18 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

PRIMI SEGNALI PER UN NUOVO PD

18 Marzo 2019

La registrazione dell’Assemblea nazionale del Pd (17 marzo 2019). L’intervento di Nicola Zingaretti all’Assemblea nazionale. Federico Geremicca, “Un nuovo Pd che superi le correnti” (La Stampa). Giovanna Vitale, “Le prime scelte” (Repubblica). “Zingaretti insedia lo staff operativo” (democratica.it). Stefano Folli, “Perché al Pd serve il voto anticipato” (Repubblica). Mauro Calise, “Rete e circoli, la svolta dem dalle parole ai fatti” (Mattino). Un’altra lettura, quella di Claudio Cerasa: “Serve un asse tra Lega e Pd per un’Italia maggioritaria” (Foglio). Valeria Mancinelli, sindaco dem di Ancona: “Il mio modello di Pd” (intervista all’Espresso).

Leggi tutto →

15 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

SONDAGGI ELETTORALI E NOTE SUL PD

15 Marzo 2019

Ilvo Diamanti,Dopo le primarie sale il Pd, Lega al 34%, cala il M5S” (Repubblica). Nicola Piepoli, “L’effetto Zingaretti risolleva il Pd, ma il Centrodestra sfiora il 50%” (la Stampa). Stefano Folli, “E’ la destra la calamita del populismo” (Repubblica). Quanto al Pd, su Il Fatto una serie di articoli: giorni fa Massimo Cacciari, “Il Pd si cambia con meno Tav, più welfare e senza gli 80 euro”. Poi Antonio Padellaro e Peter Gomez, “Dove va il nuovo Pd”. Oggi Franco Monaco, “Zingaretti, ascolta Cacciari e fai l’opposto di Renzi” e il direttore Marco Travaglio, “Democrazia proprietaria”. A Travaglio appare ridicola la proposta di Zanda per il finanziamento pubblico ai partiti, ma Davide Allegranti sul Foglio riferisce:  “Sposetti spiega perché senza partiti e soldi vince solo la Casaleggio” (Foglio). Su Il Dubbio Rocco Vanzana scrive: “Dopo Pisapia, Lucano. Ecco come Zingaretti allarga il campo”. Nicola Zingaretti, “Odio e paura non generano sviluppo” (intervista a Famiglia cristiana). David Allegranti, “Le cinquanta sfumature della sinistra alle europee di maggio” (Foglio).

Leggi tutto →

5 Marzo 2019
by sammarco
0 commenti

0 commenti

PRIMARIE PD, IL RISVEGLIO DELLE COSCIENZE

5 Marzo 2019

Romano Prodi, intervistato dal Corriere: “Il Pd può chiudere con il passato. Io sono quasi tornato a casa” (e sulla manifestazione di sabato a Milano contro il razzismo: “E’ il risveglio delle coscienze, la democrazia arretra ma la gente reagisce”, a Repubblica). Enrico Letta, intervistato da Repubblica: “Dopo 5 anni riprendo la tessera del Pd. Mai più partito dell’antipatia”. Pierluigi Castagnetti, “Parliamo all’intelligenza del paese” (intervista all’Avvenire). Nicola Zingaretti, intervistato da La Stampa: “Il sovranismo è un imbroglio, vinceremo sradicando la paura”. Ilvo Diamanti: “Più di sinistra e più istruito, ecco come cambia il popolo dei gazebo” (Repubblica). Roberto D’Alimonte: “In atto il riequilibrio tra Pd e M5S” (Sole 24 ore).  Carlo Calenda, “Guai a chiudersi nei vecchi recinti” (intervista all’Avvenire). Massimo Cacciari, “Il nuovo segretario si gioca tutto alle europee, se perde tornano i renziani” (intervista a Il Dubbio). Andrea Orlando: “Perché al Pd non servono né i 5stelle né D’Alema” (colloquio col Foglio).  Poi i molti opinionisti: Aldo Cazzullo, “L’uscita dal limbo” (Corriere); Antonio Polito, “Che cosa cambia a sinistra: speranze e illusioni” (Corriere); Salvatore Vassallo, “Contropiede riformista” (Qn); Marcello Sorgi, “L’opposizione riparte da Torino” (La Stampa). Alessandro Campi, “La sfida nel partito e ai gialloverdi” (Gazzettino); Mauro Calise, “Il futuro del Pd e il rischio del deja vu” (Mattino); Stefano Folli, “I primi passi della sfida ai 5 stelle” (Repubblica); Emanuele Macaluso,Vincere senza sputare sul passato” (Il Dubbio); Norma Rangeri,La retorica del cambiamento nella continuità” (Manifesto); Marco Revelli, “Attento Zingaretti, questo non è un voto di fiducia al partito” (intervista a Il Fatto); Antonio Padellaro, “Dieci domande al segretario” (Il Fatto).

