29 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LE ARMI, FRANCESCO E LE SCELTE DEL GOVERNO

29 Marzo 2022

Il discorso di Sergio Mattarella all’Università di Trieste (28 marzo). Ugo Magri, “Il grido di pace di Mattarella: ‘Fermiamo la carneficina’” (La Stampa). QUESTIONE RIARMO: Lorenzo Guerini, ministro della Difesa, “Perché ci servono più spese militari” (La Stampa). Vito Mancuso,Se abolire le armi è solo un’utopia” (La Stampa). Paolo Pombeni,La nostra credibilità e la posizione sulle armi” (Messaggero). Giuseppe Conte, “No fermo alle armi, fondi alle famiglie. Nato, ora ridiscuterne le cifre e i tempi” (intervista a Avvenire). Marcello Sorgi, “Il capo dello Stato vuole unità sulle spese militari” (La Stampa). Monica Guerzoni, “Il premier pronto a mettere la fiducia” (Corriere della sera). Roberto Mannheimer, “Il M5s è ai minimi termini, il no alle armi è una mossa disperata” (Il Riformista). Paolo Mieli, “L’Ucraina, la guerra, le armi e una rischiosa commedia” (Corriere della sera). Domenico De Masi, “La corsa al riarmo è una follia. I 5S vadano fino in fondo” (intervista a La Notizia). Un articolo problematico di Luca Ricolfi: “Le due sinistre della guerra” (Repubblica). Tre posizioni vicine alla condanna del riarmo da parte del papa: Enzo Bianchi,La barbarie regna tra noi” (Repubblica); Riccardo Cristiano, “Le armi e Francesco” (Settimana news); Antonio Cecconi, “Una mentalità nuova per la pace” (Settimana news). Una nota di Sandro Magister, “L’Ucraina combatte, ma per Francesco nessuna guerra è giusta” (Espresso.it). CRONACHE: Gianluca Di Feo, “La ritirata tattica di Mosca per limitare le perdite e rafforzarsi nel Dombass” (Repubblica). Due serie critiche all’Ucraina: Salvatore Settis,Sanzioni culturali contro Mosca. Il mio No a una scelta inaudita” (La Stampa); Domenico Quirico, “Se i buoni sparano ai loro prigionieri” (La Stampa). Nello Scavo racconta la città martire: “Bombe sugli ospedali, stupri di massa. La Croce Rossa non riesce a entrare in città” (Avvenire). Anna Zafesova,Mosca, chiude la Novaya Gazeta, muore la libertà di stampa” (La Stampa). Charles Kupchan, “La società civile russa è sotto choc, ma il dopo Putin resta un’incognita” (intervista a La Stampa). Anais Ginori, “La svolta europea sui profughi” (Repubblica). Moises Naim, “Biden ha detto ad alta voce quello che pensa l’America” (intervista a La Stampa). ANALISI E PROSPETTIVE: Ian Bremmer,Il dividendo della pace degli ultimi tre quarti di secolo è finito” (intervista al Corriere). Lucio Caracciolo, “Dividere la Russia dall’Europa, che gran favore Putin fa all’America” (intervista a Il Riformista). Paolo Armaroli, “Putin non vince la guerra e adesso perderà la pace” (beemagazine). Angelo Panebianco, “Perché l’Italia è l’anello debole” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

11 Novembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MIGRANTI, SE L’EUROPA SA SOLO ALZARE MURI. GUERRA IN ETIOPIA. SUL REDDITO DI CITTADINANZA

