20 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUASI UN ANNO ZERO DEI PARTITI

20 Ottobre 2021

Maurizio Ferrera, “Liberalismo e socialismo, patto per un altro welfare” (a proposito di un libro di M. Salvati – La Lettura). NOTE DI POLITICA: Stefano Folli, “L’anno zero dei partiti” (Repubblica). Paolo Pombeni, “La legge del pendolo(che si muove veloce)” (mentepolitica.it). Sabino Cassese, “Tirannide o provvidenza?” (Foglio) e “La lezione (vera) delle urne” (Corriere della sera). Marco Follini, “E la nuova politica allontana gli elettori” (La Stampa). Carlo Fusi, “Partiti più soli e incapaci di far nascere coalizioni” (Il Quotidiano). Luciano Violante, “Dialogare con le minoranze è un dovere della politica” (intervista al Foglio). Salvatore Vassallo, “Il nuovo bipolarismo è molto diverso da quello che sembra” (Domani). Mauro Calise, “I sindaci ‘draghiani’ e il riflusso populista” (Mattino). Ugo Magri,Vista Quirinale” (La Stampa). Niccolò Carratelli, “Prove di grande centro” (La Stampa). PARTITI/DESTRA: Alessandro Campi, “L’anarchismo eversivo che scambiamo per fascismo” (Mattino). Ezio Mauro, “L’eredità delle due destre” (Repubblica). Giuliano Urbani, “La classe dirigente non è all’altezza, ora la svolta liberale” (intervista a La Stampa). Gianfranco Pasquino,Il centrodestra è diviso, rischio flop alle politiche” (intervista a Qn). Giovanni Orsina, “La strategia di lotta e di governo punisce Salvini” (La Stampa). Antonio Polito, “Due leader e un atto mancato” (Corriere). PARTITI/SINISTRA: Enrico Letta, “Dico no al voto anticipato. Il Pd si deve ora allargare” (intervista al Gazzettino). Goffredo Bettini, “Un risultato decisivo. Ora dobbiamo prepararci a ogni tipo di scenario”. Luigi Zanda, “Alleanza con Conte e Calenda, ma serve il proporzionale” (intervista a Repubblica). Antonio Polito, “Nostalgie a sinistra. Landini come Scholz?”, Gianfranco Pasquino, “Ora che il Pd ha vinto può incidere sul governo” (Domani). Renato Mannheimer, “Pd, davvero vuoi allearti con il signor Nessuno?” (Il Riformista). Roberto D’Agostino,C’è vita a sinistra del Pd, ma manca il soggetto unitario” (Manifesto). PARTITI/M5S: Vincenzo Spadafora (M5s) a colloquio con V. Valentini: “Conte, che aspetti?” (Foglio). INOLTRE: Giacomo Marramao, “Il vocabolario del populismo” (Repubblica).

Leggi tutto →

25 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA VIA COSTITUZIONALE DELL’OBBLIGO VACCINALE. AFGHANISTAN, LA VIA PRAGMATICA DI DRAGHI

