1 Agosto 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SFIDA DEL TERZO POLO. E IL SOGNO DI UN’AGENDA BERGOGLIO

1 Agosto 2022

Franco Monaco,Il Paese senza rappresentanza” (Settimana news). Mauro Calise,La scelta decisiva tra alleanza e leaderschip” (Mattino). Claudio Cerasa, “Populismo e poteri forti, che coppia da sballo!” (Foglio). Antonio Palmieri (FI),”I cattolici in politica? Serve tornare a parlarne in oratorio” (lettera ad Avvenire). CENTRO/TERZO POLO: Angelo Panebianco, “Il senso politico del centro” (Corriere della sera). Elena Bonetti,I poli contrapposti hanno fallito. Il Paese ha diritto a un centro moderato e riformatore” (Avvenire). Stefano Folli,L’avventura del terzo polo” (Repubblica). Niccolò Carratelli, “La sfida del terzo polo” (La Stampa). PERICOLO A DESTRA? Sergio Fabbrini, “Destra nazionalista e riflessi istituzionali” (Sole 24 ore). Giovanni De Luna a colloquio con Simonetta Fiori, “La Costituzione corre un rischio” (intervista a Repubblica). Pier Luigi Petrillo, “Dobbiamo demonizzare le destre? No” (Domani). Stefano Feltri, “Dobbiamo demonizzare le destre? Sì” (Domani). CHE FARE A SINISTRA? Norma Rangeri, “E’ in gioco la nostra democrazia” (Manifesto). Ma replica Paolo Cento: “Contro le destre senza il ricatto del voto utile” (Manifesto). Pippo Civati, “Tifo per l’accordo a sinistra” (intervista a Qn). Piero Ignazi, “Solamente un campo larghissimo può evitare la vittoria delle destre” (Domani). L’UCCISIONE DI ALIKA: Massimo Giannini,L’uomo bianco, lo ‘straniero’ e il crepuscolo della civiltà” e “Appello ai leader: adesso andate tutti ai funerali del Floyd d’Italia”  (la Stampa). Marina Corradi,Si resta a guardare nel Paese in cui non si è più fratelli” (Avvenire). Luigi Manconi, “Se la convivenza nasce dal lavoro” (La Stampa). QUESTIONI DI GOVERNO: Romano Prodi, “Salari e gas, i due nodi da sciogliere” (Messaggero). Paolo Baroni, “Patrimoniale, scoppia la bufera contro il Pd” (La Stampa). Eugenio Occorsio,Perché non possiamo fare a meno degli immigrati. Nel 2030 mancheranno 2 milioni di persone in età da lavoro” (Repubblica).

Leggi tutto →

18 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, IL DILEMMA. PUTIN, TERRORISMO DI STATO

