30 Novembre 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RASSEGNA 30.11.2022. IL DOPPIO VOLTO DELLA MANOVRA

30 Novembre 2022

La Rassegna del 30 novembre 2022 (fonte Ceccanti e altro). Si segnala: Angelo Panebianco  riflette sul Terzo polo: “Scommesse centriste tra destra e sinistra” (Corriere della sera). Veronica De Romanis commenta la manovra di governo: “Il doppio volto della manovra” (La Stampa). Claudio Cerasa rimprovera la Meloni: “Meloni e la surreale e pericolosa demonizzazione del POS” (Foglio). Gustavo Zagrebelsky commenta criticamente il ministro Valditara: “Altro che merito e umiliazioni, in aula si cresce insieme” (intervista a La Stampa). Rosalba Carbutti annota: “Schlein quasi candidata. E nasce nel Pd la corrente laburista” (Qn). Giulia Merlo sul dialogo Calenda-Meloni: “Calenda è l’alleato occulto di Meloni per gestire Forza Italia” (Domani). Giovanna Vitale e Tommaso Ciriaco: “Armi a Kiev per il 2023. Il governo ora farà un decreto” (Repubblica). Gianfranco Cerea, “Se al Nord la scuola passa alle regioni” (lavoce.info). PARTITO DEMOCRATICO: Matteo Lepore, “Compagni, chiamiamolo partito del lavoro” (Repubblica). MONDO: Nello Scavo, “Via da Odessa un’altra volta. Prima le bombe ora il gelo” (Avvenire). Stefano Zamagni, “Per punire Putin si rischia di sacrificare gli ucraini” (intervista a Il Fatto). Paola Peduzzi, “Le ingerenze virtuose. I casi di Iran e Cina” (Foglio). David Carretta,Sulla Cina la Ue vuole una linea sua, non quella di Biden” (Foglio).

Leggi tutto →

17 Agosto 2022
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

LISTE PD, I RIFORMISTI ALL’ANGOLO

17 Agosto 2022

Virginia Piccolillo,Scontro sui candidati del Pd” (Corriere). Stefano Folli, “Pd, il sacrificio dei riformatori” (Repubblica). Marcello Sorgi, “La bussola anti-renziana dei dem” (La Stampa). Michele Salvati, “Come non affogare il riformismo nelle beghe delle candidature” (Foglio). Andrea Fabozzi, “Mistero napoletano” (Manifesto). Mauro Calise, “Limiti (e attese) di un partito che non cambia” (Mattino). Giuseppe Provenzano, “Non è stato un repulisti. Ribalteremo i pronostici” (intervista al Corriere). Luca Ricolfi,Chi sono i massimalisti” (Repubblica). Massimo Recalcati, “La trappola fatale dei due populismi” (La Stampa). “CREDO”: Ieri  Giuseppe Lorizio (teologo), “Si fa presto a dire ‘credo’, ma non senza conseguenze” (Avvenire); oggi Matteo Salvini, “E’ un ‘credo’ laico, anche se dirlo in Italia pesa” (Avvenire, e replica di M. Tarquinio). ELEZIONI E POLITICA: Sabino Cassese, “La transizione italiana” (Foglio). Roberto Napoletano, “Il peccato originale della politica italiana” (Il Quotidiano). Veronica De Romanis,Le promesse scoperte che aumentano il disagio” (La Stampa). Agostino Giovagnoli, “Crisi della democrazia. La cura non è presidenzialista” (Avvenire). Francesco Carloni, “Il presidenzialismo è il Sacro Graal del populismo illiberale” (Domani). Roberto Esposito, “Il Sud è scomparso e vince il familismo”   (Repubblica – Napoli). Giovanni Di Lorenzo, “Con la destra al governo in Italia è a rischio l’unità dell’Europa” (intervista a La Stampa). PROPOSTE DA DISCUTERE: il quotidiano Domani avvia la presentazione di proposte politiche da discutere: Edoardo Zanchini, “Case popolari e ‘verdi’ al posto del Superbonus”. Bruno Simili,Cambiare la politica per cambiare il clima” (rivista il mulino). INOLTRE: Ilario Lombardo, “Da Ita al Meeting di Cl. Così l’agenda Draghi può influenzare il voto” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Letta, Di Maio e Draghi hanno agito per farmi fuori”  (intervista a La Stampa). Francesco Grillo,Il mondo che cambia e il Pnrr da rivedere” (Messaggero). Giorgio Vittadini,Meeting di Rimini. Le domande sociali alla politica” (Corriere).

