2 Luglio 2019
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SPERANZA DEI POVERI. LA FEDE. LA POLITICA. IL POPULISMO …

2 Luglio 2019

Riproponiamo il Messaggio di Francesco per la III Giornata mondiale dei poveri, “La speranza dei poveri non sarà mai delusa”, e un commento di Francesco Cosentino: “Il grido dei poveri e la speranza” (settimana news). Conferenza episcopale tedesca, “Resistere al populismo” (finesettimana.org); Salvatore Cernuzio, “Il papa alla Chiesa tedesca: avviare processi, non cercare risultati mediatici…” (La Stampa). Rocco D’Ambrosio, “La fede ha una parola da dire su tutto” (meic.net). Vinicio Albanese, “Cattolici e politica, i vuoti e gli appelli” (settimana news). Lorenzo Prezzi,Bannon, Burke e Viganò: il farfallone e gli zucchetti” (settimana news). Pietro Parolin, “La politica non dimentichi la solidarietà e l’attenzione agli altri” (intervista all’Avvenire). Claudio Magris, “Il muro che fa tornare i fantasmi del passato” (Corriere della sera). Raniero La Valle, “Il cattolicesimo non ha sempre ragione” (blog). Andrea Riccardi,Il Mediterraneo del papa: dialogo, pace e convivenza” (Corriere della sera). Mauro Magatti,Gli obblighi reciproci nella politica dei diritti” (Corriere della sera). Tommaso Montanari, “Antigone è la Costituzione” (Manifesto). Maurizio Ambrosini, “Ciò che il diritto non dice, ciò che i numeri gridano” (Avvenire).

Leggi tutto →

27 Agosto 2017
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE MIGRAZIONI DALL’AFRICA E IL DEBITO DELL’OCCIDENTE

27 Agosto 2017

Dice benissimo Agnese Moro su La Stampa: “L’Occidente ha l’occasione di poter fare la cosa giusta” (… e l’Italia di farla, in particolare, con eritrei e etiopi, invece di sbatterli in strada). Ma facciamola “Almeno noi”, scandisce il card. Pietro Parolin al Meeting di Cl. Paolo Mieli sul Corriere della Sera enfatizzava, due giorni fa, i risultati della politica migratoria del ministro Minniti: “I migranti e la svolta ignorata”. Potrebbe avere qualche ragione, ma non mette in conto l’attuale sorte dei migranti non partiti o respinti in Libia, come dice oggi a Repubblica Emma Bonino in un’intervista che ha per titolo: “Salvini e Di Maio imprenditori dell’intolleranza”. Torna sullo sgombero degli eritrei a Roma l’ex assessore Paolo Berdini con una severa critica ai 5 Stelle romani: “Il vuoto politico lascia spazio al manganello” (Manifesto). Anche il presidente dei Comuni italiani Antonio Decaro è critico: “Decaro: meglio sconfitti che razzisti” (Repubblica). Ancora sul Manifesto Bia Sarasini annota: “Migranti, il papa e la Civiltà cattolica non fanno sconti”. Nella speranza che il governo e Minniti facciano davvero ora quello che andava fatto prima, leggiamo quel che scrivono Ilaria Sacchettoni sul Corriere (“L’intesa dell’Italia con i sindaci libici sul tavolo del vertice con Macron”) e Alberto D’Argenio su Repubblica (“Centri di raccolta in Africa. Verso l’intesa europea a Parigi”). Anche Eugenio Scalfari spera che alla rigidità di Minniti faccia seguito un impegno nuovo di vera cooperazione: “Gli immigrati e il piano Minniti: se dalla paura può nascere nuova energia”.

 

 

Leggi tutto →

24 Settembre 2016
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PROFUGHI E L’EUROPA

24 Settembre 2016

Sul dramma della Siria un’intervista a Steffan De Mistura: “Fermare le armi antro il voto Usa o non finirà più” (La Stampa). Una bella riflessione di Maria Romana De Gasperi sui profughi: “La luce della fraternità che può salvare la nostra fragile Europa” (Avvenire). Un denso articolo di Barbara Spinelli sul futuro dei profughi e in particolare dei milioni di persone che fuggono e fuggiranno da condizioni ambientali non sostenibili: “Il futuro è dei profughi e la colpa sarà solo nostra”. Un’intervista del card. Pietro Parolin a La Stampa: “Immigrati. La crisi colpa delle guerre”. La riflessione di Eugenio Scalfari, colpito dai discorsi di Obama all’Onu e papa Francesco ad Assisi: “Quelle parole di Francesco e Obama alla coscienza del mondo” (Repubblica). Valeria Carlini, del Centro italiano per i rifugiati: “I muri costruiti dal nuovo diritto d’asilo europeo” (Manifesto).

