21 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

OBBLIGO VACCINALE E COSTITUZIONE. I SEGNALI DI RENZI

21 Novembre 2021

Giovanni Maria Flick, “L’obbligatorietà è costituzionale. Si può introdurre anche per decreto” (intervista al Messaggero). Massimo Villone, “Vaccini. L’obbligo è la strada più sicura e incontestabile” (Manifesto). QUIRINALE: Marco Damilano, “Sono finiti gli alibi” (Espresso). Giuliano Ferrara, “L’urgenza di Draghi al Colle spiegata da Festa e Sapelli” (Foglio). Ilario Lombardo, “Il piano C (Draghi al Colle e il ministro Colao premier)” (La Stampa). Massimo Villone, “Basta una parola di Draghi per fermare le voci sul Colle” (intervista a Domani). Francesco Verderami, “La corsa al Colle e l’opuscolo di Berlusconi” (Corriere). Antonio Tajani, “Quirinale. No a tavoli con il Pd. Draghi? Lo vedo bene alla Ue” (intervista al Corriere). Angelo Picariello, “Colle, Il ‘centro’ si organizza. Calenda: Gentiloni buon nome” (Avvenire). Daniela Preziosi, “Le manovre di Renzi per portare al Colle Gentiloni e non Draghi” (Domani). Massimo Franco, “Bindi e la partita di una donna al Colle” (Corriere della sera). Gianfranco Pasquino,L’ossessione per la scelta diretta dei presidenti” (Domani). SUL GOVERNO: Stefano Feltri, “Tra Rai e Colle la parentesi di Draghi si sta già chiudendo” (Domani). Lina Palmerini, “Contro i rischi di voto spunta una riforma costituzionale” (Sole 24 ore). Graziano Delrio, “E’ l’ora dei riformisti. Il campo largo deve andare da Matteo a Bersani” (intervista a Repubblica). SU MATTEO RENZI: Marcello Sorgi, “Renzi, il tentativo di uscire dall’angolo” (La Stampa). Maria Teresa Meli, “La Leopolda di Renzi tra accuse, allusioni e caso Open” e “Renzi: una nostra legge antiomofobia. C’è l’asse con Salvini dopo il ddl Zan” (Corriere della sera). Stefano Folli, “A chi è destinato il segnale di Renzi” (Repubblica). Andrea Carugati,Renzi, rabbia e veleni contro Pd, M5s e giudici” (Manifesto). SUI 5 STELLE: Giuseppe Conte, “Incontro con Draghi sul caso Rai e il resto” (intervista a Il Fatto). Vincenzo Spadafora, “Conte è un leader debole che silenzia il dissenso” (intervista a Repubblica). Enzo Russo, “Gli elettori del M5s sono un popolo smarrito in cerca di un leader” (Domani).

Leggi tutto →

16 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PATTO DI MAGGIORANZA: PER LA FINANZIARIA E/O PER IL COLLE?

16 Novembre 2021

Molto si scrive sulla proposta di Enrico Letta di un patto tra i leader di maggioranza (vedi l’intervista di due giorni fa a La Stampa). Lina Palmerini, “Alla finanziaria e al Quirinale prove generali di strategia comune” (Sole 24 ore). Marcello Sorgi, “Il difficile patto a sei” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Sì al patto di Letta, ma nuova Costituzione anche con Berlusconi” (intervista a La Stampa). Annalisa Cuzzocrea, “Lo scetticismo di Draghi per la proposta di Letta di un patto tra i leader di maggioranza” (La Stampa). Alessandro Barbera, “Dal fisco alle pensioni, l’argine del premier ai partiti e al sindacato” (La Stampa). Emilia Patta, “Manovra, i paletti di Draghi alle modifiche dei partiti” (Sole 24 ore). QUIRINALE: Francesco Verderami, “Il tavolo di Letta e il Colle” (Corriere della sera). Sabino Cassese, “Il Colle e la febbre dei partiti” (Corriere della sera). Insiste Stefano Ceccanti: “Il Mattarella bis è l’unica via. Il mandato deve essere pieno per dare stabilità alla politica” (intervista al Mattino). Ma per Renato Mannheimer e Paolo PasquinoIl rifiuto di Mattarella è una lezione di diritto” (Il Riformista). Stefano Folli,Quirinale. La lezione di De Gasperi” (Repubblica). Carlo Fusi, “Draghi dovrà sapere in modo chiaro se è candidato al Colle” (Il Quotidiano). Andrea Manzella, “I ruoli di chi guida il nostro Paese” (Corriere della sera). INOLTRE: Maria Elena Boschi, “Italia Viva non andrà mai con Conte, Salvini e Meloni” (intervista al Corriere della sera). Biagio De Giovanni, “Caro Renzi, torna a fare politica attiva in prima fila” (Il Riformista). Tonino Perna, “L’errore di una sinistra che affida alle urne la sua identità” (Manifesto). Valeria Solarino, “Zan e la nostra idea di identità” (La Stampa).

