29 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL NEMICO È IL VIRUS. SERVE SERIETÀ. SERVE COLLABORAZIONE DI TUTTI

29 Ottobre 2020

Franco Monaco firma un editoriale su Avvenire: “L’ora seria della serietà”. Luciano Violante, in una bella intervista a Il Dubbio, propone collaborazione tra maggioranza e opposizione: “Guai a sottovalutare l’ira degli onesti. Il Paese rischia”. Ieri Giovanni Guzzetta aveva scritto: “Un governo per la salute nazionale, prima del disastro” (Il Riformista) e Alessandro Campi, sul Messaggero: “La coesione necessaria per superare l’emergenza” (Messaggero).  Paolo Pombeni oggi indica tre possibili scenari politici: “C’è voglia di cambiare: governassimo, tecnici o non sfiducia” (Il Quotidiano).  VOCI DI POLITICI: ieri Nicola Zingaretti sul Corriere della sera: “Il nemico è il virus non le regole. Il governo coinvolga anche l’opposizione”; oggi Luigi Di Maio su Repubblica: “Il governo ascolti le piazze. La politica troppo divisa non dia colpe ai cittadini”; Matteo Renzi, su Repubblica: “Il Dpcm crea tensioni ma non ferma il virus”; Giuseppe Provenzano: “Lo Stato non lascerà i più deboli nelle mani dei violenti” (intervista a Repubblica). Carlo Calenda: “Serve un governo di unità nazionale. Draghi sarebbe il premier ideale” (intervista a Qn). ALTRI COMMENTI:I: Daniela Preziosi, “Conte si è rassegnato: servirà una nuova stretta tra pochi giorni” (Domani). Alberto Melloni,La piazza nera è la seconda infezione da debellare” (Domani). Massimo Cacciari, “Il rischio del disastro sociale” (La Stampa). Carlo Galli, “Se il virus diventa il vero leader” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Lockdown solo dove serve” (Foglio). Leonardo Becchetti, “Covid, l’altra metà di noi” (Avvenire).

 

Leggi tutto →

23 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA POLITICA IN QUARANTENA

23 Ottobre 2020

Anthony Fauci, “Meglio non farsi illusioni. Solo alla fine del 2021 saremo al sicuro” (intervista a Repubblica). Giorgio Parisi (presid. Acc. dei Lincei), “A questo ritmo 500 morti al giorno a metà novembre” (intervista al Manifesto). GOVERNO: Sabino Cassese sul sistema politico e amministrativo italiano: “Un sistema troppo debole, in cattivo stato di salute” (Corriere della sera). Marcello Sorgi, “Il governo e le regioni, e quegli errori di valutazione” e “Il diritto allo studio vittima dell’anarchia” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Senza visione” (mentepolitica.it) e “La politica finisce in quarantena” (Il Quotidiano).  Stefano Folli,L’unità nazionale da ritrovare” e “Se resta vuoto il tavolo dell’unità” (Repubblica). Antonio Polito, “Calo di fiducia” (Corriere della sera). Roberto Gualtieri,La nostra non è una manovra di corto respiro” (intervista al Sole 24 ore). PARTITI: Marcello Sorgi, “M5s non vuole alleanze. Pd al bivio: o accetta o crisi” (La Stampa). Il giudizio controcorrente di Domenico De Masi: “Una forza di sinistra e antipopulista: ecco il M5s dopo il Covid” (intervista a Il Fatto). Valerio Valentini, “Se il M5s sogna il Pse” (Foglio). Nicola Pedrazzi, “Il M5s è finito, ma il suo spettacolo continuerà” (mulino on line). Giovanna Vitale, “Nel Pd nasce l’area Bettini” (Repubblica). Valerio Valentini, “Nella testa di Calenda” (Foglio). Pino Pisicchio, “Il Grande Centro appeso ai partiti e a uno statista” (Il Dubbio). Salvatore Vassallo e Marco Valbruzzi, “Il nuovo bipolarismo e la stabilità delle aree politiche” (Istituto Cattaneo).