Leggi tutto →

15 Maggio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DRAGHI, IL PD E LA ZAVORRA

15 Maggio 2022

Marcello Sorgi, “Gli effetti della politica a somma zero” (La Stampa). La critica e lo sprone di Mario Monti a Draghi: “Un’occasione preziosa” (Corriere della sera). Tagliente, Piero Ignazi,Troppi rinvii, il governo Draghi è sotto le aspettative” (Domani). Giuseppe Pietrobelli, “’Draghi deve spiegare in Parlamento’. Tre costituzionalisti contro il silenzio del governo” (Il Fatto). Carlo Calenda,Al voto da solo. Il terzo polo bloccherà populisti e sovranisti” (intervista a Repubblica).  Alberto Mattioli, “Il Pd torna alla carica sul ddl Zan” (La Stampa). “Demos: Paolo Ciani confermato segretario” (Avvenire). SOCIETA’/ECONOMIA: Carlo Trigilia, “L’agenzia che serve al Sud per spendere i fondi del Pnrr” (Domani). Laura Pennacchi, “Disoccupazione, basta bonus. Serve un piano per la creazione di lavoro” (Manifesto). Veronica De Romanis, “Il Paese dei bonus e i conti da pagare” (La Stampa). IDEE: Giovanni Cominelli, “Cattolicesimo liberale e dossettismo. A proposito de ‘La forza mite del riformismo’ di Giorgio Armillei” (santalessandro.org). “C’era una volta Berlinguer”, dialogo tra Francesco Barbagallo, Roberto Chiarini e Claudia Mancina (La Lettura). Joseph Stiglitz intervistato da Maurizio Ferrera: “Il mercato ha fallito, rivalutiamo il welfare” (La Lettura – Corriere).

Leggi tutto →

10 Aprile 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’OCCIDENTE DI FRONTE ALLA GUERRA

10 Aprile 2022

Angelo Panebianco, “Il passo da fare, per l’Occidente” (Corriere della sera). Luigi Manconi, “Un’idea pavida di democrazia” (Repubblica). Franco Bruni, “Il modello occidentale ha dei difetti ma non giustifica il né né” (Domani). Massimo Recalcati, “Mosca, Pasolini e le anime belle” (La Stampa). Francesco Verderami,La Cina (da Mosca) avverte la Ue: ‘La Russia sa essere pericolosa’” (testimonianza dell’ambasciatore italiano a Mosca – Corriere della sera). Sergey Karaganov, già consulente di Putin: “E’ guerra all’Occidente” (intervista a F. Fubini, Corriere). David Sassoon, “Ci sono colpe anche nostre, ma Putin ha commesso un errore militare e politico” (intervista al Corriere). Noam Chomsky, “La Nato è offensiva. Kiev sia cuscinetto” (intervista a Il Fatto). Frans Timmermans, “L’Europa risponde per gradi. In questo modo resteremo uniti” (intervista al Corriere). Andrea Bonanni, “Il risveglio dell’Europa” (Repubblica). Ma, dice Sergio Fabbrini: “L’opportunismo sovranista di Orban corrode la Ue” (Sole 24 ore). Agostino Giovagnoli, “Cina e Occidente, non è tempo di sordità” (Avvenire). Francesco Strazzari, “Dare tank e jet a Kiev è un rischio. La Nato al limite della linea rossa” (intervista a Qn). Gaetano Azzariti, “Una Conferenza di pace a Roma, sul modello di Helsinki” (Manifesto). PACE O CONDIZIONATORI? Veronica De Romanis, “Pace o condizionatori. Draghi ha ragione” (La Stampa). Irene Tinagli, “L’Ue non esclude lo stop all’energia da Mosca. Servono sanzioni più dure” (intervista a Repubblica). Roberto Esposito e Nadia Urbinati, “Appello per l’embargo del gas. Per fermare Putin dobbiamo tutti fare sacrifici” (Domani). Emanuele Felice, “L’embargo del petrolio. Le risposte che l’Europa deve dare alla guerra” (Domani). Francesco Guerrera, “Draghi alla ricerca del gas perduto” Repubblica). ELEZIONI IN FRANCIA: Stefano Montefiori, “La Francia alle urne. Le Pen sfida Macron” (Corriere). Salvatore Vassallo, “I rischi che Macron corre alle elezioni sono frutto del suo stesso successo” (Domani). Carlo Bonini, “Francia, la ‘stanchezza democratica’ rafforza la destra” (Repubblica).