Leggi tutto →

26 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO ALLA PROVA PENSIONI. NOTE SUL FUTURO PROSSIMO

26 Ottobre 2021

Lina Palmerini, “Paletti e ritardi dei partiti sul bilancio” (Sole 24 ore). Claudio Tito, “Pensioni. L’eccezione italiana” (Repubblica). Roberto Mania, “Pensioni, la trincea dei sindacati” (Repubblica). Federico Fubini,L’uscita anticipata ha creato meno occupati e sta frenando la ripresa” (Corriere della sera). Irene Tinagli, “Quota 100 è iniqua. Meglio aiutare le donne e chi fa lavori usuranti” (intervista al Corriere). Gianpiero Della Zuanna, “Penalizzare i giovani per favorire i loro genitori?” (Neodemos). Marco Bentivogli, “Quale futuro oltre lo scalone” (Repubblica). PALAZZO CHIGI / QUIRINALE: Marcello Sorgi, “Sul Colle prove di dialogo tra Pd e 5stelle” (La Stampa). Pietro Ichino, “Perché per il Quirinale Mario Draghi è la soluzione migliore” (blog). Silvio Berlusconi, “Sarebbe irresponsabile interrompere questo governo” (intervista al Corriere). Giuseppe Conte, “Noi siamo leali a Draghi, ma rispetto per gli impegni” (intervista al Corriere). Giovanni Toti, “Questo centrodestra è malato, servono subito gli stati generali” (intervista a La Stampa). Ettore Rosato, “Umiltà e poco protagonismo per unire le forze del riformismo” (intervista a Il Riformista). Roberto D’Alimonte, “Berlusconi fondamentale per le prossime elezioni” (Sole 24 ore). Goffredo Bettini, “Brunetta coraggioso, ma serve il proporzionale. E non mettiamo Draghi a rischio” (intervista a Repubblica). Mario Ricciardi,Perché il Pd non può essere il partito di Draghi” (Espresso). MIGRANTI: Gian Guido Vecchi,Migranti, tanti sbarchi, si riapre il ‘fronte’. Il papa: ‘Basta respingimenti’” (Corriere). Nello Scavo, “Quelle complicità con la Libia dei nostri governi occidentali” (Avvenire). DDL ZAN: Carlo Bertini, “Zan, si torna in aula. Il Pd è costretto a trattare con Salvini” (La Stampa). Francesco Malfetano, “Ddl Zan, il Pd tratta anche sul gender, ma teme il voto segreto in Senato” (Messaggero). INOLTRE: Dario Di Vico, “Disuguali rimasti senza partito” (Corriere). Paola Mastracola, “Scuola progressista un fallimento” (intervista a LaVerità). Alessandro De Nicola, “Il virus della libertà” (Repubblica). Stefano Lepri, “Banchieri egoisti o prede rischiose?” (La Stampa). Domenico Quirico, “Brucia il Sudan in mano ai generali” (La Stampa). Fabio Nicolucci, “Il golpe in Sudan e i populismi africani” (Mattino). Eugenia Tognotti, “Pandemia, gli architetti della tragedia” (La Stampa). Anne Applebaum, “La gogna neopuritana” (Foglio).

