5 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUALE CAMMINO SINODALE PER L’ITALIA?

5 Maggio 2021

Franco Ferrari, “Il difficile Sinodo della Chiesa italiana” (Viandanti – sul sito dei Viandanti un ampio dossier sulla questione del sinodo). Francesco, “Un cammino sinodale per l’Italia” (discorso ai membri del Consiglio nazionale dell’Azione cattolica italiana – Settimana news). Fabrizio Mandreoli, Sergio Tanzarella, “Riforma della chiesa: vexata quaestio” (Settimana news). Andrea Grillo, “Negare ogni potere per conservare tutto il potere. La paralisi delle riforme nella chiesa” (come se non). Comunità di Saint Merry hors Les Murs,La diversità è ancora possibile nella chiesa di Parigi?” (lettera al papa). Enzo Bianchi, “Il valore del fallimento” (Repubblica). Riccardo Cristiano, “Contro Magister” (Settimana news). Camillo Ruini,Scisma? Il rischio c’è” (intervista al Foglio). Andrea Grillo, “Fraternità e mondo aperto. Il sogno di Fratelli tutti” (come se non). Acli, Aci, Focolari, Pax Christi, Comunità papa Giovanni, “Ora l’Italia dica no alle armi nucleari”. Su Avvenire: “Stati generali della natalità. Ad aprirli sarà il papa” (il 14 maggio). Grazia Villa, “La scelta di Sophie” (Osservatore romano).

Leggi tutto →

7 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

VIVERE DIVERSAMENTE LA CHIESA.  CELIBATO. SINODO TEDESCO. BENIGNI…

7 Febbraio 2020

Enzo Bianchi,Un cambio radicale nel vivere la chiesa” (Vita pastorale); Alberto Simoni op, “Leggendo il tuo articolo” (lettera aperta a Enzo Bianchi – Koinonia). CELIBATO: Fulvio De Giorgi su Avvenire: “Il senso cattolico e funzionale del celibato dei sacerdoti”; la replica di Andrea Grillo: “Un sacerdozio cattolico immunizzato dal sacerdozio comune? La reductio ad absurdum di un problema vero” (Come se non). Ne scrive anche Severino Dianich: “Nessuna infedeltà dottrinale” (Vita pastorale). Andrea Grillo, “Come Francesco ha superato il ‘dispositivo di blocco’” (Come se non). SINODO TEDESCO: Gianni Cardinali, “Al via il Sinodo della chiesa tedesca” e “Al Sinodo tedesco si decide sulle procedure: ‘E il voto delle donne abbia il giusto peso’” (Avvenire). Luigi Sandri, “Il vero obiettivo di Ratzinger è opporsi al Sinodo tedesco” (L’Adige). Ludwig Schick, arcivescovo di Bamberga, “Non siamo rivoluzionari. Vogliamo vincere la crisi” (intervista all’Avvenire). Fabrizio D’Esposito, “La sinistra tedesca e la destra radicale: le due scosse al ‘centro’ di Bergoglio” (Il Fatto). ALTRO: Raniero La Valle, “La canzone delle canzoni” (chiesa di tutti chiesa dei poveri). Antonio Spadaro e Paul Twomey, “Intelligenza artificiale e giustizia sociale. Una sfida per la chiesa” (La Civiltà Cattolica). Alberto Melloni, sul ‘congedo’ di padre George: “Ferri corti in Vaticano” (Repubblica). Lettera di Alex Zanotelli all’Avvenire: “Un giubileo ecumenico per salvare il pianeta”. Giovanni Bachelet,La lezione di mio padre non si spegne” (intervista a Famiglia cristiana). Paolo Rodari, “Così Mussolini tentò di fermare papa Pacelli” (Repubblica).

Leggi tutto →

30 Dicembre 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ENZO BIANCHI: UNA RIFORMA SPIRITUALE

30 Dicembre 2016

L’Osservatore Romano del 30 dicembre ha pubblicato un articolo di Enzo Bianchi nel quale il priore di Bose traccia un incisivo bilancio dei quasi quattro anni di pontificato di Francesco e indica in che direzione ci si dovrebbe muovere per un’autentica riforma della Chiesa. Dice, tra l’altro, Bianchi che “non ci può essere riforma della curia senza riforma della Chiesa e, in primo luogo, della vita dei presbiteri e dei vescovi”, e che “più la Chiesa è Vangelo vissuto e più troverà opposizione e persecuzione” (“Una riforma spirituale”).

