10 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ANCORA MURI IN EUROPA. ANCORA NOSTALGICI DEL DUCE. ULIVO E/O NUOVO CENTRO

10 Ottobre 2021

Beda Romano, “Allarme profughi. 12 Paesi europei chiedono un muro ai confini” (Sole 24 ore). Nello Scavo, “Profughi sfruttati e muri d’Europa” (Avvenire). Andrea Bonanni, “Il momento della verità” (Repubblica). Furio Colombo, “In quel brutto giorno l’Europa scappò di casa” (Il Fatto). Adriana Castagnoli, “Irrisolti tormenti del modello europeo” (Sole 24 ore). Emma Bonino, “Muri contro i migranti? Assurdo e disumano” (intervista a Il Riformista). David Sassoli, “Democrazia a rischio. Misure drastiche contro i populisti” (intervista a Repubblica). Wolfgang Thierse,E’ il frutto della disunione. Più politica comune contro le paure dell’Est” (intervista al Corriere). ASSALTO AI SINDACATI: Roberto Mania, “Perché attaccano il sindacato” (Repubblica). Sebastiano Maffettone: “Fascismo e comunismo ancora qui. L’Italia è nostalgica delle ideologie” (intervista a Qn). Giorgia Meloni, “I nostalgici del fascismo sono utili idioti della sinistra” (intervista al Corriere). POST VOTO: Romano Prodi,Il voto nelle città che rafforza il governo” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Il grande fossato tra governo e mondo politico” (Sole 24 ore). Antonio Polito, “Il non voto che non è solo protesta” (Corriere della sera). Barbara Spinelli, “I miopi signori della necessità” (Il Fatto). Carmelo Caruso, “L’agenda del conciliatore Letta: ‘Non montiamoci la testa’” (Foglio). Marco Tarchi, “Salvini e Meloni sono vittime del proprio successo” (Domani). Gianni Cuperlo, “Il Pd vince, l’antipolitica è finita, il M5S deve capire chi è e cosa vuole” (intervista a Il Riformista). Roberto Gressi, “Strategie e contatti segreti. L’incognita Quirinale” (Corriere). ULIVO O NUOVO CENTRO? Arturo Parisi, “Troppo facile parlare di Ulivo” (intervista a Italia Oggi). Matteo Renzi,Non si rifà l’Ulivo con M5S. La partita è al centro” (intervista al Mattino). Mario Ajello, “Conte sempre più solo e Grillo teme il big bang” (Messaggero). Claudio Cerasa, “Sinistre, occhio al suicidio” (Foglio). Nicola Imberti,E’ tornata la splendida ossessione del ‘centro’” (Domani).

Leggi tutto →

8 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TORNARE ALLA POLITICA

8 Ottobre 2021

Michele Serra, “Malattie e malati prima del Covid” (Repubblica). Marina Corradi, “Quei mastini siamo noi?” (Avvenire). Pierluigi Panza, “Veca. La giustizia come equità” (Corriere della sera). Gian Giacomo Schiavi,Il suo ultimo dono” (con un testo di Salvatore Veca – Corriere). Caterina Soffici, “Abdulrazak Gurnak, il Nobel dei rifugiati” (La Stampa). Elena Stancanelli, “La gorilla e l’amore del suo papà-uomo” (La Stampa). GOVERNO E PARTITI: Alessandro Barbera, “’Col premier tratto io’. Il leghista a Palazzo Chigi una volta a settimana” (La Stampa). Massimo Franco, “Una scelta obbligata per un leader indebolito” (Corriere della sera). Goffredo Bettini, “Sono sicuro che la Lega strapperà. Draghi al Quirinale? Dobbiamo rifletterci” (intervista al Corriere della sera). Roberto Mannheimer, “Quanti sbagli a destra. Ma Letta non può cullarsi sugli allori” (Il Riformista). Elena Loewenthal, “Il no al fascismo di Giorgia Meloni” (La Stampa). Monica Guerzoni, “Timori 5stelle: il Pd ci fagociterà” (Corriere). Massimo Adinolfi, “Quale nuovo Ulivo se lo sposo pentastellato non ha la dote?” (Mattino). Lina Palmerini, “Conte boccia il vecchio Ulivo, ma non c’è la nuova formula” (Sole 24 ore). Carlo Calenda, “I 5stelle sono il nuovo Udeur, Letta li molli” (intervista a Avvenire). Massimiliano Smeriglio, “Le urne ci dicono che c’è ancora spazio per una forza di sinistra fuori dal Pd” (intervista al Manifesto). Daniela Preziosi, “La sinistra civica: unita, divisa, e molto donna” (Domani). Gianluca Passarelli, “Tornare alla politica e ai partiti” (sagge considerazioni sul voto a Bologna – Corriere di Bologna). Stefano Folli,Roma, laboratorio del centrosinistra” (Repubblica). INOLTRE: Stefano Ceccanti, “I referendum dopo lo Spid” (paradoxaforum). Mattia Feltri, “Gli incompresi” (La Stampa).

