24 Maggio 2020
by Vittorio Sammarco
0 commenti

0 commenti

LA MISSIONE DELLA CHIESA? ESSERE CORPO A CORPO CON LA VITA IN ATTO

24 Maggio 2020

Papa Francesco ha rivolto un Messaggio alle Pontificie Opere Missionarie, di cui si sarebbe dovuta tenere lo scorso 21 maggio, festa dell’Ascensione, l’Assemblea generale. Non è stato un messaggio d’occasione, ma bensì una riflessione impegnativa sulla missione della chiesa nel mondo. Si tratta di un testo teso e forte, che il direttore de La Civiltà Cattolica, padre Antonio Spadaro, commenta sulla sua rivista con un articolo che intitola “‘Rompete tutti gli specchi di casa!’. Papa Francesco scrive alle Pontificie Opere Missionarie”. “Francesco – scrive Spadaro – intende mettere la Chiesa in uno stato di conversione, non evocando ‘piani di mobilitazione pastorale’ né strategie, ma chiedendole un ‘corpo a corpo con la vita in atto’”. In altre parole, Francesco dice alla Chiesa che  o ci si espone al soffio dello Spirito o si muore d’asfissia, rimanendo strangolati dalle procedure; mentre l’aria respirabile per la Chiesa è solo quella dello Spirito.

Leggi tutto →

13 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“QUERIDA AMAZONIA”. IL TESTO DEL PAPA. LE DELUSIONI, LE SPIEGAZIONI

13 Febbraio 2020

Francesco ha reso nota l’Esortazione apostolica post Sinodo: “Querida Amazonia”. Il commento di p. Antonio Spadaro su la Civiltà cattolica q. 4072. Appare però forte la delusione nell’opinione pubblica. Luigi Accattoli, nel suo blog dell’11 febbraio, alla vigilia della pubblicazione, aveva scritto: “Scommetto su ‘Querida Amazonia’, che apra agli sposati” (“E’ una mia scommessa senza rete. Se indovino festeggio, se sbaglio reimparo l’umiltà…”). Ieri scrive: “Provo a interpretare il no del papa alle riforme amazzoniche”, e il suo è un commento acuto e convincente (“Abbiamo a che fare con un’esortazione post sinodale assai diversa da quelle conosciute fino a oggi. Essa non dà risposta positiva alle richieste di riforma che sono state avanzate ma neanche le respinge. Dunque in sostanza le questioni poste restano aperte…”). Commenta Stefano Ceccanti sul suo blog: “Il papa ha così evitato, per il momento, lo scisma annunciato a destra, ma non sarà facile gestire l’effetto per le speranze deluse in molti altri settori ecclesiali che erano stati maggioritari al Sinodo. Quando si sollevano speranze che poi si deludono accadono spesso degli scismi sommersi…”. Piccato il commento di Raffaele Luise sul suo blog: “La riforma della chiesa può attendere”. Sul Manifesto Luca Kocci scrive: “Preti sposati, il papa chiude la questione. Addio riformismo”; poi intervista Daniele Menozzi che prova a spiegare: “Bergoglio prende tempo. I tradizionalisti hanno ottenuto il loro scopo”. Senza mezzi termini i commenti di… SEGUE..