18 Luglio 2022

Luigi Manconi, “L’indolenza sul caso Regeni mina la sovranità dello Stato” (La Stampa). LA CRISI DI GOVERNOMonica Guerzoni,Draghi non vede passi avanti. Devono essere i partiti a mostrare che c’è un cambio” (Corriere della sera). Daniela Preziosi, “Draghi resiste all’assedio per il suo bis” (Domani). Alessandro Barbera,Draghi il temporeggiatore” (La Stampa). Michele Ainis,La non sfiducia a Draghi” (Repubblica). Mario Monti, “Mario Draghi, tre ragioni per non dimettersi” (Corriere della sera). Ezio Mauro, “Libertà e responsabilità” (Repubblica). Marc Lazar,La crisi italiana fa piacere a Putin. Per il premier un dilemma terribile” (intervista a La Stampa). Antonio Scurati, “Caro presidente, ecco perché non deve mollare” (Corriere). “Dalla Chiesa nuovi appelli alla politica. ‘Il no a Draghi è un no a Mattarella” (Corriere). Stefano Folli,I giochi dietro l’agonia del M5s” (Repubblica). Carlo Bertini, “Il Pd adesso spera nella fuga dei 5 Stelle” (La Stampa).  Matteo Renzi, “Draghi detti le priorità e si vada al bis. Altrimenti il voto subito” (intervista al Corriere). Piero Ignazi, “Draghi e la politique politicienne” (rivista il mulino). Claudio Cerasa,Perché si deve ringraziare il Parlamento, comunque finirà” (Foglio). Mauro Calise, “Chi si intesta il campo largo del premier” (Mattino). Enrico Morando, “Campo largo? Ora il Pd recuperi la vocazione maggioritaria” (Il Riformista). Marco Follini,Il fallimento dell’iperpolitica dei populisti” (La Stampa). UCRAINA/RUSSIA: Federico Fubini, “Il sondaggio riservato del Cremlino: Tra i più giovani crolla il consenso per la guerra” (Corriere). Anne Applebaum, “Violenza costante e visibile contro i civili. Quello della Russia è terrorismo di Stato” (intervista al Corriere della sera). Nello Scavo, “I numeri Onu dei raid contro i civili. Ecco la strategia del terrore di Putin” (Avvenire). Francesca Mannocchi, “Kharkiv, terrore senza fine” (La Stampa). Paolo Valentino, “Ma è possibile trattare con Putin? Tutti gli ostacoli” (Corriere). Giuliano Ferrara, “La guerra, la pace e troppa chiacchiera” (Foglio).

Leggi tutto →

14 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

POLITICA OGGI: LA PAURA DELLE PAURE

14 Luglio 2022

Carlo Galli,Se la politica è assente” (Repubblica). GOVERNO IN CRISI: Antonio Polito, “I labirinti del Movimento e i pericoli alle porte” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “Effetti (e rischi) di uno strappo tra rinvio alle Camere e voto” (Sole 24 ore). Carlo Bertini, “L’amarezza di Letta: paradossale una crisi ora” (La Stampa). Romano Prodi, “Con i partiti divisi è arduo proseguire” (intervista a Avvenire). Gianni Cuperlo, “Sbagliano a tornare ai vaffa. Anche soli battiamo la destra” (intervista a La Stampa). Federico Geremicca, “Dal campo largo al campo santo” (La Stampa). Piero Ignazi, “L’esecutivo ha trattato con sufficienza i 5 stelle” (intervista alla Gazzetta del mezzogiorno). Roberto Mannheimer,Far cadere il governo danneggerà i 5 stelle. Se Conte strappa esodo verso Di Maio” (intervista al Giornale). Claudio Cerasa, “L’eredità di Draghi” (Foglio). INOLTRE: T. Boeri e R. Perotti, “Il premio di cittadinanza” (Repubblica). Paolo Balduzzi, “Il problema della pensione che i giovani non sentono” (Messaggero). Laura Pennacchi,Per la pace investimenti dello Stato innovatore” (Manifesto). Alessandro Genovesi, “Diario di bordo di una discussione a sinistra” (Manifesto). Roberto Esposito, “Il Pd sta sui diritti civili, ma ora serve una forza di sinistra che punti su lavoro  e temi sociali” (intervista a Repubblica di Napoli). Maurizio Maggiani,Di cosa parliamo quando parliamo di salvare la Terra” (La Stampa).

Leggi tutto →

9 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I NOVE PUNTI DEL DISAGIO GRILLINO. COSTITUZIONE TRADITA?

