, “Le nuove condizioni per il dialogo”. Fabio Tamburini, “Campania, lo Stato batta un colpo” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Taverna, una donna al timone per la tregua 5s” (La Stampa). Franco Monaco, “Renzi, le colpe restano, al di là di Open” (Il Fatto). Gianluca Veneziani, “Trentamila intellettuali contro questo esecutivo” (Libero). Sandro Principe, “Il Mezzogiorno federato, grande progetto culturale” (Il Quotidiano). EUROPA: Beda Romano, “Vaccini, primo passo della sanità europea” (Sole 24 ore). Massimo Bordignon, “Miliardi di risparmi da una Ue più integrata” (Sole 24 ore). Tommaso Calarco e &,Un New deal (europeo) per scienza e tecnologia” (Corriere). Paolo Gentiloni, “Percorsi speciali per il Recovery plan italiano” (intervista al Corriere). MONDO: Charles Kupchan, “La missione dell’Occidente” (Repubblica).  Domenico De Masi, “La caduta (finale) dell’America” (Il Fatto). Marta Dassù, “Cosa chiede Biden all’Europa” (Repubblica). Claudio Cerasa, “La cura delle donne” (Foglio). Paola Peduzzi, “Michéle Flournoy al Pentagono?” (Foglio).

Leggi tutto →

1 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SCUOLA. IL RILANCIO RALLENTATO. IL TERZO SETTORE. L’ECOLOGIA. I MIGRANTI

1 Settembre 2020

Ezio Mauro, “La ricostruzione comincia dalla scuola” (Repubblica). Francesco Grillo, “L’occasione da cogliere per salvare la scuola” (Messaggero). Mauro Calise, “La scuola specchio del Paese” (Mattino). RILANCIO: Paolo Balduzzi, “La ricerca del consenso che rallenta il rilancio” (Messaggero). Mauro Magatti, “Gestire il disagio sociale evitando le astrazioni” (Corriere). TERZO SETTORE: Ferruccio De Bortoli, “Noi stiamo con il Terzo settore. E il governo?” (Buone Notizie – Corriere). ECOLOGIA: Stefano Mancuso, “La Terra guasta del clima” (Repubblica). MIGRANTI: Gianluca De Feo, “Migranti, oltre l’emergenza” (Repubblica). Luigi Manconi, “Lampedusa, una ferita dell’Europa” (La Stampa). David Carretta, “La Ue prova a riprendere in mano il Patto sui migranti con un approccio globale” (Foglio). Alessandra Ziniti, “Rinvio a ottobre per i nuovi decreti sicurezza” (Repubblica). Gad Lerner, “Su Ong e migranti anche il governo italiano finge di dormire” (Il Fatto).

Leggi tutto →

13 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA DANZA ATTORNO A CONTE. NOTE SU SILVIA ROMANO

13 Maggio 2020

Mentre Paolo Gentiloni spiega a La Stampa l’evoluzione degli orientamenti in casa Ue (“Recovery Fund da 1000 miliardi per fermare la spirale del debito”), e in attesa del testo del Decreto Rilancio, in Italia si discute sulle fragilità del governo: Francesco Verderami, “I rapporti logorati” (Corriere della sera); Paolo Pombeni, “Il paradosso del governo: più è debole più è insostituibile” (Il Quotidiano); Stefano Folli, “Non si cade e non si va avanti” (Repubblica); Giuseppe Boschini, “Conte alla rovescia” (Settimana news);Alessandro Campi,Il governo è appeso all’anarchia dei grillini” (Messaggero); Claudio Cerasa, “La danza attorno a Conte” (Foglio); Francesco Bei, “I 5stelle isolano il premier: ormai accetta solo i diktat di Pd e Iv” (La Stampa); Giovanni Orsina, “Un governo lontano dal Nord” (La Stampa). E David Allegranti evidenzia la “Insofferenza Pd” (Foglio). SILVIA ROMANO: Marco Tarquinio, “La vera gioia e la vergogna” (Avvenire). Luigi Manconi, “La sindrome della Gioconda” (Repubblica). Giovanni Marcotullio, “Silvia Romano si è convertita. Cosa deve sperare ora un cattolico?” (aleteia.org). Goffredo Buccini, “Le Ong e il vuoto riempito” Corriere).