Leggi tutto →

7 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

VIVERE DIVERSAMENTE LA CHIESA.  CELIBATO. SINODO TEDESCO. BENIGNI…

7 Febbraio 2020

Enzo Bianchi,Un cambio radicale nel vivere la chiesa” (Vita pastorale); Alberto Simoni op, “Leggendo il tuo articolo” (lettera aperta a Enzo Bianchi – Koinonia). CELIBATO: Fulvio De Giorgi su Avvenire: “Il senso cattolico e funzionale del celibato dei sacerdoti”; la replica di Andrea Grillo: “Un sacerdozio cattolico immunizzato dal sacerdozio comune? La reductio ad absurdum di un problema vero” (Come se non). Ne scrive anche Severino Dianich: “Nessuna infedeltà dottrinale” (Vita pastorale). Andrea Grillo, “Come Francesco ha superato il ‘dispositivo di blocco’” (Come se non). SINODO TEDESCO: Gianni Cardinali, “Al via il Sinodo della chiesa tedesca” e “Al Sinodo tedesco si decide sulle procedure: ‘E il voto delle donne abbia il giusto peso’” (Avvenire). Luigi Sandri, “Il vero obiettivo di Ratzinger è opporsi al Sinodo tedesco” (L’Adige). Ludwig Schick, arcivescovo di Bamberga, “Non siamo rivoluzionari. Vogliamo vincere la crisi” (intervista all’Avvenire). Fabrizio D’Esposito, “La sinistra tedesca e la destra radicale: le due scosse al ‘centro’ di Bergoglio” (Il Fatto). ALTRO: Raniero La Valle, “La canzone delle canzoni” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Antonio Spadaro e Paul Twomey, “Intelligenza artificiale e giustizia sociale. Una sfida per la chiesa” (La Civiltà Cattolica). Alberto Melloni, sul ‘congedo’ di padre George: “Ferri corti in Vaticano” (Repubblica). Lettera di Alex Zanotelli all’Avvenire: “Un giubileo ecumenico per salvare il pianeta”. Giovanni Bachelet,La lezione di mio padre non si spegne” (intervista a Famiglia cristiana). Paolo Rodari, “Così Mussolini tentò di fermare papa Pacelli” (Repubblica).

Leggi tutto →

4 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ONDA LUNGA POPULISTA. L’EPIDEMIA AL TEMPO DEI SOCIAL

4 Febbraio 2020

Yves Meny, dopo Brexit, getta un allarme: “L’onda populista è lunga. Rischio tsunami in Europa” (colloquio con Maurizio Ferrera su Lettura del Corriere della sera). Ma, dice Giancarlo Bosetti, recensendo un libro di Colin Crouch, “Battere i sovranisti si può” (Robinson-Repubblica). Bill Emmott, “La triste banalità di Brexit” (La Stampa). Sui beni comuni scrive Roberto d’Esposito, “Di nessuno, cioè di tutti”, (Espresso). Antonio Spadaro sj, “Fratellanza” (Espresso). Paolo Valentino, “Con o senza Orban; il dilemma del PPE” (Corriere). Intervista alla storica Alessandra Tarquini, su La Verità: “Quell’antisemitismo rosso che nasce prima di Israele”. Romano Prodi, “L’epidemia una zavorra per l’economia mondiale” (Messaggero). Mauro Calise,L’epidemia (e la psicosi) al tempo dei social” (Mattino). Milena Gabanelli, “Chi controlla i dati di 8 miliardi di utenti” (Corriere della sera). George Soros, “La sfida più grande è sul clima” (intervista al Corriere).

Leggi tutto →

31 Dicembre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PAPA E LA FRATELLANZA. LE RIFORME URGENTI. LE DONNE NELLA CHIESA. L’ANTISEMITISMO

31 Dicembre 2019

Antonio Spadaro,Papa Francesco contro la retorica dell’Apocalisse” (Repubblica). “LE MONDE”: Editoriale, “Riformarsi  o morire, il dilemma della chiesa” (Le Monde). Jean-Michel Garrigues,Siamo alla fine della monarchia pontificia”. Remi Brague, “Il papa vuole ricordare ai cristiani la loro responsabilità per il pianeta”. DONNE E CHIESA: L’inserto mensile dell’Osservatore Romano: “Rompere il muro della diseguaglianza uomo-donna nella chiesa” (Osservatore Romano). ANTISEMITISMO: Andrea Riccardi,Non si scherza con il fuoco” (Avvenire). Massimo Gaggi, “Antisemitismo in America, tutti i motivi di preoccuparsi” (Corriere). Un intervento di Bruno Forte dopo alcune polemiche (Noemi Di Segni, “L’ebraismo e le democrazie”) suscitate da un articolo di Dacia Maraini sul Corriere (“La nuova voglia di idealismo”), poi corretto (“Gesù, la Bibbia e il senso delle mie parole”): “Ebraismo e cristianesimo” (Corriere). INOLTRE: Gian Enrico Rusconi, “Il peccato di chi chatta a tavola” (La Stampa). Marco Roncalli,Un’attenta cura del creato favorisce una pace più vera” (Avvenire).