9 Luglio 2022

Stefano Folli,Verso l’autunno degli scontenti” (Repubblica). Giuseppe Conte, “La comunità 5 Stelle è già fuori. Da Draghi risposte entro luglio” (intervista a Il Fatto). Tommaso Ciriaco, “Via a settembre, l’idea dell’avvocato” (Repubblica). Lisa Di Giuseppe, “Il M5S vota la fiducia sul decreto Aiuti. La crisi si sposta al Senato” (Domani). Gad Lerner, “Conte-Draghi, i guai veri sono povertà e riarmo” (Il Fatto). Emanuele Buzzi, “’Non siamo pagliacci’. L’aut aut dell’ex premier” (Corriere della sera). Simone Canettieri,Conte nella pressa tra grillini scatenati, Mattarella e gli americani” (Foglio). Lina Palmerini, “L’esile filo di Conte nella partita con Draghi e Letta” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Conte-Draghi, incontro inutile. L’implosione 5stelle più vicina” (La Stampa). “I 9 punti del ‘profondo disagio’ grillino” (Avvenire). Su Domani due diverse interpretazioni dei “9 punti” di Conte: Salvatore Vassallo, “Il programma elettorale del capo partito Conte” (Domani) e Piero Ignazi, “La svolta laburista dei Cinque stelle può aiutare il Pd” (Domani). Renato Brunetta, “Il campo largo? Quello di Draghi” (Foglio).   PROPORZIONALE: Cirino Pomicino e replica di Claudio Cerasa, “Una nuova legge elettorale? Il problema ora è tutto nel Pd” (Foglio). Giovanna Casadio, “Legge elettorale, una bozza c’è. Pd e Lega aprono ilo cantiere per il proporzionale ‘corretto’” (Repubblica). COSTITUZIONE: Michele Ainis, “Carta violata” (The Post Internatiional). Anna Ditta, “I 15 principi traditi della Costituzione” (TPI). Lorenza Carlassari, “Principi calpestati, è colpa della politica” (intervista a TPI). Stefano Ceccanti intervistato da Luca Telese, “Abbiamo tradito la Costituzione? Sì o no?” (TPI).  IMMIGRAZIONE: Andrea Riccardi, “Ci svegliamo solo con gli sbarchi d’estate. Ora la sfida è regolarizzare gli invisibili” (intervista a La Stampa). Francesca Paci,Migranti, siamo davvero al limite?” (La Stampa). Maurizio Ambrosini,Tutto il deludente pragmatismo dell’abbraccio Draghi-Erdogan” (Avvenire).  Gianfranco Schiavone, “L’Europa fortezza feroce. Lungo i suoi confini muri, morti e violenza” (Il Riformista). Anna Granata, “La trappola della somiglianza frena la riforma della cittadinanza” (Domani).

Leggi tutto →

2 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

INIZIATIVA DI PACE DAL BASSO. SPIEGARE BERGOGLIO E LA GUERRA. LA NUOVA NATO

2 Luglio 2022

Una interessante iniziativa per tessere la pace dal basso: Marco Bentivogli e Angelo Moretti, “Ucraina, per costruire la pace” (Repubblica).Il gesuita p.  Antonio Spadaro spiega la posizione di Bergoglio sulla guerra in Ucraina: “Guerra e pace. Il dovere di capire” (La Stampa), ma sbaglia sul numero delle nazioni del mondo (qui).  Il politologo bulgaro Ivan Krastev: “L’opinione pubblica è sempre più divisa tra la pace e la guerra” (Scenari/Domani). NATO: Nathalie Tocci, “Perché ci serve il gendarme Usa” (La Stampa). Marta Dassù, “La nuova Nato” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Dai tre vertici Occidente più unito e allargato” (Sole 24 ore). Federico Rampini, “Dal Baltico al Pacifico, così si delinea la cortina di ferro Occidente-Oriente” (Corriere). Paolo Favilli, “Mondo esplosivo, senza cautele e sonnambuli lucidamente folli” (Manifesto). Giuseppe Sarcina,Biden a Putin: ‘Non vincerai mai’. L’ira di Mosca” (Corriere). Marco Bresolin, “Lo show di Erdogan” (La Stampa). Piero Ignazi, “L’indulgenza verso Erdogan rivela l’ipocrisia dell’Occidente” (Domani). Alberto Negri, “A Erdogan il via libera al massacro dei curdi” (Manifesto). USA/RUSSIA: Raffaella Chiodo Karpinskij, “In Russia oltre la propaganda una frattura fra le generazioni” (Avvenire). Fabrizio Tonello, “Donald Trump, una risata lo seppellirà” (Manifesto). IDEE: Carlo Galli,L’arma della democrazia” (Repubblica). Luca DiotalleviLe cause della crisi delle società aperte” (Messaggero). Raffaele Marchetti, “Il cosmopolitismo sviluppa tolleranza, indipendenza e rispetto delle tradizioni” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