 

Leggi tutto →

17 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SINISTRE ILLIBERALI E SINISTRE ERETICHE. LO STATO DELLA UE

17 Settembre 2021

Claudio Cerasa, “La sinistra illiberale” (Foglio). L’editoriale dell’Economist dello scorso 4 settembre (cui si riferisce Cerasa): “La minaccia della sinistra illiberale” (in trad.it.). Giorgia Serughetti,Gli equivoci nel concetto di sinistra illiberale” (Domani). Ezio Mauro, “Le insidie sul cammino delle sinistre” (Repubblica). Claudio Cerasa, “Sinistre eretiche cercasi” (Foglio). Paolo Mieli, “Sorprese europee a sinistra” (Corriere della sera). SUL FUTURO DELLA UE: Marco Bresolin, “Difesa comune europea e giovani: la ricetta di Von der Leyen per l’Europa di domani” (La Stampa). David Carretta, “Il pivot di Ursula” (Foglio). Daniela Fassini, “Europa-migranti, finora solo parole” (Avvenire). Francesca De Benedetti,Melenchon rincorre ancora l’Eliseo, la sinistra e il popolo” (Domani). Serena Tarabini, “L’umanità interrotta sulla rotta balcanica” (Manifesto). MONDO: Flavio Pompetti, “Nasce la Nato del Pacifico. Biden e Londra gelano la Ue” (Messaggero). Mattia Feltri,I piccini all’angolo” (La Stampa). Rino Formica, “Un internazionalismo globale contro le disuguaglianze” (Avanti!). Lucio Caracciolo, “I nostri eserciti nell’Occidente senza strategia” (La Stampa). Alessandro Maran, “Salvare la democrazia. Lezioni americane” (Foglio). Leonardo Morlino, “E’ più realistico esportare lo sviluppo che la democrazia” (Sole 24 ore). Vincenzo Nigro, “La Farnesina e gli afghani: accoglieremo gli studenti che hanno scelto l’Italia” (Repubblica). Tahar Ben Jalloun, “Il voto in Marocco. Quei giovani no agli islamisti” (Repubblica). Domenico Quirico, “Dallo Yemen al Mali, le guerre dimenticate” (La Stampa).

Leggi tutto →

28 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PROTEGGERE I RIFUGIATI E’ UN OBBLIGO. AIUTARE TUNISI. IL GOVERNO E LA SCUOLA