 

Leggi tutto →

20 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MES. BILANCIO. SANITA’. SUD. LAVORO. PA. SCUOLA. VOTO A DISTANZA. ROMA

20 Ottobre 2020

Stefano Fassina e Stefano Feltri, “Mes o non Mes. Un confronto” (Domani). Emma Bonino, “Conte ha bloccato il Mes per pagare il pizzo ai Cinque stelle” (Il Riformista). Goffredo Bettini, “L’aiuto Ue va attivato. Ora un compromesso alto per fermare le imboscate” (intervista a La Stampa). Emilio Del Bono, sindaco dem di Brescia, “Poteri chiari per gli amministratori. Meno dpcm notturni. E Mes subito” (intervista al Foglio). Il testo del Dpcm del 18 ottobre sulle misure anti-Covid, e una nota di Mauro Magatti, “Il difficile equilibrio tra riforme e sicurezza” (Corriere della sera). Il testo del documento programmatico di bilancio, e il commento di Carlo Cottarelli: “Una manovra a corto raggio” (Repubblica). Tito Boeri, Roberto Perotti, “Manager premiati per i tagli dei letti” (Repubblica). Lucrezia Reichlin e Francesco Drago, “Il buon uso dei fondi per il Sud” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Perché il blocco dei licenziamenti fa male a tutti”  e “Sette nuove domande al ministro Dadone: ma davvero sarà una cosa seria lo smart work nella Pubblica amministrazione?” (blog). Ezio Mauro, “La scuola, frontiera della libertà” (Repubblica). Gustavo Zagrebelsky, “Un manifesto per la scuola” (Repubblica). INOLTRE: Stefano Ceccanti, “Parlamento, perché sì al voto a distanza”. Ilvo Diamanti, “Il miraggio del Centro. I partiti lo cercano, ma i voti sono altrove” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Crisi no, elezioni no, rimpasto no: come andare oltre il governicchio” (Il Quotidiano).  ROMA: Carlo Calenda, “Avrò Roma con la competenza” (intervista a La Stampa). Andrea Romano, “Calenda scorretto. Perché non può pretendere l’appoggio del Pd” (intervista a Il Fatto).

Leggi tutto →

12 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SULLA SINISTRA, LIBERAL E NO. SU FRANCESCO E L’ENCICLICA. SU ROMA

12 Ottobre 2020

Franco Monaco replica a un articolo di Vincenzo Visco e sostiene, con acribia, che “La sinistra diventa liberale per nascondere il passato” (Domani). Claudio Cerasa prende di nuovo di petto il papa: “E’ il capitalismo inviso al papa che ci renderà fratelli e ci salverà dal virus” (Foglio). Anche Sandro Magister, citando un ampio estratto di un testo di Salvatore Natoli, avanza la sua critica all’enciclica: “’Fratelli tutti’, ma senza più Dio. Un filosofo giudica l’enciclica” (blog dell’Espresso). Kevin Ahern parla di religione e politica alla vigilia del voto Usa: “La destra cattolica con Trump. Ma Biden può contare sulla chiesa di Francesco” (libertà eguale). Michael Walzer pone una questione seria ai liberal statunitensi: “Lo scontro su Trump può travolgere la Corte suprema” (Domani). ROMA: Mario Ajello, “Roma, il Pd si divide: ulivisti ed ex renziani per la carta Calenda” (Messaggero). Giovanna Vitale, “Roma. Le condizioni del Pd a Calenda” (Repubblica). Alessandro Smeriglio, “Alleanza civica e progressista che tenga dentro anche Calenda” (intervista a Il Tempo). Fabio Martini, “Roma, ipotesi primarie” (La Stampa). Paolo Mieli,Il curioso ritorno delle primarie” (Corriere della sera). Il Foglio tifa Calenda: Claudio Cerasa, “Ridare a Roma la possibilità di sognare”; Giuliano Ferrara, “Per Calenda, sindaco umile” e “Il passo che deve fare Calenda per evitare il metodo Giletti”.