15 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, IL PD E LA ZAVORRA

15 Maggio 2022

Marcello Sorgi, “Gli effetti della politica a somma zero” (La Stampa). La critica e lo sprone di Mario Monti a Draghi: “Un’occasione preziosa” (Corriere della sera). Tagliente, Piero Ignazi,Troppi rinvii, il governo Draghi è sotto le aspettative” (Domani). Giuseppe Pietrobelli, “’Draghi deve spiegare in Parlamento’. Tre costituzionalisti contro il silenzio del governo” (Il Fatto). Carlo Calenda,Al voto da solo. Il terzo polo bloccherà populisti e sovranisti” (intervista a Repubblica).  Alberto Mattioli, “Il Pd torna alla carica sul ddl Zan” (La Stampa). “Demos: Paolo Ciani confermato segretario” (Avvenire). SOCIETA’/ECONOMIA: Carlo Trigilia, “L’agenzia che serve al Sud per spendere i fondi del Pnrr” (Domani). Laura Pennacchi, “Disoccupazione, basta bonus. Serve un piano per la creazione di lavoro” (Manifesto). Veronica De Romanis, “Il Paese dei bonus e i conti da pagare” (La Stampa). IDEE: Giovanni Cominelli, “Cattolicesimo liberale e dossettismo. A proposito de ‘La forza mite del riformismo’ di Giorgio Armillei” (santalessandro.org). “C’era una volta Berlinguer”, dialogo tra Francesco Barbagallo, Roberto Chiarini e Claudia Mancina (La Lettura). Joseph Stiglitz intervistato da Maurizio Ferrera: “Il mercato ha fallito, rivalutiamo il welfare” (La Lettura – Corriere).

Leggi tutto →

20 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ULTIMATUM DI DRAGHI. LA POLITICA E LA SUA CRISI

20 Febbraio 2022

Massimo Ammanniti, “Il Covid ha sconfitto tutti” (La Stampa). LA POLITICA E LA SUA CRISI: Stefano Passigli,La politica e la crisi che non stupisce” (Corriere della sera). Piero Ignazi,Trent’anni dopo la bomba dell’antipolitica è sempre pronta ad esplodere” (Domani). Umberto Ranieri,Il sistema-tangenti e le colpe della sinistra” (Mattino). Marco Almagisti,Dopo trent’anni paghiamo ancora l’illusione di poter cancellare i partiti” (Domani). Natalino Irti, “Dalla politica non si scappa” (Sole 24 ore). DRAGHI E I PARTITI: Romano Prodi, “L’ultimatum di Draghi e l’impossibile compromesso sugli obiettivi” (Messaggero). Marcello Sorgi,Il chiarimento con il premier che non cerca mediazioni” (La Stampa). Stefano Folli,I partiti alla prova del metodo Draghi” (Repubblica). Lina Palmerini, “Il Piano Ue, linea del Piave del premier e del Quirinale” (Sole 24 ore). Renato Brunetta, “Serve un patto tra riformatori. Adottiamo il metodo Draghi anche dopo il voto del 2023” (intervista al Corriere). Carlo Trigilia, “Perché Draghi ha abbandonato il patto con le parti sociali” (Domani). Giuliano Santoro, “Prove di dialogo in casa Calenda” (Manifesto). G. A. Falci, “Letta tende la mano a Calenda, ma si apre un caso con i 5 stelle” (Corriere). Dario Di Vico,Zaia-Bonaccini, la strana coppia oltre i partiti” (Corriere). Vittorio Ferla, “Letta-Giorgetti, l’asse del buon senso per Draghi” (Il Quotidiano). Elly Schlein, “La politica del noi” (intervista all’Espresso). Emilia Patta, “Comunali, i veti incrociati minano il campo largo” (Sole 24 ore). Renato Mannheimer, “Il fascino discreto del centro politico” (Il Riformista). REFERENDUM: Angelo Panebianco, “Referendum. Giustizia ma anche libertà: il potere freni il potere” (Corriere della sera). “Meglio distinguere”, un appello per la separazione delle carriere dei giudici (libertà eguale).