Leggi tutto →

2 Marzo 2019
by sammarco
0 commenti

0 commenti

PRIMARIE PD, UN PASSAGGIO CRUCIALE

2 Marzo 2019

Arturo Parisi, “Un passaggio cruciale per risalire dall’astensione” (intervista a Repubblica ed. Bologna); Franco Monaco, “Pd, il gioco delle primarie: trova le differenze tra i tre” (Il Fatto); Fabio Martini, “Zingaretti a pranzo a casa Prodi per farsi consigliare” (la Stampa); Massimo Giannini, “Pd, la vera posta in gioco delle primarie” (Repubblica); Giuseppe Provenzano, “Al popolo perso della sinistra dico: venite e cambiateci” (intervista al Manifesto); Nicola Zingaretti, “Con i moderati per sfidare la nuova destra” (intervista al Corriere); Roberto Giacchetti, “Renzi è la punta di diamante dell’opposizione” (intervista a La Stampa); Claudio Cerasa, “Il tragico vuoto dell’alternativa” (Foglio).

 

Leggi tutto →

1 Marzo 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD ALLA PROVA DELLE PRIMARIE

1 Marzo 2019

Nadia Urbinati legge il voto in Sardegna: “La virtù oltre la sconfitta” (Repubblica). La grande stampa commenta i tre candidati alle primarie: Marcello Sorgi, “Candidati fotocopia. Un voto senza pathos” (la Stampa); Federico Geremicca,Pd, l’ombra di Renzi sui candidati” (La Stampa); Antonio Polito,Pagelle severe per i dem in gara” (Corriere); Claudio Tito, “Il fattore Renzi” (Repubblica). Due interviste: Nicola Zingaretti, “Mai pensato a un’alleanza con i 5stelle” (intervista a Qn). Maurizio Martina, “Noi lontanissimi dai 5 stelle” (intervista al Corriere). Su Libertà eguale e sul Foglio (l’area riformista, liberal, e  renziana): Alessandro Maran,Se i dem fanno i populisti. Idee per il Pd”; Alberto De Bernardi, “Un campo largo con i populisti? No, grazie”; Giovanni Cominelli,Il tramonto del M5S non è l’alba degli altri”; Enrico Morando, “Le due strade davanti al Pd” (Foglio). Tommaso Nannicini,Crescere + redistribuire = sinistra” (Foglio). Sul Manifesto: “Ultimarie” (presentazione dei tre candidati); Norma Rangeri, “Manca all’appello un partito democratico di sinistra”; Antonio Floridia, “I tre falsi miti fondativi del Pd”; Micaela Bongi, “Il lungo tormento della Cosa infinita”; Daniela Preziosi, “Zingaretti e il rischio di una vittoria intrappolata”. Inoltre: Gianni Cuperlo, “Ricostruiamo un campo largo per i delusi dal ‘cambiamento’” (Il Fatto). A.Padellaro e S. Truzzi, “Vi raccontiamo la diaspora del popolo rosso” (Il Fatto). Roberto Speranza,Basta frammentazioni. Ora una forza eco socialista” (Manifesto). Roberta Lombardi (M5S), “Ora M5S e Dem possono dialogare” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

27 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IN USCITA DALL’INCANTESIMO POPULISTA?

