20 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TESTIMONIANZA DALL’ESTONIA. FRANCIA POPULISTA E ARRABBIATA

20 Giugno 2022

Una bella intervista della premier estone Kaja Kallas a La Stampa: “Chi ha vissuto l’occupazione russa sa che Putin deve essere fermato”. Il politologo Anton Shekhovtsov intervistato dalla Repubblica: “L’energia è l’arma di Putin per spaccare le società e indebolire l’Occidente”. Neil Ferguson intervistato dal Corriere della sera: “Così Biden può fermare la guerra”. Stefano Stefanini, “La Russia punta sull’instabilità italiana” (La Stampa). Claudio Cerasa,Putin ha fatto dell’Ucraina l’Israele d’Europa” (Foglio). FRANCIA: Anais Ginori, “Macron perde la maggioranza del Parlamento. Exploit Le Pen” (Repubblica). Aurélie Filippetti, ex ministra: “Proverà a governare con i gollisti, ma il sistema non funziona più” (intervista al Corriere della sera). Massimo Nava, “Nuova Francia, populista e arrabbiata” (Corriere della sera). Michel Wieviorka, “Dalle urne una situazione catastrofica” (intervista a La Stampa). Stefano Ceccanti, “Legislative in chiaroscuro” (eublo.eu). Stefano Folli, “Una debacle che pesa anche sull’Italia” (Repubblica). ITALIA: Serenella Mattera, “Draghi in Senato. Il no del governo a nuovi voti sulle armi” (Repubblica). Ettore Maria Colombo, “Draghi blinda il suo ministro” (Qn). Carlo Bastasin, “L’Italia e la doppia trappola politica ed economica” (Repubblica). Salvatore Bragantini, “Il Pd torni ai fondamentali per salvarsi dalla crisi del M5s” (Domani). Gianfranco Viesti sul tema dell’autonomia differenziata: “Non è più una questione di soldi. Istruzioni e sanità siano nazionali” (Gazzetta del Mezzogiorno). INOLTRE: M. Gabanelli e D. Taino fanno luce un problema capitale: “Usa, Cina e i rischi nella sfida su Taiwan” (Corriere). Massimo Recalcati, “Pasolini e quell’errore di scambiare il pacifismo con il diritto alla pace” (La Stampa). Fernando D’Aniello, “La prima Merkel ex-cancelliera” (rivista il mulino).

Leggi tutto →

25 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

VINCE MACRON, MA RESTA FORTE IN EUROPA LA SFIDA DEI SOVRANISMI

25 Aprile 2022

Flavia Amabile, “Migliaia alla marcia per la pace. ‘Ma non siamo con la Russia’” (La Stampa). Carlo Rovelli, “Addio per sempre alle armi. Gli scienziati sanno come si fa” (intervista a Domani). VINCE MACRON: Enzo Amendola, “Un sospiro di sollievo, ma occorre affrontare le radici del populismo” (intervista al Corriere della sera). Enrico Letta, “La sinistra vince se protegge. Con Macron vince l’Europa. Ora mettiamo un tetto al gas russo” (intervista a La Stampa). Romano Prodi, “L’Eliseo ora può davvero aiutare l’Ucraina” (Messaggero).  Alessandro Campi, “Punito chi ha appoggiato Mosca. Una lezione per Lega e grillini” (intervista a Qn). Scriveva ieri Sergio Fabbrini: “L’Europa e la sfida insidiosa dei sovranismi” (Sole 24 ore). UCRAINA: Carlo Bastasin, “La doppia morale di Olaf Scholz” (Repubblica AF). Domenico Quirico, “L’arte impossibile di arrendersi” (La Stampa). Nello Scavo, “Il Cremlino getta la maschera e in Moldavia ritorna la paura” (Avvenire). Carlo Jean, “Ucraina, la dottrina imperiale del Cremlino” (Il Quotidiano). Vittorio Da Rold, “Il piano di Putin è chiaro, non si accontenterà del Donbass” (Domani). Petro Poroshenko (ex presidente ucraino), “Negoziati impossibili. Il successo può arrivare solo dalla forza” (intervista al Corriere). ITALIA: Giuseppe Alberto Falci, “La frattura col Pd è superata. Bene Conte. Articolo Uno chiude ai centristi” (Corriere della sera). Matteo Renzi,Un polo macronista per i riformisti” (intervista al Messaggero). Stefano Feltri, “La recessione in arrivo che può cambiare la politica” (Domani). Vincenzo Visco, “Questo conflitto ci imporrà Draghi ben oltre il 2023” (intervista  a Il Fatto). Nicola Carratelli,Il Paese dei divari” (La Stampa). Leonardo Becchetti, “Tre mosse per accelerare l’indipendenza energetica nel paese del sole e del vento” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

