23 Novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’ITALIA SOLA, IN UN VICOLO CIECO

23 Novembre 2018

Marco Zatterin, “Sonnambuli incontro al pericolo” (la Stampa). Francesco Verderami, “Il vicolo cieco della maggioranza” (Corriere della sera). Sergio Fabbrini, “In diciotto contro l’Italia. L’Eurozona si compatta” (Corriere della sera). Le spiegazioni di Gian Luigi Tosato: “Italia-Ue: regole di bilancio e procedure sanzionatorie” (Affari internazionali 26.10). Goffredo De Marchis, “Il Colle insiste per un negoziato tra Conte e Juncker” (Repubblica). Veronica De Romanis, “Quel che Salvini non ha capito del funzionamento dell’Eurozona” (Foglio).  Romano Prodi, “L’Italia non può restare fuori dalla partita finale della Ue” (Messaggero). Emmanuel Macron, “Contro i nemici dell’Europa” (Foglio). Ezio Mauro, “Merkel e Macron, i principi feriti” (Repubblica).

Leggi tutto →

8 Novembre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

USA, PD, POPULISMO. LE VOCI DI PRODI, SALVATI, AMATO, RUSCONI, INGLEHART, CHOMSKY…

8 Novembre 2018

Romano Prodi intervistato da La Stampa dice: “Dai Democratici Usa viene un esempio per le sinistre europee”. Molto meno ottimista è Stefano Folli che titola un suo commento su Repubblica: “Il risultato Usa e il conclave stanco dei dem”. Non è fiducioso neppure Emanuele Macaluso: “Lezioni americane… al Pd” (Il dubbio). Su Avvenire Vittorio E. Parsi commenta il voto americano: “In cerca di un nuovo centro di gravità”. Michele Salvati, sul sito di libertà eguale, non perde la fiducia nel Pd e scrive: “Un Pd europeo e liberale, e la coerenza sarà premiata”. Giuliano Amato abbozza un’analisi del tempo presente: “Una fragile democrazia” (corriere della sera”. Gian Enrico Rusconi su La Stampa scrive: “Weimar. Cent’anni dopo la sindrome tedesca torna d’attualità”; e sulla Merkel  scrive Veronica De Romanis sul Foglio: “Perché ci metteremo poco a rimpiangere Angela Merkel”. Ronald Inglehart, intervistato da Giancarlo Boselli su Repubblica: “La teoria darwiniana di ogni populismo”. Noam Chomsky al Corriere della sera: “Il sovranismo è la cura sbagliata a un problema reale”.  Maurizio Ambrosini,Decreto Salvini, come cambia l’immigrazione”; le proteste delle associazioni laiche e cattoliche in Nello Scavo, “Più insicurezza e illegalità” (Avvenire).

Leggi tutto →

26 Ottobre 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

“PD, RICORDATI CHI SEI”

26 Ottobre 2018

Dice Angelo Panebianco sul Corriere della sera che, se è vero che il governo ha un forte appoggio, è anche vero che gli italiani restano ancora in maggioranza pro Unione europea, e questo secondo elemento potrebbe entrare in collisione con il primo e segnarne la caduta (“Ma l’Italia è ancora con la Ue”). Spiega Veronica de Romanis sul Foglio “Perché l’Europa sognata dai gialloverdi non esiste e non esisterà mai”. Andrea Bonanni commenta su Repubblica le simpatie di Putin e Trump per il governo Salvini-Di Maio: “I nuovi amici nemici della Ue”. Maurizio Martina e Tommaso Nannicini scrivono su Repubblica una sorta di loro manifesto per il riscatto del Pd: “Pd, ricordati chi sei”. Sullo stesso giornale Piero Ignazi sottolinea che con i comitati civici Renzi  sta lasciando il Pd per costruire un partito alla Macron (“Il passo fuori di Renzi”) e Giovanna Casadio esplora i movimenti all’interno del Pd (“Minniti e la strategia ant-Zingaretti”). Su Avvenire Matteo Rizzolli, docente alla Lumsa, scrive: “Ecco perché si rischia il default”. Anna Maria Merlo, sul Manifesto, dà notizia che “Melenchon sta con i sovranisti”.

Leggi tutto →

18 Maggio 2018
by Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL “CONTRATTO” LEGA-M5S: E’ ANCHE UNA QUESTIONE DI LIBERTÀ

18 Maggio 2018

L’ultima versione del “Contratto per il governo del cambiamento”. Alessandro Trocino, sul Corriere, spiega “I punti in rosso: cosa è cambiato”. Una nota di Stefano Ceccanti, sul sito del Pd: “Quell’idea delle istituzioni confusa e pericolosa”. Il commento di Marco Bascetta sul Manifesto: “Una falsa idea di concretezza tra neoliberismo e sovranismo”. Mattia Feltri, su la Stampa, pone “Una questione di libertà”. Gianfranco Viesti, sul Messaggero, scrive: “Per il Sud manca il Piano, c’è solo il sussidio”. Alessandro Campi, sul Mattino, commenta la politica estera: “Nella Nato ma guardando a Putin”. Carlo Cottarelli, su La Stampa, fa i conti: “I veri rischi per i conti dello Stato”. Sul Foglio Veronica De Romanis: “Perché le idee economiche di Lega e M5s sono un pericolo per l’Italia”. Sul Corriere della Sera Ernesto Galli Della Loggia la mette giù dura, ripercorrendo gli aspetti inquietanti dell’intero dopoguerra: “Un Paese che va rifondato”.

Leggi tutto →