Leggi tutto →

23 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA “SVOLTA NECESSARIA” SECONDO PRODI. E IL POSSIBILE DEBUTTO DI “POLITICA INSIEME”

23 Agosto 2020

Un editoriale utopico (ed enigmatico) di Romano Prodi: “La svolta necessaria e il giudizio dei cittadini” (Messaggero). Nasce il partito di cattolici “Politica insieme” di Stefano Zamagni? Scrive r.r. su Avvenire: “Zamagni: il 4 ottobre decideremo se fondare un partito di ispirazione cattolica”.  Editoriale di Walter Veltroni sul Corriere della sera: “Politica senza visione”. Al Meeting di Cl intervista di Giorgio Vittadini all’Avvenire: “C’è bisogno di fase costituente”. Sulla proposta di Goffredo Bettini scrivono Paolo Pombeni su Il Quotidiano “Il Pd con la palandrana di sinistra cerca in Renzi l’alfiere riformista” (ieri) e “L’idea del tridente progressista non scalda Renzi, M5s e una parte del Pd” (oggi); Stefano Ceccanti, “Distruzione sostanziale del Pd” (sul blog); Andrea Carugati,Gelo di Zingaretti sulla proposta di Bettini” (Manifesto). Franco Monaco, “Renzi e Calenda fratelli coltelli” (Huffpost). INOLTRE: Carlo Alberto Falci, “Se il Pd a Roma non trova l’anti-Raggi” (Corriere).

Leggi tutto →

21 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DAR RETTA A DRAGHI. BETTINI PROMUOVE RENZI CAPO DEI MODERATI. E ALTRO

21 Agosto 2020

Tiziano Treu,Diamo retta a Draghi: basta mance, serve visone, e una nuova alfabetizzazione” (intervista al Mattino). Giuliano Ferrara,Draghi, il migliore degli uomini di Stato” (Foglio). Ma Tommaso Montanari, su Il Fatto, invece dice: “Quei Draghi del Pd appoggiano la destra moderata dell’ex Bce”. Sabino Cassese, “Una politica sempre più corsara” (Corriere della sera). Alessandro Barbera, “Gentiloni avvisa l’Italia: avrà più degli altri ma investa sul futuro” (la Stampa). Paolo Balduzzi, “Quanto costa alle famiglie l’inerzia dello Stato” (Messaggero). Daniele Novara, “Il coraggio che serve per far rivivere le classi” (Avvenire). GOVERNO GIALLOROSSO: Goffredo Bettini, sul Foglio, lancia la sua proposta: “Renzi, guida tu i moderati e fai la terza gamba liberal del governo”. Carlo Calenda è tranchant: “Il Pd non esiste più” (intervista al Foglio). Valerio Valentini, sempre sul Foglio: “Il M5s nei territori non esiste”. La critica di Stefano Bonaccini: “Errore le intese calate dall’alto” (intervista al Corriere). Stefano Folli, “Il pericoloso brusio sulle elezioni” (Repubblica).E IN CAMPANIA: Antonio Nocchetti, leader  di PER-persone e comunità: “Io in corsa per i deboli. La società civile si impegni per cambiare la politica” (intervista al Mattino). REFERENDUM: Fabio Martini, “Cresce il fronte del No” (La Stampa). Gianni Cuperlo, “Voterò contro questa riforma” (intervista a La Stampa”. Marco Travaglio replica, a modo suo, al direttore di Repubblica, Molinari (che è a favore del No): “Le 10 domande” (Il Fatto). Invece per Enrico MorandoE’ da riformisti veri votare Sì al referendum” (Foglio).

