7 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I “NUOVI” CINQUESTELLE. LA GIUSTIZIA. LA POVERTA’. I PROFUGHI. IL SUD E L’EST

7 Agosto 2021

Emanuele Buzzi,Conte eletto leader da 62mila iscritti. ‘Girerò tutta Italia’” (La Stampa). La prima intervista di Giuseppe Conte leader proclamato: “Se il M5s avrà i voti cambierà la Cartabia” (Il Fatto). Alessandro Campi, “Anatomia di un partito che contesta ‘con garbo’” (Messaggero). Carlo Fusi, “I Cinquestelle sono bipolari” (Il Quotidiano). Nadia Urbinati,Statuto del M5s. I Cinquestelle separano potere spirituale e potere politico” (Domani). GIUSTIZIA: Goffredo Bettini, “Dai referendum una spinta per la giustizia” (Foglio). Adriano Sofri, “Cara Cartabia, spieghi la sua riforma e si difenda dai giudizi triviali ricevuti” (Foglio). Andrea Pugiotto, “Cancellare il fine pena mai si può e si deve, senza paura” (Il Riformista). POLEMICHE/POVERTA’: dopo la lettera di Renzi a Chiara Saraceno (vedi Rassegna) la replica: “Caro Renzi, sui poveri nessuno è privo di colpe” (La Stampa). Interviene anche Maria Cecilia Guerra, “Renzi, Saraceno e la vera povertà” (La Stampa). Sul tema il pensiero (liberale) di Corrado Ocone, “Reddito di cittadinanza nel mirino di Draghi” (Libero). DEMOS: Mario Giro,L’esperienza di Demos. Il voto a Roma. L’errore di Calenda” (intervista a Il Riformista). PROFUGHI/MIGRANTI: Ilaria Solaini, “In 800 ancora senza porto, dopo 4 giorni di mare” (Avvenire). Luigi Manconi, “Chi comanda nel Mediterraneo” (Repubblica). EST/SUD: Micol Flammini, “Un anno di terrore bielorusso” (Foglio). Anna Zafesova, “La protesta non violenta dei bielorussi ora si chiede se non si debba ricorrere alle armi” (Foglio). Anna Maria Di Tolla, “La crisi fluida della Tunisia” (Mattino). Emanuele Giordana, “Afghanistan, sostenere chi tiene in piedi la pace” (Manifesto). Francesco Cremonesi,Salvateci i talebani ci uccideranno” (Corriere della sera). Luca Liverani, “Yemen, pressing della Camera per fornire armi agli Emirati” (Avvenire). Moises Naim, “Teheran, dominano gli estremismi. Biden ha la strada in salita” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

7 Luglio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

ITALIA-FRANCIA. L’EUROPA E I MIGRANTI. AGENDA DRAGHI E STORIE DI PARTITO

7 Luglio 2021

Marzio Breda,Da Orban ai migranti, così il capo dello Stato risponde a chi vorrebbe ‘meno Unione’” (Corriere della sera). Anais Ginori, “Mattarella in Francia: un’illusione vietare gli arrivi dall’Africa” (Repubblica). Sergio Mattarella, “Irresponsabili no, grazie” (discorso alla Sorbona – Foglio). Fabrizio Onida, “La leadership di Draghi e le sfide di una politica europea sull’immigrazione” (Sole 24 ore). Pietro Bartolo, “Mi vergogno di una Ue che non sa trovare un accordo” (intervista a La Stampa). Nello Scavo, “In 572 aspettano in mare. Nessuno vuole dare un porto” (Avvenire). Giorgia Linardi, “Il silenzio dell’Europa di fronte al far West in mare” (La Stampa). Gianni Vernetti, “Perché l’Africa va protetta” (Repubblica). EUROPA: Sergio Fabbrini, “Regole Ue, doppia riforma per evitare asimmetrie tra Stati” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Sull’Ungheria si gioca il futuro dell’Unione a est” (Repubblica). Giampiero Massolo, “Interesse nazionale, le scelte da fare” (Repubblica). Gianni Toniolo, “Il welfare state, pilastro della società” (Sole 24 ore). Fareed Zakaria, “Le emergenze rilanciano il ruolo dello Stato” (intervista a La Stampa). Irene Tinagli, “Scuola, formazione e riforme in Europa” (intervista al Corriere della sera). AGENDA DRAGHI: Giorgio Santilli, “Pnrr, allargata la cabina di regia” (Sole 24 ore). Antonio Padoa-Schioppa, “Le sfide italiane per la crescita e la tutela della Ue” (Sole 24 ore). Federico Fubini,Nuovo welfare per l’occupazione. Nella riforma Orlando formazione per i cassaintegrati” (Corriere della sera). Pietro Ichino, “Salario minimo, tre problemi e come risolverli” (Il Riformista). Gianfranco Viesti, “Recovery, i veri numeri sui fondi per il Sud” (Mattino). Giacomo Puletti,E adesso il referendum rischia di fare concorrenza al progetto Cartabia” (Il Dubbio). Francesco Grignetti, “La nuova giustizia” (La Stampa). Valerio Valentini, “Il travaglio sulla prescrizione e l’asse tra Dragi e Di Maio” (Foglio). Maria Cecilia Guerra, “Ecco come creare una patrimoniale progressiva più equa” (intervista al Manifesto). Sandro Brusco, “Riforma fiscale, luci e ombre” (Foglio). PARTITI: Giovanna Vitale, “Letta: voglio un Pd moderno e di sinistra, il mondo è cambiato” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Conte ora vuole togliere a Grillo ‘l’azione politica’” (La Stampa). Franco Monaco, “Tifare per la distruzione del M5s è da veri sciocchi” (Il Fatto). Alessandro Campi, “L’accordo conveniente che salverà il Movimento” (messaggero). Angelo Panebianco, “Il valore del centro in politica” (Corriere). Simonetta Fiori, “Così la destra riscrive la nostra storia” (Repubblica). Marcello Sorgi, “I due Matteo e la corsa per il Colle” (La Stampa).