25 Agosto 2021

Sergio Harari, “Virus, vaccini, e gli scenari che ci aspettano” (Corriere della sera). Cesare Mirabelli,Per l’obbligo vaccinale i presupposti ci sono tutti, ma ora serve una legge” (intervista a Il Riformista). Vitalba Azzollini, “Green pass, mense e scuole: forzature al posto dell’obbligo vaccinale” (Domani). Paolo Rodari,I cento Movimenti e la spinta del papa per ripulire la chiesa da sette e santoni” (Repubblica). ESITO DEL G7: Paolo Mastrolilli, “Biden conferma il ritiro per il 31 agosto” (La Stampa). David Carretta, “Biden tradisce il G7” (Foglio). Marco Galluzzo, “Draghi e la linea pragmatica: prepararsi ai migranti e coinvolgere Putin e Xi” (Corriere della sera). Giuliano Battiston, “Le grandi impotenze” (Manifesto). Ugo Tramballi, “Ora sono i talebani a dettare le condizioni” (Sole 24 ore). NOI, L’AFGHANISTAN, LA DEMOCRAZIA, I DIRITTI: Gianfranco Pasquino, “Chiedetevi perché tanti lottano per la democrazia” (Domani). Raffaele Romanelli, “E ora che facciamo con la democrazia esportata, la dobbiamo espiantare?” (Domani). Antonio Polito, “L’Occidente, l’Afghanistan: gli interessi e i valori” (Corriere della sera). Giuliano Ferrara, “La lezione dimenticata di Truman” (Foglio). ANCORA AFGHANISTAN: Andrea Nicastro, “Per il nuovo governo i talebani guardano al modello iraniano” (Corriere). Gianni Riotta, “Grande gioco e ombre cinesi” (La Stampa). Beda Romano, “L’Iraq, banco di prova per la credibilità di nato e Unione europea” (Sole 24 ore). Giuliano Foschini, “Gli ultimi voli degli italiani: tante vite da salvare in 72 ore” (Repubblica). Karima Moual, “L’accoglienza da imparare” (La Stampa). Maurizio Ambrosini, “L’ottima lezione dei corridoi etiopi” (Avvenire). FINE VITA: Luciano Violante, “Il limite tra fine vita e diritti” (Repubblica). Marco Impagliazzo, “Che cosa si tace sull’eutanasia” (Avvenire). Marco Cappato e Marco Tarquinio, “Lettera e risposta” (Avvenire). Stefano Ceccanti, “Piccola nota sul referendum” (blog). INOLTRE: Alessandro De Nicola, “Inutile punire chi delocalizza” (La Stampa). Tommaso Ciriaco, “Il sacrificio del fedelissimo dopo il pressing di Draghi” (Repubblica). Felice Besostri,Quirinale. Niente nomi, decida il parlamento, con lo Spirito santo” (Manifesto). Dario Di Vico, “Allora è vero: si può discutere senza urlare” (Corriere). Alberto Mattioli, “Taleban e reddito di cittadinanza. Al Meeting di Rimini tutti contro Conte” (La Stampa).

Leggi tutto →

9 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ENIGMA DRAGHI. LE ELITE DEBOLI. IL QUIRINALE. REDDITO DI CITTADINANZA. MORTI SUL LAVORO

9 Agosto 2021

Marco Cecchini,L’enigma Draghi. Profilo di un uomo di Stato” (Foglio). Sergio Fabbrini, “Il governo Draghi e le elite troppo deboli” (Sole 24 ore). Monica Guerzoni, “I giochi aperti sul Quirinale” (Corriere della sera). Piero Ignazi, “Pronta la bufera su Palazzo Chigi. Draghi avrà il Quirinale” (intervista a Il Fatto). Marco Follini, “Il mio ex amico Casini, un mediatore da Quirinale” (Espresso). Mauro Calise,Per rifondare il Paese serve un governo di unità nazionale anche oltre questa legislatura” (Mattino). Irene Tinagli, “Le riforme sono vitali. Serve spirito di unità nazionale” (intervista a La Stampa). Ezio Mauro, “Le morti sul lavoro, scandalo della democrazia” (Repubblica). Elena Stancanelli, “Al confine tra sofferenza e rabbia. Quel bosco a Trieste dove i migranti cambiano identità” (La Stampa). GOVERNO: Sabino Cassese, “Otto temi per l’azione di governo” (Corriere della sera). Federico Fubini, “La svolta verde. E i timori” (Corriere della sera). Enrico Giovannini,Non solo il Ponte, al Sud una rete di grandi opere” (intervista al Mattino). Tito Boeri, Roberto Perotti, “Riforma fiscale: da dove ripartire a settembre” (Repubblica). Roberto Petrini,Il piano del governo contro il debito” (Repubblica). GREEN PASS: Maurizio Landini, “No alle sanzioni per i lavoratori senza certificato” (intervista a Repubblica). Franco Cardini, “No al regime del green pass” (La Stampa). Loris Zanatta, “La religione populista” (Foglio). REDDITO DI CITTADINANZA: Massimo Giannini, “Gli ideologismi e il reddito di cittadinanza” (La Stampa). Roberto Mania, “Come migliorare il reddito” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Il nuovo reddito, l’ipotesi di dividere sussidio e lavoro” (La Stampa). Matteo Renzi,Non mollo, va abolito il sussidio M5s” (intervista a Libero). Irene Tinagli, “Il sostegno è sacrosanto. Vanno rivisti i criteri di accesso” (intervista a Repubblica). PARTITI: Alessandro Campi, “Nel semestre bianco dai partiti colpi a salve” (Messaggero). Carlo Fusi, “Cartabia, Conte vota ma vuole cambiarla” (Il Quotidiano). Salvatore Vassallo, “Dirigenti, consenso e coalizione. Così Conte vuole rilanciare il M5s” (Domani). Andrea Orlando, “Ripartire dal lavoro e unire la sinistra” (intervista a Domani). POST-OLIMPIADI: Antonio Polito, “Lo sport, modello di auto emancipazione delle nuove generazioni” (Corriere della sera). Gianni Riotta, “Oltre le medaglie, il coraggio dei diritti. Finiti i Giochi comincia il XXI secolo” (La Stampa). Marco Trovato, “Grazie all’Italia meticcia” (Settimana news). Giulia Zonca, “Le sorprese olimpiche” (La Stampa).