28 Luglio 2021

Centro Astalli,Ancora vittime in mare. Attivare misure urgenti per porre fine all’ecatombe” (Centro Astalli). Filippo Grandi (UNHCR), “La protezione dei rifugiati non è delegabile” (Corriere della sera). Nello Scavo, “Tripoli vuole cacciare Sea Watch. L’Onu: ‘Non possono farlo’” (Avvenire). Giovanni Moro, “Cittadinanza à la carte. Rischio democratico in Europa” (Repubblica). TUNISIA/MEDITERRANEO: Nathalie Tocci, “Tunisia. L’Europa non può restare a guardare” (La Stampa). Mario Giro, “L’Italia non può abbandonare Tunisi e Beirut al proprio destino” (Domani). Alberto Negri, “Anche grazie a noi l’intero Nordafrica sta precipitando” (Manifesto). Fulvio Scaglione, “Cosa deve capire l’Occidente dei piani di Russia e Turchia” (Avvenire). Riccardo Cristiano, “Siria, otto anni fa la scomparsa di padre Dall’Oglio, monaco odiato dal regime e dall’Isis” (Adista). Brunella Giovara, “La sorella del marocchino ucciso a Voghera: ‘Per mio fratello combatterò come Ilaria Cucchi’” (Repubblica). IL VERTICE ONU A ROMA: Maurizio Martina, “Fame, clima, equità” (Osservatore romano). GOVERNO/GIUSTIZIA E SCUOLA: Carmelo Caruso, “I due ministri deboli (Bianchi e Giovannini). Problema scuola” (Foglio). Massimo Calvi, “Scuola. Dovere urgente di dare certezze” (Avvenire). Chiara Saraceno, “Scuola, la pazienza è finita” (Repubblica). Roberto Cingolani,Clima, energia, ambiente. L’Italia deve essere leader” (intervista al Corriere). Carlo Fusi, “Rivincita politici-giudici. L’ipocrisia nasconde la verità sullo scontro” (Il Quotidiano). Luciano Violante, “La magistratura deve scegliere: arroccarsi o essere parte attiva della riforma” (Repubblica). Paolo Pombeni, “Giustizia. Senza una soluzione efficace si rischia di fare il solito pastrocchio” (Il Quotidiano). GREEN PASS: Gaetano Azzariti, “Vaccini e green pass, impariamo a leggere la Costituzione” (Manifesto). Massimo Cacciari, “Perché dico no al green pass” (La Stampa). Daniele Zaccaria, “No, cari intellettuali…, il green pass di Draghi non è dittatura sanitaria” (Il Dubbio). Michele Serra, “Marco, che parla anche per mio conto” (Repubblica). Tommaso Montinari, “Non vaccinare i minori” (Il Fatto). PARTITI: Giuliano Ferrara, “Lo zelo con Travaglio, mentre basta una pernacchia” (Foglio). Rocco Vazzana,Tra Draghi e Travaglio, bersaniani tra due cuori” (Il Dubbio). Claudio Cerasa, “Viva la destra anti-Papeete” (Foglio). Gianni Cuperlo, “Così il Pd deve costruire la sua alternativa alle destre” (Domani). 17 intellettuali di area ex-Psi e destra del Pci, “Sedici tesi sul riformismo” (Il Riformista).

Leggi tutto →

23 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

APPROVATO DALLA UE IL PNRR, ORA DIPENDE SOLO DA NOI. IL NODO IRRISOLTO DEI MIGRANTI

23 Giugno 2021

Stefano Ceccanti polemizza con Goffredo Bettini: “A Bettini dico: altro che 1976, ripartiamo dall’Ulivo” (intervista a Il Riformista”. Leonardo Becchetti, “La ricchezza sono le persone” (Avvenire). Adriana Cerretelli, “Emergenza sbarchi: al vertice Ue un primo momento di verità” (Sole 24 ore). Marco Tarquinio, “Libia, Turchia e i costi umani collaterali. Fono a quando fingeremo?” (Avvenire). Nello Scavo, “Gli orrori nei campi libici finanziati anche dall’Europa” (Avvenire). APPROVATO IL PIANO ITALIANO: Marco Bresolin, “Una super pagella per il Recovery italiano” (La Stampa). Marcello Sorgi,L’effetto SuperMario fa superare lo stallo” (La Stampa). Carlo Cottarelli, “Ora dipende solo da noi” (Repubblica). Romano Prodi, “Bene il Piano, ma adesso cambiamo l’economia italiana per tornare a crescere” (intervista a Repubblica). GOVERNO: Maurizio Del Conte, “Serve una governance per assicurare servizi efficaci per il lavoro su tutto il territorio” (Sole 24 ore). Cristiano Gori, “Il Pnrr e la riforma dell’assistenza agli anziani non autosufficienti” (Sole 24 ore). Le critiche a Draghi di Norma Rangeri, “Chi difende il lavoro nel governo” (Manifesto) e Nadia Urbinati, “Draghi non è un riferimento. La sinistra si rifà con le idee” (Domani). Goffredo Bettini, “Il governo non arriverà fino al 2023” (colloquio con il Foglio). Pierluigi Bersani, “Se i liberali di Draghi sono tali, ecco le mie proposte” (colloquio con il Foglio). DRAGHI, IL PNRR E LE DONNE: Mario Draghi, “Alle donne si vieta di realizzare i sogni. Investiamo 7 miliardi per l’uguaglianza” (La Stampa). Linda Laura Sabbadini, “Bravo il premier, ma ci dia più fondi” (La Stampa). PARTITI: Paolo Pombeni, “L’infantilismo dei partiti” e “M5S smarrito in una scia chimica” (Il Quotidiano). Giovanni Orsina, “Berlusconi, Salvini e la nuova destra” (La Stampa). Debora Serracchiani, “Se Conte molla Draghi l’alleanza è a rischio” (intervista a La Stampa). Lina Palmerini, “L’alt Pd a Conte su Draghi, guardando alla giustizia” (Sole 24 ore). Ilario Lombardo, “Rottura Conte-Grillo sullo statuto del M5s” (La Stampa). Romano Prodi, “Pd e 5Stelle, ora un patto politico” (intervista a La Stampa). Liana Milella, “Giustizia, il muro del Movimento contro Cartabia” (Repubblica). PRIMARIE E REFERENDUM: Dice Michele Ainis: “Cresce la voglia di referendum” (Repubblica). Giudizi contrastanti, invece, sulle primarie: Giovanna Vitale, “Letta: partito di popolo’. Ma su coalizione e M5s riparte la sfida con Renzi” (Repubblica); critici Marcello Sorgi, “Quei gazebo per apparati senza popolo” (La Stampa), Stefano Cappellini,Ma i gazebo non bastano più” (Repubblica) e Massimo Cacciari, “Quel rito oscuro delle primarie” (La Stampa). LAVORO E AUTOMAZIONE: Marco Bentivogli, “Ha stato l’algoritmo” (Foglio). Maurizio Ferraris,L’automazione realizza la nostra piena umanità” (La Stampa).