Leggi tutto →

4 Ottobre 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SIGNIFICATI E SFIDE DEL SINODO SULL’AMAZZONIA

4 Ottobre 2019

Si tiene dal 6 al 27 ottobre l’Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi sulla Regione amazzonica. Questo il testo dell’Instrumentum laboris. La lista dei partecipanti. La conferenza stampa di presentazione con gli interventi dei cardinali Baldisseri e Hummes e di mons. Fabio Fabene. Una parte dell’articolo di p. Antonio Spadaro su La Civiltà Cattolica: “Perché il Sinodo va in Amazzonia” (Il Fatto). Carlo Petrini (uditore al Sinodo), “Francesco in Amazzonia” (Repubblica). Stefania Falasca, “Amazzonia, casa comune. Perché il Sinodo ci riguarda” (Avvenire).  Claudio Hummes, prefazione al libro di Lucia Capuzzi e Stefania Falasca “Senza l’Amazzonia per il mondo c’è poca speranza di vita” (Avvenire). Serena Noceti, “Amazzonia. Il diaconato di suor Ciria e delle molte altre” (blog). Guido Viale, “L’Amazzonia, riserva di senso” (Manifesto). Noi Siamo Chiesa, “La sinodalità dal basso viene dall’Amazzonia”.

Leggi tutto →

21 Agosto 2019
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

LA CADUTA DEL GOVERNO. IL VANGELO IN PARLAMENTO

21 Agosto 2019

Franco Monaco, “Conte-Salvini: amuleti e simboli cristiani” (Settimana news). Antonio Spadaro, “Quei rosari strappati alla devozione popolare per pura propaganda” (intervista a Repubblica). Alberto Melloni, “Vangelo in Parlamento” (Repubblica). Rosy Bindi, “Salvini profana i simboli religiosi. Con i 5stelle serve discontinuità” (intervista a Repubblica). Matteo Truffelli, “La fede non divida. Adesso servono scelte coerenti” (intervista all’Avvenire). IL REBUS DELLA CRISI: Paolo Pombeni, “Rebus difficile. La vera incognita è il Pd” (Il quotidiano). Stefano Ceccanti, “Nota del 21 agosto”. Stefano Folli,Crisi, tempi stretti soluzione lontana” (Repubblica). Franco Monaco, “Pd-M5s? Solo se è una cosa seria” (Huffington post). Emilia Patta,Zingaretti frena sul Conte-bis. Ipotesi Letta commissario Ue” (Sole 24 ore). Federico Geremicca, “Zingaretti rischiatutto” (la Stampa). Massimo Cacciari, “M5S-Dem: strada impraticabile. Ora governo tecnico e poi voto” (intervista al Mattino). Alfio Mastropaolo, “Le acrobazie dell’intesa tra M5S e Pd” (Manifesto).

Leggi tutto →

12 Aprile 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA DI PRODI. E DI ALTRI

12 Aprile 2019

La “Lettura Ermanno Gorrieri 2019”  di Romano Prodi su “L’Europa al bivio” a Modena l’8 aprile (video integrale). Su Avvenire p. Antonio Spadaro sj firma un articolo su alcune iniziative de La Civiltà Cattolica e della Cei sul Mediterraneo (“Un cantiere di fratellanza fra cittadini del Mediterraneo”). Francesco Miano, “La pace e il futuro. Vocazioni nella città” (conclusioni del convegno internazionale sul futuro delle città a Matera, Avvenire). Francesco Giavazzi, “Noi e l’Europa, stretti tra Brexit e Macron” (Corriere). Javier Cercas, “Il senso dell’europeismo nella Barcellona ribelle” (Corriere). SULLA BREXIT: Jean Luis Cebrian, “L’addio lascerà una ferita aperta” (La Stampa); Timothy Garton Ash, “La battaglia per l’Europa” (Repubblica); Beda Romano, “Brexit, così il rinvio a ottobre complicherà la vita all’Unione” (Sole 24 ore);). ALTRO: Sul Corriere il presidente della ong Avsi, Gianpaolo Silvestri: “Un piano realistico per (con) l’Africa”. Jeffrey Sachs, “Non curiamo abbastanza l’umanità” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →