24 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA GUERRA DI PUTIN E IL FUTURO EUROPEO. ALDO SCHIAVONE E IL “TRIONFO DELL’OCCIDENTE”

24 Giugno 2022

Incontro con la stampa di Matteo Zuppi,Ci aspetta un autunno caldo. La Chiesa e Draghi devono collaborare” (Repubblica), “Dialogo con Draghi verso l’autunno caldo. Destra e sinistra categorie superate” (La Stampa). UCRAINA/RUSSIA: Mara Morini,Dopo quattro mesi di guerra nessuno sta vincendo” (Domani). Dmytro Kuleba (ministro della Difesa ucraino), “Le armi assicurano la via diplomatica” (intervista al Corriere). Kurt Volker, diplomatico Usa, “L’Ucraina deve resistere qualche mese, poi la controffensiva sfinirà Putin” (intervista a La Stampa). Ivanna Klympush-Tsintsadze, diplomatica ucraina, “Verso il Vertice Nato di Madrid. La Nato deve correggere molti errori” (Domani/Scenari). Federico Fubini,Putin manda a morire le minoranze etniche” (Corriere). Nello Scavo, “Noi spettatori dell’orrore. Ecco la verità su Mariupol” (Avvenire). Adriano Sofri, “La de-russificazione in Ucraina. Ma la censura non è inevitabile” (Foglio). Guido Santevecchi, “Xi attacca la Nato e sostiene lo Zar” (Corriere). Ugo Tramballi,L’obiettivo dello zar è dividere l’Occidente” (Sole 24 ore). L’EUROPA E LA GUERRA: Marco Bresolin, “Sì alla candidatura di Kiev, ma scoppia la rivolta dei Balcani” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “La guerra di Putin e il futuro europeo” (Sole 24 ore). Alessandro Barbera, “Gas, la battaglia di Draghi” (la Stampa).  David Carretta, “La Lehman del gas” (Foglio). Davide Tabarelli, “Se l’Europa sottovaluta la crisi che avanza” (Mattino). L’ITALIA E LA GUERRA: Ernesto Galli Della Loggia, “Gli italiani stanchi della guerra. Vince la paura di perdere tutto” (intervista a Qn). Angelo Panebianco, “Esiti imprevisti della guerra” (Corriere). Francesco Guerrera, “La guerra ci entra in casa” (Repubblica). IDEE: Slavoj Zizek, “Il pacifismo non è la risposta, per fermare Putin servono le armi” (La Stampa). Aldo Schiavone, “Il trionfo dell’Occidente” (La Stampa). Fabrizio Barca, “Contro la deriva autoritaria servono scelte radicali sulla disuguaglianza” Domani).

Leggi tutto →

19 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA STAGIONE DEI SACRIFICI PRIMA DEL VOTO. M5S, FINALE DI PARTITA

19 Giugno 2022

Romano Prodi, “La stagione dei sacrifici, prima del voto” (Messaggero). Davide Tabarelli,Inevitabile ridurre i consumi. Le persone vanno abituate a fare alcuni sacrifici” (intervista al Messaggero). Gabriele Romagnoli, “Non siamo più capaci di stare ‘senza’” (Repubblica). CINQUE STELLE: Emanuele Buzzi, “Il no alle armi a Kiev manda in tilt i 5 stelle. Di Maio si dissocia” (Corriere). Elena G. Polidori,Conte e Grillo accerchiano Di Maio. Lui medita l’addio: ‘E’ il partito dell’odio’” (Qn). Federico Capurso, “M5s, finale di partita” (La Stampa). Niccolò Carratelli,Il mandato secondo Grillo” (La Stampa). Marcello Sorgi,L’insolito destino dell’avvocato travolto dai 5stelle” e “La difficile mediazione dell’avvocato” (La Stampa). Franco Monaco,M5s, missione impossibile. Conte merita rispetto” (Il Fatto). Francesco Verderami,Politica impermeabile alla realtà” (Corriere della sera). PARTITI: Carlo Galli, “La crisi dell’antipolitica” (Repubblica). Sabino Cassese,Il richiamo dei numeri ai partiti deboli e divisi” (Corriere). Emma Bonino,Il campo largo dei dem è più aritmetica che politica” (intervista al Corriere). Roberto Gressi, “Sala e gli altri: il cantiere aperto per il Centro” (Corriere della sera). Luca Diotallevi, “Il campo largo che (non) guarda verso i moderati” (Messaggero). Franco Monaco, “Caro Pd, sul campo (largo o no) conta l’abilità del contadino” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “C’è un popolo che aspetta solo una risposta contro le destre” (Domani). SOCIETA’: Enrico Marro, “La Cgil in piazza senza Cisl e Uil. Landini: ‘Pace e aumenti’” (Corriere della sera). Alberto Orioli, “Le numerose facce della povertà italiana” (Sole 24 ore). Daniela Fassini, “Rifugiati, la corsa a ostacoli” (Avvenire). FINE VITA: Francesco Ognibene, “‘Mario’, suicida senza regole” (Avvenire). Giuseppe Lorizio, “L’inno alla vita di Federico va ascoltato e meditato” (Avvenire). Lorenzo D’Avack, “Fine vita, il vuoto da colmare subito” (Mattino). Matteo Zuppi, “La Chiesa non vuole la sofferenza ma dice no al suicidio assistito” (intervista Repubblica).

Leggi tutto →

3 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTARELLA: IL NOSTRO IMPEGNO È PER “IL RITIRO DELLE TRUPPE OCCUPANTI”

3 Giugno 2022

Sergio Mattarella, intervento alla vigilia della festa della Repubblica. Lina Palmerini, “Italia impegnata per ritiro delle truppe e ricostruzione” (Sole 24 ore). Ugo Magri, “Il ritiro dei russi, poi la pace” (La Stampa). Marcello Sorgi, “Re Sergio e i valori della Repubblica” (La Stampa). Moises Naim, “Così Biden prolunga la guerra. L’Ucraina non deve cedere territori” (intervista a La Stampa). Davide Maria De Luca, “Zelensky: tra morti e feriti perdiamo 600 soldati al giorno” (Domani). Paolo Valentino, “Nella Ue c’è un caso Berlino e si chiama Olaf Scholz, il cancelliere che sussurra” (Corriere della sera). Stefano Stefanini, “L’indecenza di Orban” (La Stampa). REFERENDUM GIUSTIZIA: Giovanni Guzzetta, “Referendum del 12 giugno. Non è un voto contro la magistratura” (Il Riformista). Stefano Ceccanti, “Votare no ai referendum significa contraddire la riforma Cartabia” (intervista a Il Tempo). Elisa Calessi,Letta boicotta i quesiti, ma è solo” (Libero). INOLTRE: Un’acuta riflessione di Mario Del Pero, “Quello che la geopolitica non dice” (treccani.it). L’ironia amara di Adriano Sofri, “Arrendersi alla pace” (Foglio). La lucida sintesi di Sabino Cassese, “I partiti servono ancora, ma devono cambiare” (Corriere della sera). Il racconto di Maurizio Stefanini,Salvini ostaggio di Putin” (Foglio). Angelo Panebianco, “Manca la capacità di parlare chiaro” (Corriere della sera 30/5). Alessandro Cappelli, “Come i giornali stranieri raccontano la propaganda filorussa nei media italiani” (linkiesta). Marcello Pera, “Cattolici che stanno dalla parte di Putin” (Foglio, 30/5). Dario Di Vico, “Le culle vuote e il costo di un figlio” (Corriere della sera). Matteo Zuppi, “Grati a chi lavora nelle istituzioni” (lettera per il 2 giugno – Avvenire).

Leggi tutto →

1 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SU CATTOLICI, GUERRA, POLITICA

1 Giugno 2022

Carla Mantelli, consigliera comunale del Pd a Parma, insieme ad un gruppo di altre donne, firma una lettera all’Avvenire: “Mediazione e difesa non violenta. La guerra non è mai un’opzione”. L’Avvenire dedica un articolo a Michele Santoro, con cui è in sintonia sul tema della guerra in Ucraina: Matteo Marcelli,Santoro: ora basta col punto di vista unico sulla guerra”. Il Manifesto pubblica un intervento a due voci, quella di Ascanio Celestini e quella di Alex Zanotelli: “La tribù bianca e l’ideologia delle guerre giuste”. Il teologo morale Giannino Piana si esprime contro il sostegno armato all’Ucraina: “Autodeterminazione dei popoli e responsabilità globale” (Esodo). Il diverso parere del giornalista Domenico Chirico: “Una guerra giusta, come la guerra di Spagna” (La Stampa). CATTOLICI E POLITICA: Lucio D’Ubaldo e Beppe Fioroni, “Idee ricostruttive per l’oggi (un incontro di umanesimi)” (Avvenire).  Il parere dell’ex dc Cirino Pomicino: “Senza la Dc l’Italia orfana della politica da 30 anni” (Mattino). IL MULINO SU ZUPPI: Antonio Ballarò, “Da Ruini a Zuppi” (rivistailmulino).

Leggi tutto →

29 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PEDOFILIA, LA SVOLTA (DEBOLE?) DI ZUPPI

29 Maggio 2022

Alberto Melloni, “La missione di Zuppi” (Repubblica). Marco Grieco, “La beatificazione collettiva di don Matteo” (Domani). Fabrizio Mastrofini, “Il più grande diritto non è la difesa ma la pace. Zuppi alla conferenza stampa” (Il Riformista). Domenico Agasso, “Pedofilia, la svolta di Zuppi” e, poi, “Gli orchi della Chiesa. I casi degli ultimi anni in Italia” (La Stampa). Gian Guido Vecchi, “Zuppi e il piano contro gli abusi” (Corriere della sera). Paolo Rodari, “Il primo passo di Zuppi: un report ogni anno sugli abusi nella chiesa” Repubblica). Vito Mancuso, “Niente sconti alla giustizia. La via di una chiesa credibile” (La Stampa). Lucetta Scaraffia, “Perché il report di Zuppi non basta a chiarire gli abusi” (La Stampa). Marco Marzano, “Le deboli premesse dell’indagine della Cei sugli abusi del clero” (Domani). Federica Tourn, “L’era Zuppi si apre con un’indagine dimezzata sugli abusi nella chiesa” (Domani). Francesco Zanardi,Così i crimini precedenti sono prescritti. I vescovi devono aprire gli archivi e darli allo Stato” (intervista a La Stampa). Matteo Matzuzzi, “Zuppi delude subito chi sugli abusi voleva la gogna” (Foglio). Luciano Moia, “La Cei e gli abusi sui minori. In tre anni una svolta culturale” (Avvenire). INOLTRE: Luigi Accattoli,Sodano, il diplomatico in prima linea con due papi” (Corriere della sera). Luca Kocci,Sodano: dal Cile al ‘chiacchiericcio’ sui pedofili” (Manifesto). Antonio Spadaro sj, “Fede. Gesù chiede la fisicità dei sensi, non solo la spiritualità dei pensieri” (Il Fatto). Giuseppe Lorizio, “Se la guerra segrega il pane, la pace dipende da ognuno” (Avvenire). Il Comunicato finale della 76° Assemblea della Cei. Salvatore Cernuzio, “Concistoro il 27 agosto per 21 nuovi cardinali” (vatican.va). Andrea Tornielli, “Un Concistoro di fine estate che guarda al mondo” (vatican.va). “Il viaggio apostolico del papa in Africa. Il programma” (vatican.va).

Leggi tutto →

25 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PAPA SCEGLIE ZUPPI. CRONACHE E PRIMI COMMENTI

25 Maggio 2022

Paolo Rodari,Il papa sceglie Zuppi, il cardinale degli ultimi”, “Zuppi alla guida della Cei: ‘La Chiesa parli a tutti’” e “La scalata del prete di strada che da vescovo diede ai poveri i dividendi della Faac” (Repubblica). Matteo Matzuzzi, “Il bel cambiamento della Cei si chiama Matteo Zuppi, il cardinale che da Sant’Egidio riporterà la chiesa italiana al centro del villaggio” (Foglio). Vito Mancuso, “Nel nome del Signore” (La Stampa). Maria Antonietta Calabrò, “Papa Francesco affida i vescovi a don Matteo” (Huffpost). Alberto Melloni, “Porterà il suo stile nella Cei. La chiesa ha bisogno di unità” (intervista al Corriere di Bologna). Gian Guido Vecchi, “Zuppi presidente. Svolta nella Cei” e “Da S. Egidio all’Africa, la vita per gli ultimi del prete in bicicletta” (Corriere della sera). Lorenzo Prezzi, “La mano del papa sul nuovo capo dei vescovi italiani” (Domani). Domenico Agasso, “Cei, il presidente degli ultimi” (La Stampa). Roberto Napoletano, “La chiesa fa squadra, il Sud no” (Il Quotidiano del Sud). Vincenzo Paglia, “Bergoglio mi esortò: ‘Di’ a don Matteo di restare sulla strada’” (intervista al Corriere della sera). Francesco Guccini, “Le mie ballate nelle sue omelie. Un rivoluzionario come Bergoglio” (intervista al Corriere). Marco Tarquinio, “Tutti insieme sulla strada, il posto dei cristiani e della speranza” (Avvenire). Concita De Gregorio, “Zuppi, il don Matteo di tutti” (Repubblica). Romano Prodi, “Amico e autorità spirituale. Scelta giusta per il rinnovamento” (intervista a Repubblica). Francesco A. Grana, “Miracolo: ‘don Matteo a capo dei vescovi italiani” (Il Fatto). Fabrizio D’Esposito, “Quell’odore delle pecore che si sentirà in conclave” (Il Fatto). Giovanni Panettiere,Riforme ma senza strappi. ‘Ascoltare e parlare a tutti’” (Qn). Marco Grieco, “Tra pedofilia e aperture LGBT, alla Cei inizia l’era Zuppi” (Domani). Franca Giansoldati, “Svolta tra i vescovi. Zuppi, uomo di dialogo” (Messaggero). Luca Kocci, “Eletto Zuppi, una Cei a misura di papa” e “Pedofilia e ‘Cammino sinodale’, i dossier più spinosi per il nuovo capo della Cei” (Manifesto). Pier Ferdinando Casini, “Nuova spinta per il ruolo dei cattolici. Con la politica non farà da spettatore” (intervista al Messaggero).

Leggi tutto →

11 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA-EUROPA, UNITA’ E DISTINZIONE

11 Maggio 2022

Giuseppe Sarcina,Draghi a Biden: la Ue vuole la pace” (Corriere della sera). Alberto Simoni, “Draghi-Biden, patto per Kiev” (La Stampa). Matteo Zuppi, “Russia-Ucraina, il mondo deve imporre il negoziato” (Jesus). Ernesto Galli Della Loggia, “Invito a negoziare. Ma cosa?” (Corriere della sera).  Il testo della “lezione” di Gustavo Zagrebelsky alla scuola di formazione del M5s: “Europa, svegliati, e ritrova te stessa attraverso la politica” (Repubblica). Domenico Quirico, “Europa e Usa, interessi diversi. Gli Usa possono aver anche torto” (La Stampa). Antonio Polito, “Malafede e superficialità nel fraintendere le parole della pace” (Corriere della sera). David Sassoon, “La storia insegna: umiliare la Germania portò a Hitler” (intervista a Il Riformista). ITALIA: Franco Monaco, “E’ ora che il Parlamento affronti questa guerra” (Il Fatto). Lina Palmerini,Come la guerra ha trasformato la maggioranza in opposizione” (Sole 24 ore). Claudio Cerasa, “Un nuovo populismo: il partito della resa” (Foglio). Marianna Rizzini,I tormenti di Letta: dall’ex Ilva alle armi al proporzionale” (Foglio).  (Messaggero). Stefano Pasta, “Sia la scuola a dare nuova cittadinanza” (Avvenire).  Per una nuova legge di cittadinanza: “Noi siamo pronti. E voi?” (un appello). INOLTRE: Luca Diotallevi, “La forza emotiva di guerra e aborto” (Messaggero). Gianfranco Pasquino,L’allargamento è coerente con il sogno europeo” (Domani). Federico Fubini, “Gli aiuti europei necessari alla Polonia per i profughi ucraini” (Corriere della sera). Daniele Stasi, “La Polonia si prepara al dopoguerra dove avrà un ruolo di primo piano” (intervista a Pierluigi Mele – Rainews).

Leggi tutto →

20 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SICUREZZA RUSSA? E QUELLA UCRAINA?