Leggi tutto →

27 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GLI ESAMI DA SUPERARE. FINEVITA. DDL ZAN. DUELLO CONTE-GRILLO. VOTO A MILANO

27 Giugno 2021

Maurizio Ferrera, “L’Europa, le riforme. Gli esami che vanno superati” (Corriere della sera). Vladimiro Zagrebelsky, “Perché sul fine vita dovrebbe decidere il popolo” (La Stampa). Luca Ricolfi,La deriva della politica verso il bullismo” (Messaggero). DDL ZAN: Giovanni Maria Flick,Ddl Zan, riscrivere l’art. 1” (intervista all’Avvenire). Riccardo Saccenti, “Politica e chiesa, i due nodi connessi della legge Zan” (Corriere fiorentino). Marco Damilano, “L’intervento sulla legge Zan fa compiere alla politica della chiesa italiana un salto indietro di decenni” (Espresso). Chiara Saraceno, “Dove vuole arrivare la chiesa” (Repubblica). Vitalba Azzolini, “Ma davvero il disegno di legge Zan può violare il Concordato?” (Domani). Luigi Testa, giurista, “In punta di diritto: le risposte a tutte le obiezioni sulla legge Zan” (Domani). MOVIMENTO 5 STELLE: Matteo Pucciarelli, “Grillo: il capo sono io. Conte va allo scontro” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “L’effervescenza è finita. Se non si istituzionalizza, il M5S può disintegrarsi” (Domani). Paolo Pombeni, “Conte-Grillo, manca il partito che fa da arbitro” e “Nel caos M5s. Ora rischia anche il Pd” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa,L’ultimo show di Grillo” (Foglio). Lina Palmerini,La reciproca delegittimazione del garante e di Conte” (Sole 24 ore).  Salvatore Messina, “L’illusione di un partito riformabile” (Repubblica). Domenico De Masi, “Si devono parlare, altrimenti regalano il Paese alla destra” (intervista a Il Fatto). IN VISTA DEL VOTO / MILANO: Istituto Cattaneo, “La storia e la mappa elettorale delle grandi città al voto / Milano”. Salvatore Vassallo, “La metamorfosi di Milano, dove Sala deve ricolorare in rosso le periferie” (Domani). SUGLI ECONOMISTI LIBERISTI: “Lettera aperta al Presidente Draghi sulla nomina dei cinque consulenti al nucleo tecnico”, 65 docenti universitari chiedono più attenzione all’intervento pubblico in economia (sbilanciamoci.info). Giulio Marcon, “L’ultraliberismo al governo” (sbilanciamoci.info). Alcune repliche: Luciano Capone, “La buffonata dei prof antiliberisti” (Foglio). Michele Salvati, “Economisti contro” (Foglio). Antonio Polito, “Che errore l’appello contro i liberisti” (Corriere della sera), e la risposta di Emanuele Felice, “L’appello degli economisti” (lettera al Corriere). INOLTRE: Gustavo Zagrebelsky, “Riformare la giustizia senza tante storture” (intervista a Il fatto). Angelo Panebianco, “Quando uno Stato è fragile” (Corriere della sera). Maurizio Del Conte,Servizi sociali non navigator per battere la povertà” (intervista al Sole 24 ore). Roberto Mania, “Perché cambiare il lavoro” (Repubblica). Giuliano Foschini, “Camara, morto di fatica per sei euro all’ora a 41°” (Repubblica). Annarita Digiorgio, “Ilva, aperta o chiusa? L’irrisolta politica dei due altiforni” (Foglio). Dario Di Vico, “Il paradosso: acciaio alle stelle, Taranto in letargo” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