Leggi tutto →

4 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTARELLA, IL DISCORSO DELLA DIGNITA’, MANIFESTO DI UNA POSSIBILE RICOSTRUZIONE

4 Febbraio 2022

Il Messaggio del presidente Mattarella, riportato sul Foglio per intero col titolo: “I due nemici della dignità” (e qui il video). Marcello Sorgi, “Decalogo etico di un Presidente” (La Stampa). Francesco Bei, “Il manifesto dei diritti” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Il manifesto della nuova ricostruzione” (Il Quotidiano del Sud). Stefano Folli,Sette anni diversi e qualche sorpresa” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Per chi suona la campana di Mattarella” (Foglio). Gianni Cuperlo, “Nel ‘discorso della dignità’ di Mattarella l’invito ai partiti a tornare alla politica” (Domani). Giovanni Guzzetta, “Mattarella era la scelta migliore, nonché l’unica. I partiti applaudono ma lui li fa neri” (Il Riformista). Piero Ignazi, “Ogni Paese ha la classe politica che si merita” (Domani). Il giudizio positivo di Norma Rangeri sul Manifesto: “Un appello alla politica e al Paese”. Su Il Fatto Quotidiano quello poco convinto di Gad Lerner, “Re Sergio il buono regna sul Titanic della politica”, e quello sarcastico di Marco Travaglio, “Per i non udenti”. E ANCORA: Pierluigi Castagnetti, a colloquio con il Foglio: “Mattarella ha temuto il crollo del sistema”. Giuliano Pisapia, “Un discorso di svolta. Il Paese teme i giudici, Il Colle sta coi cittadini” (intervista a Il Giornale). Giovanni Bianconi, “La spinta per la riforma della giustizia” (Corriere della sera). Massimo Cacciari, “Il nuovo patto per rifondare la democrazia” (La Stampa). PARTITI E NUOVA FASE: Goffredo Bettini,Una svolta nella politica italiana” (The Post Internazionale). Carlo Bertini, “Letta apre a Bersani per un percorso condiviso” (La Stampa). Tommaso Labate, “L’asse con Renzi parte dal Senato. Via al gruppo ‘Italia al centro’” (Corriere della sera). Paolo Gerbaudo, “Le reinvenzioni ideologiche del centrosinistra” (rivista il Mulino). Alessandro Campi, “Dove va la destra” (Messaggero). Silvio Berlusconi,Riunire i moderati nel solco del Ppe. Non rimettere in discussione la stabilità del governo” (intervista al Corriere). LEGGE ELETTORALE: Giovanna Casadio, “Proporzionale o Rosatellum, solo il Centro frena la Destra” (Repubblica). Carlo Fusaro, “Una legge elettorale iperproporzionale? Evitiamo pasticci” (libertà eguale).

Leggi tutto →

31 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UCRAINA. AGENDA DRAGHI 2022. CANTIERE GRANDE CENTRO. RIFORMA ELETTORALE. ETICA E TECNOLOGIA

