13 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“SENZA LIBERTA’ LE COSE NON VANNO”. FRANCESCO AI VESCOVI E PRETI DELLA SLOVACCHIA

13 Settembre 2021

“L’annuncio del Vangelo sia liberante, mai opprimente. E la Chiesa sia segno di libertà e di accoglienza! (…) Vi dico una cosa che è successa tempo fa. La lettera di un Vescovo, parlando di un Nunzio. Diceva: ‘Mah, noi siamo stati 400 anni sotto i turchi e abbiamo sofferto. Poi 50 sotto il comunismo e abbiamo sofferto. Ma i setti anni con questo Nunzio sono stati peggiori delle altre due cose!’. A volte mi domando: quanta gente può dire lo stesso del vescovo che ha o del parroco? Quanta gente? No, senza libertà, senza paternità le cose non vanno”, così Francesco nel suo discorso “Ai vescovi, ai sacerdoti, ai religiosi, ai seminaristi e ai catechisti”, nella cattedrale di S. Martino, a Bratislava. A commento l’editoriale di Andrea Tornielli, “La secolarizzazione e i nuovi ‘alfabeti’ per annunciare la fede” (Vatican news). SUL BREVE PASSAGGIO IN UNGHERIA: Gian Guido Vecchi: “Il messaggio di Francesco a Orban: bisogna allargare le braccia agli altri” (Corriere della sera) e Francesco Lepore, “A Budapest il Papa parla di accoglienza mentre il portavoce del premier si inventa su Twitter la #orbanophobia” (formiche.net).

Leggi tutto →

11 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“LA VISPA CARTABIA”, OVVERO “IL NULLA MISCHIATO CON NIENTE” (TRAVAGLIO DIXIT)

11 Luglio 2021

Massimo Giannini,Quello spirito che chiamiamo unità nazionale” (la Stampa). Maurizio Molinari,L’Italia in bilico tra populismo e pragmatismo” (Repubblica). Sergio Fabbrini,Il sovranismo alla ricerca di una nuova politica” (Sole 24 ore).  Romano Prodi, “Il caso ungherese. I principi di democrazia e le leggi di mercato” (Messaggero). Lucrezia Reichlin,Le giuste ambizioni anti-crisi. Gli impegni del G20” (Corriere della sera). Giorgio Barba Navaretti, “Dal G20 di Venezia un rinnovato inno al multilateralismo” (Sole 24 ore). Paolo Mastrolilli, “La missione Biden: riformare la globalizzazione per salvarla” (la Stampa). Claudia Fusani, “Addio sovranisti. Draghi cala due assi sulla Rai” (Il Riformista). Joseph Stiglitz,Lo stop ai brevetti, una sola ricetta per tutto il mondo” (intervista a Avvenire). LAVORO: Roberto Mania, “Se il lavoro viene umiliato” (Repubblica). Enrico Letta,Rivediamo il decreto licenziamenti, se necessario” (intervista a Repubblica). Dario Di Vico, “Il Nordest non trova operai” (Corriere). GIUSTIZIA: Marta Cartabia spiega l’accordo raggiunto in Consiglio dei minsitri sulla riforma della giustizia.  “Non è solo un compromesso, ma rispetto della Costituzione” (intervista al Corriere della sera). Per Marco Travaglio l’intervista della Cartabia è “il nulla mischiato con niente”:  “La vispa Cartabia” (Il Fatto); e già ieri aveva commentato: “A ridatece il caimano”; sul dibattito nei 5 Stelle il Fatto pubblica i pareri di B. Spinelli, P. Gomez e A. Scanzi:Conte-5S”; e ieri Giacomo Salvini così raccontava: “I dem antiberlusconiani inghiottono la riforma di B.”. Emanuele Buzzi, “Giustizia, l’attacco di Conte” e “Lo scontro sulla giustizia terremota i 5 Stelle” (Corriere della sera). Paolo Pombeni,La riforma culturale e il ruolo dei giudici” (Messaggero), “Le  minacce di Conte con armi spuntate” e  “Giustizia, la fragilità di analisi dei 5 Stelle” (Il Quotidiano). Francesco Bei,Dove porta il No di Conte” (Repubblica). Massimo Cacciari,Piegare la testa o morire. I 5 Stelle non hanno altra scelta” (intervista a Il Riformista). Ilario Lombardo, “Giustizia e Rai, il metodo Draghi” (la Stampa). Matteo Renzi, “Il M5s? Non mollerà questo governo” (intervista al Messaggero). CARCERE: Francesco Occhetta, “Un’altra giustizia oltre il carcere” (Espresso). DDL ZAN: Nando Pagnoncelli, “Legge Zan, maggioranza per il sì ma un italiano su due ne sa poco” (Corriere). Carlo Bertini, “Sul ddl Zan si rompe il fronte del Pd. Regia di Renzi” (La Stampa). Francesco Verderami, “Gli interessi dei due Matteo, con vista sul Quirinale (e colloqui con Parolin)” (Corriere). Matteo Salvini,Non mi sento con Renzi, però ascoltiamo il papa” (intervista al Corriere). “CONTROCORRENTE”, IL LIBRO DI RENZI: vari estratti su tutti i giornali. Su Il Giornale: “Fine della ‘Repubblica giudiziaria’ Grillo-Travaglio”.