Leggi tutto →

18 Agosto 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA DI DE GASPERI E DI OGGI. INTERPRETAZIONI DELL’ALLEANZA PD-M5S

18 Agosto 2020

Marta Cartabia (presidente Corte costituzionale), “Il senso di De Gasperi per la ricostruzione” (Corriere della sera; e qui il testo completo della lectio). Sabino Cassese, “Perché l’Italia non è un Paese normale” (Foglio). Chiara Saraceno, “Impreparati a tutto” (Repubblica). SULL’ALLEANZA PD-M5S: Paolo Pombeni,Pd-M5s, la freddezza dei militanti” (Il Quotidiano). Franco Monaco, “M5s e Pd, serve un patto più stabile e strategico” (Il Fatto). Lorenzo Guerini, ministro dem della Difesa, espone la sua visione del Pd: “Riformista, inclusivo ma non subalterno” (Foglio). Alessandro Alfieri, senatore dem: “Sì al contratto di governo, no all’alleanza organica col M5s” (intervista al Foglio). Graziano Delrio, “Bene il governo coi grillini, ma ora al governo serve un’identità forte” (intervista a La Stampa). Matteo Orfini, “Ci siamo quasi arresi ai 5stelle, ora ci vuole il coraggio di votare No al referendum” (intervista a Il Dubbio). Massimo Adinolfi, su Il Mattino: “Da Veltroni ai 5stelle, ma qual è il vero pd?” (Mattino). Carlo Valentini,Il Pd deve scegliere tra Grillo e Renzi” (Italia Oggi). Carlo Calenda, “M5s e Pd, la saldatura che distrugge il paese” (intervista a La Stampa). Giulio Seminara, “Renzi con Calenda e Bonino: polo liberale contro Pd-M5s” (Il Riformista). Sul versante M5S, Luigi Gallo, vicino a Fico, dice: “Via i dinosauri del Pd o correremo sempre da soli” (intervista a Il Dubbio), e il ministro Stefano Patuanelli, in un articolo di Annalisa Cuzzocrea, dice: “Dobbiamo lasciarci alle spalle il passato” (Repubblica). ROMA: Alessandro Campi,Quale profilo dovrà avere il futuro sindaco della capitale” (Messaggero). Antonio Padellaro,Raggi cerca il bis, tutti l’attaccano e nessuno la sfida” (Il Fatto). MILANO: Gianni Barbacetto, “Sala, addio a Milano. Vuole guidare la Tim-2” (Il Fatto).

Leggi tutto →

6 Luglio 2020
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

PIANI DI RIFORMA E GOVERNO IN DISCUSSIONE

6 Luglio 2020

Presentato il Piano Nazionale di Riforma (che è parte del Documento di economia e finanza 2020). Carlo Cottarelli, “Molte idee e poche priorità” (La Stampa). Pietro Salvatori, “Il governo traccheggia sul Mes ma dice di averne bisogno” (Huffpost). Presentato il Decreto Semplificazioni: Tito Boeri e Roberto Perotti, “Semplificare, non basta la parola” (Repubblica); Sabino Cassese, “La cascata di regole” (Corriere della sera). IL GOVERNO IN DISCUSSIONE: Dario Franceschini, intervistato da Repubblica, è categorico: “Per il Pd Conte non si tocca e neanche la maggioranza. Grave dividersi alle Regionali”. Massimo Cacciari, invece: “Meglio il voto di un governo senza forma” (La Stampa). Carlo Calenda, intervistato dal Messaggero: “Serve un governo della ragionevolezza, da Bonaccini a Zaia a Forza Italia”. Andrea Orlando, “Forza Italia? Si dialoghi” (intervista al Corriere). Giovanni Orsina,Con la crisi economica c’è l’ipotesi larghe intese, ma è più logico votare” (intervista a Il Giornale). Federico Geremicca, “Tra scissioni e psicanalisi, l’istinto suicida dei dem” (La Stampa). E vale la pena, qui, segnalare l’intervista a Fabio Martini di Pieluigi Mele di una decina di giorni fa: “Tra virus ed elezioni l’autunno sarà caldo per la politica italiana” (rai news.it). Marzio Breda, “Il rischio di depotenziare il Quirinale con il nuovo gioco del totonomi” (Corriere). Tommaso Montanari, “La lunga redenzione di Zinga. Basta Thathcer, ora a sinistra” (Il Fatto). Fabrizio Ronconi, “Le mille metamorfosi di Renzi” (Corriere della sera). Fabrizio D’Esposito, “Don Matteo alla festa dell’Unità” (Il Fatto).

Leggi tutto →