27 Febbraio 2019

Dopo il voto in Sardegna, i favorevoli al dialogo del Pd con i 5 stelle: Piero Ignazi, “Chi avrà i voti perduti dai 5stelle?” (Repubblica); Franco Monaco, “Pd, se non ora quando con il M5S?” (Il Fatto); Massimo Cacciari, “Ora il Pd si apra ai temi grillini per separare Di Maio e Salvini” (Il Fatto); Goffredo Bettini,Nel Pd stop agli insulti ai 5stelle” (intervista a Il Fatto); Domenico De Masi, “I Dem facciano il primo passo, poi il M5S molli il capitano” Il Fatto); Miguel Gotor, “Di Maio ha fallito, e i grillini non aspettino le europee” (Il Fatto). Per altri è la sinistra radicale a poter e dover dialogare con il M5S: Enzo Scandurra, “Non è il Pd il possibile rubavoti dei 5 stelle” (Manifesto). Una voce diversa: Ezio Mauro, “La sinistra nonostante” (Repubblica), che scrive: “Possibile che a sinistra ci sia ancora chi crede che il futuro possa essere illuminato da cinque stelle…”. LA DISCUSSIONE INTERNA AL PD: Monica Guerzoni,Il Pd e la carta Pisapia” (Corriere), e il commento di Franco Monaco, “Una vittoria e mezzo per Pisapia” (Huffington post); Nicola Zingaretti, “Il Pd non sarà più il partito della boria” (a Repubblica); Maurizio Martina, “Ma alle Europee non possiamo andar da soli” (a Repubblica) e “Recuperiamo voti ai 5stelle su ambiente e lavoro” (a La Stampa); Peppino Calderola, “C’è ancora vita a sinistra. Zingaretti è l’uomo giusto” (intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno); Fabio Martini, “Il suo popolo chiede a Renzi un nuovo partito” (La Stampa); Enrico Letta, “Primarie oscurate. Io ci sarò” (al Corriere). E ANCORA:  Achille Occhetto, “Il renzismo finito perché subalterno al neoliberismo” (intervista a Italia Oggi); Paolo Mieli, “I rapporti di forza a sinistra” (Corriere).

Leggi tutto →

10 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PIAZZA ANTIPOPULISTA

10 Febbraio 2019

Dario Di Vico,La piazza antipopulista” (Corriere della sera). Enrico Letta sul governo gialloverde e Bankitalia: “Vogliono comprarsi l’arbitro e cancellare la democrazia” (Repubblica). Angelo De Mattia, “Un attacco all’autonomia” (Avvenire). Appello di Ada Colau, sindaco di Barcellona e dei sindaci di Madrid, Milano, Napoli, Bologna…: “Salviamo l’Europa da se stessa” (Manifesto). Romano Prodi, “Allarme economia. Invertire la rotta prima che sia troppo tardi” (Messaggero). Giuseppe De Rita, “Le energie da ritrovare nelle politiche anticrisi” (Corriere). Nicola Zingaretti, “Un Pd rinnovato e una lista aperta per rifondare la Ue” (Manifesto). Carlo Calenda al Corriere della sera: “Ai partiti dico: basta tattiche, se l’ostacolo sono io cederò il passo a Gentiloni”; il commento di Franco Monaco: “Calenda, perché confinare l’europeismo in una lista elettorale?” (Huffington post). Alberto Orioli recensisce il libro di p. Francesco Occhetta: “Ricostruiamo la politica. Orientarsi nel tempo dei populismi” (Sole 24 ore). Sergio Fabbrini, “La politica può salvare l’economia europea” (Sole 24 ore). Reportage dal Venezuela: Lucia Capuzzi,La trincea di Maduro” (Avvenire).

Leggi tutto →