Leggi tutto →

27 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA DIFESA. LA SPESA MILITARE. LA GLOBALIZZAZIONE DA RIPENSARE

27 Marzo 2022

Maurizio Ferrera, “La nostra difesa adesso ha un costo” (Corriere della sera). Emilia Patta, sul Sole 24 ore, riferisce della posizione di Conte e di quella di Letta (ispirata a Beniamino Andreatta): “Conte: diciamo no a più soldi alla difesa”. Così Susanna Turco sull’Espresso: “Letta in fase Andreatta nel Pd senza sinistra”. Il disagio di Graziano Delrio: “Sbagliato insistere sul 2%. Servono gli Stati Uniti d’Europa” (intervista a Avvenire). Veronica De Romanis, “Spese militari al 2%, sacrificio dovuto” (La Stampa). Giuliano Ferrara, “Caro Conte, una dissociazione estrema sarebbe esiziale” (Foglio). Stefano Cappellini, “Governo in bilico sulla spesa militare” (Repubblica). Carlo Bertini, “Tensione sulle spese militari, Draghi valuta la fiducia” (La Stampa). L’ETICA, LA PACE E LA GUERRA: Ilario Bartoletti, “Sul crinale delle coscienze. Attenti agli scivolamenti etici” (Avvenire). Giorgio Tonini, “Recensione del libro E. Mounier, I cristiani e la pace” (landino.it). Francesco Curridori, “Il Papa fa il Papa, noi non possiamo restare a guardare” (intervista ad alcuni parlamentari cattolici – Il giornale.it). Fulvio De Giorgi, “Da Francesco lo stesso ‘mai più’ di palo Vi e Giovanni Paolo II” (intervista ad Avvenire). Enrico Peyretti, “Solo i deboli ricorrono alle armi” (Adista Segni Nuovi). Donatella Di Cesare, “La pace non è ingenuità e la guerra è tradimento” (Avvenire). Aldo Cazzullo, “Difendersi è un diritto” (Corriere della sera). Biagio De Giovanni, “Ma quale neutralità!” (Il Riformista). UCRAINA/RUSSIA/OCCIDENTE. LE PROSPETTIVE: Paolo Mastrolilli, “Biden si rivolge ai russi: cacciate il tiranno” (Repubblica). Maurizio Molinari, “L’architettura del dopo Putin” (Repubblica). Sergio Fabbrini, “Putin obbliga a ripensare la globalizzazione” (Sole 24 ore). Moises Naim, “Il dittatore in trappola” (Repubblica). Nathalie Tocci, “La nuova strategia euro-atlantica” (La Stampa).  Le tesi alternative di Luigi Ferrajoli, “I doveri della comunità internazionale” (Manifesto). Federico Fubini, “La risposta dell’Europa. Indecisioni poco utili” (Corriere della sera). Marco Bresolin, “Ue, accordo a metà sull’energia” (La Stampa). Romano Prodi, “Il piano sul gas e l’esigenza di diventare autosufficienti” (Messaggero).