Leggi tutto →

7 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA-FRANCIA. L’EUROPA E I MIGRANTI. AGENDA DRAGHI E STORIE DI PARTITO

7 Luglio 2021

Marzio Breda,Da Orban ai migranti, così il capo dello Stato risponde a chi vorrebbe ‘meno Unione’” (Corriere della sera). Anais Ginori, “Mattarella in Francia: un’illusione vietare gli arrivi dall’Africa” (Repubblica). Sergio Mattarella, “Irresponsabili no, grazie” (discorso alla Sorbona – Foglio). Fabrizio Onida, “La leadership di Draghi e le sfide di una politica europea sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Pietro Bartolo, “Mi vergogno di una Ue che non sa trovare un accordo” (intervista a La Stampa). Nello Scavo, “In 572 aspettano in mare. Nessuno vuole dare un porto” (Avvenire). Giorgia Linardi, “Il silenzio dell’Europa di fronte al far West in mare” (La Stampa). Gianni Vernetti, “Perché l’Africa va protetta” (Repubblica). EUROPA: Sergio Fabbrini, “Regole Ue, doppia riforma per evitare asimmetrie tra Stati” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Sull’Ungheria si gioca il futuro dell’Unione a est” (Repubblica). Giampiero Massolo, “Interesse nazionale, le scelte da fare” (Repubblica). Gianni Toniolo, “Il welfare state, pilastro della società” (Sole 24 ore). Fareed Zakaria, “Le emergenze rilanciano il ruolo dello Stato” (intervista a La Stampa). Irene Tinagli, “Scuola, formazione e riforme in Europa” (intervista al Corriere della sera). AGENDA DRAGHI: Giorgio Santilli, “Pnrr, allargata la cabina di regia” (Sole 24 ore). Antonio Padoa-Schioppa, “Le sfide italiane per la crescita e la tutela della Ue” (Sole 24 ore). Federico Fubini,Nuovo welfare per l’occupazione. Nella riforma Orlando formazione per i cassaintegrati” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Salario minimo, tre problemi e come risolverli” (Il Riformista). Gianfranco Viesti, “Recovery, i veri numeri sui fondi per il Sud” (Mattino). Giacomo Puletti,E adesso il referendum rischia di fare concorrenza al progetto Cartabia” (Il Dubbio). Francesco Grignetti, “La nuova giustizia” (La Stampa). Valerio Valentini, “Il travaglio sulla prescrizione e l’asse tra Dragi e Di Maio” (Foglio). Maria Cecilia Guerra, “Ecco come creare una patrimoniale progressiva più equa” (intervista al Manifesto). Sandro Brusco, “Riforma fiscale, luci e ombre” (Foglio). PARTITI: Giovanna Vitale, “Letta: voglio un Pd moderno e di sinistra, il mondo è cambiato” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Conte ora vuole togliere a Grillo ‘l’azione politica’” (La Stampa). Franco Monaco, “Tifare per la distruzione del M5s è da veri sciocchi” (Il Fatto). Alessandro Campi, “L’accordo conveniente che salverà il Movimento” (messaggero). Angelo Panebianco, “Il valore del centro in politica” (Corriere). Simonetta Fiori, “Così la destra riscrive la nostra storia” (Repubblica). Marcello Sorgi, “I due Matteo e la corsa per il Colle” (La Stampa).

