25 Aprile 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

25 APRILE E COSTITUZIONE. MIGRANTI IGNORATI. BREVETTI. PNRR A CONFRONTO. FUTURO 5 STELLE

25 Aprile 2021

Emilio Gentile, “La liberazione è per tutti” (Sole 24 ore). Marco Tarquinio, “Anche per chi non ci crede, il valore della Liberazione ieri come oggi” (Avvenire). Massimo Cacciari, “Perché abbiamo smesso di ascoltare lo spirito della Costituzione” (La Stampa). I MIGRANTI IGNORATI: Alessandra Ziniti, “Gli SOS dei migranti ignorati per 24 ore” (Repubblica). Nello Scavo, “Dopo la strage gli appelli alla politica” (Avvenire). Giansandro Merli,Come hanno fermato le navi delle Ong” (Manifesto). Enrico Letta, “L’Ue si dia un Next generation per migrazioni davvero civili” (lettera all’Avvenire). VACCINI E BREVETTI: Appello di D. De Masi, V. Zagrebelsky, C. Petrini e altri, “E ora liberiamoci dai brevetti sul vaccino” (La Stampa). PIANO RINASCITA E RESILIENZA: Alberto ‘D’Argenio, “Draghi chiama von der Leyen: ‘sulle riforme garantisco io’” (Repubblica). Paolo Pombeni,Draghi, un occhio a Bruxelles e l’altro alle trappole di casa” (Il Quotidiano). Federico Fubini, “Il Pnrr di Draghi e quello del governo Conte” (Corriere della sera). Claudio Tito sui dubbi della Ue verso l’Italia: “La zona grigia dell’Italia” (Repubblica). Marta Cartabia, “Giustizia. Uniti sulla riforma o non avremo i soldi Ue” (intervista a La Stampa). Mauro Palma, “In nome dei detenuti” (intervista a Alias – Manifesto). Paola Severino, “Il valore del merito per rilanciare il Paese” (Messaggero). CINQUE STELLE: Stefano Cappellini,Il Movimento a rischio di estinzione” (Repubblica). No, dice Marco Travaglio, e ironizza al suo modo: “E’ rimorto il M5S” (Il Fatto). INOLTRE: Antonio Spadaro sj, “Cura senza profitto. Gesù, il buon pastore” (omelia domenicale su Il Fatto). Sergio Fabbrini, “Il voto tedesco e i nuovi equilibri in Europa” (Sole 24 ore). Romano Prodi, “Il lavoro agile e i problemi da risolvere in futuro” (Messaggero). Carlo Bonini e altri, “Agnese nel Paese dei baroni” (Repubblica). Matteo Truffelli, “Azione cattolica, seme di speranza. Dalla pandemia usciremo differenti” (intervista a Avvenire) e “La forza dell’amicizia, la capacità di sorprendere” (intervista al Sir alla vigilia dell’Assemblea nazionale dell’Azione cattolica).

 

Leggi tutto →

13 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PARLAMENTO, CSM, UNIVERSITÀ RICORDANO BACHELET

13 Febbraio 2020

L’intervento di Stefano Ceccanti in Parlamento. L’intervento di Giovanni Bachelet al Consiglio superiore della magistratura. Il video del convegno alla Sapienza, “Vittorio Bachelet: l’impegno come responsabilità e come esempio”, organizzato dall’Università in collaborazione con l’Azione Cattolica italiana, registrato da Radio Radicale con gli interventi di Eugenio Gaudio, rettore, Giuliano Amato, Renato Balduzzi, David Ermini, Fulco Lanchester, Matteo Truffelli. Il testo scritto della relazione tenuta dal prof. Lanchester durante il convegno alla Sapienza. I due articoli di Angelo Picariello sull’Avvenire, che raccolgono varie testimonianze: “Bachelet, elogio del dialogo” e “La preghiera e il perdono, ‘armi’ di una famiglia”.

Leggi tutto →

10 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

Andare all’essenziale. L’eredità di Vittorio Bachelet

10 Febbraio 2020
di Giampiero Forcesi

 

Il 7 e l’8 febbraio scorsi, a Roma, si è tenuto il XL Convegno Bachelet. Un convegno che ha ricostruito soprattutto un aspetto della sua persona e della sua attività, un aspetto centrale, identificativo: l’essere un uomo della riconciliazione. Lo è stato perché ispirato da una fiducia estrema nella possibilità di intendersi, sempre, anche nei momenti più difficili, nei tempi in cui sembra prevalere l’incomunicabilità. Perché guardava sempre avanti, e sempre a ciò che è essenziale.  

