25 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

I NUMERI DELL’ECONOMIA E I NUMERI DEL CONTAGIO. NAPOLI, UN TEMIBILE LABORATORIO?

25 Ottobre 2020

Da Lucrezia Reichlin un avvertimento al governo: “Il sostegno all’economia. Le illusioni dei numeri” (Corriere della sera). Di altri numeri scrive Stefano Feltri su Domani: “L’errore letale di ignorare i veri numeri del contagio”.  Massimo Giannini, uscito d’ospedale, ne racconta l’esperienza su La Stampa: “Vite sospese tra pandemia e democrazia”. Una sorta di avvertimento di Marco Follini sull’Espresso: “Il populismo che verrà”. Enrico Giovannini fa pressione sul governo: “E’ l’ora della resilienza” (Espresso). Una proposta di Leonardo Becchetti: “Impiegare il risparmio. Fondo sovrano per lo sviluppo” (Avvenire). SULLA RIVOLTA A NAPOLI scrivono (tra gli altri): Isaia Sales, “La grande delusione dietro la rivolta in Campania” (Domani); Luigi Manconi, “Morire di fame o di virus. L’alternativa deformata” (Repubblica); Adolfo Scotto Di Luzio, “La rivolta a Napoli laboratorio del caos sociale” (Mattino).

Leggi tutto →

25 Ottobre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

INTORNO AL CATTOLICESIMO POLITICO. (E INTORNO AL PD)

25 Ottobre 2020

Nei giorni scorsi (e lo abbiamo segnalato) Alberto Melloni, sul quotidiano Domani, ha commentato la nascita di “Insieme”, allargando il tiro: “Il cattolicesimo in politica si agita per un partitino al profumo d’incenso” (Domani). Contemporaneamente era uscito, sullo stesso quotidiano, anche un articolo di Marco Follini, “La mia generazione di cattolici in politica ha fallito”. Franco Monaco ha pubblicato ieri, sempre su Domani, un suo commento ai due articoli: “Il cattolicesimo politico non è affatto silenzioso”. INTORNO AL PD: Gianni Cuperlo, “Sciogliere il Pd? No, ma sbagliato rinunciare alla nostra identità” (intervista su Il Riformista); giorni fa erano intervenuti, sullo stesso giornale, Vito Nocera, “Bertinotti e il Pd, spunti per uscire dall’impasse” e Piero Fassino, “Il Pd che volevamo va ancora costruito”. Paolo Franchi, “L’orizzonte smarrito del partito democratico” (Corriere della sera). Carmelo Caruso, “’Farò una scuola politica e una rivista’. L’egemonia democratica di Bettini” (Foglio). INOLTRE: Sulla dottrina sociale della chiesa interviene mons. Giampaolo Crepaldi: “Economia non ideologia” (Foglio). Dopo l’uccisione del professore in Francia, scrive Alberto Melloni: “Dedichiamo una scuola a Samuel Paty in ogni Paese Ue” (Domani).

Leggi tutto →

9 Settembre 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RECOVERY FUND E FUTURO DELL’ITALIA. REFERENDUM. CHIAREZZA ANTI-BARBARIE

9 Settembre 2020

Roberto Gualtieri a colloquio con Claudio Cerasa, “Recovery Fund e futuro” (Foglio). Leonardo Becchetti, “Recovery nella giusta direzione” (Avvenire). Federico Fubini, “Le linee guida del Recovery plan italiano”.(Corriere della sera). Pietro Garibaldi, “Ma al paese non bastano le linee guida” (La Stampa). REFERENDUM: Arturo Parisi, “Zingaretti finirà tra gli sconfitti” (intervista a Italia oggi); Pierluigi Castagnetti, “I 5stelle non credono nella Costituzione, riformarla con loro è impossibile” (intervista a Il Riformista); Gian Candido De Martin,Dopo il Sì, preferenze e Camere differenziate (intervista a Il Fatto); Roberto Saviano,Il Pd ormai è solo vapore acqueo. Voterò convinto No al referendum (intervista a La Stampa). Su Famiglia cristiana: Francesco Occhetta sj, “Parlamento, è giusto dargli un taglio?”; interviste di Annachiara Valle a Valerio Onida: “La produzione delle leggi sarebbe più snella”, e a Francesca Parmigiani: “Ma a rimetterci sarebbe la democrazia”. INOLTRE: Mario Chiavario, “La morte di Willy. Chiarezza anti-barbarie” (Avvenire). Marco Follini,Conte compagno e Conte zelig” (Il Dubbio). Federico Geremicca, “Tutti per Draghi, ma lui resiste alla politica” (La Stampa). Dario Franceschini, “Patto con l’opposizione per le riforme” (intervista a La Stampa)