Leggi tutto →

24 Agosto 2016
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

UN’INTERVISTA A MONS. PAROLIN. IL DIALOGO DI ELIO GUERRIERO CON RATZINGER. POI JULIAN CARRON, IL SINODO VALDESE, SOCCI E ROMANO PRODI

24 Agosto 2016

Mons. Pietro Parolin intervistato da Avvenire: “Dialogo e accoglienza. Così si può costruire la pace”. Il teologo Elio Guerriero ha scritto un libro-intervista con Joseph Ratzinger; eccone uno stralcio pubblicato da Repubblica: “La confessione di Ratzinger: troppo stanco, così ho lasciato”; lo stesso Guerriero è intervistato su Avvenire: “Benedetto: umiltà, coraggio e santità”. Dario Di Vico sul Corriere della Sera ha intervistato Julian Carron: “Cl non ha bisogno di un nemico né vive con le briciole del potere”. Intervistato da Libero, Giorgio Vittadini dice la sua: “Ecco di chi è la colpa se le chiese sono vuote”. Sulle chiese vuote si sofferma anche Ermes Ronchi al Congresso nazionale di liturgia: Umberto Folena, “Dio non è noioso, la Messa invece …”. Eugenio Bernardini presenta “I temi del Sinodo Valdese” (intervista di Luca Kocci sul Manifesto). Sul Foglio Matteo Matzuzzi parla de “Il caso Socci”. Romano Prodi ha avanzato giorni fa una proposta per le Olimpiadi 2024: farle non solo a Roma ma in tutta Italia (“Se il Paese fa squadra per i Giochi”, Messaggero).

Leggi tutto →

4 Maggio 2016
by sammarco
0 commenti

0 commenti

DONNE E CHIESA. “AMORIS LAETITIA”. CINA. CATTOLICI DEL NO. UCSI. ESODO…

4 Maggio 2016

Paolo Rodari, “Osservatore Romano, arriva il giornale delle donne”; Luisa Muraro, “Se finalmente siamo qui è merito di Francesco” (Repubblica). Un libro di Andrea Grillo: “Tutte le cose nuove di ‘Amoris laetitia’”. Josè Maria Castillo, “La chiesa in un imbuto” (Religion Digital). Pietro Parolin, “Con la Cina molte speranze” (intervista al Corriere). Sergio Tanzarella, Raffaele Nogaro, Alex Zanotelli criticano l’UCSI per il premio della pace al ministro Pinotti (“Un premio che offende i morti”). Giorgio Castriota e Corrado Augias, “Le incursioni della fede in politica” (Repubblica). Carlo Cardia sulla libertà religiosa: “La libertà più ferita” (Avvenire). Aldo Bodrato, “Il nome di Dio è ‘Rahum’” (da Esodo).

Leggi tutto →

13 Giugno 2015
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

MOSCA, PALESTINA. NOTE SULLA DIPLOMAZIA DI PAPA FRANCESCO

13 Giugno 2015

Marta Dassù su La Stampa fa il punto della visita di Putin in Italia e in Vaticano, ribadendo la validità delle sanzioni e soffermandosi sul ruolo di papa Bergoglio: “Il pragmatismo globale del pontefice” (La Stampa); la Dassù cita anche una lectio magistralis del card. Pietro Parolin dell’11 marzo scorso alla Gregoriana sulle direttive della attuale diplomazia vaticana. Più recente una intervista di Parolin che riguarda però lo scenario palestinese (“L’accordo tra S. Sede e Palestina contribuirà alla pace”, intervista a La Stampa – Vatican Insider). Di diverso parere dalla Dassù, sul ruolo di Mosca, è l’articolo di Rita Di Leo, “Riconoscere il ruolo russo” (Manifesto). Franco Garelli si sofferma sull’iniziativa di Bergoglio per l’unificazione delle date della celebrazione della pasqua, vedendovi una strategia diplomatica importante: “La mossa geopolitica del Vaticano” (La Stampa).

Leggi tutto →

27 Maggio 2015
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL VOTO IRLANDESE : PASSO AVANTI O PASSO INDIETRO?

27 Maggio 2015

Una frase appena abbozzata, ma “pesante”, del card. Pietro Parolin suscita un forte dibattito. Queste le parole del Segretario di Stato in risposta a una domanda sul referendum in Irlanda: “Io credo che non sia soltanto una sconfitta dei principi cristiani, ma un po’ una sconfitta dell’umanità”. Gianni Cardinale sull’Avvenire: “Nozze gay, sconfitta dell’umanità”. Massimo Gramellini su La Stampa: “Umanità”.Il Corriere della Sera intervista il card. Walter Kasper: “Anche molti fedeli vogliono le unioni civili”. La Repubblica intervista il card. Angelo Bagnasco: “La chiesa dialoghi con i gay, ma no alle unioni civili”. Ferdinando Camon a favore: “Era una colpa, diventa un diritto” (La Stampa). Giuseppe De Rita ragiona ma anche tergiversa un po’: “Nessun paragone col divorzio, questo non è un fenomeno sociale” (intervista a La Stampa). Lorenzo Dellai propone “Una terza via per le unioni gay” (lettera all’Avvenire). Claudio Cerasa, direttore del Foglio, dice “Vogliamo il referendum sulle nozze gay” (è a favore e dice che è misura di destra); mentre Giuliano Ferrara scrive: “Perché voto no alle nozze gay nell’indifferenza generale”. Fabio Martini spiega perché Renzi è cauto: “La prudenza di Renzi” (La Stampa), e Alessandra Arachi racconta che però Renzi vuole fare in fretta (“L’accelerazione di Renzi sulle unioni civili”, Corriere della Sera).

Leggi tutto →