Leggi tutto →

28 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIBALTA DI GIORGETTI. PATTO SOCIALE E SINDACATI. POLITICHE DEL LAVORO E SALARIO MINIMO

28 Settembre 2021

Un’intervista che ha fatto rumore: Giancarlo Giorgetti, “Draghi al Colle. Poi andiamo subito al voto” (La Stampa 27/9). Ugo Magri, “Quirinale. Chi candida super Mario” (La Stampa). Emanuele Lauria, “La rabbia del leader sempre più solo. E Giorgetti detta la linea” (Repubblica). Lina Palmerini,La bufera su Salvini e le profezie di Giorgetti” (Sole 24 ore). Stefano Feltri,La caduta di Salvini porta alla svolta presidenzialista” (Domani). Valerio Valentini, “La calma di Draghi” (Foglio). Claudia Fusani, “L’alleanza dei ‘draghetti’: l’asse trasversale per sostenere super Mario” (Il Riformista). Marco Follini, “Draghi e il destino dei partiti” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Con questa Lega il governo Draghi non arriva al 2023” (intervista a La Stampa). PATTO SOCIALE: Claudio Negro,Il penultimatum di Cgil-Cisl-Uil a Draghi” (Mercato del lavoro News). Pietro Ichino, “Sette punti per il ‘patto’ proposto da Draghi” (blog). Piero Ignazi, “Per il Patto sociale di Bonomi e Draghi prima serve il conflitto” (Domani). LAVORO: Cristina Casadei, “Il Pnrr traina l’occupazione: attesi 700mila nuovi posti entro il 2026. Bene le donne” (Sole 24 ore). Luca Ricolfi,Effetto sussidi: non manca il lavoro, mancano i lavoratori” (Mattino). Tito Boeri, Roberto Perotti,Un’Agenzia per l’occupazione” (Repubblica). Per Piero Bevilacqua, “Gli operai della Gkn provano a invertire la rotta” (Manifesto). SALARIO MINIMO: Il dibattito è aperto (e difficile): Dario Di Vico, “L’illusione del salario minimo” (Corriere della sera). Rita Querzè, “Cosa è davvero il salario minimo” (Corriere); Elsa Fornero, “A un Paese civile serve il salario minimo” (La Stampa);  Stefano Feltri, “Troppe critiche infondate, il salario minimo è soprattutto una misura redistributiva” (Domani).

Leggi tutto →

1 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA DISUNIONE NAZIONALE. IL PD SUBALTERNO. LA GIORNATA DEL CREATO

1 Settembre 2021

L’ipotesi di Roberto D’Alimonte: “Una maggioranza Draghi dopo il 2023” (Sole 24 ore). Il punto sul persistente deficit di compattezza nazionale in due articoli di Paolo Pombeni, “La leadership dell’inquietudine” (mentepolitica.it) e “L’unità che manca di fronte all’emergenza” (Messaggero). Sul confronto tra i partiti in merito al reddito di cittadinanza scrive Marcello Sorgi: “La vera guerra è sui nomi non sui temi” (La Stampa). Stefano Cappellini,Troppa ambiguità nel progetto Conte” (Repubblica). PARTITO DEMOCRATICO: Ampia analisi di Nicola Zingaretti: “Contro il Pd subalterno” (Foglio). Tre articoli più (e diversamente) critici: Gianfranco Pasquino, “Quale coalizione tradirebbe Letta col simbolo del Pd a Siena?” (Domani); Alberto Mingardi, “Il nuovo settarismo degli intellettuali fa comodo a un Pd spostato a sinistra” (intervista a Il Giornale); e Giorgio Meletti (francamente un po’ eccessivo): “Il Pd combatte la lotta di classe dalla parte sbagliata” (Domani). NO VAX: Giuliano Ferrara, “All’origine del complottiamo” (Foglio). Claudio Cerasa, “Talk show e no vax” (Foglio). Salvatore Veca,Non sono quattro pazzerelli. Il rischio ora va preso sul serio” (intervista a Repubblica). LA GIORNATA DEL CREATO: Padre Josh Kureethadam,Dove la terra soffre, soffrono le popolazioni che la abitano” (intervista all’Avvenire). EUTANASIA: Salvatore Curreri, “Eutanasia, dal referendum esito irragionevole” (intervista all’Avvenire). La posizione allarmata del vescovo di Reggio Emilia, mons. Massimo Camisasca: “Se passa il diritto di uccidere partirà la catena delle morti” (intervista a La Verità). FOIBE: Un appello, poco convincente, di “Solidarietà a Tomaso Montanari” (Manifesto).