20 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA PACE DEL PAPA. LA RESISTENZA UCRAINA. L’UCRAINA NELLA UE. CRISI GLOBALE

20 Aprile 2022

La proposta di Enrico Letta: “Una Confederazione europea, il percorso per l’adesione di Kiev” (Corriere della sera). La tesi di Romano Prodi: “Avanti con le sanzioni sul gas. Macron unico leader europeo” (intervista a Qn). I timori, però, per il voto francese in David Carretta, “Quanto rischia l’Ue con Le Pen” (Foglio) e Bernard Guetta, “Una destra da vergognarsi” (Repubblica).  L’industriale Riccardo Illy spiega le difficoltà economiche per l’Italia: “Noi e la Germania siamo i più fragili, e la crisi durerà anche dopo la guerra” (intervista a La Stampa). I CRISTIANI, IL PAPA E LA GUERRA: Antonio Spadaro, “La pace del papa cuce e non taglia. Il sacro non è puntello del potere” (La Stampa). Riflettono su vangelo e guerra anche Fabrizio Mandreoli, Giorgio Marcello, “Rileggere oggi Pio Parisi. Note su guerra e cristiani (Settimana news). Un articolo di Franco Monaco, “Che la guerra non prevalga dentro di noi” (Settimana news). Il presidente delle Acli Emiliano Manfredonia dice la sua su Il Fatto: “Non si può parlare di pace senza essere tacciati di putinismo” (inviare armi, dice, è come mettere benzina sul fuoco). Sulla stessa linea Vannino Chiti su Il Riformista: “Non ampliare la Nato. Non è saggio buttare benzina sul fuoco”. La critica di Angelo Panebianco, “Antiamericanismo. Quando i tic ritornano” (Corriere della sera). L’ANPI E LA RESISTENZA UCRAINA: Salvatore Vassallo, “Senza i partigiani l’Anpi è il feudo di una sinistra senza voti” (Domani). Gianfranco Pasquino, “I partigiani non avrebbero avuto dubbi sull’Ucraina” (Domani). Albertina Soliani (cattolica, già parlamentare Pd e vicepresidente critica dell’Anpi): “Errori sull’Ucraina. L’Anpi cambi rotta” (intervista a Repubblica). Gian Antonio Stella, “Quegli ossequi tutti per Putin” (Corriere della sera). La voce anche di Noam Chomsky, “I resistenti ucraini, come i partigiani, sono eroici” (Corriere della sera). SULLA GLOBALIZZAZIONE: Carlo Bastasin, “La Russia non autosufficiente” (Repubblica). Sabino Cassese,Ma il mondo ora non è meno globale” (Corriere della sera). Mauro Calise, “Le alleanze variabili nel disordine mondiale” (Mattino). Amedeo Lepore, “L’economia da mondiale a selettiva” (Mattino).