Leggi tutto →

20 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UCRAINA, LA GUERRA SOSPESA

20 Febbraio 2022

Giorgio Parisi,Giustizia per i bambini dell’Africa” (appello di 46 Nobel – Repubblica). UCRAINA, GUERRA SOSPESA: Maurizio Molinari, “Il ritorno della Gran Madre Russia” (Repubblica). Gian Luigi Da Rold, “In Ucraina manca solo la scintilla. Putin davanti a un bivio strategico” (Domani). Gigi Riva, “Guerra sospesa” (Espresso). Franco Venturini, “L’azzardo dell’acrobata” (Corriere della sera). Marco Galluzzo,Draghi, una missione difficile a Mosca” (Corriere). Giuseppe Sarcina, “Zelensky scuote l’Occidente: ‘Noi scuso d’Europa, aiutateci’” (Corriere della sera). Anna Zafesova, “Se la diplomazia russa parla come don Corleone” e “Quel pretesto dello Zar per per un blitz nel Donbass” (La Stampa). Sergio Romano, “Perché ora tutto può accadere” (Corriere della sera). Sergio Fabbrini, “Europa sul filo tra protezione e democrazia” (Sole 24 ore). Gastone Breccia, “Ma l’invasione russa è un’invenzione dell’Occidente” (Espresso). GOVERNO/ECONOMIA: Veronica De Romanis, “Ue e patto di stabilità: cosa rischia l’Italia” (La Stampa). Francesco Saraceno,Stato, debito e governance: le tre lezioni che l’Europa deve imparare” (Domani). Roberto Cingolani,Spinta sulle rinnovabili, ma la priorità è anche tutelare i posti di lavoro” (intervista al Corriere). Laura Pennacchi, “I mali della nostra economia dagli anni ’60 ad oggi” (Manifesto). Ernesto Maria Ruffini, “Uguaglianza, uno slalom tra leggi e burocrazia” (Sole 24 ore). Alessandro Rosina,Ultima chiamata per evitare la trappola demografica” (Sole 24 ore). INOLTRE: Maurizio Ambrosini, “Le sprecate cittadinanze” (Avvenire). Carlo Galli, “Eutanasia, è l’ora di scegliere” (Repubblica).

Leggi tutto →

11 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IDENTITA’ EUROPEA. I GUAI DEL M5S. ECONOMIA E AMBIENTE

11 Febbraio 2022

Alberto Orioli,Il lungo periplo dell’Europa per trovare l’identità” (Sole 24 ore). Maurizio Ferrera, “La crisi che spinge l’Europa” (Corriere della sera). UCRAINA: Sergio Romano, “L’Urss non c’è più. Basta ricerca continua del nemico” (intervista al Manifesto). Micol Flammini, “La pazienza di Kiev” (Foglio). AGENDA MATTARELLA: Francesco Manacorda, “La strada indicata da Mattarella” (Repubblica). Daniela Preziosi,Agenda Mattarella: tutti la vogliono ma (quasi) tutti per finta” (Domani). Paolo Pombeni,La ricostruzione del sistema politico” (mentepolitica.it). Stefano Folli, “Il secondo tempo del governo” (Repubblica). IL PD E I CINQUE STELLE: Gianni Cuperlo, “E’ giunto il momento di ancorare il M5s al centrosinistra” (Domani). Stefano Bonaccini, “M5s alleati naturali. Ma il Pd guardi anche al centro” (intervista al Foglio). Biagio De Giovanni, “Pd sveglia, basta inseguire quel signore” (Il Riformista). Mario Ajello, “E Letta apre l’altro forno, Alle comunali con i centristi” (messaggero). Walter Verini, “I problemi del Movimento non ricadano sul governo. Campo largo? Anche con altri” (intervento al Messaggero). Lina Palmerini, “I guai del M5s e il patrimonio di voti in stand by” (Sole 24 ore). Franco Monaco, “Quanti corvi contro Conte” (Il Fatto). Piero Ignazi,Il rischio delle interferenze giudiziarie nella vita dei partiti” (Domani). Luigi Zanda,Il leader e giurista rispetti le sentenze” (intervista al Corriere della sera). Salvatore Curreri, “I grillini sono vittime dei loro pasticci” (Il Riformista). ECONOMIA: Veronica De Romanis, “Sulle disuguaglianze i governi hanno più colpe dei mercati” (Foglio). Dino Pesole, “Le riforme come antidoto alla spesa improduttiva” (Sole 24 ore). Davide Tabarelli, “Il gas alle stelle e le strategie che non ci sono” (Messaggero). Marcello Cecchetti, “Economia e ambiente bilanciamento necessario nel solco della Consulta” (Sole 24 ore). INOLTRE: Giorgio Tonini, “Perché no al proporzionale” (intervista a Radio Radicale). Francesco Verderami, “La ragion di Stato chiude la vicenda Belloni” (Corriere della sera). Giovanna Casadio, “Maggioranza divisa, rinvio sul fine vita. Il papa: non si aiuti il suicidio assistito” (Repubblica). Chiara Saraceno, “E’ ora di cambiare il sistema sanitario” (La Stampa). Carlo Petrini, “Adesso non tradiamo la Costituzione green” (La Stampa). Sara Monaci, “Caso Open, scontro Renzi e i Pm” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