Leggi tutto →

23 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

MATTEO TRUFFELLI:  CHIESA IN USCITA E IMPEGNO POLITICO DEI CATTOLICI

23 Gennaio 2020

Matteo Truffelli, presidente dell’Azione cattolica italiana dal 2014, docente di Storia delle dottrine politiche a Parma, nel suo nuovo libro “Una nuova frontiera. Sentieri per una Chiesa in uscita” (Ave, 130 pagine, 11 euro), sintetizza “in che modo i credenti possono contribuire concretamente a lasciare nel mondo l’impronta evangelica della fraternità”. L’Avvenire anticipa un brano del libro: “Le scelte politiche plurali, una ricchezza per i cattolici”.

Leggi tutto →

21 Agosto 2019
by Giampiero Forcesi
1 Commento

1 Commento

LA CADUTA DEL GOVERNO. IL VANGELO IN PARLAMENTO

21 Agosto 2019

Franco Monaco, “Conte-Salvini: amuleti e simboli cristiani” (Settimana news). Antonio Spadaro, “Quei rosari strappati alla devozione popolare per pura propaganda” (intervista a Repubblica). Alberto Melloni, “Vangelo in Parlamento” (Repubblica). Rosy Bindi, “Salvini profana i simboli religiosi. Con i 5stelle serve discontinuità” (intervista a Repubblica). Matteo Truffelli, “La fede non divida. Adesso servono scelte coerenti” (intervista all’Avvenire). IL REBUS DELLA CRISI: Paolo Pombeni, “Rebus difficile. La vera incognita è il Pd” (Il quotidiano). Stefano Ceccanti, “Nota del 21 agosto”. Stefano Folli,Crisi, tempi stretti soluzione lontana” (Repubblica). Franco Monaco, “Pd-M5s? Solo se è una cosa seria” (Huffington post). Emilia Patta,Zingaretti frena sul Conte-bis. Ipotesi Letta commissario Ue” (Sole 24 ore). Federico Geremicca, “Zingaretti rischiatutto” (la Stampa). Massimo Cacciari, “M5S-Dem: strada impraticabile. Ora governo tecnico e poi voto” (intervista al Mattino). Alfio Mastropaolo, “Le acrobazie dell’intesa tra M5S e Pd” (Manifesto).

Leggi tutto →

17 Gennaio 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I CATTOLICI FINITI FUORI DALLA POLITICA

17 Gennaio 2019

Matteo Truffelli, presidente dell’Azione cattolica italiana, interviene sull’Avvenire: “I cattolici in politica ci sono. Ora serve una buona politica” (Avvenire). Su Libero, Fausto Carioti fa un (bel) po’ di dietrologia: “Pronto il partito dei cattolici prodiani”. A conclusione del direttivo della Cei, Claudio Tito, su Repubblica, scrive: “La chiesa ha cambiato rotta: basta neutralità con il governo” (Repubblica). La relazione di mons. Gualtiero Bassetti:Sui poveri vietato dividersi” (Avvenire). Ancora su Avvenire, un intervento di Luca Diotallevi (“Un invito ai cattolici a non ossequiare l’ordine fine a se stesso”), una nota di  Marco Roncalli (“I popolari di Sturzo: laici perché cristiani”) e un articolo di Pietro Bartolo e Francesco Aureli (“Migrazioni: andare oltre il decreto sicurezza”). Sul Foglio Matteo Matzuzzi la dice a modo suo:  “Vescovi all’arrembaggio”. Sul sito di Sant’Alessandro un interessante intervento di Giovanni Cominelli: “Le omelie predicano un cristianesimo fuori dal mondo e i cattolici sono finiti fuori dalla politica”.

Leggi tutto →

27 Aprile 2017
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

NON DATE AL M5S I VOTI DEL CIELO

27 Aprile 2017

Sergio Mattarella insiste: “Subito la legge elettorale” (Marzio Breda, Corriere della Sera). Ma Mauro Calise non crede che si farà nulla: “Il gioco delle parti non fa un’intesa” (Mattino); e Lina Palmerini vi legge “La spinta per il voto anticipato” (Sole 24 Ore). Stefano Ceccanti replica a Andrea Orlando sull’alleanza del Pd con Pisapia: “In queste ore si discute di alleanze” (dal blog). Giorgio Tonini spiega il voto favorevole al DEF: il suo intervento in Senato. Marco Follini in un’intervista al Quotidiano nazionale: “Non date a M5S i voti del cielo”. Massimo Adinolfi, “Francia, i cattolici tentati dal tanto peggio” (Mattino). Matteo Truffelli, presidente dell’Azione cattolica: “Aiutiamo a ricucire il paese lacerato” (intervista ad Avvenire). L’intervista a Marina Berlusconi sul Corriere della sera: “Il vero pericolo è l’antipolitica”. Enrico Morando, “Chi ha ucciso davvero Alitalia?” (intervista all’Unità). Pietro Ichino, “Alitalia, l’origine del peccato” (Foglio). Leonardo Becchetti, sull’Avvenire, propone: “Un sussidio europeo per costruire fiducia e l’inclusione attiva”.