Leggi tutto →

26 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IDEE DI SINISTRA. CAMBIARE LA BOSSI-FINI. SUL CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE

26 Maggio 2021

E’ in uscita un nuovo libro di Enrico Letta, di cui Repubblica pubblica un estratto: “La sinistra deve fare autocritica, ha dimenticato la giustizia sociale”. Rachele Gonnelli, “Dopo il Covid svolta a sinistra”, introduzione a documento di sintesi delle discussioni tra una quarantina di economisti e intellettuali organizzate nei mesi scorsi dal Network “Ripensare la cultura politica della sinistra” e rielaborato da S. Biasco, A. Mastropaolo e W. Tocci:  “Governare la società del dopo Covid”. Si veda anche il commento di Domenico De Masi, “La sinistra che non c’è e la proposta dei ‘40’” (Il Fatto). MIGRANTI: Carlo Lania,Migranti. Draghi prova a smuovere l’Unione europea” (Manifesto). David Carretta, “La Ue è disposta solo a discutere la ‘dimensione esterna’ dei migranti” (Foglio). Claudio Cerasa, “La terza via sui migranti per non dire solo ‘è colpa dell’Europa’” (Foglio). Emma Bonino, “Basta lacrime di coccodrillo, ora cambiare la Bossi-Fini” (La Stampa). Marco Revelli,Moussa Balde, una morte che pesa come un macigno” (Manifesto). Piero Sansonetti,Non chiamatelo razzismo, se volete” (Il Riformista). CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE: Marta Dassù,Le cinque lezioni del conflitto israelo-palestinese” (Repubblica). David Grossman,La strada del vivere insieme” (Corriere). Tahar Ben Jalloun, “Lo scopo di Netanyahu è arrivare a uno Stato senza palestinesi” (Repubblica). Lia Quartapelle, “Caro D’Alema, Hamas non è Arafat” (intervista a Il Riformista). BIELORUSSIA:  Andrea Bonanni, “I bulli alle porte d’Europa” (Repubblica).

 