Leggi tutto →

23 Dicembre 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I CRITERI GUIDA DELLA RIFORMA DELLA CURIA

23 Dicembre 2016

Nel suo discorso natalizio alla Curia romana, il 22 dicembre, papa Francesco ha indicato “I criteri guida della riforma della Curia”. Ne scrive Andrea Tornielli su La Stampa: “’Nella Chiesa resistenze demoniache’”, che scrive anche  “Ecco chi trama alle spalle del papa”. Su Il Regno della scorsa estate un articolo di mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano e segretario del Consiglio dei cardinali: “La riforma di papa Francesco”.

Leggi tutto →

16 Settembre 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TRENTA IDEE PER LA RIFORMA DELLA CHIESA. E L’INTERPRETAZIONE GIUSTA DELL’AMORIS LAETITIA

16 Settembre 2016

Esce oggi, per i tipi della Queriniana, “La riforma e le riforme nella chiesa”, un volume di 600 pagine che raccoglie gli atti di un seminario di studio tenutosi nella sede della Civiltà Cattolica nell’ottobre del 2015; il libro è curato da p. Antonio Spadaro e dal teologo argentino Carlos Maria Galli (Gian Guido Vecchi: “Trenta idee per la riforma della Chiesa (comprese quelle di donne e laici)” (Corriere della Sera). Su La Stampa – Vatican Insider Iacopo Scaramuzzi riferisce dell’ultimo incontro del gruppo per la riforma della chiesa: “Francesco e il C9 riflettono sul ‘profilo pastorale e spirituale dei vescovi”, e Andrea Tornielli aggiunge: “Nomine dei vescovi: questionario da riformare”. Ancora Andrea Tornielli dà conto di una lettera del papa ai vescovi della regione di Buenos Aires: “Amoris laetitia, il papa dice quale è l’interpretazione giusta”. Su Libero Antonio Socci scrive un allucinato articolo contro papa Francesco: “Per Bergoglio la Messa è finita. Al papato preferisce Lutero”. Sull’Avvenire una testo del sociologo Peter Berger: “Siamo pluralisti, grazie a Dio”. Il gruppo manifesto4ottobre pubblica una recente relazione del gesuita belga p. Roger Lenaers tenuta a Livenza: “Una fede in Dio che non contraddica la modernità”. Carlo Marroni sul Sole 24 Ore riferisce: “Papa Francesco: padre Jacques è martire e beato”. Il card. Bagnasco ha rilasciato un’intervista a Il Giornale: “Al Paese serve meno burocrazia e più onestà”.

Leggi tutto →

22 Febbraio 2016
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

Salvate il soldato Dio

22 Febbraio 2016
di Raniero La Valle

 

Pubblichiamo la registrazione della relazione che l’autore ha tenuto a Gioia del Colle lo scorso 12 febbraio. Nel testo si fa riferimento ad alcuni interventi che hanno preceduto la relazione stessa.

 

Grazie per la ricchezza di questo dibattito. Da quello che è stato detto, risulta chiaramente che c’è una grande consapevolezza del tempo che stiamo vivendo. Credo che siamo all’inizio di un’epoca, o almeno si può dire che questo pontificato stia cercando di dare una svolta non solamente alla storia della Chiesa ma alla storia del mondo. Nell’intervento di Paolo Cantore abbiamo sentito la citazione di questa espressione di papa Francesco nella bolla con cui è stato indetto il giubileo, “Misericordiae Vultus“: “gli anni a venire siano intrisi di misericordia“. “Gli anni a venire”, quindi non quest’anno corrente deve essere l’anno della misericordia, ma gli anni a venire; d’ora in poi il mondo dovrà scoprire e vivere la misericordia. Perché noi, che siamo consapevoli delle sofferenze del mondo in cui viviamo e siamo consapevoli del senso della fine che sta gravando sulla terra, che cosa ce ne facciamo di un anno solo di misericordia? Che cosa ce ne facciamo di un anno di misericordia se poi finito quest’anno, tutto ricomincia come prima: le guerre, le violenze, le esclusioni, i naufragi?