11 Novembre 2021

Giulio Albanese,Etiopia, un paese allo stremo” (Osservatore romano). Paolo Lambruschi, “Etiopia, arrestati i missionari” (Avvenire). I PROFUGHI DELL’EST EUROPA: Mauro Mondello, “Polonia-Bielorussia: la battaglia dei migranti” (La Stampa). Fulvio Scaglione, “Satrapo e zar giocano duro” (Avvenire). Marco Bresolin, “La Ue contro il ‘gangster’ Lukashenko” (La Stampa). Adriana Cerretelli, “Una Europa impotente che per difendersi sa solo alzare muri” (Sole 24 ore). Beda Romano, “Crisi dei migranti. I sospetti dell’Europa sul ruolo di Mosca” (Sole 24 ore). Karima Moual, “Migranti, gli errori dell’Europa” (La Stampa). Irene Soave, “L’appello a Bruxelles delle quattro Nobel della letteratura: ‘Non potete ignorare questa tragedia’” (Corriere della sera). MONDO: Danilo Taino, “Il mondo nuovo (e diviso). Noi, gli Usa e la Cina” (Corriere della sera). Melinda French Gates, “Se la ripresa sarà diseguale…” (Corriere). Daniele Raineri, “Afghanistan, non c’è alternativa: senza aiuti stranieri ai Talebani moriranno a milioni” (Foglio). Paolo Lepri,Ortega, dalla rivoluzione alla dittatura senza fine” (Corriere). ITALIA: Ugo Magri, “Mattarella accusa le piazze no vax” (La Stampa). Stefano Folli, “2022, l’incognita della stabilità” (Repubblica). Domenico De Masi, “Pd, 5Stelle e neoliberismo” (Il Fatto). Renato Mannheimer, “Elezioni e sfida all’ultimo voto. Il potere delle coalizioni” (Il Riformista). REDDITO DI CITTADINANZA: Claudia Voltattorni, “La riforma del Reddito di cittadinanza” (Corriere della sera). Chiara Saraceno, “Non c’è nessuna riforma. Irrigiditi controlli e penalità” (intervista al Manifesto) e “La cittadinanza e il giusto reddito” (La Stampa). Valerio Valentini, “Il ministro Orlando prova che il solo modo di riformare il Rdc è ribaltarlo” (Foglio). Renato Brunetta, “Così innoviamo il sussidio: al posto dei navigator agenzie private del lavoro. Con Salvini siamo diversi e distanti” (intervista al Corriere). Cristiano Gori,Per risolvere le criticità del reddito di cittadinanza punire gli abusi non basta” (Sole 24 ore). INOLTRE: Gianfranco Pasquino, “Il problema etico coi redditi del senatore Renzi” (Domani).

Leggi tutto →

8 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

BENEDETTO CATASTO

8 Ottobre 2021

Tito Boeri e Roberto Perotti, “Una giusta riforma dal fine ignoto” (Repubblica). Franco Bruni,Sul catasto Draghi deve essere cauto e dire la verità” (Domani). Maria Cecilia Guerra, “In tanti scoprirebbero di poter pagare meno” (intervista al Corriere). Vincenzo Visco, “Delega fiscale inconsistente. Sul catasto a sinistra faccia una scelta di campo” (intervista a Il Fatto). Leonardo Becchetti,Delega fiscale, le vere assenze che contano” (Avvenire). Carlo Cottarelli, “Delega fiscale vuota e vaga”(La Stampa). AGENDA DEL GOVERNO: Federico Fubini, “Pensioni e Irpef nella manovra di bilancio da 23 miliardi” (Corriere). Alessandro De Nicola, “Recovery e Sud. Il dovere di spendere” (Repubblica). Dario Di Vico, “Lavoro, la scossa necessaria per superare gli squilibri tra domanda e offerta” (Corriere). Domenico De Masi, “Brunetta denigra lo smart working per la PA e non sa che…” (Il Fatto). MIMMO LUCANO: Gian Domenico Caiazza, “Io dico ‘Viva l’eresia di Lucano’, ma la giurisdizione è il giudizio sui fatti e non la lista dei buoni e dei cattivi” (Il Dubbio). Sandro Veronesi e Luigi Manconi, “Mimmo Lucano, ovvero la giustizia al contrario” (lettera al Manifesto). Luigi Ferrajoli, “Una sentenza iniqua” (costituente terra). Raniero La Valle, “La sentenza” (chiesadeipoveri chiesaditutti). EUROPA: Francesca Basso, “Varsavia. Strappo con l’Europa: ‘Prevale la legge polacca’” (Corriere della sera). Franco Venturini, “Europa-Usa, Atlantico più largo” (Corriere della sera). Lucio Caracciolo, “Anche l’Italia ha bisogno della Francia” (Repubblica). Ilario Lombardo, “Draghi spinge la difesa europea” (La Stampa).