Leggi tutto →

24 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA DI FRONTE A PUTIN

24 Febbraio 2022

Antonio Polito, “Adesso è in bilico l’idea di Europa” (Corriere della sera). Marta Dassù, “Con Putin andremo ai tempi supplementari” (Repubblica). Anna Zafesova, “L’esperimento Bielorussia. Così Putin vuole annettere i vicini” (La Stampa). Pierre Haski, “Putin e la pericolosa negazione dell’identità ucraina” (internazionale.it). Federico Fubini intervista Alexander Gabuev:A Mosca gli oligarchi sono terrorizzati ma non hanno potere” (Corriere della sera).  Vincenzo Passerini, “L’imperialismo criminale di Putin e l’Ucraina. I popoli non vanno identificati mai col regime” (Vita trentina). Giulio Marcon,I venti di guerra della crisi ucraina e il bisogno di pacifismo” (Manifesto). Mauro Magatti, “Altri occhi, altro metodo. Si rischia la guerra cronica” (Avvenire). Raniero La Valle, “Il diritto dei popoli” (chiesadeipoveri). Domenico Agasso, “Il papa: la guerra è una follia, digiuna e preghiera il 2 marzo” (La Stampa). Corrado Zunino, “I pacifisti senza voce nel confronto Usa-Russia: ‘stanchi e demoralizzati’” (Repubblica). Mario Giro, “Lezioni ucraine sulla pace e sulla guerra” (Domani). Paolo Balduzzi,Quanto costa al nostro Paese questa guerra delle sanzioni” (Messaggero). Massimo Gaggi, “La deriva di Trump che loda Putin: è un genio” (Corriere della sera). Poi su Il Fatto Quotidiano si legge un articolo di Salvatore Cannavò, titolo: “Mosca addio. Draghi agli ordini di Biden”, sottotitolo: “E Lavrov sbeffeggiò Di Maio”. NOTE DI POLITICA INTERNA: Emilia Patta,Conte frena sul campo largo. E’ gelo con il Pd di Letta” (Sole 24 ore). Giovanni Guzzetta, “Caso Renzi. Perché la scelta del Senato è una buona notizia per tutti” (Il Riformista). Carlo Bastasin, “Il paradosso del 1992 (mani pulite): la mancata rivoluzione tecnologica” (Repubblica). Vitalba Azzollini, “Le modifiche alla Costituzione sull’ambiente devono bilanciare protezione e crescita economica” (Domani). MEDITERRANEO FRONTIERA DI PACE: Ernesto Ferrara, spiega il Forum di Firenze: “La grande alleanza del Mediterraneo” (Repubblica). Domenico Gambassi, “Bassetti, la non violenza prassi politica” (Avvenire). La prolusione del card. Gualtiero Bassetti,Difendere la dignità umana è la nostra bussola sociale” (Avvenire). La critica al Forum di Luigi Manconi: “Gli ospiti dimenticati al Forum della pace” (La Stampa). Paola Fichera, “La proposta di Prodi: un’università per i giovani del Mediterraneo” (La Nazione).

Leggi tutto →

8 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CRISI UCRAINA. PNRR, CARO ENERGIA E TENTAZIONI POPULISTE. CAOS 5 STELLE, APPELLO “NO AL PROPORZIONALE”

8 Febbraio 2022

Lucio Caracciolo, “Sulla crisi ucraina Biden ha un piano?” (La Stampa). Marta Dassù, “Il sentiero dell’Europa” (Repubblica). David Carretta, “Macron a Mosca” (Foglio). Aldo Ferrari (docente di Storia della Russia a Venezia), “Ucraina, scenario di una crisi infinita” (circoli Dossetti). PANDEMIA: Massimo Florio e Giuseppe Remuzzi, “Covid, subito un fondo di solidarietà per l’Africa” (Corriere della sera). GOVERNO: Carlo Bastasin, “Una prova di maturità contro le tentazioni populiste”. Mauro Calise, “L’implosione dei partiti mina sul Pnrr” (Mattino). Federico Fubini, “Caro-energia, possibili nuovi interventi ma senza toccare il bilancio” (Corriere). Emanuele Lauria, “Giovannini e Cingolani, i ministri più in difficoltà” (Repubblica). Roberto Cingolani, “I costi di un anno di caro-energia superano gli incassi del Recovery plan” (intervista a La Stampa). Dario Di Vico, “L’inflazione farà paura, ma la rincorsa dei salari anche di più” (Corriere della sera). CAOS CINQUE STELLE: Emilia Patta, “M5S, il Tribunale di Napoli sospende lo statuto e la nomina di Conte” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Il paradosso giuridico dei grillini” (La Stampa). Stefano Folli,Rese dei conti e grandi rischi” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “La nemesi dei grillini divisi nel gioco delle correnti” (Domani). Stefano Feltri, “Soltanto il Pd può salvare i Cinque stelle dal disastro” (Domani). Francesco Verderami, “Nel Pd la preoccupazione sul M5S e il proporzionale per svincolarsi” (Corriere della sera). IL CENTRO: Antonella Coppari, “Il grande centro per ora non decolla” (Qn). Mario Ajello, “Renzi, operazione centro: ora una Costituente partendo dal garantismo” (Messaggero). Emma Bonino, “Il centro che sbanda a destra non è la nostra strada. Teniamoci stretto Draghi anche oltre il ‘23” (intervista a Domani). LEGGE ELETTORALE: P. Ichino, C. Fusaro, F. Mancina, E, Morando, G. Tonini, “Proporzionale no grazie” (appello pubblicato su Il Riformista). Giovanni Cominelli, “Proporzionale, così i partiti progettano l’instabilità permanente” (Libertà eguale). MATTARELLA: Andrea Manzella, “Il senso di una rielezione” (Repubblica).