Leggi tutto →

25 Novembre 2016
by Giampiero Forcesi
2 Commenti

2 Commenti

LA TERRA DESOLATA DELLA DEMOCRAZIA

25 Novembre 2016

Franco Monaco, sul Manifesto, rafforza il suo No al referendum anche in dissensi con la campagna condotta da Renzi: “Sempre più condannati alla politicizzazione?”. Sull’Avvenire Giorgio Campanini scrive per il Sì: “Finalmente il principio di responsabilità”. Su Il Regno un editoriale di Gianfranco Brunelli: “Un Sì importante e di merito”. Marco Ascione, sul Corriere della Sera cerca di svelare un enigma: “Prodi, dubbi sulla riforma e sulla strategia del premier. Ma non esclude di dire Sì”. Salvatore Settis critica le caste al potere in un intervento al Parlamento europeo (“La riforma delle ‘caste’ per abolire gli elettori”, Il Fatto). Massimo L. Salvadori, su Repubblica, prova a spiegare perché la seconda parte della Costituzione limita la governabilità del paese (“Dove nasce la volontà di riformare la Costituzione”). Per Andrea Manzella, al di là della riforma costituzionale, la chiave per rafforzare la democrazia sta nel vivificare le comunità politiche di base, a partire dai sindaci dei Comuni (“La terra desolata della democrazia”, Repubblica). Gianfranco Pasquino, sul Corriere della Sera, invita i sostenitori del Sì e del No ad assicurare il mondo economico che non ci saranno rese dei conti dopo il referendum (“Perché serve abbassare i toni sull’esito del referendum”). Francesco Anfossi su Famiglia cristiana fotografa “Il mondo cattolico e gli schieramenti in campo”; Matteo Truffelli, “Il Paese vuole partecipare. La politica? Confonde e non spiega” (intervista all’Avvenire). Poi: Emma Fattorini, “Da Sturzo al sì” (Unità); Fabrizio Barca, “Il mio Sì guardando avanti” (Unità); Ermete Realacci, “Così la riforma amplia la democrazia” (Unità); Emanuele Macaluso, “Perché sono orientato al Sì” (Unità); Piero Ignazi,Il gioco delle sorprese sull’ultimo miglio” (Repubblica); Anna Finocchiaro, “Nessun pericolo autoritario, più contrappesi rispetto al passato” (Sole 24 Ore); David Carretta, “Il PPE e il referendum” (Foglio); Michele Ainis, “Quattro scenari per il dopo” (Repubblica); Claudio Cerasa, “Why Economisti s unfit to read Italy” (Foglio).

Leggi tutto →

27 Novembre 2015
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA MISERICORDIA COME (RI)FORMA ECCLESIALE

27 Novembre 2015

Marco Burini sulla Settimana dialoga con Stella Morra a proposito del suo ultimo libro (“La misericordia come forma ecclesiale”). Matteo Truffelli su Avvenire parla della chiesa italiana dopo Firenze (“Chiamati ad essere costruttori di alleanze”). Così pure Lorenzo Prezzi su Settimana: “Il cuore di Firenze 2015”. Francesco Margiotta Broglio è intervistato dal Fatto: “Processo Vatileaks, gli errori che ha fatto l’Italia”. Su un sito tedesco un’ampia riflessione di Peter Frey sul ruolo del cristianesimo e della chiesa nel mondo “sconquassato” dei nostri giorni (“Incoraggiamento alla “C”). Noi Siamo Chiesa fa un convegno mondiale a Roma e offre il suo sostegno a papa Francesco, con un appello di numerosi teologi. Esce il film su papa Francesco (“Bergoglio è anche al cinema”, Il Fatto).

Leggi tutto →

4 Febbraio 2015
by c3dem_admin
0 commenti

0 commenti

IL CATTOLICO MATTARELLA

4 Febbraio 2015

Agostino Giovagnoli, “Mattarella, il Quirinale e il mondo cattolico” (Repubblica). Maurizio Crippa, “Cattolico da paura” (Il Foglio). Umberto Gentiloni, “Le radici politiche del Presidente” (La Stampa). Filippo Andreatta, “Sergio e mio padre Beniamino” (Corriere della Sera). Pierluigi Castagnetti, “Le nostre cene con Elia e Mattarella” (intervista a Repubblica). Matteo Truffelli, “Poveri e lavoro al centro del settennato” (intervista all’Avvenire). Rocco d’Ambrosio, “Mattarella da cattolico sarà campione di laicità” (intervista all’Ansa). Alfio Mastropaolo, “Un presidente, due buoni segnali” (Manifesto). Francesco Clementi, “Verso la normalità costituzionale” (federalismi.it). Renato Balduzzi, “Da Monti a Mattarella” (intervista a Appunti alessandrini).

Leggi tutto →