 

Leggi tutto →

8 Luglio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’INCOERENZA DEI CATTOLICI

8 Luglio 2019

Don Severino Dianich, “Incoerenza tra vita di fede dei credenti e scelte politiche” (settimana news). Padre Bartolomeo Sorge, “Cattolici a un bivio: il papa o Salvini” (intervista a Repubblica). Alberto Melloni, “Non si tace sul Vangelo” (Repubblica). L.C.Salvini ha convinto anche i credenti, secondo Alessandra Ghisleri” (Repubblica). Nando Pagnoncelli, “Gli italiani per la linea della fermezza. Crollata la fiducia per le non profit” (Corriere della sera). Lorenza Carlassare,Mi spaventa la violenza contro le Ong” (intervista all’Huffington post). Donatella Di Cesare, “Nel caleidoscopio del rancore” (Manifesto). Ezio Mauro, “La legalità sovranista” (Repubblica). (Repubblica). Paolo Legrenzi, “Cercasi duplici odiatori per vincere le elezioni” (Sole 24 ore). Angelo Panebianco, “L’equilibrio che non c’è” (Corriere della sera). PARTITO DEMOCRATICO: Graziano Delrio, “Per la famiglia il Pd è pronto a collaborare con il governo” (lettera all’Avvenire). Nicola Zingaretti, “Cacciari, dobbiamo fermare i barbari”; Massimo Cacciari, “Caro Zingaretti, tacere logora” (Espresso).  Carlo Bertini, “Lotti: Zingaretti si sposti verso il centro o sarà la fuga dal Pd” (Secolo XIX).

Leggi tutto →

13 Maggio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GIRO D’ORIZZONTE SUL GOVERNO GIALLOVERDE

13 Maggio 2019

Stefano Folli,Il Capitano contro tutti” (Repubblica). Mauro Calise, “L’opposizione dentro i partiti di governo” (Mattino). AUTONOMIE: l’allarme di Enrico Maria Ruffini,Federalismo con sorpresa” (Corriere Economia). PARLAMENTO: Stefano Passigli, “Per la vera democrazia non bastano un sì o un no” (Corriere). ECONOMIA: Carlo Cottarelli, “Tre strade per ridurre il debito, e quella gialloverde che non dà risultati” (La Stampa). Marco Bertorello, “Il fantasma della ristrutturazione del debito” (Manifesto). Stefano Cingolani, “I venti della patrimoniale” (Foglio). Pasquale Tridico, “Pronti ad allargare il reddito di cittadinanza” (intervista al Corriere). ECOLOGIA: Enrico Giovannini, “Cibo, clima e migrazioni. Ancora 11 anni e poi sarà la fine” (intervista a Il Fatto). SICUREZZA: Franco Gabrielli, “La polizia non è di parte” (intervista al Corriere). GOVERNANCE: Sabino Cassese, “Decine di migliaia di assunzioni. Molta imperizia e 4 difetti” (Corriere). Gherardo Colombo, “Abbiamo perso con la corruzione. Ora tocca ai ragazzi” (intervista al Corriere). Chiara Saraceno, “Cattivi con i buoni” (Repubblica). MIGRAZIONI: Enzo Moavero Milanesi, “Ha ragione Salvini. Arrivi sono competenza sua” (intervista al Messaggero). DEMOGRAFIA: Giulio Meotti,Chi può dire ‘Viva la mamma’?” (Foglio).

Leggi tutto →

25 Novembre 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CATTOLICI E POLITICA. SILVIA ROMANO. ONG E MIGRANTI. DONNE E VIOLENZA

25 Novembre 2018

L’Avvenire pubblica due interventi su cattolici e politica: Mario Giro, “Dalla piazza all’ascolto”; Giorgio Merlo, “La politica tra i partiti e un nuovo civismo”. Salvatore Cernuzio, “Il papa: in politica mancano statisti di alto spessore umano. Riscoprire La Pira” (la Stampa). L’editoriale di Mario Calabresi sul rapimento di Silvia Romano e le polemiche suscitate: “Gli ultimi idealisti” (Repubblica). Ginsandro Merli racconta che nel Mediterraneo “Nasce la flotta solidale europea” (Manifesto). Appello sul Manifesto in difesa delle Ong: “La piega autoritaria dei paesi  che mettono sotto accusa le Ong”. Editoriale di Norma Rangeri sulle manifestazioni contro la violenza sulle donne: “La marea che la politica non vede” (Manifesto).