31 Gennaio 2022

Un’utile messa a punto: Francesco Battistini e Milena Gabanelli, “Perché Putin e Biden vogliono controllare Kiev” (Corriere della sera). Dopo le parole di Giuliano Amato, nuovo presidente della Corte Costituzionale, interviene Vladimiro Zagrebelsky, “I giudici e le leggi civili che la politica non vuol fare” (La Stampa). RIPARTE IL GOVERNO: Carlo Trigilia, “Rafforzato da partiti deboli, il governo ora può rilanciarsi” (Domani). Carlo Cottarelli, “Agenda Draghi, un 2022 di corsa” (Repubblica). Giovanna Faggionato, “Le sfide di Colao, il tecnico che non piace alla politica” (Domani). Veronica De Romanis, “Tra fisco e pensioni ora serve la svolta” (La Stampa). Dario Di Vico, “Persistenza dei bonus e testacoda delle riforme” (Corriere Economia). Romano Prodi interviene sulla crisi energetica: “Il rapporto da costruire per ottenere il gas russo” (Messaggero). Oscar Giannino, “Senza immigrati non c’è crescita” (Repubblica Affari&Finanza). PARTITI POST-VOTO E RIFORMA ELETTORALE: Antonio Polito, “Via al cantiere Grande Centro e nuova legge elettorale” (Corriere della sera). Giovanna Vitale, “Cambia il campo largo del Pd. Letta guarda anche al centro” (Repubblica). Piero Ignazi, “Destra e M5S, mutazioni in corso” (Domani). Giorgia Meloni, “Noi maggioranza. E ora ricostruiremo il centrodestra” (intervista al Corriere). Matteo Salvini, “Ora il partito repubblicano, sul modello degli Usa” (intervista a Il Giornale). Claudio Cerasa, “No, la rielezione di Mattarella non è il Papeete bis di Salvini” (Foglio). Mauro Calise, “La nuova costituzione materiale” (Mattino). Diodato Pirone, “Proporzionale o maggioritario?” (Messaggero). Giovanni Orsina, “Il proporzionale è troppo rischioso in Italia” (intervista a Qn). Massimo Luciani, “La politica è incapace di decidere ma il presidenzialismo è azzardato” (intervista a La Stampa). IDEE: Yascha Mounk in dialogo con Harvey Mansfield, “I veri conservatori devono difendere il liberalismo” (Domani). Paolo Benanti e Sebastiamo Maffettone, “Etica e tecnologia. Gli effetti reali degli abusi virtuali” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

25 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

REBUS QUIRINALE. DISUGUAGLIANZE. PNRR E CLAUSOLE GREEN. UCRAINA

25 Gennaio 2022

Franco Monaco, “Rebus Quirinale” (Settimana news). Sabino Cassese,E’ in gioco la sopravvivenza del governo” (intervista a La Stampa). Roberto D’Alimonte, “I numeri non giustificano un nome di parte” (Sole 24 ore). Piero Ignazi, “Perché questa volta i 5Stelle sono irrilevanti sul Quirinale” (Domani). I pareri di tre costituzionalisti, “Draghi uguale presidenzialismo” (Il Fatto). Claudio Cerasa, “Il Quirinale ora è un referendum su Draghi” (Foglio). Marco Travaglio, “Draghi o Schettino?” (Il Fatto). LE QUESTIONI DEL PAESE: Maurizio Franzini,Le politiche redistributive non bastano per contrastare la diseguaglianza” (Domani). Carmine Fotina, “Pnrr, per gli investimenti scattano le clausole green” (Sole 24 ore). Claudio De Vincenti, “Quando per non fare danni significativi si fanno guai maggiori” (Sole 24 ore). Camera e Senato, “Monitoraggio dell’attuazione del Pnrr”. Marco Trabucchi,Le Rsa non sono una prigione, è importante ricordarsene” (Avvenire). Francesco Riccardi, sulla morte del giovane stagista, “Tra classe e dignità” (Avvenire). UCRAINA: Beda Romano, “La Nato rafforza le difese a Est” (Sole 24 ore). Danilo Taino, “Il grande gioco delle potenze” (Corriere della sera). Anna Zafesova, “Lo zar rinchiuso nel suo labirinto” (La Stampa). Dominique Moisi a colloquio con Francesca Pierantozzi , “La Ue è stata pigra davanti al ricatto di Putin” (Messaggero). Marco Bresolin,La Ue si smarca dalla linea di Washington” (La Stampa). Francesca De Benedetti, “La deterrenza impossibile di un’Europa senza linea” (Domani). Manlio Dinucci,L’Europa contro il nemico inventato” (Manifesto). IDEE: Donatella Di Cesare, “Il negazionismo va combattuto come un fenomeno politico” (Domani).

Leggi tutto →