7 Agosto 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA DESTRA, GLI ALTRI, E LA CRISI DELLA POLITICA

7 Agosto 2022

Marco Esposito, “Centrodestra. Europa, Nato, fisco e presidenzialismo. Il progetto in 15 punti” (Corriere della sera). Gustavo Zagrebelsky, “Presidenzialismo, un pericolo per questa Italia” (intervista a Repubblica). Claudio Cerasa, “Un duello con Crosetto” (Foglio). GLI ALTRI: Matteo Renzi, “Il veto del Pd ci apre uno spazio politico” (intervista a Repubblica). Giuseppe Conte, “Al governo con il Pd? Improbabile” (intervista a Repubblica). Emilia Patta, “Conte e Renzi in solitaria per il terzo polo” (Sole 24 ore). LA CRISI DELLA POLITICA: Roberto Gressi, “Il labirinto di una legge in cui non sai chi ti rappresenta” (Corriere della sera). Carlo Carboni, “Se le élite politiche non sono classe dirigente” (Sole 24 ore). Francesco Ricciardi, “Elezioni. Restituiteci la vera scelta” (Avvenire). Francesco Seghezzi, “Tra Stato e individuo i partiti dimenticano la società” (Domani). Marco Follini, “I partiti trattano come se gli elettori non ci fossero” (La Stampa). Aldo Schiavone, “A questa politica senza anima diamo una bussola morale” (La Stampa). Raffaele Alberto Ventura, “La rivoluzione di cui abbiamo bisogno non passerà dalle urne elettorali” (Domani). Enzo Risso, “Tutte le identità politiche di un’Italia diventata sempre più frammentata” (Domani). Eugenio Mazzarella, “Se l’astensione dei poveri riporta al voto censuario” (Avvenire). Alessandro Penati, “L’Italia al voto tra decrescita infelice e redistribuzioni impossibili” (Domani).

Leggi tutto →

15 Luglio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA COERENZA DI DRAGHI E IL PAESE DA SALVARE

15 Luglio 2022

Mario Draghi,La maggioranza che ci ha sostenuto non c’è più” (Corriere). Marzio Breda, “La spinta del capo dello Stato per un ripensamento del premier” (Corriere). Marcello Sorgi, “Perché è finita l’unità nazionale” (La Stampa). Ilario Lombardo, “Il muro di superMario” (la Stampa). Sebastiano Messina, “Il servitore dello Stato, non dei partiti” (Repubblica). Roberto Napoletano,La coerenza di Draghi, il Paese da salvare” (Il Quotidiano del Sud). Francesco Riccardi, “Non ci sono scorciatoie” (Avvenire). Claudio Cerasa, “Salvare Draghi whatever it takes” (Foglio). Michele Serra, “Il peggio può attendere” (Repubblica). Marco Follini,Mattarella, Draghi e la lezione di Moro: mediare fra la pazienza e l’impeto” (La Stampa). Roberto Sommella, “La caduta di Draghi diventa un regalo per i nemici delle riforme e per Putin” (Milano finanza). Aldo Torchiaro,Letta e Renzi non mollano: ricreare la maggioranza” (Il Riformista). Massimo Cacciari, “Draghi ci ripensi e resti fino a fine legislatura” (intervista a Il Dubbio). Lucia Annunziata, “A superMario dico: non ci ripensare” (La Stampa). Ed ecco Marco Travaglio, “Whatever it mojito” (Il Fatto). E il sociologo fiducioso Domenico De Masi, “Ora Conte sia radicale e rappresenti gli ultimi” (Il Fatto). E Stefano Fassina, “I 5Stelle coerenti. E’ Draghi che attacca i principi” (Il Fatto). EUGENIO SCALFARI: Ezio Mauro, “Il secolo di Eugenio Scalfari” (Repubblica). Marco Damilano, “La vita del suo giornalismo è finita prima di quella del suo corpo” (Domani). UCRAINA: Federico Fubini e Andrea Nicastro, “Il gulag dietro la cortina di fuoco” (Corriere della sera). Raniero La Valle, “Col Vangelo, la politica, il diritto” (chiesa dei poveri).

