23 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA POLITICA IN QUARANTENA

23 Ottobre 2020

Anthony Fauci, “Meglio non farsi illusioni. Solo alla fine del 2021 saremo al sicuro” (intervista a Repubblica). Giorgio Parisi (presid. Acc. dei Lincei), “A questo ritmo 500 morti al giorno a metà novembre” (intervista al Manifesto). GOVERNO: Sabino Cassese sul sistema politico e amministrativo italiano: “Un sistema troppo debole, in cattivo stato di salute” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “Il governo e le regioni, e quegli errori di valutazione” e “Il diritto allo studio vittima dell’anarchia” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Senza visione” (mentepolitica.it) e “La politica finisce in quarantena” (Il Quotidiano).  Stefano Folli,L’unità nazionale da ritrovare” e “Se resta vuoto il tavolo dell’unità” (Repubblica). Antonio Polito, “Calo di fiducia” (Corriere della sera). Roberto Gualtieri,La nostra non è una manovra di corto respiro” (intervista al Sole 24 ore). PARTITI: Marcello Sorgi, “M5s non vuole alleanze. Pd al bivio: o accetta o crisi” (La Stampa). Il giudizio controcorrente di Domenico De Masi: “Una forza di sinistra e antipopulista: ecco il M5s dopo il Covid” (intervista a Il Fatto). Valerio Valentini, “Se il M5s sogna il Pse” (Foglio). Nicola Pedrazzi, “Il M5s è finito, ma il suo spettacolo continuerà” (mulino on line). Giovanna Vitale, “Nel Pd nasce l’area Bettini” (Repubblica). Valerio Valentini, “Nella testa di Calenda” (Foglio). Pino Pisicchio, “Il Grande Centro appeso ai partiti e a uno statista” (Il Dubbio). Salvatore Vassallo e Marco Valbruzzi, “Il nuovo bipolarismo e la stabilità delle aree politiche” (Istituto Cattaneo).

 

Leggi tutto →

11 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CI MANCA IL CENTRO? LA DESTRA IN EBOLLIZIONE

11 Ottobre 2020

L‘analisi dell’Istituto Cattaneo su un anno di elezioni: “Ciclo elettorale 2020: che cosa c’è di nuovo”. Giacomo Salvini, “I sindaci giallorosa: giovani professionisti e fuori dalla politica” (Il Fatto).  Singolare intervento di Carlo Galli,Il Centro che ci manca” (Repubblica). CINQUESTELLE: Salvatore Vassallo, “Il M5s tifa le nozze con il Pd” (Domani). Giuseppe Ieraci, “Il M5s è un partito ma non riesce a dirselo” (Il Dubbio). PARTITO DEMOCRATICO:: Nicola Zingaretti,Resterò governatore e il Pd avrà il primato” (intervista al Corriere). Carmelo Caruso, “L’eternità del Pd” (Foglio). Gianni Cuperlo,La politica è finita contromano. Servono idee, lotte, Weber e Gramsci” (intervista a Il Riformista). LA DESTRA IN EBOLLIZIONE: Gianluca PassarelliIl futuro è Meloni. Salvini pascolerà nelle Prealpi” (Il Riformista). Paolo Pombeni, “Centrodestra, si avvicina la resa dei conti” (Il Quotidiano). Matteo Salvini,Apriamoci fuori dalla politica” (intervista al Corriere). Valerio Valentini, “Dobbiamo diventare un partito. L’avviso di Giorgetti a Salvini” (Foglio). Antonio Polito, “Sovranisti a caccia di alleati” (Corriere). Filippo Rossi, “Una buona destra contro i sovranisti” (intervista a Avvenire). Giovanni Orsina, “Salvini, Meloni e le nuove sfide della destra” (La Stampa).