Leggi tutto →

10 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA NUOVA STAGIONE POPULISTA. IL PNRR E IL PROBLEMA DEL DEBITO

10 Gennaio 2022

Maurizio Ferrera, “Una nuova stagione populista” (Corriere della sera). GOVERNO: Francesco Grillo, “Pnrr e scuola, l’occasione sfumata di cambiare un sistema” (Messaggero). Tito Boeri e Roberto Perotti, “Pnrr, l’Italia ha passato il primo esame, ma le vere riforme restano lontane” (Repubblica). Carlo Bastasin, “La cattiva strada (del disavanzo) che porta alla instabilità” (Repubblica – Affari e finanza). Renato Brunetta, “Un grande piano di formazione per rinnovare il lavoro pubblico” (Foglio). Dario Di Vico, “Il disappunto degli industriali sulla riforma fiscale” (Corriere della sera).  Alberto Orioli,L’emergenza di un’Italia che non fa figli” (Sole 24 ore). Mauro Calise difende la Dad: “Istruzione on line, occasione sprecata” (Mattino). QUIRINALE: Roberto Gressi, “Le strategie dei leader. La doppia chiave del M5S” (Corriere della sera). Gennaro Acquaviva, “Draghi resti dov’è. Al Quirinale vedo uno della Prima Repubblica” (intervista ad Avvenire). Antonio Polito, “Il fanta-Colle: la carta Andrea Riccardi” (Corriere della sera). Luigi Brugnaro, “Serve un patto con Renzi per Mario al Quirinale” (intervista al Corriere). Francesco Guerrera, “Anche i mercati votano nella corsa al Quirinale” (Repubblica). Emanuele Felice, “L’interesse nazionale e europeo sul Colle” (Domani). Michele Ainis, “Il destino del presidente” (Repubblica). Massimo Cacciari, “Il Quirinale e il Parlamento impotente” (La Stampa). EUROPA: Annalena Baerboch (ministro Esteri Germania), “Ora un patto tra Italia e Germania su indipendenza energetica e migranti” (intervista a La Stampa). Claudio Tito, “Un’Agenzia per il debito comune, l’idea forte per l’Europa del futuro” (Repubblica). Federico Fubini, “La soluzione italo-francese per il problema del debito” Corriere della sera). Massimo Bordignon, “Come gestire la riduzione del debito dopo il Covid” (Domani). Gianni Toniolo, “Due millenni di debiti pubblici” (Sole 24 ore). MONDO: Marta Dassù, “Il dialogo con Putin non sarà una Yalta 2” (Repubblica). Michael Walzer, “E’ il momento Weimar nella storia americana. I repubblicani devono sganciarsi da Putin” (intervista a La Stampa). INOLTRE: Luciano Canfora, “Orazione funebre per le democrazie. ‘Rappresentano solo i ceti medio-alti” (intervista a La Stampa). Antonio Carioti, “Contro gli iconoclasti. La storia non si cancella” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

27 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME SARA’ L’ITALIA DOPO GLI ANNI DELL’INDULGENZA? LA MORTE DI DESMOND TUTU