Leggi tutto →

29 Giugno 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RIPARTE LA SFIDA DELLA CITTADINANZA. I DEM CAMBIANO PELLE?

29 Giugno 2022

Roberto Napoletano,Il doppio fattore Draghi” (Il Quotidiano). Lina Palmerini,Il ruolo di Draghi nell’ultima legge di bilancio” (Sole 24 ore). Paolo Armaroli,Fico, un presidente pare a sua insaputa” (La Ragione). CITTADINANZA: Giovanna Casadio, “Riparte la sfida per la cittadinanza. La riforma in aula. La destra fa muro” (Repubblica). Dossier della Camera sulla cittadinanza. Gabriele Romagnoli,Il tempo giusto è adesso” (Repubblica). Matteo Marcelli,Ius scholae, lo sprint e le prime divisioni” (Avvenire). Matteo Mauri (Pd), “Andare fino in fondo è un imperativo morale” (intervista a Repubblica). Lorenzo Rotella, “Vite sospese” (La Stampa). Cesare Moreno (maestri di strada), “Norma giusta, ma battiamoci contro la dispersione scolastica” (intervista al Mattino). Maurizio Ambrosini, “In discussione alla Camera il ddl sullo ius scholae” (welforum, 2 maggio 2022). Olivio Romanini, “Ius soli ‘onorario, ai minori stranieri. La mossa di Bologna irrita Lega e FdI” (Corriere della sera). DOPO LE AMMINISTRATIVE: Franco Monaco, “Amministrative: un test con vista sulle politiche” (Settimana news) e “Di Maio, Renzi, Calenda: pierini votati al centro” (Il Fatto). Alessandro Campi, “Quel voto che stabilizza un governo indebolito” (Messaggero). Luca Ricolfi, “Astensione alle elezioni, un problema diffuso” (La Ragione). Gianfranco Pasquino, “Ci sono troppi campi larghi nella politica italiana” (Domani). Marco Follini,Il voto ci ricorda ancora una volta che ogni primato è effimero” (Domani). Salvatore Vassallo,La partita è aperta. Vince solo chi sa unirsi” (Domani). Lina Palmerini, “Dalle urne problemi più che successi” (Sole 24 ore). PARTITO DEMOCRATICO: Enrico Letta, “Una vittoria contro il populismo, ma ora serve un nuovo Ulivo. Giù le tasse sul lavoro e ius scholae” (intervista a La Stampa). Carlo Trigilia, “Il campo largo che serve al Pd è una coalizione sociale” (Domani). Emilia Patta, “Ora Letta balla da solo: salari e diritti con chi ci sta” (Sole 24 ore). Giovanni Diamanti,La ricetta di Verona” (colloquio con Marianna Rizzini, Foglio). Niccolò Zancan, “Fenomenologia Tommasi” (La Stampa). Marianna Rizzini, “Modello Parma?” (Foglio). Federico Geremicca, “Così i dem cambiano pelle” (La Stampa). Giuseppe Provenzano, “Grazie a noi l’Italia non finirà nelle mani del populismo. Mai più larghe intese” (intervista a Repubblica). Andrea Orlando,Al centro c’è la calca, noi dobbiamo puntare su temi sociali e più radicali” (intervista a Repubblica). Stefano Bonaccini, “Basta inseguire i grillini e niente alleanza a tavolino. Il Pd sia il perno dei riformisti” (intervista a Repubblica).