20 Marzo 2022

Sergio Fabbrini, “La sicurezza russa non vale più di quella ucraina” (Sole 24 ore). Bruno Forte (arcivescovo di Chieti), “Un sacrilegio citare il Vangelo da parte di Putin. C’è il diritto alla legittima difesa” (intervista a La Stampa). Amedeo Lomonaco, “Il papa: La guerra di aggressione all’Ucraina è disumana e sacrilega” (vatican news). Giovanni Cominelli, “La moralità della resistenza ucraina” (libertà eguale). Nando Dalla Chiesa, “La questione è più complessa. O no?” (Il Fatto). Stefano Ceccanti, “Essere contro chi vuole la guerra  non significa puntare a una pace che somiglia a una resa” (intervista a Hp). Danilo Taino, “L’errore dell’Occidente? La debolezza in troppe crisi” (Corriere della sera). Massimo Giannini,La guerra santa del dittatore e le anime perse del bel Paese” (La Stampa). Paolo Gentiloni, “L’Europa sta reagendo bene. Diventi autonoma nella difesa e nell’energia” (intervista al Corriere). Romano Prodi,Difesa comune, una priorità per i quattro grandi della Ue” (Messaggero). Maurizio Molinari, “Qualcosa di nuovo sul fronte occidentale” (Repubblica). Alessandro Di Matteo, “Mosca minaccia l’Italia” (La Stampa). Ernesto Galli della Loggia, “Una domanda (a noi) sulla resistenza” (Corriere della sera).  Giovanni Guzzetta, “Il pacifismo nella Costituzione non è né estremo né assoluto” (Il Dubbio). Marco Follini, “Putin, un tramonto tragico e cupo” (La Stampa). Katia Petrowskaja, “I Russi non sanno cosa succede a Kiev” (intervista a Repubblica). Federico Varese, “Ribellione russa. Ecco le voci dell’opposizione” (Repubblica). Andrij Yurash (ambasciatore ucraino in Vaticano), “Il papa venga in Ucraina, così la guerra si fermerà” (intervista a Avvenire). Matteo Maria Zuppi (arcivescovo di Bologna), “La pace non è l’equilibrio della paura. Serve il dialogo” (intervista a Domani).

Leggi tutto →

16 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DAVID SASSOLI, DALLA PARTE DELLE PERSONE

16 Gennaio 2022

Michele Nicoletti, “Dalla parte delle persone” (Espresso). Gianni Riotta, “Il prodigioso Sassoli che vince lo spirito del tempo” (Huffpost) e “Quel dolore composto come ai tempi del suo Kennedy” (La Stampa). Angela Mauro, “Sassoli non era un ecumenico, sapeva dire no ai sovranisti” (Huffpost). Daniela Preziosi, “La cerimonia funebre per un uomo mite ma non bipartisan” (Domani). Vincenzo Vita, “Addio a David Sassoli, un’altra politica è davvero possibile” (Manifesto). Walter Vecellio, “L’Europa è il suo lascito più autentico” (Il Dubbio). Tommaso Rodano,L’addio a Sassoli: ‘una guida per il Colle’” (Il Fatto). Matteo Marcelli,’Sassoli uomo di parte e di tutti. Amava l’Unione come i fondatori” (Avvenire). Francesco Alberoni, “L’esempio di Sassoli e l’Europa a misura d’uomo” (Il Giornale). Fabrizio Rizzi, “Dignità, passione e amore: le tre mission che fanno parte del testamento di Sassoli” (Domani). Maria Berlinguer, “David, l’ultimo abbraccio” (La Stampa). L’omelia di Matteo Zuppi ai funerali (Osservatore romano). Paolo Brera, “Caro papà, grazie a te non alzeremo più muri” (Repubblica). Fabrizio Caccia, “Il saluto a Sassoli, ‘un uomo di tutti’” e “’Ci dicevi che nulla è impossibile. Grazie, papà. Buona strada!’” (Corriere della sera). Maria Corbi, “’Fino in fondo ci hai dato speranza. Il potere non ti ha cambiato’” (La Stampa).

Leggi tutto →

5 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“SEMPRE LA VITA RICOMINCIA!”

5 Aprile 2021

Francesco,Sempre la vita ricomincia” (omelia per la veglia di Pasqua) e “Messaggio Urbi et orbi” del 4 aprile. Antonio Torresin,Tenere viva l’attesa (esercizi di resilienza)” (Settimana news). Michela Marzano,Il bisogno di speranza” (Repubblica). Chiara Giaccardi, “Questo giorno che è grembo” (Avvenire). Davide Mencarelli, “Cos’è la Pasqua per noi sospesi tra paura e speranza?” (Domani). Andrea Grillo,Il gioco di Francesco: a zona, a uomo, in contropiede, ma senza catenaccio” (come se non); intanto però il card. Walter Brandmuller si allarma: “Vogliono il sacerdozio femminile. Lo scisma in Germania è già cominciato” (intervista al Messaggero). Enzo Risso, “La rivoluzione gentile del papa ha ancora la fiducia degli italiani” (Domani). Il sacerdote don Marco Pozza intervistato da Il Fatto: “A papa Francesco do del tu”. INOLTRE  Il card. Matteo Zuppi parla con La Stampa della situazione del paese: “Per giovani e donne è nostro dovere fare di più”. Giorgio Paolucci, “Nella casa dei carcerati: ‘Qui ritorniamo persone’” (Avvenire). BIOETICA: Francesco D’Agostino, “Pericoloso effetto Covid sui paradigmi bioetici” (Avvenire).

Leggi tutto →