Leggi tutto →

4 Dicembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL GOVERNO NON VUOL SCEGLIERE. IL NODO POLONIA-UNGHERIA

4 Dicembre 2020

Romano Prodi,Niente rimpasti, una crisi è impensabile. Sì al Mes riformato o no” (intervista a Repubblica). Claudio Tito, “La disunità nazionale” (Repubblica). Marzio Breda, “I timori del Colle per una ‘nefasta’ mossa anti Ue e il rischio urne” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “Il populismo combatte contro il popolo” (Foglio). Stefano Folli, “Il Mes, Berlusconi e la voce di Berlino” (Repubblica). Fabio Martini,Pd, 5stelle, Italia viva e Confindustria: l’assedio a Conte su Recovery e riforme” (la Stampa). Andrea Orlando, “Sulle riforme non possiamo fermarci. Il premier prenda iniziative” (intervista al Corriere). Marcello Sorgi, “Tanti nodi ma il governo non vuole rischiare” (La Stampa). Ma Mario Ajello è meno pessimista: “Gualtieri blinda il Recovery. Nella task force 100 tecnici” (Messaggero). UE, POLONIA E UNGHERIA: Micol Flammini e Paola Peduzzi, “Ci voleva un’orgia per smascherare gli illiberali” (Foglio).    Romano Prodi, “L’accordo obbligato per riunificare l’Europa” (Messaggero). Sergio Fabbrini, “Il ricatto da rifiutare di Polonia e Ungheria” (Sole 24 ore). Marco Bresolin,Ungheria e Polonia in trincea. Fondi Ue senza condizioni” (La Stampa). Andrea Bonanni, “E Bruxelles difende i suoi valori con armi spuntate” (Repubblica). DA LIBERTA’ EGUALE: Enrico Morando, “Riformisti: come riprendere l’iniziativa?“; Michele Salvati,Tre questioni aperte per affrontare il problema italiano“.

Leggi tutto →

23 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

UNA NUOVA VIA PROGRESSISTA?

23 Novembre 2020

All’articolo di Maurizio Molinari, “Biden-Sturmer, la nuova via progressista” (Repubblica), di ieri, risponde Nicola Zingaretti: “Verde e sfide sociali, l’Europa aspetta Biden sulla nuova via progressista”. Sul tema anche Lionel Barber, già direttore del Financial Times: “Intesa con Sturmer per un’alleanza che salvi la democrazia dal populismo” (Repubblica).  Ma l’Europa deve fare ancora i conti con Polonia e Ungheria: Mario Monti, “La (debole) sfida a questa Europa” (Corriere della sera); Andrea Bonanni,Polonia e Ungheria, l’Ue e la tentazione della sovranexit”; Ezio Mauro, “I due autocrati che mettono il veto alla democrazia” (Repubblica). Angelo Panebianco, “Le inutili baruffe europee nel mondo del dopo-Trump” (Corriere). Sergio Fabbrini, “Un nuovo equilibrio tra Europa e America” (Sole 24 ore). Nadia Urbinati, “Se le regole fondamentali del gioco democratico non valgono più” (Domani). GOVERNO: Andrea Orlando,Sì al dialogo con il Cavaliere” (intervista a La Stampa). Alessandro Barbera, “Patto Pd-Forza Italia, a gennaio 20 miliardi alle attività in crisi” (La Stampa). Su Il Giornale Paolo Guzzanti scrive: “I veri liberali non hanno a che fare con una certa destra”. Provocazione di Pietro Ichino, intervistato da Libero: “Cassa integrazione agli statali, con i risparmi premi ai medici”. Giuseppe Pignatone, “Chi può salvare la Calabria” (Repubblica). Mauro Calise, “Epidemia, il deficit di comunicazione di esperti e governo” (Mattino). DEBITO: Vito Lops,Sale la marea del debito globale”; Leonardo Becchetti,Impariamo la lezione del ventesimo secolo”; Stefano Micossi,Non chiedere alla Bce ciò che può fare il Mes” (Sole 24 ore). Carlo Bastasin, “Parole avventate, debito instabile” (Repubblica).