Leggi tutto →

10 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SI È APERTO IL PERCORSO DELLA CONFERENZA SULL’EUROPA

10 Maggio 2021

Si è aperta ieri, durerà un anno e tende a coinvolgere tutti i cittadini la Conferenza sull’Europa per riprogettarne il volto, l’identità e il funzionamento. Francesca Basso, “Il futuro dell’Unione tra partecipazione e modifiche dei trattati” (La Stampa). Gianfranco Pasquino, Roberto Santaniello, “Discutere il futuro dell’Europa si può (e si deve)” (il Mulino). Sergio Fabbrini,La Ue, un progetto artificiale che guarda al futuro” (Sole 24 ore). Romano Prodi,Il futuro dell’Europa e le beghe che dividono” (Messaggero). Maurizio Ferrera,Il welfare al di là dei confini” (Corriere della sera). E anche l’ex premier dice la sua: Giuseppe Conte,I miei cinque punti sul futuro dell’Europa” (Corriere). Nell’Europa dell’Est le acque, per fortuna, si muovono: Wlodek Goldkorn, “Se l’altra Europa si fa sentire” (Repubblica). Ad ovest, però (Spagna, Inghilterra, Francia. Italia…): Enrico Franceschini, “La sinistra senza identità” (Repubblica); e Isabella Bufacchi: “La SPD cerca di recuperare il terreno perduto” (Sole 24 ore). E poi Lucio Caracciolo: La scommessa degli scozzesi” (La Stampa). NEL MONDO: Carlo Bastasin, “Gli stimoli di Biden per riavvicinare le due Americhe” (Repubblica). Laura Pennacchi,Stato e lavoro, Biden un esempio di radicalismo” (Manifesto, qualche settimana fa). Danilo Taino, “Ancora l’inflazione? Il ritorno del mostro” (Corriere della sera). Zvi Schuldiner, “Israele-Palestina, un’escalation di pulizia etnica” (Manifesto). Gad Lerner, “Gerusalemme, lo sfratto che calpesta la storia” (Il Fatto).  Gerardo Stabile, “L’Afghanistan piange le sue studentesse” (La Stampa). Paola Severino, “Non lasciamo sole le donne di Kabul” (la Stampa). Olga Misik, “In Russia le idee fanno paura” (intervista a Repubblica).

 

Leggi tutto →

29 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI E FORZE POLITICHE SU BINARI DIVERSI. PRO E CONTRO DEL PNRR

29 Aprile 2021

Paolo Pombeni, “Draghi e le forze politiche su binari diversi” (Il Quotidiano) e “La destra dei piccoli interessi e la sinistra delle utopie” (mentepolitica.it). Fabio Martini,Le crepe nella maggioranza” (la Stampa). Raffaele Marmo, “Draghi sulle orme di De Gasperi” (Qn). Stefano Folli, “La doppia salita verso il Quirinale” (Repubblica). Antonio Padellaro, “Colle o Chigi, un Draghi è per sempre” (Il Fatto). NOTE SUL PNRR: Vittoria De Romanis,L’occasione imperdibile” (La Stampa). Renato Brunetta, “Sblocchiamo il paese dalle lobby” (intervista al Corriere). Stefano Cingolani, “Via la burocrazia, ripartiamo da sole e vento” (intervista a Repubblica). Giorgio Pogliotti, “Dal Piano di rilancio un milione di posti in più” (Sole 24 ore). Marco Bentivogli, “Riforme cuore del Recovery, ma attenti ai corporativismi” (intervista al Mattino). Gianni Trovati,Il nodo della governance del Pnrr” (Sole 24 ore). Chiara Saraceno, “Dagli asili al reddito, sul welfare servono più investimenti” (intervista al Manifesto). Salvatore Bragantini, “Abbattere la foresta per svendere la legna” (Domani). Angelo Bonelli, “Il Piano non ha un’anima verde” (intervista a Avvenire). Gad Lerner, “Riforma del fisco, il tema eluso dal premier Draghi” (Il Fatto). Gianfranco Viesti, “Recovery, un piano ancora da costruire” (intervista al Manifesto). Giulio Marcon, “Manca il coraggio di cambiare” (sbilanciamoci.info). Luigi Pandolfi,Uno schema perfettamente neoliberista” (Manifesto). Ma la critica al Pnrr viene anche dai liberisti dell’Istituto Bruno Leoni: Il Pnrr e l’idraulica keynesiana”. A PROPOSITO DEL PD: Stefano Cappellini, “La strategia che serve a Letta” (Repubblica). Goffredo Bettini, “Al Pd serve una svolta a sinistra” (intervista al Manifesto). Giorgio La Malfa, Luigi Zanda, “Alla ricerca di Keynes. Una strada per la sinistra” (Repubblica). Michele Salvati, “Serve un prestito nazionale di solidarietà” (Foglio).

