22 Giugno 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA TEOLOGIA DI PAPA FRANCESCO: IL DISCORSO A NAPOLI E ALTRI CINQUE INTERVENTI

22 Giugno 2019

In occasione del convegno “La teologia dopo Veritatis gaudium nel contesto del Mediterraneo”, promosso dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, papa Francesco è stato a Napoli il 21 giugno, per alcune ore, e ha pronunciato un importante discorso sulla teologia oggi. Qui il testo del suo intervento. Una cronaca e un commento di Maria Chiara Aulisio e Giorgio De Fiore sul mattino: “La lezione di Francesco”. E un intervista, alla vigilia, dell’arrivo del papa, al decano della Facoltà teologica (“Costruire insieme una società fraterna”). Una breve intervista al cardinal Gualtiero Bassetti, sempre sul Mattino: “Nel 2020 il sinodo dei vescovi di tutte le città bagnate dal mare”. Giorni fa papa Francesco ha reso noto anche il suo Messaggio per la Giornata mondiale dei poveri: “La speranza dei poveri non sarà mai delusa”; poche settimane fa ha reso noto il Messaggio per la Giornata mondiale del Rifugiato (“Non si tratta solo di migranti“), ora commentato da Bruno Forte sul Corriere della sera (“Prendersi cura dei più deboli fa anche crescere tutti noi”). Di papa Bergoglio vanno segnalati altri tre recentissimi interventi: ai nunzi apostolici; ad un incontro del Dicastero per lo sviluppo con le compagnie petrolifere su “Transizione energetica e cura della casa comune”; e il Messaggio ai partecipanti ad un convegno internazionale su don Sturzo.

Leggi tutto →

12 Aprile 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA DI PRODI. E DI ALTRI

12 Aprile 2019

La “Lettura Ermanno Gorrieri 2019”  di Romano Prodi su “L’Europa al bivio” a Modena l’8 aprile (video integrale). Su Avvenire p. Antonio Spadaro sj firma un articolo su alcune iniziative de La Civiltà Cattolica e della Cei sul Mediterraneo (“Un cantiere di fratellanza fra cittadini del Mediterraneo”). Francesco Miano, “La pace e il futuro. Vocazioni nella città” (conclusioni del convegno internazionale sul futuro delle città a Matera, Avvenire). Francesco Giavazzi, “Noi e l’Europa, stretti tra Brexit e Macron” (Corriere). Javier Cercas, “Il senso dell’europeismo nella Barcellona ribelle” (Corriere). SULLA BREXIT: Jean Luis Cebrian, “L’addio lascerà una ferita aperta” (La Stampa); Timothy Garton Ash, “La battaglia per l’Europa” (Repubblica); Beda Romano, “Brexit, così il rinvio a ottobre complicherà la vita all’Unione” (Sole 24 ore);). ALTRO: Sul Corriere il presidente della ong Avsi, Gianpaolo Silvestri: “Un piano realistico per (con) l’Africa”. Jeffrey Sachs, “Non curiamo abbastanza l’umanità” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

4 Aprile 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA, UNICO ANTIDOTO ALL’ODIO

4 Aprile 2019

Giuliano Amato, “L’Europa unico antidoto all’odio e alle guerre” (lectio all’Accademia dei Lincei, Il dubbio). Claudio Bozza, “L’appello antisovranisti di Prodi: dobbiamo rianimare l’Europa” (Corriere). Bernard Guetta, “L’Unione nonostante tutto” (Foglio). Sabino Cassese, “Europa, tempo di bilanci” (Foglio). Antonio Spadaro sj, “I cittadini che fanno l’Europa” (Avvenire-La Civiltà cattolica). Roberto Gualtieri,I dilemmi della Brexit e le lezioni per il futuro” (Corriere). Ada Colau, “La destra populista ha già vinto in Europa” (intervista al Corriere). Beatrice Covassi, “L’Europa,? Posto bello in cui vivere” (intervista a Famiglia Cristiana). Wolfgang Streeck, “La sinistra non si può sviluppare all’interno della Ue” (intervista al Manifesto).  Mauro Zanon, “Il piano di Macron in Europa (e col Pd)” (Foglio). Pedro Sanchez, “La sinistra tornerà a vincere solo se recupera i suoi valori” (intervista a Repubblica). Pietro Miraglia, “Nel Mediterraneo un’inarrestabile strage” (Manifesto). Filippo Grandi,Esodi forzati oggi, una questione di umanità” (Martini Lecture).