Leggi tutto →

21 Novembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

TRAMBUSTO NEI PARTITI. L’ITALIA, IL PIANO E L’EUROPA

21 Novembre 2020

Paolo Pombeni, “Solidarietà, collaborazione, inciucio. Il grande slalom dei partiti fra le parole” (Il Quotidiano). Graziano Delrio, “Il Pd crede che oggi serve uno spirito costituente” (intervista a La Stampa).  Giovanni Orsina, “Perché il Cav. si smarca da Salvini e la difficoltà di prevedere il futuro” (La Stampa). Massimo Franco, “Un conflitto nel centrodestra che ha riflessi anche in Europa” (Corriere della sera). Claudio Cerasa, “S’avanza un centrodestra di governo” (Foglio). Marco Tarchi, “Il miraggio della destra moderata trasforma Berlusconi in un nuovo Fini” (Domani). Alessandro Campi,Giallorossi, la clausola Salvini è scaduta” (Messaggero). Gianfranco Pasquino, “Che fine hanno fatto le primarie nel Pd? Il caso di Bologna” (Domani). Piergiorgio Corbetta, “Chi raccoglie le bandiere ammainate del M5s?” (mulino on line). L’ITALIA, IL PIANO E L’EUROPA: Sabino Cassese, “La pioggia di aiuti non aiuta” (Corriere della sera).  Roberto Saviano, “Calabria dissanguata da clan e politica” (Repubblica). Vincenzo Visco, “Armi spuntate contro l’evasione fiscale” (Sole 24 ore). Alberto D’Argenio, “L’Italia acceleri sul Piano. Un documento di esperti” (Repubblica). Federico Fubini,Quel dialogo tra sordi fra Bruxelles e l’Italia” (Corriere). Giuliano Cazzola, “Italia in ritardo, neppure una velina sul piano” (Il Riformista). Andrea Bonanni, “Italia e Ue. Una fiducia che dobbiamo meritare” (Repubblica). Marco Bresolin,Stallo sul Recovery. Ungheria e Polonia non tolgono il veto” (La Stampa). George Soros, “Perché l’Europa può e deve dire no ai ricatti di Ungheria e Polonia” (Sole 24 ore). Micol Flammini, “Processo illiberale in corso in Polonia” (Foglio).

Leggi tutto →

30 Settembre 2020
by c3dem_admin
1 Commento

1 Commento

UN NUOVO PARTITO (DI CATTOLICI)? PROBLEMI DEL RECOVERY FUND. GOVERNO E CONFINDUSTRIA

30 Settembre 2020

Gianni Santamaria, sull’Avvenire: “Nasce il partito per superare la diaspora dei cattolici. Sabato il via”. Marco Bentivogli spiega al Foglio la sua iniziativa cultural-politica: “Ecco la mia ‘Base’”. Paolo Rodari: “Il silenzio della Cei agita i vescovi: ‘Non possiamo tacere sempre” (Repubblica). I PROBLEMI DEL RECOVERY FUND: Enzo Amendola, “Recovery a rischio per veti incrociati fra gli Stati” (intervista a Repubblica). Andrea Bonanni, “Il Recovery a ostacoli: compromesso tra diritti e risorse” (Repubblica). Marco Bresolin, “L’Ungheria frena l’intesa sul Recovery Fund” (La Stampa). Federico Fubini, “Il problema della qualità dei programmi per accedere al Recovery Fund” (Corriere della sera). Francesco Grillo, “Le dirigenze che mancano per il piano di ripartenza” (Messaggero). Mario Platero, “Riforme strutturali, l’esempio di Napoleone” (Repubblica). Alessandro Rosina, “Per abolire la povertà servono asili e formazione permanente” (Sole 24 ore). Pietro Garibaldi, “Una comunità di conoscenza e innovazione per lo sviluppo” (lavoce.info). Eleonora Martini, “La sanità secondo Speranza” (Manifesto). Edoardo Zanchini,Le dieci sfide green che non si possono perdere” (Manifesto). IL GOVERNO E LA CONFINDUSTRIA: Carlo Bonomi, “La visione che serve all’Italia” (Foglio). Fabio Tamburini, “Il tempo di scelte non più rinviabili” (Sole 24 ore). Manuela Perrone, “Conte in Confindustria propone un patto pubblico-privato” (Sole 24 ore). Dario Di Vico, “Gli industriali, il patto e la visione che non c’è” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