Leggi tutto →

19 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ULTIME SUL REFERENDUM

19 Settembre 2020

Vigilia del voto referendario. Il buon Gustavo Zagrebelsky, già giudice costituzionale e presidente della Consulta, che in un articolo su Repubblica del 23 agosto aveva scritto sentirsi, di fronte alla scelta tra il Sì e il No, come l’asino di Buridano, oggi è intervistato da Il Fatto e si dedica a spiegare “Ecco perché molte ragioni del No non stanno in piedi” e dunque a lasciar capire che voterà Sì. Per Marco Travaglio il voto per il No è l’espressione de “La voce dei padroni”, tra i quali mette e questo e quello (cioè tutti quelli che non la pensano come Il Fatto). Viceversa un altro ex presidente della Consulta, Gaetano Silvestri, è intervistato oggi da La Stampa e dice: “Nel taglio c’è disprezzo per il nostro Parlamento”. Lo pensa anche Rosy Bindi che ribadisce il suo No (che non è, dice, un No al governo), oggi intervistata sia da Repubblica (“Dico No, la riforma lede il pluralismo. Il Pd fa un errore”) sia dal Manifesto (“Se vince il Sì un Parlamento classista. Il governo non rischia”). E ritorna sul tema, a modo suo, Massimo Cacciari: “Basta nanismo costituzionale” (La Stampa). Zagrebelsky, nell’intervista a Il Fatto, criticava l’idea di una “rappresentatività dei territori”, ma Ilvo Diamanti su Repubblica non la pensa così: “Dove comanda il territorio”. Poi Claudio Cerasa replica a Stefano Folli: “No, non è un referendum sul grillismo” (Foglio). Infine Antonio Polito, non a torto, parla di “Linciaggi morali tra alleati” (Corriere della sera). P.S. Utile un doppio dossier sul tema del numero dei parlamentari nel dibattito alla Costituente e nella gestazione dell’attuale referendum, curato dall’Istituto De Gasperi dell’Emilia Romagna. E utile il video del dibattito organizzato da Città dell’uomo lo scorso 11 settembre “Informasi per discernere. Dialogo sulla riforma costituzionale” con Camilla Buzzacchi e Filippo Pizzolato (introduce Guido Formigoni).

Leggi tutto →

11 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA PANDEMIA. SULL’EUROPA E SUL DIRITTO D’ASILO. SU SAVIANO E SU DE LUCA

11 Settembre 2020

Paolo Giordano, “Superare la paura (insieme)” (Corriere della sera). Mariangela Gualtieri, “La poesia delle donne cura l’anima” (intervista a Repubblica). Francesco D’Agostino, “I nodi irrisolti della pandemia” (Avvenire). Alberto Mantovani,Vaccino, la partita ai supplementari” (Corriere della sera). Luigi Manconi, “Il vaccino dell’eguaglianza” (Repubblica). Ivan Cavicchi, “Sanità. Senza un progetto di riforma si tappano solo le falle” (Manifesto). EUROPA: Massimo Cacciari,Se l’Europa non riesce a essere comunità” (Repubblica). Lorenzo Prezzi, “Polonia: gender e dintorni” (Settimana news). Ylva Johansson (commissario Ue), “Regole per l’asilo, per evitare nuove Lesbo” (intervista a La Stampa). Maurizio Ambrosini, “Più corridoi umanitari, meno cinismo” (Avvenire). Vladimiro Zagrebelsky, “Le libertà violate e i giudici in Turchia” (La Stampa). Anais Ginori, “Macron: la Turchia non è più un partner” (Repubblica). PARTITI E REFERENDUM: Dopo la critica (un po’ fuori misura) di Roberto Saviano al Pd (rivedi qui), una replica (fuori misura) di Domenico De Masi intervistato da Il Fatto: “L’odio per i grillini è cretino oppure complice di Salvini”. Critico con Saviano anche Claudio Cerasa:I populisti dell’antipopulismo hanno un leader: Roberto Saviano” (Foglio). Franco Monaco su Il Fatto: “Smettetela con l’uso politico del No”. REGIONALI: Antonio Polito, “La prova del bis per De Luca, sceriffo sanitario” (Corriere della sera). Fabio Martini, “Adesso il centrosinistra ha paura in Toscana” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

1 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL REFERENDUM E L’ANGUSTIA DEL SEGRETARIO DEL PD

1 Settembre 2020

Nicola Zingaretti scrive a Repubblica una lettera sofferta ma reticente: “Pd sotto attacco. Chi cerca altre strade lo dica”. Sembra, in parte, rispondergli Rosy Bindi, intervistata dall’Avvenire: “Rischio derive autoritarie. Il No a difesa della Carta”. Sul Foglio un intervento di Giorgio Tonini per il Sì al referendum, con critiche un po’ impietose a chi è per il No: “Il riformismo è la realizzazione del bene possibile”. L’ironia (e il Sì) di Giuliano Ferrara sul Foglio: “Il referendum non è un voto sull’antipolitica. La signorina è morta e stramorta”. Il Corriere della sera pubblica un intervento per il Sì (Antonio Polito, “Perché Sì. È comunque un primo passo”) e uno per il No (Angelo Panebianco, “No, perché non è vero che aiuta le riforme”). Il Dubbio pubblica due pareri opposti di due costituzionalisti (amici): Stefano Ceccanti,Perché non dovremmo schierarci? Il Pd ha già votato Sì in Parlamento” (intervista); Fulco Lanchester, “E’ necessaria la legge elettorale, visto che il Sì prevarrà”. Su Il Fatto Giacomo Salvini annota: “Le riforme degli altri. Anche in Europa provano a sforbiciare”. Renato Mannheimer, “Taglio o no, il centrodestra è sempre maggioranza” (Il Giornale). Marcello Sorgi,Dietro l’intesa giallorossa un patto sul Quirinale” (La Stampa).