Leggi tutto →

22 Luglio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

“ARRIVANO I SOLDI, FINISCONO GLI ALIBI”

22 Luglio 2020

LE DECISIONI DI BRUXELLES: Beda Romano, “Debito comune e trasferimenti: la Ue fa un passo nella storia” e “I controlli funzioneranno così” (Sole 24 ore). LE DECISIONI DI BRUXELLES: Mario Monti, “Ora tocca a noi” (Corriere della sera). Carlo Cottarelli, “Condizioni accettabili, l’incognita siamo noi” (Repubblica). Norma Rangeri, “Arrivano i soldi, finiscono gli alibi” (Manifesto). Maurizio Molinari,La responsabilità della ricostruzione” (Repubblica). Leonardo Becchetti, “Molto da fare e da ricordare” (Avvenire). Lina Palmerini, “Pressing di Mattarella: occorre accelerare sul piani di riforme” (Sole 24 ore). Roberto Napoletano,Il successo del negoziatore Conte e il difficile che viene adesso” (Il Quotidiano del Sud). Paolo Pombeni, “Ora Conte deve essere bravo a evitare il freno d’emergenza” (Il Quotidiano). IL PREMIER CONTE: Marcello Sorgi, “Conte rafforzato, sarà lui a dare le carte in futuro” (La Stampa). Barbara Spinelli, “Il Conte cocciuto e i disfattisti” (Il Fatto). Marco Follini (con un ammonimento anche a Conte), “E’ cominciata l’era post-populista” (Il Dubbio). TRE INTERVISTE: Luigi Di Maio, “Ora giù le tasse e piano verde. Conte capo 5S? Si iscriva” (intervista a Repubblica). Enzo Amendola, “Ora il governo è chiamato a un grande sforzo di coesione e responsabilità” (intervista al Corriere). Enrico Letta, “Sconfitti Rutte e i populisti. Adesso prendiamo il Mes” (intervista a La Stampa).

Leggi tutto →

31 Marzo 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

CERCANDO LA VIA D’USCITA

31 Marzo 2020

VIRUS: Giovanni Rezza, “Il lockdown sarà rivisto, ma cautela finché non avremo il vaccino” (intervista al Sole 24 ore). Andrea Crisanti, “Servono altri quattro mesi pere vincere l’epidemia” (intervista a Il Tempo). Mirko Tassinari, segr. medici di famiglia Bergamo: “Troppi malati lasciati a casa. Non c’è più la sanità pubblica” (intervista a La Stampa). Marco Birolini, “A Bergamo il giallo dei focolai” (Avvenire). EUROPA: Marco Bresolin,Il piano Conte per convincere la Ue” (La Stampa). Riccardo Sorrentino, “Gentiloni: corona bond possibili solo se legati a obiettivi chiari” (Sole 24 ore). Enrico Letta,Con certe regole si può usare il Mes” (intervista al Corriere della sera). Luigino Bruni, “Debito e colpa. Il gran peso delle parole” (Avvenire). Gianfranco Pasquino,Che cosa voleva dire Draghi all’Europa” (Il Fatto). Massimo Riva, “Non è solo questione di soldi” (Repubblica). Isabella Bufacchi, “La Germania di fronte al coronavirus” (Sole 24 ore).  Paolo Valentino,Pieni poteri a Orban” (Corriere). MONDO: Danilo Taino, “La paralisi affonda i paesi più poveri” (Corriere). Mario Giro, “Nuova geopolitica e leadership responsabile” (il mulino). ITALIA: Roberto D’Alimonte, “Conte, Draghi e il governo di ricostruzione” (Sole 24 ore). Sabino Cassese, “Da dove ricominciare” (Foglio). Marcello Sorgi, “Cercando la via d’uscita” (La Stampa). Marco Follini,Draghi e la politica che gioca” (Il Dubbio). Pier Paolo Baretta,L’aiuto sarà per tutti, anche i sommersi” (intervista al Mattino). Luigi Bobba, “Terzo settore necessario, tre idee per far salpare la flotta” (Avvenire).