Leggi tutto →

7 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I “NUOVI” CINQUESTELLE. LA GIUSTIZIA. LA POVERTA’. I PROFUGHI. IL SUD E L’EST

7 Agosto 2021

Emanuele Buzzi,Conte eletto leader da 62mila iscritti. ‘Girerò tutta Italia’” (La Stampa). La prima intervista di Giuseppe Conte leader proclamato: “Se il M5s avrà i voti cambierà la Cartabia” (Il Fatto). Alessandro Campi, “Anatomia di un partito che contesta ‘con garbo’” (Messaggero). Carlo Fusi, “I Cinquestelle sono bipolari” (Il Quotidiano). Nadia Urbinati,Statuto del M5s. I Cinquestelle separano potere spirituale e potere politico” (Domani). GIUSTIZIA: Goffredo Bettini, “Dai referendum una spinta per la giustizia” (Foglio). Adriano Sofri, “Cara Cartabia, spieghi la sua riforma e si difenda dai giudizi triviali ricevuti” (Foglio). Andrea Pugiotto, “Cancellare il fine pena mai si può e si deve, senza paura” (Il Riformista). POLEMICHE/POVERTA’: dopo la lettera di Renzi a Chiara Saraceno (vedi Rassegna) la replica: “Caro Renzi, sui poveri nessuno è privo di colpe” (La Stampa). Interviene anche Maria Cecilia Guerra, “Renzi, Saraceno e la vera povertà” (La Stampa). Sul tema il pensiero (liberale) di Corrado Ocone, “Reddito di cittadinanza nel mirino di Draghi” (Libero). DEMOS: Mario Giro,L’esperienza di Demos. Il voto a Roma. L’errore di Calenda” (intervista a Il Riformista). PROFUGHI/MIGRANTI: Ilaria Solaini, “In 800 ancora senza porto, dopo 4 giorni di mare” (Avvenire). Luigi Manconi, “Chi comanda nel Mediterraneo” (Repubblica). EST/SUD: Micol Flammini, “Un anno di terrore bielorusso” (Foglio). Anna Zafesova, “La protesta non violenta dei bielorussi ora si chiede se non si debba ricorrere alle armi” (Foglio). Anna Maria Di Tolla, “La crisi fluida della Tunisia” (Mattino). Emanuele Giordana, “Afghanistan, sostenere chi tiene in piedi la pace” (Manifesto). Francesco Cremonesi,Salvateci i talebani ci uccideranno” (Corriere della sera). Luca Liverani, “Yemen, pressing della Camera per fornire armi agli Emirati” (Avvenire). Moises Naim, “Teheran, dominano gli estremismi. Biden ha la strada in salita” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

20 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA POLITICA AUTOLESIONISTA

20 Luglio 2021

Paolo Pombeni, “La marcia a vista di Draghi e Cartabia nell’estate pericolosa della politica” (Il Quotidiano). Carlo Fusi, “La faccia feroce dei partiti non funziona più” e “L’autolesionismo della politica” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, “SuperMario non vuole più perdere tempo” (La Stampa). Stefano Folli, “Il realismo obbligato di Conte” (Repubblica). Enrico Letta, “Sulla giustizia possibili aggiustamenti. Se perdo a Siena lascio” (intervista a Repubblica). Editoriale, “Gli scivoloni del Pd sulla giustizia” (Foglio). Matteo Renzi, “La mia proposta per sbloccare il ddl Zan” (intervista a La Stampa). Alessandra Arachi, “Omofobia, Letta apre al confronto (ma non con Salvini)” (Corriere della sera). Salvatore Vassallo, “Quanto davvero di nuovo c’è nel nuovo Movimento 5 Stelle?” (Domani). Annalisa Cuzzocrea, “La lunga strada di Conte” (Repubblica). ANCORA GIUSTIZIA: Luciano Violante, “La riforma Cartabia e la giustizia riparativa: un nuovo ruolo per il giudice” (Repubblica). Giovanni Fiandaca, “A sberle sulla giustizia” (Foglio). Massimo Villone, “Cartabia peggio di B.-Alfano” (intervista a Il Fatto). Filippo Giordano, Luigi Pagano, “Un carcere diverso è possibile” (Corriere della sera). FISCO: Vieri Ceriani,Nota di commento al Documento delle Commissioni parlamentari sulla Riforma Fiscale” (Forum DD); il testo del Documento. Forum DD, “Non è questa la strada di un fisco più giusto”. Roberto Artoni,L’abc delle imposte sui redditi in Italia” (sbilanciamoci.info).