Leggi tutto →

11 Agosto 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“I MIGRANTI E IL DOVERE DI RESTARE UMANI”

11 Agosto 2017

Dopo “La svolta della Chiesa” (Andrea Tornielli, La Stampa), e cioè le parole del card. Gualtiero Bassetti, presidente della Cei (“I vescovi alle Ong: rispettate le leggi contro gli scafisti”, Luigi Accattoli, Corriere della Sera), e dopo i primi frutti della politica perseguita dall’Italia (Dino Martirano, “Stretta libica sulle Ong per tenerle più lontane”, Corriere della sera; “L’Unhcr: migranti riportati nei centri di detenzione”, Manifesto), si levano le voci di Vladimiro Zagrebelsky (“Le regole del diritto in mare”, La Stampa), di Enzo Bianchi (“I migranti e il dovere di restare umani”, Repubblica), del rappresentante dell’Unhcr, Barbara Molisano (“La nostra priorità è togliere i rifugiati dai centri di detenzione libici”, intervista al Manifesto), di p. Camillo Ripamonti, del Centro Astalli di Roma (“Ripartiamo dall’ovvio: i migranti sono persone”), di alcune delle grandi Ong (“L’azione delle Ong rispetta le norme umanitarie globali”, lettera al Corriere) e di Peppino Ortoleva sul Secolo XIX (“Bloccare i popoli in fuga rischia di scatenare guerre”) e Alfio Mastropaolo sul Manifesto (“Campagna con vista sull’abisso”).  Riflessioni in merito anche di Paolo Pombeni, “Controlli, flussi, accoglienza, integrazione: urge dibattito serio” (Sole 24 ore) e Piero Ignazi, “Come aiutarli a a casa nostra” (Repubblica).

Leggi tutto →

8 Agosto 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“SE T’IMBARCANO GLI ITALIANI O LE ONG SEI SALVO, ALTRIMENTI TORNI ALL’INFERNO”

8 Agosto 2017

E’ successo ai primi mille, dopo l’accordo tra Italia e Libia: “Il dramma dei migranti riportati in Libia: ‘Picchiati e torturati. Aiutateci a fuggire’” (Francesco Viviano e Alessandra Ziniti, Repubblica). Si veda anche il Dossier “Lager Libia” dell’associazione Medici per i diritti umani. Sul Codice per le Ong (qui il testo) la posizione del presidente di MSF, Loris De Filippi, sul Corriere della sera, in risposta a un articolo di Galli Della Loggia: “Medici senza frontiere: i salvataggi in mare e le leggi da rispettare”. Sull’Avvenire il direttore Marco Tarquinio scrive: “Perché presenze in armi sulle navi Ong sono davvero sbagliate e pericolose”; Mario Giro, viceministro degli Esteri, cerca il dialogo: “Tra umanitari e istituzionali una fiducia da rinsaldare”; Gianfranco Cattai, presidente Focsiv, indica come si può “Costruire un’alternativa all’inferno libico”. Il presidente nazionale della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca, sul Secolo XIX scrive: “Salvare vite umane non può essere dipinto come un atto criminale”.  Angelino Alfano presenta sul Corriere della sera una (sbiadita) “Agenda italiana per la Libia”. Divisione nel governo: “Delrio critica il collega: facciano la guerra agli scafisti non alle Ong” (Marco Galluzzo sul Corriere); e in un’intervista a Repubblica Graziano Delrio dice: “Non sono contro il Codice, ma se bisogna salvare vite umane serve la nave più vicina”. La reazione: “Minniti minaccia lo strappo(Dino Martirano sul Corriere). “Mano tesa o pugno duro, nel Pd scoppia la guerra sui migranti”, racconta Paolo Delgado su Il Dubbio. Interviene allora Mattarella: “Il Colle teme divisioni rischiose per l’Italia” (Marzio Breda, Corriere). Ieri Repubblica aveva pubblicato su questi temi un editoriale (un po’ ipocrita) di Massimo Giannini: “Il silenzio della sinistra”. Replica Ernesto Galli Della Loggia: “Ma schierarsi con la legge è xenofobia?”. Oggi scrive il direttore di Repubblica Mario Calabresi:Perché non vinca la propaganda”. Sul Mattino Alessandro Campi scrive “Le anime belle e la faccia dura della sinistra”. Marco Revelli sul Manifesto attacca “Chi infligge colpi mortali al codice morale”.

Leggi tutto →