Leggi tutto →

14 Febbraio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

PALUDE ITALIA

14 Febbraio 2020

Paolo Pombeni, “La crisi di governo strisciante frutto di politici dell’assurdo” (Il Quotidiano).  Marco Follini, “Palude Italia” (Il Dubbio). Claudio Tito, “Prove tecniche di crisi” (Repubblica). Stefano Ceccanti, “Scenario in tre punti” (blog). Franco Monaco, “IV non è riformismo, è genio guastatori” (Il Fatto). Mario Chiavario, “Per giustizia non per calcoli” (Avvenire). Ezio Mauro, “Il vittimismo dell’uomo forte nel paese senza coscienza”. Giancarlo Giorgetti, “La Lega è affidabile: mai via dall’Euro e dall’Europa” (intervista al Corriere della sera). Guido Neppi Modona, “Spazzacorrotti, una sentenza importante della Consulta che ribalta la cassazione” (Il Dubbio). OLTRE LA PALUDE: Giovanni De Luna, “Beato il mite, perché sua è la democrazia” (La Stampa). Fabio Martini, “C’è qualcosa di nuovo a sinistra” (La Stampa), e cioè: Elly Schlein, “Tocca a noi lo sforzo di colmare la distanza tra città e campagna” (intervista a La Stampa) e Matteo Santori, “Sbagliata la piazza 5s. Molti di noi contrari al taglio degli eletti” (intervista a La Stampa). Domenico De Masi, “Sud, l’idea geniale delle sardine” (Il Fatto). Eugenio Mazzarella, “Se le sardine possono essere utili al Sud” (Mattino). Alfonso Berardinelli, “Quello che la sinistra ha trascurato” (Foglio).

Leggi tutto →

4 Gennaio 2020
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

IL PD CHE FARFUGLIA, ED ALTRO

4 Gennaio 2020

Guido Gentili,Il linguaggio della verità per la verifica del Conte bis” (Sole 24 ore). Giovanni Orsina, “Il naufragio di una classe politica” (La Stampa). Biagio De Giovanni, “Pd che farfuglia e le jene ridens” (Il Riformista). Stefano Folli, “M5s, disgregati verso la meta” (Repubblica). Piero Sansonetti, “Il M5s è morto, il M5s ha vinto (siamo tutti diventati grillini)” (Il Riformista). Massimiliano Panarari, “La nemesi dei 5Stelle: né di destra né di sinistra” (La Stampa). Augusto Minzolini, “Solo il Pd insegue ancora i fallimenti di Giggino” (Il Giornale). Anna Maria Furlan, “Per le industrie del Sud governo senza strategia” (intervista all’Avvenire). Marcello Sorgi, “C’era una volta la Dc” (recensione al libro di Marco Follini, La Stampa). Marco Travaglio, non pago, di nuovo deride Mattarella: “Torna Mazzini e io non so cosa mettermi” (Il Fatto).  Franco Monaco su Bettino Craxi: “Un innovatore tradito dalla volontà di dominio” (Famiglia cristiana). Giuseppe Pignatone, “Piersanti Mattarella vittima della mafia. Ma il terzo livello forse non c’era” (Corriere della sera).

 

Leggi tutto →

30 Agosto 2019
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

SENZA LE PAROLE NECESSARIE

30 Agosto 2019

Un’osservazione non banale di Marco Follini: “Svolte politiche prive di parole” (Il Dubbio). Ludovica Eugenio dà conto di una iniziativa del mondo del giornalismo più attento e di varie associazioni: “Appello per un nuovo linguaggio politico” (Adista). Alla festa dell’Unità, ci racconta il Corriere, “Prodi rassicura i dem sui grillini: ‘Un peccatore pentito è meglio di mille giusti”. E Giuliano Ferrara, sul Foglio, sentenzia: “Difendere l’alleanza contro natura dallo snobismo osceno e illibato”. Sul distacco di Calenda dal Pd, scrivono Stefano Folli su Repubblica (“Il Pd, Calenda e il Nord”) e Franco Monaco sull’Huffington post (“Ragioni e torti di Carlo Calenda”). Paolo Pombeni la pensa così: “Può essere Conte la vera novità del Conte bis” (Il quotidiano). Torna Matteo Renzi: “La durata del governo? Legata a nomi di qualità” (intervista al Messaggero). INOLTRE: Nadia Urbinati, “La lungimiranza che serve ai dem” (Left); Maurizio Ambrosini, “Umanesimo alla prova” (Avvenire).

Leggi tutto →