Leggi tutto →

11 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA UE, L’ITALIA, DRAGHI E IL NUOVO MONDO MULTIPOLARE

11 Aprile 2021

Sergio Fabbrini spiega bene la debolezza dell’Unione europea sul piano internazionale e il caso del confronto con Erdogan: “Quel sofà che divide l’Unione europea” (Sole 24 ore). Angelo Panebianco indica le difficoltà per l’Italia nel muoversi nel nuovo mondo multipolare: “Per l’Italia un mondo più difficile”. Maurizio Molinari indica però l’importanza del nuovo legame Italia-Usa, Draghi-Biden: “Usa e Italia, l’agenda comune sulle crisi” (Repubblica); e lo stesso fa Massimo Gannini: “Molto di nuovo sul fronte occidentale” (La Stampa). Anche Gianni Cuperlo plaude a Draghi: “In bilico fra il ‘giusto equilibrio’ con i tiranni e la rinuncia all’anima” (Domani). Marcello Minenna, sul Sole 24 ore, spiega bene il nuovo cammino di rinnovamento intrapreso dagli Usa: “Il piano Biden. Le infrastrutture (anche servizi sociali) per la crescita globale”. In questa linea dovrebbe muoversi anche l’Italia; lo ricordavano ieri M. Ferrera (“I nostri anziani trascurati”) e Linda Laura Sabbadini: “Perché le donne meritano di meglio”, parlando di asili, scuole, servizi sociali, lavoro alle donne (La Stampa). Enrico Giovannini spiega una delle difficoltà del Recovery plan e fa il punto sui progetti: “Appalti, regole da cambiare” (intervista al Corriere). Gustavo Piga, “Non solo il codice appalti. Cosa si muove (finalmente)” (formiche.net). Romano Prodi sottolinea un’altra difficoltà: “La strada in salita per la svolta ecologica” (Messaggero). SINISTRA: Goffredo Bettini torna a spiegare: “Ecco il mio progetto per aiutare Letta e il Pd. Ma non è una corrente” (intervista al Corriere). Piero Ignazi bacchetta il Pd: “Il Pd si vuole accontentare di fare la ruota di scorta?” (Domani). Paolo Favilli guarda più a sinistra: “La terza via della sinistra tra codismo e settarismo” (Manifesto). INOLTRE: l’economista indiano Parga Khanna, “Migreremo tutti. I confini non esistono” (intervista a La Lettura). Paola Severino, “Etica e macchine” (La Stampa). Francesco Occhetta sj, “Spes contra spem” (Connessioni). Sabino Cassese, “La Costituzione promessa, e le norme dimenticate” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

7 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME NEL ’21? FRANCIA E EUTANASIA. RENZI-LETTA-M5S. FAMIGLIA

7 Aprile 2021

Giorgio Campanini, sull’Avvenire, teme il peggio dall’attuale incapacità dei partiti di collaborare in un momento così grave del paese: “Il dovere di evitare gli errori del 1921”. Stefano Montefiori racconta il dibattito in Francia su eutanasia e crisi di civiltà: “La Francia si divide sull’eutanasia. Invettiva di Houellebecq: ‘Civiltà da cambiare’” (Corriere della sera). PD-RENZI-M5S-SINISTRAPaolo Pombeni,Renzi e Letta, nessuno sta sereno” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, ““Matteo e il sogno di un centro double-face” ” (La Stampa). Matteo Renzi, “In un’alleanza coi 5 stelle non potremmo entrare” (intervista al Corriere della sera). Stefano Folli, “L’ostacolo Raggi tra Pd e M5s” (Repubblica). Michele Serra, “La leopoldona di Letta” (Repubblica). Piero Ignazi, “La differenza tra partiti veri e partiti troppo personali” (Domani). Fabio Martini, “La resurrezione di Raggi: da sindaca disastro alla rivincita nelle periferie” (La Stampa).Paolo Pombeni,La nuova legge elettorale, un passaggio difficile” (mente politica.it). Domenico De Masi,M5s verso sinistra. I sette pilastri del Conte5stelle” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “Sinistra. ‘Forse non tutti sanno che’ viviamo in una società ingiusta” (Domani). Piero Bevilacqua, Enzo Scandurra, “Lista elettorale o nuovo soggetto. Il caso Roma” (Manifesto). Guido Viale, “Ritrovare il senso di un anticapitalismo ecologico” (Manifesto). GOVERNO: Roberto Rustichelli (Autorità di garanzia di concorrenza e mercato), “Sospendere a tempo il codice degli appalti” (intervista al Corriere della sera). Renato Brunetta, “Pronti ad assumere 500mila statali in 5 anni” (intervista al Mattino). Chiara Saraceno, “Un’occasione per creare una scuola nuova” (La Stampa). Alberto Orioli, “Capitale umano da salvare” (Sole 24 ore). Franco Valenti, “I migranti rimangono sommersi” (Settimana news). FAMIGLIA: Massimo Baldini, Paolo Bosi, Giovanni Gallo, Cristiano Gori, Claudio Lucifora e Chiara Saraceno,Un assegno unico e universale per i figli” (lavoce.info).

Leggi tutto →