Leggi tutto →

20 Marzo 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA SICUREZZA RUSSA? E QUELLA UCRAINA?

20 Marzo 2022

Sergio Fabbrini, “La sicurezza russa non vale più di quella ucraina” (Sole 24 ore). Bruno Forte (arcivescovo di Chieti), “Un sacrilegio citare il Vangelo da parte di Putin. C’è il diritto alla legittima difesa” (intervista a La Stampa). Amedeo Lomonaco, “Il papa: La guerra di aggressione all’Ucraina è disumana e sacrilega” (vatican news). Giovanni Cominelli, “La moralità della resistenza ucraina” (libertà eguale). Nando Dalla Chiesa, “La questione è più complessa. O no?” (Il Fatto). Stefano Ceccanti, “Essere contro chi vuole la guerra  non significa puntare a una pace che somiglia a una resa” (intervista a Hp). Danilo Taino, “L’errore dell’Occidente? La debolezza in troppe crisi” (Corriere della sera). Massimo Giannini,La guerra santa del dittatore e le anime perse del bel Paese” (La Stampa). Paolo Gentiloni, “L’Europa sta reagendo bene. Diventi autonoma nella difesa e nell’energia” (intervista al Corriere). Romano Prodi,Difesa comune, una priorità per i quattro grandi della Ue” (Messaggero). Maurizio Molinari, “Qualcosa di nuovo sul fronte occidentale” (Repubblica). Alessandro Di Matteo, “Mosca minaccia l’Italia” (La Stampa). Ernesto Galli della Loggia, “Una domanda (a noi) sulla resistenza” (Corriere della sera).  Giovanni Guzzetta, “Il pacifismo nella Costituzione non è né estremo né assoluto” (Il Dubbio). Marco Follini, “Putin, un tramonto tragico e cupo” (La Stampa). Katia Petrowskaja, “I Russi non sanno cosa succede a Kiev” (intervista a Repubblica). Federico Varese, “Ribellione russa. Ecco le voci dell’opposizione” (Repubblica). Andrij Yurash (ambasciatore ucraino in Vaticano), “Il papa venga in Ucraina, così la guerra si fermerà” (intervista a Avvenire). Matteo Maria Zuppi (arcivescovo di Bologna), “La pace non è l’equilibrio della paura. Serve il dialogo” (intervista a Domani).

Leggi tutto →

6 Febbraio 2022
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

AGENDA MATTARELLA, FARE TUTTI UN PASSO IN PIU’ VERSO LA POLITICA

6 Febbraio 2022

Sabino Cassese, “L’incuria del nostro Stato e l’italiano oscuro delle leggi” (Corriere della sera). L’AGENDA MATTARELLA: Marco Bentivogli,Uscire dalla bolla del Palazzo e ascoltare la società” (Espresso). Maurizio Molinari, “Mattarella e l’Europa dei diritti” (Repubblica). Giovanna Vitale, “Il Pd rilancia l’agenda Mattarella: leggi bipartisan in Parlamento” (Repubblica). Carlo Fusi, “Una road map per l’agenda di Mattarella” (Il Quotidiano). Daniela Preziosi, “Fra l’applaudire l’agenda Mattarella e il fare c’è di mezzo il mare” (Domani). Francesco Saraceno, “La giusta direzione di Mattarella: per affrontare il futuro dobbiamo diminuire le disuguaglianze” (Domani). Donatella Di Cesare, “Mattarella. L’Italia e la parola dignità” (La Stampa). Francesco Occhetta sj, “E’ un cattolico democratico. Non riconosciuto” (Espresso). Virginia Della Sala, “L’agenda Mattarella? Stracciata da Draghi &C.” (Il Fatto). Barbara Spinelli,Quirinale, menzogne e amarcord” (Il Fatto). PARTITI: Umberto Ranieri,Liberale, plurale, riformista. Appunti per il Pd che verrà” (Il Riformista). Marcello Sorgi, “Le alleanze in vista del voto” (La Stampa). Marcello Panarari, “Cosa serve al cantiere del nuovo centro” (Secolo XIX). Emanuele Buzzi,I messaggi di Luigi Di Maio e lo scontro totale con l’ex premier” (Corriere della sera). Marco Imarisio, “Il Movimento lacerato e il dissenso impossibile” (Corriere). Alessandro Campi, “Il Partito Repubblicano punto di arrivo obbligato” (Messaggero). Marco Follini, “I partiti non torneranno più. Discutiamo di presidenzialismo” (Espresso).