31 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UCRAINA. AGENDA DRAGHI 2022. CANTIERE GRANDE CENTRO. RIFORMA ELETTORALE. ETICA E TECNOLOGIA

31 Gennaio 2022

Un’utile messa a punto: Francesco Battistini e Milena Gabanelli, “Perché Putin e Biden vogliono controllare Kiev” (Corriere della sera). Dopo le parole di Giuliano Amato, nuovo presidente della Corte Costituzionale, interviene Vladimiro Zagrebelsky, “I giudici e le leggi civili che la politica non vuol fare” (La Stampa). RIPARTE IL GOVERNO: Carlo Trigilia, “Rafforzato da partiti deboli, il governo ora può rilanciarsi” (Domani). Carlo Cottarelli, “Agenda Draghi, un 2022 di corsa” (Repubblica). Giovanna Faggionato, “Le sfide di Colao, il tecnico che non piace alla politica” (Domani). Veronica De Romanis, “Tra fisco e pensioni ora serve la svolta” (La Stampa). Dario Di Vico, “Persistenza dei bonus e testacoda delle riforme” (Corriere Economia). Romano Prodi interviene sulla crisi energetica: “Il rapporto da costruire per ottenere il gas russo” (Messaggero). Oscar Giannino, “Senza immigrati non c’è crescita” (Repubblica Affari&Finanza). PARTITI POST-VOTO E RIFORMA ELETTORALE: Antonio Polito, “Via al cantiere Grande Centro e nuova legge elettorale” (Corriere della sera). Giovanna Vitale, “Cambia il campo largo del Pd. Letta guarda anche al centro” (Repubblica). Piero Ignazi, “Destra e M5S, mutazioni in corso” (Domani). Giorgia Meloni, “Noi maggioranza. E ora ricostruiremo il centrodestra” (intervista al Corriere). Matteo Salvini, “Ora il partito repubblicano, sul modello degli Usa” (intervista a Il Giornale). Claudio Cerasa, “No, la rielezione di Mattarella non è il Papeete bis di Salvini” (Foglio). Mauro Calise, “La nuova costituzione materiale” (Mattino). Diodato Pirone, “Proporzionale o maggioritario?” (Messaggero). Giovanni Orsina, “Il proporzionale è troppo rischioso in Italia” (intervista a Qn). Massimo Luciani, “La politica è incapace di decidere ma il presidenzialismo è azzardato” (intervista a La Stampa). IDEE: Yascha Mounk in dialogo con Harvey Mansfield, “I veri conservatori devono difendere il liberalismo” (Domani). Paolo Benanti e Sebastiamo Maffettone, “Etica e tecnologia. Gli effetti reali degli abusi virtuali” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