Leggi tutto →

17 Febbraio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO CHE NON GOVERNA

17 Febbraio 2019

Un’analisi severa del governo gialloverde: Sabino Cassese,Il motore inceppato” (Corriere della sera). Sargio Fabbrini,Un paese che non cresce non può proteggere” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “Italia isolata in Europa, e la Spagna le ruba il ruolo” (Messaggero). Guido Tabellini, “Italia peggio del 2011” (Il Foglio). Andrea Manzella, “Il Parlamento come antidoto al veleno” (Repubblica). Federico Geremicca, “Le istituzioni che frenano i gialloverdi” (La Stampa). Stefano Passigli, “I ministri non sono al di sopra della legge” (Corriere della sera). Paolo Lambruschi, “Accolti e accoglienti: è l’altra Italia” (Avvenire). Massimo Calvi, “I giovani ci scuotono” (Avvenire). Luca Gambardella, “Il Mediterraneo tra Italia Libia e Malta ora è un buco nero” (Il Foglio). Il debutto dell’erede di Angela Merkel, Annegret Kramp-Karrenbauer: “Giusto tenere i confini aperti” (intervista a La Stampa). Pier Carlo Padoan, “Serve un assegno universale per i figli” (intervista all’Avvenire).

Leggi tutto →

12 Febbraio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUEL VENTO CONTRARIO…

12 Febbraio 2018

Lo storico ed ex direttore del Corriere della Sera, Paolo Mieli, paragona le prossime elezioni a quelle del 1919 ed evoca la marcia su Roma (“La storia e il futuro che i partiti non vedono”). Grande preoccupazione anche in Sergio Fabbrini sul Sole 24 ore di domenica: “Il buio oltre la siepe elettorale”. Ancora sul Corriere, Antonio Polito guarda a Mezzogiorno: “Qui fronte del Sud: la partita decisiva”, Ferruccio De Bortoli accusa di passività le classi dirigenti: “In silenzio verso il voto. Dov’è la classe dirigente?”, e il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, lancia un appello: “Basta promesse, avanti le riforme”. Federico Geremicca, su Il Secolo XIX, racconta di “Quel vento contrario che spaventa l’ex rottamatore”. Roberto Perotti inizia una serie di articoli sul costo delle promesse dei partiti: “Le promesse del Pd costano 56 miliardi” (Repubblica). Le riflessioni del sindaco di Macerata, Romano Carancini, in un colloquio col Corriere della sera: “Io sindaco nemico del popolo?”. Claudio Tito, su Repubblica, scrive: “5 stelle al bivio: ‘se stiamo fuori, scompariamo’”. Mauro Calise: “La politica non si fa senza curriculum” (Mattino). LAVORO: L’esperto Enrico Morelli su Repubblica: “Il robot non ci toglie il lavoro. Ingenuo pensarlo”. ESTERI: Domenico Quirico è in Niger e scrive: “Nel Niger che attende gli italiani. ‘Fermare i migranti? Perdete tempo’” (La Stampa). Romano Prodi: “Le due Coree e l’illusione olimpica” (Messaggero). Sul petrolio nel Mediterraneo scrive Gianluca De Feo: “Se dall’abisso può sgorgare una strada per la pace” (Repubblica).

Leggi tutto →

11 Giugno 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LEZIONI DAL VOTO IN GRAN BRETAGNA (E FRANCIA)

11 Giugno 2017

Marc Lazar, “La sinistra europea alla ricerca di radici” (Repubblica). Adriana Cerretelli, “Se l’Europa sceglierà la strada del realismo” (Sole 24 ore). Massimo Nava, “La Francia che attraversa i confini dell’ideologia” (Corriere della Sera). Marco Olivetti, “Gli elettori puniscono le richieste di un plebiscito. Lezioni dal voto in Gran Bretagna” (Avvenire). Lucio Caracciolo, “Londra debole e divisa all’appuntamento con la storia” (Repubblica). Gian Giacomo Migone, “Jeremy indica la retta via” (Il Fatto). David Sassoon, “Successo Corbyn nonostante tutti” (intervista al Manifesto). Leonardo Maisano, “La sinistra che conquista i giovani” (Sole 24 ore). Sergio Fabbrini,L’Europa tra incertezza e crisi d’identità” (Sole 24 ore). Romano Prodi,Il mare nostrum sta diventando il ‘mare loro’” (Messaggero). Stefano Stefanini, “Mosca punta i missili su Berlino. E’ guerra fredda” (La Stampa). Roberto Toscano, “L’inganno populista che crea altre elite” (Repubblica).

Leggi tutto →