27 Maggio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COVID-19 E SCENARI FUTURI

27 Maggio 2020

Ilaria Capua, “Il virus ci invita a curare anche il pianeta” (Corriere della sera). Yascha Mounk, “Dopo il virus non aspettiamoci stravolgimenti economici e sociali” (intervista a Repubblica). Andrea Monda, “Guterres: le minacce globali esigono una nuova solidarietà” (intervista con il Segretario generale dell’Onu – Osservatore Romano). Agostino Giovagnoli, “Guerra fredda Usa-Cina: il ruolo dell’Europa” (Avvenire). Anthony Giddens,La mia quarta via tra green revolution e giustizia sociale” (intervista a Repubblica). Mauro Magatti, “La scommessa della ripartenza: nuovi equilibri della crescita” (Corriere della sera). Francesco Guerrera, “Globalizzazione in retromarcia” (Repubblica). Massimo Adinolfi, “Il mondo interconnesso ci conviene. Ecco perché la globalizzazione ci sopravviverà”. Gianni Cuperlo, “Ha ragione Cacciari, il socialismo vivrà solo se saprà affrontare la crisi” (intervista a Il Riformista). Michele Salvati, “Socialdemocrazia e sinistra liberale” (il mulino 2/2020). EUROPA DELL’EST: Michael Ignatieff, “Orban ha sfruttato il consenso per dissanguare la democrazia” (intervista a Repubblica). Wlodek Goldkorn, “Una ballata accusa i sovranisti polacchi” (Repubblica).

Leggi tutto →

7 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SALVARE L’UNIONE EUROPEA

7 Aprile 2020

Avrà ragione il premier Conte con la sua posizione intransigente?  Paolo Gentiloni e T. Breton (comm. eur. Mercato interno); “Occorre un Fondo per la rinascita. E’ adesso il momento di salvare l’Unione” (Corriere della sera). H. Maas e O. Scholz (ministri tedeschi): “Aiuti Ue senza troika e austerità” (La Stampa). Lucrezia Reichlin,Più strumenti per l’accordo con l’Europa” (Corriere). Michael Spence (Nobel per l’economia), “Un fiume di denaro mai visto. La Bce forza e salvezza dell’Italia” (intervista a Repubblica). Emma Bonino, “Povera Italia se non ci fosse l’Europa” (Il Riformista). Mauro Calise,Il futuro dell’Europa tra Yalta e Versailles” (Mattino). Giovanni Orsina, “Tre strade davanti all’Italia” (La Stampa). Nicola Rossi,L’Europa è cattiva?” (Corriere- Economia). Ilvo Diamanti,Il virus che allontana il cuore degli italiani dall’Europa” (Repubblica).  Sabino Cassese, “Cosa insegna il caso ungherese” (Foglio).

Leggi tutto →

5 Aprile 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA CRISI È GLOBALE, MA POCA È LA COLLABORAZIONE

5 Aprile 2020

Ursula von der Leyen, “Un nuovo piano Marshall per un’Europa solidale” (lettera all’Avvenire). Pedro Sanchez, premier spagnolo, “Cara Europa, basta dogmi. Senza solidarietà perdiamo tutti” (lettera su Repubblica). Norbert Walter-Borjans, leader Spd, “Subito il salva-stati, ma senza condizioni” (intervista a Repubblica). Sergio Romano, “Se l’Europa perde il treno dell’unità” (Corriere). Un certo pessimismo di Romano Prodi, “Il paracadute non c’è per il crollo dei redditi” (Messaggero). Giuseppe Conte,intervista alla televisione tedesca ARD (youtube). Sergio Fabbrini,La banalità dei pregiudizi e l’intelligenza dei problemi” (Sole 24 ore). Fared Zakaria, “E’ la più globale delle crisi mai vista, ma nessuno vuole più collaborare” (intervista al Corriere). Antonio Polito, “Ma quanto vale una vita? La via inglese e quella italiana” (Corriere). Pierluigi Castagnetti, “Quella pretesa ‘cristiana’ delle democrazie illiberali” (Avvenire). Francesca Rigotti,La società francese, arcipelago frammentato” (Sole 24 ore). Raul Gabriel, “Usa. Se quel po’ d’asfalto è lo spazio di un uomo” (Avvenire). Alessandro Orsini, “Leader e organizzazione, ecco chi uscirà prima dalla crisi” (Messaggero). Antonello Guerrera, “Dopo Corbyn la sinistra inglese sceglie un baronetto” (Repubblica). Sabino Cassese, “Il sogno di una Costituzione mondiale” (Corriere della sera- La Lettura). Edgar Morin, “La sanità deve essere pubblica e universale come l’istruzione” (intervista al Corriere – La Lettura). Angel Luis Lara,Covid-19, non torniamo alla normalità. La normalità è il problema” (Manifesto).

Leggi tutto →