Leggi tutto →

19 Febbraio 2018
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL RITORNO DI PRODI. E DELLE “PARTI SOCIALI”

19 Febbraio 2018

Romano Prodi: “Il mio ritorno da pensionato dopo nove anni. Ho fatto quello che dovevo fare” (intervista al Corriere della Sera), e il suo appello: “Primo impegno del dopo voto è cambiare la legge elettorale” (Messaggero). Il commento di Alessandro Campi all’appello di Prodi: “Lo scettro perduto della sovranità elettorale” (Messaggero). G.A. Falci racconta: “I delusi dal Nazareno tra Bonino e prodiani” (Corriere della sera). Paolo Gentiloni sul Sole 24 Ore: “Guai a tornare indietro, guai a restare fermi”. Sergio Fabbrini commenta positivamente le proposte politico-economiche avanzate dalla Confindustria (e dalla Cisl) e si sofferma su tre nodi: Europa, mercato, democrazia (“Organizzazioni sociali a sostegno della politica”, Sole 24 ore). Sulle proposte della Confindustria Anna Maria Furlan, leader della Cisl, dice: “Molte affinità con la nostra visione” (Sole 24 ore). Lucrezia Reichlin, sul Corriere della sera, indica “La spirale negativa da evitare”, invitando a tutelare le fasce sociali che il progresso tecnologico inevitabilmente emargina. Il saggio ammonimento di Marc Lazar, su la Repubblica: “Cari partiti, ricordate i problemi seri”. Emanuele Felice spiega perché al Sud il Pd perde: “Se il Sud tradisce il Pd” (Repubblica). Su La Stampa Luigi Di Maio, intervistato, dice: “Avrò l’incarico di premier”. Sul Foglio, Andrea Minuz, “L’algoritmo Di Maio”.  Vincenzo Visco e Maria Cecilia Guerra replicano a Roberto Perotti sui costi del programma di Leu (Perotti: “Leu, 30 miliardi allo scoperto“; Visco e Guerra: “Non sogni con Leu, la crescita sarà realtà”; Perotti: “Un elenco smisurato di proposte senza cifre”, Repubblica). Giudizi sui programmi anche in Enrico Marro,Tante promesse, quali realizzabili?” (Corriere della sera) e Carlo Cottarelli, “Programmi vaghi e pieni di omissioni” (la Stampa). Maurizio Ferrera sui partiti e l’immigrazione: “La domanda più difficile per chi governa” (Corriere della sera). Il botta e risposta di Stefano Ceccanti con i giovani dell’associazione La Rosa bianca in un incontro elettorale a Pisa. Massimo Giannini vede nero: “La sinistra da salvare” (Repubblica). Vede rosa Lidia Menapace: “Un altro 4 dicembre è possibile” (Manifesto).

Leggi tutto →

20 Marzo 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

SULLA CORRUZIONE, SUL DECISIONISMO, SULLE POVERTA’

20 Marzo 2015

Paolo Prodi sostiene che contro la corruzione non servono norme più repressive, quanto invece un cambiamento dei comportamenti quotidiani degli italiani (“La raccomandazione come terreno di cultura della mafia”, rivistailmulino.it). E Sabino Cassese sostiene che “Leggi complesse favoriscono la corruzione” (Il Giorno). Nadia Urbinati riprende la polemica tra Salvati e Bobbio sulla decisione in politica e si chiede: “Ma il tema è davvero decidere?”, ivi). Michele Prospero si chiede “Chi decide per il decisionista” (Manifesto). Maria Cecilia Guerra spiega la sua iniziativa per un ddl per il reddito minimo di inserimento (“Poveri, offensiva dei bersaniani”, G. Bucchi, Italia Oggi). Il Manifesto pubblica due articoli a favore dell’Anno santo di papa Francesco: Tonino Perna (“Disuguaglianze. La grande occasione del Giubileo”), Guido Viale (“Giubileo e remissione dei beni perduti”).

Leggi tutto →