Leggi tutto →

29 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I PARTITI E LA SPACCATURA GRILLINA. L’APPELLO DELLA POVERTA’

29 Giugno 2021

Lina Palmerini,Dai 5 Stelle a Pd e Lega, tutte le transizioni in corso” (Sole 24 ore). Piero Ignazi,La Lega e Beppe Grillo, due zavorre per Draghi in politica estera” (Domani). Giovanni Orsina, “La fusione tra Lega e Forza Italia ora converrebbe a tutti” (intervista a Libero). Ezio Mauro,Il duello a 5 stelle” (Repubblica). Paolo Delgado, “Giuseppi contro Beppe, un moderato anti-Draghi e un radicale governista” (Il Dubbio). Marco Imarisio, “Partita doppia” (Corriere). Mauro CaliseIl partito personale ha un solo padrone” (Mattino). Domenico De Masi, “Quei due non si parlano e M5s rischia di esplodere” (Intervista al Messaggero). Marcello Sorgi, “Il vaffa di Giuseppi” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Conte detta le condizioni, ora tocca a Grillo” (Il Quotidiano). Monica Guerzoni,Conte: non sarò leader a metà” (Corriere). DDL ZAN: Pietro Ichino,Il peccato della Santa sede contro il secondo comandamento” (blog). Giovanni Cominelli, “Ddl Zan tra i nodi della legge. Cosa c’è davvero in gioco” (Libertà eguale). Salvatore Curreri,Replica a Cominelli”. Marina Terragni, “Zan, tornare al ddl Scalfarotto-Annibali” (La Stampa). Luciano Moia,Chiesa e Lgbt, il piano pastorale e quello politico” (Avvenire). Claudio Cerasa, “Il papa, l’accoglienza e la libertà” (Foglio). INOLTRE: Natalino Irti, “Dobbiamo ascoltare l’appello stringente della povertà” (Sole 24 ore). Emanuele Felice,La maggioranza non sa scegliere, sia il governo a decidere” (Domani). Claudio Cerasa,I falsi amici della libertà” (Foglio). Alessandro Rosina, “L’Italia fragile senza giovani. Ora il declino accelera al Sud” (Sole 24 ore). Patrizio Gonnella, “Santa Maria Capua Vetere, un manuale di etnografia carceraria” (Manifesto).

Leggi tutto →

27 Giugno 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

GLI ESAMI DA SUPERARE. FINEVITA. DDL ZAN. DUELLO CONTE-GRILLO. VOTO A MILANO

27 Giugno 2021

Maurizio Ferrera, “L’Europa, le riforme. Gli esami che vanno superati” (Corriere della sera). Vladimiro Zagrebelsky, “Perché sul fine vita dovrebbe decidere il popolo” (La Stampa). Luca Ricolfi,La deriva della politica verso il bullismo” (Messaggero). DDL ZAN: Giovanni Maria Flick,Ddl Zan, riscrivere l’art. 1” (intervista all’Avvenire). Riccardo Saccenti, “Politica e chiesa, i due nodi connessi della legge Zan” (Corriere fiorentino). Marco Damilano, “L’intervento sulla legge Zan fa compiere alla politica della chiesa italiana un salto indietro di decenni” (Espresso). Chiara Saraceno, “Dove vuole arrivare la chiesa” (Repubblica). Vitalba Azzolini, “Ma davvero il disegno di legge Zan può violare il Concordato?” (Domani). Luigi Testa, giurista, “In punta di diritto: le risposte a tutte le obiezioni sulla legge Zan” (Domani). MOVIMENTO 5 STELLE: Matteo Pucciarelli, “Grillo: il capo sono io. Conte va allo scontro” (Repubblica). Gianfranco Pasquino, “L’effervescenza è finita. Se non si istituzionalizza, il M5S può disintegrarsi” (Domani). Paolo Pombeni, “Conte-Grillo, manca il partito che fa da arbitro” e “Nel caos M5s. Ora rischia anche il Pd” (Il Quotidiano). Claudio Cerasa,L’ultimo show di Grillo” (Foglio). Lina Palmerini,La reciproca delegittimazione del garante e di Conte” (Sole 24 ore).  Salvatore Messina, “L’illusione di un partito riformabile” (Repubblica). Domenico De Masi, “Si devono parlare, altrimenti regalano il Paese alla destra” (intervista a Il Fatto). IN VISTA DEL VOTO / MILANO: Istituto Cattaneo, “La storia e la mappa elettorale delle grandi città al voto / Milano”. Salvatore Vassallo, “La metamorfosi di Milano, dove Sala deve ricolorare in rosso le periferie” (Domani). SUGLI ECONOMISTI LIBERISTI: “Lettera aperta al Presidente Draghi sulla nomina dei cinque consulenti al nucleo tecnico”, 65 docenti universitari chiedono più attenzione all’intervento pubblico in economia (sbilanciamoci.info). Giulio Marcon, “L’ultraliberismo al governo” (sbilanciamoci.info). Alcune repliche: Luciano Capone, “La buffonata dei prof antiliberisti” (Foglio). Michele Salvati, “Economisti contro” (Foglio). Antonio Polito, “Che errore l’appello contro i liberisti” (Corriere della sera), e la risposta di Emanuele Felice, “L’appello degli economisti” (lettera al Corriere). INOLTRE: Gustavo Zagrebelsky, “Riformare la giustizia senza tante storture” (intervista a Il fatto). Angelo Panebianco, “Quando uno Stato è fragile” (Corriere della sera). Maurizio Del Conte,Servizi sociali non navigator per battere la povertà” (intervista al Sole 24 ore). Roberto Mania, “Perché cambiare il lavoro” (Repubblica). Giuliano Foschini, “Camara, morto di fatica per sei euro all’ora a 41°” (Repubblica). Annarita Digiorgio, “Ilva, aperta o chiusa? L’irrisolta politica dei due altiforni” (Foglio). Dario Di Vico, “Il paradosso: acciaio alle stelle, Taranto in letargo” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