6 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ACCORDO SULLA TASSA MINIMA GLOBALE. IL “J’ACCUSE” DI SEID

6 Giugno 2021

Gianluca Di Donfrancesco, “Al G7 primo storico accordo sulla tassa minima globale” (Sole 24 ore). Alessandra Smerilli, “Tre buone cose da fare con i soldi della multitax” (Avvenire). Sergio Fabbrini,La governance del Pnrr e il governo dell’Italia” (Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “Pubblica amministrazione, la rivoluzione di Brunetta” (Il Quotidiano). Valerio Valentini, “La rivincita di Renato” (Foglio). “Decreto Reclutamento. La scommessa sul capitale umano pubblico per la ripresa del Paese” (fonte ministeriale). LA MORTE DI SEID: Antonio Averaimo, “Scuote il caso di Seid tra fragilità e razzismo” (Avvenire). Seid, “Il mio j’accuse” (dai social). Marina Corradi, “Come schiaffo che brucia” (Avvenire). Maria Novella De Luca, “Quegli sguardi che feriscono” (Repubblica). Giovanna Casadio, “Letta: ‘Chiediamo perdono’ e rilancia la legge sullo ius soli” (Repubblica). PARTITI E SABBIE MOBILI: Renato Mannheimer, “Tutte le conversioni sulla via del governo Draghi” (Il Riformista). Paolo Pombeni, “L’effetto Draghi spinge i partiti nelle sabbie mobili” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “Dai referendum una scossa ai partiti” (La Stampa). Antonio Polito, “La tattica che soffoca i partiti” (Corriere della sera). LA DESTRA: Giovanni Orsina, “La svolta al centro del Capitano” (la Stampa). Marcello Sorgi, “Il partito unico del leghista” (La Stampa). Alessandro Di Matteo,Federazione a destra. Salvini accelera, Forza Italia implode” (La Stampa). Marco Tarchi, “L’eterna illusione di una destra moderata” (Domani). IL PD: Giuseppe Boschini,Dove va il Pd di Letta” (Settimana news). Montesquieu, “Enrico Letta e quel che resta di VeDrò” (La Stampa). Filippo Barbera, “Letta e la dote per i giovani, ovvero il politicismo contro la politica” (Manifesto). INOLTRE: Dario Di Vico, “Gli autogol del mondo del lavoro” (Corriere). Gianpiero Della Zuanna, “L’immigrazione che ci aiuterà” (Corriere della sera). Giuseppe De Rita, “Non è il welfare che aiuta la natalità. Serve più fiducia nel futuro” (intervista a La Stampa). Gianni Cuperlo, “La pazza idea di chi vuole cancellare la rivoluzione di Basaglia” (Domani). Roberto Cingolani, “Dobbiamo pensare ai nostri figli, non alle ideologie” intervista al Corriere).