27 Dicembre 2021

Carlo Bastasin, “Il ritorno dello spread. Per l’Italia sono finiti gli anni dell’indulgenza” (Repubblica). Stefano Lepri, “Legge di bilancio. Se il compromesso frena la crescita” (La Stampa). La sintesi della legge di bilancio (Camera dei deputati). Paolo Baroni, “Il lavoro povero” (La Stampa). G. Buccini e F. Fubini, “Migranti. Boom dei permessi di lavoro, con la spinta degli imprenditori leghisti” (Corriere della sera). Vincenzo Visco, “La questione fiscale” (Il Mulino). Gavino Maciocco, “La sanità di domani (e di ieri)” (Salute internazionale). MONDO: Maurizio Molinari, “Medio Oriente, quando i nemici si parlano” (Repubblica). Antonio Armellini, “Una vera Unione per contare nel mondo” (Corriere). Mauro Calise, “Democrazie nella pandemia. L’Ue baluardo, mentre negli Usa Trump incalza” (Mattino). Giorgia Linardi, “Migranti. La trincea del dolore che non dà tregua” (La Stampa). Alberto Cairo, “Se il mondo dimentica Kabul” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Ora serve un piano B per la Libia” (Corriere). DESMOND TUTU: Mario Giro, “Addio a Desmond Tutu, una vita spesa per la libertà dell’uomo” (Domani). Domenico Quirico, “Tutu il ribelle, l’arcivescovo anti-apartheid” (La Stampa). Igoni Barrett, “Un visionario capace di ispirare mondi diversi” (intervista al Corriere della sera). Giuliano Ferrara, “Desmond Tutu e un modello di vera giustizia” (Foglio). Matteo Maria Zuppi, “Ci ha insegnato a tenere insieme giustizia e perdono” (intervista a Repubblica). Desmond Tutu, “La mia terra bella e ingiusta dove ogni nero è straniero” (dal discorso per il Nobel della pace, 1984 – Corriere della sera).

Leggi tutto →

20 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’AZIENDA ITALIA VA, MA MANCA UNA RIFLESSIONE CRITICA SUI MALI DEL PAESE

20 Dicembre 2021

Mauro Calise, “Se il paese vuole il sindaco d’Italia” (Mattino); ma replica Marco Follini, “L’idea presidenzialista, figlia della palude” (La Stampa). QUIRINALE: Maurizio Molinari, “Il Presidente di cui ha bisogno il paese” (Repubblica). Renato Brunetta,Draghi al Quirinale? Devono dirlo i partiti. No a elezioni anticipate” (intervista al Corriere della sera). Francesco Verderami,Il pressing dei leader su Draghi, ma lui non parlerà di Colle. La decisione tocca ai partiti” (Corriere della sera). Tommaso Ciriaco, “Draghi continua a guardare al Colle, e senza unità nazionale Non sarà premier” (Repubblica). Giuliano Urbani, “Berlusconi divide, meglio desistere. Al Paese serve un nome condiviso” (intervista all’Avvenire). Emanuele Lauria, “L’incontro segreto tra Meloni e Moratti per la corsa al Colle” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Draghi al Colle conviene anche ai partiti” (Il Quotidiano). Cirino Pomicino, “Vi dico io i veri papabili per il Colle” (intervista a Laverità). GOVERNO: Alessandro Barbera, “Pnrr, missione compiuta, per ora” (La Stampa). Ferruccio De Bortoli,L’azienda Italia va, ma fare le riforme e tagliare il debito resta la priorità” (Corriere della sera). Eugenio Occorsio, “Per la formazione dei giovani il Pnrr è un’occasione persa” (Repubblica). Romano Prodi,La ricetta per vincere la sfida del lavoro” (Messaggero). Carlo Bastasin, “Patriottismo e vittimismo. Manca una riflessione critica sull’economia italiana” (Repubblica). La critica dell’economista Jean-Paul Fitoussi, “Draghi aiuta soltanto i ricchi, è il premier perfetto per dell’èlite” (intervista a Il Fatto). PARTITI E SINDACATI: Carlo Trigilia, “Il problema dei sindacati non è lo sciopero politico ma l’incapacità di rinnovarsi” (Domani). Ezio Mauro, “Le tre destre e il trono vacante” (Repubblica). Francesca Mannocchi, “Povertà, le mille ombre di Milano” (La Stampa). EUROPA: Sergio Fabbrini,Alla Ue serve un governo che affronti le emergenze” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Ue divisa tra solidarietà e prudenza” (Repubblica). Lucrezia Reichlin, “Un nuovo patto in Europa” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