Leggi tutto →

12 Giugno 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VIGILIA DEGLI STATI GENERALI. FAMILY ACT. RAZZISMO E DEMOLIZIONI

12 Giugno 2020

Emilia Patta, “La conferenza stampa di Conte” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “L’enfasi regale dell’avvocato del popolo” (Corriere della sera). Stefano Folli, “Quante incognite sugli Stati generali” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Le anomalie di una buona idea” (Il Quotidiano). Franco Monaco, “Stati generali tra economia e politica” (settimana news).  Gianfranco Pasquino, “Stati generali? E’ bene avere opinioni informate” (Il Fatto). Ernesto Galli Della Loggia,La politica senza idee e l’alibi dei tavoli” (Corriere). Enrico Giovannini, “Non si cambia solo con i fondi della Ue” (intervista all’Avvenire). FAMILY ACT: Mario Pierro, “Varato il Family Act. Sì all’assegno unico” (Manifesto). Massimo Calvi, “Avvio di una riforma di sistema” (Avvenire). RAZZISMO E DEMOLIZIONE DELLE STATUE: Alessandro Portelli, “Quelle statue della vergogna da rimuovere” (Manifesto). Alessandro Campi, “Il fanatismo senza futuro che distrugge il passato” (Mattino). Franco Cardini,Tutti quei crimini che oggi cominciamo a vedere” (Avvenire). Eraldo Affinati, “Le cicatrici rimangano e siano monito” (Avvenire). Antonio Padellaro, “Come il Covid-19 si sta propagando il virus degli imbecilli” (Il Fatto). Daniele Raineri, “Sul fronte della guerra delle statue. Il caso Usa” (Foglio). Paola Peduzzi, “Sul fronte della guerra delle statue. Il caso Inghilterra” (Foglio). CATTOLICI E POLITICA, UNA VOCE: Alfonso Barbarisi (presid. Ass. It. Docenti universitari di area cattolica), “Un nuovo impegno del cattolicesimo per rilanciare il Paese” (Mattino).

Leggi tutto →

6 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

FUTURO DEL GOVERNO. LOTTA AL VIRUS. TIMORI DI STATALISMO

6 Maggio 2020

Francesco Verderami, “Che futuro ha l’esecutivo” (Corriere della sera). Paolo Pombeni, “Se la goccia scava la roccia” (mentepolitica.it). Massimo Franchi, “Il M5s blocca il decreto sui migranti” (Manifesto). Maurizio Martina, “Regolarizzare sarà una svolta. Il governo non abbia paura” (intervista al Manifesto). Marcello Sorgi, “Decrescita felice. Dal Pd occorre un argine alle teorie M5s” (La Stampa). Michele Ainis, “Quando il decreto diventa un virus” (Repubblica). Alberto Orioli, “Il virus della burocrazia” (Sole 24 ore). Carlo Calenda, “Conte paternalista e retorico, serve un altro premier” (intervista a Il Dubbio). Ma Marzio Breda sul Corriere sostiene che “Se cade Conte per il Quirinale c’è solo il voto”. COVID-19 E FASE DUE: Un appello di Andrea Crisanti, Luca Ricolfi e Giuseppe Valditara + 150 personalità: “La vera svolta può venire solo con i tamponi di massa” (Corriere). STATALISMO? Lina Palmerini, “La ricerca dei consensi sulla linea statalista” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “’Più Stato’. E la fase 2 si colora di rosso” (Corriere). Giorgio Gori, “Mi preoccupa questo Pd statalista e anti imprese” (colloquio sul Foglio). Maurizio Stirpe (numero 2 di Confindustria), “Superare le ideologie, serve un cambio di passo nelle relazioni industriali” (intervista al Sole 24 ore). Replica, un po’ sopra le righe, di Marco Revelli sul Manifesto: “L’assalto al Palazzo sferrato da Confindustria”.

Leggi tutto →