Leggi tutto →

20 Dicembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

L’AZIENDA ITALIA VA, MA MANCA UNA RIFLESSIONE CRITICA SUI MALI DEL PAESE

20 Dicembre 2021

Mauro Calise, “Se il paese vuole il sindaco d’Italia” (Mattino); ma replica Marco Follini, “L’idea presidenzialista, figlia della palude” (La Stampa). QUIRINALE: Maurizio Molinari, “Il Presidente di cui ha bisogno il paese” (Repubblica). Renato Brunetta,Draghi al Quirinale? Devono dirlo i partiti. No a elezioni anticipate” (intervista al Corriere della sera). Francesco Verderami,Il pressing dei leader su Draghi, ma lui non parlerà di Colle. La decisione tocca ai partiti” (Corriere della sera). Tommaso Ciriaco, “Draghi continua a guardare al Colle, e senza unità nazionale Non sarà premier” (Repubblica). Giuliano Urbani, “Berlusconi divide, meglio desistere. Al Paese serve un nome condiviso” (intervista all’Avvenire). Emanuele Lauria, “L’incontro segreto tra Meloni e Moratti per la corsa al Colle” (Repubblica). Roberto Napoletano, “Draghi al Colle conviene anche ai partiti” (Il Quotidiano). Cirino Pomicino, “Vi dico io i veri papabili per il Colle” (intervista a Laverità). GOVERNO: Alessandro Barbera, “Pnrr, missione compiuta, per ora” (La Stampa). Ferruccio De Bortoli,L’azienda Italia va, ma fare le riforme e tagliare il debito resta la priorità” (Corriere della sera). Eugenio Occorsio, “Per la formazione dei giovani il Pnrr è un’occasione persa” (Repubblica). Romano Prodi,La ricetta per vincere la sfida del lavoro” (Messaggero). Carlo Bastasin, “Patriottismo e vittimismo. Manca una riflessione critica sull’economia italiana” (Repubblica). La critica dell’economista Jean-Paul Fitoussi, “Draghi aiuta soltanto i ricchi, è il premier perfetto per dell’èlite” (intervista a Il Fatto). PARTITI E SINDACATI: Carlo Trigilia, “Il problema dei sindacati non è lo sciopero politico ma l’incapacità di rinnovarsi” (Domani). Ezio Mauro, “Le tre destre e il trono vacante” (Repubblica). Francesca Mannocchi, “Povertà, le mille ombre di Milano” (La Stampa). EUROPA: Sergio Fabbrini,Alla Ue serve un governo che affronti le emergenze” (Sole 24 ore). Andrea Bonanni, “Ue divisa tra solidarietà e prudenza” (Repubblica). Lucrezia Reichlin, “Un nuovo patto in Europa” (Corriere della sera).

Leggi tutto →

20 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

QUASI UN ANNO ZERO DEI PARTITI

20 Ottobre 2021

Maurizio Ferrera, “Liberalismo e socialismo, patto per un altro welfare” (a proposito di un libro di M. Salvati – La Lettura). NOTE DI POLITICA: Stefano Folli, “L’anno zero dei partiti” (Repubblica). Paolo Pombeni, “La legge del pendolo(che si muove veloce)” (mentepolitica.it). Sabino Cassese, “Tirannide o provvidenza?” (Foglio) e “La lezione (vera) delle urne” (Corriere della sera). Marco Follini, “E la nuova politica allontana gli elettori” (La Stampa). Carlo Fusi, “Partiti più soli e incapaci di far nascere coalizioni” (Il Quotidiano). Luciano Violante, “Dialogare con le minoranze è un dovere della politica” (intervista al Foglio). Salvatore Vassallo, “Il nuovo bipolarismo è molto diverso da quello che sembra” (Domani). Mauro Calise, “I sindaci ‘draghiani’ e il riflusso populista” (Mattino). Ugo Magri,Vista Quirinale” (La Stampa). Niccolò Carratelli, “Prove di grande centro” (La Stampa). PARTITI/DESTRA: Alessandro Campi, “L’anarchismo eversivo che scambiamo per fascismo” (Mattino). Ezio Mauro, “L’eredità delle due destre” (Repubblica). Giuliano Urbani, “La classe dirigente non è all’altezza, ora la svolta liberale” (intervista a La Stampa). Gianfranco Pasquino,Il centrodestra è diviso, rischio flop alle politiche” (intervista a Qn). Giovanni Orsina, “La strategia di lotta e di governo punisce Salvini” (La Stampa). Antonio Polito, “Due leader e un atto mancato” (Corriere). PARTITI/SINISTRA: Enrico Letta, “Dico no al voto anticipato. Il Pd si deve ora allargare” (intervista al Gazzettino). Goffredo Bettini, “Un risultato decisivo. Ora dobbiamo prepararci a ogni tipo di scenario”. Luigi Zanda, “Alleanza con Conte e Calenda, ma serve il proporzionale” (intervista a Repubblica). Antonio Polito, “Nostalgie a sinistra. Landini come Scholz?”, Gianfranco Pasquino, “Ora che il Pd ha vinto può incidere sul governo” (Domani). Renato Mannheimer, “Pd, davvero vuoi allearti con il signor Nessuno?” (Il Riformista). Roberto D’Agostino,C’è vita a sinistra del Pd, ma manca il soggetto unitario” (Manifesto). PARTITI/M5S: Vincenzo Spadafora (M5s) a colloquio con V. Valentini: “Conte, che aspetti?” (Foglio). INOLTRE: Giacomo Marramao, “Il vocabolario del populismo” (Repubblica).