Leggi tutto →

2 Gennaio 2016
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIANIEUROPEI: LA NUOVA CHIESA DI BERGOGLIO

2 Gennaio 2016

Il numero 6/2015 di “Italianieuropei” dedica un dossier alla nuova chiesa di Bergoglio. Tra i contributi: Paolo Corsini, “Papa Francesco tra ecclesiologia e cattolicesimo politico”; Maria Cristina Bartolomei, “Papa Francesco e la modernità”; Massimo Faggioli, “Bergoglio e le Americhe”; Alberto Melloni, “Riforma del papato, riforma della chiesa”; Giovanni Nicolini, “La spiritualità di Francesco”. Altri articoli sono di Domenico Rosati, Marco Impagliazzo, Antonio Menniti Ippolito, Vittorio Possenti, Mario Morcellini, Stefano Zamagni, Anna Chiara Valle, Andrea Grillo e Monica Frassoni.

Leggi tutto →

3 Agosto 2014
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

LA CHIESA PIU’ UMILE RACCONTATA DA DON DIANICH A CAMALDOLI

3 Agosto 2014

Don Severino Dianich ha tenuto una relazione a Camaldoli lo scorso 19 luglio ad un incontro di ex fucini oggi attivi nel sito www.landino.it.  Tema:  “Vivere e annunciare la fede cristiana oggi”. Presentiamo qui la traccia della sua interessante relazione così come pubblicata dal sito Landino.it. Don Dianich ha da poco pubblicato per la Queriniana “La Chiesa cattolica verso la sua riforma” (165 pp., 12 Euro).

Leggi tutto →

5 Luglio 2014
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOTE ECCLESIALI DI BAGNASCO, MELLONI, SCARAFFIA, BERTINOTTI, MERLO, ZEN, GARELLI

5 Luglio 2014

Ampia intervista del card. A. Bagnasco a Repubblica (“L’Europa si crede l’ombelico del mondo, ma sugli immigrati è solo arrogante”). Alberto Melloni commenta sul Corriere della Sera il disegno riformatore di Bergoglio (“Francesco e il Consiglio degli Undici. Una svolta missionaria per la Chiesa”). Dal 9 luglio con il Sole 24 Ore il volume con le riflessioni di Lucetta Scaraffia e Giulia Galeotti sul ruolo delle donne all’interno della Chiesa cattolica (“Papa Francesco e le donne”, su Zenit.org). Fausto Bertinotti si lascia interrogare da una recente affermazione di papa Bergoglio e replica: “Perché Marx ha rubato la bandiera a Cristo” (Cronache del garantista). Giorgio Merlo riprende un tema molto discusso: “Cattolici, ma è vero che non contano più in politica?” (Unità). Intervista al cardinale Zen sul Corriere della Sera: “Pechino ci vuole schiavi”. Franco Garelli ancora sull‘intervista rilasciata dal Papa al Messaggero (“La Roma del Papa, una metropoli dove combattere il degrado umano”).

Leggi tutto →

19 Maggio 2014
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

Quale Dio oggi?

19 Maggio 2014
di Raniero La Valle

 

Sabato 17 maggio si è tenuta a Roma una nuova assemblea (la terza) delle comunità ecclesiali che aderiscono al raggruppamento “chiesa di tutti, chiesa dei poveri”, in ricordo dei 50 anni dal Concilio. Si è parlato della chiesa, dell’ecclesiologia della “lumen gentium” e delle novità di oggi. Raniero La Valle ha tenuto la relazione introduttivaAltri materiali presentati all’assemblea si trovano sul sito www.chiesadituttichiesadeipoveri.it

 

Questa assemblea si inserisce in un percorso che ha preso come suo punto di partenza quell’11 settembre 1962 in cui papa Giovanni, tracciando il programma del Concilio, annunciò un nuovo Natale della Chiesa. Secondo questa nuova nascita essa sarebbe stata Chiesa di tutti e soprattutto Chiesa dei poveri. Non cambiava il soggetto Chiesa, come ci terrà a dire Benedetto XVI, ma essa sarebbe rinata dall’alto, cioè dallo Spirito. È stato infatti lo Spirito che ha voluto il Concilio, per “ripristinare e aggiornare la Chiesa secondo la sua fisionomia originaria”; questa è l’affermazione che ha fatto papa Francesco alla canonizzazione di Giovanni XXIII. Papa Giovanni, nel convocarlo, è stato docile allo Spirito, e proprio per questo Francesco lo ha proclamato santo. Ora, ripristinare e aggiornare vuol dire appunto far nascere una seconda volta.

Questa nuova nascita della Chiesa ha avuto una lunga gestazione, di cui la “Lumen Gentium” è stato il punto d’avvio.

Leggi tutto →