Leggi tutto →

25 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA LEZIONE DI DANTE (E DI MATTARELLA, E DI DRAGHI)

25 Marzo 2021

Sergio Mattarella, “La coerenza di Dante sia un esempio per noi” (intervista al Corriere della Sera). Mario Draghi, “Il discorso alle Camere”. Paolo Pombeni, “Un linguaggio nuovo che chiama le cose con franchezza non politica” (Il Quotidiano). Lina Palmerini,L’affondo di Draghi toglie alibi politici alle Regioni” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Questo è il paese delle categorie (di quelli che saltano la fila)” (Corriere della sera). EUROPA/USA/VACCINI: Elena Tebano, “Merkel. Chiedere scusa, l’eccezione così rara in politica” (Corriere). Marco Bresolin, “Chi si prende gioco della Ue” (La Stampa). Enrico Franceschini, “La salute senza frontiere” (Repubblica). Danilo Taino, “L’insostenibile guerra dei vaccini” (Corriere). Silvio Garattini,E’ il momento di ripensare i brevetti dei farmaci” (Foglio). Paolo Balduzzi, “La visione del premier di un’Europa più autonoma” (Messaggero). Paola Peduzzi, “Non solo Europa. La geopolitica secondo Draghi” (Foglio).  La critica da sinistra di Ignazio Masulli: “Atlantismo, una concezione obsoleta dei rapporti internazionali” (Manifesto). ITALIA/VACCINI: Davide Maria De Luca, “Cosa è cambiato davvero nel piano vaccinale” (Domani).

Leggi tutto →

7 Marzo 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PARTITI (E LA SINISTRA) AL TEMPO DI DRAGHI

7 Marzo 2021

Franco Bruni, “La parentesi Draghi cambia il rapporto fra i partiti” (Domani). Antonio Polito, “I destini incrociati dei partiti” (Corriere della sera). Francesco Occhetta sj, L’adultescenza politica” (comunitadiconnessioni.org). Paolo Pombeni, “Il mondo sta cambiando, il Pd è al bivio tra folklore e riformismo vero” (Il Quotidiano). DIBATTITO A SINISTRA: Umberto Ranieri,Zingaretti nel vicolo cieco dell’alleanza con i Cinquestelle” (Mattino). Graziano Delrio,Pd irreversibile, ora facciamo un segretario unitario” (intervista a La Stampa). Fabio Mussi, “Il Pd è finito. Rifacciamo la sinistra” (intervista al Manifesto). Massimiliano Smeriglio, “La Piazza Grande è diventata un Vicolo Stretto” (Manifesto). Roberto Speranza, “Misure rigorose per il Covid. E dalla crisi un nuovo partito” (intervista al Corriere della sera). Maurizio Landini,La sinistra torni a rappresentare il lavoro” (intervista a Repubblica). GOVERNO: Enrico Giovannini, “Recovery, la scommessa è finire le opere davvero” (intervista al Messaggero). Stefano Lepri, “Se la pandemia affossa gli ‘invisibili’” (La Stampa). Cristiano Gori, “Il Recovery plan si è dimenticato degli anziani più fragili” (Domani). Luca De Biase, “Un piano per attrarre capitali e persone” (Sole 24 ore). Giulio De Petra,Il sapere delle reti sociali e incompetenza dei tecnici di governo” (centroriformadellostato). Mattia Soldi, “Consiglieri a palazzo. Perché Draghi chiama Aresu, Sileoni e Genovese” (formiche.net).  Fabrizio Barca, “Mc Kinsey è una scelta pericolosa. Serve rafforzare la PA non indebolirla” (intervista a Il Fatto). VACCINI: Giuseppe De Arcangelis e Maurizio Franzini, “L’iniqua (e miope) distribuzione mondiale dei vaccini” (prima parte e seconda parte – Etica e economia).