26 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IDEE DI SINISTRA. CAMBIARE LA BOSSI-FINI. SUL CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE

26 Maggio 2021

E’ in uscita un nuovo libro di Enrico Letta, di cui Repubblica pubblica un estratto: “La sinistra deve fare autocritica, ha dimenticato la giustizia sociale”. Rachele Gonnelli, “Dopo il Covid svolta a sinistra”, introduzione a documento di sintesi delle discussioni tra una quarantina di economisti e intellettuali organizzate nei mesi scorsi dal Network “Ripensare la cultura politica della sinistra” e rielaborato da S. Biasco, A. Mastropaolo e W. Tocci:  “Governare la società del dopo Covid”. Si veda anche il commento di Domenico De Masi, “La sinistra che non c’è e la proposta dei ‘40’” (Il Fatto). MIGRANTI: Carlo Lania,Migranti. Draghi prova a smuovere l’Unione europea” (Manifesto). David Carretta, “La Ue è disposta solo a discutere la ‘dimensione esterna’ dei migranti” (Foglio). Claudio Cerasa, “La terza via sui migranti per non dire solo ‘è colpa dell’Europa’” (Foglio). Emma Bonino, “Basta lacrime di coccodrillo, ora cambiare la Bossi-Fini” (La Stampa). Marco Revelli,Moussa Balde, una morte che pesa come un macigno” (Manifesto). Piero Sansonetti,Non chiamatelo razzismo, se volete” (Il Riformista). CONFLITTO ISRAELO-PALESTINESE: Marta Dassù,Le cinque lezioni del conflitto israelo-palestinese” (Repubblica). David Grossman,La strada del vivere insieme” (Corriere). Tahar Ben Jalloun, “Lo scopo di Netanyahu è arrivare a uno Stato senza palestinesi” (Repubblica). Lia Quartapelle, “Caro D’Alema, Hamas non è Arafat” (intervista a Il Riformista). BIELORUSSIA:  Andrea Bonanni, “I bulli alle porte d’Europa” (Repubblica).

 