Leggi tutto →

2 Ottobre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

E ORA LE ELEZIONI COMUNALI

2 Ottobre 2021

Tommaso Labate, “Mattarella in cerca di una casa a Roma” (Corriere della sera). DI FRONTE ALLE ELEZIONI COMUNALI: Roberto Gressi, “Alleanze alla prova” (Corriere della sera). Emilia Patta, “A rischio gli equilibri delle coalizioni” (Sole 24 ore). Alessandro Campi, “La lotta politica a colpi di scandali” (Messaggero). Francesco Verderami, “E risorge il proporzionale” (Corriere). Marco Iasevoli, “Il governo Draghi ora separa Pd e 5stelle” (Avvenire). Stefano Allievi, “La Lega davanti a un bivio” (Corriere del Veneto). Carmelo Caruso,Il ‘grande gioco’ di Giorgetti” (Foglio). Marco Tarchi,La vittoria di Giorgetti contro Salvini può condannare la Lega all’irrilevanza” (Domani). Marco Follini, “Se il centrodestra paga l’immobilismo” (La Stampa). Franco Monaco, “Il centrodestra è diviso ma non ci sarà rottura” (Il Fatto). Claudio Cerasa, “La sveglia che serve alla destra: 0-5” (Foglio). Elly Schlein, “Ora pronti a vincere con il nuovo centrosinistra” (intervista a Repubblica). Franco Monaco, “L’uso politico della ‘eternizzazione’ del draghismo dentro il Pd” (Huffpost). Gianni Cuperlo a colloquio con… Sabrina Ferilli: “Ecco che cosa penso della mia Roma, di come ha governato Raggi, del Pd di Letta e della sinistra” (Domani). ECOLOGIA: Gabriele Romagnoli, “Cina, India: i nuovi confini di Greta” (Repubblica). John Kerry, “E’ una battaglia continua. La transizione farà bene all’economia” (intervista al Corriere). L’intervento polemico di Guido Viale: “Mario Draghi, il paladino del bla bla bla” (Manifesto). Maurizio Franzini, “Cambiamento climatico, disuguaglianze e crony capitalism”. INOLTRE: Salvatore Lupo, “Il flop della Trattativa chiude il ciclo forcaiolo” (intervista a Il Riformista). Natalino Irti, “Le sentenze dei giudici e quelle della storia” (Sole 24 ore).