Leggi tutto →

13 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

IL GOVERNO DEL PRESIDENTE

13 Febbraio 2021

Marzio Breda,Il ruolo di Mattarella” (Corriere della sera). Lina Palmerini, “I nomi del Colle e il ruolo della Lega” (Sole 24 ore). Paolo Pombeni, “Che cosa vuol dire governo del presidente” (mente politica.it).  Stefano Folli, “Draghi, nel segno dell’equilibrio” (Repubblica). Antonio Polito, “L’interesse nazionale per una sfida che fa tremare” (Corriere). Claudio Cerasa, “Le cinque svolte dell’era Draghi” (Foglio). Massimo Villone, “Anche con il governo del presidente il parlamento rimane decisivo” (intervista a Domani). Sabino Cassese, “L’esecutivo è bilanciato, ma resta il nodo della burocrazia” (intervista a La Stampa). Il punto di vista di Marco Travaglio: “I Migliorissimi”, e di Wanda Marra: “Tutto qui?” (Il Fatto). E quello di Norma Rangeri sul Manifesto: “Cencelli in salsa tecnica”. Luciano Capone, sul Foglio, offre qualche spunto di analisi sulla scelta per il Mezzogiorno: “Sud, svolta Carfagna”. Federico Fubini si sofferma sulla scelta del ministro dell’economia: “All’Economia Franco, l’uomo di fiducia per i conti pubblici” (Corriere della sera).

 

Leggi tutto →

4 Febbraio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL BIG BANG

4 Febbraio 2021

Barbara Spinelli la vede così: “Italia commissariata dal golpe bianco del Demolition Man” (Il Fatto). Paolo Favilli, sul Manifesto, la vede così: “Renzi e il ‘Vogliamo tutto’ della lotta vincente dei padroni”. Scrive Franco Monaco, su Il Fatto: “Zingaretti non ha fatto i conti con l’eredità di Renzi e Veltroni”. Romano Prodi: “L’ultima risorsa per non restare emarginati” (Messaggero). Ezio Mauro, “Il big bang è cominciato” (Repubblica). Antonio Polito,Così i populisti si sono persi” (Corriere della sera). Marco Tarchi,I dilemmi esistenziali di Salvini su Draghi” (Domani). Mario Monti, “Perché a tutti conviene aiutarlo” (Corriere). Gianfranco Pasquino,Una strada tutta in salita” (La Stampa). Antonio Spadaro sj, “Bene Draghi. Ora unità, poi andare oltre” (sole 24 ore). Alessandro Banfi, “Draghi, una visione dell’economia ispirata alla dottrina sociale della chiesa” (vita.it). Mario Ricciardi,Draghi e la sfida democratica” (il Mulino).

Leggi tutto →

1 Gennaio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I BUONI FRUTTI DEI GRANDI MALI: LA SPERANZA DIFFICILE PER IL 2021

1 Gennaio 2021

Luigino Bruni,I buoni frutti dei grandi mali” (Avvenire). Leonardo Becchetti, “In cerca di vero e altro senso” (Avvenire). Liliana Segre, “Preghiera laica al popolo no-vax” (La Stampa). Antonio Polito,Il vento del 2021” (Corriere della sera). Andrea Riccardi,Due grandi opportunità per la ripresa del paese” (Corriere). Mario Giro, “Per sopravvivere la sinistra deve parlare con gli ‘spregevoli’” (Domani). Giovanni Orsina, “L’immobilismo di un sistema” (La Stampa). Chiara Saraceno, “La scuola senza risposte” (Repubblica). IL GOVERNO: Ilvo Diamanti, “Nell’anno del Covid il primato è di Conte. Salvini il meno amato” (Repubblica). Piero Ignazi, “La popolarità del premier che i partiti non capiscono” (Repubblica). Paolo Armaroli, “Il premier Conte: un forestiero nato con la camicia” (Il Dubbio). Carlo Bertini,Renzi rilancia: andrà a casa. E se si salva sarà un’agonia” (La Stampa). Matteo Renzi, “Non saremo complici di questo Recovery” (intervista a Il Sole 24 ore”. Marcello Sorgi, “L’opposizione di ‘centro’ rende la crisi più probabile” (La Stampa). Anna Maria Furlan, “Conte, basta fare da solo” (intervista a Avvenire). Roberto Gualtieri, “Svolta o perdiamo i fondi Ue” (intervista a Repubblica). Franco Monaco, “Niente legge elettorale. E’ colpa della destra e di Italia viva” (Il Fatto).

Leggi tutto →