Leggi tutto →

30 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

M5S, IL DELFINO DIVORATO. UN PATTO SOCIALE PER LA CRESCITA E IL LAVORO

30 Giugno 2021

Marco Imarisio, “Grillo rompe con Conte” (Corriere della sera). Marcello Sorgi,Bocciato senza appello” (La Stampa). Francesco Bei, “Il delfino divorato e la restaurazione del Movimento” (Repubblica). Lina Palmerini, “La doppia mossa di Grillo, contro Conte e contro il Pd” (Sole 24 ore). Marco Travaglio (riferendosi a Grillo), “Lasciatelo solo” (Il Fatto). Massimo Franco,Cinquestelle, tornano le anomalie” (Corriere). Stefano Folli,Dalla crisi dei 5 Stelle emerge Di Maio” (Repubblica). Emanuele Buzzi, “I due partiti dentro il Movimento” (Corriere). Claudio Cerasa, “L’auto vaffaday grillino (e le opportunità per il Pd)” (Foglio). Gianluca Passarelli, “Cade ancora una volta l’illusione di separare il grillismo dal M5S” (Domani). Gianfranco Pasquino, “Conte e Grillo sottovalutano le costrizioni della politica” (Domani). Alessandro Campi, “I leader divisi dalla visione opposta del comando” (Messaggero). Paolo Pombeni, che ieri su mentepolitica.it aveva scritto di “Conte e il partito plebiscitario”, oggi commenta: “E la road map del Pd si fa confusa” (Il Quotidiano). Enrico Letta, intervistato da La Stampa: “La crisi dei 5 Stelle mette a rischio la partita del Colle”. GOVERNO/LAVORO: Sulle decisioni del governo in tema di licenziamenti il Manifesto, con Massimo Franchi, commenta a favore: “Così i sindacati hanno piegato Confindustria”, mentre Il Fatto, con Gad Lerner, scrive: “Licenziamenti sbloccati e sindacati paralizzati”. Per Paolo Griseri, su La Stampa: “Un patto sociale senza alternative”. Tito Boeri e Roberto Perotti, su Repubblica: “Dilemma dei licenziamenti, una via d’uscita c’è”. Renato Brunetta, intervistato da Corriere: “Un patto sociale per crescita e lavoro”. Savino Pezzotta,Il sindacato alla prova degli algoritmi” (Il Riformista). G20 A MATERA: per Paolo Alfieri, su Avvenire, “G20, multilateralismo contro Covid e fame”; per Nicoletta Dentico, sul Manifesto, “G20, fuochi incrociati e poco multilateralismo”. FISCO: Sandro Brusco, “A che punto è la discussione parlamentare sulla riforma fiscale?” (Foglio).

Leggi tutto →

8 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NON TACERE SU SAMAN. NUOVE REGOLE E PIU’ ETICA PER L’EUROPA. IL RITORNO DI CONTE