Leggi tutto →

12 Maggio 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’IMPASSE 5 STELLE DISORIENTA IL PD

12 Maggio 2021

Fabio Martini, “In fumo il patto tra Letta e Zingaretti. Vacillano le alleanze nelle città del voto” (La Stampa). Paolo Pombeni, “Le macerie M5S seppelliscono il Pd” (Il Quotidiano). Carlo Fusi,Le frizioni coi grillini lasciano Letta senza una strategia politica” (Il Quotidiano). Salvatore Vassallo, “Tutti gli ostacoli locali all’intesa tra i due nuovi capi partito, Pd e 5 stelle” (Domani). Stefano Folli, “M5S-Pd, i dubbi su un’intesa logora” (Repubblica). Giuliano Ferrara, “La caduta nel grottesco della progettata alleanza” (Foglio). Roberto Gualtieri, “Voglio far ripartire Roma. Raggi non è stata all’altezza” (intervista a Repubblica). Giovanna Vitale, “Pd, obiettivo 500 mila iscritti. Letta vuole ridare valore alla tessera” (Repubblica). Domenico De Masi, “Letta-Conte, divergenze parallele“, e “Le agorà di Bettini: classi senza lotta” (Il Fatto), e la replica di Massimiliano Smeriglio, “Caro De Masi, le Agorà parleranno al lavoro” (Il Fatto). Paola De Micheli, “Priorità alle persone per rigenerare il Pd” (intervista al Corriere). PARTITI: Gianni Cuperlo, “Il declino italiano si specchia in quello a cinque stelle” (Domani). Alessandro Campi, “La parabola dei leader di partiti senza storia” (Messaggero). Mauro Calise,I partiti deboli tra il governo e le regioni” (Mattino). Antonio Polito, “Perché nelle città nessuno vuole fare il sindaco” (Corriere). Giuseppe Conte,Ottima candidata. Ecco perché scegliamo Virginia Raggi” (La Stampa).

Leggi tutto →

25 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

25 APRILE E COSTITUZIONE. MIGRANTI IGNORATI. BREVETTI. PNRR A CONFRONTO. FUTURO 5 STELLE

25 Aprile 2021

Emilio Gentile, “La liberazione è per tutti” (Sole 24 ore). Marco Tarquinio, “Anche per chi non ci crede, il valore della Liberazione ieri come oggi” (Avvenire). Massimo Cacciari, “Perché abbiamo smesso di ascoltare lo spirito della Costituzione” (La Stampa). I MIGRANTI IGNORATI: Alessandra Ziniti, “Gli SOS dei migranti ignorati per 24 ore” (Repubblica). Nello Scavo, “Dopo la strage gli appelli alla politica” (Avvenire). Giansandro Merli,Come hanno fermato le navi delle Ong” (Manifesto). Enrico Letta, “L’Ue si dia un Next generation per migrazioni davvero civili” (lettera all’Avvenire). VACCINI E BREVETTI: Appello di D. De Masi, V. Zagrebelsky, C. Petrini e altri, “E ora liberiamoci dai brevetti sul vaccino” (La Stampa). PIANO RINASCITA E RESILIENZA: Alberto ‘D’Argenio, “Draghi chiama von der Leyen: ‘sulle riforme garantisco io’” (Repubblica). Paolo Pombeni,Draghi, un occhio a Bruxelles e l’altro alle trappole di casa” (Il Quotidiano). Federico Fubini, “Il Pnrr di Draghi e quello del governo Conte” (Corriere della sera). Claudio Tito sui dubbi della Ue verso l’Italia: “La zona grigia dell’Italia” (Repubblica). Marta Cartabia, “Giustizia. Uniti sulla riforma o non avremo i soldi Ue” (intervista a La Stampa). Mauro Palma, “In nome dei detenuti” (intervista a Alias – Manifesto). Paola Severino, “Il valore del merito per rilanciare il Paese” (Messaggero). CINQUE STELLE: Stefano Cappellini,Il Movimento a rischio di estinzione” (Repubblica). No, dice Marco Travaglio, e ironizza al suo modo: “E’ rimorto il M5S” (Il Fatto). INOLTRE: Antonio Spadaro sj, “Cura senza profitto. Gesù, il buon pastore” (omelia domenicale su Il Fatto). Sergio Fabbrini, “Il voto tedesco e i nuovi equilibri in Europa” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “Il lavoro agile e i problemi da risolvere in futuro” (Messaggero). Carlo Bonini e altri, “Agnese nel Paese dei baroni” (Repubblica). Matteo Truffelli, “Azione cattolica, seme di speranza. Dalla pandemia usciremo differenti” (intervista a Avvenire) e “La forza dell’amicizia, la capacità di sorprendere” (intervista al Sir alla vigilia dell’Assemblea nazionale dell’Azione cattolica).