6 Gennaio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

D’ALEMA E IL PD. MATTARELLA E LA POLITICA PER I GIOVANI

6 Gennaio 2022

Chiara Saraceno, “I diritti presunti dei genitori” (La Stampa). Donatella Di Cesare, “La scelta di chi si lascia morire” (La Stampa). Pasquale Annicchino, “Il fattore religioso che anima i No vax negli Stati Uniti” (Domani). IL PD E D’ALEMA: Daniela Preziosi,Il vero problema fra Letta e D’Alema è il giudizio su Draghi non su Renzi” (Domani). Franco Monaco, “Nel Pd si attacca D’Alema senza affrontare il renzismo interno” (Il Fatto). Enrico Morando, “Ci dà dei malati, ma lui è fallito. Se D’Alema torna siamo contenti” (intervista al Riformista). Goffredo Bettini, “La malattia della democrazia italiana” (The Post internazionale).  Claudio Cerasa, “Va bene allargare il Pd ma non con l’idea di tornare al passato” (Foglio). Biagio De Giovanni, “E’ tornato D’Alema!” (Il Riformista). Antonio Polito, “Il partito del risentimento” (Corriere della sera). PARTITI: Marco Ajello, “Il centro di Renzi e Toti: piano per Draghi al Colle” (Messaggero). Giovanna Vitale, “Colle, il patto centrista firmato Renzi-Toti: ‘saremo il terzo polo’” (Repubblica). Marcello Sorgi, “Il ritorno dell’asse giallo-verde” (La Stampa). Lisa Di Giuseppe, “Un leader senza linea e gruppi a briglia sciolta. Il grande caos del M5S” Domani). MATTARELLA E I GIOVANI: Due opposti commenti alla parte del discorso di Mattarella al Paese rivolto ai giovani: Daniela Raineri, “Mattarella, la retorica che distrugge i giovani” (Il Fatto) e Ferdinando Camon, “Ultima lezione da vero prof. Si vis pacem para scholam” (Avvenire). LA POLITICA E I GIOVANI: Veronica De Romanis, “Questa non è una politica per giovani. Resta la chance del Pnrr” (Foglio). Elsa Fornero, “Senza istruzione nessuna eredità per i giovani” (La Stampa). Nicolas Schmit (commissario Ue per il lavoro), “Giovani e lavoro, perché l’Italia è in fondo alla classifica Ue” (intervista al Sole 24 ore).

Leggi tutto →

10 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

DDL ZAN: “UNA BUONA LEGGERA ERA POSSIBILE”, DICE FRANCO MONACO

10 Novembre 2021

Franco Monaco, “Ddl Zan, una buona legge era possibile e lo è ancora” (Avvenire – per la prima volta un articolo, non una lettera). PARTITI: Dario Di Vico,Il Pd vince in città e tra i pensionati. La Lega nei paesi e tra gli operai” (Corriere della sera). Piero Ignazi, ”Salvini e Meloni non hanno ancora capito quanto conta l’Europa” (Domani). Federico Capurso, “5s diviso sul Colle. Conte chiede aiuto a Grillo” (La Stampa). CASO RENZI: Giuliano Ferrara,Il brutto spettacolo dell’inchiesta open su Renzi” (Foglio). Carlo Nordio, e Sabino Cassese, “Indegno pubblicare il suo conto corrente” (Il Giornale). Irene Tinagli, “Ho dato solidarietà a Renzi, la gogna avvelena la politica” (intervista al Messaggero). QUIRINALE: Ezio Mauro, “La corsa al Quirinale e l’anno zero della politica” (Repubblica). Marco Conti, “Colle, Renzi  decisivo. La tela con la destra contro i candidati Pd” (Messaggero). Salvatore Vassallo, “Nemmeno super Mario potrà trasformare il Quirinale nell’Eliseo” (Domani). Ivo Caizzi, “Draghi&Amato, premiata ditta da più di trent’anni” (Il Fatto). GOVERNO: Valerio Valentini,Ecco le scadenze nel 2021 del Pnrr che preoccupano l’Europa” (Foglio). Fabrizio Barca, “Dare poco a tutti con il Pnrr è un’idea vecchia, non credevo che Draghi fosse così conservatore” (intervista a Il Fatto). Francesco Manacorda,Crisi energetica. Come difendersi dai rancori” (Repubblica). Andrea Orlando, “Subito un patto sul lavoro” (intervista a La Stampa). Carlo Trigilia, “Il Sud rischia di perdere l’occasione del Pnrr” (Domani). Alessandro De Nicola, “Ddl concorrenza, un bicchiere mezzo pieno” (Repubblica). Veronica De Romanis,Legge di bilancio? Garantisce stabilità, ma le vere decisioni sono state rinviate” (intervista a Il Riformista). Ferruccio De Bortoli, “Servono idee e realismo per finanziare l’addio al carbone&Co.” (Corriere). Alessandra Ghisleri,Italia in gran marasma. Ecco i nuovi arrabbiati e Draghi sull’altalena” (intervista a Il Fatto). Roberto Napoletano, “Il riformismo che serve al paese” (Il Quotidiano). Natalino Irti, “La libertà, il fine e la tecnocrazia” (La Stampa)

Leggi tutto →