8 Giugno 2021

Pasquale Annicchino, “Un patto con l’Islam per tendere la mano a tutte le Saman” (Domani). Ritanna Armeni, “Troppo silenzio delle femministe sul caso Saman” (intervista a Il Giornale). Natalia Aspesi, “Perché siamo tutte Saman” (Repubblica). Lucetta Scaraffia, “Il silenzio di chi teme di giudicare” (Qn). EUROPA: Giorgia Serughetti, “Il folle incubo di un’Europa che respinge e non accoglie” (Domani). Carlo Bastasin, “L’Europa ha bisogno di nuove regole, non solo fiscali” (Repubblica). Tonia Mastrobuoni, “Sorpresa in Sassonia: la riscossa della Cdu ferma l’ultradestra” (Repubblica). Nathalie Tocci, “Germania, ora l’estremismo non porta voti” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Un’aria nuova tra amministrazione Biden e Europa” (Sole 24 ore). Jens Stoltenberg,Russia e Cina minacciano l’Occidente” (intervista a Repubblica). PD: Claudio Cerasa, “La rivoluzione che serve al Pd e al centro” (Foglio). Luigi Zanda, “Il Pd federi centro e sinistra, da Bersani a Renzi” (intervista al Foglio). Franco Monaco, “Epifani, ‘un caso politico’” (blog in Huffpost). PARTITI: Stefano Lepri, “Se la politica sente solo chi strilla di più” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Sostegno leale al governo per ripartire, ma non rinunceremo alle nostre battaglie” (intervista al Corriere). Paolo Pombeni, “Conte, il nuovo Temporeggiatore” (Il Quotidiano). Francesco Verderami,Così cambia la geografia di maggioranza” (Corriere della sera). Renato Mannheimer, “Sta vincendo la linea Giorgetti e la Lega si sposta al centro” (Il Riformista). Stefano Folli,Salvini e il bivio in Europa” (Repubblica). Lina Palmerini, “Conte e Salvini, doppio registro nell’appoggio al premier” (Sole 24 ore). Carlo Galli, “Le ragioni dell’avanzata della destra e i rischi della sua futura (probabile) andata al governo” (Repubblica). Massimo Franco, “Le convulsioni di un fronte che cerca nuovi equilibri” (Corriere della sera). Ezio Mauro, “La destra e i destini incrociati” (Repubblica). Stefano Folli, “Colle, l’illusione di Berlusconi” (Repubblica). Piero Ignazi, “I sondaggi non bastano più per prevedere le elezioni” (Domani). ISTITUZIONI: Antonio Floridia, “Legge elettorale. Tre scenari e l’esempio del sistema tedesco” (Manifesto). Andrea Manzella, “Rafforzare il governo per rendere stabile l’eccezionalità di Draghi” (Corriere della sera). Beniamino Caravita, “Un grande accordo politico per il riassetto istituzionale” (Messaggero). Angelo Panebianco, “Politica e magistratura, il difficile equilibrio” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

13 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL CODICE DRAGHI E L’ALLEANZA IMBALLATA

13 Maggio 2021

Francesco Bei, “Il codice Draghi” (Repubblica). Lina Palmerini, “Mattarella: fare presto per il Recovery, il Parlamento deve approvare tante norme” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Lo stato della Repubblica (che compie 75 anni)” (Foglio). Angelo Panebianco, “Berlusconi, il nemico diventato amico” (Corriere della sera”). Marco Follini,Aldo Moro, una vita incompiuta di cui si appropriano in troppi” (Domani). Giannino Piana, “Democrazia in pericolo?” (Rocca).  L’ALLEANZA IMBALLATA: Antonio Polito, “Nei 5 Stelle mille anime e una matrice populista. L’inaffidabilità di un alleato” Corriere della sera). Giovanna Vitale, “E dopo il flop con i 5 Stelle il Pd può riaprire il dossier della legge elettorale proporzionale” (Repubblica). Ilario Lombardo, che chiama l’articolo  “retroscena”: “Casini al Colle. Il piano di Renzi per isolare il M5S e spaccare il Pd” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Un enigma a Cinque Stelle” (mentepolitica.it). Gianni Cuperlo, “Il M5S di Grillo non esiste più. Se vuole sopravvivere deve cambiare” (Domani). Marco Bentivogli, a proposito dei partiti e della Costituzione: “La Carta bella e addormentata” (Repubblica). Giuseppe Conte, “Ho già scritto il programma: alleati al Pd, non subalterni” (intervista a Il Fatto). GOVERNO E MIGRANTI: Luciana Lamorgese, “Flussi regolari e più corridoi. Regole giuste per chi arriva” (intervista all’Avvenire). Chiara Saraceno, “In Libia servono corridoi umanitari” (Repubblica). Goffredo Buccini, “L’ipocrisia europea nella partita dei migranti” (Corriere della sera). Maurizio Ambrosini, “Arrivi e richieste d’asilo; i veri nodi” (Avvenire). Enrico Giovannini, “Mai porte chiuse ai migranti. No a pregiudizi sul ponte sullo stretto” (intervista a La Stampa). Roberto Saviano, “I migranti, un’emergenza umanitaria” (Corriere della sera).

Leggi tutto →