 

Leggi tutto →

7 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

COME NEL ’21? FRANCIA E EUTANASIA. RENZI-LETTA-M5S. FAMIGLIA

7 Aprile 2021

Giorgio Campanini, sull’Avvenire, teme il peggio dall’attuale incapacità dei partiti di collaborare in un momento così grave del paese: “Il dovere di evitare gli errori del 1921”. Stefano Montefiori racconta il dibattito in Francia su eutanasia e crisi di civiltà: “La Francia si divide sull’eutanasia. Invettiva di Houellebecq: ‘Civiltà da cambiare’” (Corriere della sera). PD-RENZI-M5S-SINISTRAPaolo Pombeni,Renzi e Letta, nessuno sta sereno” (Il Quotidiano). Marcello Sorgi, ““Matteo e il sogno di un centro double-face” ” (La Stampa). Matteo Renzi, “In un’alleanza coi 5 stelle non potremmo entrare” (intervista al Corriere della sera). Stefano Folli, “L’ostacolo Raggi tra Pd e M5s” (Repubblica). Michele Serra, “La leopoldona di Letta” (Repubblica). Piero Ignazi, “La differenza tra partiti veri e partiti troppo personali” (Domani). Fabio Martini, “La resurrezione di Raggi: da sindaca disastro alla rivincita nelle periferie” (La Stampa).Paolo Pombeni,La nuova legge elettorale, un passaggio difficile” (mente politica.it). Domenico De Masi,M5s verso sinistra. I sette pilastri del Conte5stelle” (Il Fatto). Gianni Cuperlo, “Sinistra. ‘Forse non tutti sanno che’ viviamo in una società ingiusta” (Domani). Piero Bevilacqua, Enzo Scandurra, “Lista elettorale o nuovo soggetto. Il caso Roma” (Manifesto). Guido Viale, “Ritrovare il senso di un anticapitalismo ecologico” (Manifesto). GOVERNO: Roberto Rustichelli (Autorità di garanzia di concorrenza e mercato), “Sospendere a tempo il codice degli appalti” (intervista al Corriere della sera). Renato Brunetta, “Pronti ad assumere 500mila statali in 5 anni” (intervista al Mattino). Chiara Saraceno, “Un’occasione per creare una scuola nuova” (La Stampa). Alberto Orioli, “Capitale umano da salvare” (Sole 24 ore). Franco Valenti, “I migranti rimangono sommersi” (Settimana news). FAMIGLIA: Massimo Baldini, Paolo Bosi, Giovanni Gallo, Cristiano Gori, Claudio Lucifora e Chiara Saraceno,Un assegno unico e universale per i figli” (lavoce.info).

Leggi tutto →

6 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NOI, I VIRUS, IL FUTURO. OMOFOBIA. INTERCETTAZIONI ONG

6 Aprile 2021

Mario Delpini, arcivescovo di Milano, “Milano, città delle solitudini. Non si parli solo di virus” (intervista al Corriere). Alberto Mantovani, “Entro l’anno forse avremo i farmaci giusti” (intervista al Corriere). Ilaria Capua, “Vaccini spray o col cerotto, il futuro va costruito ora” Corriere). Letizia Tortello, “L’India trattiene le dosi, i paesi più poveri in crisi” (La Stampa). GOVERNO: Paolo Pombeni, “Vaccini e Recovery plan, governo Draghi al giro di boa” (Il Quotidiano). Lina Palmerini, “Draghi resiste al pressing. Le sfide opposte destra-sinistra” (Sole 24 ore). Daniele Manca, “Da sussidi e aiuti è tempo che si passi a crescita e lavoro” (Corriere). Alessandro Rosina, “Assegno figli, Fallire stavolta non possiamo” (Avvenire). Luca Kocci,Le armi, scandalo del papa non dei governi” (Manifesto). Domenico Siniscalco, “Il momento delle riforme” (Repubblica). PD: Carlo Bertini, “La base Pd scrive a Letta: più Sud e sanità pubblica” (La Stampa). Domenico De Masi, “Conte e Letta, se le convergenze sono (troppo) parallele” (formiche.net). Stefano Ceccanti,Riforme istituzionali, legge elettorale e regionalismo” (intervista a Radio Radicale). INOLTRE: Maurizio Landini, “Il tempo nuovo del sindacato” (intervista con Luciana Castellina – Manifesto). Alberto Mingardi, “Impresa, ricerca, scienza. Raccontiamo anche il positivo” (Corriere). Luigi Manconi,Omofobia, perché la legge va fatta” (Repubblica). Vladimiro Zagrebelsky, “Intercettazioni nel caso Ong, un attentato alla informazione” (La Stampa). Mario Giro, “Cosa può fare Draghi per ricostruire la nuova Libia” (Domani).

Leggi tutto →