10 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

PROFUGHI, VERGOGNA EUROPEA. L’INVOLUZIONE SANDINISTA

10 Novembre 2021

Parlando dei rifugiati bloccati al gelo nell’Est Europa, Bernard Guetta scrive: “La vergogna dell’Europa” (Repubblica); Claudio Tito, “La Bielorussia spinge i migranti verso i confini Ue. ‘Inaccettabile’” (Repubblica); Nello Scavo, “Profughi come armi e filo spinato polacco” (Avvenire). Francesca Mannocchi scrive dei migranti in Libia: “I fantasmi di Tripoli” (La Stampa). Goffredo Buccini descrive la fuga dall’Africa: “Covid, clima, disperazione. Il domino dell’Africa che può ricadere sull’Italia” (Corriere della sera). EUROPA: Maurizio Ferrera, “Europa, Italia. L’assenza di nuove visioni” (Corriere della sera). Bernard Guetta,Cari sovranisti tornate al futuro” (Repubblica). Romano Prodi, “L’Europa deve tornare centrale” (dal suo libro – Repubblica). NICARAGUA: La triste fine della rivoluzione sandinista: Paolo Lepri,Ortega&signora, in Nicaragua elezioni farsa” (Corriere della sera); Lucia Capuzzi, “Il voto-farsa del Nicaragua rielegge il presidente Ortega” (Avvenire). INOLTRE: Carlo Bastasin,Perché l’agenda di Biden deve essere salvata” (Repubblica). Sara Gandolfi, “Glasgow sta fallendo?” (Corriere). Renzo Guolo,Tutti gli errori dell’Occidente nella ‘guerra infinita’” (Repubblica). Guido Santevecchi, “Xi Jinping fa riscrivere la Storia per comandare a vita la Cina” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

26 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’EUROPA HA BISOGNO DI DECIDERE IL SUO DESTINO. RIPENSARE IL MERCATO

26 Ottobre 2021

Un’analisi lucida e allarmata di Carlo Bastasin, “Il posto della Ue nel mondo” (Repubblica). Ilvo Diamanti, “L’euroscetticismo italiano” (Repubblica). Pessimista anche Lucio Caracciolo: “Polonia, bomba a orologeria” (Repubblica). Romano Prodi, “Caso Polonia. La trattativa che serve per tutelare l’Europa” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Un nuovo capitolo della sfida sovranista” (Sole 24 ore). La lettera alla Ue del leader polacco Mateusz Morawiecki, “Oggi attaccano noi, domani voi” (Libero). Prova a ragionare in positivo Francesco Grillo: “Come la Ue può favorire la crescita dei paesi membri” (Messaggero). Roberto Napolitano plaude a Draghi: “Il muro italiano contro il sovranismo” (Il Quotidiano). Leonardo Martinelli racconta: “Francia, i giovani sovranisti di Zemmour” (La Stampa). IL PATTO DI STABILITA’: Se n’è discusso nei giorni scorsi: Paolo Gentiloni, “Il Patto Ue va adattato alla necessità di investire nell’economia” (intervista a Il Sole 24 ore). Valdis Dombrovskis,I trattati Ue non si cambiano, il Patto di stabilità ha funzionato” (intervista al Corriere). P. Gentiloni e V. Dombrovskis: “L’Europa cambi per crescere” (Repubblica). Adriana Cerretelli, “Patto di stabilità della Ue, pesano le antiche divisioni Nord-Sud” (Sole 24 ore). ECONOMIA/ECOLOGIA: Alberto Orioli,Ripensare l’illusione del mercato” (Sole 24 ore). Maurizio Molinari, “Il G20 e le sfide del pianeta che cambia” (Repubblica). Gael Giraud sj, “Rivoluzione verde vs finanza” (Espresso). Francesco Saraceno, “Altro che bagno di sangue, per stabilizzare i mercati serve la transizione ecologica” (Domani). Ferruccio De Bortoli, “Per crescere serve il risparmio degli italiani” (Corriere). Fabrizio Onida, “Per alzare la produttività servono capitali privati e istituzioni sui territori” (Sole 24 ore). Giuseppe Mistretta (Min. Esteri), “Europa e Italia investano per sostenere le transizioni in Africa” (intervista a Qn).

Leggi tutto →