Leggi tutto →

28 Settembre 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

LA RIBALTA DI GIORGETTI. PATTO SOCIALE E SINDACATI. POLITICHE DEL LAVORO E SALARIO MINIMO

28 Settembre 2021

Un’intervista che ha fatto rumore: Giancarlo Giorgetti, “Draghi al Colle. Poi andiamo subito al voto” (La Stampa 27/9). Ugo Magri, “Quirinale. Chi candida super Mario” (La Stampa). Emanuele Lauria, “La rabbia del leader sempre più solo. E Giorgetti detta la linea” (Repubblica). Lina Palmerini,La bufera su Salvini e le profezie di Giorgetti” (Sole 24 ore). Stefano Feltri,La caduta di Salvini porta alla svolta presidenzialista” (Domani). Valerio Valentini, “La calma di Draghi” (Foglio). Claudia Fusani, “L’alleanza dei ‘draghetti’: l’asse trasversale per sostenere super Mario” (Il Riformista). Marco Follini, “Draghi e il destino dei partiti” (La Stampa). Giuseppe Conte, “Con questa Lega il governo Draghi non arriva al 2023” (intervista a La Stampa). PATTO SOCIALE: Claudio Negro,Il penultimatum di Cgil-Cisl-Uil a Draghi” (Mercato del lavoro News). Pietro Ichino, “Sette punti per il ‘patto’ proposto da Draghi” (blog). Piero Ignazi, “Per il Patto sociale di Bonomi e Draghi prima serve il conflitto” (Domani). LAVORO: Cristina Casadei, “Il Pnrr traina l’occupazione: attesi 700mila nuovi posti entro il 2026. Bene le donne” (Sole 24 ore). Luca Ricolfi,Effetto sussidi: non manca il lavoro, mancano i lavoratori” (Mattino). Tito Boeri, Roberto Perotti,Un’Agenzia per l’occupazione” (Repubblica). Per Piero Bevilacqua, “Gli operai della Gkn provano a invertire la rotta” (Manifesto). SALARIO MINIMO: Il dibattito è aperto (e difficile): Dario Di Vico, “L’illusione del salario minimo” (Corriere della sera). Rita Querzè, “Cosa è davvero il salario minimo” (Corriere); Elsa Fornero, “A un Paese civile serve il salario minimo” (La Stampa);  Stefano Feltri, “Troppe critiche infondate, il salario minimo è soprattutto una misura redistributiva” (Domani).

Leggi tutto →

10 Agosto 2021
by Giampiero Forcesi
0 commenti

0 commenti

RAPPORTO ONU SULL’AMBIENTE. SCIENTISMO E LIBERTA’. TORNA LO IUS SOLI

10 Agosto 2021

Francesco Semprini,SOS ambiente. L’allarme dell’Onu. Non c’è più tempo” (La Stampa). Luca Bergamaschi, “Cosa può fare l’Italia nei prossimi anni per agire sul clima” (Domani). GOVERNO E FUTURO: Beniamino Caravita,La nuova fase dell’Italia e le sfide dei prossimi mesi. Un miracolo collettivo” (Milano finanza). Maurizio Ferrera, “Una spinta sociale europea” (Corriere della sera). Danilo Taino, “La via tortuosa del taglio delle emissioni” (Corriere). Stefano Folli, “Chi manovra contro Mattarella” (Repubblica). Gianni Cuperlo, “L’agenda Draghi è obbligata. Nessuno farà cadere il governo” (intervista a Il Riformista). Claudio Tito, “Recovery, lettera di Palazzo Chigi con i compiti a casa per i ministri” (Repubblica). AFGHANISTAN: Giuliano Battiston, “Esodo in Afghanistan per l’avanzata talebana” (Manifesto). Giuliano Ferrara, “Il prezzo della sconfitta” (Foglio). GREEN PASS: un articolo controcorrente, a difesa di Agamben e Cacciari, di Giovanni Orsina, “Lo scientismo e la libertà” (La Stampa). Marco Bentivogli polemizza con Landini: “Gli estremisti per prudenza. Lettera a Landini” (Repubblica). IUS SOLI: Giovanna Casadio, “Letta: lo Ius soli va fatto subito, non solo per gli atleti” (Repubblica). Luciana Lamorgese, “Ius soli anche a chi non vince l’oro” (intervista a La Stampa). GIUSTIZIA: Goffredo Bettini, “Sì ai referendum sulla giustizia. So che c’è la Lega ma firmo lo stesso” (intervista al Corriere della sera). Franco Monaco, “La scappatella del chierico Bettini contro la giustizia” (Il Fatto – ma l’autore aveva intitolato, più sensatamente, “Le capriole di Bettini”). INOLTRE: Mario Giro, “Dopo i dolori della polarizzazione tutti inseguono il miraggio del centro” (Domani). Alberto Orioli, “Il paradosso del lavoro tra competenze e immigrazione” (Sole 24 ore). Giorgio Vittadini, “Serve formazione a tutte le età” (intervista a Avvenire). Marco Follini, “Dietro un campione c’è sempre un mediano” (La Stampa).

Leggi tutto →